WWE Smackdown Report 07-09-2012

Mancano 9 giorni a Night of Champions e, a SmackDown, cresce l'attesa per il match per il World Heavyweight Championship tra Sheamus e Alberto Del Rio. Lunedì a Raw a fare le spese di questa guerra è stato Ricardo Rodriguez, steso da un Brogue Kick. David Otunga, nuovo legale di Rodriguez, ha minacciato pesanti conseguenze. Quali saranno? Le sapremo, forse, stasera. Dal Wireless Center di Moline, Illinois, io sono Erik “HS10” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

SmackDown si apre con un recap di quanto accaduto a Raw tra Sheamus, Alberto Del Rio e Ricardo Rodriguez.

Andiamo nel backstage e vediamo che Del Rio, Rodriguez e il loro legale David Otunga stanno uscendo dall'ufficio del General Manager di SmackDown Booker T.

Sigla e il saluto dal tavolo di commento da parte di Josh Mathews e Michael Cole. Non c'è tempo per i pyros perchè Alberto Del Rio, Ricardo Rodriguez e David Otunga fanno il loro ingresso in scena. Del Rio e Otunga aiutano Rodriguez a muoversi molto lentamente e, con grande calma data la situazione del ring announcer personale dell'ex WWE Champion, i 3 raggiungono il quadrato. Del Rio prende il microfono e dice che è in grande forma: ha battuto Randy Orton per sottomissione, Kane e lunedì a Raw ha battuto John Cena in un Falls Count Anywhere match. Tra 9 giorni affronterà Sheamus per il World Heavyweight Championship a Night of Champions ma non è felice dopo quanto accaduto a Ricardo Rodriguez. Sheamus ha un vantaggio, un'arma più pericolosa di una sedia, così pericolosa che dovrebbe essere bandita…il Brogue Kick. Il Brogue Kick è brutale, barbarico e dovrebbe essere illegale. Calciare qualcuno in testa è un atto criminale, come prova Ricardo Rodriguez. Ricardo non è solo il suo ring announcer, è il suo unico amico…e il suo unico amico rischia di avere danni fisici e morali permanenti. Ci sono moltissime altre vittime di questa barbarie. La Cross Armbreaker è artistica, quasi poetica. Il Brogue Kick è una vera porcheria! David Otunga prende la parola e, in qualità di legale di Rodriguez, dice che quanto accaduto non è stato un incidente. Vediamo un filmato sul Brogue Kick e Otunga riprende la parola dicendo che la WWE non può permettere che la mossa rimanga legale. Loro vogliono giustizia e compensazione. Booker T esce sullo stage e ricorda ai 3 che la loro chiacchierata nel backstage doveva rimanere confidenziale…e invece la prima cosa che fanno è portare il loro caso all'attenzione del pubblico. Se le cose stanno così perchè non chiediamo direttamente al “WWE Universe” la loro opinione? Il Brogue Kick deve essere bandito? Ovviamente il pubblico risponde unanime “No” e Booker T sancisce che, per ora, la mossa rimane legale!

Michael Cole e Josh Mathews parlano di quanto appena accaduto e poi passano a parlare di quanto accaduto a Jerry “The King” Lawler a Raw. Rivedremo quanto accaduto più tardi a SmackDown.

UP NEXT: Rey Mysterio e Sin Cara vs The Miz e Cody Rhodes!!!

WWE Rewind: Rey Mysterio batte Cody Rhodes 7 giorni fa a SmackDown!!!

