WWE Smackdown Report 17-02-2012

Mancano solo 48 ore a Elimination Chamber e tutti i protagonisti di SmackDown sono pronti a scatenare gli ultimi fuochi prima dell'ultimo grande evento prima di Wrestlemania XXVIII. Quali saranno le ultime mosse del World Heavyweight Champion Daniel Bryan? Quali quelle dei suoi sfidanti nella notte di Milwaukee? Dal Save Mart Center di Fresno, California, io sono Erik “Tuna sandwich” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Prima della sigla ci viene mostrato un filmato di recap su quanto avvenuto a Raw tra Daniel Bryan, Randy Orton e The Big Show.

Si va poi nell'ufficio di Theodore Long dove c'è proprio “The Viper” Randy Orton. Long gli dice che non può farci nulla ma i medici non gli hanno concesso l'ok per lottare. Orton ha subito una commozione cerebrale durante l'attacco per mano di Daniel Bryan e non potrà lottare nè stasera nè domenica a Elimination Chamber. Daniel Bryan riceverà quanto merita ma non sarà per mano di “The Viper”, non stasera almeno. La security è già pronta e porterà fuori Orton dall'arena. Long è preoccupato per la salute di Orton e sa quanto fatto dall'ex World Heavyweight Champion in passato, ma non può farci nulla. Orton si alza e, seppur con riluttanza, alla fine abbandona l'arena.

The Big Show fa il suo ingresso in scena e sarà in azione nel primo match della serata, un match che lo vedrà al fianco di The Great Khali in un tag team match contro Cody Rhodes e Wade Barrett. Scott Armstrong arbitra il match e lo iniziano Khali e Barrett. Barrett con un calcio alle gambe dell'avversario che però lo spinge poi a terra. Gomitate da parte di Khali che colpisce l'avversario con una chop al petto. Tag di Barrett che fa entrare nel match Cody Rhodes che però si prende subito una clothesline al cranio dopo aver colpito Khali con una chop. Chop gigantesca di Khali al costato dell'avversario e arriva un altro tag di Barrett. Rhodes con un calcio alle gambe di Khali e Barrett, approfittando della scorrettezza, parte al contrattacco con un shoulder block. 1…2…no!!! Rhodes rientra nel match e sale sull'avversario andandolo poi a colpire con dei pestoni. Rear chinlock da parte di Rhodes che poi colpisce Khali con un pugno ma manca un double kneedrop dalla seconda corda. Tag di The Big Show e Barrett!!! Clothesline da parte di The Big Show, hip splash e Spear a centro ring. Rhodes viene spedito fuori ring e per Barrett c'è una chokeslam!!! 1…2…3!!! The Big Show e The Great Khali vincono la contesa!!! Khali sale sul ring, i due scambiano qualche parola…e poi The Big Show stende Khali con la WMD!!! Il pugno da KO!!! The Big Show non fa prigionieri prima di Elimination Chamber!!!

Theodore Long è nel suo ufficio e parla al telefono con qualcuno non identificato dicendogli che non sa cosa fare a riguardo dell'assenza di Randy Orton nell'Elimination Chamber match. Mark Henry entra nella stanza e gli dice che è qui perchè non c'è nessun altro per sostituire Orton…Long deve fare la cosa giusta e non lasciare che il suo orgoglio pregiudichi degli ottimi affari. The Big Show entra nella stanza e dice a Long che gli ha fatto un favore stasera e ora lui deve ricambiarlo…vuole Daniel Bryan e lo vuole stasera!!! Mark Henry gli dice di attendere il suo turno, c'era prima lui. The Big Show, in tutta risposta, lo stende con una WMD. The Big Show inizia a distruggere la stanza urlando a Long di dargli quello che vuole e, saggiamente, Long si allontana…il tutto mentre Mark Henry si rotola a terra dopo il cazzottone ricevuto dall'altro gigante.

