WWE Smackdown Report 07-11-2008

La guerra tra Vickie Guerrero, General Manager di SmackDown, e The Undertaker non sembra avere fine. Questa sera nella battaglia entra in gioco un nuovo e sorprendente soldato: Vladimir Kozlov. Il “Russian Mauler” ha un'opportunità d'oro: sconfiggendo infatti The Undertaker si assicurerebbe una title shot a Survivor Series contro Triple H per il titolo WWE. Moltissimo in gioco questa sera, come andrà a finire? Dalla Amway Arena di Orlando, Florida, io sono Erik “Three Dog” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Dopo un filmato che ricapitola tutto quello che è accaduto durante il casket match tra The Undertaker e Chavo Guerrero 7 giorni fa la sigla, i pyros e il saluto dal tavolo di commento di Jim Ross e Tazz ci introducono allo show ricordandoci il main event e un match valido per il titolo degli Stati Uniti tra Shelton Benjamin e R-Truth!!!

MVP è al telefono con qualcuno mentre è sul ring e poi dà il via ad una nuova edizione del V.I.P. Lounge. Ultimamente MVP ha ricevuto parecchie prese in giro, specialmente da Hurricane Helms (che puntualmente appare nell'Hurrapop facendo un sarcastico karaoke delle parole di MVP) sulla sua presunta striscia di sconfitte. MVP dice che non è niente di serio, ha solo una mancanza di focus, tutto qua. MVP conferma che nel suo contratto c'è questa clausola che, qualora MVP avesse vinto un numero preciso di match in un lasso di tempo specificato, gli avrebbe consentito di ricevere un lauto bonus che avrebbe reso decisamente migliore di quanto già non sia il suo contratto. MVP assicura comunque i media, Vickie Guerrero e il WWE Universe che non c'è niente che lo fermerà dal raggiungere il suo bonus…MVP viene però interrotto dall'arrivo di The Great Khali, accompagnato da Ranjin Singh, che dice che ne hanno avuto abbastanza del V.I.P. Lounge ed è il momento di una nuova edizione della Khali Kiss Cam…Khali dice che tutto quanto è noioso ed è qui per divertire il pubblico, quindi suggerisce a MVP di sedersi e godersi lo show, cosa che spinge MVP a lasciare la scena. La Kiss Cam ha inizio e puntualmente Singh sceglie una persona la cui bellezza è decisamente discutibile…Khali scuote la testa ma la donna in qustione, vestita “ECW style” e decisamente in carne, raggiunge (a fatica) Khali sul ring. Singh alza però la posta e porta anche una seconda donna sul ring, tra le proteste del gigante…anche la seconda donna rappresenta degnamente la bellezza interiore, per così dire, e Cassandra e Susan (così si chiamano) hanno l'onore di baciare Khali, per il disgusto di MVP che osserva da bordo ring. Singh propone a Khali di baciarle entrambe allo stesso tempo, cosa che causa ancora la reazione di Khali, ma il sostegno del pubblico alla fine convince Khali a realizzare il proposito…MVP irrompe sul ring e attacca alle spalle il “Punjabi Playboy” ma dopo due colpi alla schiena scappa via da vero codardo…

Vickie Guerrero se la ride nel suo ufficio mentre The Big Show osserva annoiato dal divano e la GM di SmackDown dice che forse ha scelto il gigante sbagliato per occuparsi delle sue faccende…The Big Show salta in piedi e Vickie lo tranquillizza dicendo che era una battuta, ma il gigante abbandona l'ufficio…MVP entra nella stanza e si lamenta di quanto appena accaduto nel suo V.I.P. Lounge ma Vickie gli ricorda piuttosto che ha tempo fino a Survivor Series per vincere un match o dovrà ripagarle l'intero bonus multimilionario…MVP le risponde che ha la situazione sotto controllo e Vickie allora gli propone un match per stasera a SmackDown…avversario: The Great Khali!!! MVP capisce di essersi cacciato da solo in un gran pasticcio e se ne va sconsolato…

UP NEXT: Shelton Benjamin vs R-Truth per il titolo degli Stati Uniti WWE!!!

R-Truth arriva al ring mentre ci viene annunciato che più tardi Triple H e Jeff Hardy affronteranno The Miz e John Morrison…è tempo però ora del match tra R-Truth e Shelton Benjamin valido per il titolo degli Stati Uniti WWE. “Little Naitch” Charles Robinson dirige la contesa e si parte. Clinch, side headlock takedown e poi back suplex di R-Truth. Pugno di R-Truth su Benjamin, irish whip con Truth che evita un'offensiva ma viene steso da una gutbuster di Benjamin che poi applica una sottomissione in posizione di backbreaker sull'avversario. Ginocchiate da parte di R-Truth che tenta di partire al contrattacco e lo fa con una clothesline dopo uno splash mancato dell'avversario. Altra clothesline, single leg dropkick di R-Truth…1…2…no!!! Tentativo di powerbomb a vuoto da parte di Benjamin che subisce un corkscrew forearm da parte dell'avversario!!! 1…2…no!!! Benjamin viene colpito con un calcio da R-Truth dopo essersi lanciato dal paletto ma evita bene lo scissors kick andando fuori ring…R-Truth però lo stende gettandosi con una sommersault senton da dentro a fuori ring!!! Entrambi rientrano sul quadrato ma R-Truth connette con un missile dropkick dalla terza corda!!! 1…2…no!!! Benjamin è ora sull'apron, tentativo di suplex evitato molto bene da Benjamin che sbatte R-Truth con un suplex sulle corde, rientra nel quadrato e lo stende con un Paydirt dal nulla!!! 1…2…3!!! Shelton Benjamin si aggiudica il match e rimane campione degli Stati Uniti WWE!!!

Jimmy Wang Yang viene avvicinato nel backstage da “The” Brian Kendrick e Ezekiel Jackson, con Kendrick che gli cita l'intero passo di Ezechiele 25:17 e con Jackson che però alla domanda di Yang che chiedeva conferma del salmo gli risponde che non si trattava di quello, ma di Samuel L.Jackson e di una battuta del film “Pulp Fiction”…i due si allontanano e il match tra “Zeke” e Yang è NEXT!!!

“Zeke” arriva al ring accompagnato da “The” Brian Kendrick (e mentre Hurricane Helms gli ricorda dall'Hurrapop che Michael Phelps rivuole il suo costume) ed è pronto al match con Jimmy Wang Yang. Aaron “Goose” Mahoney è l'arbitro e si parte con “Zeke” che stende Yang con un notevole shoulder block. Jackson scaglia Yang all'angolo e poi lo abbranca stendendolo con un Uranage…1…2…3!!! In poco più di un minuto Jackson si aggiudica il match e Kendrick lo invita a rialzare Yang per finirlo con la “The Kendrick”!!!

Dopo un filmato dedicato a Vladimir Kozlov ci viene ricordato ancora una volta il main event: il “Moscow Mauler” affronterà il “Deadman” e se lo batterà affronterà Triple H per il titolo WWE a Survivor Series!!!

Si torna in onda con Eve che si avvicina a Michelle McCool e le chiede consigli perchè vuole passare dalle interviste al wrestling lottato molto presto (e il fatto che chieda consigli a Michelle è come chiedere a John McCain come si fa a vincere un'elezione…). Michelle le risponde che bisogna innanzitutto volerlo, non come fa la sua amica Maria. Michelle le vuole bene, ma è una pin-up da Playboy, non una lottatrice…e per giunta, a dire di Michelle, non ha nemmeno molta materia grigia. Maria si avvicina e saluta le due con Eve che si dilegua e Michelle che fa finta di niente ma ricorda a Maria (che gliel'ha ricordato per prima) che si affronteranno tra 7 giorni a Manchester per il titolo femminile…

Dopo il Raw Rebound che ricapitola la vittoria del World Heavyweight Championship da parte di Chris Jericho nel cage match, avvenuta nell'ultima edizione di Raw, Jeff Hardy è nell'ufficio di Vickie Guerrero e chiede un'altra opportunità per il titolo WWE. Vickie gli risponde con sincerità che non crede che abbia quello che serve a diventare campione WWE, per giunta non è più nemmeno così “estremo”…Jeff farebbe bene a prepararsi per il suo tag team match perchè è, diciamolo, quello in cui riesce meglio…e Jeff se ne va dicendole che stasera la lascerà senza fiato…

UP NEXT: Triple H e Jeff Hardy vs The Miz e John Morrison!!!

Jeff Hardy raggiunge, in modo nemmeno troppo convinto, Triple H sul ring ed è tempo del match che li mette di fronte a The Miz e John Morrison…Scott Armstrong dirige il match, iniziano Triple H e John Morrison. Morrison con dei pugni all'angolo su Triple H, lancio all'angolo, clothesline di HHH. Suplex di Triple H e tag un po'svogliato di Jeff Hardy. Hardy al lavoro su Morrison, tentativo di Twist of Fate evitato, Morrison va fuori ring e Hardy si lancia su entrambi gli avversari prima con una baseball slide e poi con una senton da dentro a fuori ring proprio mentre andiamo in pubblicità!!! Si ritorna in onda con The Miz uomo legale, inverted atomic drop e double legdrop di Hardy…1…2…no!!! HHH chiede il tag ma Hardy non glielo dà, pugno di Hardy su The Miz che però, complice una distrazione di Morrison, lo colpisce con uno shouler block all'addome spedendolo fuori ring. The Miz sbatte l'avversario contro l'apron e poi lo riporta nel ring dove dà il tag a Morrison che colpisce l'avversario con un pugno in una manovra combinata. 1…2…no!!! Hardy tenta di reagire, evita Morrison una jawbreaker e dà il tag a The Miz che stende Hardy con una facebuster decisamente inusuale…1…2…no!!! Altro tag per Morrison, double gutbuster…1…2…no!!! Corkscrew dropkick su Morrison che viene poi steso dalla clothesline a giro di Hardy…Hardy dice chiaramente a Triple H che non ha bisogno di lui e rifiuta il tag partendo al contrattacco su The Miz…slingshot dropkick su The Miz che viene steso dal Whisper in the Wind!!! 1…2…no!!! The Miz manca il Reality Check e viene steso da un sit-down facebuster!!! Jeff sale sul paletto ma Morrison lo fa cadere e lo attacca insieme a The Miz…Triple H interviene, Jeff Hardy prende una sedia e attacca gli avversari a suon di sediate causando la squalifica del suo team!!! The Miz e John Morrison si danno alla fuga, o meglio, solo Morrison perchè The Miz finisce preda del Pedigree sul ring!!! Sguardi a distanza tra Triple H e Jeff Hardy, preda quasi di una crisi nervosa…

Eve è con Vladimir Kozlov che dice che non vede l'ora di schiantare anche The Undertaker…poi, dopo di lui, toccherà a Triple H a Survivor Series e lì diventerà campione aumentando la leggenda che già è Vladimir Kozlov…

Dopo aver rivisto quanto appena accaduto sul ring Jeff Hardy è con Vickie Guerrero e le chiede se quanto ha fatto è abbastanza “estremo” per lei…Vickie risponde affermativamente, ma ha già un accordo con Vladimir Kozlov…ci è andato vicino, che è poi la storia della sua vita…

The Big Show arriva sullo stage armato di microfono e ha un messaggio per The Undertaker…spera che Kozlov lasci un po'del “Deadman” per lui perchè ha capito il segreto del “Deadman”…la paura. Quando The Undertaker promette a qualcuno che brucerà all'inferno è fatta, la persona è paralizzata dal terrore e non può nulla. Quando però la persona non ha paura The Undertaker perde tutto il suo potere, come accaduto con lo stesso The Big Show in due occasioni…ecco perchè il gigante sfida il “Deadman” a Survivor Series in una delle specialità dell'ex “Lord of Darkness”: un casket match!!! The Big Show promette al “Deadman” che lo chiuderà nella bara e consiglia anzi The Undertaker di allenarsi bene a trattenere il respiro…

MVP arriva al ring per il match che lo mette di fronte a The Great Khali e Charles Robinson è incaricato di dirigere questo che si preannuncia come un piccolo classico del mat wrestling. MVP inizia colpenso Khali e poi scappando correndo in cerchio, si lancia poi alle corde e Khali lo stende con una clothesline. Khali rialza l'avversario, altra clothesline subita da MVP che ora viene colpito da una serie di calci all'angolo e una gomitata…manca una clothesline all'angolo Khali e MVP lo colpisce con una serie di pugni…Charles Robinson divide i due, MVP va per il “Drive-by kick” ma Khali lo stende con una chop al cranio e poi lo finisce con una Khali bomb!!! 1…2…3!!! Khali dominante a SmackDown, e per MVP giunge la beffa delle prese in giro di Hurricane Helms…

Brie Bella giunge al ring per il match che la mette di fronte a Victoria, accompagnata da Natalya…clinch, side headlock takedown da parte di Victoria ma Brie evade…altro side headlock takedown, conto di 1 effettuato da Scott Armstrong. Brie Bella con una head scissors ma Victoria con dei pugni a terra sull'avversaria…Victoria solleva Brie per i capelli e poi la stende con una spinning sidewalk slam andando poi per uno standing moonsault che va a vuoto perchè Brie alza le ginocchia…lancio all'angolo, monkey flip ma poi Victoria schiaccia l'avversaria a terra…1…2…no!!! Victoria rialza l'avversaria…inside cradle di Brie Bella!!! 1…2…3!!! Brie Bella vince il match e poi scappa dal ring venendo inseguita da Victoria e Natalya…le due afferrano Brie che sta tentando di scappare sotto il ring e poi la tirano fuori…anzi, ne tirano fuori due!!! Il mistero delle gemelle (il segreto peggio tenuto dai tempi di Pulcinella) viene svelato e le gemelle Bella colpiscono Natalya e Victoria riportandole nel quadrato e stendendole prima con due flying mares e finendole con due X-Factor!!! Carlito e Primo osservano piacevolmente colpiti dal backstage e le gemelle Bella festeggiano sul quadrato…

Dopo un video che ci ricorda il ritorno di John Cena a Survivor Series (dove affronterà Chris Jericho per il World Heavyweight Championship) andiamo al ring per l'ingresso in scena di Vladimir Kozlov…ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Vladimir Kozlov affronta The Undertaker, arbitra Charles Robinson!!! Si parte, in gioco per Kozlov una title shot a Survivor Series!!! Doppio clinch e doppio break…side headlock ora da parte di Kozlov, lancio alle corde…shoulder block del “Moscow Mauler” con The Undertaker costretto a riordinare le idee. Altro clinch, altra side headlock…lancio alle corde, shoulder block di The Undertaker stavolta. Arm wrench ora da parte del “Deadman”, rovescia Kozlov che però subisce un big boot. Clothesline alle corde da parte di The Undertaker e Kozlov vola fuori ring…The Undertaker lo va a prendere e lo sbatte contro l'apron riportandolo nel quadrato…non prima di assestargli una gomitata e un legdrop sull'apron. Kozlov mai così in difficoltà da quando ha debuttato a SmackDown, tenta però la reazione con dei calci e dei pugni all'angolo. Lancio all'angolo, clothesline da parte di The Undertaker!!! 1…2…no!!! Kozlov rovescia un irish whip e stende The Undertaker con un belly to belly takedown e riparte al contrattacco…testate al costato e un big boot da parte di Kozlov…1…2…no!!! Pugni da parte di Kozlov ora, il “Deadman” risponde con dei pugni ma Kozlov ancora, altri pugni…The Undertaker risponde ancora con dei pugni, lancio all'angolo, clothesline in splash…”Snake Eyes” e big b…no, Kozlov con una powerslam!!! Kozlov va per lo schienamento ma The Undertaker lo blocca nella “Devil's Triangle”!!! Kozlov è costretto ad arrivare alle corde ma Jeff Hardy arriva al ring armato di sedia attaccando Kozlov!!! Scatta la squalifica e Hardy stende anche The Undertaker con delle sediate!!! The Undertaker si risiede e Jeff Hardy si dà alla macchia mentre Vladimir Kozlov viene dichiarato vincitore per squalifica!!! Sarà Kozlov vs Triple H a Survivor Series ma The Undertaker abbranca Kozlov e lo stende con una chokeslam!!! Jeff Hardy irrompe intanto nell'ufficio di Vickie Guerrero e dice che la prossima settimana farà quello che Kozlov non ha fatto…liberarsi di The Undertaker in un Extreme Rules match!!! Vickie Guerrero acconsente al match…Manchester sta per diventare estrema!!!

14,801FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il grave infortunio a Tegan Nox

La WWE ha confermato il grave infortunio subito da Tegan Nox al ginocchio. Un infortunio che porterà come minimo ad un lunghissimo stop

Per Edge il recupero è più lento del previsto

Edge ha parlato dei tempi di recupero del suo infortunio, sostenendo che gli stessi si stiano allungando più del previsto

La WWE sta pensando alla Royal Rumble in Arabia Saudita?

Secondo alcune voci, la WWE starebbe considerando di disputare la Royal Rumble 2021 in Arabia Saudita

La Retribution litiga via twitter con Eric Bischoff

Altro scambio di tweet al veleno per la Retribution, questa volta con Eric Bischoff

Articoli Correlati