Come detto Rey Mysterio e Sin Cara affrontano Cody Rhodes e The Miz nel primo match di questa sera. Iniziano la contesa Rey Mysterio e The Miz, arbitra Rod Zapata. The Miz costringe Rey Mysterio all'angolo e poi lo colpisce con calci e pugni. Mysterio risponde con dei calci alle gambe dell'avversario e c'è il tag per Sin Cara. Sin Cara si lancia alle corde, doppio calcio subito da The Miz. 1…2…no!!! Si va in pubblicità e al rientro Sin Cara e Cody Rhodes sono sul ring. Pugno di Sin Cara, double jump armdrag e tag per Rey Mysterio. Head scissors takedown con l'aiuto di Sin Cara da parte di Rey Mysterio che spedisce Rhodes alle corde. Mysterio va per la 619 ma The Miz toglie Rhodes di mezzo. Mysterio esce dal ring ma Rhodes lo colpisce con un pugno alla schiena riportandolo nel ring. Rhodes lavora al collo di Mysterio, lo lancia all'angolo…drop toe hold di Mysterio e arriva il tag per Sin Cara. Springboard crossbody di Sin Cara, springboard back elbow e poi un huracanrana. Pelè Kick di Sin Cara che si lancia su Rhodes che però evita. Sin Cara all'angolo, sunset flip…tag per The Miz che entra nel match e colpisce l'avversario con dei pestoni. Pugni all'angolo da parte di The Miz che poi va a segno con la sua clothesline in salto. The Miz sulla terza corda…double axe handle a segno. 1…2…no!!! Tag per Cody Rhodes, gourdbuster. 1…2…no!!! Rhodes lavora al collo di Sin Cara che però reagisce con dei pugni. Asai DDT da parte di Sin Cara!!! Tag per Rey Mysterio e The Miz. Seating senton di Mysterio che va a segno con diversi calci all'avversario. 1…2…no!!! Altro calcio di Mysterio che però viene spedito sull'apron. Sunset flip di Mysterio, ginocchiata al volto da parte di The Miz!!! 1…2…no!!! Calcio di Mysterio che però finisce vittima di una Full Nelson. Rollup di Mysterio…1…2…Miz rovescia ma Rhodes che era entrato sul ring per bloccare il precedente rollup colpisce per errore il suo compagno di tag con un calcio al capo!!! Sin Cara spedisce Rhodes fuori ring con uno springboard dropkick e poi lo colpisce con un corkscrew pescado. Nel ring intanto The Miz viene spedito alle corde…619 di Mysterio!!! Mysterio sale sulla terza corda…flying splash!!! 1…2…3!!! Rey Mysterio e Sin Cara vincono la contesa!!!

Daniel Bryan si aggira nel backstage quando incrocia Hornswoggle che gli chiede un abbraccio. Bryan si rifiuta categoricamente ma Hornswoggle gli offre comunque la mano. Bryan ci pensa un po'su ma alla fine stringe la mano al nano che, in tutta risposta, gli rifila un pestone allontanandosi ridacchiando. Bryan, furente, cerca di riprendere il controllo dei suoi nervi…anche perchè sarà in azione…NEXT!!!

David Otunga si lamenta con Booker T della sua decisione e gli dice che, prima che avvii una causa, vuole mostrargli altre prove di quanto il Brogue Kick sia devastante e debba essere bandito. Booker T dice che ci penserà su ma Otunga non è soddisfatto e gli dice che deve mostrargli altre prove, dandogli appuntamento in infermeria per più tardi.

Rivediamo quanto accaduto a Raw tra Kane e Daniel Bryan, con il loro abbraccio. Daniel Bryan fa il suo ingresso in scena per il suo match e, al solito, il pubblico lo seppellisce di “Yes!”. Bryan comunque riesce comunque a mantenere la calma. Suo avversario questa sera è Zack Ryder. Arbitro del match è Chad Patton e si parte con un clinch…rollup di Ryder…1…no!!! Calci di Bryan a suon di “No!”, pestoni subiti da Ryder, lancio alle corde e altri calci da parte di Bryan. Gran calcio in corsa da parte dell'ex World Heavyweight Champion…1…2…no!!! Bryan tenta di mantenere il controllo, lancia Ryder alle corde ma quest'ultimo reagisce. Clothesline di Ryder che alza le gambe evitando un assalto all'angolo e va poi a segno con il Broski Boot. Ryder vuole il Rough Ryder ma Bryan dice “No!” e si alza chiedendo scusa a Ryder. Bryan offre un abbraccio a Ryder che, ovviamente, è incredulo. Ryder alla fine abbraccia il suo avversario che, per tutta risposta, lo blocca nella “No!” Lock!!! Ryder cede praticamente subito!!! Bryan vince il match ma blocca ancora Ryder nella “No!” Lock e la cosa costringe Chad Patton a rovesciare la decisione!!! Zack Ryder vince per squalifica!!! Bryan è furente nel ring, il pubblico continua a seppellirlo di “Yes!” e Bryan sembra avere un crollo nervoso.

Randy Orton si avvia verso il ring…sarà in azione…NEXT!!!

Damien Sandow entra in scena dicendo che deve togliersi un peso dallo stomaco. La scorsa settimana ha perso contro Sheamus per count out. Booker T lo ha messo in un match per il quale non era pronto, ha bisogno di prepararsi mentalmente e fisicamente. Questo è il motivo per cui non è stato ancora schienato ma Sandow è stato disgustato e inorridito dalla risposta nei suoi confronti nell'ultima settimana. Non è un codardo, ha agito in modo intelligente e i veri codardi sono le persone che esprimono giudizi su di lui in modo anonimo sui social media. Nessuno ha il coraggio di chiamarlo “codardo” in sua presenza e non capisce l'ossessione della WWE per i social media. Einstein ha scoperto la teoria della relatività e sicuramente non è andato su Tout a commentare la cosa. Randy Orton entra in scena, sale sul ring e dice che è qui per lottare. Ha chiesto a Booker T di modificare il suo match per la serata, ora vuole lottare contro Damien Sandow. Il match ha inizio, agli ordini di Mike Chioda, ma Dolph Ziggler entra in scena accompagnato da Vickie Guerrero. Ziggler si accomoda al tavolo di commento mentre il match ha inizio con un side headlock takedown di Orton. Side headlock di Sandow, lancio alle corde…shoulder block di “The Viper” e Sandow esce dal ring. Sandow rientra nel ring, nuovo clinch e Orton lavora sull'avversario all'angolo. Sandow con dei pugni, qualche shoulder block e Orton poi lo lancia all'angolo. Sandow rotola ancora fuori ring e si prende un altro time out. Sandow torna nel ring, lancio alle corde, gomitata di Orton e Garvin Stomp. Uppercut di Orton, tentativo di backbreaker e Sandow esce ancora dal ring. Orton lavora su Sandow fuori ring sbattendolo contro il ring e contro il tavolo di commento. Ziggler distrae Orton e Sandow scaglia l'avversario contro il paletto. Sandow scaglia ancora Orton contro il paletto e lo riporta nel ring. 1…2…no!!! Si va in pubblicità e al rientro Sandow lavora sull'avversario con una headlock. Russian leg sweep da parte di Sandow che poi va a segno con il suo “Cubito Aequet”, la gomitata del disprezzo. Sandow manca una ginocchiata e Orton lo sbatte contro l'angolo. Clothesline di Orton, powerslam subita da Sandow. DDT dalla seconda corda da parte di Orton che va per l'RKO ma Sandow esce dal ring e scappa a gambe levate nel backstage. L'arbitro lo conta fuori e, al 10, dà la vittoria a Randy Orton per count out. Ziggler si allontana quasi irridendo Orton e “The Viper” gli si para davanti fuori ring. I due sono faccia a faccia e scatta la rissa!!! Orton colpisce Ziggler, lo porta nel ring e “Mr. Money in the BanK” va a segno con dei pestoni finendo però vittima di una powerslam. Orton vuole una RKO ma Sandow torna nel ring…e l'RKO la prende lui!!! Ziggler si allontana avendo salvato la pellaccia…ma la questione tra lui e Orton è ben lontana dall'essere risolta.

Michael Cole e Josh Mathews parlano ancora della situazione che vede coinvolti Sheamus e Alberto Del Rio e andiamo in infermeria dove David Otunga mostra a Booker T delle lastre di persone colpite dal Brogue Kick rapportate a delle persone in salute. IKo danni sembrano evidenti e Otunga minaccia una causa contro la WWE se la mossa rimarrà legale. Booker T gli risponde ancora che ci penserà su e poi sancisce un match per la serata: David Otunga affronterà il World Heavyweight Champion Sheamus!!!

Kofi Kingston e R-Truth, accompagnati da Little Jimmy, si accomodano al tavolo di commento per commentare un match valido per il posto di n.1 contender ai titoli di coppia. I Primetime Players affrontano gli Usos e Primo e Epico in un triple threat match. John Cone dirige il match, lo iniziano Primo, Jey Uso e Darren Young. Backstabber di Primo ma Jey e Primo si rubano lo schienamento a vicenda. Pugni subiti da Jey all'angolo, tag per Epico che entra nel match. Altro tag per Primo, shoulder block subiti da Jey che subisce un dropkick da Epico, nuovo uomo legale. Back suplex di Epico su Jey, tag per Titus O'Neil…big boot subito da Epico. Backbreaker subito da Jey Uso, Epico invece viene scagliato a terra. Tag per Young, gourdbuster ma Jey alza le gambe. Epico va per un tag a Primo ma subisce un Northern Lights suplex. 1…2…no!!! Young vicino al pin vincente ma subidsce poi uno springboard tornado DDT. Clothesline di Jey Uso, tutti e 3 gli uomini a terra. Superkick di Jimmy Uso dopo il tag, Bubba Bomb su Young. Altro superkick su Primo, nuovo uomo legale. Epico viene spedito addosso a diversi avversari fuori ring, samoan drop di Jimmy su Young, tag per Jey mentre Jimmy si lancia su Epico e O'Neil fuori ring. Jey è sulla terza corda, Primo lo blocca e sale sulla terza corda con lui. Young abbranca Primo…gut buster!!! Superfly splash di Jey su Primo!!! Darren Young toglie di mezzo Jey Uso e si prende lo schienamento su Primo…1…2…3!!! I Primetime Players sono i n.1 contender ai titoli di coppia WWE!!!

STILL TO COME: Sheamus vs David Otunga!!!

UP NEXT: Chi-town beatdown!!!

La theme song di WWE Night of Champions 2012 è “Champions” di Kevin Rudolf feat. Fred Durst, Birdman e Lil' Wayne.

Il Raw Rebound, come annunciato, è dedicato alla rivalità tra CM Punk e John Cena. Rivediamo quanto accaduto lunedì a Raw e il sorprendente finale con la presenza di Paul Heyman alla guida della vettura con la quale Punk si è allontanato dall'arena.

Michael Cole e Josh Mathews parlano del fatto che i GM di Raw e SmackDown sembrano avere problemi nel controllare gli show e vediamo un Tout di Eve Torres, assistente al GM di SmackDown, che dice che la sicurezza delle superstar della WWE è la cosa più importante e che quindi è sicura che Booker T farà la cosa giusta.

Theodore Long parla con Kaitlyn della situazione a SmackDown e della minacciata causa da parte di David Otunga. Dolph Ziggler e Vickie Guerrero cercano di entrare nell'ufficio di Booker T ma Long li blocca. Ziggler vuole un match contro Randy Orton e vuole averlo a Night of Champions. Long gli ricorda che non è un campione e Ziggler gli risponde che Long è solo un assistente. Long precisa che è un consigliere ma dice anche che non tutti i match di Night of Champions devono essere per forza titolati, quindi consiglierà a Booker T di sancire questo match…ed è anche sicuro che non ci saranno problemi nel rendere la cosa ufficiale. Ziggler è soddisfatto e dice a Long che forse per Night of Champions sarà campione…e Vickie dice a Long che forse, per Night of Champions. Otunga gli avrà fatto causa e portato via tutto.

UP NEXT: Wade Barrett returns!!!

Yoshi Tatsu è impegnato nel prossimo match che lo mette di fronte al rientrante Wade Barrett!!! Rod Zapata arbitra la contesa e si comincia con una waistlock da parte di Tatsu. Gomitate all'angolo da parte di Barrett, ginocchiate subite da Tatsu alle corde che si prende anche un running big boot. 1…no!!! Barrett con dei pugni, una testata ma Tatsu risponde con un calcio. Gran calcione di Barrett all'addome dell'avversario che viene poi lanciato e steso con una gran gomitata al capo. 1…2…3!!! Wade Barrett vince il match!!! Barrett prende il microfono e dice che vuole mettere le cose in chiaro: dopo 6 mesi di assenza non ha alcuna intenzione di essere in azione in match senza significato come questi. Se non sarà subito inserito nella lotta titolata dovrà fare qualcosa per rendere la sua vità più interessante. Wade Barrett vuole fare affari, e farli presto.

Sheamus si avvia verso il ring…il main event di SmackDown…NEXT!!!

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Alberto Del Rio entra in scena a bordo della sua solita fuoriserie e si accomoda al tavolo di commento per il match che mette di fronte Sheamus e David Otunga. Scott Armstrong arbitra il match e si comincia con un clinch portato all'angolo. C'è il break, calcio di Otunga, pugni e shoulder block da parte di Otunga. Lancio alle corde, clothesline da parte di Sheamus. Sheamus va per il Brogue Kick, Otunga evita e spedisce Sheamus fuori ring. Otunga riporta Sheamus nel quadrato…1…no!!! Pugni da parte di Otunga che va a segno con un buon shoulder tackle. 1…2…no!!! Rear chinlock da parte di Otunga, lancio alle corde, double axe handle da parte di Sheamus. Shoulder block all'angolo, running knee lift e Otunga finisce sull'apron. 10 pugni al costato da parte di Sheamus che riporta Otunga nel ring e lo stende con il White Noise. Sheamus va per il Brogue Kick ma Booker T esce sullo stage e dice che, dopo tutte le prove viste questa sera e la posta in palio con un'ipotetica causa, non ha scelta…il Brogue Kick è bandito!!! Del Rio se la ride mentre il match prosegue nel quadrato. Del Rio lascia la zona ring mentre Sheamus nel ring stende Otunga con l'Irish Curse e poi lo blocca nella Texas Cloverleaf!!! Otunga cede immediatamente, Sheamus vince il match!!! Sarà così anche a Night of Champions o, senza Brogue Kick, avremo un nuovo World Heavyweight Champion?

15,056FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati