WWE Smackdown Report 16-05-2014

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti voi da parte del vostro Dario “Heavy Ball” Rondanini, di nuovo qui con voi allo SmackDown Report per la seconda volta in tre settimane! Ma ciancio alle bande e partiamo subito!

Siamo a Greensboro, North Carolina e la puntata si apre immediatamente con i campioni di coppia, gli Usos, sulla rampa che eseguono la loro classica entrata con la Siva Tau. I figli di Rikishi se la vedranno con i figli di Dusty Rhodes, Cody e Goldust!

Tag Team Match:
Cody Rhodes & Goldust vs Jimmy & Jey Uso

Iniziano la contesa Goldust e Jey Uso. Dopo il clinch iniziale, i due si scambiano una serie di Irish whip, che terminano con una inverted atomic drop da parte del Bizzarre One. Serie di armdrag da parte di Jey. Spintoni tra i due, con Goldust che porta Jey all'angolo e dà il cambio a Cody. Irish whip di Goldust e missile dropkick di Cody, che va subito allo schienamento, ottenendo solo un contro di due. Jey si porta all'angolo e Jimmy diventa l'uomo legale. Forearm smash su Cody all'angolo e tentativo di pin che arriva a uno. Altro tag a Jey, e mossa in coppia da parte dei due samoani, che continuano il loro attacco in coppia concentrandosi sul braccio sinistro di Cody. Chop e Irish whip di Jey, ma Cody rovescia la mossa e va per il sunset flip! 1…2…no! Jacknife pin da parte di Cody! 1…2…no! Rientra Jimmy Uso, e body punch sul Dashing One, che poi riesce a portare l'avversario al suo angolo. Dentro di nuovo Goldust, che atterra Jimmy con uno snapmare e lo colpisce poi con una elbow drop. 1…2…no! Irish whip su Jimmy, che evita l'attacco di Goldust e finisce accanto a Cody che lo colpisce a tradimento dietro la nuca, beccandosi la reazione di Jimmy! Goldust approfitta della reazione e lo fa finire fuori ring, dove di nuovo Cody interferisce con un calcio al volto. Goldie allora riporta Jimmy sul ring e va per il pin! 1…2…no! Cambio a Cody che inizia a prendere a calci il samoano, e noi andiamo in pausa per la prima volta.

Promo “Bo-lieve” di Bo Dallas e noi torniamo in diretta, dove sia Cody che Jey Uso, stavolta, sono a terra, e Cody tenta uno schienamento, con il samoano che afferra la corda bassa. Entra poi Goldust, che scaraventa l'avversario contro il palo metallico del ring, e poi infierisce uscendo dal quadrato e schiaffeggiando Jey. 1…2…no! Dominio dei fratelli Rhodes fino ad ora. Spinebuster di Goldust! 1…2…niente da fare! Di nuovo dentro Cody, che continua l'attacco ai danni di Jey, con Michael Cole che mette in risalto più e più volte la sua vittoria di Raw ai danni di Damien Sandow. Decisamente più aggressivo del solito Cody, che colpisce l'avversario con una foga particolare. Armlock su Jey, che poi ha una reazione, contrattaccando l'offensiva di Cody con una Dragon whip. Entrambi i contendenti sono al tappeto, ma Cody riesce a dare il cambio a Goldust. Il Bizarre One impedisce a Jey di chiamare in causa il fratello, attaccandolo. Reazione di Jey, che colpisce Goldust con un calcio e poi abbassa le corde, facendolo franare fuori dal ring. Cody aiuta il fratello a salire sul ring e poi chiede ed ottiene il cambio. Anche Jimmy riesce finalmente ad entrare sul quadrato, ed i due più “freschi” iniziano ad affrontarsi, con Jimmy che esegue una serie di flying forearms e poi un middle kick. Samoan drop su Cody e running butt splash all'angolo! 1…2…no! Timida reazione di Cody, che prova la Cross Rhodes, ma Jimmy si libera dalla presa. Uppercut violento e corskrew moonsault! 1…2…Goldust rompe il conteggio! Sale sul quadrato anche Jey Uso, e Goldust lo fa finire fuori con una clothesline. Superkick di Jimmy su Goldust, che frana fuori ring a sua volta! Disaster Kick di Cody su Jimmy! 1…2…Jey Uso tira il piede di Cody! Fase molto movimentata dell'incontro, che vede il Rhodes più giovane liberarsi dalla presa di Jey Uso… SUPERKICK DI JIMMY SU CODY! Il figlio di Rikishi sale sulla terza corda… frog splash! 1…2…3! Vittoria per i tag team champions!
Vincitori: Jimmy & Jey Uso

Cody e Goldust si allontanano scontenti, e la grafica ci ricorda che stasera rivedremo quanto accaduto a Raw tra Evolution e The Shield. Altra grafica che ci mostra un tweet di Dolph Ziggler ai danni di Batista, colpevole di non essersi “evoluto”, secondo lo Show Off. A questo punto, Michael Cole ci dice che i due si affronteranno più tardi questa sera.
Solito messaggio che ci invita a non provarci a casa, e noi torniamo in onda con un video che ci mostra quanto accaduto a Raw, con il World Heavyweight Champion Daniel Bryan che annuncia il suo infortunio al collo e l'attacco perpetrato ai suoi danni da Kane. Michael Cole ci dice che nel corso della serata ci darà degli aggiornamenti sulla salute di Bryan, ma attenzione! John Cena è a SmackDown! Il leader della Cenation risponderà alla sfida lanciatagli da Bray Wyatt a Raw per un altro match a Payback.

John Cena inizia dicendo che deve prima dire un'altra cosa importante. Una delle cose più brutte che possano succedere è quando una persona buona subisce qualcosa di brutto. Cena si rivolge a Daniel Bryan, augurandogli una pronta guarigione. Prosegue poi dicendo che dovrebbe rispondere ad una sfida lanciatagli da Bray Wyatt, ma non sa che sfida sia, visto che Wyatt usa tante belle parole ma alla fine non dice nulla. Una cosa però ha sentito spesso: Last Man Standing. Dice che Bray non può averlo sfidato ad un Last Man Standing match, perchè non lo ha mai sostenuto prima d'ora, e in un katch del genere non ci sono regole, non ci sono barriere e non c'è pietà. Spiega che ci vuole una certa forza per vincere un match del genere, poiché non si vince per schienamento, né per sottomissione, e non c'è nemmeno il count out o la squalifica. L'unico modo per battere l'avversario è renderlo incapace di mettersi in piedi per tutta la durata del conteggio dell'arbitro. Cena dice che lui ne ha disputati, con i nomi più grandi del business, tra cui JBL. Bisogna essere dei duri per vincere un Last Man Standing match, per cui lui è certo che Bray Wyatt non può averlo sfidato ad un incontro del genere. Cena dice che Bray Wyatt è un uomo pericoloso, e lo è perchè riesce a manipolare le persone. Seondo lui, Wyatt ha tante cose, ma ce n'è una che gli manca: i cojones. Prende poi in giro il suo avversario parafrasando la canzone “He's got the whole world in his hands”, che lui modifica sulla falsariga del discorso precedente. Il bostoniano sostiene anche che Bray non deve avere un cervello, perchè se è proprio un Last Man Standing che lui vuole, allora accetta. A Pyabck sarà lui il Last Man Standing. Ma stasera non siamo a Payback, e lui vuole combattere. Cena lancia una open challenge ad un membro qualsiasi della Wyatt Family, e poi dice che vuole provare la teoria che ha illustrato, poiché è sicuro che Bray non sceglierà di schierare se stesso.
Ma attenzione! Appare sul titantron la Wyatt Family, e Bray dice che se John Cena pensava di conoscerlo bene si sbaglia. Lui è Bray Wyatt, e cammina insieme ai mostri, canta con gli spiriti e può essere l'uomo più pericoloso del mondo. Bray sostiene però che la Cenation è andata da lui in ginocchio ad implorare pietà, ed ora sarà la fine di questa storia. Ora che John ha accettato la sua sfida, colui che resterà in piedi conquisterà tutto. E il perdente resterà intrappolato nella prigione dei suoi stessi pensieri, domandandosi come sia stato possibile. Cena può fare tutte le battute che vuole, e Bray dice di provare pena per lui. Inoltre vuole ringraziarlo, per avergli fatto trovare qualcosa dentro di lui, di cui nemmeno lui sapeva l'esistenza. Vuole ringraziarlo per avergli fatto scoprire la cura alla piaga di John Cena. La sua cura sarà quella che gli tirerà via l'aria dai polmoni. John Cena cadrà. Stasera, uno di loro tre sarà colui che resterà in piedi per condurre il mondo nel domani, e Cena resterà lì ad aspettare, prendendo in giro la sua stessa ignoranza. Bray si mette a cantare e poi termina con: “burn.” Pausa per noi.

Bellissimo video di Payback con protagonista Triple H, e noi torniamo sul ring dove c'è El Torito, accompagnato dai Matadores, che affronterà… Heath Slater! A quanto ci dice Cole, il membro dei 3MB è rimasto scottato dalla sconfitta patita contro il midget la scorsa puntata, che ha deciso di sfidarlo tramite Twitter.

Single Match:
El Torito vs Heath Slater

Inizia il match, e i Matadores lanciano il loro drappo rosso a Slater, che lo afferra. Approfittando della distrazione, El Torito incorna il suo avversario. Vedendo il rosso, il midget inizia a infervorarsi, e Slater si esibisce il alcuni numeri da torero. I due contendenti poi iniziano a rincorrersi… attorno all'arbitro (?), ma Slater riesce ad afferrarlo. Torito però lo colpisce con un calcio e fa per lanciarsi verso di lui, ma Heath lo abbranca e lo scaraventa a terra con un bodyslam. Continua a farsi beffe del piccolo avversario, lanciandosi contro di lui. Torito evita Slater, che sbatte contro il turnbuckle. Torito carica Slater, che però lo blocca. Alle sue spalle arriva Hornswoggle, che lo carica. Il compagno dei Matadores si sposta, e Hornswoggle finisce sui gioielli di Slater. Torito incorna poi il midget, che finisce fuori ring, ed effettua uno springboard moonsault su Slater. 1…2…3! Torito vince!
Vincitore: El Torito

Un video di recap ci mostra quanto accaduto a Raw tra The Shield ed Evolution, e la grafica ci ricorda il match di Payback tra i due team.

UP NEXT: Nikki Bella affronta Natalya, con Eva Marie arbitro speciale!

Dopo un video package sulla Divas Champion Paige, torniamo in diretta, dove sta per cominciare il match tra le due protagoniste di Total Divas, Nikki Bella e Natalya!

Single Match:
Nikki Bella vs Natalya (special referee Eva Marie)

Eva Marie dà il via alla contesa, e il rematch di Raw di inizia con una Lou Thesz Press di Nikki su Natalya. Le due ragazze non si risparmiano e c'è un principio di catfight, ma Eva Marie le divide. Natalya sculaccia Nikki e poi la atterra con uno snapmare takedown per poi intrappolarla in una headlock. La gemella si libera dalla presa e poi va per una Jacknife cover. Natalya si libera con un ponte… discus clothesline su Nikki! Conto di uno. Le due continuano a prendersi a sberloni, ma Nikki effettua poi una facecrusher e va per lo schienamento. 1…2…no! Irish whip di Nikki, che poi va per colpire in corsa la sua avversaria… Natalya si sposta e la gemella sbatte contro il turnbuckle! Romero special di Natalya, e mega botch di Nikki, che finisce con le spalle al tappeto, mettendo in difficoltà Eva Marie che non effettua il conteggio. Natalya allora è costretta a metterci una pezza e rompe la presa, favorendo un roll up di Nikki, con Eva Marie che finalmente capisce che deve contare e lo fa con la velocità di due bradipi. 1………………..2………………..3! Nikki Bella sconfigge nuovamente Natalya, che guarda in cagnesco l'arbitro, mentre la compagna di John Cena festeggia.
Vincitore: Nikki Bella

Raw Exclusive: Rivediamo il match di Raw tra Dolph Ziggler e Fandango, che malgrado perda a causa di Layla, la consola con un bacio. Altra pausa per noi.

Al ritorno dalla pubblicità, Renèe Young intervista Dolph Ziggler, che dice che da quando Batista è tornato è stato una delusione. Lui pensava di tornare ed essere quello che era un tempo, ma in realtà non è riuscito ad “evolversi”. È lui l'anello debole di Evolution. Lo Show Off invita l'Animale a non sottovalutarlo quando si affronteranno stasera, perchè lui gliela farà vedere.

E andiamo sul ring, dove proprio Dolph Ziggler fa il suo ingresso, seguito poco dopo da Batista.

Single Match:
Dolph Ziggler vs Batista

Fase di studio tra i due al suono della campanella, con Ziggler che evita di finire nella morsa di Batista ed esce dal ring. Come dice giustamente Michael Cole, i due giocano “al gatto e al topo”, con Dolph che prova a far valere la sua velocità. Serie di calci ai danni di The Animal, che esca a sua volta dal quadrato. Dolph lo insegue, e Batista lo scaglia contro le transenne. Ancora il membro di Evolution che si carica in spalla Ziggler e lo scaraventa contro l'apron e poi contro gli scalini d'acciaio. Batista porta l'avversario sul ring e continua l'attacco scagliandolo di qua e di là con violenza. Suplex e tentativo di pin! 1…2…no! Headlock ai danni di Ziggler, che riesce a liberarsi e fa per lanciarsi su Batista, ma finisce per subire una spinebuster! The Animal va per la Batista Bomb, ma Dolph si libera e connette con un DDT! Ziggler si appoggia all'angolo, e Dave va per colpirlo in corsa, ma finisce contro il palo! Dolph si lancia su di lui e lo colpisce con i classici dieci pugni alla testa, ma Batista va per un low blow! Low blow su Ziggler, e l'arbitro non può che far scattare la squalifica!
Vincitore: Dolph Ziggler

The Animal non accenna a diminuire la sua furia e connette la Batista Bomb su un Dolph esanime! Dave fa per uscire dal ring, ma poi risale e si accanisce nuovamente sullo Show Off, scagliandolo fuori dal ring e connettendo un'altra Batista Bomb contro le transenne! The Animal abbandona finalmente la zona, mentre la grafica ci mostra il match ormai ufficiale tra John Cena e Bray Wyatt, che al prossimo PPV si affronteranno in un Last Man Standing Match. Altra grafica che ci ricorda il main event di stasera, dove John Cena affronterà uno dei membri della Wyatt Family… Bray avrà il coraggio di scendere in campo?

UP NEXT: In azione Sheamus, il nuovo campione US!

Torniamo in diretta, e proprio il campione US fa il suo ingresso sul ring, dove affronterà Titus O'Neil, mentre un video ci mostra la vittoria della cintura da parte dell'irlandese nella battle royal di Raw due settimane fa. Di seguito, entra sulla scena Titus O'Neil, che poi prende il microfono e dice che sicuramente Sheamus si è fatto un nome, ed ha vinto il titolo degli Stati Uniti. Peccato che lo abbia fatto non schienando qualcuno, ma vincendo una battle royal. Poi si chiede come sia possibile che un non americano sia il campione degli Stati Uniti. (ancora co' sta storia?!) Lui è uno tosto, ma anche le Divas lo sono, perchè lo sono tutti quelli che lavorano in WWE. Titus dice che darà a Sheamus l'opportunità di andare via dal suo ring e fa suonare la campanella. Bel promo dell'ex Prime Time Player.

Single Match:
Sheamus vs Titus O'Neil

Suona la campanella… Brogue Kick di Sheamus! 1…2…3!
Vincitore: Sheamus

Ci spostiamo fuori, nel parcheggio, dove Byron Saxton è accanto all'Exotic Express di Adam Rose. Dall'interno si sente della musica, mentre fuori troviamo parte del cucuzzaro di Rose che saltella. Saxton chiede dove sia Adam Rose, e una delle ragazze chiede lui chi sia e poi chiama Rose. L'ex Leo Kruger scende dal bus, e dopo aver cazzeggiato amabilmente con il suo coniglione gigante e un tizio vestito da cheeseburger, risponde alla domanda di Byron Saxton dicendo che lui non ha nessun problema con Zeb Colter e Jack Swagger, vuole soltanto che si divertano un po', perchè sono noiosi. Subito dopo, dà un bombolone a Saxton e gli mette una parrucca sulla testa. IT'S PARTY TIME, ALL THE TIME!

Nuovo promo “Bo-lieve”, e noi torniamo in diretta dove c'è Damien Sandow sul ring ad attendere il suo avversario, che sarà Santino!

Single Match:
Damien Sandow vs Santino Marella

Subito Sandow inizia a colpire Marella con una serie di colpi rapidi, per poi portarlo all'angolo e lanciarsi. Santino si sposta e Damien finisce contro il palo metallico. Santino tira fuori il Cobra… e colpisce! 1…2…3! Vittoria per Santino, e Sandow… boh.
Vincitore: Santino Marella

Dopo il match, Sandow prende il microfono e se la prende col pubblico, ma il suo microfono viene spento di nuovo.
La grafica ci ricorda nuovamente il main event: John Cena contro un membro dei Wyatts… sarà Bray? Altra pausa per noi!

Al ritorno in diretta, vediamo R-Truth sul ring, che attende il suo avversario. Dal curtain esce Paul Heyman, microfono alla mano, che dice che R-Truth è uno che si fa portavoce della verità, ma la verità è che essere un Paul Heyman Guy è la cosa migliore che possa mai capitare a qualcuno. Proprio un suo cliente, Brock Lesnar, ha terminato la Streak di Undertaker a WrestleMania, e un altro suo cliente ha vinto la prima Andrè The Giant Memorial Battle Royal. Signore e signori, lo Swiss Superman, the King of Swing… Cesaro!

Single Match:
R-Truth vs Cesaro

Truth è impegnato a urlare “What's up?” e Cesaro ne approfitta per colpirlo. Truth reagisce e prova un roll up, conto di due. Cesaro tenta un calcio, ma il suo avversario lo blocca e reagisce con dei pugni. Irish whip di Cesaro ribaltato, ed heel kick di R-Truth. Conto di uno. Splash all'angolo sull'ex ROH, con Truth che poi prova lo Scissor Kick… ma Cesaro evita e connette con l'uppercut! Neutralizer! 1…2…3! Vittoria per il Paul Heyman Guy!
Vincitore: Cesaro

UP NEXT: Ci verranno dati aggiornamenti sulla salute di Daniel Bryan!

RAW RBOUND: Rivediamo un frammento dell'ultima puntata di Raw, con Stephanie McMahon che chiama sul ring Daniel Bryan. Il campione viene trascinato sullo stage da Kane che lo lascia esanime a terra. Bryan viene messo su una barella dagli EMTs che poi lo caricano su un'ambulanza e Brie Bella se la prende con la figlia del Chairman.

Michael Cole ci informa che l'operazione di Daniel Bryan è andata bene, e che ci terrà aggiornati sulle sue condizioni, forse già questo lunedì a Raw. Il commentatore dice inoltre che, in diretta da Londra, durante la prossima puntata dello show rosso, avremo un aggiornamento sul destino del World Heavyweight Cahmpionship, ora che il campione è fermo per infortunio.

Ma torniamo sul ring, è tempo di main event! John Cena fa il suo ingresso sul ring… ma chi sarà il suo avversario? Bray Wyatt avrà i “cojones” per sfidare il leader della Cenation?
Ecco che i tre della Family raggiungono Cena sullo stage e circondano il ring… ma arrivano gli Usos! I campioni di coppia raggiungo John Cena, ed ora è tutto da rifare per i Wyatts! Chi affronterà Cena questa sera? Pausa per noi!

Torniamo in diretta, e Bray… sceglie Rowan! Sarà lui ad affrontare John Cena, quindi, si parte!

Single Match:
John Cena vs Erick Rowan

Suona la campanella, e Rowan inizia subito a colpire Cena e a scagliarlo di testa contro il turnbuckle. Headbutt di Rowan, ma Cena reagisce e dopo una serie di colpi tenta un Irish whip, ma Rowan lo atterra con uno shoulder tackle. Bodyslam su Cena, dopodichè Rowan lo colpisce alla schiena e lo scaglia fuori dal ring. Ricordiamo che gli Usos sono presenti a bordo ring per dare man forte a John. Ancora Rowan che infierisce scaraventando l'avversario contro gli scalini. Cena viene portato sul ring! 1…2…no! Tentativo di sottomissione su Cena, che si libera per poi venire atterrato da un big boot! Pumphandle backbreaker, e il bostoniano finisce fuori dal ring. Ci risale, ma ancora Rowan che lo atterra! 1…2…no! Cena tenta una timida reazione, ma Rowan lo scaglia lontano con un poderoso shoulder tackle. I miglioramenti di Rowan sono davvero notevoli, amici. Tentativo di splash, ma Cena si sposta! Shoulder tackle sul membro della Family, che non si sposta di un centimetro. John ne tenta un'altra, ma Rowan lo afferra e connette la bearhug! Cena tenta di liberarsi dalla morsa, ma il suo avversario lo abbranca nuovamente e lo sbatte al suolo con una sideslam! 1…2…no! Attacco in corsa di Rowan, Cena evita… Protobomb e five knuckle shuffle! John si carica in spalla Rowan… contrattacco e fall away slam su Cena! Splash all'angolo e calcio al fianco sul bostoniano. Rowan tenta un altro attacco… ma Cena contrattacca con un drop toe hold e connette la STF! Bray Wyatt manda Harper sul ring.. ma arrivano anche gli Usos! Superkick su Harper e Suicide dive! Non scatta la squalifica (presumibilmente perchè Harper non ha colpito Cena) e Rowan ne approfitta. Claw su Cena e tentativo di pin! 1…2..niente da fare! Pumphandle slam… NO! Cena contrattacca… AA! Attitude Adjustment su Rowan! 1…2…3! Vittoria per il leader della Cenation, a poco più di due settimane da Payback!
Vincitore: John Cena

E anche per questa settimana è tutto! Il vostro Dario Rondanini vi ringrazia, e vi dà appuntamento alla prossima occasione!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,941FansLike
2,610FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati