WWE Smackdown Report 11-12-2009

Batista è il n.1 contender al World Heavyweight Championship, andrà all'assalto della cintura che è in questo momento intorno alla vita di The Undertaker a TLC in un Chairs match ma, prima di questo appuntamento, ne ha uno con colui che era un vecchio amico e che ora è un nuovo nemico…in un rematch da Survivor Series Rey Mysterio e “The Animal” di fronte in uno Street Fight!!! Dal Toyota Center di Houston, Texas, io sono Erik “Mud Wrestling shouldn't be boring” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Dopo un filmato che ricapitola la faida tra The Undertaker e Batista la sigla, i pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Todd Grisham e Matt Striker che ci danno il benvenuto allo show a 48 ore da Tables, Ladders and Chairs!!!

STILL TO COME: Batista vs Rey Mysterio in uno Street Fight!!!

E proprio “The Animal” fa il suo ingresso in scena salendo sul ring e armandosi di microfono. Batista dice che deve togliersi un paio di sassolini dalle scarpe…punto primo: non ha chiesto un rematch contro Rey Mysterio. Rey è colui che ha richiesto questo Street Fight e per Batista non lo merita, non merita nemmeno di essere nello stesso ring di Batista…punto secondo: da quando ha iniziato il suo viaggio per riconquistare il World Heavyweight Championship ha notato che la gente non è contentissima di lui. Fischi e “booo”…la risposta di Batista è: non gli interessa ciò. Non è la gente ciò che gli importa ma l'essere quello per cui è nato: il World Heavyweight Champion. Non aveva bisogno dell'Evolution, ma semmai era il contrario…quando ha raggiunto il grado giusto di conoscenza e esperienza se ne è liberato, come si è liberato di Rey Mysterio. Rey ha sempre avuto bisogno di Batista, mentre Batista non ha bisogno nè di lui nè del sostegno del pubblico. Batista vuole essere chiaro e chiede un “occhio di bue” che lo illumini…la metafora è chiara: la ribalta dev'essere di Batista e di nessun altro. Non è qui per farsi degli amici, ma è qui per far soldi e essere campione del mondo…tutto quello che caratterizza Batista urla “campione del mondo”, dal look agli atteggiamenti…e la cosa porta Batista a parlare di colui che sarà il suo avversario tra 48 ore, The Undertaker. Il “Deadman” non è la forza che tutti credono sia, dice “The Animal”. Per le ultime due settimane The Undertaker è stato distrutto da Batista, che dice di aver visto solo paura negli occhi del “Deadman”…c'è qualcosa che The Undertaker è troppo testardo per capire: ha già perso, TLC è solo una formalità e quindi c'è qualcosa che tutti, dai fan agli altri wrestler devono mettersi in testa: “World Heavyweight Champion BATISTA”!!!

UP NEXT: Matt Hardy e R-Truth vs CM Punk e Luke Gallows!!!

“It's clobbering time!!!” urla come sempre CM Punk che giunge al ring con quello che è ormai il suo fedele compagno d'avventure Luke Gallows. Avversari di Punk e Gallows sono Matt Hardy e R-Truth come detto ma prima del loro ingresso Punk prende il microfono e chiede l'attenzione dei presenti. Il DVD di Jeff Hardy “My life, my rules” sta andando bene nelle vendite e ciò è una disgrazia per CM Punk. La cosa tremenda per Punk è il fatto che i genitori stiano comprando questo DVD ai loro figli come regalo natalizio…già che ci sono potrebbero dare ai loro figli dei funghi allucinogeni, perchè quando avranno visto questo DVD saranno veramente preda di allucinazioni…magari crederanno anche di volare. La realtà è molto più tragica e l'unica cosa che questo DVD vi renderà è dei drogati…R-Truth fa il suo ingresso in scena con Matt Hardy che da una borsa tira fuori dei DVD di Jeff Hardy che lancia al pubblico come regalo. Punk tenta di incitare il pubblico a rifiutare il dono di Matt Hardy ma, ovviamente, non c'è verso…Chad Patton è l'arbitro del match e, prima ancora che il match abbia inizio R-Truth dà una sonorissima microfonata sul cranio a Punk che continuava a tentare di predicare…iniziano il match Gallows e R-Truth, subito poi tag per Punk che lancia alle corde l'avversario ma si prende due clothesline e poi viene spedito fuori ring mentre noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro doppio hiptoss e variante del Rocker Dropper da Hardy e R-Truth su CM Punk. Calcio di R-Truth, un pugno e un lancio alle corde…calcio di Punk che stende R-Truth dando poi il tag a Luke Gallows. Gutbuster da parte di Luke Gallows che scaglia l'avversario all'angolo e lo colpisce con dei pugni. Tag per CM Punk, calci subiti da R-Truth che tenta la reazione…si lancia alle corde R-Truth ma si prende una powerslam!!! 1…2…no!!! Suplex di Punk che poi diventa quasi un Michinoku Driver…1…2…no!!! Pugni ora di Punk che blocca l'avversario in una presa al collo e al braccio destro. Tag per Gallows che prosegue l'offensiva con un bearhug. R-Truth ne esce con delle gomitate ma si prende un calcio all'addome e viene sbattuto all'angolo dove CM Punk ottiene il tag. Back suplex da parte di CM Punk che mantiene il controllo della contesa, almeno per il momento. Springboard clothesline tentata da Punk…dropkick al volo di R-Truth!!! Punk tenta di bloccare R-Truth ma c'è il tag per Matt Hardy!!! Clothesline subite da Punk, lancio alle corde, neckbreaker subito da Punk che viene sbattuto all'angolo dopo un conto di 2. Punk si aggrappa alle corde ma Hardy lo tira via e al volo lo stende con una powerbomb!!! 1…2…no!!! Hardy ora dalla seconda corda…flying legdrop!!! 1…Luke Gallows interrompe lo schienamento ma si prende un leg lariat da R-Truth che viene però spedito fuori ring da Punk…Hardy va per un Twist of Fate, evita Punk…Go To Sleep!!! No, evita Hardy che spinge Punk all'angolo…tag di Gallows non visto da Hardy che stende Punk con il Twist of Fate…big boot di Gallows che poi stende Hardy con il Twelve Steps!!! 1…2…3!!! Luke Gallows e CM Punk vincono questo match!!!

STILL TO COME: John Morrison e Drew McIntyre in un Face-Off e Batista vs Rey Mysterio in uno Street Fight!!!

Eric Escobar e Vickie Guerrero litigano in spagnolo nell'ufficio di Theodore Long e Escobar dice a Vickie che tutti ritenevano fosse sua madre…solo che sua madre non è grossa come il Texas come è Vickie. Vickie, furente, sfruttando il suo ruolo di consulente ufficiale di SmackDown ordina a Escobar di salire sul ring per affrontare Chris Jericho, e Escobar non ha alcun problema…anzi, dice a Vickie di mangiarsi una mentina…

Kane cammina nei meandri dell'arena quando incrocia Mike Knox. Knox gli dice che loro due sono identici, sono entrambi mostri incompresi e ha molto apprezzato il match che hanno avuto la settimana scorsa. Knox propone a Kane un rematch ma Kane gli risponde che loro due non si assomigliano per nulla…c'è un solo mostro nella stanza ed è il “Big Red Monster”…però è d'accordo, si è divertito ad affrontare Mike Knox perchè lo ha battuto…e vuole rifarlo stasera. Knox promette a Kane che lascerà l'arena un mostro distrutto ma gli farà compagnia nel viaggio in ambulanza…Kane strangola Knox che, in tutta risposta, gli chiede se sappia che la privazione di ossigeno in un corpo asfissiato può causare brevemente estrema euforia…Kane molla la presa e si allontana, con Knox che gli dà appuntamento sul ring per più tardi.

Escobar sale sul ring e, come detto, affronta Chris Jericho nel prossimo match. L'arbitro è Aaron “Goose” Mahoney e Jericho, dopo un faccia a faccia, schiaffeggia Escobar che reagisce con dei pugni alla schiena. Leg lariat di Escobar, clothesline subita da Jericho che si prende dei pestoni all'angolo e dei pugni. Lancio all'angolo opposto, Jericho evita un assalto ma si prende poi uno Sky High!!! 1…2…no!!! Clothesline e Jericho finisce fuori ring ma Vickie Guerrero arriva sullo stage chiedendo attenzione (e venendo, al solito, riempita di fischi). Vickie si scusa con Eric Escobar perchè si è dimenticata di dirgli che il match che lo vede coinvolto è un handicap match!!! The Big Show giunge al ring, Escobar va per lo schienamento subito su Jericho prima che il gigante arrivi sul quadrato ma non riesce a ottenere il pin. Big boot di Jericho, tag per The Big Show che stende Escobar con un gran shoulder block a cui segue un leg lariat. The Big Show cammina sopra all'avversario e poi dà il tag a Chris Jericho che blocca subito Escobar nella Walls of Jericho con Escobar che cede in pochissimi secondi!!! I Jeri-Show vincono questo match!!! Chris Jericho si arma di microfono e dice che domenica ci sarà la garantita fine della D-X e della D-X Army. TLC significherà spazzar via la D-X dalla faccia della terra e liberare la massa di ipocriti che li circonda da questa piaga sociale. I Jeri-Show promettono di usare tavoli, sedie e scale ma soprattutto l'arma più letale di tutte…The Big Show. The Big Show dice a Triple H e Shawn Michaels che quando si troveranno in ospedale a tentare di recuperare da quanto accadrà a TLC faranno meglio a ricordare il motivo per cui saranno lì…e il motivo per cui la D-X avrà cessato di esistere.

Drew McIntyre si dirige verso il ring…il Face-Off con John Morrison…NEXT!!!

Come detto Drew McIntyre sale sul ring per questo confronto faccia a faccia con John Morrison e McIntyre, in abiti civili, si chiede al microfono in modo retorico perchè Mr.McMahon in persona lo abbia dichiarato il futuro della WWE e non sia nemmeno in copertina dell'ultimo WWE Magazine…John Morrison lo è però, lo stesso John Morrison battuto la scorsa settimana da Drew McIntyre. La gente crede in John Morrison e ciò è ridicolo…perchè? Solo perchè è americano mentre McIntyre è scozzese? O perchè fa qualche capriola? O perchè è il campione Intercontinentale? Beh, se è per quello non sarà campione Intercontinentale per molto tempo…a TLC Drew McIntyre batterà John Morrison, la possibilità che avvenga il contrario è ridicola come la storia del mostro di Loch Ness o quella di William Wallace come è stata raccontata in Braveheart…e a proposito di William Wallace, John Morrison entra in scena vestito esattamente come Mel Gibson in “Braveheart”, faccia pitturata di bianco e azzurro, scudo e kilt…Morrison raggiunge McIntyre sul ring e ne irride l'accento dicendo che William Wallace merita rispetto…McIntyre gli ricorda che non è Wallace e sembra davvero un pagliaccio…Morrison/Wallace gli risponde che è chiaramente William Wallace e la gente non crede in Drew McIntyre non perchè lui è scozzese, ma perchè la gente non capisce nulla di quanto dica!!! McIntyre consiglia caldamente a Morrison di portargli rispetto e Morrison gli ribatte che McIntyre si è autoproclamato il “prescelto”…è forse perchè la sua testa è talmente infilata nel deretano di Mr.McMahon che è ormai totalmente ricoperta di schifezze, signorina? Morrison/Wallace ferma l'avanzata di McIntyre con la sua spada (probabilmente anche ferendosi leggermente all'arcata sopraccigliare sinistra) dicendogli che sa tutto quello che fa McIntyre, dal mandare tweet a IRS al portare caffè a Arn Anderson e John Laurinatis…ma a TLC tutto ciò non gli servirà, potrà portargli via la vita ma non riuscirà a portargli via il suo titolo!!! McIntyre si è stufato di questi giochi e incita Morrison a far cadere la spada e a lottare con lui come un uomo…Morrison accetta tutto sommato di buon grado e chiede a McIntyre se creda, giusto perchè un uomo palesemente in fase senile lo ha messo sotto contratto, di essere chissà chi…l'unico sostegno di cui ha bisogno Morrison è quello dei fan e lo autorizzano a dare a McIntyre la manica di botte che si merita da un po'…dopo tutto non si è vestito così Morrison per nulla…e scatta la rissa!!! Morrison costringe ben presto McIntyre alla fuga ma a TLC non ci sarà via di scampo, col titolo Intercontinentale “on the line”!!!

Dopo aver rivisto quanto accaduto a Survivor Series tra Rey Mysterio e Batista ci viene ricordato ancora il main event della serata, che metterà di fronte “The Animal” e “Mr.6-1-9” in uno Street Fight!!!

La theme song ufficiale di Tables, Ladders and Chairs è “Bullet Soul” degli Switchfoot ma è tempo del match che mette di fronte Kane a Mike Knox. E'un rematch dalla scorsa edizione di SmackDown e allora fu vittorioso il “Big Red Monster”. John Cone è l'arbitro del match e si parte, pugni di Knox, irish whip rovesciato…big boot di Kane, snapmare e tentativo di dropkick basso con Knox che però si allontana dal ring costringendo Kane a ripensare i piani…Kane riporta Knox nel ring per i capelli e va subito per la chokeslam ma si prende un bicycle kick al volto dall'avversario che poi lo prende a pugni al tappeto. Knox continua a lavorare sull'avversario che però risponde con un uppercut. Knox ancora con dei pugni all'angolo a cui segue una clothesline in splash e un'altra a centro ring. Knox va per uno splash al tappeto ma Kane alza le ginocchia e connette col dropkick basso. 1…2…no!!! Irish whip di Kane, clothesline subita da Knox che si prende anche una sidewalk slam…1…2…no!!! Kane sale sulla terza corda…flying clothesline a vuoto e running crossbody di Mike Knox!!! 1…2…no!!! Knox abbranca Kane, va per finire il match ma Kane lo abbranca…CHOKESLAM!!! 1…2…3!!! Kane vince questo match!!!

Rivediamo il filmato-marchetta della D-X con Hornswoggle già andato in onda a Raw e poi, al rientro dalla pubblicità, è tempo di un match tutto al femminile: Mickie James e Maria affrontano Layla e la campionessa femminile WWE Michelle McCool (che indossano dei top con la scritta “Piggie James”). Noah Wilson è l'arbitro del match, iniziano Michelle McCool e Maria…armdrag e Michelle McCool è a terra. Calci da parte di Maria che però poi, dopo essersi lanciata alle corde, si prende un backbreaker. Michelle McCool prosegue l'assalto…1…2…no!!! Mickie James viene colpita e spedita fuori ring, poi rientra e l'arbitro deve bloccarla perdendosi Layla che illegalmente aiuta Michelle McCool. Michelle continua a lavorare su Maria ma si prende un head scissors takedown e arriva poi il tag per Mickie James e Layla!!! Mickie lavora sull'avversaria sbattendola a terra per i capelli e colpendola poi con due clothesline. Mickie prosegue il suo assalto, lancio alle corde e Layla sbatte a terra Mickie James subendo poi però una Lou Thesz Press…Layla carica ancora Mickie James ma quest'ultima evita e Layla finisce contro Michelle McCool sull'apron che finisce al tappeto fuori ring!!! Rollup di Mickie James su Layla…1…2…3!!! Mickie James e Maria vincono il match!!!

STILL TO COME: Batista vs Rey Mysterio in uno Street Fight!!!

Il Raw Rebound è dedicato a Mark Cuban, alla sua più che buona prestazione come Guest Host di Raw e alla rivalità tra Sheamus e John Cena!!!

Rivediamo la card di WWE Tables, Ladders and Chairs (in diretta domenica notte dalle 2.00 su Sky Calcio 15):

-Tables match for the WWE Championship: John Cena vs Sheamus
-TLC match for the Unified WWE Tag Team Championship: Jeri-Show (Chris Jericho e The Big Show) vs D-Generation X (Triple H e Shawn Michaels)
-Ladder match for the ECW Championship: Christian vs Shelton Benjamin
-Randy Orton vs Kofi Kingston
-WWE Women's Championship: Michelle McCool vs Mickie James
-WWE Intercontinental Championship: John Morrison vs Drew McIntyre
-Chairs match for the World Heavyweight Championship: The Undertaker vs Batista

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! E'un rematch da Survivor Series, ma stavolta è uno Street Fight che mette di fronte Rey Mysterio e Batista!!! Scott Armstrong dirige la contesa ma dovrà solo, di fatto, effettuare i conteggi sugli schienamenti perchè, per il resto, “anything goes”. Si comincia, calci di Rey Mysterio, pugni su Batista che però risponde stendendo l'avversario con una gran clothesline. Batista sbatte Mysterio contro le protezioni e poi lo lancia all'angolo opposto con un gran irish whip. Mysterio incoccia violentemente contro le protezioni e rimane poi a terra prendendosi un running big boot al capo. Mysterio tenta di rispondere scalciando da terra l'avversario…Mysterio si lancia alle corde, back elbow di Batista. 1…2…no!!! Batista prosegue la sua offensiva su Mysterio con un calcio dopo essersi lanciato alle corde…bodyslam ora subita dall'ex membro dei Filthy Animals che è in netta difficoltà. Mysterio con un chop block però, calci e un dropkick alla schiena di Batista…tentativo di 6-1-9 ma Batista scivola fuori ring…Mysterio usa le corde per uno slingshot dropkick e poi connette con una baseball slide. Batista in difficoltà mentre noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro dal break Batista sta contorcendo Mysterio contro un paletto di sostegno…e ora Batista usa i cavi di una telecamera per frustare alla schiena Rey Mysterio. Batista sbatte l'avversario contro il tavolo di commento e poi lo solleva per sbatterlo ancora con il capo da discreta altezza. Mysterio viene ora riportato nel ring e Batista lo blocca in una Camel Clutch. Batista lavora poi ulteriormente sulla schiena di Mysterio colpendola con le proprie gambe e prosegue il suo assalto…lancio alle corde, calcio di Mysterio che però si prende un gran lariat. Batista esce dal ring, prende una sedia e la lascia cadere sul quadrato. Mysterio viene alzato da Batista…tntativo di Batista Bomb sulla sedia ma Mysterio reagisce e con un drop toe hold manda Batista a sbattere contro la sedia. Seating Senton di Mysterio che poi con un dropkick manda Batista alle corde…6-1-9 a segno!!! Mysterio ancora…Springboard splash!!! 1…2…no!!! Mysterio abbranca ora la sedia…colpisce Batista alle gambe e all'addome…sediata poi al capo di Batista…SPEAR di quest'ultimo però su Rey Mysterio!!! Devastante Spear di Batista che poi sbatte al tappeto l'avversario con uno Spinebuster…Batista chiama ora la Batista Bomb ma prima prende la sedia e stende Mysterio con una gran sediata al cranio. Batista va per lo schienamento…1…2…3!!! Batista vince questo Street Fight, non ha nemmeno usato la Batista Bomb come pareva essere pronto a fare e ora mette la sedia intorno al collo di Rey Mysterio salendo poi sulla seconda corda…risuonano i rintocchi però!!! Si spengono le luci nell'arena e quando si riaccendono The Undertaker è nel ring!!! Rey Mysterio è sparito e The Undertaker assalta Batista con calci e pugni!!! The Undertaker abbranca la sedia ma Batista si dà alla macchia evitando, per ora, guai peggiori…tra 48 ore i due saranno di fronte in un Chairs match a TLC…avremo un nuovo campione del mondo o l'oscurità continuerà a dominare su SmackDown?

15,658FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati