WWE Smackdown Report 15-10-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati a poco più di una settimana da Hell In A Cell. Tanto ancora da decidere ma gli scontri sono più o meno delineati: tra Kane che fa ammattire Rollins e i Dudley Boyz alla ricerca del Titolo numero 10 e tanto altro ancora. Senza esitare io, Daniele “Lucky Gets” La Spina, direi di buttarci in questo SmackDown Report in HD!!!

Sigla e pyros ad accoglierci nella U.S. Bank Arena di Cincinnati, Ohio, con il benvenuto di Rich Brennan che subito ci mostra il menù: Dolph Ziggler e Rusev si affronteranno in una sfida resa ancora più calda; lo Special Guest Referee sarà Summer Rae!!! Nel main event della serata i Dudley Boyz uniranno le forze a Dean Ambrose per affrontare la formazione completa del New Day!!!

SINGLE MATCH:
ROMAN REIGNS VS BO DALLAS

Risuona subito la theme song di Roman Reigns a dare il kickoff alla puntata e Reigns fa il suo ingresso dagli spalti. Rivediamo quanto successo a Raw durante il match di Reigns contro Braun Strowman. La grafica ci ricorda anche che Reigns e Bray Wyatt i affronteranno ad HIAC proprio nella gabbia. Arriva anche Bo Dallas. Dallas ovviamente prende la parola per dire che non c'è niente di sbagliato nell'avere paura. Reigns è lontano meno di due settimane dall'essere rinchiuso in una gabbia con l'uomo con cui si è scontrato più e più volte ultimamente. Lui sa tutto riguardo all'essere spaventati: è stato a Suplex City. Ma al contrario di Reigns, lui è sopravvissuto. C'è solo un modo tramite il quale Reigns può uscire dalla gabbia: su una barella. BOlieve that! Agli ordini di Chad Patton si comincia: Clinch facilmente vinto da Reigns, break di Patton e pugno di Dallas che attacca il samoano. Serie di colpi, lancio alle corde e calcione di Reigns che poi connette una Swinging Neckbreaker. Reigns solleva Dallas, questi si aggrappa alle corde allora Reigns lo tira giù e gli rifila un Uppercut. Dallas respinge Reigns all'angolo con dei pugni e poi lo attacca in salto dalla seconda corda. Serie di pugni al tappeto e anche una ginocchiata di Dallas per mantenere il controllo. Dallas prende la rincorsa, Reigns però contrattacca in corsa con una devastante Clothesline. All'angolo: serie di Clotheslines ravviciniate da parte del Powerhouse ma alla decima dalla si mette in ginocchia a pregare Reigns. Dallas allunga una mano a Reigns per una pacifica stretta, Reigns l'accetta ma Dallas gli rifila un calcio, poi un altro dal quale Reigns esce quasi illeso. Dallas prova a prendere la rincorsa ma Reigns lo solleva e connette il Samoan Drop! Poi si prepara e Superman Punch! Strada spianata: Spear!! 1… 2… 3!!! Pratica chiusa per Reigns.
VINCITORE: ROMAN REIGNS

A fine contesa, Reigns prende un microfono (pausa per piangere, ndr.). Reigns dice che Bray Wyatt ha dichiarato di essere il Diavolo e non può che essere d'accordo. Come altre persone hanno detto, quando guarda negli occhi di Wyatt non vede altro che malvagità pura. Può vederlo al fondo dell'Inferno a gridare che lui è il Diavolo in persona. Ma in meno di due settimane entrerà nella gabbia portargli la grande battaglia. Perché l'unico modo di fermare il Diavolo è quello di andare dritto all'Inferno. …Deh! Bray Wyatt compare nella penombra e canticchia “The Whole World in His Hands”. Poi dice a Reigns che questa l'ha sentita diverse volte prima di ora. Ma saranno i suoi peccati a guidarlo. E non il peccato di vanità o altre cosucce. Ma il peccato d'orgoglio che sarà la sua fine. Ma nonostante tutto stasera non è la serata giusta per portarlo a fondo insieme a lui. Ma lunedì prossimo, a Raw, gli consegnerà una profezia su di lui stesso. Chiunque tranne lui. Chiunque, tranne lui. DEH! Reigns non sembra per nulla sereno.

Brennan, Booker T e Jerry “The King” Lawler parlano dell Hell in a Cell Match tra Brock Lesnar e Undertaker.

TAG TEAM MATCH:
CESARO & NEVILLE VS KING BARRETT & SHEAMUS

Cesaro fa il suo ingresso in arena. Lo segue Neville. Il re-match, tutto Europeo di Raw è NEXT…

Stardust, con i suoi “scagnozzi” The Ascension, è tra il pubblico con un piccolo cartellino con su scritto “Stardust Section” a osservare da vicino il suo nemico atavico, Neville. King Barrett intanto fa il suo ingresso, lo segue a ruota Sheamus. Dirigerà questa rivincita Dan Engler e cominciano Neville e King Barrett. Clinch, Side Headlock di Neville, Barrett lo lancia via ma subisce una Tilt-A-Whirl Headscissors. Poi Neville si lancia ma Barrett lo piazza al volo sull'angolo, colpendolo ripetutamente. Barrett prende in giro Cesaro e poi prova la ginocchiata ma Neville scende in tempo, va sull'apron e colpisce con una Shoulder Thrust. Roll Over e poi combo di calci chiusa da un Running High Kick. Side Headlock ancora del supereroe, Barrett arriva al tag e lancia via Neville. Questi evita gli attacchi di Sheamus, poi prova una Hurricanrana ma Sheamus lo blocca; l'irlandese tenta una Powerbomb ma Neville glielo impedisce e lo catapulta con la gambe fuori dal ring. King Barrett prova a intervenire ma Neville lo lancia tra le corde a raggiungere il compare. Cesaro entra nel ring, Neville prende la rincorsa e l'elvetico lo proietta in Back Body Drop sugli avversari con una sorta di Pescado! Bel lavoro di squadra. Neville riporta Sheamus sul ring, gli rifila un Roundhouse Kick dall'apron e poi salta dalla terza corda per un Flying Crossbody! 1… 2… no!!! Break per noi.

Big Boot di Barrett su Neville al rientro in onda! 1… 2… no!!! Surfboard Stretch con il ginocchio di Barrett mentre vediamo che durante la pausa Barrett e Sheamus hanno preso il controllo approfittando di una distrazione del direttore di gara. BNB slitta in una Side Headlock, Neville si libera, prova il tag ma Barrett lo riporta al proprio angolo. Dentro Sheamus che lo riempire di pestoni fino al break forzato di Engler e, mentre questi richiama Sheamus, Barrett ne approfitta per colpire ancora a tradimento. Suplex di Sheamus e poi tag per Barrett: Snapmare e Headlock da parte del wrestler di Preston. Neville si libera e manda Barrett a vuoto all'angolo con il Big Boot. Doppio tag. Cesaro evita Sheamus e poi colpisce con un Eruopean Uppercut, un altro e ancora fino a portarlo all'angolo. Poi Irish Whip e Running European Uppercut. Poi ancora e ancora e ancora e ancora per finire con un Dropkick. European Uppercut anche per Barrett ricacciato fuori ring. Sheamus reagisce, lo lancia all'angolo ma Cesaro rotola su di esse per finire sull'apron. Da lì respinge Sheamus con un calcio al volto e poi scende dal ring per colpire Barrett alle transenne con un Running European Uppercut! Lo Swiss Superman risale sul ring, evita il braccio teso di Sheamus e contrattacca con uno Springboard European Uppercut! 1… 2… no!!! Cesaro atterra Sheamus per la Cesaro Swing, Sheamus si trascina fino al proprio angolo e chiama il break con le corde. Poi prende la valigetta, prova ad usarla per colpire Cesaro che lo riatterra ed è pronto a far partire la Swing. Engler si distrae per portare fuori ring la valigetta e Barrett ne approfitta per colpire Cesaro con la Bullhammer!! 1… 2… 3!!! Neville non ci arriva per un soffio, vittoria di rapina e intelligenza per Sheamus e Barrett.
VINCITORI: KING BARRETT & SHEAMUS

Siamo con la stupenda Renee Young che ha al suo microfono Summer Rae. La Young dice che è stata un'altalena di emozioni per Rae nelle ultime settimane: prima Rusev avrebbe accettato la sua proposta di matrimonio solo qualora avesse vinto un Titolo in WWE e poi questo. Ci vengono mostrate le immagini di TMZ che parlano del fidanzamento tra Lana e Rusev e poi dello sfogo di Summer di lunedì sera a Raw. Renee dice che è un lato differente di Summer (quello dello schiaffo, ndr.) che non abbiamo mai visto. La Rae dice che non è il primo uomo che ha dovuto rimettere al suo posto e probabilmente non sarà l'ultimo. Renee le chiede se allora saprà essere imparziale stasera. Rae risponde, pensandoci un po' su, che al contrario di certe persone, sa tenere la sua vita personale e quella professionale ben separate.

SINGLE MATCH:
ZACK RYDER VS KEVIN OWENS

Torniamo in diretta con Ryback a bordo ring e l'ingresso di Kevin Owens. Zack Ryder è già sul ring ad attenerlo e dopo che la grafica ci ha ricordato il match per il Titolo Intercontinentale in programma ad HIAC, si può iniziare. Jason Ayers fa suonare la campanella e subito Zack Ryder si avventa su Kevin Owens con una gomitata e una serie di colpi all'angolo. Owens lo respinge un paio di volte ma subisce il ritorno. Serie di pugni in piedi all'angolo da parte di Ryder ma Owens lo spinge e lo appende alle corde, colpendolo ripetutamente alla schiena. Ayers lo richiama e alla fine Owens lo butta giù. Ryder reagisce ancora con un paio di gomitate. Lancio alle corde rovesciato, Ryder va a segno con un calcione ma poi sbaglia l'Enziguri Kick e Owens va a bersaglio con una Running Senton! Owens si distrae per prendersela con Ryback e il Broski ne approfitta per uno Schoolboy! 1… 2… no!!! Missile Dropkick allora da parte di Ryder che poi prende la rincorsa ma manca il bersaglio con la gomitata all'angolo. Owens prende la rincorsa e connette una sua versione della Meat Hook. Dopodiché urla: “Finish It!” per piazzare la Pop-Up Powerbomb!! 1… 2… 3!!! Tutto facile per Ow… Appena finito il match, Ryback sale sul ring ma Owens è più veloce a lascia la scena rapidamente, rimandando il confronto.
VINCITORE: KEVIN OWENS

STILL TO COME: nel main event della serata i Dudley Boyz uniranno le forze a Dean Ambrose per affrontare la formazione completa del New Day!!!

UP NEXT: faremo il punto sul Seth Rollins' Hell!!!

“Cut the Cord” degli Shinedow, già disponibile su ITunes e Spotify, sarà la colonna sonora ufficiale di HIAC!

I tre al commento ricapitolano la questione tra Kane e Seth Rollins e poi lanciano il Raw Rebound che ci mostra quanto successo questa settimana a Raw tra i due.

Le telecamere ci portano da Natalya che cammina nel backstage con il telefonino in mano. Arrivata davanti alla porta del suo camerino trova però Paige e le chiede cosa voglia. Paige dice di non essere là per combattere ma per scusarsi. Natalya le concede 30 secondi per farlo. Paige dice che è ok e dice di essere così dispiaciuta. Quando ha debuttato è diventata Divas Champion ed è stato fantastico ma anche terrificante. Ha piazzato l'asticella delle aspettative in alto e questo ha portato tanta pressione su di lei. E poi Charlotte è diventata Campionessa e Natalya ha legato con Charlotte e ha iniziato a doversi concentrare su diverse cose. Natalya la interrompe e le chiede cosa voglia? Vuole forse che l'abbracci o che la consoli? Paige dice di no e dice che sa di dover fare tanto per farsi perdonare, vuole risolvere le cose. Natalya le manca come amica e come mentore e le chiede scusa. Natalya la ferma e le dice che ha ragione, è ancora lunga per farsi perdonare. Ma questo è un inizio. Ora se la può scusare… Natalya entra nel suo camerino e chiude la porta lasciando Paige ancora triste fuori.

SINGLE MATCH:
DOLPH ZIGGLER VS RUSEV
SPECIAL GUEST REFEREE: SUMMER RAE

Dolph Ziggler fa il suo ingresso per primo. Il match è dopo la pausa.

Torniamo in onda sull'ingresso di Rusev. Poi arriva anche Summer Rae, arbitro speciale della contesa. Summer arriva sul ring e si libera anche dell'acconciatura “alla Lana” tenuta fino a questo momento, sciogliendo i capelli. Rusev porta subito Ziggler all'angolo, poi colpisce con una serie di calci alle corde e Summer chiama il break. Poi Rusev usa le corde per strozzare Ziggler e subisce il conteggio di Summer. Reazione abbozzata da Ziggler ma Standing Dropkick di Rusev. Ziggler finisce sull'apron e il Superathlete prende la rincorsa per travolgerlo e spingerlo giù dal quadrato, contro le barricate. Summer fa partire il conteggio ma Ziggler risale al 5. Diving Headbutt di Rusev a segno e poi ancora dei calci all'addome. Poi Triangle Hold da dietro, Ziggler si libera e piazza una Jawbreaker. Poi lo Show Off respinge a più riprese Rusev prima di lanciarsi per un Crossbody. Rusev lo intercetta al volo ma Ziggler si libera e scivola alle sue spalle per uno Schoolboy Pin! 1. 2. no!!! Summer esegue un conteggio a dir poco rapido, i due si rialzano e arriva la Clothesline di Rusev che poi va a protestare con Summer, che ribadisce d'essere l'arbitro. Ziggler ne approfitta e connette uno Standing Dropkick. Il bulgaro finisce all'angolo e allora Dolph lo colpisce con uno Splash e poi concatena la Swinging Neckbreaker. Heart-Stopper di Ziggler che poi si prepara per la Fame As… Rusev lo solleva e lo scaraventa all'indietro. L'ex Spirit Squad però evita l'impatto con le corde, manda a vuoto Rusev all'angolo e tenta un calcio. Bloccato da Rusev che lo abbranca e lo manda in viaggio per un Rocket Launch seguito subito dal Superkick! Summer se la prende a dir poco comoda per inginocchiarsi e iniziare a contare 1…… 2……. no!!! Rusev è furioso ma Summer gli risponde e gli rifila uno schiaffo… Zig Zag di Ziggler!! 1… 2… 3!!! Non proprio un match equo ma Ziggler la porta a casa.
VINCITORE: DOLPH ZIGGLER

Summer prende il microfono e ferma Ziggler mentre abbandona il ring. Summer dice che era devastata quando ha scoperto che Rusev la tradiva. Ma la cosa significa anche Lana tradivo Ziggler. E vuole essere sincera: l'hanno fatta sporca. Perciò, dal momento che Rusev è fuori dalla sua vita e Lana è fuori da quella di Dolph… Insomma… Non può negare la loro chimica e quando guarda in quegli splendidi, limpidi occhi azzurri lei… Ziggler le prende il microfono e le dice che, senza offesa, ha chimica con molte ragazze. Ma ha capito cosa vuole fare: sta cercando di usarlo; e quando viene il tempo i fare certi giochini, a lui non va di giocare. Ziggler abbandona il ring e lascia Summer Rae alquanto indispettita.

E' meraviglioso sapere che le telecamere ci riportano dalla splendida Renee Young. I suoi ospiti sono i Dudley Boyz e Dean Ambrose. Renee sembra imbarazzata a dover chiedere loro: dal momento che sono in un match così importante in main event ed è la prima volta che loro tre fanno squadra, pensano di poter battere il New Day? Bubba prende subito la parola per chiedere un “time-out”. Renee sta forse insinuando che loro manchino in chimica? Cioè, sa chi sono loro? Sono i Dudley Boyz. E quanto a Dean Ambrose? Lei è come un combustibile fatto e finito da solo. Non gli crede? Renee fa segno di credergli ma Bubba le dice comunque di toccare il braccio di Ambrose. Renee lo fa con titubanza (sì, lo so, stanno venendo mille battute in mente anche a me ma non le scrivo per mancanza di spazio e perché il Direttore mi ucciderebbe, ndr.) e appena sfiora Ambrose i Dudley urlano: “Boom!” facendola sobbalzare. D-Von poi continua dicendo che fin da quando sono tornati il New Day ha fatto la parte di quelli più forti e ad HIAC ci sarà una celebrazione. Quella di lui e suo fratello, però, perché saranno dei 10 volte Campioni di Coppia. Oh testify! Il New Day – interviene Ambrose – dovrebbe sapere cosa accade quando prendi per il verso sbagliato gente così. I ragazzi che vengono da Dudleyville sono pronti a stampare le scarpe in faccia e sbatterti la testa su pietre e muri di gente che non riga dritto. Che gli ricorda un altro posto, tra l'altro, il suo posto preferito al mondo, la sua casa dolce casa, Cincinnati, Ohio. Stasera il New Day avrà dei brutti vicini con cui avere a che fare: rappresenteranno insieme Cincinnati e Dudleyville e manderanno il New Day contro la 3D. Interviene Bubba che aggiunge: sulla strada per Lunatic Fringe. BOOM! La meravigliosa Renee sobbalza ancora e scuote la testa mentre i tre se ne vanno.

TAG TEAM MATCH:
THE PRIME TIME PLAYERS VS BRAUN STROWMAN & LUKE HARPER

I PTP sono già pronti sul ring e vengono raggiunti da Braun Strowman e Luke Harper. Il match è NEXT…

Torniamo in onda e la grafica ci ricorda che nel Kickoff di HIAC Strowman e Harper affronteranno Dean Ambrose e Randy Orton. Intanto John Cone fa suonare la campanella e si comincia con Strowman e Titus O'Neil uomini legali. Clinch vinto dal primo, O'Neil lo manda all'angolo e poi colpisce con una serie di pugni; tenta l'Irish Whip ma Strowman fa forze e lancia lui Titus. Questi all'angolo si solleva, scavalca Strowman e inizia a colpirlo all'angolo con una serie di Clothesline ravvicinate. Altro Splash in corsa di Titus che poi prende ancora le misure ma viene travolto da un braccio teso dell'avversario. Ora è Strowman a colpire all'angolo in diversi modi, poi porta O'Neil all'angolo dove trova Harper che prende il tag e colpisce O'Neil all'addome. Gator Roll poi da parte del membro dell'ex Intercontinental Champion che poi applica l'Headlock. O'Neil si rialza e si libera tramite un Back Drop. Tag per Darren Young che piazza una Clothesline, poi un pugno al rimbalzo che fionda Harper sull'apron. Young lo raggiunge, tenta un Back Drop ma Harper lo evita. Young contrattacca e va a segno con una Swinging Neckbreaker sull'apron. I due tornano sul ring, Strowman distrae Young che però evita la carica di Harper. Young va per un Roll Up, Strowman riesce a dare un tag cieco al compagno e Cone non può contare. Young capisce e va ad attaccare Strowman senza però sortire effetto. Young si volta e viene colpito dal Superkick di Harper. O'Neil interviene e scaraventa se stesso e Harper fuori ring ma nel frattempo Strowman sta già capitalizzando: Lifting Arm Triangle Choke!! E Young perde i sensi!!!
VINCITORI: BRAUN STROWMAN & LUKE HARPER

UP NEXT: Alicia Fox sfiderà la Campionessa Charlotte!!!

SINGLE MATCH:
CHARLOTTE VS ALICIA FOX

Privilegio del campion: Charlotte entra per prima sul ring, accompagnata da Becky Lynch. Noi intanto rivediamo quanto successo la scorsa settimana nel 6-Women Tag Team Match tra Team NBC e Team Bella vinto dalle prime. Arriva anche il Team Bella al completo. Ovviamente a HIAC ci sarà il rematch tra Charlotte e Nikki Bella. Chad Patton alla direzione della contesa e si comincia. Subito Nikki Bella sale sull'apron a provocare Charlotte e Alicia Fox ne approfitta subito per colpire Charlotte a tradimento. Poi Tilt-A-Whirl Backbreaker! 1… 2… no!!! Headlock di Fox, Charlotte prova a liberarsi ma Alicia tiene la presa. Le telecamere ci mostrano il Team BAD che osserva da uno schermo nel backstage chiacchierando. Charlotte alla fine si libera ma Alicia la schianta all'angolo e poi connette un bel Northern Light Suplex con ponte! 1… 2… no!!! Snapmare poi della Foxy e ancora Headlock. Charlotte si libera, Alica tenta ancora la Back Breaker ma Charlotte evita facendo la ruota e poi entrambe le contendenti si rifilano un Big Boot! Si rialza prima Charlotte e rifila una serie di Chop ad Alicia; poi Neckbreaker di Charlotte e Spear. La Nature Girl è pronta e chiude la Figure-8 Leglock!! Alicia ci prova per pochi secondi ma poi cede!!! Vittoria rapida di Charlotte.
VINCITRICE: CHARLOTTE

Subito però, come prevedibile, le Bella Twins attaccando Charlotte e Becky Lynch durante i festeggiamenti. Brie scaraventa Lynch fuori dal ring e poi Nikki schiaffeggia Charlotte tenuta ferma dalle altre due. Poi continua a colpirla e a prenderla in giro. Ma arriva Paige!!! Paige arriva di gran carriera e stende Nikki con un Superkick. Torna anche Becky e Charlotte che reagiscono e ripuliscono il ring. Ma appena la situazione è calma Charlotte e Becky sembrano non credere alla bontà di intenzioni di Paige che allarga le braccia verso le altre due. Pace fatta^

STILL TO COME: nel main event della serata i Dudley Boyz uniranno le forze a Dean Ambrose per affrontare la formazione completa del New Day!!!

UP NEXT: Hell in a Cell Preview ovviamente incentrata sulla sfida tra Brock Lesnar e The Undertaker!!!

Torniamo in onda e ci sono Charlotte e Becky Lynch che vengono raggiunte da Paige che chiede alle due come si sentano (il tutto davanti ad una addetta ai lavori che evidentemente ricopre il ruolo di tappezzeria del palazzetto; nel caso, è bravissima, ndr.). Finalmente il Team PCB è tornato insieme: è fantastico! Becky però libera subito il braccio alla presa di Paige e le due guardano storto Paige. Al che Paige dice che, ok, ha fatto così cattive e deve loro delle scuse e ha detto davvero delle cose orribili su di loro. Becky interviene dice che le ha dette e fatte eccome. Paige dice che è vero e che vuole sistemare le cose con lei. Charlotte dice che ci sarà un tempo e un luogo, eventualmente, ma ora presto. Degli arbitri e die medici passano di corsa tra le ragazze e Paige sembra affrettare le cose nel dire che Charlotte ha ragione ma intanto il Team PCB è tornato insieme. Paige va via di corsa mentre Charlotte e Becky erano già prese a capire cosa succede e seguono i medici. Voltato l'angolo trovano i medici che soccorrono Natalya a terra dolorante. Le due vengono tenute lontane da Ayers mentre i medici cercano di curare Nattie e chiedono maggiore aiuto.

I tre al commento lanciano la lunga preview riguardo alla sfida tra Lesnar e Taker nell'Hell in a Cell Match in programma tra 10 giorni.

Torniamo all'interno della U.S. Bank Arena di Cincinnati, Ohio per…

6-MAN TAG TEAM MATCH:
NEW DAY VS DUDLEY BOYZ & DEAN AMBROSE

… il main event della serata. Arrivano i WWE Tag Team Champions del New Day, con tanto di trombone. NEXT…

Rieccoci in onda con il New Day sul ring e Kofi Kingston che dice al pubblico che possono dimenticarsi di tutto quello che hanno imparato sui libri di scienze. Perché la forza più potente di questo universo è la forza della positività. Xavier Woods chiede al pubblico se per caso non ci creda. Allora basti pensare a tutte le persone che si sono parate davanti al New Day, basta ascoltare questa lunga lista di persona. Big E. inizia la lista con John Cena e Woods e Kingston lo bollano come “Dropped” ossia mandato al tappeto. Dolph Ziggler: Dropped. Randy Orton: Dropped. D-Von Dudley: Dropped. Bully (sì, di nuovo, ndr.) Ray Dudley: Dropped. E ultimo ma non ultimo, l'idolo di casa Cincinnati, Dean Ambrose: Dropped! Kingston dice che è tutta scienza: anzi in realtà possono chiamarla geologia. Gli altri due si chiedono perché e Kingston risponde perché New Day Rocks! I tre partono con il balletto e il trombone ma risuona la theme song dei Dudley Boyz! i due fano il loro ingresso e la grafica ci ricorda il match in programma per HIAC con in palio i Titoli di Coppia. Arriva anche Dean Ambrose, accolto davvero da un'ovazione clamorosa. Tutto pronto, il main event è NEXT…
Agli ordini di Rod Zapata si può cominciare con Kofi Kingston e Bubba Ray Dudley uomini legali. Side Headlock di Kingston, Bubba cerca di liberarsi un paio di volte in Back Drop ma poi usa le corde per lanciare via il ghanese e connettere una Hip Toss. Poi una Body Slam dunque tag per D-Von. Lancio alle corde, Double Clothesline e Linked Elbow Drop. Sidewalk Slam di D-Von! 1… 2… no!!! Kingston porta D-Von all'angolo, questi rifila una gomitata a tutti e tre ma Woods risale e distrae Zapata mentre Big E. sgambetta D-Von e lo fa finire con tutti i gioielli di famiglia contro il paletto di sostegno ring! I tre partono con la solita routine di pestoni e tag. Alla fine, come sempre, Big E. lancia Xavier Woods per un Dropkick! 1… 2… no!!! Arm Triangle Choke di Woods, D-Von si libera ma Woods lo colpisce con una serie di pugni e lo manda all'angolo neutro dove trova un Jumping Elbow Smash. Woods rifila un braccio teso anche a Bubba Ray sull'apron e poi prende ancora la rincorsa: stavolta va a vuoto e D-Von lo blocca alle corde inventandosi da esse una Neckbreaker. Tag per Ambrose: Clothesline, colpiti anche Big E. e Kingston all'angolo. Poi Running forearm Smash all'angolo su Woods e Running Bulldog a catena. Ambrose sale in quota ma Kingston prova a fermarlo: Ambrose rifila un calcione all'ex Boom Drop, poi salta oltre Woods e senza più pensare a questi si scaglia in Suicide Dive su Kingston! Baseball Slide tentato da Woods ma Ambrose stenda anche lui fuori ring. Big E. arriva alle spalle per lanciarlo sul ring ma con il più classico dentro/fuori arriva il Rebound Lariat versione bordo ring su Big E. Ambrose riporta sul ring anche Woods, sale sul paletto e connette lo Standing Elbow Drop! 1… 2… no!!! Ambrose porta Woods all'angolo, Big E. si prende il tag cieco e il Lunatic Fringe va a segno con un Butterfly Superplex! Big E. però attacca e stende Ambrose. Poi prende la doppia rincorsa per il Running Big Spla… A vuoto! Ambrose si scansa e da il cambio a Bubba mentre Big E. lo da a Kingston. Braccio teso, braccio teso e poi Back Body Drop al rimbalzo. Woods cerca di intervenire ma Bubba lo ferma con la classica serie di pugni e il Bionic Elbow prima del quale prende in giro il trombone di Woods. Kingston però ritorna e connette un Dropkick su Bubba mandandolo all'apron. D-Von non ci sta ed è Spinebuster su Kingston! Belly to Belly Suplex di Big E. su D-Von! Missile Dropkick di Ambrose su Big E. Ambrose sale sul paletto per attaccare ancora Big E. ma Woods arriva alle sue spalle e lo spinge già facendolo cadere a bordo ring. Intanto Bubba prova a prendere Woods, lo manca e la distrazione permette a Kingston uno Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Kofi tenta la Trouble in Paradise, Bubba la evita e D-Von si rialza al momento giusto per la 3D!! 1… 2… no!!!! Woods interviene sullo schienamento con il trombone. Scatta subito la squalifica da parte di Zapata!!!
VINCITORI: DUDLEY BOYZ & DEAN AMBROSE VIA DQ

Ovviamente, però, parte il pestaggio del New Day sui #1 Contender. Woods continua a usare il trombone sulla schiena di Bubba e poi su D-Von. Poi Bubba diventa il bersaglio: Shining Wizard di Woods! E subito dopo Trouble in Paradise di Kingston! Poi si passa a D-Von: Kingston sale sul paletto, Big E. lo solleva e i due vanno a segno con la Big Ending in combo con un Diving DDT. I tre festeggiano con le cinture e il trombone davanti al pubblico di Cincinnati.

Con questa immagine si chiude SmackDown e l'appuntamento è naturalmente rinnovato a tra 7 giorni quando mancheranno una manciata di ore ad Hell In A Cell…

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,683FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati