WWE Smackdown Report 12-12-2014

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati ancora una volta come ogni venerdì, a un passo da TLC(S). Puntata post-Slammy Award, che vi siano piaciuti o no, e soprattutto puntata numero 799. E visto che tempo da perdere non ne abbiamo poi molto, io, Daniele “Simple Better” La Spina, propongo di buttarci a capofitto in quello che certo non sarà all'altezza di NXT Revolution, ossia questo SmackDown Report in HD!!!

Un recap ci mostra quanto successo nel main event di Raw tra John Cena e The Big Show con il successivo coinvolgimento dei membri dei due Team di Survivor Series e Seth Rollins che, stavolta, è stato il lone survivor schiantando Cena contro il tavolo di commento con la Triple Powerbomb.

Sigla e fa subito il suo ingresso John Cena. Cena prende un microfono e dice che tra due giorni ci sarà TLC e tra due giorni… Risuona subito la musica di Seth Rollins a interromperlo q Rollins arriva con la J & J Security. Rollins dice di fare un favore a tutto e di chiudere la bocca. Quanto volte negli ultimi 10 anni, prima di un match importante, è salito sul ring a dire la sua? Sicuramente non vuole togliergli credito, in passato la maggior parte delle volte che lo ha fatto ha poi mantenuto la promessa, questo dimostra quanto sia bravo. Ma dopo questa domenica, dopo che l'avrà battuta, ci sarà un nuovo Seth Rollins che si mostrerà tutti e sarà lui a mantenere la parola praticamente sempre. E Cena parla tutto il tempo del futuro che passa da Cena ma l futuro non esiste senza Seth Rollins. Lunedì ha detto che si tratta di fare passi a vanti o di fare un passo di lato e allora sarà molto chiaro: il tempo di Cena è finito, il suo tempo è adesso. A TLC non dovrà neppure schienarlo o sottometterlo ma gli basterà fare ciò che ha fatto nelle ultime due settimane ossia lanciarlo contro un tavolo. John Cena dice di evidenziare questo giorno sul calendario come il giorno in cui Seth Rollins è cresciuto. Davvero. Non vede nessuno Shield attorno a lui, niente Authority ma solo un orgoglioso Seth Rollins che sta in piedi sui suoi piedi che forse non potrà usare domenica per andarsene dall'arena. Perché è ciò che a Cena piacerebbe che accadesse: che Rollins si svegli dopo la batosta, si guardi allo specchio e dica “Semplicemente non sono ancora pronto”. Che non fraintenda: è bravo ma non è pronto ad andare in scena nel main event di domenica sera, faccia a faccia con l'uomo che comanda questo posto. Ecco la notizia: questa domenica ha un Tables Match contro John Cena e scoprirà quello che è stato negli ultimi 12 anni, cioè che non c'è persona più in forma la domenica sera di John Cena. Il suo proposito sarà quello di dimostrare che se il futuro è Rollins, allora il futuro non è oggi, domenica o il prossimo anno perché John Cena is here! Rollins dice che Cena semplicemente non ci arriva che non serve a nulla stare a parlare come al solito. Lui è l'evoluzione del futuro. Da quando è arrivato, due anni fa, ha spalancato ogni porta di questo posto. E ogni cosa che ha fatto in questi due anni non è stato che un passo che lo ha avvicinato al Tables Match di domenica. Quando lo butterà attraverso quel tavolo domenica, non lo vuole solo battere, non vuole solo privarlo della sua opportunità titolata, ma sarà anche l'inizio della fine di John Cena. Questa domenica, quando l'avrà battuto, ogni cosa che Cena rappresenta andrà in fumo e Cena diventerà un fantasma, uno spirito, un ricordo: sarà la fine di Cena e l'inizio di un nuovo eroe, Seth Rollins. Cena risponde che Rollins la sicurezza che ha lo rende uno stupido: lui è bravo, è talentuoso, ha un gran futuro in WWE. Ma se vuole avere una possibilità deve ascoltarlo attentamente: tutto questo è la sua vita e se Rollins crede he domenica basterà buttarlo fuori dalla porta, una volta fatto dovrà vedersela con decine di migliaia di persone che la pensano esattamente come lui. Perché da Reneè Durpeè a Triple H, da Orlando Jordan a The Rock lui è sopravvissuto a tutti grazie alla passione, la concentrazione e la voglia di continuare a rialzarsi. E ora gli darà un consiglio che la gente probabilmente adorerà: questa domenica non pensi neppure per un istante che Cena abbia sbagliato un passo, perché quel passo che Rollins crederà perso, Cena sarà felice di rifilarglielo nel fondoschiena!

STILL TO COME: Dolphz Ziggler, Erick Rowan e Ryback uniranno ancora una volta le forze per far fronte al team di Kane, Luke Harper e The Big Show in un 6-Man Tag Team Match!!!

TAG TEAM MATCH:
THE USOS VS CESARO & TYSON KIDD

Torniamo in onda con Cesaro e Tyson Kidd, accompagnati da Natalya pronti al loro match. Al tavolo di commento si sono accomodati invece i Campioni di coppia e vincitori dello Slammy Award come migliore Controfigura dell'anno, ossia The Miz e Damien Mizdow. Arrivano anche gli Uso e rivediamo l'aggressione in quel di Raw di due settimane fa di Jimmy ai danni di The Miz per aver importunato Naomi, la ragazza del primo. Sul ring e tutto è pronto e Mike Chioda apre i giochi con Jimmy e Tyson Kidd a cominciare (Naomi che guarda da uno schermo nel backstage): Headlock di Kidd, Jimmy lo lancia alle code, lo evita e poi connette uno Shoulder Block. Ancora in corsa, Hip Toss bloccata a Tyson che salta alle spalle dell'avversario che però alle fine lo stende con una Clothesline. Tag per Jay che sale sulla terza corda e colpisce il braccio di Tyson. Kidd poi reagisce e trascina Jay al suo angolo per dare il cambio a Cesaro. Serie di pestoni dell'elvetico che poi piazza un European Uppercut. Back Chop ancora all'angolo e poi reazione di Jay. Calcio di Cesaro che strappa la maglietta a Jay ma questi lo blocca e tracina all'angolo. Jumping Elbow Smash di Jimmy che si prende il cambio. Snapmare! 1… 2… no!!! Cesaro esce dalla chiave articolare e va a bersaglio con un Suplex! 1… 2… no!!! Headlock di Cesaro che poi lancia Jimmy alle corde, questo evita il braccio teso e connette un Dropkick che manda Cesaro fuori ring. Il samoano prende la rincorsa e connette con un Valuting Body Press in corsa! Si ritorna sul quadrato con Cesaro che riesce dare il cambio a Kidd non visto. Poi lo svizzero abbassa la corda e Kidd colpisce sull'apron ring Jimmy Uso con un calcio (nel frattempo The Miz ha iniziato una telefonata con il suo agente, con Mizdow che lo imita senza telefono, al termine della quale abbandona il tavolo di commento dicendo che deve andare a parlare con Naomi). Pubblicità…

Torniamo in onda con Jimmy che cerca di reagire, ma Cesaro lo abbranca e connette un Belly to Belly Suplex! 1… no!!! Tag per Kidd con il canadese che chiude una Side Headlock. Jimmy si libera ma Kidd ricomincia l'assalto alle corde. Tenta poi uno Slingshot Legdrop da dentro a fuori ma manca il bersaglio. Tag per Cesaro allora che impedisce il tag ma si prende un Back Body Drop da parte di Jimmy. Questi arriva all'angolo ma non trova nessuno, Running European Uppercut di Cesaro! 1… 2… no!!! Cesaro dà il tag a Kidd e poi parte con la Cesaro Swing… 1… 2… 3… Diving Legdrop di Kidd durante il quarto giro!! 1… 2… no!!! Jay Uso interrompe lo schienamento. Kidd lo lancia fuori dal ring e poi stavolta connette lo Slingshot Legdrop per poi dare il cambio a Cesaro che va a segno con un Double Stomp dalla seconda corda! 1… 2… no!!! L'ex Paul Heyman Gut prende la rincorsa ma trova solo il paletto d'acciaio sulla usa strada. Cesaro ferma Jimmy per una gamba e si prende un Enziguri Kick, dopodiché finalmente arriva il tag per Jay Uso. Crossbody su Cesaro, Braccio teso, altro braccio teso, steso anche Kidd all'angolo… Poi arriva la combo di calcio, Uppercut e Samoan Drop da parte di un ispiratissimo Jay Uso! 1… 2… no!!! Serie di pugni all'angolo di Jimmy che poi prende la rincorsa per il Running Hip Attack! 1… 2… no!!! Tyson Kidd con un Dropkick interrompe il pin. Poi si libera di Jimmy lanciandolo fuori ma questi evita il suo successivo calcio e lo stende con un Superkick a bordo ring. Intanto sul quadrato The Swiss Superman va per lo School Boy Pin e mette anche i piedi sulle corde! 1… 2… no!!! Jimmy vede tutto e sposta Cesaro prima del 3. Cesaro discute con Jimmy, si volta e trova un Superkick ad aspettarlo. Tag poi di Jay per Jimmy che non fa altro che finire il lavoro con il Diving Splash! 1.. 2… 3!!! Gli Uso sembrano pronti per domenica…
VINCITORI: THE USOS

A fine match vediamo gli Uso che festeggiano e Naomi che è felice nel backstage. Appena si volta, però trova The Miz e Damien Mizdow ad aspettarla. Miz dice che davvero non capisce perché il marito di lei ce l'abbia così tanto con lui. Le cose vanno bene per lei in WWE, perché non provare con Hollywood o con tutte e due come fa lui? Naomi replica che Miz forse non capisce che non è così sciocca. Sa bene che tutto questo o sta facendo per far impazzire suo marito in vista del Tag Team Championship Match di domenica. Miz si leva gli occhiali e dice che è triste. Ha appena ricevuto una chiamata dal suo agente che sta valutando sul serio un'offerta. Sono pronti a lanciarla nel mondo dello spettacolo e della musica, pronti ad investire su una ragazza bella e di talento che però ha un problema nel marito geloso. Naomi dice di parlare bene del marito non è geloso. Miz dice che è questo il fatto: non si parla di Jimmy, lui sta cercando di aiutare lei. Lui non ha nulla da guadagnarci nella sua carriera, lo fa per lei ma sarebbe un grosso peccato. Deve decidere senza farci entrare lui. Se da sola sceglie di non accettare, lui si arrenderà; ma deve decidere in fretta. Miz torna per replicare che pensa davvero che sia talentuosa, non si parla di suo marito, ma di lei. E Naomi resta pensierosa.

Dopo il Raw Exclusive, dedicato allo scontro tra Luke Harper ed Erick Rowan di lunedì a Raw, siamo ancora nel backstage. Sempre con Naomi ma stavolta con gli Uso che la raggiungono. Jimmy arriva e dice che dopo quello che Miz ha fatto loro, è contento per lei. Naomi chiede di cosa si a contento visto che invece di supportarla, gli va contro, tra l'altro senza ascoltare le sue decisioni. Lei è una donna forte… Naomi se ne va arrabbiata e Jay blocca Jimmy e questi dice che è colpa di Miz;. Jay però rincara la dose dicendo che Naomi ha detto una cosa vera. Jimmy inizia a replicare arrabbiato che lei è sua moglie ma Jay lo blocca e dice che è suo fratello. E lui ha bisogno che Jimmy sia concentrato non che Miz lo possa tenere in mano come un burattino. Sono a due giorni da TLC. Si concentri o Miz avrà giocato bene.

SINGLE MATCH:
ALICIA FOX VS NIKKI BELLA

Dopo un paio di clip su TLC e su Bray Wyatt, il WWE Rewind ci porta alla consegna dello Slammy Award per la Diva dell'anno, consegnato ad AJ Lee che poi, nel discorso di premiazione, ha promesso che sarebbe tornata campionessa. AJ è proprio al tavolo di commento mentre sul ring Marc Harris fa suonare la campana per lo scontro tra Nikki Bella e Alicia Fox. Clinch tra le due, Side Headlock di Nikki. Alicia si libera e connette un Dropkick, poi evita Nikki e va a segno con un'Arm Drag. Armlock allora di Alicia Fox ma Nikki i libera. la Bella prova il Monkey Flip ma la Fox atterra in piedi. Nikki la carica all'angolo e sulle prime la Fox evita facendo una spaccata sulla terza corda; poi la Bella le rifila un pugno che la scaraventa giù dal ring. Di ritorno sul ring Nikki Bella connette un Suplex! 1… 2… no!!! Surfboard Stretch di Nikki, Alicia prova ad uscirne ma Nikki la rimanda al tappeto. Front Slam di Nikki con il braccio di Alicia bloccato dietro la schiena! 1… 2… no!!! Altra Surfboard Stretch di Nikki Bella, la Fox ne esce ancora e parte all'attacco: braccio teso, altro braccio teso e poi Backbreaker della Fox. Ancora l'atleta di colore con una spallata all'angolo e poi un Northern Light Suplex Pin! 1… 2… no!!! Nikki reagisce e poi connette con una ginocchiata alla testa della Fox. Avalanche Splash all'angolo di Nikki che però poi evita il Big Boot dell'avversaria. Elbow Smash di Nikki che poi si prepara e va a segno con il Rack Attack! 1… 2… 3!!!
VINCITRICE: NIKKI BELLA

A fine match Nikki riprende la Fox e connette ancora una volta il Rack Attack guardando AJ e sfidandola, lo scontro però è rimandato a domenica.

Rivediamo ancora un estratto da Raw, la puntata dedicata agli Slammy Awards, con la carrellata di tutte le premiazioni.

Presto sarà un nuovo giorno, NEXT…

SINGLE MATCH:
BIG E. VS GOLDUST

Fa il suo ingresso il New Day, come al solito carico come una molla. Dopodiché arrivano anche Gold & Stardust (con quest'ultimo che si mette in piedi sul tavolo di commento con in testa il cappello di JBL). Jason Ayers dà il via alla contesa e si comincia. Goldust parte forte con una gragnuola di pugni per Big E. e poi una Powerslam! 1… 2… no!!! Altri pugni al volto di Big e. e poi un DDT! 1… 2… no!!! Goldust tenta un altro DDT ma Big E. lo respinge. Doppia spallata di Big E. che poi lo schianta al tappeto. Big E. prende la rincorsa per lo Splash ma Goldust si rialza e lo sorprende con una Spinebuster! 1… 2… no!!! Il 7 volte Campione Hardcore viene lanciato alle corde, poi sollevato per una Powerslam masi libera scendendo sull'apron. Rincorsa di Big e. che prova al spallata ma Goldust mette il ginocchio e lo respinge ottimamente. Rincorsa di Goldust ma pronta risposta di Big E. con un braccio teso. Big E. si prepara e stavolta arriva: Big Ending! 1… 2… 3!!! A New Day it's coming!
VINCITORE: BIG E.

Rivediamo il discorso di premiazione di Roma Reigns, premiato (senza un apparente moti, ndr) come Superstar dell'anno.

SINGLE MATCH:
TITUS O'NEIL VS JACK SWAGGER

Titus O'Neil è già sul ring e fa il suo ingresso Jack Swagger, orfano di Zeb Colter a causa di Rusev (come vediamo dalle immagini di Raw della settimana scorsa e di due settimane fa con gli scontri tra i due). Mentre la grafica ci ricorda che Swagger e Rusev saranno l'uno contro l'altro a TLC in un match con in palio lo United States Championship, Dan Engler apre le ostilità: Clinch immediato di Swagger che poi ha la meglio dopo lo scontro prolungato. O'Neil lo spintona e lui lo attera ricoprendolo di colpi. Irish Whip di O'Neil ma Swagger respinge l'atleta di colore con un doppio calcio all'angolo. si va fuori dal ring e Swagger rifila un calcione dall'apron ring. Tuttavia O'Neil poco dopo lo trascina mandandolo a sbattere contro il paletto di sostegno ring. O'Neil prova a capitalizzare sul ring! 1… 2… no!!! Serie i pugni di O'Neil che poi schianta al tappeto Swagger per poi connettere una Fall Away Slam. il Real American finisce all'apron e prova a riaprire i giochi con un Hangman alle corde ma quando risale Titus è pronto e connette un Big Boot. Il membro degli Slater Gator prova a proiettarlo lateralmente ma l'All-American American scivola alle sue spalle in movimento School Boy m al posto di chiudere il pin applica la Ankle Lock! Titus prova a resistere in mezzo al ring ma alla fine cede!!! Vittoria di carattere per Swagger.
VINCITORE: JACK SWAGGER

A fine match però risuona la musica di Rusev: la bandiera russa si dispiega alle spalle di Swagger e Rusev si presenta sullo stage alzando la cintura. Tra due giorni…

Vediamo una clip che ci ricapitola la rivalità tra Dean Ambrose e Bray Wyatt fino a che le telecamere ci portano in un non meglio precisato posto dove Dean Ambrose parla ad un interlocutore a noi invisibile (e chissà quanto reale) appoggiato ad una scala e dice che Bray Wyatt parla di tante cose dando delle specie di consigli. Ma lui non lo ascolta anche perché non ragione ma usa l'istinto: è un animale. Dice che lo scontro sarà pericoloso, insidioso, brutale e letale… Non potrebbe avere divertimento più grande. Dean si rivolge ora alla telecamera attraverso i pioli della scala e dice che domenica lui e Bray Wyatt si distruggeranno pezzo per pezzo nel TLC. La differenza dal solito è che lui non si fermerà, non importa cosa gli capiti. Potrebbe anche non sentirsi bene dopo. Tutto ciò che sa e che quando la battaglia sarà finita il Divoratore del Mondo sarà ingoiato dal Lunatic Fringe e quando avrà tutto il mondo intero di Bray Wyatt nella mano, lo distruggerà.

Siamo nel backstage con John Cena, Ryback, Dolph Ziggler ed Erick Rowan con i primi tre assorti a leggere strategie de un mezzo foglio sul cui retro è evidente la scritta “game plan” ossia “strategia di gara” (veramente?, ndr). L'unico a guardare altrove è, naturalmente, Erick Rowan. NEXT…

6-MAN TAG TEAM MATCH:
DOLPH ZIGGLER, RYBACK & ERICK ROWAN VS LUKE HARPER, KANE & THE BIG SHOW

Fa il suo ingresso Dolph Ziggler e lo segue Erick Rowan nella scenografia tutta addobbata per l'occasione di scale, scaloni, tavoli e sedie. Nel frattempo le grafiche in sovraimpressione ci mostrano i match di TLC in cui saranno impegnati i lottatori che fanno il loro ingresso. Seguono poi itre avversari Luke Harper, Kane e The Big Show. Agli ordini di “Little Naitch” Charles Robinson si comincia con Dolph Ziggler e Kane uomini legali. Clinch tra i due, Side Headlock di Kane che, quando viene spinto via alle corde, riesce a connette uno Shoulder Block. Altra Side Headlock di Kane, replica di prima ma stavolta Ziggler evita la spallata e piazza il Dropkick. Poi Crossbody di Ziggler che copre id pugni Kane al tappeto. Tag per Rowan che colpisce Kane all'addome e al volto. Body Slam di barbarossa mentre Kane si prende una pausa fuori ring. Lo facciamo anche noi…

Torniamo in onda con un Erick Rowan scatenato che si sfoga su The Big Show con calci e pugni alle corde fino a farlo finire fuori ring. Rowan lo raggiunge e lo colpisce salvo poi andare a vuoto e colpire in pieno il paletto di sostegno ring. Show lo riporta sul ring e poi ci sale sopra, salendo sulla corda più bassa. Tag per Kane che lancia l'assalto all'angolo neutro con una serie di pugni e un Uppercut a cui segue un braccio teso. Tag per Luke Harper che piazza l'Elbow Drop! 1… no!!! Headlock di Harper. Rowan si libera ma un Back Elbow di Harper lo rimette al suo posto. Ancora il Big Red Monster che solleva Rowan, lo lancia all'angolo e colpisce e subisce al contempo la Clothesline. Entrambi i lottatori sono a terra e arriva il tag per Ziggler. Missile Dropkick su Kane, Avalanche Splash e poi Neckbreaker a cui segue la Heart Attack! 1… 2… no!! Ziggler va per la Fame Asser, Kane lo solleva in posizione Powerbomb ma Ziggler torva il modo di tirarlo giù con un Facebuster! 1… 2… no!!! Harper prova a intervenire, Ziggler lo scaccia ma quando si volta si trova come regalo un Big Boot diretto al volto! 1… 2… no!!! Tag per Show, pausa per noi…

Torniamo in onda con Ziggler che si libera dell'Headlock di Harper ma viene poi abbrancato al volo. Ziggler si rifugia alle corde ma Harper va a segno con un Decavitator! 1… 2… no!!! Cambio per Corporate Kane che gioca col cibo rifilando un Uppercut a Ziggler. Suplex evitato da parte dello Show Off che poi colpisce Kane alla gamba mandandolo a sbattere contro il tenditore basso. Tag per Big Show ma Ziggler viene fermato con un Elbow Drop. Big Show lancia Ziggler all'angolo e poi connette un Hip Attack a cui però non segue la classica Spear perché Ziggler va a segno con un Dropkick. I due si rialzano, Show spinge via Ziggler e poi lo abbranca per la gola ma Ziggler evita e blocca il gigante di Tampa nella Sleeper Hold. Show alla fine si libera e connette la Chokeslam!! 1… 2… no!!! Show allora va per i metodi estremi: WMD… a vuoto! Zig Zag!! I due sono a terra e arriva il doppio tag: braccio teso del Big Guy su Harper, Ryback poi colpisce anche Kane sull'apron ring. Altro braccio teso per Harper che poi inverte un lancio alle corde ma si prende una Lou Thesz press seguita da uno Splash. Harper tenta la reazione, va in corsa ma viene sorpreso da una Spinebuster! 1… 2… no!!! Kane interrompe il pin e allora interviene Rowan che manda Kane giù dal ring e poi lo mette al tappeto mandandolo contro le transenne. Appena si gira arriva però Big Show che lo riduce ai minimi termini con una Spear. intanto sul ring Harper tenta una Powerbomb ma Ryback si libera con un Back Body Drop e connette la Meat Hook. Ryback ha la strada spianata… Shell Shocked!! 1… 2… 3!!! E Ryback conquista la vittoria per il suo Team.
VINCITORI: DOLPH ZIGGLER, RYBACK & ERICK ROWAN

Finito l'incontro… Antipasto di Chair Match con Kane che sale sul ring e colpisce Ryback all'addome e alla schiena con una sedia. Intanto fuori dal ring Rowan lancia Show contro i gradoni d'acciaio. Ziggler sale sul ring e rifila un Superkick a sorpresa a Kane. Rowan porta su un a scala mentre Ryback colpisce Kane ripetutamente con una sedia. Kane e Harper si rialzano insieme e Rowan e Ziggler li travolgono con una sedia. Dopodiché Ziggler sale sulla scala e si lancia sui tre avversari in Valuting Body Press direttamente fuori ring!

Per oggi è valso a qualcosa ma domenica non ci sarà gioco di squadra, tre sfide da cui sarà difficile non uscirne con le ossa rotte. A noi non resta che goderci lo spettacolo di TLC(S) e ritrovarci tra sette giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficializzati tre nuovi match per l’odierna puntata di Raw

Tre nuovi match annunciati per la Season Premiere di Raw, tra cui un 8-man tag team match che vedrà impegnata la RETRIBUTION.

La superstar di NXT Xia Li debutterà nel kickboxing

Xia Li, wrestler di NXT, debutterà nel mondo del kickboxing questo weekend.

Kurt Angle: “John Cena è la più grande superstar WWE di tutti i tempi”

Il WWE Hall of Famer Kurt Angle ricorda l'incontro di No Mercy 2003 contro il leader della Cenation, elogiando il 16 volte campione del mondo.

Lilian Garcia inizia un nuovo progetto con la WWE

Dopo anni di presenze saltuarie, Lilian Garcia è pronta a tornare in WWE con un nuovo interessante progetto.

Articoli Correlati