WWE Smackdown Report 10-10-2017

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati in questo post-HIAC. Carte rimescolate, Titoli passati di mano e allora ci chiediamo: è finita tra Mahal e Nakamura, HIAC è stato l'ultimo, splendido atto della rivalità tra Usos e New Day a ce la farà AJ Styles a riconquistare lo US Title, stasera, nel rematch contro Baron Corbin? Ma soprattutto, cosa è successo tra Kevin Owens e Sami Zayn? Non c'è che un modo per rispondere: io sono Daniele “Superman” La Spina e questo il vostro SmackDown Live Report!!!

Rivediamo i momenti salienti dell'Hell in a Cell Falls Count Anywhere Match di HIAC tra Shane McMahon e Kevin Owens.

La puntata si apre con una panoramica interna della Van Andel Arena di Grand Rapids, Michigan e il saluto dal tavolo di commento da parte di Tom Phillips, Corey Graves e Byron Saxton.

Entrano subito i nuovi Tag Team Champions, gli Usos. I due dicono che l'avevano detto, tengono l'intera divisione sotto scacco. Benvenuti nell'Uso Penitentiary. Quando uno entra nell'Hell in a Cell poi ne esce cambiato: detto questo, vogliono il New Day sul ring per dire loro qualcosa faccia a faccia. Il New Day non si fa attendere. Gli Usos dicono che domenica due dei più grandi tag team della compagnia hanno fatto la storia dandosi battaglia. Paragonati a loro, gli altri team della WWE fanno schifo. Big E. dice che non fanno schifo ma Xavier Woods conviene che loro sono i due team migliori. Gli Usos dicono che è stato l'inferno: sono entrati ed è stato brutale e insidioso. Hanno portato kendo stick, sedie, manette, campane da mucca. Quando salgono insieme sul ring è uno scontro tra titani ed è difficile essere a quel livello. Quello che la gente non vede è che non possono guidare verso la prossima città, la gente non vede gli impacchi di ghiaccio, non vede i loro familiari che li chiamano e pregano che stiano davvero bene come dicono; tutto per colpa dell'inferno che gli hanno fatto passare loro. Sono fratelli e appartengono a questo mondo e comandano la divisione. Ma non c'è nessuno che si senta sbattuto o distrutto quanto loro, eccetto i tre del New Day. Il New Day fa alcuni giochi di parole ma gli Uso dicono che quello che stanno dicendo è che si sono guadagnati il loro rispetto. Gli Usos e il New Day fanno per stringersi la mano ma vengono interrotti dall'arrivo degli Hype Bros. Mojo Rawley dice che questo è il problema: i soliti due team che tengono gli altri a distanza. Gli Uso chiedono quale sia il problema: si sta lamentando che la sua carriera non riesca ad arrivare nemmeno al loro livello? Arrivano anche Chad Gable e Shelton Benjamin e Gable dice che non sono qui per lamentarsi ma se gli Hype Bros sono qui per un'opportunità, dovrebbero tornare in fondo alla fila, visto che li hanno battuti a HIAC. Gli Usos dicono che Gable è quello furbo ma non basta avere un IC Champion al suo fianco: tornano in fondo alla fila anche loro. Arrivano i Breezango e il New Day si mette a ballare ma non c'è neppure il tempo di parlare per i Breezango che vengono interrotti dall'arrivo degli Ascension. Breeze chiede se la vogliono smettere di seguirli. Konnor dice che è tempo per gli Ascension di… Gli Usos li interrompono subito e dice che tutti devono tornare in fondo (tranne i Breezango, che sono ok sia secondo gli Uso che secondo il New Day). Il punto è che se vogliono un'occasione, possono benissimo salire sul ring a prendersela. Risuona la musica del GM di SmackDown Live, Daniel Bryan. Bryan dice che stasera davvero non è la serata giusta per questo: prima di tutto vuole ringraziare Uso e New Day per quel match incredibile di domenica. Ma, per favore, che lascino il ring. Il pubblico intona “No!” ma Bryan dice che la cosa che piaccia o no, quando dice fuori dal suo ring, intende fuori. E ora gli altri team possono salirci perché decreteranno i nuovi sfidanti ai Tag Team Championship e lo faranno adesso con un Fatal-4 Way Match.

#1 CONTENDERSHIP FATAL-4 WAY TAG TEAM MATCH:
THE ASCENSION VS CHAD GABLE & SHELTON BENJAMIN VS THE HYPE BROS VS BREEZANGO

Si riparte al ritorno dalla pubblicità: cominciano Mojo Rawley e Konnor con Dan Engler ad arbitrare. Clinch, lancio alle corde e tag cieco di Ryder che atterra Konnor con un Dropkick. Tag di Viktor, Back Body Drop di Ryder ma Uppercut di Viktor! 1… 2… no!!! Chop e poi Ryder che ne esce, tag di Gable su Ryder e Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Armbar di Gable, tag per Benjamin che connette una Body Slam e un Elbow Drop! 1… 2… no!!! Tag per Gable ed altra Armbar, Viktor si libera tirandolo per i capelli e applicando una Armbar a sua volta. Gable si libera e chiude una Drop Toe Hold prima di tornare in Armbar. Viktor ne esce ancora, tenta il Suplex ma Gable va a segno con una Fireman's Carry Arm Drag e torna in Armbar. Viktor lo spinge al proprio angolo. Tag per Konnor e poi Clothesline di Konnor e Jumping High Knee di Viktor. Konnor copre! 1… 2… no!!!! Più o meno tutti entrano sul ring a impedire il conteggio. Pausa per noi.
Torniamo in onda con Rawley che travolge Breeze con nessuno sull'apron. Splash all'angolo e poi Spinning Powerslam a segno! 1… 2… no!!! Chiunque interviene a fermare il conteggio: poi scatta la rissa generale, restano solo i due uomini legali sul ring. Rawley schianta Breeze al proprio angolo, Ryder si prende il tag ma viene spinto giù da Fandango. Rawley e Ryder litigano, vengono schiantati uno contro l'aero da Viktor e che finisce fuori ring insieme a Rawley. Ryder va a vuoto con il Broski Boot, Benjamin si prende il tag e rifila Spinebuster un po' a chiunque. Poi Gable a segno e ancora Spinebuster su Konnor. Tag di Gable, Benjamin solleva Breeze ma Dango lancia giù dal ring Gable. Breeze atterra Benjamin, Fandango va a vuoto con il Leg Drop dalla terza corda, Gable va a segno con il Moonsault su di lui. Poi il Golden Standard solleva di nuovo Breeze, che stavolta non riesce a liberarsi in Hurricanrana, Benjamin lo solleva e Gable conclude: Tech Fall a segno!! 1… 2… 3!!! Sono loro i nuovi sfidanti ai Tag Team Titles.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: CHAD GABLE & SHELTON BENJAMIN

Dasha Fuentes è in collegamento dal backstage ed è fuori dal camerino di Kevin Owens e sami Zayn ma dice che i due si stanno ancora facendo attendere al suo microfono.

TONIGHT: Randy Orton e Shinsuke Nakamura uniranno le forze per affrontare Rusev ed Aiden English!!!

Torniamo in onda con i tre al tavolo di commento che parlano del match tra Charlotte Flair e Natalya.

Le immagini ci portano da Natalya che nel backstage parla di quanto sia bello avere il Titolo con Lana e Tamina. Lana dice che la Cintura starebbe molto meglio su Tamina. Natalya dice che anche lei fantasticava ma… Carmella le interrompe e si presenta con le valigetta, dicendo che le sue fantasie sono molto realistiche. Natalya dice che il punto è che loro tre sono accomunate dal fatto che loro si meritano di essere Campionesse molto più di Charlotte. Charlotte si presenta e Natalya chiede se voglia di nuovo farsi fregare ma Flair stavolta non ci pensa troppo e aggredisce Natalya. Tamina e Carmella provano a separarle ma arrivano Naomi e Becky Lynch e e ci vuole un po' perché la situazione si calmi.

Passiamo da Renee Young che chiede a Baron Corbin come si senta all'idea di affrontare AJ Styles one on one stasera per conservare il Titolo appena conquistato. Corbin dice che è stato bello vincere quando tutti speravano fosse uno tra AJ o Dillinger a farlo. E se la gente pensa che abbia preso scorciatoie, non lo ha fatto contro due uomini, quindi non gli serviranno stasera per disfarsi di un solo uomo, AJ Styles e dimostrare quanto sia uno sciocco.

SINGLE MATCH:
CARMELLA (W/JAMES ELLSWORTH) VS BECKY LYNCH

Torniamo live con Carmella (ed Ellsworth al solito legato a bordo ring), pronta sul ring con il suo nuovo ring attire (un body rosa e gli stivaletti). Arriva anche Becky Lynch e si parte agli ordini di “Little Natich” Charles Robinson. Primo Clinch, poi Carmella rifila un ceffone a Becky Lynch che risponde con un Exploder Suplex. Carmella finisce fuori ring, poi si ripara dietro Ellsworth e colpisce Lynch con un calcio a tradimento alle gambe. Carmella spinge Lynch contro l'apron. Si ritorna sul ring: Snapmare poi serie di gomitate e quindi una Cobra Clutch di Carmella, Lynch si rialza, Schoolgirl Pin! 1… 2… no!!! Carmella tenta un calcio, Lynch risponde con un Heel Kick e una serie di gomitate. Poi Carmella respinge Lynch all'angolo ma finisce nella Dis-Arm-Her! Carmella si dimena qualche secondo e poi cede!!!
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: BECKY LYNCH

UP NEXT: chissà se avremo una spiegazione di quanto fatto ad HIAC da parte di Sami Zayn!!!

Kevin Owens viene annunciato sul ring da Greg Hamilton e fa il suo ingresso zoppicando e con una vistosa fasciatura al braccio sinistro. Owens dice che ad HIAC ha fatto quello che ha sempre detto che avrebbe fatto: ha mandato Shane McMahon all'inferno. E ora Shane è andato e non tornerà più e la gente si può considerare benedetta non solo per questo ma anche perché per poco non hanno perso lui. Il match è andato così oltre che la sua anima è quasi uscita dal suo corpo. È salito in cima alla cella in preda a quella sensazione e si è sentito in coda di fronte ai cancelli del paradiso, con San Pietro che lo guardava da sotto la gabbia e gli diceva che aveva ancora tanto da fare e la gente aveva ancora bisogno di lui. E allora ha mandato il suo angelo custode, Sami Zayn. La sua anima è rientrata nel suo corpo per renderlo pronto a perseguire il suo nuovo compito: rendere SDL il suo paradiso o, come a lui piace chiamarlo, il Kevin Owens Show. Ma senza altri indugi, vuole presentare il suo angelo custode a tutti: Sami Zayn. Zayn non si fa attendere e entra, raggiungendo Owens. Zayn prova a parlare ma Owens dice che prima che cominci, crede che deve spiegare a tutti che non aveva idea che sarebbe arrivato domenica a salvarlo dalla distruzione e dall'auto-distruzione. E prima che dica altro, deve dire lui stesso a Sami, dal profondo del suo cuore: grazie. Zayn dice che spiegherà tutto ma è ironico che ora lo ringrazi visto che è stata la sua Powerbomb sull'apron ad aprirgli gli occhi. Tutta la sua vita e la sua carriera l'ha passata a cercare di compiacere quelle persone: a essere il bravo ragazzo, a comportarsi bene. E la cosa lo ha portato solo alla mediocrità. Mentre il suo amico KO ha guadagnato l'IC Championship, lo US Championship, lo Universal Championship. Ma era ok perché lui poteva dormire tranquillo la notte e il suo momento sarebbe arrivato. E credeva sarebbe arrivato quando Shane McMahon lo ha invitato a far parte della Terra delle Opportunità, SDL. Ma niente era vero. Quello fu l'ultimo incontro che ebbe con Shane ma ci sta: era occupato, compleanni, affari, questioni con gli elicotteri. Ma lui pensò di lavorare sodo per farsi notare. Finché non ha incrociato Shane nei corridoi e non ha provato a metterlo in guardia su cosa Owens fosse in grado di fargli ad HIAC. E lui lo ha ignorato, dicendogli che lui pensava a sé e Zayn a Zayn. Ha realizzato che non lo aveva mai tenuto in considerazione. Poi domenica ha guardato il match e s'è divertito come tutti e come tutti ha tifato per Shane. Poi, ad un certo punto, Shane aveva vinto il match – odia dirglielo, ma l'aveva battuto – e invece è dovuto salire sulla cima della gabbia. KO è stato tante cose: migliore amico, peggio nemico ma sopratutto suo fratello. E quando Shane è salito non era questione di famiglie, onore o altro, Shane voleva solo terminare la carriera di Owens. E ha fatto la cosa giusta: ha salvato suo fratello da uno psicopatico. Zayn dice che alla fine Owens aveva ragione e non può dire molto altro se non grazie. I due si abbracciano a centro ring e poi festeggiano, glorificandosi a vicenda mentre il pubblico li fischia.

TONIGHT: AJ Styles proverà subito a riprendersi lo United States Championship da Baron Corbin!!!

UP NEXT: Randy Orton e Shinsuke Nakamura uniranno le forze per affrontare Rusev ed Aiden English!!!

TAG TEAM MATCH:
RUSEV & AIDEN ENGLISH VS RANDY ORTON & SHINSUKE NAKAMURA

Rusev e Aiden English sono già sul ring e vengono raggiunti da Orton e Nakamura. Cominciano Orton e Rusev al suono della campanella di Jason Ayers: subito Rusev aggressivo con dei calci e dei colpi alle corde. Lancio alle corde ma calcio di Orton che poi tenta subito la RKO ma viene respinto. Rusev viene lanciato fuori ring, rientra ma rischia il Viper DDT. Rusev scappa fuori ring ma Orton lo raggiunge, lo riporta su ma English lo distrae permettendo a Rusev di colpirlo con un Superkick. Tag per English che connette una Swinging Neckbreaker fuori ring. Pausa per noi.

Torniamo live con Orton ancora in balia di Rusev in una Waistlock. Orton ne esce a fatica ma Rusev lo lancia alle corde e colpisce con un calcio prima di permettere ad English di coprire! 1… 2… no!!! Headlock di English, poi the King fo Bariton ferma la reazione di Orton, si lancia alle corde per finire vittima della Snap Powerslam. Tag di Orton: Nakamura rifila un High Kick a Nakamura, colpisce Rusev e fa a segno con una ginocchiata su English. Serie di calci di English e poi Enziguri Kick che lo manda all'angolo. Running Knee all'angolo e poi Running Knee Lift con English sdraiato sul tenditore. L'ex NXT Champion va per chiudere, Rusev lo ferma e si prende un Wheel Kick. RKO di Orton sul bulgaro! Kinshasa di Nakamura!! 1… 2… 3!!! Orton apparecchia, The King Of Strong Style finalizza.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: RANDY ORTON & SHINSUKE NAKAMURA

Siamo di nuovo con Renee Young che ha come ospite AJ Styles e gli chiede quanto si senta sicuro di riconquistare il Titolo. Ad HIAC non è stato lui a essere schienato: certo i Triple Threat sono fatti così ma c'era solo un uomo fenomenale in quel ring. Stasera gli mostrerà che one on one non c'è storia e Corbin può illudersi quanto vuole ma fa sempre lo stesso errore, pensa di poterlo battere. Questa è la casa che AJ ha costruito e sa che sempre troppo sicuro di sé ma sta dicendo la realtà e al realtà è che tornerà US Champion.

Un promo ci annuncia il ritorno imminente di Erick Rowan e Luke Harper, di nuovo fianco a fianco e più inquietanti che mai.

Bobby Roode fa il suo glorioso ingresso e dice che è felice che il suo primo match in PPV sia stato glorious. Lo è stato però solo fino a 2 secondi dopo la sua vittoria, quando Dolph Ziggler lo ha attaccato alle spalle. Roode dice che se vogliono combattere, allora combatteranno. Ziggler non si fa attendere ed entra, con l'ormai sua entrata con musica e luci che si fermano. Ziggler dice che finalmente Roode ha avuto il suo primo match in PPV: congratulazioni. È sembrato come milioni prima di lui: è entrato, ha fatto i suoi fronzoli con il pubblico. Ma poi la campanella ha suonato e lui, Dolph Ziggler, ha mostrato Roode per quello che era: una frode. Ha dominato tutto il tempo e Roode è andato in panico: è andato in panico e ha fatto l'unica cosa che poteva fare. Ziggler mostra il fotogramma del pin vincente, con Roode che lo tiene per il costume. Ziggler dice che si è sbagliato su Roode: non è solo uno che fa entrate luminose, è anche un baro. Roode dice solo che s'è dimostrato più furbo di lui. Ziggler dice che lui è il più furbo di tutti, è il migliore di tutti sul ring ma vuole il suo rematch. Roode dice che se vuole una rivincita, ce l'ha. Ziggler dice che va bene qualsiasi posto e momento che Roode sceglie. Roode dice che non importa, finirà allo stesso modo, Ziggler dice che ne dubita fortemente o sta dicendo che barerà ancora. Roode dice che come tutti è stanco di sentirlo lamentarsi quindi perché non lo fanno adesso? Roode si toglie l'accappatoio, Ziggler si toglie la felpa e chiede a Roode anche se vuole combattere adesso, non sempre si ottiene ciò che si vuole. Avrà il suo rematch alle sue condizioni e certo non stasera. Ziggler se ne va lasciando Roode a festeggiare ma infastidito.

Baron Corbin cammina nel backstage e sbatte la Cintura in faccia a tutti, tutti gli addetti ai lavori si intende. Sarà in azione nella prima difesa titolata, NEXT…

NEXT WEEK: Bobby Roode e Dolph Ziggler si affronteranno in rematch di Hell In A Cell!!!

UNITED STATES CHAMPIONSHIP MATCH:
AJ STYLES VS BARON CORBIN (C)

I due contendenti sono già sul ring insieme al Senior Official, Mike Chioda e dopo le presentazioni ufficiali di Greg Hamilton si parte. Roundhouse Kick di AJ poi Dropkick e Corbin ripiega subito fuori ring. Corbin risale, va ancora a vuoto e viene colpito da AJ; lo spinge via ma va a vuoto anche alle corde, finendo oltre la corda abbassata da Styles e ruzzolando fuori ring. Corbin risale, AJ lo aggredisce subito con una serie di spallate all'angolo e al break di Chioda, Corbin torna fuori ring. Pausa per lui, pausa per noi.

Torniamo in onda con Corbin mandato a vuoto ma che come al solito scende e risale, travolgendo Styles con una Clothesline. Vediamo anche che durante la pausa pubblicitaria, Corbin ha schiantato AJ contro i gradoni d'acciaio. Torniamo live con un Big Boot di Corbin, altro Big Boot vuoto per Corbin che rimane sulle corde e AJ ne approfitta per colpire: serie di pugni poi Jumping Clothesline all'angolo da parte dell'ex TNA che rincara la dose con la sua classica Combo che atterra Corbin e poi lo travolge con una Running Forearm Smash. Styles solleva il Lone Wolf che però si libera e lo lancia all'angolo: AJ respinge, poi lo manda a vuoto fuori ring e lo colpisce con un Basement Dropkick che manda Corbin direttamente sopra e oltre il tavolo di commento. AJ riporta Corbin sul ring, sale sull'apron e va con una Slingshot Forearm, costretto dallo spostamento di Corbin. Ushigoroshi a segno! 1… 2… no!!! Styles in corsa ma Corbin contrattacca con la Deep Six. Corbin mette Styles sulla terza corda, lo raggiunge ma Styles cerca di scivolare via, Corbin lo blocca e blocca anche il suo tentativo di Calf Crusher. AJ lo schianta contro il paletto di sostegno ring e poi Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Calf Crusher trovata subito da Styles! Corbin è nei guai, lontano dalle corde. Resiste e alla fine riesce a schiantare la testa di AJ sul tappeto e liberarsi. Serie di gomitate di Corbin che prova la End Of Days e invece va a vuoto, venendo centrato dal Pelé Kick! Corbin scivola fuori ring, AJ va sull'apron, tenta la ginocchiata in corsa ma Corbin lo abbranca e lo schianta al tappetto violentemente. Corbin riporta l'ex Campione sul ring e connette la End Of Days!! 1… 2… 3!!! Che vittoria convincente da parte di Corbin.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA US CHAMPION: BARON CORBIN

A fine match, Renee Young è sul ring e chiede se Corbin voglia dire qualcosa direttamente allo Universe. Corbin dice che tutti possono guardare il suo Titolo e invidiarlo. Perché questo è suo ma non va da nessuna parte: loro possono piangere, comprarsi una barca e navigare sul fiume delle loro lacrime.

A tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,935FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati