WWE Smackdown Report 09-01-2018

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati in questo primo SmackDown post-vacanze. Dopo l'annuncio di Daniel Bryan, nubi oscure si stagliano sul futuro di AJ Styles e del suo regno titolato mentre continuano sia il torneo per l'assegnazione dello US Title oltre che le ostilità tra la Riott Squad e la vecchia guardia della divisione femminile. Questo e altro stasera, con il ritorno alla tastiera di Daniele “We Got a Deal” La Spina, in questo SmackDown Live Report!

Panoramica interna della Legacy Arena di Birmingham, Alabama e troviamo subito Renee Young sul ring. L'intervistatrice presenta subito il WWE Champion, AJ Styles. I due si accomodano nel ring e Renne chiede subito ad AJ se considera giusta o no la decisione presa da Daniel Bryan a proposito dell'Handicap Match per la Royal Rumble. Styles dice che ogni volta che sale sul ring è orgoglioso di quello che fa. Fa degli errori però ed è umano, sbaglia anche lui. Se avesse saputo che Daniel lo avrebbe preso sul serio, non avrebbe detto quello che ha detto: era sarcastico. AJ ammette che c'è una possibilità che possa perdere il Titolo, ora. Ma c'è anche una possibilità che massacri Sami Zayn e Kevin Owens e può scommetterci. Il suo piano è di colpirli e colpirli così forte e così velocemente in modo da avere un vantaggio. Più lungo sarà il match, più possibilità avranno loro due di vincere. Young dice che però ha evitato la domanda: trova giusta la decisione di Bryan? AJ dice che neanche la vita è giusta. Kevin e Sami hanno avuto delle vittorie non titolate su di lui, certo non significa che avessero automaticamente un'opportunità al Titolo. Ma li avrebbe affrontai volentieri uno contro uno, anche nella stessa sera. Ma non è furbo farlo a SDL. Young chiede se pensa che Bryan stia facendo dei favoritismi. Il Campione risponde che di certo qualcuno lo pensa ma non sa quale sia il punto né cosa abbia in mente Bryan. Young chiede allora se pensa che Shane stia facendo favoritismi. AJ risponde che in realtà semplicemente non vuole essere coinvolto nella disputa tra Bryan e Shane visto che già è stato coinvolto in questa situazione tra Zayn ed Owens. Non può lasciare che questi idioti vincano il Titolo. Se riuscirà a battere sia Owens che Zayn nella stessa notte, nello stesso match, dimostrerà senza ombra di dubbi che questa è… Owens e Zayn fanno il loro ingresso e dicono di applaudire per il fenomenale AJ Styles. Ma anche l'AJ Styles pieno di rimorsi, o l'AJ Styles pieno di rimpianti. Oppure l'AJ Styles che non è riuscito a stringere i denti e vincere la settimana scorsa. Yep! Owens dice che gli serve un miracolo per batterli ed uscire dall'Handicap Match con il Titolo. Yep! Quando sarà finita alla Royal Rumble, loro due saranno i primi co-Campioni WWE della storia. Yep! Loro avranno inserito AJ Styles nel Sami & Kevin Show! Yep! O nel Kevin & Sami Show! YEP! YEP! YEP! YEP! Shane McMahon li interrompe e dice che stavolta ha ragione il Campione: è stato giusto sancire quel match? Nope! E non è stato giusto dare a due pagliacci un'altra occasione per il WWE Championship. Ma per ora supporta Bryan per la decisione. Ma forse, anziché aspettare la Royal Rumble dovrebbero avere un Handicap Match stasera. Magari un match di Owens & Zayn contro Shinsuke Nakamura… e Randy Orton… Shane si consulta con un bambino in prima fila e aggiunge… ed AJ Styles! Owens e Zayn non la prendono bene, Styles sì e Shane rientra. La telecamera l'aspetta nella Gorilla Position dove incrocia Daniel Bryan che dice che gli ha dato un gran main event per questa puntata di SmackDown e gli stringe la mano.

TONIGHT: continua il torneo per lo US Championship con l'ultimo quarto di finale tra Mojo Rawley e Zack Ryder!!!

UP NEXT: Becky Lynch tornerà in azione e affronterà Ruby Riott!!!

SINGLE MATCH:
BECKY LYNCH (W/ CHARLOTTE FLAIRE & NAOMI) VS RUBY ROITT (W/RIOTT SQUAD)

Becky Lynch fa il suo ingresso e vediamo come in un video registrato Becky abbiamo promesso che farà pagare alla Riott Squad la sua assenza forzata. Becky ci dice che è anche l'ultima donna di SDL ad annunciare il suo ingresso nella Rumble, il che non è una coincidenza visto che sarà anche l'ultima a restare sul ring. Fa il suo ingresso anche Charlotte Flair, che sarà all'angolo dell'amica, mentre ci arriva il saluto ufficiale da Tom Phillips, Byron Saxton e Corey Graves. Arriva anche Naomi, quindi la Riott Squad e si può cominciare agli ordini di Jason Ayers: Clinch e subito Becky proietta Ruby a terra. Poi un paio di Mat Slam che mettono Riott al tappeto, quindi tentativo di Front Facelock ma Riott si rifugia alle corde. Alley Oop Bomb alle corde da parte di Riott. Becky prende la rincorsa ma Longa da sotto il ring la sgambetta: Lynch non ci casca e non si fa distrarre, respingendo la Riott e mandandola fuori dal ring. La Squad decide di ricomporsi, pausa anche per noi.

Torniamo in onda con Riott in Body Scissors su Lynch. Arriva anche un pin dalla posizione! 1… 2… no!!! Scissors mantenuta, altro pin! 1… 2… no!!! Ancora Body Scissors, stavolta è Lynch a fare ponte dalla posizione! 1… 2… no!!! Lynch si libera ed evita Riott all'angolo rifilandole un Lass Kick. Abbozza una reazione ma Riott la rimanda al tappeto! 1… 2… no!!! Serie di ginocchiate al fianco da parte di Riott, poi Abdominal Stretch. Lynch resiste e ne esce in Hip Toss. Poi Small Package di Lynch! 1… 2… no!!! Serie di pungi, European Uppercut di Lynch che chiude la combinazione. Spinning Heel Kick e Suplex a segno per l'ex Campionessa. Lynch poi va a segno anche con l'Exploder Suplex ma viene mandata a vuoto contro le corde. Riott riguadagna il controllo con una serie di calci, poi Arm Twist ma non è una grande idea visto che Lynch rovescia le posizioni e chiuda la Dis-Arm-Her!! Riott tenta di liberarsi, Morgan e Logan fanno per intervenire ma Flair e Naomi, a bordo ring, si fanno subito minacciose. Le due indietreggiano e intanto sul ring Ruby è costretta a cedere!!! Ritorno con vittoria per la Lass Kicker!
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: BECKY LYNCH

A fine match ci viene mostrato un video di come Sami Zayn si sia travestito da fan in cerca di autografi all'eterno dell'arena per annunciare a Becky Lynch che sarebbero stati tag team partner nei Mixed Match in programma sulla pagina Facebook della WWE a partire dalla prossima settimana.

TONIGHT: Kevin Owens e Sami Zayn saranno in inferiorità numerica contro Shinsuke Nakamura, Randy Orton ed AJ Styles!!!

TAG TEAM MATCH:
THE ASCENSION VS THE BLUDGEON BROTHERS

Viktor e Konnor sono sul ring e vediamo come, in video apparso su WWE.com, i due abbiano annunciato ai Breezango che avrebbero sfidato i Bludgeon Brothers in nome della loro amicizia, non ricevendo grande riconoscenza in cambio. Arrivano Luke Harper ed Erick Rowan e il match inizia agli ordini del Senior Official Mike Chioda. Subito gli Ascension attaccano i Bludgeon. Li chiudono all'angolo, Viktor assale Harper che però lo respinge e connette un Big Boot! Tag per Rowan che colpisce Konnor sull'apron e poi i due chiudono con una Powerbomb su Viktor! 1… 2… 3! Vittoria facilissima. I due lasciano entrare Konnor fingendo di andarsene, salvo poi rifilare una Double Crucifix Powerbomb anche a lui!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE BLUDGEON BROTHERS

TONIGHT: Shelton Benjamin e Chad Gable chiedono giustizia riguardo a quanto successo nel match per i Tag Team Championship!!!

Bobby Roode fa il suo ingresso e sarà a bordo ring, in prima fila, per il match tra Rawley e Ryder.

FIRST ROUND US CHAMPIONSHIP TOURNAMENT SINGLE MATCH:
ZACK RYDER VS MOJO RAWLEY

Ryder è già sul ring, arriva Rawley e si comincia con il suono della campanella ordinato da “Little Naitch” Charles Robinson. Clinch, Rawley respinge Ryder che risponde in Dropkick. Rawley finisce fuori ring e reagisce spingendo Ryder all'angolo. Ryder però solleva le ginocchia e respinge l'assalto. Poi sale sulla seconda corda e Rawley lo sgambetta giù dalle corde. Segue una serie di colpi al tappeto e una serie di schianti contro il tenditore. Necklock da parte di Rawley che poi colpisce ancora Ryder al tappeto. Il Long Island Ice Z evita un Suplex e connette una Neckbreaker, poi Back Elbow sull'ex partner e gomitata. Calcione in uscita dalle corde e serie di gomitate all'angolo: woo-woo-woo… Ma Rawley scende dal ring. Commette l'errore di rimanere a portata e allora Broski Boot tra le corde! Ryder lo riporta sul ring! 1… 2… no!!! Serie di colpi all'angolo da parte di Ryder, Inverted Atomic Drop di Rawley che poi schianta Ryder di spalla contro il paletto. Ryder va a segno con degli Shoulder Thrust e Running Elbow Smash all'angolo!! 1… 2… 3!!! Mojo Rawley prosegue nel torneo e affronterà Bobby Roode. I due vanno faccia a faccia nel ring ma Rawley rimanda lo scontro.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E QUALIFICATO AL SECONDO ROUND: MOJO RAWLEY

Jinder Mahal è con i Singh Brothers e la bandiera dell'India alle spalle e dice che nel 2017 è stato il nostro WWE Champion, nessuno pensava che sarebbe stato possibile ma lo ha realizzato. Ora ha un nuovo obiettivo: lo US Champion. Ora batterà anche Xavier Woods nelle semifinali del torneo e farà capire a tutti, Woods e il New Day in primis, chi è il Modern Day Maharajah.

Sulla strada che porta al 25° anniversario di Raw, rivediamo il segmento in cui Stone Cold Steve Austin fece irruzione a Raw a bordo di una Zamboni per aggredire Vince McMahon, venendo portato via a forza dalla polizia.

I tre al commento ci propongono un altro video che già gira sui social della WWE che annuncia che un'altra coppia per i Mixed Match sarà quella formata da Shinsuke Nakamura e Natalya.

Chad Gable e Shelton Benjamin fanno il loro ingresso, il primo con una maglia con su scritto #freethetagteamtitles. Rivediamo ancora una volta i momenti incriminati della settimana scorsa. Gable chiede al pubblico se qualcuno di loro sappia cosa ci voglia per vincere: ore id allenamento, rinunce ad amici e parenti. Qualcuno ne ha idea? Di rischiare tutto per dare un senso alla propria vita? Per vincere il Titolo e sollevarlo in alto, dimostrando a tutti che ne è valsa la pena. Qualcuno lo sa? Benjamin aggiunge che non devono pensare neppure per un secondo che solo perché l'Università dell'Alabama è Campione (ha vinto il Campionato Nazionale, l'NCAA, nel torneo di football) non significa che loro siano dei vincenti. Anche perché Georgia University (l'altra finalista, sconfitta al supplementare) è stata derubata, a causa di una chiamata arbitrale sbagliata. Esattamente come loro. Gable dice che è successo la scorsa settimana: avevano liberato i Tag Team Titles dall'Usos' Penitentiary, erano sulla rampa pronti a festeggiare quando un arbitro è venuto fuori – un arbitro che non era neppure parte del match – li ha fermati. Ha fatto cambiare idea all'arbitro del match e ha fatto ripartire il match. Tutto questo per gelosia. Quell'uomo non è un eroe ma un laro. E da dove viene lui – dice Shelton – i ladri vengono inchiodati. Gable dice che sono qui per liberare i Tag Team Titles perché non hanno perso contro gli Usos ma hanno perso contro la moviola (VAR sei tu?, ndr.). Perciò che l'arbitro esca fuori e gli ridia i Titoli. Arriva invece Daniel Bryan che dice che capisce la loro frustrazione e come ci si sente quando si viene derubati di qualcosa conquistato. Ma ecco perché la dirigenza è… Gable dice che volevano parlare con l'arbitro, non con la dirigenza. Bryan chiarisce che gli arbitri fanno capo a loro. E ci sono delle regole per tutti e le decisioni dell'arbitro sono definitive. Benjamin dice che ha pienamente ragione: lo sono e una delle decisioni definitive è stata quella del loro pin vincente e della loro vittoria. Bryan dice che però loro non hanno mai vinto, hanno schienato l'Uso sbagliato. Gable chiede se sia tutto qui, è questa la motivazione. Forse si sta comportando così perché il suo capo, Shane, ce l'ha con lui. Lui si sente come se avesse battuto gli Uso, come se fosse già Campione e come se potesse battere gli Uso anche due volte di seguito. Bryan sorride e dice a Gable che è un genio ed è per questo che lo adora. Alla Royal Rumble gli Usos difenderanno i Tag Team Championship contro di loro in 2 Out Of 3 Falls Match! Bryan se ne va festeggiando, Gable e Benjamin sono un po' meno entusiasti.

UP NEXT: i Breezango se la vedranno con Rusev ed Aiden English

AJ e Orton parlano negli spogliatoi e AJ chiede se ci sia una strategia per stasera o andranno là fuori a distruggerli e basta. Orton dice che non hanno bisogno di strategia. AJ fa per andare e Orton dice che non gli serve che AJ si fidi di lui, dopo aver vinto la Rumble a lui non interesserà chi avrà il Titolo, semplicemente andrà a WrestleMania per prenderselo. Compare anche Nakamura che dice di non andare così veloce e, dopo aver dato un buffetto alla Cintura di AJ, dice che è stata una bella chiacchierata.

TAG TEAM MATCH:
RUSEV & AIDEN ENGLISH VS BREEZANGO

Rusev e Aiden English sono sul ring e quest'ultimo, ovviamente cantando, annuncia che entrambi sono nella Rissa Reale. Arrivano anche i Breezango e si parte con Rod Zapata a dirigere la contesa e Fandango ed English uomini legali: Clinch, Side Headlock di English, lancio alle corde di Fandango e Shoulder Block a segno da parte di English. English in corsa, Back Body Drop di ‘Dango che poi appende English alle corde e con Tyler Breeze connette un Double Superkick. English ripiega, noi andiamo in pubblicità.

Torniamo in onda con il Beethoven dei Baritoni in Headlock su Breeze: questi si libera ma English lo trattiene e poi lo atterra con un Savate Kick. English salta a vuoto dalla terza corda, viene mandato all'apron da Breeze che evita la manovra e scappa per il tag. Fandango entra con una serie di Chop, poi Back Body Drop a segno, serie di colpi e lancio alle corde. Calcione di English, tag cieco di Rusev e Spinning Wheel Kick di ‘Dango su English. Rusev travolge Fandango e poi connettere due Superkick consecutivi; Splash all'angolo e poi Spinning Wheel Kick a sua volta. Il bulgaro è pronto, evita l'intervento di Breeze ma Fandango si rialza. Crossbody di Fandango, Rusev lo blocca ma Breeze colpisce in Dropkick e fa cadere il compagno su Rusev! 1… 2… no!!! Rusev si rialza, rifila un Superkick a Breeze; Schoolboy Pin di Fandango! 1… 2… 3!!! Oggi non è un Happy Rusev Day.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: BREEZANGO

Bryan sta guardando dal suo ufficio e viene raggiunto da Shane. Bryan dice che i Breezango sono tifati e in generale la loro tag team division è in splendida forma. E lui ha fatto un gran main event. Shane dice che invece non sono evidentemente sulla stessa lunghezza d'onda. Basta guardare ai due match che ha sancito: ha inserito due che non avevano niente a che fare con il WWE Championship in un match titolato e poi? Cosa succederà se vinceranno? Saranno co-Campioni? Quanto ai Tag Team Championship, ha dato l'opportunità di un 2 Out Of 3 Falls Match a due che la scorsa settimana hanno perso la loro chance titolata. Onestamente non lo capisce e comincia a pensare che la sua storia abbia avuto degli effetti su di lui, che sia instabile. Bryan dice che potrebbe dire lo stesso di lui e troppo spesso prende decisioni che non sono equilibrate. Shane se ne va sconsolato dice che non sono più d'accordo molto spesso.

I tre al commento presentano la card parziale di Royal Rumble.

3 ON 2 HANDICAP MATCH:
AJ STYLES, RANDY ORTON & SHINSUKE NAKAMURA VS KEVIN OWENS & SAMI ZAYN

AJ Styles fa il suo ingresso, seguito da Randy Orton e poi da Nakamura. Arrivano anche Owens & Zayn, il main event è NEXT…

Jason Ayers dà il via alla contesa e si parte con Orton e Owens uomini legali: primi colpi di Orton, poi Irish Whip ma Owens lo respinge con un calcio. Orton va subito con la RKO ma Owens evita e scappa fuori ring. Orton lo raggiunge e lo schianta contro le transenne prima di riportarlo sul ring. Owens attacca subito e porta Orton al proprio angolo: tag di Zayn che prosegue l'assalto alle corde. Lancio alle corde, Head Smash da parte di Orton. Che poi parte con i suoi caratteristici Stomps. Arm Wrench e tag per Nakamura che rifila due ginocchiate a Zayn e poi connette uno Knee Drop. Reverse Windmill Kick di Nakamura e poi combo chiusa da una ginocchiata su Zayn. Good Vibrations all'angolo per il giapponese che poi riporta Zayn al proprio angolo, dando il cambio a Styles. Ah va per un Suplex ma Zayn lo ferma e lo spinge all'angolo. Tag di Owens che colpisce Styles, questi va in Waistlock ma Owens lo sgambetta salvo poi incassare una Headscissors Takedown. Styles accelera, combo a segno, Back Fist e si va per la Styles Clash ma Zayn trascina Owens fuori dal ring. I due fanno per ripiegare verso lo stage ma Shane McMahon fa il suo ingresso senza nemmeno far terminare il conteggio di Ayers. Il Commissioner dice che non andrà così, non nel suo show. Il match riparte come un No-Count Out Match. Orton, Nakamura e Styles non chiedono di meglio e partono in quinta verso i due avversari, travolgendoli sulla rampa. Pubblicità.

Torniamo live con Zayn in Headlock su Styles. Questi fatica a liberarsi, cerca il tag ma Zayn lo allontana con un Takedown. Tag poi per Owens che rifila una gomitata a Styles, infierendo al tappeto. Short-Arm Clothesline di Owens! 1… 2… no!!! Altra Headlock su AJ, questi si libera ma viene colpito all'addome. KO in corsa e AJ connette una Ushigoroshi. Doppio tag, dentro Orton che travolge Zayn con una Clothesline, altra Clothesline e poi Snap Powerslam. Zayn ripiega verso il bordo del ring e Orton non si fa pregare per il Viper DDT! Orton si prepara a chiudere i conti, RK… no!!! Owens colpisce Orton con una sediata prima che chiude su Zayn. Nakamura fa per intervenire ma Owens colpisce anche lui. Owens alterna le sediate tra Orton e Nakamura, poi recupera Zayn e i due fanno per andarsene. Shane però esce fuori ancora prima che abbandoni la scena e dice che visto che fanno così, il match riparte come non solo no-Count Out ma anche No-Disqualification ed Anything Goes. Neanche il tempo di far partire la campanella che AJ si avventa su Owens e Zayn con una sedia in mano. Style colpisce entrambi poi continua a infierire su Owens che ripiega dietro lo stage, inseguito dal Phenomenal One. Zayn invece resta a bordo ring, accerchiato da Nakamura e Orton: anche lui tenta la fuga ma i due lo fermano sulle transenne e lo schiantano contro il paletto. Orton prende gli scaloni d'acciaio e Nakamura glielo serve: Zayn è schiantato. I due poi lo scaraventano oltre il tavolo di commento. Poi Orton lo raggiunge e connette un Back Suplex sul tavolo, che resta intatto. Il Legend Killer rimanda Zayn sul ring dove ad attenderlo c'è una Kinshasa! Orton non è soddisfatto e riprende da dove era stato interrotto: RKO!! 1… 2… 3!!! Zayn è stato massacrato.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: AJ STYLES, RANDY ORTON & SHINSUKE NAKAMURA

La puntata si chiude su Orton e Nakamura che festeggiano e nessuna notizia di Styles ed Owens. A tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati