WWE Smackdown Report 08-01-2010

La Royal Rumble si avvicina inesorabile, la strada è ancora lunga ma questa sera scopriremo il destino di The Undertaker e del suo World Heavyweight Championship per il grande evento: dopo quanto avvenuto al termine della “Beat The Clock Challenge” della settimana scorsa Rey Mysterio e Batista si affrontano per il posto di n.1 contender alla cintura in questo momento attorno alla vita del “Deadman”…chi sarà a guadagnarsi un biglietto di prima classe per Atlanta? Dalla Freedom Hall di Louisville, Kentucky, io sono Erik “Perfect Score” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

SmackDown inizia, prima ancora della sigla, con un filmato che ricapitola quanto avvenuto 7 giorni fa nella “Beat the Clock Challenge”.

Alla fine non c'è il tempo per mandare la sigla perchè “The Animal” Batista fa il suo ingresso sullo stage chiedendo e ottenendo un “occhio di bue” tutto su di lui. Batista fa quindi ripartire la theme song (da lui stesso interrotta) e raggiunge il ring per dire che è cambiato l'anno ma non è cambiato assolutamente nulla. Il pubblico lo fischia, Theodore Long mette il naso nei suoi affari. Dopo essergli costato il titolo a TLC Long non ha detto una sola parola a riguardo di quanto fatto la settimana scorsa da Rey Mysterio. Vickie Guerrero fa un ottimo lavoro ma non è la GM di SmackDown…dovrebbe esserlo ma non lo è. Batista chiede spiegazioni a Theodore Long altrimenti non ci sarà il match tra Rey Mysterio e Batista. Batista dice a Long di non voler aspettare ed è disposto ad andarsene se non otterrà quello che vuole…ma ad arrivare sullo stage è Rey Mysterio!!! Mysterio dice che Batista si lamenta, ma è Mysterio che può farlo in modo uguale. Batista gli è costato il titolo ed è ora a lamentarsi come il bambino piagnone che in realtà è, accecato dall'egoismo e dall'avidità. Batista risponde a Mysterio che non è un piagnone e che tutti sanno che avrebbe stabilito il miglior tempo se non fosse stato per lui…Mysterio a sua volta risponde che gli ha solo restituito il favore “ricevuto” due settimane fa…dopotutto gli amici servono a questo, no? Mysterio non si lamenta del fatto che lui e Batista hanno un match per la serata…è pronto a lottare, ma forse Batista è spaventato…ha paura, vero? Ha paura che Mysterio lo batta di nuovo, non è così? Mysterio chiede al pubblico se Batista abbia paura e la risposta è ovviamente positiva…Batista a questo punto perde la calma e dice a Mysterio che se vuole un match lo avrà, non ha paura di lui…ma farà in modo che Mysterio non riesca a uscire dall'arena sulle proprie gambe!!! Mysterio a sua volta gli risponde che si sbaglia…sarà ancora una volta Rey Mysterio a uscire vincitore!!!

Si ritorna in onda dopo il break ed è tempo del primo match della serata che mette di fronte Kane e Dolph Ziggler. E'un rematch dell'incontro della settimana scorsa terminato in pareggio nell'ambito della “Beat the Clock Challenge” ma che ha visto Ziggler avere l'ultima parola con uno Zig Zag sul “Big Red Monster”. John Cone è l'arbitro del match, pugni subito di Ziggler che però poi viene abbrancato ai capelli da Kane che lo stende con un gran uppercut. Pugni e pestoni ora da parte di Kane che prosegue la sua offensiva sull'avversario…side headlock takedown e presa al collo mantenuta dall'ex WWE Champion. Dropkick basso di Kane…1…2…no!!! Kane ancora in controllo del match, abbranca Ziggler al collo, lo appoggia poi sulla terza corda e lo raggiunge in cima. Ziggler con dei pugni fa cadere l'avversario e lo stende poi con un missile dropkick!!! 1…no!!! Ziggler ora all'attacco con dei pugni alla schiena…neckbreaker tentata, Kane evita ma Ziggler lo colpisce con un calcio alle gambe e un buon DDT. 1…2…no!!! Throwback ora di Ziggler…1…no!!! Tenta un improbabile hiptoss Ziggler…Kane lo blocca, hiptoss a sua volta su Ziggler. Ziggler riesce a salire però sulla schiena di Kane e a bloccarlo in una sleeper hold…Kane risponde sbattendo la propria schiena contro l'angolo e poi lanciando al tappeto l'avversario. Clothesline di Kane, un uppercut, una clothesline in splash…tentativo di sidewalk slam, evita Ziggler ma si prende un gran big boot da Kane!!! 1…2…no!!! Kane solleva l'avversario, lo lancia all'angolo…sidewalk slam!!! 1…2…no!!! Il fratellastro di The Undertaker sale sulla terza corda…flying clothesline a segno!!! Kane chiama la chokeslam e va per finire il match…abbranca Ziggler che però lo colpisce con dei calci e delle gomitate…finisce all'angolo Ziggler, manca Kane uno splash…Zig Zag!!! 1…2…no!!! Ziggler salta nuovamente sulla schiena di Kane e lo blocca in una sleeper hold con body scissors…Kane tenta di resistere, Ziggler mantiene saldissima la presa ma Kane si rialza in piedi…i due contendenti finiscono fuori ring ma Ziggler mantiene la presa tentando di far perdere i sensi all'avversario. Kane si rialza nuovamente…l'arbitro conta entrambi i contendenti fuori…6…7…8…Ziggler si libera e torna nel ring…9…10!!! Kane non torna nel ring in tempo e Dolph Ziggler vince per countout!!! Strategia ottima per Ziggler, vittoria “solo” per countout ma una vittoria è pur sempre una vittoria, specialmente contro Kane.

STILL TO COME: CM Punk saves a member of the WWE Universe!!!

La theme song ufficiale della Royal Rumble 2010 è “Hero” degli Skillet!!!

Beth Phoenix e con Michelle McCool e Layla. Michelle e Layla tentano di giustificarsi per il calcio subito da Beth la settimana scorsa e presentano a Beth un nuovo regalo per “Piggy” James: una sorta di mangiatoia con erba…Beth commenta sarcasticamente che le due sono incredibili e ricorda a Layla il match che loro due avranno più tardi e le consiglia di applicarsi seriamente…

Chris Jericho è con la Hart Dynasty e, sostanzialmente, se la canta e se la suona come al solito. Jericho poi si complimenta con la Hart Dynasty per aver seguito alla lettera il suo consiglio di qualche settimana fa, pur avendolo attaccato…è una tacca importante per loro…ma sono pronti ad avere un nuovo impatto anche stasera? Natalya gli risponde che sono più che pronti…Jericho sarà anche il migliore nel business ma niente dura per sempre…ed è il loro momento. David Hart Smith dice che quanto avvenuto a Bret Hart a Raw è una vergogna per la famiglia Hart…ciò non accadrà a loro. Tyson Kidd ricorda a Jericho infine quanto detto qualche settimana fa: sono migliori del resto, PUNTO. La Hart Dynasty lascia lo spogliatoio e Jericho sembra piuttosto soddisfatto di quanto sentito…

Si torna sul quadrato per un 6-men tag team match: R-Truth e i Cryme Tyme affrontano la Hart Dynasty (accompagnata da Natalya) e Chris Jericho. Mike Chioda è l'arbitro della contesa e a iniziare il match sono Tyson Kidd e R-Truth. Clinch, collar-elbow tie-up di R-Truth che passa poi a un hammerlock ma Tyson Kidd con dei pugni prende il controllo. Lancio alle corde, gran dropkick da parte di R-Truth che dà il tag a JTG. Lancio alle corde, doppio flapjack con l'aiuto di R-Truth. 1…2…no!!! Tag per Shad Gaspard, manovra combinata con l'aiuto di JTG e gran splash poi su Kidd. Lancio alle corde, calcio da parte di Kidd che si prende poi uno shoulder block dall'avversario. Tag per R-Truth, calcio di Kidd e tag per Chris Jericho che si prende un hiptoss. Pugni ora su Jericho, irish whip rovesciato…R-Truth evita l'offensiva di Jericho e lo stende con un big boot. 1…2…no!!! Irish whip di R-Truth, Jericho alza le gambe ma si prende un corkscrew leg lariat e finisce fuori ring mentre noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro pugni e pestoni da parte di Shad, uomo legale, su Chris Jericho. Irish whip all'angolo opposto…clothesline in splash subita da Jericho che poi viene sollevato e messo al tappeto da una Gorilla Press Slam. Shad si lancia alle corde…Tyson Kidd abbassa la terza corda e Shad finisce fuori ring prendendosi pure un gran calcio all'addome da Natalya!!! Shad viene riportato nel ring, Jericho inizia il suo lavoro con un pestone e un gran calcio all'addome dell'avversario. Tag per Tyson Kidd, altri pestoni per Shad con l'arbitro che divide a fatica lui e Kidd. Jericho, approfittando di una distrazione, colpisce da fuori ring l'avversario e poi rientra nel match proseguendo il lavoro di demolizione di Shad Gaspard. Pugno bloccato da Shad, dropkick però di Jericho. 1…2…no!!! Jericho schiaffeggia con disprezzo l'avversario e dà poi il tag a Tyson Kidd che rientra nel match. Dropkick basso di Kidd che poi colpisce R-Truth spedendolo al tappeto fuori ring. La distrazione dell'arbitro consente a Kidd di tentare di colpire Shad ma quest'ultimo lo stende con una gran clothesline…tag per Jericho e JTG!!! Clothesline, dropkick subito da Jericho…Shout Out subito da Jericho!!! 1…2…no!!! Kidd interrompe il conteggio, R-Truth lo spedisce fuori ring…Kidd però rimane sull'apron e Shad lo stende con un big boot!!! Jericho spedisce a sua volta Shad fuori ring…rollup di JTG!!! 1…2…no!!! JTG sale sul paletto e si lancia su Jericho ma quest'ultimo lo abbranca e lo blocca nella Walls of Jericho!!! Durissima variante della manovra di sottomissione di Jericho che costringe JTG a cedere!!! Chris Jericho e la Hart Dynasty vincono il match!!!

STILL TO COME: Rey Mysterio vs Batista per il posto di n.1 contender al World Heavyweight Championship!!!

CM Punk e Luke Gallows si dirigono verso il ring…Punk ha promesso di salvare un membro del WWE Universe…NEXT!!!

Punk, accompagnato da Gallows, dal suo Slammy Award e con in mano una strana valigetta (mentre Gallows ha in mano una sedia) sale sul ring e dice al pubblico di calmarsi e abbassare la voce…la settimana scorsa ha promesso di salvare un'anima persa tra il pubblico…questa crociata è vera, non è una montatura…Punk mantiene le sue promesse, non fa come la gente tra il pubblico che promette un qualcosa e poi rompe il proposito dopo pochi secondi…chi sarà dunque ad avere la forza di abbracciare la filosofia “Straight Edge”? Punk alla fine trova un ragazzo con una felpa marrone e Gallows lo va a prendere per portarlo sul ring…il ragazzo dice di chiamarsi James e Punk gli dice di non aver paura nè di lui nè di Luke…Punk dice di poterlo leggere come un libro aperto…è qui per dirgli che c'è speranza, che non è tutto perduto…Punk fa accomodare James sulla sedia portata da Gallows e gli dice che sta per essere salvato e sta per accettare CM Punk come il suo salvatore. Punk chiede a James se è stanco di vivere la sua vita come i perdenti tra il pubblico e quest'ultimo risponde affermativamente. James dice poi di voler provare a smettere di trattare il suo corpo come una fognatura ma Punk gli urla che non è abbastanza…la filosofia “Straight Edge” richiede applicazione seria e Punk chiede a James di smettere immediatamente di assumere droghe, farmaci o alcool…James risponde affermativamente e Punk è soddisfatto…però Punk gli dice che le azioni parlano più delle parole…e per farlo entrare definitivamente nella sua “Straight Edge Society” vuole rasargli i capelli a zero…James non pare convinto, anzi…però alla fine si accomoda nuovamente nella sedia e permette a Luke di rasargli a zero i capelli, una sorta di ripartenza da capo…è Punk per primo a iniziare la “tosatura” e poi dice a James che ora, quando si guarderà allo specchio, saprà di essere migliore e più forte delle pecore tra il pubblico…non avrà più bisogno di un drink per sorridere e essere felice…Punk e Luke Gallows alzano le braccia del nuovo iniziato alla filosofia “Straight Edge” e dicono che può accadere anche ad altri…e la prossima settimana un'altra anima persa sarà salvata!!!

UP NEXT: Matt Hardy vs Luke Gallows!!!

Dopo uno spot sulla nuova stagione dell'edizione vip di “The Apprentice”, che vedrà coinvolta Maria insieme a Donald Trump, si torna nel ring per il match annunciato tra Luke Gallows e Matt Hardy. Aaron “Goose” Mahoney è l'arbitro del match e si comincia. CM Punk resta ovviamente a bordo ring per assistere Gallows ma quest'ultimo sembra partire bene. Side headlock da parte di Hardy…lancio alle corde e gran shoulder block subito da quest'ultimo. Pestoni da parte di Gallows, altro lancio alle corde e back elbow subito da Hardy che evita però un legdrop e parte al contrattacco lavorando la gamba sinistra dell'avversario. Hardy con un altro calcio e un tentativo di manovra di sottomissione alle gambe dell'avversario. Gallows evita, serie di pugni di Hardy che però viene poi appoggiato sulla terza corda e spedito fuori ring con un gran big boot. Gallows sbatte Hardy contro l'apron e poi lo colpisce con dei pugni prima di riportarlo nel quadrato proseguendo l'offensiva con un gran back suplex. 1…2…no!!! Body scissors applicata ora da Gallows che però non riesce a mantenere a lungo la presa…pugni da parte di Hardy che però si prende un gran cazzotto all'addome…sunset flip di Hardy, Gallows evita però e colpisce a terra l'avversario con dei pugni. Ancora pugni da parte di Gallows all'angolo su Hardy, uno snapmare e una nuova headlock. Hardy si rialza però…jawjacker da parte di Hardy, calci all'angolo da parte di Gallows…lancio all'angolo, manca uno splash Gallows e si prende un moonsault dalla terza corda da Hardy!!! 1…2…no!!! Clothesline di Hardy che poi stende Gallows con una Russian Leg Sweep modificata. 1…2…no!!! Clothesline di Hardy all'angolo…tentativo di bulldog ma Gallows evita…sale sulla terza corda Hardy…tornado DDT!!! 1…2…no!!! Ancora Hardy sulla seconda corda…Punk sale sull'apron e lo distrae, Hardy va per colpirlo ma manca il bersaglio…big boot di Luke Gallows che poi stende l'avversario con una 12 Steps!!! 1…2…3!!! Luke Gallows vince la contesa!!!

Theodore Long si complimenta con Maria per far parte del cast di “Celebrity Apprentice” e così fa anche Vickie Guerrero dicendo che avrebbe voluto far parte dello show ma è troppo impegnata. Vickie dice che Maria le ricorda lei quando era più giovane…bella, ambiziosa e tenace, con Long che le chiede sarcasticamente quando tutto quel talento sia andato a farsi benedire. Vickie risponde a Long dicendo di stare zitto perchè è ancora in “libertà vigilata” e poi invita Maria a “televenderle” le nuove action figures WWE della Mattel. Al termine della marchetta (perchè quello è) Long dice che spera di vedere l'action figure di Vickie Guerrero un giorno perchè sarebbe la più grossa di tutte…anzi, a pensarci bene forse non lo sarebbe…e in scena ci sono The Great Khali e Ranjin Singh, con Khali che dice che anche lui vorrebbe vedere una action figure di Vickie Guerrero perchè gli ricorda tanto le mucche che ha lasciato in India…

Torniamo a bordo ring per il match che mette di fronte Beth Phoenix e Layla. Layla è assolutamente terrorizzata e nemmeno la presenza al suo fianco di Michelle McCool riesce a calmarla. Chiede letteralmente aiuto alla campionessa femminile WWE e offre la sua mano in segno di pace a Beth Phoenix che in tutta risposta la stende con una clothesline e la sbatte a terra come un pupazzo. Beth incita Michelle a farsi avanti ma quest'ultima riporta nel quadrato Layla che colpisce alle gambe e al corpo l'avversaria…sale sulla terza corda Layla e si lancia sulla schiena di Beth Phoenix che però la sbatte al tappeto e la solleva poi per i capelli bloccandola, sollevandola e stendendola con una Glam Slam!!! 1…2…3!!! Beth Phoenix volge poi il suo sguardo a Michelle McCool che è assolutamente disperata e poi decide di salire sul ring…Beth però è pronta ma Layla la blocca per le gambe consentendo a Michelle McCool di colpirla con calci e pugni. Mickie James sale però sul ring e colpisce Michelle McCool che si libera…Beth a sua volta abbranca Layla e la lancia contro Michelle McCool che finisce fuori ring!!! Beth sorride soddisfatta, fa per avvicinarsi a Mickie James che però la stende con un Mick Kick!!! Mickie James abbandona il ring, 1-1 e palla al centro si dice, no?

STILL TO COME: Rey Mysterio vs Batista per il posto di n.1 contender al World Heavyweight Championship!!!

Matt Striker e Todd Grisham parlano della presenza di Mike Tyson lunedì prossimo a Raw come guest host e poi passano a parlare di quanto accaduto lo scorso lunedì, una puntata difficilmente dimenticabile di Raw…quella con Bret “The Hitman” Hart come guest host!!!

Drew McIntyre è con Josh Mathews e quest'ultimo gli ricorda che le sue due vittorie su John Morrison sono avvenute ma non senza controversie…McIntyre dice che Morrison lo scorso venerdì era molto frustrato e quindi non si capisce la grandezza della sua vittoria contro di lui. Morrison non è stato battuto, è stato dominato…McIntyre è il migliore e quando Morrison l'ha capito ha dato di matto. McIntyre è imbattuto e sarà il primo campione Intercontinentale a vincere anche la Royal Rumble…Morrison arriva però in scena e dice che gli è parso di sentire McIntyre parlare della sua vittoria netta su di lui…vediamo se ha il coraggio di ripeterglielo in faccia…McIntyre tace e Morrison continua a irriderlo, con McIntyre che gli risponde che deve farsi una ragione…è finita e McIntyre è passato a cose migliori, più importanti…Morrison gli risponde che uno dei due deve perdere la calma in situazioni simili…e se non sarà McIntyre può benissimo essere lui…Morrison schiaffeggia McIntyre e scatta la rissa!!! Ben presto intervengono arbitri e dirigenti a dividere i due ma la questione è ben lungi dall'essere conclusa…

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Rey Mysterio affronta Batista e il vincitore affronterà The Undertaker per il World Heavyweight Championship alla Royal Rumble!!! Scott Armstrong dirige la contesa e si parte…Mysterio fugge subito fuori ring al suono del gong, Batista lo insegue…Mysterio torna nel ring ma poi vi ritorna per due sonori calcioni al corpo dell'avversario…Batista torna nel ring, abbranca Mysterio e lo scaglia all'angolo con violenza iniziando a lavorare su di lui. Backbreaker da parte di “The Animal” che colpisce poi Mysterio con dei pugni a terra e una violenta backbreaker sulle spalle. Mysterio è ora sull'apron, pugni da parte di Batista che tallona Mysterio come un'ombra…lancio all'angolo, Mysterio alza le gambe e poi si lancia su Batista con una manovra in springboard…Batista però scivola fuori ring, Mysterio si lancia su di lui…Batista lo abbranca al volo e lo sbatte con la schiena contro il paletto mentre andiamo in pubblicità!!! Si ritorna in onda, Batista raggiunge Mysterio sulla seconda corda…Mysterio fa cadere l'avversario con dei calci…frog splash dal paletto da parte di Mysterio!!! Mysterio non riesce a concretizzare l'offensiva, lamenta problemi a una spalla e alle costole ma si rimette in piedi…springboard crossbody di Mysterio…Batista lo abbranca e lo stende con una spinebuster…e poi un'altra!!! Batista in totale controllo del match ora…chiama la Spear…a segno!!! Batista mostra i muscoli, chiama la Batista Bomb…abbranca Mysterio, lo posiziona tra le gambe ma risuona un familiare rintocco di campane!!! Le luci si spengono e al loro ritorno Batista è a terra che si tiene il capo!!! Cosa è successo? Mysterio è a terra, tenta di rimettersi in piedi, così fa Batista ma Mysterio prende a pugni alla testa l'avversario…dropkick basso di Mysterio che poi stende Batista con un bulldog!!! Continua la battaglia…DDT di Mysterio da posizione di powerslam di Batista!!! Dropkick a Batista che va alla seconda corda…6-1-9 a segno per Rey Mysterio!!! Mysterio si rimette in piedi…di nuovo i rintocchi!!! Luci di nuovo spente e al ritorno sia Mysterio che Batista sono a terra!!! Batista e Mysterio immobili al tappeto, quasi esanimi, non c'è l'arbitro che è svanito nel nulla…e ora ancora i rintocchi di campane!!! Parte il Titantron di The Undertaker, così anche la sua theme song…e tutto trova la sua conferma…c'è il “Deadman” dietro tutto questo e il suo obiettivo è su Batista, ma anche su Rey Mysterio!!!

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Possibile spoiler sul main event di WWE Survivor Series

La WWE sembrerebbe aver deciso il main event dell'edizione di quest'anno di Survivor Series, che avrà ancora come tema Raw vs SmackDown.

Il vincitore di un match di Bound for Glory è cambiato a causa di un infortunio

Un infortunio occorso durante un match di Bound for Glory ha obbligato Impact Wrestling a cambiare in corsa i propri piani.

Nuovo match annunciato per il Kick-Off di Hell In A Cell

Il titolo 24/7 verrà difeso nel Kicko-Off di Hell In A Cell.

Articoli Correlati