WWE Smackdown Report 09-12-2011

Manca poco più di una settimana a TLC e il main event di SmackDown è sancito: Mark Henry, dopo aver difeso vittoriosamente la sua cintura contro Daniel Bryan, affronterà The Big Show in un chairs match!!! Quali sono però le condizioni del campione del mondo dopo il match nella gabbia? Dalla Veterans Memorial Arena di Jacksonville, Florida, io sono Erik “Discount rate” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Non c'è nemmeno il tempo di mandare la sigla perchè vediamo Booker T a terra soccorso da arbitri e medici della WWE. Il motivo di ciò è un assalto subito da Booker T per mano di Cody Rhodes mentre stava facendo il suo ingresso nell'arena per andare ad accomodarsi al tavolo di commento di SmackDown. Cody Rhodes rimane in zona mentre Tony Chimel presenta la rientrante Lilian Garcia che sarà la ring announcer di SmackDown d'ora in poi! Lilian si dice contentissima di essere tornata ma viene interrotta da Cody Rhodes che dice che a nessuno frega nulla del suo ritorno…e a dirla tutta nessuno ha notato la sua assenza. L'analogia però del ritorno di un'annunciatrice e della contemporanea dipartita di un commentatore è quantomeno singolare. Evidentemente Cody non si era spiegato bene la settimana scorsa ma questa settimana le cose sono state messe in chiaro…chi si siederà quindi al posto di Booker T? Chi userà clichè ridicoli e parlerà di una lista di “Fave five” con 11 persone al suo interno? Lo farà Cody e Booker T magari imparerà pure qualcosa…

Wade Barrett fa il suo ingresso e sarà in azione nel primo match di SmackDown di questa sera, un “Beat the clock” match. Theodore Long ha infatti stabilito che chi vincerà più velocemente il proprio match questa sera tra Randy Orton e Wade Barrett potrà scegliere la stipulazione del match che li metterà di fronte tra 9 giorni a TLC. Avversario di Wade Barrett è “The personification of domination” Ezekiel Jackson. Mike Chioda dirige la contesa e si comincia. Rollup subito tentato da Barrett, Jackson rimane in piedi e tenta un elbow drop che però va a vuoto. Barrett schiena l'avversario…1…no!!! Barrett con una side headlock ora, lancio alle corde e shoulder block di Jackson. 1…no!!! Barrett esce dal ring ma al suo ritorno viene steso da un shoulder block. Clothesline di Jackson e Barrett finisce nuovamente fuori ring. Jackson riporta Barrett nel ring e lavora sull'avversario all'angolo. Shoulder block di Barrett alle gambe dell'avversario e Jackson viene poi sbattuto con le spalle contro il paletto. Rollup di Barrett…1…2…no!!! Ginocchiate di Barrett che schiena Jackson…1…2…no!!! Rear chinlock di Wade Barrett che lavora sull'avversario…calcio di Barrett su Jackson che subisce una pumphandle slam…1…2…no!!! Si va in pubblicità e al rientro il cronometro scorre da 6:20. Jackson sbatte Barrett all'angolo e lo stende poi con una clothesline. Clothesline ancora di Jackson con Barrett in difficoltà. Pugni di Jackson che lancia Barrett all'angolo opposto e poi lo stende con una sidewalk slam. 1…2…no!!! Jackson si carica e schianta Barrett con due bodyslam. Jackson vuole la Torture Rack ma Barrett gli scivola alle spalle e va per la Wasteland. Jackson esce dalla presa, si lancia alle corde ma finisce vittima di una Spinning Sidewalk Slam. 1…2…3!!! 7 minuti e 53 secondi e Wade Barrett vince il suo match!!! Barrett prende il microfono e dice che il “Barrett Barrage” è nato per portarlo al World Heavyweight Championship…una persona però si è posta sulla sua strada…Randy Orton. Ha dovuto quindi umiliare e distruggere Orton più volte. Orton ha sempre avuto un vantaggio psicologico sui suoi avversari…ma non l'avrà stavolta. C'è solo una voce nella testa di Randy Orton ed è quella di Wade Barrett. C'è solo un predatore dominante a SmackDown e per quanto riguarda ciò e il suo match di più tardi contro Dolph Ziggler Wade Barrett ha solo una cosa da dire a Orton…il suo tempo sta scadendo.

STILL TO COME: Randy Orton vs Dolph Ziggler in un “Beat the clock” match e un confronto titanico tra Mark Henry e The Big Show!!!

David Otunga è con Theodore Long e gli dice che era a SmackDown la settimana scorsa e Mick Foley, abusando del suo potere, lo ha messo in un match contro Randy Orton. Otunga è un wrestler di Raw e quanto accaduto è stata una violazione dell'autorità del GM…l'unico modo di rettificare tutto questo è eliminare la sua sconfitta dal suo record. Long dice che Foley ha un po'esagerato ma Otunga, come chiunque, è soggetto all'autorità dello show in cui appare. Long quindi, per dimostrare che è creativo (dopo un'accusa di Otunga che gli dice che non è creativo come John Laurinaitis) lo mette in un match questa sera a SmackDown…Otunga si lamenta ma alla fine non ha scelta e deve accettare il match che lo metterà di fronte a Sheamus!!!

Josh Mathews è nel ring e chiama di fianco a sè Daniel Bryan. Bryan lo raggiunge e, su domanda di Mathews, risponde che essere in una gabbia con Mark Henry è molto doloroso…più doloroso però è essere deluso e aver deluso chiunque credesse in lui. Essere campione del mondo è sempre stato il suo sogno e gli è scappato dalle mani…Michael Cole interrompe il discorso di Bryan dicendo che è solo un perdente. Bryan chiede a Cole quale sia il suo problema e perchè non lo rispetti e Cole risponde che è stufo del suo piagnucolare…non si è guadagnato mai nulla e quando perderà il suo match titolato quando incasserà la valigetta sarà qui a lamentarsi. Bryan ricorda a Cole come abbia fatto cedere Cody Rhodes, al suo fianco al tavolo di commento, e poi si avvicina a Cole venendo però attaccato proprio da Rhodes!!! Rhodes lo colpisce con calci e pugni allontanandosi poi e tornando nel backstage. Cole continua a insultare Daniel Bryan che, lentamente, cerca di rimettersi in piedi…

STILL TO COME: Randy Orton vs Dolph Ziggler in un “Beat the clock” match!!!

Si ritorna in onda e rivediamo quanto appena accaduto tra Daniel Bryan, Michael Cole e Cody Rhodes. Il prossimo match di SmackDown mette di fronte Zack Ryder e Heath Slater. Jack Doan arbitra la contesa e si parte con un clinch portato all'angolo da Slater. Pugni di Ryder, lancio alle corde e flying forearm di Ryder. Slater ripara alle corde e poi lancia Ryder duramente contro le protezioni. Calcio di Slater che prende a pugni l'avversario all'angolo. Ryder alza le gambe e si prepara per il Broski Boot che va a segno. Rough Ryder subito da Slater!!! 1…2…3!!! Zack Ryder si aggiudica la contesa!!!

STILL TO COME: Un confronto titanico tra Mark Henry e The Big Show!!!

Altro match in programma a SmackDown e stavolta son di fronte Ted DiBiase e Jinder Mahal. Mahal in un promo registrato dice che DiBiase ha fatto un errore tremendo inserendosi nel suo match la settimana scorsa ma stasera ne pagherà le conseguenze. Rod Zapata dirige il match e si parte con dei calci e dei pugni su DiBiase. Lancio alle corde, armdrag di DiBiase a cui segue un dropkick. Irish whip rovesciato, DiBiase alza le gambe all'angolo e sale sulla seconda corda ma viene fatto cadere da Mahal. Neckbreaker di Mahal…1…2…no!!! Lancio alle corde, ginocchiata in corsa di Mahal che poi scaglia all'angolo l'avversario. Double underhook suplex di Mahal…1…2…no!!! Mahal con un pugno ma subisce poi una clothesline da DiBiase. Mahal sbatte DiBiase contro l'angolo e lo stende poi con una ginocchiata in salto. Rollup di DiBiase…1…2…3!!! Dal nulla, mentre Mahal si stava preparando a finirlo, DiBiase trova la vittoria!!!

Dopo aver visto l'apparizione di The Big Show agli American Country Awards vediamo proprio il gigante fare il suo ingresso nell'arena. The Big Show sale sul ring, prende il microfono e dice che 9 anni fa battè Brock Lesnar al Madison Square Garden diventando campione WWE. Nessuno pensava potesse essere possibile…9 anni sono un periodo lungo e per tutto questo tempo The Big Show ha cercato un modo perfetto per diventare campione del mondo ancora una volta. Un chairs match a TLC contro Mark Henry sembra davvero un'occasione troppo ghiotta…è fisica: sedie, due colossi da 500 libbre e un match che diverrà presto brutale e violento. A TLC la Hall of Pain chiuderà definitivamente i battenti. Mark Henry entra in scena armato di microfono e si ferma a pochi metri dal quadrato dicendo al microfono che non ha paura di The Big Show ma è ancora infortunato. Non cerca una rissa ma ha qualcosa da dire in faccia al suo rivale…e glielo dirà a condizione che The Big Show non gli metta le mani addosso. The Big Show con sarcasmo ci pensa su e, ovviamente, dice di no. Henry risponde chiedendogli se sarà contento di battere un Mark Henry non al 100%, che è quanto accadrà se gli metterà le mani addosso stasera. Gli sta solo chiedendo una cortesia, una cortesia da campione del mondo…The Big Show alla fine acconsente alla richiesta del World Heavyweight Champion e Henry sale sul ring. Henry dice che lui e The Big Show hanno molto in comune. Sono due dei più grandi “big man” nella storia di questo business. The Big Show è stato campione e Mark Henry è l'attuale campione. Henry dovrebbe essere al 100% a TLC e The Big Show avrà tutto quello che Mark Henry può offrire da affrontare. Avranno un incontro di cui si parlerà per decenni. Si son fatti cose odiose ma Mark Henry vuole mettere tutto le proprie spalle e dice al suo avversario: “vinca il migliore”. Henry offre la mano a The Big Show e questi la accetta, sia pur con calma. Henry poi dice che ha ancora una cosa da dire: può vedere negli occhi di The Big Show che pensa di essere un mostro…ma qui sta l'errore: The Big Show lo pensa, Mark Henry sa di esserlo. Mark Henry colpisce The Big Show con un pugno ma l'ex campione del mondo lo stende e lo colpisce con un elbow drop alla caviglia infortunata. The Big Show prende una sedia e dà una violenta sediata alla schiena del rivale colpendo poi ancora una volta la caviglia infortunata con una sediata!!! The Big Show lascia la scena…Mark Henry è al tappeto…sarà questo quello che ci aspetta a TLC?

Lilian Garcia presenta il ring announcer speciale per il prossimo match, che è Hornswoggle!!! Il prossimo match è quello, annunciato in precedenza, che mette di fronte David Otunga e Sheamus. “Little Naitch” Charles Robinson dirige la contesa e si comincia. Back elbow di Sheamus con Otunga che poi blocca Sheamus in una presa al collo. Sheamus si libera e colpisce l'avversario con delle ginocchiate. Otunga è sull'apron e viene colpito con dieci pugni al costato da Sheamus. Suplex di Sheamus che va per lo schienamento…1…2…no!!! Calcio di Otunga che stende Sheamus con un gran calcio. Elbow drop di Otunga che lavora sull'avversario all'angolo. Clothesline all'angolo subita da Sheamus che però sorride quasi e colpisce l'avversario con pugni e calci all'angolo. Gran clothesline del “Celtic Warrior”, una powerslam subita da Otunga. Otunga si rimette in piedi ma subisce il Brogue Kick!!! 1…2…3!!! Sheamus vince il match!!!

Vediamo una simulazione, fatta con WWE '12, del match che ci sarà tra poco tra Cody Rhodes e Daniel Bryan. La simulazione viene però interrotta dal promo virale “Look within” che ci preannuncia un ritorno previsto per il 2 gennaio…

Si torna in onda dopo il break ed è tempo del match tra Daniel Bryan e Cody Rhodes. Si parte, John Cone arbitra la contesa e Bryan subito a segno con dei calci e dei pugni. Elbow drop di Rhodes che lavora sulle costole fasciate dell'avversario. Calci e pugni da parte di Rhodes che lancia Bryan alle corde. Clothesline di Bryan che però subisce un colpo all'addome. Gourdbuster di Rhodes che poi scaglia con violenza Bryan contro le protezioni all'angolo. Rhodes controlla la contesa e poi scaglia Bryan contro il paletto facendolo atterrare malamente fuori ring. Si va in pubblicità e al rientro Rhodes ha bloccato Bryan in una abdominal stretch. Bryan si libera dalla presa ma subisce dei calci e dei pestoni all'angolo. Clothesline di Rhodes…1…2…no!!! Calci di Rhodes che però viene spedito fuori ring da Rhodes. Bryan si lancia alle corde…suicide dive a segno!!! Rhodes torna per primo nel ring, Bryan lo raggiunge e lo colpisce con dei gran calci al corpo. Rhodes ancora con un calcio all'addome dell'avversario e un gran dropkick di Bryan all'angolo. Bryan sale sulla terza corda…diving headbutt che però va a vuoto!!! Rhodes si rialza ma risuona la theme di Booker T che corre sul ring e attacca Rhodes!!! Scatta la squalifica e Booker T scaccia via Cody Rhodes!!! Booker T incita Cody a farsi avanti ma lo scontro sembra rimandato…

STILL TO COME: Randy Orton vs Dolph Ziggler in un “Beat the clock” match!!!

Dopo il filmato dedicato al WWE Network vediamo Theodore Long al telefono con qualcuno. Long dice che è molto contento della nascita del canale e Aksana raggiunge Long chiedendogli se vorrà darle una mano per avere il suo show sul canale. Cody Rhodes entra nella stanza e chiede a Long un match contro Booker T…Long lo accontenta: a TLC Cody Rhodes affronterà Booker T con il titolo Intercontinentale “on the line”!!! Rhodes chiede ad Aksana cosa stia guardando e si allontana…con Aksana che però continua a fissarlo a distanza.

Michael Cole continua a sbraitare al tavolo di commento su quanto accaduto stasera mentre noi rivediamo la vittoria di Wade Barrett nel primo match della serata. Matt Striker è con Randy Orton e quest'ultimo dice che, se davvero Barrett è nella sua testa, dovrebbe anche sapere che ha fatto a Ziggler un enorme favore. Orton di solito prende tempo e infligge dolore con grande calma ai suoi avversari perchè vuole essere sicuro che la sofferenza sia lenta e metodica. La brutta notizia è che Ziggler soffrirà stasera, ma almeno sarà veloce. Wade pensa di essere nella testa di Orton ma in realtà Orton ha Wade Barrett esattamente dove vuole…

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Randy Orton dovrà battere Dolph Ziggler in meno di 7:53 per poter scegliere la stipulazione del suo match contro Wade Barrett per TLC. Mike Chioda dirige il match e si comincia subito con un dropkick. 1…no!!! Orton con un gran suplex. 1…2…no!!! Pestoni di Orton, un uppercut e un irish whip rovesciato da Orton. Clothesline su Ziggler…1…no!!! Ziggler tenta di reagire con dei pugni e dei calci quando mancano 6:25 allo scadere. Irish whip di Orton, Ziggler tenta di evitare l'offensiva ma viene steso da Orton che va a segno con un double kneedrop. 1…2…no!!! 6 minuti alla fine del tempo e Ziggler ripara alle corde ricevendo però un pestone alla schiena. Ziggler con un pugno e un famouser. 1…2…no!!! Ziggler blocca Orton in una presa al collo che diventa poi una body scissors. Orton si rialza…si libera di Ziggler che però lo stende con un DDT. 1…2…no!!! 4:30 alla fine del tempo e ora Ziggler sembra in controllo della situazione. Leaping elbow drop di Ziggler che poi blocca nuovamente Orton in una presa al collo. Orton ancora si rialza ma Ziggler mantiene la presa e lo stende poi con un neckbreaker. 1…2…no!!! Ziggler sale sulla terza corda…Orton lo raggiunge con 3 minuti sul cronometro e lo stende poi con un superplex!!! 1…2…no!!! Calcio di Ziggler che manca però uno splash all'angolo. Clothesline di Orton, powerslam subita da Ziggler. 1…2…no!!! 2 minuti alla fine del tempo, Ziggler subisce un backbreaker. 1…2…no!!! Orton insegue Ziggler fuori ring ma al rientro nel quadrato Ziggler va per il suo Zig Zag che viene evitato da Orton…DDT dalla seconda corda di “The Viper”!!! 1…2…no!!! 1 minuto esatto alla fine del tempo!!! Ziggler rotola fuori ring e Orton lo raggiunge. Clothesline di Orton fuori ring. Ziggler viene riportato nel quadrato ma Wade Barrett, non visto dall'arbitro, scaglia Orton contro il paletto!!! Barrett si dilegua, 20 secondi alla fine…Orton torna nel ring…10…9…8…7…6…RKO di Orton!!! 1…2…3!!! Con due secondi sul cronometro Orton vince il match!!! Barrett torna nel ring e stende Orton con una spinning sidewalk slam!!! Barrett prende il microfono e dice a Orton che potrà scegliere la stipulazione del loro match…però ha un suggerimento per lui. Orton viene scagliato fuori ring e Barrett toglie di mezzo la scala e la sedia che erano presenti a bordo ring. Barrett solleva Orton e va per una Wasteland sul tavolo ma Orton si libera…Orton va per una powerbomb ma Barrett lo scaglia contro l'apron e contro i gradini allontanandosi. Orton si rialza ma poi nota che Ziggler è rimasto a bordo ring…Orton abbranca Ziggler…e lo schianta sul tavolo con una powerbomb!!! Orton sembra aver fatto la sua scelta…a TLC Randy Orton affronterà Wade Barrett in un tables match!!!

15,941FansLike
2,603FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati