WWE Smackdown Report 10-12-2010

SmackDown prosegue la sua marcia d'avvicinamento a TLC, distante ormai solo 9 giorni, e proseguono le schermaglie tra Edge e il World Heavyweight Champion Kane. Paul Bearer è ancora in mano alla “Rated R Superstar”…cosa accadrà questa settimana al padre del “Big Red Monster”? Dal Nutter Center di Dayton, Ohio, io sono Erik “Mustard Trio” Ganzerli, siete su Tuttowrestling.com e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report!!!

Non c'è il tempo di mandare la sigla perchè Kane fa il suo ingresso sul ring…Michael Cole, Matt Striker e Josh Mathews, il trio di commento di SmackDown per la serata, commentano quanto avvenuto nelle ultime settimane al campione del mondo e si chiedono che intenzioni abbia Kane per la serata. Kane dice al microfono che la faccenda tra lui e Edge è andata avanti abbastanza…Kane rivuole solo suo padre indietro e Edge lo ha trattato come un giocattolo…Paul Bearer non merita tutto questo, così anche Kane. Kane ha fatto tutto quello che Edge gli ha chiesto ma non è stato sufficiente…nonostante le cose che Kane ha fatto in passato non è un mostro, ha sentimenti pure lei e questa situazione gli sta spezzando il cuore…Edge è il mostro, non Kane!!! Kane implora letteralmente Edge di restituirgli, per favore…per favore, suo padre. In un modo o nell'altro Kane dice che questa faccenda si concluderà stasera e Edge appare nel Titantron. Edge dice che non è d'accordo, la cosa non finirà stasera…finirà a TLC. Paul Bearer è ancora legato e imbavagliato alla sua sedia a rotelle e Edge ha una sedia in mano…dice che è un po'arrugginito e, per allenarsi per il TLC match, decide di usare Paul Bearer come bersaglio di una sediata…Edge si blocca per due volte spaventando a morte Bearer ma alla fine il padre di Kane riceve una sonora e dolorosa sediata alla schiena. Kane scappa nel backstage per scoprire che fine abbia fatto Paul Bearer e trova Edge ancora armato di sedia. Edge dice a Kane di fermarsi perchè un ulteriore passo lo costringerà a colpire Paul Bearer con un'altra sediata…Kane lo implora ma alla fine Edge colpisce con una sediata quello che si rivela essere solo un altro manichino…Kane scalcia furente l'ennesimo pupazzo usato da Edge che poi, puntuale, riappare poco lontano con il vero Paul Bearer dandosi alla macchia…

Dopo un break pubblicitario il primo match della serata di SmackDown va in scena tra Kaval e Jack Swagger. Mike Chioda è l'arbitro del match e si parte con un collar-elbow tie-up e con Swagger che poi colpisce all'angolo con calci e pugni il suo avversario. Kaval con un mule kick all'angolo e poi un altro calcio in corsa all'addome di Swagger. 1…2…no!!! Swagger solleva Kaval sulle spalle e poi lo fa cadere malamente a terra con Kaval che lamenta problemi alla caviglia sinistra. Swagger ovviamente lavora ora sulla gamba sinistra, bersaglio ideale per la ankle lock. Kaval ora all'angolo tenta di reagire con delle chop ma Swagger va per la gutwrench powerbomb…Kaval con dei pugni però fa cadere a terra Swagger ma sbatte malamente le ginocchia a terra. Gran enziguiri al capo da parte di Kaval che evita poi un suplex e va poi a segno con un rolling Liger kick. Altro calcio al capo da parte di Kaval che lotta su una gamba sola praticamente. Kaval alle corde, Swagger manca uno shoulder block e Kaval lo colpisce con uno springboard enziguiri kick. 1…2…no!!! Kaval sale ancora sulla terza corda ma non ce la fa a issarsi del tutto in posizione per i problemi alla gamba. Kaval torna sull'apron e Swagger lo colpisce con un chop block alle gambe. Swagger riporta nel ring Kaval e lo blocca nella ankle lock!!! Kaval tenta di resistere ma è costretto dopo poco a cedere…Jack Swagger si aggiudica la vittoria!!! Swagger prende il microfono e dice che è così che si vincono i match…ha bisogno di risultati come questo, specialmente dopo quanto accaduto a SmackDown la settimana scorsa. Kofi Kingston non deve essere il n.1 contender al titolo Intercontinentale, era oltre le corde quando ha subito il Trouble in Paradise da Kingston…per le regole il calcio era illegale, Kingston ha imbrogliato, dice Swagger!!! Ecco perchè sarà in protesta durante il match valido per il titolo Intercontinentale…e ogni match per quella cintura senza di lui è inaccettabile!!!

UP NEXT: Hornswoggle vs The Soaring Eagle!!!

E siamo giunti all'highlight personale della mia carriera a Tuttowrestling.com: Hornswoggle, accompagnato da Rosa Mendes, vs The Soaring Eagle!!! John Cone è l'arbitro di sta pagliacciata e il “match” ha inizio con l'aquila che costringe Hornswoggle all'angolo. Hornswoggle riceve dopo il break del cibo per uccelli “ACME”, evidentemente strappato a Wile E.Coyote, e lo butta nel ring. L'aquila va per mangiarlo e Hornswoggle lo prende a calci. Hornswoggle prende del sale, lo butta su una zampa, si infila il tovagliolo e la addenta. Michael Cole, e non riesco a credere di essere d'accordo con lui, non riesce a credere di dover commentare questo match ma nel frattempo l'aquila stende Hornswoggle. Hornswoggle riceve dei pestoni e l'aquila va per il “Ballin'” elbow drop (che fine ha fatto il tizio che lo faceva tra l'altro?) ma manca il bersaglio e Hornswoggle può andare a segno con il Tadpole Splash. 1…2…3!!! “Mercifully…this is over!!!” direbbe Jim Ross e Hornswoggle si aggiudica il match!!!

STILL TO COME: Edge e Rey Mysterio vs Kane e Alberto Del Rio!!!

Theodore Long si complimenta nel suo ufficio con i nuovi WWE Tag Team Champions Santino Marella e Vladimir Kozlov, con il primo che si lancia in una “cover” di We Are The Champions (con Kozlov che tira fuori pure un accendino). Chavo Guerrero entra in scena e lancia una sfida ai nuovi campioni: Chavo troverà un partner e, promette, “We will rock you”. Marella e Kozlov accettano la sfida ma dicono anche, sempre citando “We Are The Champions”, “No time for losers”…

UP NEXT: Kofi Kingston vs Dolph Ziggler per il titolo Intercontinentale WWE!!!

Todd Grisham è nel backstage con Dolph Ziggler e quest'ultimo dice che la differenza tra lui e Kingston e quella che c'è tra un campione e uno sfidante…e Kingston è un eterno sfidante…il pubblico potrà sostenerlo perchè sono abituati al fallimento e si immedesimano, ma dopo questo match le cose non cambieranno: Kingston rimarrà sempre uno sfidante.

“Na Na Na” dei My Chemical Romance è la theme song ufficiale di TLC ma è ora del match valido per il titolo Intercontinentale WWE: Dolph Ziggler, accompagnato da Vickie Guerrero, affronta Kofi Kingston!!! Jack Doan è l'arbitro di questo match e si parte con un collar-elbow tie-up portato all'angolo da Ziggler. Break, Ziggler va per un pugno ma Kingston trova due rollup, entrambi per dei conti di 2. Ziggler con una gomitata e un calcio ma Kingston risponde. Snapmare di Ziggler, throwback neckbreaker…1…2…no!!! Side headlock di Ziggler, pugni di Kingston che esce dalla presa. Pugni di Ziggler, lancio alle corde, Kingston evita l'offensiva di Ziggler e trova un monkey flip a cui segue un dropkick e un flying forearm. Kingston va per il Trouble in Paradise ma Ziggler ripara fuori ring evitando guai peggiori mentre noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro dal break Kingston si trova bloccato in una presa al collo a centro ring. Ziggler con un gran dropkick…1…2…no!!! Leaping elbow drop di Ziggler…1…2…no!!! Side headlock ancora da parte di Ziggler, pugni di Kingston che si prende però un swinging neckbreaker. 1…2…no!!! Kingston viene di nuovo bloccato in una presa di sottomissione, una rear chinlock per la precisione, ma non cede e Kingston con dei pugni si rimette in piedi e esce dalla manovra. Ziggler manca un dropkick e viene spedito da Kingston con una catapult contro il paletto. Doppia chop di Kingston che colpisce Ziggler con un gran dropkick. Kingston va per il Ranhei, Ziggler evita ma viene sbattuto a terra con una bodyslam. “Boomdrop” tentato da Kingston, Ziggler però si sposta e Kingston lo colpisce con un gran calcio al corpo. Manca uno splash all'angolo Kingston, pendulum kick però su Ziggler e Kingston poi va a segno con un notevolissimo missile dropkick!!! Vickie Guerrero sale sull'apron, distrae l'arbitro e Kingston schiena con ritardo Ziggler…1…2…no!!! Rollup di Ziggler…1…2…no!!! Ziggler stende Kingston con un big boot ma anche lui è stremato e non riesce ad approfittare della situazione. Ziggler sale sulla terza corda raggiungendo Kingston ma quest'ultimo lo butta a terra. Kingston con un flying crossbody!!! 1…2…no!!! Kingston va per un suplex ma Ziggler gli scivola alle spalle e lo blocca nella sleeper hold!!! Kingston tenta di resistere ma Ziggler lo lancia contro il paletto. Trouble in Paradise di Kingston!!! 1…2…Jack Swagger toglie Kingston da Ziggler facendo scattare la squalifica!!! Swagger blocca fuori ring Kingston nella ankle lock e devono intervenire 3 arbitri a dividere Swagger da Kingston…Dolph Ziggler conserva il titolo Intercontinentale ma ha rischiato davvero grossissimo stasera.

Edge intima a Kane di bloccarsi perchè non è un manichino stavolta quello che ha vicino a sè…Kane non si blocca e una sedia a rotelle vola giù dall'impalcatura dove si trovava e si schianta su un tavolo…ovviamente è un manichino e Edge, col vero Paul Bearer, si allontana nuovamente…

Il prossimo match in programma a SmackDown è una Masterlock Challenge: ad affrontare Chris Masters e la sua Masterlock è “Dashing” Cody Rhodes. Rhodes, prima di iniziare la sfida, pulisce la sedia con delle salviette. Sembra tutto pronto, Rhodes si siede ma chiede poi del tempo ulteriore per far fare a Masters della manicure con una lima…Masters scaglia via la lima e schiaffeggia Rhodes al volto. Rhodes ha una crisi isterica, scalcia via la sedia e chiede la giacca per specchiarsi…Masters lo abbranca alle spalle e lo blocca nella Masterlock!!! Pochi secondi di agonia e Rhodes è esanime a terra!!! L'arbitro ferma il match e Chris Masters vince la Masterlock Challenge!!!

STILL TO COME: Edge e Rey Mysterio vs Kane e Alberto Del Rio!!!

Santino Marella e Vladimir Kozlov salgono sul ring per il non-title tag team match che li mette di fronte a Chavo Guerrero e al suo tag team partner per la serata che si rivela essere…”The Chosen One” Drew McIntyre!!! Iniziano il match Santino Marella e Drew McIntyre, agli ordini dell'arbitro John Cone. Armdrag di Santino, pugno di McIntyre. Tag di Vladimir Kozlov, armdrag di Kozlov che colpisce poi McIntyre con dei shoulder block all'angolo. McIntyre reagisce con dei calci, waistlock takedown però di Kozlov. Kozlov viene portato all'angolo da McIntyre, Kozlov colpisce sia lui che Chavo ma subisce un hangman backbreaker di Chavo che non viene visto dall'arbitro. Chavo blocca Kozlov in una presa al collo ma quest'ultimo si libera e dà il tag a Marella…tag anche di McIntyre, pugni di Santino, un hiptoss e un Fuji headbutt che però McIntyre respinge. McIntyre va per il Future Shock ma Chavo si prende il tag e va per il Frog Splash…Santino Marella evita e stende Chavo Guerrero col Cobra!!! 1…2…3!!! Santino Marella e Vladimir Kozlov vincono il match!!! I campioni di coppia WWE si allontanano e, nel ring, McIntyre se la prende con Chavo Guerrero per la sconfitta stendendolo col Future Shock!!!

Rivediamo quanto accaduto a inizio show tra Edge e Kane e poi ci viene ricordato ancora il main event della serata: Edge e Rey Mysterio vs Kane e Alberto Del Rio!!!

Il Raw Rebound è interamente dedicato agli sviluppi tra il nuovo WWE Champion The Miz e Randy Orton…cosa accadrà nella prossima edizione di Raw? Potrete scoprirlo nel report online martedì mattina sempre qui su Tuttowrestling.com!!!

Rivediamo intanto la card di WWE TLC (in diretta su Sky Calcio 15 domenica 19 dicembre dalle 2.00):

-WWE Championship Tables match: The Miz vs Randy Orton
-World Heavyweight Championship Tables, Ladders and Chairs match: Kane vs Edge
-Chairs match: Rey Mysterio vs Alberto Del Rio

Il team Lay Cool si dirige verso il ring e tra poco Layla sarà in azione!!!

Layla, accompagnata da Michelle McCool, affronta Natalya in un non-title match ma se Layla ha una guardiaspalle lo stesso ha Natalya che si porta al ring la “Glamazon” Beth Phoenix!!! Si parte, side headlock di Layla che stende poi Natalya e la schiena…1…2…no!!! Natalya solleva Layla, vertical suplex con flessioni…1…2…no!!! Layla scivola fuori ring, l'arbitro Justin King inizia il conteggio ma Natalya raggiunge Layla e stende Michelle McCool. Baseball slide di Layla e Michelle fa per intervenire ma Beth Phoenix la fa desistere dal proposito. Layla con un big boot evita l'offensiva di Natalya ma le due contendenti poi si stendono con una doppia clothesline. Layla tenta un dropkick ma Natalya la abbranca e la blocca nella Sharpshooter!!! Michelle si aggrappa a Layla ma Beth Phoenix la afferra e la scaglia a terra!!! Natalya porta Layla a centro ring e alla fine l'ex campionessa femminile è costretta a cedere!!! Natayla si aggiudica la contesa!!!

UP NEXT: Edge e Rey Mysterio vs Kane e Alberto Del Rio!!!

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Rey Mysterio e Edge affrontano Alberto Del Rio e Kane, che però non si presenta…Theodore Long esce sullo stage constatata l'assenza del World Heavyweight Champion e dice ad Alberto Del Rio che per questo main event dovrà cavarsela da solo…la contesa è ora un handicap match!!! Mike Chioda arbitra il match e a iniziare sono Alberto Del Rio e Rey Mysterio. Calci di Mysterio su Del Rio, snapmare e un legdrop. 1…2…no!!! Calci di Mysterio, tag per Edge che lancia all'angolo Del Rio e lo stende con uno shoulder block. Dropkick basso di Mysterio che poi esce dal ring lasciando Edge, uomo legale, in controllo della situazione. Del Rio con dei pugni, lancio alle corde rovesciato e un flapjack su Del Rio. Tag per Mysterio che usa Edge per uno splash su Del Rio. Lancio alle corde, calcio di Mysterio che con un drop toe hold manda Del Rio sulla seconda corda. Mysterio va per la 6-1-9 ma Del Rio va fuori ring evitando guai…Kane intanto fa la sua apparizione in scena e Edge lo raggiunge sullo stage!!! I due lottano, Edge evita una chokeslam e scappa nel backstage inseguito da Kane!!! Del Rio intanto colpisce Mysterio alle spalle sul ring e ora il match è, di fatto, un 1 vs 1. Mysterio scagliato all'angolo da Del Rio che poi colpisce Mysterio con una gutbuster. L'ex World Heavyweight Champion viene bloccato in una body scissors da Alberto Del Rio che però si prende poi dei calci e un enziguiri kick. Mysterio finisce sull'apron…enziguiri kick di Alberto Del Rio!!! Del Rio ancora fuori ring con un calcio su Mysterio che poi viene rispedito nel quadrato. Mysterio scivola però sull'apron e Del Rio sale sulla seconda corda con Mysterio. Tentativo di superplex ma Mysterio reagisce con dei pugni e delle testate. Del Rio cade malamente a terra nel ring e Mysterio lo colpisce con una seating senton e uno springboard bulldog. 1…2…no!!! Tilt-a-whirl backbreaker di Del Rio!!! 1…2…no!!! Del Rio chiede un conto più veloce e va a segno con un sunset flip…Mysterio però è in piedi e colpisce Del Rio con un seating splash. Dropkick di Mysterio che spedisce Del Rio sulla seconda corda e lo colpisce con la 6-1-9!!! Mysterio sale sulla terza corda…flying splash!!! 1…2…3!!! Rey Mysterio, anche per Edge, vince il match!!! Mysterio festeggia ma noi andiamo nel backstage perchè Edge sta parlando a Paul Bearer, posizionato su una sorta di piattaforma che, a sua volta, è retta su da due scale. Edge chiede a Paul Bearer se per caso non soffra di vertigini ma Kane arriva in zona e Edge scappa…Kane, vedendo il tutto, crede che sia un altro manichino e Edge gli dice di non fare quello che ha in mente di fare…Kane non se ne cura e spinge via le scale facendo franare la sedia a rotelle nel vuoto!!! Kane sembra soddisfatto di quanto fatto ma poi si sporge dalla balaustra per vedere il risultato e sbianca…l'inquadratura si allarga e vediamo che effettivamente quello lanciato nel vuoto era proprio Paul Bearer!!! Qualcuno chiede aiuto mentre Edge, da lontano, dice a Kane che l'aveva avvertito di non farlo…

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Chi sono stati i producer dei tre Hell in a Cell match?

Sono emersi su PWInsider.com i nomi dei producer principali dei tre Hell in a Cell match andati in scena domenica nell'omonimo pay-per-view WWE.

I ringraziamenti di Shamrock per l’introduzione nella HoF

Con un video messaggio sul suo profilo Twitter, Ken Shamrock ringrazia tutti coloro che lo hanno sostenuto durante il suo ingresso nella Impact Hall of Fame.

Registrato uno SHOT in quel di Impact Wrestling

Durante l'ultimo episodio di Impact Wrestling è successo qualcosa di impensabile che ha fatto discutere il wrestling web.

Articoli Correlati