Si ritorna in onda e, dopo aver rivisto quanto accaduto, Long si accorda con la security dicendo loro di portar via dall'arena The Big Show…attendere che si calmi e chiedergli in modo gentile di lasciare l'edificio. Uno dei membri della security, giustamente, dice che non ha alcuna intenzione di andar vicino al gigante e Long dice alla security di portarsi dei rinforzi…

Il prossimo match mette di fronte Ted DiBiase e Hunico, accompagnato al solito da Camacho a bordo della loro fuoriserie. Hunico, prima del match, dice a DiBiase che la scorsa settimana ha rubato una vittoria e, dalle parti sue, quando viene rubata una cosa si torna per riaverla indietro…Rod Zapata è l'arbitro della contesa e si parte con dei pugni di Hunico all'avversario. DiBiase risponde con dei pugni all'angolo ma subisce un tilt-a-whirl head scissors takedown. Big boot di DiBiase…1…2…no!!! Armbreaker di Hunico che lavora sul braccio sinistro ancora infortunato di DiBiase. Calcio di Hunico che viene però schiantato a terra con una gutbuster. DiBiase manca uno splash all'angolo e Hunico sale sulla terza corda…dropkick d'incontro di DiBiase che stende Hunico al volo. L'arbitro si sincera delle condizioni di Hunico e si perde Camacho che abbranca DiBiase e ne sbatte il braccio infortunato sulle corde. Rollup di Hunico che si aggrappa al costume dell'avversario…1…2…3!!! Hunico vince il match!!!

STILL TO COME: Daniel Bryan parla al WWE Universe!!!

Si torna in onda dopo la pubblicità ed è il momento di rivedere quanto accaduto a Raw tra Shawn Michaels, Triple H e The Undertaker.

La prossima contesa è un tag team match: Jimmy e Jey Uso affrontano in un non-title match i campioni di coppia WWE Primo e Epico, accompagnati da Rosa Mendes. Primo inizia con Jimmy, arm wrench da parte di Jimmy, Primo con una ginocchiata e una testata. Jimmy con una testata prende il controllo del match e dà il tag a Jey. 1…2…no!!! Tag ancora per Jimmy, doppia gomitata da parte degli Usos. 1…2…Mike Chioda dice di no. Jimmy tenta dei pugni su Primo all'angolo ma la distrazione da parte di Epico consente a Primo di prendere il controllo del match. Leg sweep da parte di Primo, tag per Epico che viene schiantato con un suplex di Primo addosso all'avversario. 1…2…no!!! Epico con dei calci su Jimmy, tag ancora per Primo che stende l'avversario con un dropkick. Chinlock da parte di Primo che poi provoca Jey…chinlock ancora da parte di Primo che subisce dei pugni. Calcio di Primo che manca però un'offensiva all'angolo…tag per Jey Uso e Epico!!! Clothesline di Jey, un calcione alle ginocchia e un uppercut subito da Primo che si prende un corkscrew forearm. Jey manca un running hip splash ma va a segno con un Samoan Drop!!! 1…2…no!!! Epico dà il tag a Primo e poi viene spedito fuori ring…Primo manca il back stabber, fuori ring Jimmy stende Epico con una clothesline mentre nel ring Jey va a segno con un super kick. Tag per Jimmy che manca un Superfly Splash atterrando sulle ginocchia di Primo…back stabber di Primo!!! 1…2…3!!! Primo e Epico vincono il match!!!

Daniel Bryan si dirige verso il ring mentre veniamo informati che, dopo Randy Orton, anche The Big Show ha lasciato l'arena.

Si ritorna in onda e il World Heavyweight Champion Daniel Bryan fa il suo ingresso in scena. Bryan sale sul ring e prende un microfono per dire che, giudicando dalla reazione del pubblico, devono aver visto quanto da lui fatto a Raw a The Big Show e Randy Orton. Daniel Bryan dice di aver finalmente rivelato la sua vera natura e di aver finalmente mostrato quello che è in grado di fare. The Big Show è stato scortato fuori dall'arena, esattamente come Orton…ma tu guarda la coincidenza. Se fossero veri uomini sarebbero sul ring con lui proprio ora…ma non lo sono. Hanno paura e Bryan può sentire la loro paura. Tutti hanno paura di Daniel Bryan e di dover cedere. Hanno paura che Bryan li faccia apparire ridicoli…guardiamo in faccia la realtà: sta continuando a vincere. Sa che nessuno gli dava una chance di diventare campione del mondo…nessuno pensava avesse la capacità di fare quello che ha fatto ma Daniel Bryan li ha smentiti più e più volte…e all'Elimination Chamber Daniel Bryan li smentirà ancora una volta. Bryan parte sfavorito, lo sa, ma ha sovvertito il pronostico più volte nella sua vita. Bryan uscirà vittorioso dall'Elimination Chamber, esattamente come sarebbe uscito vincitore nel match contro Randy Orton previsto per stasera se fosse avvenuto. Orton non è qui e, per rendere la cosa ufficiale, Bryan chiede a Lilian Garcia di annunciarlo vincitore del match per forfait. Bryan si avvicina a Lilian Garcia e le porge il microfono per effettuare l'annuncio…all'annuncio Bryan esulta come se avesse vinto il Superbowl, la medaglia d'oro olimpica e il mondiale di F1 tutti in una volta. Theodore Long esce sulla stage e dice a Bryan che tutti lo vogliono vedere in azione…Orton non può affrontarlo ma ha un volontario…ed è Sheamus!!! “Little Naitch” Charles Robinson è l'arbitro di questo impromptu match e si comincia con un clinch e una side headlock di Sheamus. Takedown di Sheamus che viene lanciato alle corde. Shoulder block di Sheamus, Bryan tenta di reagire ma viene steso da un pugno. Pugni di Bryan, shoulder block di Sheamus…1…2…no!!! Presa al braccio sinistro da parte di Sheamus, calci di Daniel Bryan, pugni e calci ancora subiti da Sheamus che però spedisce Bryan sull'apron. Running knee lift da parte di Sheamus che colpisce Bryan con 10 pugni al costato. Bryan finisce a terra fuori ring e prende la cintura di campione del mondo…Bryan fa per andarsene ma Sheamus lo stende con un shoulder block in corsa. Bryan viene riportato nel ring ma colpisce Sheamus con una ginocchiata dall'apron. Bryan dice all'arbitro di contare Sheamus fuori ring ma il “Celtic Warrior” torna nel ring per tempo. Calci ancora di Daniel Bryan che va a segno con un dropkick basso che spedisce Sheamus sulla prima corda. Bryan va per lo schienamento…1…2…no!!! Pugno da parte di Sheamus che parte all'attacco…Bryan lo abbranca alle gambe e lavora su quella parte del corpo di Sheamus che si prende un dropkick basso all'angolo. Altri calci da parte di Bryan ma Sheamus con delle clothesline e dei pugni. Powerslam di Sheamus…1…2…no!!! Sheamus va per l'Irish Curse, Bryan la evita e va per la LeBell Lock…Sheamus la evita e stende Bryan. Sheamus abbranca Bryan e va per la Celtic Cross…Bryan la evita però e viene scagliato all'angolo. Pugni alla schiena da parte di Sheamus…l'arbitro divide i due e Bryan rifila uno schiaffone a Sheamus. Sheamus si infuria e continua a prendere a pugni Bryan all'angolo. L'arbitro ancora divide i due, Bryan sale sulla terza corda e sputa addirittura in faccia a Sheamus!!! Sheamus prosegue il suo assalto, l'arbitro lo divide da Bryan mentre quest'ultimo continua a provocare Sheamus…Sheamus spinge via l'arbitro e continua a colpire Bryan ma l'arbitro chiama la squalifica!!! Daniel Bryan vince ancora!!!

Theodore Long scuote la testa e Wade Barrett entra nella stanza chiedendo chi sarà il sostituto di Randy Orton nell'Elimination Chamber. Cody Rhodes entra pure lui nella stanza e chiede anche lui spiegazioni. Long dice che non lo sa, ma lo scopriremo presto. Ci sarà una “Wild Card Battle Royal” con gente di Raw, SmackDown e NXT. Il vincitore avrà l'occasione di una vita e sostituirà Randy Orton nell'Elimination Chamber. Rhodes dice che non può permettere che un signor nessuno entri nell'Elimination Chamber, ma alla fine lascia la stanza sdegnato insieme a Barrett.

Il prossimo match mette di fronte Jinder Mahal e Ezekiel Jackson. Chad Patton arbitra il match, pugni subito da parte di Mahal che lavora sull'avversario con delle ginocchiate. Mahal manca un'offensiva, Jackson lo stende dopo averlo abbrancato al collo. Clothesline con splash all'angolo da parte di Jackson che stende Mahal con un side suplex. Mahal finisce alle corde e colpisce Jackson al ginocchio. DDT di Mahal che blocca Jackson nella camel clutch. Jackson cerca di uscirne ma Mahal modifica la presa in una sleeper hold. Jackson si lancia con la schiena contro l'angolo per liberarsi ma Mahal va a segno con un Flatliner. Mahal blocca ancora Jackson nella camel clutch e stavolta Jackson è costretto a cedere. Jinder Mahal vince questo match!!!

Dopo un filmato che ci mostra le evidenti analogie tra Jimmy “Superfly” Snuka e sua figlia Tamina ci viene annunciato che, al rientro dalla pubblicità, Tamina e Alicia Fox affronteranno Beth Phoenix e Natalya!!!

Come detto il prossimo match è un tag team match tutto al femminile: Tamina Snuka, che affronterà Beth Phoenix domenica a Elimination Chamber per il WWE Divas' Championship, affronta insieme ad Alicia Fox proprio la “Glamazon” e Natalya. Natalya inizia la contesa con Alicia Fox ma si prende subito un dropkick. Tag per Natalya, waistlock di Natalya che però evita un'offensiva dell'avversaria. Calcio di Natalya, ponte di Alicia che poi stende Natalya e le dà uno schiaffo al popò. Natalya non la prende bene, spintona l'avversaria e la stende con un facebuster dopo esser stata brevemente inseguita fuori ring. Natalya lavora sulla schiena di Alicia Fox dopo un conto di 2 e la blocca in una presa alle braccia. Alicia esce dalla presa ma, dopo aver steso Natalya viene portata a terra dall'avversaria e bloccata nella Sharpshooter. L'arbitro Rod Zapata si sincera delle condizioni di Alicia ma deve allontanarsi per la puzza!!! Natalya deve evidentemente aver avuto qualche piccolo problema di evacuazioni gassose…Tamina ottiene il tag intanto e stende Natalya con un Samoan Drop. Tamina sale sulla terza corda…Superfly Splash!!! 1…2…3!!! Tamina e Alicia Fox vincono il match ma Beth Phoenix entra sul quadrato…Superkick di Tamina!!! Tamina sale sulla terza corda…ma la “Glamazon” lascia il ring e prende la sua cintura…stasera Beth Phoenix ha salvato la pellaccia…sarà così anche a Elimination Chamber?

Theodore Long è nel suo ufficio al telefono quando viene avvicinato da John Laurinaitis e David Otunga. Laurinaitis stava seguendo lo show dal suo skybox e non riesce a credere che stia per permettere che un signor nessuno entri nell'Elimination Chamber. Laurinaitis ha quindi la soluzione adatta: visto che tutti possono entrare nella battle royal ecco il suo nuovo ingresso e possibile campione del mondo: David Otunga. Otunga stringe la mano a Long ma quest'ultimo dice che Otunga sarà intelligente e un avvocato ma, da dove viene, gli avvocati si portano dietro un odore che gli dà proprio fastidio…Long augura comunque buona fortuna a Otunga e Laurinaitis si allontana col suo “protetto”…

Il Raw Rebound è interamente dedicato a quanto accaduto a Raw tra John Cena, Eve Torres, Zack Ryder e Kane.

Rivediamo la card di Elimination Chamber (la cui theme song è “This Means War” dei Nickelback e che sarà in diretta domenica notte dalle 2.00 su Sky Calcio 15):
-Ambulance match: Kane vs John Cena
-Elimination Chamber match for the WWE Championship: R-Truth vs Dolph Ziggler vs The Miz vs CM Punk vs Chris Jericho vs Kofi Kingston
-WWE Divas' Championship: Beth Phoenix vs Tamina Snuka
-Elimination Chamber for the World Heavyweight Championship: The Big Show vs ??? vs Wade Barrett vs Daniel Bryan vs Cody Rhodes vs The Great Khali

I partecipanti alla “Wild Card Battle Royal” si avviano verso il ring…il main event di SmackDown…NEXT!!!

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Una “Elimination Chamber Wild Card Battle Royal” per decidere chi prenderà il posto di Randy Orton nell'Elimination Chamber valido per il World Heavyweight Championship. I partecipanti sono: Drew McIntyre, Michael McGillicutty, Curt Hawkins, Tyler Reks, Johnny Curtis, Tyson Kidd, Ted DiBiase, Heath Slater, Darren Young, Santino Marella, Alex Riley, Ezekiel Jackson, Percy Watson, Yoshi Tatsu, Jimmy Uso, Jey Uso, Jinder Mahal, Hunico, Camacho, Epico, Justin Gabriel, Titus O'Neil, Primo e David Otunga (che entra in scena accompagnato da John Laurinaitis). E'una classica “over the top rope battle royal”: si esce dal match quando si viene gettati fuori ring oltre la terza corda e entrambi i piedi toccano terra. Il match ha inizio, il caos regna immediatamente come prevedibile mentre Santino Marella si aggira quasi in punta di piedi (o in punte di 100, che dir si voglia) cercando degli spazi per stare tranquillo. Derrick Bateman è il primo eliminato del match intanto, Otunga il responsabile. Otunga se la prende con Young, Hunico e Michael McGillicutty si malmenano in un angolo mentre il secondo eliminato è Percy Watson. Justin Gabriel quasi elimina Epico mentre Titus O'Neil è il terzo eliminato. Jey uso esce dal match poco dopo mentre Otunga ora tenta di eliminare Santino Marella. Pugni di Santino che ora lavora su Otunga mentre Tyson Kidd viene eliminato da Drew McIntyre che lo scaglia fuori ring addosso a Jey Uso. Tyler Reks ora su Otunga, Slater sull'apron resiste all'assalto di Ezekiel Jackson ma, dopo un calcio di Jinder Mahal, Slater finisce fuori ring venendo eliminato. Ted DiBiase resiste a un'eliminazione, lotta con Darren Young e lo scalcia facendolo finire a terra fuori ring eliminandolo. Yoshi Tatsu viene anche eliminato mentre DiBiase ora elimina Camacho con un ottimo dropkick. Santino continua a scappare per il ring intanto mentre McGillicutty viene spedito fuori ring ed eliminato da un rocket launcher di Justin Gabriel. Si va in pubblicità e al rientro la battle royal è ancora in corso. Santino Marella intanto colpisce Tyler Reks con dei pugni e tenta di eliminarlo. Primo lavora su un avversario mentre Curt Hawkins viene elimninato da Justin Gabriel. Hunico lavora ora su Otunga mentre McIntyre ora se la prende con DiBiase. Santino è solo soletto in un angolo e si sposta cercando spazi tranquilli mentre Alex Riley viene eliminato da Primo e Epico. Hunico si unisce a Santino nel tentare di eliminare Otunga mentre Tyler Reks viene posizionato sull'apron. Primo e Epico gli lanciano contro Johnny Curtis e entrambi finiscono fuori ring venendo eliminati. Epico elimina Jey Uso e Primo poi elimina suo cugino!!! Epico non crede a quanto accaduto ma ognuno è per sè in questi match…Hunico elimina DiBiase ma poi fa l'idiozia di tentare di colpire l'avversario dall'apron permettendo a DiBiase di eliminarlo e di stenderlo con una clothesline. Gabriel va per eliminare Primo ma quest'ultimo rimane sull'apron. Gabriel finisce sull'apron ma torna nel ring…clothesline su Primo che però resiste…Primo finisce sull'apron, Gabriel a sua volta finisce lì…i due lottano e poi con un calcione Gabriel spedisce Primo fuori ring eliminandolo. Ezekiel Jackson con una devastante clothesline elimina Gabriel e poi anche Jinder Mahal!!! Siamo agli ultimi 4: Ezekiel Jackson, Santino Marella, David Otunga e Drew McIntyre!!! Santino indossa il “Cobra” e tutti si lanciano su di lui. Jackson con dei pugni su McIntyre all'angolo. McIntyre evita uno splash alzando le gambe e poi stende Otunga con un big boot!!! McIntyre festeggia un po'troppo presto e Santino Marella lo elimina!!! Otunga e Jackson tentano di eliminare Marella, Jackson se lo carica in spalla…Marella gli scivola alle spalle, si aggrappa alle corde e Jackson si lancia su di lui…Marella abbassa la terza corda e Jackson finisce fuori ring autoeliminandosi!!! Otunga e Marella sono gli ultimi due!!! Pugni e calci di Otunga, Santino si carica…pugni di Otunga…pugni di Marella che parte all'attacco…hip toss e Fujiwara headbutt di Santino che però manca la sua ultima offensiva. Otunga evita l'headbutt…neckbreaker subito da Santino e Otunga si mette in posa. Otunga solleva Santino…va per eliminarlo ma Santino rovescia la presa e spedisce Otunga fuori ring eliminandolo!!! Santino Marella vince il match e sarà nell'Elimination Chamber!!! “The Viper” è out…”The Cobra” is in!!! Santino Marella potrebbe diventare World Heavyweight Champion domenica notte!!! Il miracolo, dopo Milano, si ripeterà anche a Milwaukee? La risposta domenica notte!!!

15,941FansLike
2,601FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati