WWE SmackDown Report 11/06/2021 – Jey Uso tra due fuochi

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Prosegue il cammino dello show blu verso Hell In A Cell: gli Street Profits affronteranno l’Alpha Academy in una settimana che vedrà i risvolti dell’attacco dello Universal Champion ai danni dei Tag Team Champions. Io sono Daniele “Special Host” La Spina e questo è il vostro SmackDown Report!!!

La puntata si apre con un recap dello scorso episodio, ovviamente incentrato su quanto successo nel doppio confronto tra Usos e Mysterios, con l’interferenza e l’attacco finale di Roma Reigns.

Siamo nel camerino di Reigns che riguarda anche lui le immagini con Paul Heyman di fianco. Jey Uso è seduto li a fianco e Reigns gli dice che ha risolto la situazione la scorsa settimana. Ma c’è una cosa che non sopporta. Jey dice che non sopporta che qualcuno umili la famiglia. Reigns annuisce e dice che ha bisogno che Jey capisca e che lo faccia suo fratello. Risuona però la musica degli Usos che cattura anche la loro attenzione.

Jimmy Uso fa il suo ingresso e raggiunge il ring. Jimmy dice che la scorsa settimana doveva essere una festa, oggi avrebbero dovuto trovarsi lì davanti a tutti quali 7 volte Campioni. Ma non è così, sono stati derubati. Non sta cercando scuse. Prima di tutto l’arbitro ha sbagliato chiamata, non ha visto la spalla alzata. Ma hanno avuto il secondo round: eppure stavolta a rovinare tutto ci ha pensato Roman. The Head Of The Table: ha dovuto ficcare il naso. Non poteva sopportare che la cosa non riguardasse lui in prima persona. Non poteva sopportare che vincessero per conto loro. Per quanto lo riguarda, Reigns lo ha fatto apposta. È venuto fin sul ring, ha attaccato i Mysterios, gli ha quasi staccato la testa… Ma ha capito perché. È geloso. Di lui, di suo fratello, di quanto siano forti insieme e del fatto che rappresentano la famiglia tanto quanto lui. Con i suoi giochini sta cercando di controllare suo fratello, di comandarlo a bacchetta, ma non funzionerà: è lui il migliore compagno di suo fratello. Ma stasera andrà diversamente. Promette di fare qualcosa di cui non si pentirà. Su questo messaggio criptico Jimmy abbandona la scena.

Nel camerino Reigns se la ride e dice a Jey che quello non è suo fratello, non è il suo gemello. Non è con lui che la gente si confonderà. Deve fare qualcosa. Jey sembra assorto ma si alza e va ad obbedire.

Kevin Owens fa il suo ingresso in arena, seguito da Big E. Michael Cole e Pat McAfee ci salutano e ci dicono che il Tag Team Match con Apollo Crews e Sami Zayn è NEXT…

Torniamo in onda con Jimmy che viene raggiunto da Jey nel backstage. Jey chiede spiegazioni e Jimmy dice di voler spiegare: crede anche lui che dovrebbero essere Campioni, no? Jey conferma e Jimmy dice ce lo sarebbero senza quel finale in squalifica. Non può continuare ad andare così. Le cose devono cambiare e lui è suo fratello, il suo gemello, ha bisogno di lui al suo fianco. Jey sembra più confuso che mai e si sfrega la faccia. Se gli interessa la disgrazia della famiglia, Roman è la più grande disgrazia di tutte. Jey gli urla chiedendogli cosa voglia che faccia. È tra due fuochi e non sa come uscirne. Non sa che fare. Jimmy lo tranquillizza dicendo che se Reigns lo vuole vedere, lo trova nel suo spogliatoio.

TAG TEAM MATCH:
KEVIN OWENS & BIG E. VS APOLLO CREWS & SAMI ZAYN (W/COMMANDER AZEEZ)

Arriva anche Crews, con Commander Azeez al suo fianco. Ryan Tran cerca di mantenere la calma e dà il via alla contesa, cominciano Owens e Crews. Owens subito attacca Zayn all’apron e poi va contro Crews: lancio alle corde e gomitata. Owens scende dal ring e si avventa su Zayn scaraventandolo contro le transenne. Torna sul ring e stende Crews con un braccio teso e poi Running Senton! Owens attacca ancora Zayn all’apron e torna giù a colpirlo ancora, scaraventandolo di nuovo alle transenne. Owens risale ma Crews o attacca con una serie di calci e prende il controllo. Tag per Zayn che rincara la dose all’angolo con dei calci e poi salendo letteralmente a piedi uniti sopra Owens. Tag per Crews che continua l’attacco. Snap Suplex di Crews! 1… no!!! Cambio per Zayn, Owens prova la reazione ma Zayn lo chiude all’angolo e Crews si prende il tag colpendo Owens al volto mentre viene tenuto fermo. Lancio alle corde, calcione di Owens che evita il braccio teso di Crews e manda dentro Big E.: Overhead Belly-to-Belly Suplex! Big E. colpisce Zayn alle corde e poi altro Overhead Belly-to-Belly Suplex. Belly-to-Belly Suplex ancora a segno per Big E. che poi va in corsa: Big Splash fermato dalle ginocchia di Crews. Il Campione si rialza e manda Big E. all’angolo, poi attacca ma Uranage in risposta di Big E.! 1… 2… no!!! Big E. va già per chiudere ma Crews svicola via e Jumping Enziguri Kick seguito da un German Suplex a peso morto! 1… 2… no!!! Big E. spinge Crews sull’apron, prova la Spear ma va a vuoto e finisce fuori ring. Pausa per noi.

Rieccoci live con Zayn in controllo su Big E. con una Headlock. Big E. si rialza, si libera di Zayn ma Drop Toe Hold del canadese per fermarlo. Zayn lo trascina via e trova il tag per Crews che lo calpesta sulla schiena. Elbow Drop di Crews! 1… 2… no!!! Splash all’angolo da parte di Crews che poi salta dalla terza corda per un Crossbody ma va a vuoto. Doppio tag! Owens carica Zayn atterrandolo e coprendolo di colpi al tappeto. A fatica Zayn si trascina all’angolo ma Owens continua. Zayn ripiega fuori ring e Cannonball Senton di Owens dall’apron, seguita da una Running Senton. KO riporta Zayn sul ring e Clothesline all’angolo seguita da un’altra Cannonball Senton. Owens sale sulla terza corda e Swanton Bomb a segno!! 1… 2… no!!! Owens porta il suo nemico storico al proprio angolo, lo mette sulla terza corda e fa per raggiungerlo: Zayn lo respinge ma poi è costretto a saltare. Zayn trova il tag per Crews che però incassa un Superkick e una Pop-Up Powerbomb!!! 1… 2… no!!! Zayn salva il partner. Zayn poi attende il tag, entra e cerca un Suplex su Owens. Questi prova a respingerlo ma Zayn lo prende per la maglia e Half-And-Half Suplex! 1… 2… no!!! Blue Thunder Bomb di Zayn! 1… 2… no!!! Big E. ferma il pin. Crews cerca di intervenire ma Big E. con un braccio teso fa fuori entrambi dal ring. Zayn intanto prende la mira: Helluvakick a vuoto e… Stunner di Owens!!! 1… 2… 3!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: KEVIN OWENS & BIG E.

I due festeggiano insieme e lasciano il ring ma Crews prende il microfono per dir loro di fermarsi. Crews dice che hanno poco da festeggiare ma non lo hanno battuto. L’unico motivo per cui hanno vinto è perché ha dovuto fare squadra con quell’idiota di Zayn. Perché non lo rifanno, prossima settimana: loro due contro di lui e il suo Commander Azeez! Owens e Big E. sembrano accettare di buon grado. Zayn però risale e dice che non può permettersi di chiamarlo idiota. Zayn sale sul ring e dice che avrebbe dovuto lavorare con lui. Ma sa cosa sta facendo, lo sta fregano, lo sta tenendo fuori dalla questione. Ma non può farlo. Gli deve delle scuse. Azeez non aspetta un ordine, prende Zayn e lo abbatte con la Nigerian Nail!!

Rey Mysterio è nel backstage che parla con Adam Pearce, anche se non sentiamo le parole, Mysterio sembra parecchio arrabbiato.

Al ritorno in onda Cole e McAfee lanciano il Match Flo che ricapitola quanto successo 7 giorni fa tra gli Street Profits e l’Alpha Academy.

I Profits sono nel backstage e vengono raggiunti da Chad Gable. Gable specifica subito che è qui per scusarsi. Otis non avrebbe dovuto attaccarli, voleva solo delle scuse ma non avrebbe dovuto comportarsi così. Ogni tanto è ultra-protettivo. Come gesto di scuse, ha fatto cancellare il tag team match in programma. Ford risponde che sanno che Gable non è in grado di controllare Otis ma loro possono. Poi prende in giro Gable. Gable dice che non sanno mai fermarsi, fanno sempre i clown e vanno oltre. Angelo Dawkins dice che ci pensa lui ma Ford insiste che Gable è suo. Gable ne ride e dice che ci sta e Otis non sarà a bordo ring, a patto che non ci sia nemmeno Dawkins. Ford accetta e Gable aggiunge, come fosse un monito, che comunque Otis è ancora arrabbiato.

Reigns viene raggiunto in camerino da Jey e Reigns chiede dove sia Jimmy. Jey dice che è arrabbiato e non sa come parlargli. Reigns chiede dove sia e Jey riporta che stando a Jimmy, se vuole parlargli sarà Reigns a dover andare al suo spogliatoio. Reigns ride e chiede a Jey come mai suo fratello lo stia mettendo in mezzo e in posizione scomoda. Lo fa sembrare il cattivo. Poi ride e chiede come abbia chiamato il suo spogliatoio: lo spogliatoio del cugino di Roman? Reigns poi dice a Jey che ci andrà ma continua a riderne.

La definizione di “Donna più bella di tutta la WWE” ormai è il modo in cui Carmella viene annunciata, sia a voce che sulla grafica. E vabbè… Rivincita contro Liv Morgan, NEXT.

SINGLE MATCH:
CARMELLA VS LIV MORGAN

Danilo Anfibio dirige la sfida: Morgan parte forte colpendo Carmella al volto e poi mandandola contro il tenditore. Morgan rifila dei pestoni all’angolo, fino al richiamo di Anfibio. Poi va a vuoto alle corde. Carmella da sotto il ring la trascina fuori e la schianta contro le transenne. Carmella si mette davanti a Cole e gli intima di dirle quanto sia bella. Morgan si rialza, Carmella la riporta sul ring e colpisce con delle gomitate all’angolo. Carmella colpisce ancora Morgan sulla schiena e poi al tappeto! 1… no!!! Irish Whip di Carmella, Morgan però intrappola Carmella e replica: Surfboard Stretch e con le gambe proietta Carmella contro l’angolo. Morgan attacca in corsa e Big Boot ad altezza petto da parte di Carmella. L’ex Campionessa rincara la dose, poi prova un Savate Kick ma Morgan la manda a vuoto contro le corde. Poi non perde tempo: ObLIVion!! 1… 2… 3!!!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: LIV MORGAN

Morgan festeggia e se ne va. Carmella scende e intima a Greg Hamilton di sottolineare che è ancora la più bella.

Bayley nel backstage maltratta un po’ un’assistente e sembra pronta ad una nuova puntata di Ding Dong, Hello! con ospite Seth Rollins. NEXT…

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati