WWE Smackdown Report 13-05-2011

Dall'inferno al paradiso nel giro di 5 giorni: è la storia di Christian, nuovo World Heavyweight Champion a Extreme Rules e poi sconfitto per la cintura solamente 5 giorni dopo da Randy Orton. Come reagirà “Captain Charisma”? Quali le prossime mosse di “The Viper”? Dalla Bridgestone Arena di Nashville, Tennessee, io sono Erik “Weil der Mensch zählt” Ganzerli, siete su Tuttowrestling.com e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Dopo un filmato che ricapitola tutto quello che è accaduto a Christian tra Extreme Rules e l'ultima edizione di SmackDown andiamo direttamente nell'arena perchè è proprio l'ex World Heavyweight Champion ad aprire le danze salendo sul ring. Christian si arma di microfono e dice che si è parlato molto della decisione di Theodore Long di dare al WWE Universe la possibilità di scegliere il n.1 contender al World Heavyweight Championship…ma Christian è d'accordo e rispetta la decisione del General Manager di sancire un match per il World Heavyweight Championship 5 giorni dopo Extreme Rules…il compito di Theodore Long è di creare lo show più imprevedibile e eccitante possibile ogni settimana e Christian non ha problemi con quanto fatto da Long…detto questo si vuole congratulare con il nuovo World Heavyweight Champion Randy Orton. Orton non ha fatto niente che non avrebbe fatto lui e non vede l'ora di affrontarlo a Over The Limit, quando userà la sua possibilità di rematch. Christian crede che in quella sede le cose andranno diversamente, perchè crede che un Christian preparato al 100% per Randy Orton possa riuscire a sconfiggere “The Viper”…Sheamus interrompe il discorso di Christian e sale sul ring armato di microfono per dire che ha adorato vedere il momento che Christian aveva atteso per 17 anni andare in polvere in un attimo…ed è vero, bisogna dare al WWE Universe quello che vuole, e quello che vuole è un match tra Sheamus e Christian, ora!!! Mark Henry si unisce al party e dice a Sheamus di attendere un secondo…crede di parlare a nome di tutti quando dice che si son tutti goduti la caduta di Christian la settimana scorsa, ma la gente non è qui per vedere un figliastro dai capelli rossi che parla in modo divertente, son qui per vedere il “World's Strongest Man”…la reazione del pubblico non è delle più fragorose e Sheamus glielo fa notare, con Mark Henry che allora dice che forse il pubblico è qui per vedere Sheamus vs Mark Henry…Sheamus ribatte che forse son qui per vedere Sheamus E Mark Henry vs Christian in un handicap match…Christian, sentendosi accerchiato, attacca Henry e Sheamus che però, ben presto, lo mettono a malpartito…Randy Orton arriva al ring e se la prende con Sheamus e Henry…dropkick di Christian su Henry, Sheamus viene spedito fuori ring e poco dopo la stessa sorte tocca al “World's Strongest Man”!!! Randy Orton e Christian fanno piazza pulita nel ring!!!

Theodore Long è con Christian e Randy Orton nel backstage e annuncia loro che, dopo quanto accaduto poco prima, il main event di SmackDown sarà un tag team match: Mark Henry e Sheamus vs Christian e Randy Orton!!! Long si allontana, Christian ringrazia Orton per averlo aiutato ma Orton gli dice che aveva le sue ragioni per farlo…Christian aveva detto che essendo al 100% sicuramente poteva battere Randy Orton, quindi Orton vuole che Christian sia al 100% a Over The Limit di modo che, quando sarà battuto da Orton, non ci saranno scuse su chi di loro due è il migliore…

Chavo Guerrero è sul ring e presenta “colui che sta seguendo le sue orme”, ovvero Sin Cara…affermazione opinabile che lo stesso Sin Cara non sembra apprezzare più di tanto. Avversario di Sin Cara nel primo match di questa edizione di SmackDown è Daniel Bryan, con Rod Zapata incaricato di dirigere il match. Le luci che illuminano il ring diventano blu e arancio e il match ha inizio. Collar-elbow tie-up, side headlock di Bryan con Sin Cara che esce dalla presa in modo acrobatico. Stand off tra i due sfidanti e si riparte con una waistlock di Bryan che mette a terra l'avversario. Sin Cara finisce sulle spalle di Bryan ma ne esce con un tilt-a-whirl armdrag. Bryan riesce però a riprendere il controllo della situazione con un'armbar. Calcio di Sin Cara che esce dalla presa con un twisting armdrag. Handspring back elbow di Sin Cara e Daniel Bryan finisce fuori ring…Sommersault dive di Sin Cara da dentro a fuori ring e noi andiamo in pubblicità!!! Si torna in onda, Sin Cara si prende un gran missile dropkick da Daniel Bryan!!! 1…2…no!!! Bryan sbatte Sin Cara contro l'angolo e lo prende a calci. Irish whip all'angolo opposto, running dropkick di Bryan che poi blocca Sin Cara in una surfboard. Bryan lascia poi cadere Sin Cara e lo schiena con un ponte…1…2…no!!! Snapmare di Daniel Bryan che poi blocca l'avversario in una presa alle braccia. Serie di calci al costato da parte di Daniel Bryan…1…2…no!!! Hammerlock a terra da parte di Daniel Bryan ma Sin Cara ne esce…rollup di Sin Cara!!! 1…2…no!!! European Uppercut di Daniel Bryan, lancio alle corde, huracanrana di Sin Cara che poi colpisce Bryan con dei pugni all'angolo. Sin Cara con un enziguiri kick a cui segue uno springboard crossbody!!! 1…2…no!!! Sin Cara manca un handspring back elbow e Daniel Bryan prova la LeBell Lock. Bryan non riesce a chiudere la presa però e Sin Cara lo spedisce fuori ring. Daniel Bryan con un calcio a Sin Cara che viene poi riportato nel ring. Bryan sale sulla terza corda, Chavo Guerrero lo blocca e si prende un calcio ma la distrazione consente a Sin Cara di colpire Bryan con un enziguiri kick e di salire sulla terza corda…Spanish Fly!!! 1…2…3!!! Sin Cara vince il match!!! Il replay di quanto accaduto viene mandato in onda anche sul Titantron, Sin Cara lo vede e se la prende con Chavo Guerrero scuotendo la testa…Chavo sale sul ring e i due litigano con Sin Cara che agita il dito nella sua direzione. Chavo lo tocca con l'indice e Sin Cara lo spinge a terra facendo chiaramente capire di non aver bisogno del suo aiuto andandosene…

Rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa tra Ezekiel Jackson e il resto del Corre, e la domanda ora è: quale sarà la reazione di Ezekiel Jackson?

Trace Adkins è tra il pubblico, idolo locale, e Layla ora è nel ring armata di microfono. Layla dice che a Extreme Rules l'amicizia con Michelle McCool si è bruscamente interrotta…si è fatta male al ginocchio, ma valeva pagare questo prezzo per liberare la WWE da Michelle McCool. Michael Cole ha sentito abbastanza e interrompe il discorso di Layla dicendo che a nessuno importa di lei e delle Divas…vogliono solo sentir parlare Michael Cole di Jerry “The King” Lawler. A Raw Swagger, per lui, ha accettato la sfida di Lawler e a Over The Limit quando Cole batterà Lawler entrerà nella WWE Hall of Fame e prenderà possesso del suo anello…cosa che farà molto felice sua madre. Layla zittisce Michael Cole e gli dice di far un favore a tutti quanti tornando nel buco da dove è uscito come un cucciolotto. Cole risponde che Layla è come tutte le Divas, solo buone a piagnucolare…le Divas non dovrebbero manco stare nella WWE, e come la voce ufficiale della WWE…Cole viene interrotto dall'arrivo di Kharma, e Layla è ovviamente paralizzata dalla paura nel ring. Layla tenta di allontanarsi ma Cole la fa cadere consegnandola nelle braccia di Kharma che la stende con un Implant Buster!!! Cole irride Layla ma Kharma poi indirizza il suo freddo sguardo su di lui…Cole saggiamente se la dà a gambe tornando nella “Cole Mine” con Kharma che ride di gusto di fronte a lui prima di allontanarsi…

Il Corre, o quello che ne rimane, si sta dirigendo verso il ring…sarà Wade Barrett vs Kane…NEXT!!!

Wade Barrett, accompagnato da Justin Gabriel e Heath Slater, sale sul ring e prende il microfono per dire che Kane probabilmente ha qualche riserva nell'entrare in scena, visto quanto accadutogli la settimana scorsa e visto che il suo tag team partner The Big Show è in Messico con il resto del roster di Raw…Kane toglie subito i dubbi però entrando in scena e raggiungendo l'avversario sul ring per il loro match. Scott Armstrong è incaricato di dirigere la contesa e si parte. Side headlock di Barrett, lancio alle corde, hip toss di Kane. Side headlock takedown da parte di Kane con Barrett che però costringe Kane all'angolo. Calci da parte di Barrett, arm wrench di Kane che poi colpisce Barrett con un dropkick basso. 1…2…no!!! Barrett con un'irish whip, uppercut di Kane e clothesline. Kane vuole la chokeslam ma Barrett scivola fuori ring mentre andiamo in pubblicità. Al rientro Barrett è in controllo di Kane che però lo stende con un vertical suplex. Kane sbatte Barrett all'angolo, lo colpisce con un pugno ma Barrett con un drop toe hold riprende il controllo della situazione. Barrett inizia a lavorare sul braccio sinistro di Kane…1…no!!! Armbar di Barrett ma Kane esce dal tentativo di presa con dei pugni all'addome dell'avversario. Irish whip di Barrett, Bossman slam di Barrett. 1…2…no!!! Barrett prova ancora una presa al braccio sinistro di Kane ma quest'ultimo ne esce ancora una volta con un Samoan drop. Kane con dei pugni su Barrett, lancio alle corde, clothesline in splash di Kane…un'altra clothesline e una sidewalk slam. Slater distrae Kane, calcio di Barrett che va per la Wasteland…Kane ne esce con un big boot e poi esce dal ring stendendo Slater e Gabriel. Kane sull'apron, Barrett manca un big boot e Kane ne approfitta per andare a segno con una flying clothesline!!! Kane è pronto per la chokeslam ma Slater e Gabriel entrano nel ring attaccandolo!!! Scatta l'immediata squalifica e Kane abbranca Slater e Gabriel per una doppia chokeslam. Barrett colpisce Kane e il Corre mette a terra Kane colpendolo con calci e pugni. 3 vs 1 per Kane che è in enorme difficoltà…Barrett si carica Kane sulle spalle per il Wasteland…che va a segno!!! Gabriel vuole il 450° Splash ma Ezekiel Jackson entra nel ring colpendo Gabriel, Slater e Barrett!!! Slater viene spedito fuori ring, stessa sorte tocca a Gabriel…big boot di Barrett ma Jackson lo sbatte all'angolo colpendolo con calci e pugni. Slater e Gabriel tornano in scena ma Jackson ancora tenta di colpirli. Anche lui però viene messo in condizione di 1 vs 3 e Slater colpisce Jackson con un inverted DDT. Gabriel sale sulla terza corda e colpisce Jackson con il suo 450° Splash!!!

Sheamus e Mark Henry parlano nel backstage, ma non udiamo cosa si dicono…il main event è ancora una volta Sheamus e Henry vs Christian e Randy Orton!!!

The Great Khali e Ranjin Singh, con cappelli da cowboy, entrano sul ring ed è tempo dell'edizione della “Kiss Cam” per Nashville. The Great Khali, stando a Singh, è un grande fan della musica country…la “prescelta” è una certa Joy, ovviamente di Nashville, e diciamo che non è propriamente Miss Tennessee. Joy bacia The Great Khali ma Jinder Mahal giunge poi sul ring…Mahal toglie con uno schiaffo il cappello da cowboy a Khali e poi parla in hindi a Khali dandogli poi un altro schiaffo…Khali sembra voler reagire ma Mahal abbandona il ring senza danno…cos'avrà detto Mahal a Khali da avere questo effetto sul gigante?

Christian è negli spogliatoi con Randy Orton e gli chiede se sia pronto. Orton risponde “assolutamente” e Christian gli dice che farà la sua parte…voleva solo assicurarsi che anche Orton avrebbe fatto la sua.

Il prossimo match di SmackDown mette di fronte Ted DiBiase e il suo ex paetner nella Legacy Cody Rhodes, accompagnato al solito dai suoi impiegati armati di sacchetti della spesa. Rhodes dice che, giudicando dai ghigni del pubblico, questa dovrebbe essere la parte in cui Cody Rhodes “intrattiene” il pubblico. Rhodes dice che non è il mostro qui, il pubblico lo è. Questo dovrebbe essere abbastanza divertente e dovrebbe distrarci tutti dalla totale assenza di bellezza fisica presente nell'arena…nessuno è esente da ciò, nemmeno un amico “senza prezzo” come Ted DiBiase. Rhodes dà a DiBiase un sacchetto della spesa che però viene rifiutato. John Cone arbitra il match e si parte. Side headlock di Rhodes che però si prende un gran dropkick dall'avversario. DiBiase con dei calci all'angolo, irish whip rovesciato…dropkick di Rhodes, altrettanto notevole. Inside cradle di DiBiase…1…2…no!!! Rollup di DiBiase…1…2…no!!! Backslide di Rhodes…1…2…no!!! Rhodes all'angolo, DiBiase si lancia su di lui ma Rhodes si sposta e DiBiase sbatte contro il paletto con le spalle. Rhodes con una sorta di crossface ma DiBiase ne esce. DiBiase sbatte Rhodes contro l'angolo e poi lo colpisce con dei pugni. Lancio alle corde, clothesline di DiBiase che va per la Dream Street, Rhodes però evita…springboard kick di Rhodes che stende DiBiase poi con il Cross Rhodes!!! 1…2…3!!! Cody Rhodes vince il match!!!

STILL TO COME: Sheamus e Mark Henry vs Christian e Randy Orton!!!

Matt Striker è con il Corre e Wade Barrett dice che hanno messo in chiaro le cose ogni settimana…Kane, The Big Show e ora Ezekiel Jackson. Gabriel dice che, quando Jackson riprenderà i sensi, lo inviteranno alla prossima edizione di SmackDown così che il Corre possa rifare la cosa…Barrett sfida Jackson a un match per Over The Limit e Slater dice che forse dovrebbe mettere il titolo Intercontinentale in palio…Barrett non sembra convintissimo ma alla fine accetta di mettere la cintura in palio a Over The Limit, dicendo poi al Corre che è ora di mettere le cose in chiaro anche in altri modi…

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Christian e il World Heavyweight Champion Randy Orton affrontano Mark Henry e Sheamus!!! Arbitra il match “Little Naitch” Charles Robinson e a iniziare la contesa sono Sheamus e Christian. Collar-elbow tie-up con Christian portato all'angolo. Christian ne esce, pugno alla schiena da parte di Sheamus. Lancio alle corde tentato da Christian ma Sheamus mantiene la side headlock. Lancio alle corde, Sheamus stende Christian e lo colpisce con un kneedrop. Side headlock di Christian, lancio alle corde, Christian scivola sotto le gambe di Sheamus e lo colpisce con tre pugni. Flying back elbow di Christian…1…no!!! Shoulder block di Sheamus, tag per Mark Henry. Henry solleva Christian che però gli scivola alle spalle…tag per Randy Orton!!! Pugni di Orton e dropkick su Henry. Pestone di Orton a cui segue un kneedrop. 1…2…no!!! Testata da parte di Mark Henry che poi colpisce Orton con un pestone. Henry porta Orton all'angolo e poi lo spedisce fuori ring. Sheamus tenta di colpire Orton ma Christian gli si para davanti mentre noi andiamo in pubblicità. Al rientro Mark Henry è nel ring con Randy Orton…manca però uno splash a terra e arriva il tag per Christian!!! Clothesline di Christian, Henry non cade però a terra…un missile dropkick di Christian però spedisce a terra l'avversario. Irish whip di Henry, Christian alza le gambe all'angolo…tenta un tornado DDT ma Henry lo sbatte a terra. Clothesline di Mark Henry, tag per Sheamus…1…2…no!!! Clothesline di Sheamus…1…2…no!!! Presa al mento e al braccio sinistro di Christian da parte di Sheamus, pugni di Christian che ne esce…powerslam di Sheamus!!! Tag per Mark Henry che scaglia Christian col costato contro le protezioni all'angolo salendo poi sopra all'avversario. Henry distrae l'arbitro e Sheamus colpisce illegalmente con un pugno Christian. Henry schiena Christian…1…2…no!!! Tag di Sheamus che lavora su Christian usando illegalmente le corde. Pugno alla schiena da parte di Sheamus che lancia Christian all'angolo…Christian alza le gambe, gran uppercut di Christian che sale sulla terza corda…si lancia su Sheamus che lo abbranca al volo ma Christian gli scivola poi alle spalle e lo stende con un inverted DDT!!! Tag per Orton!!! Clothesline di Orton su Sheamus, pugno per Mark Henry…powerslam su Sheamus!!! Backbreaker da parte di Orton che viene però steso dall'Irish Curse di Sheamus!!! Sheamus va per il Brogue Kick ma lo manca finendo fuori ring…DDT dalla seconda corda di Orton!!! Orton vuole l'RKO, Sheamus evita e lo lancia alle corde…blind tag di Christian che entra nel ring e va per l'Unprettier su Sheamus…Henry entra nel ring…RKO su di lui!!! Unprettier a segno di Christian su Sheamus!!! 1…2…3!!! Christian e Randy Orton vincono il match!!! Partner di ottimo livello stasera, avversari tra 9 notti a Over The Limit…chi prevarrà?

14,934FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati