WWE Smackdown Report 08-06-2012

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Poco più di una settimana a No Way Out e, nell'attesa della valutazione dell'operato di John Laurinaitis da parte di Mr.McMahon che avverrà lunedì a Raw, l'attenzione dei fan di SmackDown è tutta sulla battaglia tra Alberto Del Rio e Sheamus, di fronte a No Way Out per il World Heavyweight Championship. A Raw Del Rio ha attaccato il campione avendo la meglio…quale sarà la reazione di Sheamus? Dalla Colonial Life Arena di Columbia, South Carolina, io sono Erik “Energizer” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Josh Mathews, Booker T e Michael Cole (perculato dai compagni di commento per quanto avvenuto a Raw con John Cena, segmento che ripercorreremo più tardi sotto forma di highlights).

Alberto Del Rio fa il suo ingresso in scena a bordo di una splendida BMW bianca e sale sul ring armandosi di microfono. Del Rio lancia il filmato di quanto fatto da lui a Sheamus durante l'ultima edizione di Raw. Del Rio ricorda a Sheamus che una volta disse “mai fidarsi di un hooligan”…cosa a cui risponde con “mai fidarsi di Alberto Del Rio”. E a No Way Out Del Rio promette non solo di prendere il World Heavyweight Championship ma anche di rompere il braccio al suo rivale. Risuona la theme song di Sheamus ma ad entrare è Ricardo Rodriguez, truccato e abbigliato come il “Celtic Warrior”, con tanto di cintura giocattolo intorno alla vita. Del Rio riprende la parola e dice che vuole essere onesto…non è Sheamus perchè tutti possono prendere a pugni il proprio petto come un uomo delle caverne, o dipingersi i capelli di rosso…ma c'è solo un Alberto Del Rio. Del Rio chiede a “Sheamus” di spiegargli perchè dovrebbe aver paura di lui e il finto Sheamus va per un Brogue Kick…cadendo però a terra dopo un passo. Questo, dice Del Rio, è quanto accadrà a No Way Out…alla fine dell'evento sarà Sheamus a cadere. Sheamus, quello vero, fa il suo ingresso in scena ma viene subito attaccato da Del Rio e Rodriguez. Rodriguez viene spedito fuori ring e Sheamus prende a pugni Del Rio. Rodriguez torna nel ring ma immediatamente viene rispedito a terra. Double axe handle di Sheamus su Del Rio che batte in ritirata insieme a Rodriguez. Sheamus raggiunge i due sullo stage e prosegue l'assalto scagliando Del Rio contro il logo gigante della WWE presente sullo stage. Sheamus va per una Celtic Cross dallo stage ma Rodriguez lo blocca e Del Rio ne approfitta colpendolo con numerosi pugni. Escono degli arbitri per dividere i tre e poi arriva Theodore Long sullo stage. Long dice che Laurinaitis non è all'arena perchè si sta preparando per quanto accadrà lunedì a Raw alla presenza di Mr.McMahon, quindi ha lasciato lui come suo portavoce. Del Rio e Rodriguez non possono scatenare il caos a SmackDown già da inizio puntata quindi, nel nome del “People Power”, sono stati sanciti due match per stasera: Sheamus affronterà Kane mentre Alberto Del Rio può rimanere nel ring perchè il prossimo match lo metterà di fronte a The Great Khali!!! Il gigante indiano fa il suo ingresso in scena e il match, dopo un break pubblicitario, ha inizio agli ordini di Scott Armstrong. Pugni di Del Rio che viene lanciato alle corde e subisce poi una chop alla testa. Ginocchiate di Khali all'angolo seguite da una dolorosissima chop al costato di Del Rio. Khali sbatte Del Rio ancora all'angolo e gli rifila un'altra chop al costato. Khali lancia Del Rio all'angolo e poi manca un big boot con Del Rio che inizia a lavorare sulle gambe di Khali, in particolare quella sinistra. Dropkick basso di Del Rio…1…2…no!!! Calcio in corsa di Del Rio…1…2…no!!! Del Rio lavora sul ginocchio dell'avversario e lo colpisce con un calcio alla spalla sinistra. Del Rio sale sulla seconda corda, si lancia su Khali che lo colpisce con una chop al costato al volo. Clothesline da parte di Khali, un'altra chop al cranio e Khali chiama il Punjabi Plunge. Ricardo Rodriguez sale sull'apron per distrarre Khali che infatti subisce un'armbreaker. Del Rio applica la cross armbreaker e Khali è costretto a cedere!!! Alberto Del Rio si aggiudica il match!!!

Rivediamo il filmato già visto a Raw con le motivazioni di The Big Show per il suo voltafaccia ai fan.

Theodore Long è al telefono ma viene interrotto dall'ingresso delle Funkadactyls e di Brodus Clay. Long dice a Clay che una buona notizia e una cattiva notizia. La notizia cattiva è che, per ordine di John Laurinaitis e per proteggerlo da The Big Show, non apparirà più a Raw. La buona notizia è che, d'ora in poi, è ufficialmente parte del roster di SmackDown. Clay dice allora che farà meglio a dire ai suoi sfidanti di SmackDown che in loro vedrà The Big Show, allontanandosi con le Funkadactyls.

Il secondo match della serata mette di fronte il “Funkasaurus” Brodus Clay a Derrick Bateman. Mike Chioda è l'arbitro del match e si comincia con Clay che prende a pugni l'avversario all'angolo. Ginocchiata di Clay che spedisce Bateman fuori ring. Clay raggiunge Bateman e lo colpisce con una testata in corsa prima di spedirlo nella postazione del timekeeper. Si torna nel ring, running splash all'angolo su Bateman che subisce uno Sheeeeplex e poi un running splash a centro ring. 1…2…3!!! Brodus Clay vince il match!!!

UP NEXT: Sin Cara in action!!!

WWE Raw 1000 Monday Night's most memorable moments: per Booker T è il match per il titolo WCW contro Marcus “Buff” Bagwell, nel primo e unico Raw che divenne show WCW, proprio per quel match.

Il prossimo match mette di fronte Sin Cara e Drew McIntyre. Rod Zapata arbitra il match e McIntyre comincia subito stendendo Sin Cara. Calci di Sin Cara all'angolo, double jump armdrag che poco dopo viene seguito da un altro armdrag. McIntyre spedisce Sin Cara sull'apron ma poi Sin Cara reagisce e McIntyre finisce sull'apron. Sin Cara si lancia su di lui ma McIntyre lo scaglia in alto per poi colpirlo con un gran calcio all'addome che spedisce il lottatore mascherato al tappeto fuori ring. McIntyre riporta Sin Cara nel quadrato…1…2…no!!! Abdominal stretch di McIntyre, Sin Cara reagisce con dei calci ma McIntyre lo colpisce con una ginocchiata. McIntyre va per una manovra con Sin Cara sulle spalle ma Sin Cara trova una huracanrana che spedisce McIntyre contro le protezioni all'angolo. Head scissors takedown di Sin Cara che va a segno anche con un handspring back elbow. 1…2…no!!! McIntyre ripara alle corde e poi colpisce l'avversario con un big boot. 1…2…no!!! McIntyre spedisce Sin Cara all'angolo ma il lottatore messicano alza le gambe e sale sulla seconda corda. Sin Cara va per La Mistica ma McIntyre lo blocca. Sin Cara comunque trova un tornado DDT!!! 1…2…3!!! Sin Cara vince il match!!!

STILL TO COME: Sheamus vs Kane!!!

UP NEXT: Ryback in action!!!

La theme song ufficiale di No Way Out è “Unstoppable” dei Charm City Devils.

Il prossimo match è un 2 vs 1 handicap match: Tony Andriodes e Kevin Mahoney affrontano Ryback. Mahoney e Andriodos si lanciano in un tremendo promo pre-match che viene fortunatamente interrotto dall'arrivo della “Mental Machine”. Ryback spedisce subito uno dei suoi avversari all'angolo. L'altro viene spedito addosso al suo compagno con una fall away slam. I due avversari di Ryback sono all'angolo e subiscono un running shoulder block. Lariat di Ryback su un avversario mentre l'altro si prende una devastante powerbomb. Ryback vuole chiudere la pratica e si carica entrambi gli avversari in spalla per un double muscle buster. 1…2…3!!! Ryback prosegue la sua scia di distruzione!!!

UP NEXT: Il “Peep Show” con ospite Cody Rhodes!!!

WWE Smack of the night: Christian diventa campione Intercontinentale WWE a Over The Limit!!!

Lo staff della WWE sta preparando il ring per il “Peep Show” ma Cody Rhodes sale sul ring e distrugge il set prendendo un microfono. Rhodes dice che non ha intenzione di rispondere alle domande di Christian, semmai è il contrario. Christian ha deciso, forse in preda a una crisi di mezza età, di farsi apprezzare dai fan ed è colui che ha rubato un titolo a cui Rhodes aveva ridato prestigio…Christian entra in scena e dice che è colui che ha battuto Rhodes ma se quest'ultimo vuole fare il conduttore, faccia pure. Rhodes chiede a Christian chi stia cercando di imbrogliare…prima di Over The Limit non si interessava di altri che di sè stesso. Cosa è successo? Perchè ha sacrificato quel poco di rispetto per sè stesso che gli rimaneva? Christian dice che la notte prima di Wrestlemania ha introdotto il suo amico storico Edge nella WWE Hall of Fame e mentre stava parlando Christian ha capito che i suoi “peeps” sono un privilegio che può sparire in un istante. Non vuole essere conosciuto come il piagnone che chiedeva in continuazione “one more match” ma vuole essere ricordato come un qualcuno che vinceva titoli, esattamente come Edge. Rhodes dice che suo padre è un Hall of Famer, lui stesso sarà un Hall of Famer…Christian è solo qualcuno che è stato fortunato a Over The Limit…a No Way Out quel titolo tornerà da Cody Rhodes, come è giusto che sia. Christian dice che vuole finire il “Peep Show” in modo adeguato, ovvero spazzando il ring con Cody…Dolph Ziggler entra in scena e ringrazia Cody Rhodes per aver iniziato lo show in anticipo ma ora è qui per chiuderlo…e per battere Christian. Scott Armstrong arbitra il match, Cody Rhodes si accomoda al tavolo di commento e si comincia con Ziggler che va per uno schienamento dopo un waistlock takedown…1…2…no!!! Lancio alle corde, flapjack di Christian. Ziggler finisce sull'apron, Christian lo raggiunge e lo fa cadere malamente fuori ring. Baseball slide di Christian che però poco dopo subisce una ginocchiata all'addome. Si va in pubblicità e al rientro Christian è bloccato in una chinlock. Christian reagisce ma subisce un dropkick. 1…2…no!!! Lancio all'angolo, Christian rimbalza contro le protezioni e Ziggler va a segno con un kneedrop. Snapmare di Ziggler, Christian viene bloccato in una presa al collo. Pugni di Christian, calcio di Ziggler che colpisce l'avversario con una gomitata.Siggler si lancia alle corde, Christian tenta la controffensiva ma viene spedito all'angolo con una catapult. Shoulder block di Ziggler che però subisce poco dopo un pendulum kick. Tentativo di Famouser…powerbomb di Christian!!! 1…2…no!!! Calci di Ziggler, drop toe hold di Christian che esce dal ring e colpisce Ziggler con un uppercut. Sunset flip di Christian, Ziggler evita lo schienamento e va a segno con un Famouser!!! 1…2…no!!! Ziggler spinge Christian che però va a segno con un inverted DDT. Christian vuole una Spear, Ziggler con uno splendido dropkick d'incontro!!! 1…2…no!!! Sleeper hold di Ziggler, Christian però si libera. Drop toe hold e Christian finisce all'angolo. Tentativo di Zig Zag, Christian lo evita aggrappandosi alle corde. Christian sale sulla terza corda, Ziggler lo raggiunge ma viene spedito al tappeto…Frog Splash subito da Ziggler!!! 1…2…3!!! Christian vince il match!!! Rhodes applaude, non si sa quanto sinceramente…i due si affronteranno a No Way Out per il titolo Intercontinentale!!!

UP NEXT: John Cena vs Michael Cole!!!

Il Raw Rebound ci mostra tutto quello che è accaduto lunedì tra John Cena e Michael Cole. Cole, al rientro, viene irriso pesantemente dai suoi compagni di commento e prende un microfono per rivolgersi ai fan. Cole dice che tutti han riso di lui e di quello è stato il momento più traumatico della sua vita. Spera che tutti siano maturi a sufficienza per andare avanti…risuona “Boomer Sooner” nell'arena e Hornswoggle, conciato come Jim Ross, sale sul ring con una bottiglia di salsa barbecue di J.R.. Hornswoggle lancia un altro filmato di quanto accaduto a Raw e fa per congedarsi quando Damien Sandow appare sullo stage armato di microfono e dice di essere qui per aiutare tutti noi. Uomini come Hornswoggle sono stati per anni oggetto di culto alla WWE, cosa che non aiuta il pubblico a uscire dal macello dell'ignoranza. Non può permettere che questo contenuto ridicolo continui ad assimilarsi nella nostra società e questo ignorantone in miniatura riceverà una lezione. Sandow fa per attaccare Hornswoggle ma Tyson Kidd lo colpisce e lo spedisce fuori ring con un dropkick. Kidd incita Sandow a farsi avanti ma quest'ultimo lascia la scena…Kidd si sincera dello stato di Hornswoggle e la distrazione gli è fatale. Sandow torna sul ring, colpisce Kidd con numerose ginocchiate e lo finisce con uno swinging neckbreaker. Sandow, completata l'opera, festeggia con una capriola.

STILL TO COME: Sheamus vs Kane!!!

WWE Rewind: CM Punk vs Kane dall'ultima edizione di Raw, con l'atteggiamento “bizzarro” di AJ.

Kane viene avvicinato da Matt Striker nel backstage. Striker chiede cosa provi nel pensare di poter battere il campione WWE e il World Heavyweight Championship nella stessa settimana. Kane risponde che non ha sentimenti. Striker può chiedere a Punk cosa provi dopo esser stato distrutto a Raw…anzi, ancora meglio, potrà chiedere lo stesso a Sheamus dopo stasera. L'unica cosa che gli importa è vincere il triple threat match a No Way Out. Striker gli chiede di AJ, ma Kane si allontana dopo avergli lanciato un'occhiataccia…e vediamo AJ emergere da dietro degli scatoloni.

Theodore Long introduce Antonio Cesaro che, accompagnato da Aksana, sale sul ring per affrontare Jimmy Uso. Marc Harris è l'arbitro del match e si comincia con un pugno di Cesaro. Testata subita da Jimmy Uso che va a segno con un superkick e un pugno. Diving headbutt di Jimmy Uso…conto di 1. Splash all'angolo di Jimmu Uso, Cesaro reagisce ma subisce un pugno. Cesaro scaglia in alto Jimmy Uso e lo colpisce con il Very European Uppercut. Cesaro solleva Uso…Gotch Style Neutralizer!!! 1…2…3!!! Antonio Cesaro vince il match e Long deve, con riluttanza, sollevare il braccio di Cesaro sul ring proprio mentre lui e Aksana si baciano.

WWE Raw 1000 Monday Night's most memorable moments: per Sheamus è la sua vittoria nella Raw Breakthrough Battle Royal del novembre 2009.

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Sheamus affronta Kane in un non-title match!!! Si parte, Mike Chioda arbitra il match. Collar-elbow tie-up con Kane costretto all'angolo. C'è il break e si riparte con una side headlock di Sheamus. Lancio alle corde, shoulder block da parte di Kane. Sheamus abbranca Kane e lavora sul suo braccio sinistro. Pugno di Kane, una ginocchiata, risponde Sheamus con dei pugni ma Kane scaglia Sheamus all'angolo. Sheamus con dei pugni ancora su Kane che ripara alle corde. Lancio all'angolo, clothesline di Kane che colpisce Sheamus con un uppercut. Sheamus subisce un'altra clothesline e un pugno da Kane. Sheamus evita uno splash e colpisce Kane alle gambe. Running knee lift di Sheamus che però viene spedito sull'apron. Testata di Sheamus che però subisce un big boot e finisce fuori ring mentre noi andiamo in pubblicità. Si torna in onda e Sheamus viene bloccato in una presa al collo. Ginocchiata di Sheamus che però subisce una sidewalk slam. 1…2…no!!! Pugni di Kane a terra su Sheamus che viene bloccato poi nuovamente in una presa al collo. Sheamus tenta di uscire dalla presa con delle spallate e ce la fa. Kane va a vuoto con un assalto all'angolo e Sheamus lo stende con un leaping shoulder tackle. Pugni di Sheamus all'angolo, un shoulder block subito da Kane che si prende anche un running high knee lift e un double axe handle in corsa. 1…2…no!!! Irish whip alle corde, calcio di Sheamus che schianta Kane con una powerslam. 1…2…no!!! Sheamus si carica Kane sulle spalle ma il “Big Red Monster” evita l'offensiva e stende Sheamus con un dropkick alla testa. 1…2…no!!! Headbutt di Kane, Sheamus con un backbreaker. 1…2…no!!! Kane finisce sull'apron dopo alcune ginocchiate e subisce 10 pugni al costato. Tentativo di suplex di Sheamus, Kane lo evita e sbatte Sheamus sulla terza corda con un hangman neckbreaker. Kane sale sulle corde, Sheamus lo raggiunge. Sheamus va per un superplex ma Kane si aggrappa alla terza corda e lo evita spedendo Sheamus a terra con una testata. Flying clothesline di Kane, Sheamus la evita però!!! White Noise di Sheamus!!! Sheamus va per il Brogue Kick…Kane lo blocca e va per una chokeslam. Sheamus la evita…double clothesline e tutti e due i contendenti sono a terra. Alberto Del Rio e Ricardo Rodriguez corrono verso il ring ma solo Rodriguez entra a colpire Sheamus!!! Scatta la squalifica e Kane poi torna nel ring e colpisce Sheamus con una clothesline. Kane va per la chokeslam ma AJ entra in scena e la sua presenza distrae Kane…che subisce il Brogue Kick da Sheamus!!! Ricardo è ancora nel ring…Brogue Kick pure per lui!!! Mancano solo 9 giorni a No Way Out, chi uscirà da lì come World Heavyweight Champion?

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,891FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Nuovo match aggiunto a Raw

Continuerà la faida tra Jeff Hardy ed Elias a Raw.

Booker T omaggiato in una canzone

Booker T è il riferimento di una canzone del rapper Bad Bunny.

NXT Takeover: Wargames si terrà al CWC

Come confermato da molte testate americane, NXT Takeover: Wargames si terrà come di consueto all'interno del CWC di Orlando.

Risultati della settima giornata della World Tag League

Chiusa la settima giornata di un'equilibratissima World Tag Leaue.

Articoli Correlati