WWE Smackdown Report 05-02-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati tra queste pagine per sapere, come sempre di questo periodo, come prosegue la strada che porta a WrestleMania (-52). In piena corsa, abbiamo avuto alcuni cambiamenti. Vediamo allora come questi avranno effetto sulla serata di oggi: io, Daniele “The Wannalover” La Spina, sono pronto a trasportarvi con me in questo SmackDown Report in HD!!!

Gran recap della puntata di Raw che ci mostra l'annuncio di Triple H di mettere in palio la partecipazione di Reigns al match titolato di WrestleMania contro il vincitore del match tra Rollins e Bryan, poi risultato essere quest'ultimo.

Sigla e pyros dalla World Arena di Colorado Springs, Colorado, non troppo lontano da Vail-Beaver Creek, località in cui in questi giorni si stanno svolgendo i Mondiali di Sci Alpino.

La puntata si apre subito con il saluto dal trio di commento di Michael Cole, Byron Saxton e Jerry “The King” Lawler e con la presentazione di The Miz e Damien Mizdow (presentato come assistente personale e non come controfigura) pronti a presentare una nuova edizione di MizTV! I due fanno il loro ingresso con Mizdow costretto allo sciopero delle repliche da parte di Mizanin. Mizdow si accomoda per ordine di The Miz a fianco del tavolo di commento e gioca un po' col pubblico quando Miz si volta. Nel frattempo The Miz guadagna il ring e ci dà il benvenuto su MizTV. I suoi due ospiti di stasera… Miz viene interrotto dai cori “We want Mizdow” ma replica che ce l'hanno ed è seduto come un bravo assistente perciò che facciano silenzio. Come diceva… I suoi ospiti si affronteranno a Fast Lane con il vincitore che potrà andare a WM a sfidare Brock Lesnar per il WWE World Heavyweight Championship. Perciò che diano un caldo benvenuto per primo a Daniel Bryan. Quest'ultimo fa il suo ingresso arrivando fino al ring in tenuta da ring e maglietta. Miz fa per introdurre Roman Reigns ma la musica di quest'ultimo risuona subito e non gliene dà il tempo. Reigns appare dal pubblico al solito e scende fino al ring. Reigns passeggia per il ring e mentre The Miz lo applaude lui gli rifila un Superman Punch (totalmente immotivato, ndr.)!!! Miz, volente o nolente, esce di scena. E ora Reigns guarda in cagnesco Bryan prendendo un microfono. Reigns dice a Bryan che pensa di poter scivolare nella questione e prendersi la sua opportunità titolata, vero? Ma la realtà è che ha battuto 29 altre Superstars per arrivare a quel punto e non ha nessun problema a batterne un'altra in più. Lui andrà a WM e batterà Lesnar per il WWE WHC. E sa come farà? Sconfiggendo Bryan a Fast Lane. Ma in realtà pensa che non dovrebbero aspettare ma combattere ora! Reigns inizia a buttare giù gli sgabelli del MizTV. Bryan replica prendendo il microfono, lasciandolo cadere senza proferir verbo e buttando lui stesso l'ultima sedia. I due si guardano ma subito risuona la musica di Seth Rollins! Rollins fa il suo ingresso insieme a Joey Mercury e Jamie Noble. Rollins dice che odia essere un rovinafeste ma deve farlo. Ha un conto in sospeso con entrambi. Per quanto riguarda Bryan dice che Daniel sa che senza il pugno di Roman Reigns ci sarebbe lui a combattere a Fast Lane ed, eventualmente, a WM. Lui non ha vinto a causa di quella spazzatura di Reigns che ha ficcato il naso nei suoi affari. Reigns lo ha colpito perché è un codardo e non aveva il coraggio di affrontarlo da uomo a Fast Lane. Ma Rollins dice che al suo posto forse avrebbe avuto paura, in fondo lui è quello che ha riportato da solo l'Authority al comando, che ha quasi ucciso la bestia, Brock Lesnar a RR. Ma non importa cosa importa a Fast Lane o a WM, perché lui è l'unico a tenere il futuro in mano grazie alla valigetta. Parlando di futuro è voluto uscire per comunicare aa Bryan che il futuro di Bryan è in pericolo dal momento che più tardi, per ordine dell'Authority, ha un match, contro J&J Security… e Seth Rollins!!! Rollins se la ride sullo stage e Reigns osserva…

Dolph Ziggler e Ryback scherzano avviandosi sul ring, il loro match è NEXT…

Ritorniamo in onda e siamo con Renee Young che ci presenta una persona davvero arrabbiata. Arriva The Miz che chiede se abbia visto cosa è appena successo. E' stato un patetico tentativo di limitare la liberta di parola. Avrebbe fatto le domande giuste, quelle scomode su questa controversia ma sa quale controversia c'è davvero? Il fatto che The Miz non sia nel main event di WM. Reigns non appartiene a quei palcoscenico e lo dimostrerà stasera, sempre che Reigns accetti la sua sfida.

TAG TEAM MATCH:
GOLD & STARDUST VS RYBACK & DOLPH ZIGGLER

I due fratelli Rhodes sono già sul ring e vengono raggiunti da Ziggler e Ryback. In un'intervista preregistrata i due ribadiscono che, nonostante le angherie dell'Authority, resisteranno e che stasera faranno un sol boccone dei propri avversari. Dan Engler dà il via al match che viene cominciato da Ryback e Stardust. Clinch tra i due, Side Headlock di Ryback, Stardust si libera ma riceve una spallata. Ancora in corsa: Ryback abbranca Stardust al volo, dà il cambio a Ziggler e poi conclude la manovra con un Inverted Atomic Drop a cui Ziggler fa seguire un Dropkick! 1… 2… no!!! Arm Twist di Ziggler, tag per Ryback che colpisce Stardust all'addome e poi esegue un Body Slam. Seconda corda per lui e Diving Splash! 1… 2… no!!! Arm Twist altro tag: Double Back Elbow a cui segue un Elbow Drop di Ziggler e un Big Splash di Ryback che poi va a coprire pur non essendo l'uomo legale! 1… 2… no!!! Stardust si prende una pausa. Stardust torna sul ring ma poi dà il cambio a Goldust. Hip Toss di Ryback. Goldust però ritorna, colpisce il Big Guy e dà il tag al fratello. Lancio alle corde ma Ryback rompe la manovra degli avversari, scaraventa Stardust all'angolo, colpisce Goldust al volto e poi va per una Shoulder Thrust all'angolo ma trova solo il paletto e finisce giù dal ring. Goldust fuori dal ring lo stende con una Clothesline. Pausa per noi…

Gold & Stardust in controllo la ritorno in onda con Goldust che usa le corde per colpire Ryback. Quest'ultimo spinge Goldust all'angolo ma Stardust si prende il tag. Sunset Flip di Goldust e Stardust ne approfitta per colpire con un calcio! 1… no!!! Pestoni di Stardust e cambio per Goldust. Front Facelock di Goldust con Ryback che si libera ma viene rimesso apposto con delle ginocchiate. Irish Whip ma Ryback stende Stardust, respinge Goldust per poi proiettarlo oltre la terza corda in Back Body Drop. Ryback striscia verso Ziggler ma The Bizarre One torna sul ring per dare il cambio la fratello. L'ex Cody Rhodes sale su un angolo neutro e si lancia ma Ryback lo colpisce al volo all'addome. Tag per Ziggler che parte in quarta: Clothesline, Avalanche Splash all'angolo e Neckbreaker. Ce n'è anche per Goldust buttato giù dall'apron ring e poi Heartstopper su Stardust! 1… 2… no!!! Superkick bloccato, Back Suplex di Stardust a Ziggler evita. Calcio all'addome, Fame Asser a vuoto ma al rimbalzo alle corde arriva il Jumping DDT! 1… 2… no!!! Ziggler va per la Zig Zag ma Stardust si arpiona alle corde e lo respinge per poi piazzare il Disaster Kick! Goldust chiama il tag a gran voce e Stardust glielo dà mal volentieri per poi abbandonare la contesa. Goldust rimane spiazzato e si distrae: Superkick di Ziggler che poi dà il tag a Ryback. The Human Wrecking Ball chiude la pratica con la Shell Shocked!! 1… 2… 3!!! Vittoria per il neo team e ormai i due fratelli sembrano ai ferri corti.
VINCITORI: RYBACK & DOLPH ZIGGLER

Rivediamo la videoclip riguardante il Black History Month dedicato a “The Big Cat” Ernie Ladd.

STILL TO COME: Daniel Bryan da solo dovrà vedersela con la J&J Security Seth Rollins in un 2 on 1 Handicap Match!!!

Dean Ambrose si avvia verso il ring, il suo match è NEXT…

SINGLE MATCH:
DEAN AMBROSE VS CURTIS AXEL

Curtis Axel è sul ring con un microfono e dice di non cambiare canale ma di cambiare il corso della storia. Lui non è mai stato eliminato dalla Royal Rumble. Axel indica l'insegna di WM e dice che dovrebbe esserci lui nel main event. Perciò dice che tutto il pubblico e il WWE Universe dovrebbe unirsi al movimento con l'hashtag #Axelmania. Risuona la musica di Dean Ambrose a interrompere Axel e Ambrose fa il suo ingresso fino al ring. Dirigerà la contesa Shawn Bennett. Si comincia e subito Axel attacca con dei calci Ambrose chiudendolo all'angolo. Break di Bennett e Ambrose risponde restituendo il favore prima con dei pugni e poi con dei calci. Back Chop poi lancio alle corde e ancora l'ex Shield che piomba su Axel. Elbow Drop di Ambrose che continua a infierire all'angolo. Irish Whip rovesciato, Ambrose prova a respinge Axel con un doppio calcio ma questi lo blocca in posizione seduta sule corde e lo colpisce con una Clothesline alla nuca. Axel continua ad infierire con delle gomitate sulla testa di Ambrose e poi lo scaraventa oltre la terza corda in pieno stile Royal Rumble. Axel scende e ricomincia ad attaccare l'avversario. Poi ha qualcosa da ridire con Cole prima di rilanciare Ambrose sul ring. Dean però torna sotto in men che non si dica e colpisce a sorpresa con un braccio teso. Si ritorna sul ring: Running Elbow e Running Bulldog a catena. Poi terza corda per il Lunatic Fringe ma la sua manovra viene stoppata da Axel che lo colpisce al volto. Il figlio di Mr. Perfect sembra pronto e abbranca Ambrose per il Perfectplex ma Ambrose si divincola. Pugni a vuoto di Ambrose, Axel invece fa centro ma al solito Ambrose fa il pendolo alle corde e connette con la Clothesline.
Ambrose si rialza e risolve la contesa con la Dirty Deeds!! 1… 2… 3!!! Ambrose vuole l'Intercontinental Championship ed è sempre più chiaro.
VINCITORE: DEAN AMBROSE

Neanche il tempo di festeggiare che sul titantron appare Bad News Barrett che chiama a gran voce Ambrose. Barrett dice che ha qualche notizia per lui direttamente dalla Zona delle Brutte Notizie (Bad News Zone). Barrett dice che lui cerca di mettersi in mostra dichiarando di volere il suo Intercontinental Championship ma, per sfortuna di Ambrose, Dean è troppo lunatico per meritarsi quell'opportunità. Per altre notizie, rimanete sintonizzati su BNZ!

STILL TO COME: The Miz cerca vendetta per il suo MizTV contro Roman Reigns!!!

SINGLE MATCH:
FANDANGO VS ADAM ROSE

Siamo sul ring dove Rosa Mendes e Fandango ballano insieme. Arriva l'Exotic Express a cambiare musica e Adam Rose fa il suo ingresso. Il gruppo dell'Express però fallisce di nuovo la Trust Fall e Rose non reagisce bene accusandoli di averlo fatto di proposito e colpendo alcuni membri del gruppo. Rose va sull'apron ancora redarguendo i suoi adepti ma Fandango ne ha abbastanza e lo proietta dentro con un Hip Toss. Marc Harris placa gli animi e fa suonare la campana. Spinebuster di Fandango che aggredisce Rose. Serie di Chop poi, lancio alle corde Back Elbow di Fandango. Irish Whip rovesciato da Rose però che schianta il ballerino contro i tenditori. Rose lo colpisce fino al break e poi connette con una Short-Arm Clothesline. Fandango rotola fino all'apron e lì Rose lo colpisce con un Big Boot. Anche Rose passa oltre le corde e connette un Back Suplex sula parte più dura del ring. Rose riporta Fandango sul quadrato e ha ancora da ridire qualcosa all'Express. Torna sul ring, Small Package!! 1… 2… no!!! Spinning Wheel Kick di Fandango. Quest'ultimo sale sulla terza corda e si lancia nell'ultima danza: Last Dance!! 1… 2… 3!!! Vittoria per Fandango che balla con Rosa.
VINCITORE: FANDANGO

UP NEXT: The Miz cerca vendetta per il suo MizTV contro Roman Reigns!!!

SINGLE MATCH:
THE MIZ VS ROMAN REIGNS

Quiet on the set! Fa il suo ingresso The Miz, accompagnato da Mizdow che torna a sedersi al suo posto non prima di aver dato il microfono a Miz. Miz chiama fuori Reigns e dice che lo ha imbarazzato al MizTV per l'ultima volta. Vuole essere nel main event di WrestleMania, bene, che esca fuori da affrontare qualcuno che c'è già stato. Reigns non si fa attendere mentre noi rivediamo quanto successo a Miz al MizTV. Reigns fa per passare le corde ma Miz non ha intenzione di aspettare lo attacca subito. Miz poi schianta Reigns contro i gradoni d'acciaio e viene contenuto a stento da John Cone che vorrebbe far partire la contesa. Cone si sincera delle condizione di Reigns e attende che questi sia in piedi per suonare la campanella. Miz aggredisce subito Reigns all'angolo fino la break, poi torna ad attaccarlo e ancora una volta è Cone a dover fare gli straordinari per allontanarlo. Altri calci all'angolo fino all'ennesimo richiamo, poi Irish Whip dal quale però Reigns esce con una Clothesline. ora Il samoano ricambia il favore all'angolo. Reigns schianta Miz contro il tenditore e poi gli rifila una testata. Lancio alle corde ma calcione di Miz. Altra rincorsa di Mizanin che però viene lanciato via con una spallata. Pausa a bordo ring per The Miz ma Reigns non aspetta e scende per rifilargli una Clothesline mentre il divo di Hollywood richiama il suo assistente. Reigns manda Miz sul ring, questi prova a colpirlo mentre è sull'apron ma l'ex Shield lo prevede, si scansa e gli rifila una ginocchiata. Ginocchiata anche di Miz per respingere Reigns dall'angolo e poi Big Boot. Serie di pugni al tappeto di Miz che poi rifila un altro Big Boot a Reigns in posizione seduta! 1… 2… no!!! Chinlock di Miz su Reigns, questi si libera e colpisce l'Awesome One che però riesce a intercettare un pungo e connettere la Reality Check! 1… 2… no!!! Mizanin strozza Reigns alle corde per poi colpirlo sulla schiena con un calcio! 1… 2… no!!! Headlock di The Miz, Reigns si libera ma Miz ancora lo riporta sulla terra con una ginocchiata al rimbalzo alle corde. Miz prende le misure ma lo fa male: Leaping Clothesline di Reigns. Turnbuckle Clothesline di Reigns seguita da una Short-Arm Clothesline. Miz viene sollevato ma si divincola e va per uno Snap DDT ma Reigns lo blocca, o solleva, se lo carica sue spalle e connette il Samoan Drop. (reazione non proprio calda e originale del pubblico, ndr.) Superman Punch di Reigns e chiusura in Spear! 1… 2… 3!!! Diciamo che sembra pronto per Fast Lane.
VINCITORE: ROMAN REIGNS

UP NEXT: Erick Rowan dovrà rimboccarsi le maniche per affrontare, stavolta forse in un match vero, l'imbattuto Rusev!!!

SINGLE MATCH:
RUSEV VS ERICK ROWAN

Fa il suo ingresso Rusev, al solito accompagnato da Lana e dalla bandiera Russa. Rivediamo le immagini di lunedì, dove Rusev ha attaccato e infierito su Rowan senza neppure far partire il match. Arriva anche Erick Rowan. Jason Ayers stavolta riesce a far suonare la campanella e i due impattano a centro ring scambiandosi colpi. Rusev spinge via Rowan che però connette un Big Boot. Head Driver sul tenditore, testata e poi Intercepting Shoulder Block. Rusev si prende una pausa che Rowan non vuole concedergli e lo riporta sul ring. Rowan blocca il calcio di Rusev e lo respinge. Clothesline all'angolo di Rowan che prende la rincorsa ma si prende anche uno Spinning Wheel Kick! 1… 2… no!!! Serie di gomitate di Rusev ma Rowan reagisce, respinge una prima volta Rusev, una seconde e poi connette con un braccio teso. Altro braccio teso e poi Sitout Slam. Seconda corda per l'ex membro della Family che poi ci regala un sorprendente Diving European Uppercut. Avalanche Splash all'angolo e poi serie di testate da parte di Rowan. Questi sale sulla seconda corda per colpire al volto Rusev che però svicola e fa cadere malamente il barbarossa. Il bulgaro ne approfitta e connette con il Superkick! Strada spianata per lo US Champion che può applicare la Accolade!! E Rowan resiste qualche secondo prima di cedere!!! Rusev non molla subito la presa e poi festeggia con Lana.
VINCITORE: RUSEV

Rivediamo quanto successo tra Alicia Fox e Paige durante Raw lunedì sera, soprattutto dopo il match vinto da quest'ultima. Renne Young è proprio con Paige e le chiede cosa le pasi per la testa dopo quello che è successo lunedì e in vista del match titolato di Fast Lane. Paige dice che difficilmente viene messa in imbarazzo da qualcosa. Da sempre la rendono in girò per il colore della sua pelle e ore perché non si comporta e non sembra una Divas. Ma non importa, dopo lunedì l'unica cosa che vuole fare è mettere in imbarazzo Nikki Bella conquistando il Divas Championship a Fast Lane.

SINGLE MATCH:
PAIGE VS ALICIA FOX

Proprio Paige, dopo la pausa, fa il suo ingresso. Già sul ring che l'aspetta c'è proprio Alicia Fox, ormai ex amica. Al suono della campana di Mike Chioda, Paige s'avventa su Fox. La fox poi la respinge e connette una Tilt-A-Whirl Backbreaker! 1… 2… no!!! Alicia si carica l'avversaria in posizione Side slam e poi la fa semplicemente cadere a peso morto oltre la seconda corda! Chioda fa partire il conteggio 1… 2… 3… 4… 5… 6… 7… 8… no!!! Paige si salva ma la Fox l'aggredisce subito e poi connette il solito gran bel Northern Light Suplex Pin! 1… 2… no!!! Headlock da parte di Fox, l'anti-Diva si libera e contrattacca. Doppia anzi tripla Short-Arm Clothesline e poi Dropkick. Fox a vuoto e Superkick di Paige. Tutto pronto, gambe incrociate e Paige Tap Out applicata!! Alicia Fox ci mette qualcosa come 3 secondi a cedere!!!
VINCITRICE: PAIGE

Vediamo delle immagini prese da (credo) Total Divas dove in un ristorante ci sono Jimmy Uso, Naomi e Natalya che si lamenta del ritardo di Kidd in quella che sembra essere una cenetta a quattro. Kidd finalmente arriva ma arriva accompagnato da Cesaro e senza neppure salutare gli altri continua a parlare con lo svizzero. Natalya se la prende con il marito che si giustifica dicendo di aver capito male e che comunque Cesaro è il suo tag partner. Gli animi rischiano di scaldarsi quando Jimmy viene chiamato in causa ma la situazione viene sedata. Cesaro e Kidd dicono di essere meglio degli Uso ma Natalya rimbrotta che a lei piacciono gli Uso. Kidd risponde che è ridicolo e Naomi si alza e dice che è stanca di vedere la sua amica Nattie trattata così. Kidd risponde che non si fa fare la predica da una ex Funkadactyls. Jimmy dice che dovrebbero solo rispettare le loro mogli e passare una bella serata, non comportarsi come degli idioti. Per tutta risposta Kidd rovescia il tavolo e Cesaro atterra Jimmy e i due se ne vanno soddisfatti. Incredibilmente Natalya se la prende con i due neo-sposini dicendo che cercava di fare qualcosa di carino ma loro due hanno rovinato tutto e se ne va anche lei…

UP NEXT: Daniel Bryan da solo dovrà vedersela con la J&J Security Seth Rollins in un 2 on 1 Handicap Match!!!

I tre al commento parlano della situazione di Triple H e di come abbia ribadito a Raw che a Fast Lane chiamerà fuori Sting per risolvere la situazione.

3 ON 1 HANDICAP MATCH:
DANIEL BRYAN VS J&J SECURITY & SETH ROLLINS

Daniel Bryan incendia la World Arena di Colorado Springs, il main event è NEXT…

Arrivano anche Seth Rollins insieme a Joey Mercury e Jamie Noble (che si tolgono solo la giacca e restano in maniche di camicia). Dirigerà l'incontro Chad Patton. Comincia Mercury che finge di cimentarsi in una prova di forza con Bryan e poi prova a trascinarlo verso l'angolo. Bryan si libera con un calcio. Waistlock tentata da Mercury, Bryan rovescia e atterra Mercury che si rifugia alle corde. Rollins ordina un tag per Noble. L'inglese si lancia in un Clinch, Arm Twist di Bryan che poi lo porta al paletto. Serie di calci e poi ginocchiata in corsa! 1… no!!! Arm Twist di Bryan che poi tira un pestone al braccio in torsione di Noble. Cross-Arm Breaker di Bryan ma Noble e vicinissimo alle corde e si trascina fuori. Noble rientra vicino al suo angolo e dà il cambio a Seth Rollins. Un po' di trash talk e poi Clinch, Arm Twist, gomitata di Rollins che poi in corsa si fa sorprendere da un Dropkick di Bryan. Mr. Money in the Bank porta Bryan nell'angolo e lo colpisce. Al break di Patton i due della Security prova ad approfittarne ma Bryan li respinge salvo poi venire atterrato da una Back Elbow di Rollins. Swinging Neckbreaker di Rollins. Noble chiede il cambio e va a segno con una Knee Drop e poi con una Short-Arm Clothesline. Legdrop di Noble che poi si fa atterrare da Bryan alla gamba. Noble cade in zona corde e respinga a pedate Bryan. Bryan reagisce ancora e colpisce Noble con dei calci all'angolo. Rincorsa di Daniel ma Dropkick a vuoto perché Rollins tira via dall'angolo Noble. Seth si prende il tag e schianta Bryan contro le transenne. Pubblicità…

Torniamo in onda con un German Suplex di Rollins su Bryan. Altro German Suplex per infierire sul collo e poi tag per Mercury: Elbow Drop! 1… 2… no!!! Tag per Noble che si lancia dalla seconda corda con un pestone e poi va a con degli Elbow Drop. Noble poi prende in giro Bryan e dà il cambio a Mercury. L'ex MN va a segno con un bel Dropkick! 1… 2… no!!! Tag per Rollins che entra con uno Stomp. Gomitate sul collo di Bryan e poi Necklock di Rollins. L'American Dragon si libera, parte in corsa e i due vanno in collisione a centro ring con un doppio Crossbody. I due si rialzano, Bryan parte all'attacco con una serie di pugni, poi Rollins lo blocca e connette la Complete Shot contro il secondo tenditore. Tag per Noble che dà il tag a Mercury: i due vanno a prendere Bryan e lo sollevano con Rollins che si mette seduto sul tenditore alto. Rollins si prepara per una Super Powerbomb. Noble e Mercury si voltano e non vedono però che Bryan va a segno con una Super Hurricanrana. Noble si accorge per primo del misfatto e attacca Bryan che però lo stende con una Drop Toe Hold sul tenditore di mezzo e poi calcia la seconda corda. Mercury, ultimo a ricevere il tag e quindi uomo legale, attacca Bryan alle spalle. Irish Whip ma Bryan passeggia sull'angolo, evita Mercury e si lancia in Suicide Dive su Rollins fuori ring, centrandolo in pieno. Bryan risale, stordisce Mercury con un Hangman alle corde e poi sale sulla terza corda per andare a segno con un Double Missile Dropkick… Hip-up! E ora serie di Side Kicks su Noble e Mercury entrambi in ginocchio. Al momento del Roundhouse Kick, però, interviene Rollins che abbranca Mr. Goat Face per un German Suplex, Bryan evita atterrando in piedi e poi scaraventa Rollins giù dal ring con un braccio teso alle corde. Noble tenta di fare qualcosa ma anche l'ex Cruiserweight Champion finisce giù dal ring con un Back Body Drop. Hell Kick sull'addome di Mercury e poi Bryan si prepara per il Running Kn… Rollins sale sull'apron e Bryan interviene colpendolo ancora. School Boy Pin di Joey Mercury!! 1… 2… no!!! Bryan lo trasforma nella “Yes!” Lock!! E Mercury cede subito!!! Bryan scivola via festeggiando e ce l'ha fatta anche questa volta.
VINCITORE: DANIEL BRYAN

Bryan se ne va verso lo stage festeggiando a suon di Yes col pubblico ma Kane irrompe sulla scena colpendo Bryan alle spalle. Kane riporta Bryan sul ring e l'Authority s'avventa su di lui. Bryan viene dato in pasto a Kane che connette la Chokeslam!!! Bryan viene rialzato e il Big Red Monster va a segno con un'altra Chokeslam!!! Mercury e Noble mettono Daniel Bryan carponi e Rollins completa l'opera con il Curb Stomp!!! Bryan avrà anche vinto ma stasera esce mal concio più che mai.

Con l'Authority dominante sul ring finisce questa puntata di SmackDown… A fra 7 giorni!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,047FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati