WWE Smackdown Report 17-09-2010

SmackDown fa la sua ultima fermata prima di Night of Champions a “Motor City”, Detroit. The Undertaker la scorsa settimana ha chiesto a Kane di rendere il loro match al pay-per-view un No Holds Barred match…non abbiamo però ottenuto ancora risposta dall'attuale campione del mondo…l'avremo stasera? Dalla Joe Louis Arena di Detroit, Michigan, io sono Erik “Remember Reach” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Non c'è nemmeno il tempo di mandare i pyros perchè, subito dopo la sigla, ci viene annunciato come stasera a SmackDown Kane risponderà alla sfida lanciatagli la settimana scorsa da The Undertaker…e in più Christian e CM Punk saranno in azione 1-on-1!!!

Proprio Christian è nel ring per una nuova edizione del “Peep Show”. Christian va subito al dunque, fa per introdurre il suo ospite ma a farlo, chiedendo la parola senza troppi complimenti, è Ricardo Rodriguez…ovviamente la premessa è l'antipasto dell'arrivo in scena di Alberto Del Rio, a bordo della sua solita fuoriserie. Del Rio raggiunge il ring e Christian gli dice che, in poco tempo, è diventato una parte molto importante di SmackDown…ha il suo ring announcer, la sua fuoriserie…ma Christian vede due persone di fronte a lui: quella vista a SmackDown nelle ultime settimane o quello visto dei noiosissimi video introduttivi. Christian chiede chi sia lui in realtà e Del Rio, dopo aver ricordato quanto fatto a Rey Mysterio, gli dice che solo quanto fatto a Mysterio spiega molto. Christian ribatte che in tutti gli anni di permanenza alla WWE ha visto di tutto: dalla “Next Big Thing” a gente vestita da cheerleader per arrivare persino a un tizio che mangiava vermi e che credeva di esser davvero il “Boogeyman”. Ha visto di tutto e sentito di tutto…ed è ancora qua. Christian chiede a Del Rio se sia solo un fuoco di paglia o se sia come il protagonista degli spot della birra Dos Equis…”The most interesting man on Earth”. Del Rio risponde che Christian crede di essere divertente…però è vero, è il grande Christian…invece Del Rio è colui che cambierà per sempre la WWE. Del Rio porterà orgoglio al popolo messicano e alla fine Christian sarà il suo lavapiatti…Christian declina gentilmente l'offerta e dice che Del Rio è orgoglioso di quanto fatto a Mysterio, senza dubbio…ma l'orgoglio di Christian lo spinge a sfidare Alberto Del Rio a Night of Champions…match, lotta, quel che sia…affare fatto? Del Rio risponde negativamente all'offerta di Christian, non vuole farlo diventare un povero pezzente come i fan all'arena…gli sta simpatico Christian, non molto ma gli sta un po'simpatico…e non vuole fargli del male. Del Rio dichiara chiusa l'intervista, fa per andarsene ma Christian gli rifila un sonoro ceffone al volto e Del Rio sembra pronto alla lotta!!! Come già accaduto altre volte però Del Rio si allontana e, sullo stage, dice a Christian che la risposta alla sua sfida è ancora no, con tanto del solito occhiolino…

UP NEXT: The Hart Dynasty vs Cody Rhodes e Drew McIntyre!!!

Si torna in onda dopo la pubblicità ed è tempo di un non-title match che mette di fronte i campioni di coppia (non più unificati) della WWE, la Hart Dynasty, e il team composto da Cody Rhodes e Drew McIntyre. Mike Chioda dirige la contesa mentre dal tavolo di commento Todd Grisham e Matt Striker fanno notare come non si sappia ancora chi affronterà i campioni di coppia a Night of Champions. Iniziano il match Drew McIntyre e David Hart Smith con quest'ultimo che porta McIntyre all'angolo. C'è il break e si ricomincia, nuovo clinch e di nuovo break all'angolo. McIntyre con dei pugni all'avversario, lancio alle corde, Smith con un jacknife pin…1…2…McIntyre ne esce, tenta di rovesciare la situazione ma si prende una powerslam!!! 1…2…no!!! Jawjacker di McIntyre, dentro Cody Rhodes e dentro, poco dopo, anche Tyson Kidd. Rhodes porta a terra l'avversario che però lo scalcia. Rhodes stende Kidd e poi lo spedisce fuori ring oltre la terza corda. Kidd si aggrappa alle corde, Rhodes tenta di colpirlo dopo essere scivolato fuori dal quadrato ma Kidd rifila un calcio in slingshot all'avversario. Natalya si avvicina a Rhodes mentre l'arbitro è distratto e gli rifila un sonoro ceffone mentre noi andiamo in pubblicità. Al rientro McIntyre e Smith sono di nuovo nel ring. Tag alla cieca di Tyson Kidd che rifila un gran calcione alla schiena dell'avversario ma, poco dopo, si prende una bodyslam da McIntyre che lo colpisce con un pestone. Presa di sottomissione al braccio sinistro ora da parte di Drew McIntyre, Tyson Kidd ne esce usando la terza corda in modo pregevolissimo…rollup su McIntyre!!! 1…2…no!!! Kidd sull'apron, Rhodes lo distrae…running big boot di McIntyre e Kidd è fuori ring. Rhodes ottiene il tag dopo aver colpito, non visto, Kidd e riporta l'avversario nel quadrato. Bodyslam subita da Kidd, kneedrop di Rhodes…1…2…no!!! Tag per Drew McIntyre che entra nel ring e colpisce una mano di Kidd con un gran pestone bloccandolo poi in una presa al braccio sinistro. Kidd si libera dalla presa, tag per Rhodes intanto che impedisce il tag a Tyson Kidd bloccandolo poi in una presa al collo. Lancio all'angolo, Kidd evita un side suplex, gran calcione però di Rhodes usando le corde come trampolino!!! 1…2…no!!! Tag per Drew McIntyre, altro pestone per Kidd che è in difficoltà all'angolo. McIntyre va per il Future Shock, Kidd rovescia con un gran swinging neckbreaker!!! Tag per Rhodes ma anche per Smith!!! Clothesline subite da Rhodes, lancio alle corde, uppercut di Rhodes ma high knee lift da parte di Smith che va per la Sharpshooter ma McIntyre interrompe la manovra…tentativo di Hart Attack ma McIntyre porta Kidd fuori ring e lo lancia contro il tavolo di commento…nel frattempo nel ring Smith va per la Running Powerslam resa famosa dal padre Davey Boy Smith ma Rhodes evita…Cross Rhodes!!! 1…2…3!!! Drew McIntyre e Cody Rhodes con un'importante vittoria a SmackDown!!

STILL TO COME: Kane answers The Undertaker!!!

Si ritorna in onda e Kofi Kingston sale sul ring armato di microfono per dire che l'unica ragione per la quale la cintura di campione Intercontinentale è intorno alla vita di Dolph Ziggler è Vickie Guerrero. Che tipo di uomo è una persona che fa combattere le sue battaglie a una donna? Un codardo? E peraltro la donna non è sto granchè…Vickie sta tenendo la cintura intorno alla vita di Dolph in ogni modo, ma a Night of Champions se Dolph sarà squalificato o contato fuori dal ring sarà Kofi Kingston a tornare campione…a Night of Champions libererà SmackDown dalla coppia più ripugnante della storia di SmackDown e Kofi Kingston garantisce…ci sarà un gran problema in paradiso…”Trouble in Paradise”!!! Jack Swagger sale sul ring e stasera è lui l'avversario di Kofi Kingston, agli ordini di John Cone. Si comincia, Swagger va subito su una gamba dell'avversario ma Kingston sguscia via e c'è un break. Clinch a centro ring, Swagger ancora sulle gambe di Kingston ma ancora Kingston sguscia via e evita guai. Calcio di Kingston al corpo dell'avversario, uno alle gambe e poi Swagger porta Kingston alle corde colpendolo con dei pugni alla schiena prima di portarlo a terra con un gran takedown. Waistlock di Swagger a terra su Kingston che tenta di rimettersi in piedi…Swagger porta a terra Kingston, va subito per la ankle lock ma Kingston evita bene. Lancio alle corde, Kingston evita due clothesline e stende Swagger con un flying forearm. 1…2…no!!! Swagger subisce dei calci all'angolo da Kingston e poi ripara fuori ring a prendersi un mini time out. Swagger se la prende comoda, ritorna poi nel quadrato al conto di 4 e colpisce Kingston con un calcio e un pugno alla schiena. Strana presa di sottomissione di Swagger alle braccia di Kingston che viene poi portato a terra. Swagger lavora sul braccio sinistro dell'avversario, Kingston esce dalla presa ma subisce uno slingshot che lo fa volare fuori ring…no, Kingston si aggrappa alle corde, tenta uno springboard forearm ma Swagger lo abbranca al volo e lo stende con una splendida schiacciata mentre noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro Swagger è ancora in controllo della situazione dopo quella splendida manovra da parte dell'ex World Heavyweight Champion che ancora schiaccia a terra Kofi Kingston. Swagger con una Swagger Bomb che va a segno!!! 1…2…no!!! Swagger ora, front facelock subita da Kingston che viene portato fuori ring da Swagger…pugno da parte di Swagger che torna nel quadrato ma non prima di aver strangolato l'avversario usando le corde. 1…2…no!!! Nuova presa a terra da parte di Swagger che sta letteralmente dominando il match sinora. Gomitate di Kingston che esce dalla presa e evita un assalto all'angolo alzando le gambe. Pendulum kick bloccato da Swagger, pugni alla schiena di Kingston che viene poi schiantato al tappeto. 1…2…no!!! Swagger spinge a terra Kingston e poi con uno slingshot il collo di Kingston incoccia duramente contro la corda più bassa. Swagger blocca Kingston a terra in un'abdominal stretch e poi spedisce Kingston fuori ring. Kingston atterra sull'apron, due gran calci a Swagger e poi Kingston sale sulla terza corda…flying crossbody a segno!!! 1…2…no!!! Doppia chop da parte di Kingston, clothesline e un dropkick…manca il Trouble In Paradise Kingston e Swagger lo blocca nella ankle lock!!! Kingston però ripara subito alle corde e evita la sconfitta uscendo dal quadrato…Swagger manca un big boot fuori ring e incoccia duramente contro gli scalini, Kingston lo attacca con dei pugni a terra e Swagger torna nel ring. Kingston con dei pugni all'angolo…tentativo di huracanrana ma Swagger tenta di bloccare l'avversario nella ankle lock. Kingston evita…big boot di Swagger!!! Swagger va per un'altra Swagger Bomb ma Kingston alza le gambe e colpisce l'avversario al mento…Trouble in Paradise!!! 1…2…3!!! Kofi Kingston vince un gran bel match!!!

Si torna in onda dopo un break e, dopo l'elettroshock subito due settimane fa, Hornswoggle viene portato in una scuola per tentare di imparare a parlare…i risultati sono però tutt'altro che esaltanti.

STILL TO COME: Kane answers The Undertaker!!!

Si ritorna in onda con un tag team match tutto al femminile: Kelly Kelly e Rosa Mendes (accompagnate dalla rookie di Kelly Kelly per la stagione 3 di NXT, Naomi Night) affrontano Michelle McCool e Layla (accompagnate al solito da Kaval). Michelle e Layla se la prendono subito con Naomi e la contesa inizia fuori ring con Kelly e Rosa che hanno la meglio. Si torna nel ring, Michelle lamenta problemi al naso e Kelly se la prende con Layla…il match ha ufficialmente inizio intanto, Kelly e Michelle nel ring con Kelly che sbatte a terra il volto dell'avversaria. Tag per Layla, doppia clothesline di Kelly su entrambe le rivali. Calci all'angolo su Layla, tag per Rosa Mendes, Layla viene sbattuta a terra e poi colpita con dei pugni. Lancio alle corde, pugno non visto da parte di Michelle McCool e Layla sbatte a terra Rosa. 1…2…no!!! Layla tenta di impedire il tag dell'avversaria, lo fa colpendo Kelly mentre nel ring Layla, approfittando anche di un'intrusione di Michelle McCool non vista dall'arbitro, stende Rosa Mendes con il Lay-Out!!! 1…2…3!!! Michelle McCool e Layla vincono questo match!!!

STILL TO COME: Christian vs CM Punk e Kane risponde a The Undertaker!!!

Di nuovo in onda dopo il break e si ricapitola la card di Night of Champions (in diretta domenica notte dalle 2.00 su Sky Calcio 15):

-Six Pack Elimination Challenge for the WWE Championship: Sheamus vs Edge vs John Cena vs Chris Jericho vs Randy Orton vs Wade Barrett
-WWE United States Championship: The Miz vs Daniel Bryan
-WWE Intercontinental Championship: Dolph Ziggler vs Kofi Kingston
-Big Show vs CM Punk
-WWE Divas and Women's Championship Unification Lumberjill Match: Melina vs Michelle McCool o Layla
-World Heavyweight Championship: Kane vs The Undertaker

Michelle McCool e Layla, insieme a Kaval, hanno deciso di stabilire chi di loro affronterà Melina a Night of Champions sorteggiando da un cappello il nome di una delle due…Kaval è incaricato del sorteggio e a uscire è il nome di Michelle McCool!!! Michelle abbraccia Layla ma, dopo che si è allontanata, Kaval scopre che tutti i foglietti nel cappello avevano il nome della McCool…Layla è furente, anche se non sorpresa…e dice che Michelle sarà sorpresa quando non sarà al suo fianco domenica a Night of Champions…

Il prossimo match in programma a SmackDown mette di fronte, come annunciato, CM Punk e Christian. Alberto Del Rio si unisce al tavolo di commento per dare il suo contributo alla telecronaca della contesa e, agli ordini di Jack Doan, il match può cominciare. Side headlock di Christian, lancio alle corde, shoulder block subito da Punk. 1…no!!! Christian si lancia alle corde, di nuovo Punk spinto a terra…1…no!!! C'è un break e Punk colpisce Christian con dei pugni. Lancio alle corde, Christian con un ceffone al volto dell'avversario. Altro ceffone, stavolta da bordo ring, di Christian che rientra nel quadrato…ginocchiata da parte di Punk che poi colpisce con un gran calcio in corsa l'avversario all'addome. 1…2…no!!! Backbreaker da parte di Punk…1…2…no!!! Body scissors da parte dell'ex World Heavyweight Champion su Christian che riesce a rovesciare la situazione…Punk lo scalcia via e lo colpisce ancora con un calcio. 1…2…no!!! Pugni da parte di Punk, gomitate alla fronte dove c'è un cerotto piuttosto vistoso e Christian subisce anche un suplex frontale atterrando malamente con il costato sulla terza corda. Springboard dropkick di Punk e Christian finisce fuori ring mentre noi andiamo in pubblicità. Gomitate di Christian che esce da una presa di sottomissione da parte di Punk ma finisce però vittima di un'abdominal stretch. Christian tenta di uscirne ma subisce una clothesline da Punk. Rollup di Punk…1…2…no!!! Nuovo backbreaker subito da Christian che però reagisce…doppia clothesline e entrambi i contendenti finiscono al tappeto. Jack Doan conta entrambi a terra…5…6…7…8…9…e entrambi i contendenti son di nuovo in piedi!!! Pugni di Christian, risponde Punk…lancio alle corde rovesciato, clothesline di Christian che stende Punk con un pugno. Flying european uppercut di Christian, calcio di Punk che va per la Go To Sleep. Christian evita…sunset flip!!! 1…2…no!!! Manca una clothesline Punk, Christian va per il Killswitch…rollup di Punk!!! 1…2…rollup di Christian!!! 1…2…no!!! Shoulder block all'angolo da parte di Punk che si lancia con un running high knee su Christian…non arriva però il bulldog…inverted DDT!!! 1…2…no!!! Christian vicino alla vittoria!!! Alberto Del Rio si alza dal tavolo di commento armato di microfono e dice a Christian che ci ha pensato…Punk approfitta della distrazione…Go To Sleep!!! 1…2…3!!! CM Punk vince il match!!! Alberto Del Rio porta una sedia nel quadrato e si siede letteralmente su Christian dicendogli che la sua risposta è ancora no…The Big Show sprinta al ring e allontana Punk indirizzando poi le sue attenzioni su Alberto Del Rio…Punk torna nel ring, The Big Show lo blocca e lo stende con un KO Punch!!!

UP NEXT: Kane answers The Undertaker!!!

Kane fa il suo ingresso nel ring illuminato dalle caratteristiche (per il “Big Red Monster”) luci rosse. Kane si arma di microfono e dice che a Night of Champions l'ultimo capitolo nell'epica rivalità tra lui e The Undertaker sarà scritto. Stavolta però la storia non finirà con il trionfo del “Deadman”…stavolta Kane sarà l'autore della fine di The Undertaker. Stavolta finirà con The Undertaker impotente ai piedi del fratello…un mito spazzato via, una leggenda eclissata. Stavolta l'oscurità tradirà The Undertaker perchè i poteri del “Deadman” ora sono in mano a Kane…e il piano iniziato 13 anni fa avrà la sua realizzazione quando The Undertaker verrà distrutto. Venerdì scorso The Undertaker ha detto che il match tra lui e Kane dev'essere No Holds Barred…e anche stavolta l'orgoglio del “Deadman” ha giocato un brutto tiro a The Undertaker. Stavolta non ci sono regole, non ci sono limiti…e a Night of Champions il demone preferito di Satana si assicurerà che il “Deadman” riposi…in…Kane però non finisce la frase perchè The Undertaker entra in scena!!! The Undertaker raggiunge lentamente il ring ma, a metà della rampa, le luci si spengono…e quando ritornano Kane, dal ring, si ritrova alle spalle del fratellastro!!! Kane colpisce The Undertaker con la cintura e con dei pugni!!! Kane sbatte il fratellastro contro l'apron e contro gli scalini proseguendo l'assalto con dei pestoni…Kane sbatte ancora The Undertaker contro un paletto del ring, The Undertaker tenta la reazione con due pugni ma Kane lo sbatte contro il guard rail. Kane ancora prosegue il suo assalto, The Undertaker sembra totalmente impotente e viene sbattuto contro il tavolo di commento…Kane porta il “Deadman” nel ring…si gode quasi con calma il momento prima del nuovo assalto al fratellastro…running clothesline all'angolo, “Snake Eyes” e big boot, 3 cavalli di battaglia del “Deadman”!!! Kane vuole la chokeslam…attende paziente che The Undertaker si rimetta in piedi…e lo stende con la sua chokeslam!!! Kane però non ha finito…pollice passato sulla gola…TOMBSTONE PILEDRIVER!!! The Undertaker è esanime al tappeto e Kane si inginocchia imitando, forse irridendo, la posa del fratellastro…è un antipasto di Night of Champions? Kane è effettivamente il fratello dominante? La risposta tra 48 ore!!!

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficializzati tre nuovi match per l’odierna puntata di Raw

Tre nuovi match annunciati per la Season Premiere di Raw, tra cui un 8-man tag team match che vedrà impegnata la RETRIBUTION.

La superstar di NXT Xia Li debutterà nel kickboxing

Xia Li, wrestler di NXT, debutterà nel mondo del kickboxing questo weekend.

Kurt Angle: “John Cena è la più grande superstar WWE di tutti i tempi”

Il WWE Hall of Famer Kurt Angle ricorda l'incontro di No Mercy 2003 contro il leader della Cenation, elogiando il 16 volte campione del mondo.

Lilian Garcia inizia un nuovo progetto con la WWE

Dopo anni di presenze saltuarie, Lilian Garcia è pronta a tornare in WWE con un nuovo interessante progetto.

Articoli Correlati