WWE Smackdown Report 07-01-2016

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. E' il primo appuntamento del 2016, nonché il primo su Usa Network e allora le cose si fanno grandi. Io, Daniele “Against The World” La Spina, sono pronto a traghettarvi in questo SmackDown Report in HD!!!

La puntata si apre con un recap di quanto successo a Raw nel main event, compreso l'annuncio che il WWE World Heavyweight Championship sarà in palio nella Royal Rumble.

Sigla e pyros ad accoglierci nella Laredo Energy Arena di Laredo, Texas. Ci arriva il benvenuto di Mauro Ranallo, all'esordio al tavolo di commento di SD, che ci annuncia subito che il Titolo Intercontinentale sarà in palio tra Dean Ambrose e Kevin Owens!!! E che il Divas Championship sarà messo in palio da Charlotte contro la sua ex migliore amica Becky Lynch!!!

Siamo al tavolo di commento con Jerry “The King” Lawler che ci presenta Mauro Ranallo e poi c'è spazio anche per Byron Saxton.

E come annunciato settimana scorsa, risuona la musica di John Cena! John Cena torna a SmackDown! Cena guadagna il ring e gioca un po' con il pubblico. Poi dà il benvenuto a tutti e dice che stasera ci saranno i due Titoli in palio. Sarà uno SmackDown così grande che non mancherà neppure il nostro US Champion. A lui non piace il Campione però è un nuovo anno, un nuovo network: forse è meglio ricominciare daccapo. Che gli sia permesso di presentare Albertoooo (o eterne) Del Rio! Risuona la musica di Alberto Del Rio e Del Rio arriva, andando sul ring. Del Rio viene anche acclamato dalla folla, ironicamente. Lo spagnolo dice che può anche evitarsi tutti questi discorsi: ha già capito cosa vuole fare. Vuole prendersi un'altra opportunità al Titolo che non merita. Deve dire che ha funzionato una volta, ma non funzionerà più. Cena dice che non è ciò che vuole. Del Rio è il Campione e la gente lo vuole vedere in azione, sono tutti eccitati per questo e non vedono l'ora i avere un match per lo US Championship adesso. Il pubblico prende a dire “Sì” ma Del Rio risponde in spagnolo e poi traduce per Cena: non metterà in palio il Titolo stasera. Però combatterà contro chiunque, adesso, qui in Laredo, ma non John Cena. Cena dice che se avesse il coraggio metterebbe perlomeno il Titolo in palio, creerebbe l'opportunità. E lo farebbe contro il suo uomo, uno che ha passato il 2015 a scioccare tutti: Kalisto! Kalisto fa il suo ingresso sul ring e Del Rio se la ride e chiede se Cena sia pazzo o scherzi. Poi si rivolge a Kalisto e gli chiede se pensa davvero di poter vincere. Kalisto dice che lo farà e adesso. Del Rio lo spinge via ma Kalisto replica con una Tilt-A-Whrill Headscissors. Cena continua a fare il buffone con il pubblico e nel frattempo Patton arriva sul ring dando via alla contesa.

SINGLE MATCH:
ALBERTO DEL RIO VS KALISTO

Del Rio risale e spinga via Kalisto all'angolo, attaccandolo. Lancio alle corde ma Handspring Enziguri Kick di Kalisto al rimbalzo e poi Headscissors Facebuster. ADR si prende una pausa fuori ring. Pausa anche per noi.Ritorniamo in onda con Del Rio in pin su Kalisto! 1… no!!! Back Suplex di Del Rio! 1… 2… no!!! Lancio alle corde, Kalisto vi resta aggrappato a testa in giù allora Del Rio prende la rincorsa e lo colpisce alla testa con un calcio, fuori dal ring. Si torna sul quadrato. Clothesline di Del Rio seguita da un pestone. ADR mette Kalisto sulla terza corda, poi lo appende a testa in giù e comincia a colpirlo. Shoulder Thrust dello US Champion che però la seconda volta va a vuoto. Kalsito si tira su, resta sulla terza corda e da lì connette una Seated Senton. Springboard Corkscrew Crossbody poi, in corsa, a cui segue un Superkick. Kalisto va per una Headscissor, Del Rio lo trattiene e connette una Sit-Out Powerbomb! 1… 2… no!!! ADR riempie l'avversario di pugni poi prosegue a colpi di Clothesline all'angolo. Dopodiché l'ex El Patròn va a segno con un DDT. Kalisto finisce fuori ring e Del Rio lo va a recuperare, battibeccando con Cena. Del Rio lancia Kalisto contro le transenne e poi lo riporta sul ring. Del Rio interrompe i cori su Cena chiamando la Cross-Arm Breaker, ma Kalisto rovescia la situazione con un Hurricanrana Pin! 1… 2… 3!!! Vittoria in contropiede di Kalisto che festeggia con Cena.
VINCITORE: KALSITO

STILL TO COME: il Divas Championship sarà messo in palio da Charlotte contro la sua ex migliore amica, Becky Lynch!!!

Le telecamere ci portano proprio da Becky Lynch che viene raggiunta da Jo-Jo (umpf!, ndr.). L'intervistatrice chiede a Lynch se abbia idea del motivo del brutale attacco della sua migliore – Becky specifica ex – ex migliore amica a Raw. Becky dice di no ma non ha bisogno di spiegazioni. Ma ora vuole vendetta per un'amica che l'ha pugnalata alle spalle. Lunedì, quando ha vinto, era un match amichevole, ma stasera sarà tutto fuorché amichevole.

UP NEXT: MizTV – Royal Rumble Special, non serve aggiungere altro!!!

Torniamo proprio con The Miz che ci dà il canonico benvenuto a MizTV. The Miz dice che lunedì Mr. McMahon ha annunciato che la Royal Rumble sarà valida per il Titolo. E proprio qui, in una città che ha deciso di… OOOOOOOH MIZTV! Il New Day si annuncia e arriva a MizTV, apparentemente non invitato a vedere la faccia di Miz. I tre chiedono scusa a Miz ma devono parlare dell'orribile cosa che Chris Jericho ha detto su di loro. Respingono tutte le accuse e dicono a Jericho di tornare a casa perché qui loro fanno festa come se fosse il 2016 e non il 1999. Il 2016 sarà l'anno degli unic… Risuona la musica di Dolph Ziggler. Ziggler dice che prima che i tre sprechino altro tempo parlando di cose sciocche. Perché invece The Miz non torna a fare ciò che fa meglio, ossia condurre lo show che ci porterà alla Roya… Stavolta risuona la musica di Goldust. Miz è sempre più adirato mentre i 4 litigano sul ring. Goldust dice, arrivando, che sembra che MizTV sia diventato leggermente bizzarro. Solo un lottatore può vincere il Titolo ma lui può mostrargli un set di Golden Globe. Miz comincia a dire che nessuno di loro è un ospite del Miz… Risuona la musica di
Neville. Questi dice che ha una promessa per lui: gli darà il suo Slammy, il suo accento e qualsiasi altra cosa voglia a patto che non parli mai mai mai mai più in questo ridicolo show. Neville prova a dire una cosa ma The Miz dice che quando la sua mano va su tutti stanno zitti. Risuona la musica di R-Truth che dice che tutti qui fanno un passo avanti ma se c'è qualcuno che affronterà la Challenge di Del Rio, questi è lui! Miz gli dice che non c'è nessuna US Open Challenge. Truth incassa: colpa sua. E chiede di cosa stiano parlando. Miz dice che parlano della Royal Rumble. Truth chiede come possa entrarci: c'è una tassa di entrata. Miz dice che non c'è! Se gli dà un dollaro può andare a comprarsi del senno? Truth dice che potrebbe ma preferisce fare questo… Truth attacca Miz e in un amen si scatena il parapiglia sul ring con Miz e il New Day cacciati via dal ring. I 4 face poi si stringono attorno a Xavier Woods, rimasto sulla sedia centrale a mangiare pop corn. Viene messo in fuga e steso anche lui. Pubblcità.

8-MAN TAG TEAM MATCH:
DOLPH ZIGGLER, NEVILLE, R-TRUTH & GOLDUST VS THE MIZ & THE NEW DAY

Torniamo in onda con un 4vs4 imbastito con Darrik Moore ad arbitrare. R-Truth manda Miz a vuoto all'angolo e poi lo stende con un destro. Tag per Goldust: Double Hip Toss dei due! 1… 2… no!!! Jawbreaker di Miz che dà il cambio a Kofi Kignston: questi viene atterrato da un Arm Drag e poi colpito da un Uppercut. Tag per Ziggler che prende in consegna il ghanese: Irish Whip e Standing Dropkick! 1… no!!! Arm Twist e tag per Truth che infierisce ancora sul braccio con un Hammerlock mista a una Surfboard Stretch. Poi cambio per Neville che colpisce ancora il braccio. Body Slam di Neville seguita da un balletto in stile New Day e da una Standing Shooting Star Press (una di tantissime chiamate perfette di Ranallo, che goduria, altro che Cole caro Dario Rondanini, ndr.)! 1… 2… no!!! Armbar, poi Kingston si libera ma subisce la combo di calci di Neville. Kingston lancia Neville all'angolo che invece salta oltre e connette un Back Body Drop. Serie di pugni in piedi all'angolo ma Woods interviene sgambettando l'inglese mentre Big E. distrae Moore. Kingston copre! 1… 2… no!!! Pausa per noi.

Torniamo in onda sulla solita routine del New Day che a suon di pestoni si fa sentire. Durante la pausa vediamo come Big E. abbia schiantato alle transenne Neville. Intanto la routine è completata dal trombone prima e dal Aided Dropkick dopo. Anche Miz si scatena nelle danze insieme al New Day, intanto Kofi copre! 1… 2… no! Chinlock di Kingston che poi schianta Neville al tappeto. Tag per Woods con un Diving Fist! 1… 2… no!!!! Armlock di Woods, Neville si libera ma si prende un gran destro. Poi Back Body Drop di Neville che fa finire Woods fuori ring. Neville trova il tag con Ziggler e Woods con Miz: Clothesline di Ziggler, altra, poi Splash all'angolo e Swinging Neckbreaker. Gomitata anche per Big E. sull'apron e poi Heartstopper! 1… 2… no!!! Fame Asser a vuoto, Schoolboy di Miz! 1… 2… no!!! Fame Asser! 1… 2… no!!! Kingston ferma il conteggio ma Goldust si avventa su di lui e piazza una Snap Powerslam! Big E. tenta di fare qualcosa ma va a vuoto e si prende un Corkscrew Calf Kick di Truth. Neville chiude con un Valuting Body Press oltre la corda sul New Day. Miz resta da solo con Ziggler, Truth e Goldust: gli ultimi due lo prendono in giro, poi gli impediscono la fuga consegnandolo al Superkick di Ziggler!! 1… 2… 3!!! Alla fine la spuntano i face.
VINCITORI: DOLPH ZIGGLER, NEVILLE, R-TRUTH & GOLDUST

Neville torna sul ring e i 4 iniziano a festeggiare… Superkick di Ziggler su R-Truth! Neville saggiamente esce dal ring, Goldust chiede spiegazioni e Ziggler per tutta risposta lancia Goldust fuori dal ring. Poi si sporge e urla a Goldust che è così che finirà alla RR, ogni uomo per sé, nessuna offesa.

STILL TO COME: il Titolo Intercontinentale sarà in palio tra Dean Ambrose e Kevin Owens!!!

Siamo nel backstage con Charlotte e Ric Flair: i due vengono raggiunti da Jo-Jo che chiede a Charlotte come si senta a pochi secondi dal match in cui mette in palio il Titolo contro chi l'ha battuta a Raw. Ric interviene e chiede se sembrasse sconfitta davvero. Lei è come Tiger Woods o Michael Jordan, la gente non aspetta altro che dire che quelli come loro sono.. Charlotte interrompe il padre è dice che non è quello il punto. Chi crede di essere Becky per dire che non è una vera campionessa. Non è neppure mai stata campionessa. Lei si comporta come suo padre quindi da vera campionessa.

DIVAS CHAMPIONSHIP MATCH:
CHARLOTTE VS BEcKY LYNCH

Charlotte fa il suo ingresso in compagnia di suo padre Ric Flair. Arriva anche Becky Lynch e rivediamo quanto successo a Raw. Dirige Jason Ayers e si parte dopo le presentazioni ufficiali. Clinch tra le due, Charlotte porta la rivale all'angolo ma si prende una spinta. Mat Slam di Charlotte, le due vanno in corsa, Becky tenta un Arm Drag che Charlotte ferma e restituisce. Armbar da cui Becky si libera: Arm Drag, altra Arm Drag e stavolta l'Armbar è ai danni della campionessa. Quest'ultima trova uno Schoolgirl Pin! 1… no!!! Waistlock di Becky, corde per Charlotte, Sunset Flip Pin di Lynch! 1… 2…no!!! Leglock interna per Charlotte. Gedo Clutch Pin di Becky! 1… no!!! Reverse Jacknife Pin di Charlotte! 1… no!!! Crucifix Pin di Lynch! 1… no!!! Crucifix Pin di Charlotte! 1… no!!! Hammerlock di Lynch con tanto di ponte, Charlotte ne esce ma il suo schienamento è eluso da una ponte di Bekcy che poi la spinge via e connette un altra Arm Drag con Armbar. Charlotte si libera, rimbalza all'angolo ma viene proiettata sull'apron. Springboard Kick di Lynch che manda l'ex amica fuori ring. Becky scende e allontana Flair, poi riporta Charlotte sul ring ma questa scende ancora. Becky scende ma Flair si frappone tra le due finché la figlia connette un Big Boot. Si torna sul ring e Charlotte colpisce ripetutamente Becky. La figlia d'arte poi connette un Exploder Suplex e poi si accanisce ancora al tappeto. Altro Exploder Suplex di Charlotte! 1… 2… no!!! Ancora pugni al tappeto! 1… 2… no!!! Lancio alle corde, ginocchiata e terzo Exploder Suplex. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Charlotte in Leg Triangle Choke. Charlotte proietta tre volte Becky da quella posizione e mantiene la presa. Becky si alza lentamente con Charlotte sulle spalle e poi con un Electric Chair Drop, praticamente, schianta Charlotte di faccia al tenditore in una sorta di Snake Eyes. Serie di colpi di Becky, European Uppercut e poi doppia Clothesline seguita da un Jumping Calf Kick. Turnbuckle Elbow Smash ed Exploder Suplex! 1… 2… no!!! Becky finisce all'angolo, gambe sulle corde e Neckbreaker scorretta della Flair! 1… 2… no!!! Altro pin! 1… 2… no!!! Un terzo! 1… 2… no!!! Chop di Charlotte, Becky evita la terza, evita un Backslide e anche un Big Boot per poi connettere un vero e proprio T-Bone Suplex! 1… 2… no!!! L'irlandese prende il braccio di Charlotte, questa si arpiona alle corde e poi reagisce subito dopo il break con una Spear! La Campionessa va per la Figure-8 Le… Inside Cradle di Lynch! 1… 2… no!!! Cross-Arm Breaker di Becky!! Charlotte non cede, resiste e si rialza tentando una Powerbomb ma la Lycnh le scivola via e trova un Inverted Sitout Pin! 1… 2… no!!! Lynch va per la Dis-Arm-Her ma Ric Flair mette subito la gamba di Charlotte sulla corda. Charlotte cede ma Ayers vede il piede sulla corda e non ufficializza la decisione. Becky protesta con Ayers, poi Flair sale sull'apron e la distrazione è servita: Schoolgirl Pin di Charlotte che mette entrambi i piedi sulla seconda corda!! 1… 2… 3!!! Charlotte conserva il Titolo ma dice definitivamente addio ad un'amica.
VINCITRICE E ANCORA CAMPIONESSA: CHARLOTTE

Il nuovo trio al commento ci mostra quanto successo lunedì a Raw tra Kevin Owens e Dean Ambrose.

Siamo finalmente in compagnia della strepitosa Renee Young che ferma Owens nel backstage che gli concede un minuto e le tiene su il polso per controllare l'orologio per tutta l'intervista. Renee chiede se quanto accaduto lunedì avrà ripercussioni sulle sue possibilità di riprendersi il Titolo stasera. Owens dice di no, sta bene, è un atleta di livello mondiale. Stasera vincerà e niente lo fermerà. Ha detto prima che Ambrose non sopravviverà come al solito, è abituato a distruggere gente come lui. Poi guarda l'ora e dice che il tempo è scaduto.

UP NEXT: recap a caso della di Raw!!!

Come promesso, il trio al commento manda un recap a caso di quanto è successo lunedì con il Raw Rebound.

Subito dopo Ranallo, Lawler e Saxton ci mostrano un'intervista della stupenda Renee Young fatta subito dopo Raw a Reigns, disponibile in esclusiva su wwe.com.

Siamo di nuovo (bellissima puntata questa, ndr.) con la favolosa Renee Young che è con Dean Ambrose. Renee chiede a Ambrose cosa ci si aspetta da stasera. Ambrose dice che Owens vuole farlo diventare matto per riprendere il Titolo, dice che vuole schiantarlo contro i tavoli e sull'acciaio e che vuole cambiargli i connotati. Che ci provi ancora stasera, il Titolo è il premio, se è battaglia che vuole, battaglia sarà.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH:
KEVIN OWENS VS DEAN AMBROSE

Kevin Owens fa il suo ingresso. Arriva poi anche Ambrose. Dirige Dan Engler e si parte dopo le presentazioni ufficiali. Clinch tra i due, prolungato anche alle corde. Finalmente break, spintoni dei due. Altro Clinch, Side Headlock con Takedown di Ambrose. Owens trova le corde e attacca Ambrose, Irish Whip, Ambrose evita e cerca subito la Dirty Deeds. L'ex Steen corre ai ripari fuori ring. Pubblicità.

Torniamo in onda con Owens che colpisce a suon di Chop. Ambrose chiede di fare più forte poi reagisce a pestoni. Lancio alle corde, Ambrose evita e piazza un braccio teso! 1… no!!! Headlock Takedown, Owens si rialza ma Ambrose chiude una Half Straight Jacket che termina con un calcio alla schiena. Scambio di colpi dei due, ginocchiata di Ambrose e poi Snapmare seguita da un braccio teso basso e un Elbow Drop! 1… 2… no!!! Owens evita Ambrose, lo ferma nel mezzo del Pendulum Lariat e lo fa finire fuori ring. Poi lo raggiunge e connette un Head Kick. Owens lancia Ambrose, questi rovescia e lo schianta sulle transenne. Ancora contro le transenne e poi anche Russian Leg Sweep contro i divisori. Il Lunatic Fringe interrompe ancora il conteggio e poi connette un Diving Clothesline dall'apron. Si torna sul ring ma Owens connette un DDT tra le corde che sorprende Ambrose. Altra pausa per noi.

Torniamo in onda con KO in Chinlock su Ambrose. Vediamo che durante la pausa Owens ha piazzato una Cannonball Senton su Ambrose contro le transenne fuori dal quadrato. Intanto Ambrose si libera ma viene rischiantato a terra. Running Senton mancata da Owens. Ambrose si rialza e colpisce l'ex NXT Champion: lancio alle corde e braccio teso di Ambrose, altra Clothelsine e poi Elbow Smash all'angolo seguita subito da un Running Bulldog! 1… 2… no!!! L'ex membro dello Shield sale sulla terza corda, Owens lo costringe a saltare e lui atterra e prova la Dirty Deeds. Owens lo spinge all'angolo, evita un Tornado DDT e centra un German Suplex. Owens va per la Cannonball Senton, Ambrose si alza e lo respinge per poi connettere davvero il Tornado DDT stavolta! 1… 2… no!!! Ambrose sale ancora in quota ma Owens muove le corde e lo fa ruzzolare giù: senza pietà connette subito la Cannonball Senton! 1… 2… no!!! Owens va per chiuderla: Pop-Up Po… Hurricanrana di Ambrose. Owens si rialza subito però e connette un Superkick! Pendulum Lariat di Ambrose! 1… 2… no!!! I due scambiano colpi a centro ring, Ambrose va in corsa e viene steso da una Back Elbow, Owens lo lancia alle corde ma finisce fuori ring. Ambrose non ci pensa due volte e connette un Sucide Dive che manda Mr. KO oltre il tavolo di commento. I due continuano a battagliare fuori ring, Owens lancia il Campione contro gli scaloni d'acciaio ma poi viene proiettato sulle transenne (spot errato, ndr.). Poi Amborse lo lancia oltre e si lancia su di lui con una doppia gomitata, in mezzo al pubblico. Nel frattempo Engler completa il conteggio… 9… 10!!! Il match finisce, Ambrose mantiene il Titolo.
VINCITORE: DOUBLE COUNT OUT. ANCORA CAMPIONE: DEAN AMBROSE

I due sembrano indifferenti alla campanella e continuano a suonarsele tra gli spalti e in zona ingresso. I due finiscono sulla rampa, Owens rifila un calcio ad Ambrose e poi fa per lanciarlo
contro il mega logo della WWE ma ci finisce contro lui. Gli arbitri provano a intervenire ma inutilmente perché Ambrose si lancia di peso su Owens giù dallo stage. Ambrose schianta Owens su una transenna senza protezioni, poi Owens lo prende a colpi di laptop e quindi con una valigetta d'acciaio per gli strumenti. I due salgono su dei cassoni d'acciaio per la strumentazione, Owens va per la Powerbomb ma Ambrose rovescia in Back Body Drop!! L'IC Champion non è soddisfatto, prende a pugni il rivale che gli rifila le dita negli occhi: al che Ambrose si lancia su Owens e i due finiscono su due tavoli ingombri di roba, restando a terra. Gli arbitri arrivano a soccorrerli.

Su Owens e Ambrose doloranti si chiude questa puntata di SmackDown e l'appuntamento e naturalmente rinnovato a tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,654FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati