WWE Smackdown Report 03-12-2010

Sancito il nuovo King of The Ring SmackDown prosegue la sua marcia di avvicinamento a TLC, che dista ormai poco più di due settimane. Stasera il World Heavyweight Champion Kane e il suo sfidante al pay-per-view Edge si affronteranno in un non-title match con pesanti implicazioni per TLC: il vincitore della contesa potrà infatti scegliere la stipulazione del loro incontro titolato in programma al pay-per-view. Dal “The Scope” di Norfolk, Virginia, io sono Erik “Big week” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Dopo un filmato che ricapitola quanto accaduto nelle ultime settimane tra Kane e Edge la sigla e il saluto dal tavolo di commento da parte di Todd Grisham, Matt Striker e Michael Cole ci introduce allo show ma vediamo che il ring è circondato dagli oggetti che saranno protagonisti tra 16 giorni in pay-per-view: tavoli, scale e sedie.

Rey Mysterio entra in scena e nel quadrato campeggia una scala molto alta. Mysterio al microfono dice che a Raw Sheamus è stato incoronato King of the Ring. Mysterio avrebbe voluto essere al suo posto ma non ha potuto per colpa di Alberto Del Rio. L'ex World Heavyweight Champion però non è tipo che si lamenta più di tanto…e a Raw è entrato in azione costando ad Alberto Del Rio il torneo. Essere “re” non è solo avere potere e ricchezza…è anche essere un leader, non avere mai paura e salire così in alto (cosa che Mysterio fa mentre sale la scala) da non aver paura di cadere. Mysterio dice che Del Rio gira con le sue fuoriserie ma lui preferisce volare…e “speak of the Devil” Alberto Del Rio fa il suo ingresso nell'arena a bordo dell'ennesima Rolls Royce. Del Rio esce dalla macchina ma, avendo scorto Mysterio nel ring, decide di pagare un membro della security affinchè guardi la sua vettura e si assicuri che non accada nulla alla Rolls Royce. Del Rio dice a Mysterio che la ragione per la quale gente come lui salga le scale è proprio essere al livello di Alberto Del Rio…ma non accadrà mai. Del Rio entra nel ring e ricorda a Mysterio cosa è successo l'ultima volta che era vicino a lui con delle sedie coinvolte…Mysterio gli risponde che non ha paura di lui, è stato infortunato da gente grossa il doppio di Alberto Del Rio…e ora che sono sul ring faccia a faccia forse dovrebbero risolvere i loro problemi…Del Rio raggiunge Mysterio in cima alla scala e gli dice che è un chihuahua molto ambizioso…Mysterio lo blocca e gli dice che a SmackDown le regole non le fa Alberto Del Rio, ma il General Manager…e a TLC Mysterio e Del Rio saranno di fronte 1-on-1!!! Del Rio risponde a Mysterio che non ha ragione per affrontarlo, l'ha già battuto…e Mysterio in tutta risposta gli sbatte il microfono in faccia!!! Del Rio tenta di far cadere dalla scala Mysterio riuscendoci e scatta la rissa!!! Del Rio con dei pestoni su Mysterio che viene lanciato fuori ring…Mysterio atterra sull'apron, scivola dietro a Del Rio e lo colpisce con dei pugni, Del Rio poi viene lanciato fuori ring con un head scissors…e Mysterio poi salta su Del Rio posizionato su un tavolo con una seating senton, mandando il tavolo in frantumi!!!

Dolph Ziggler ci viene mostrato in un filmato registrato al suo arrivo all'arena insieme a Vickie Guerrero. Vickie si dice entusiasta della fine di NXT così da non aver più nulla a che fare con Kaitlyn…Vickie e Dolph entrano nel backstage ma lì trovano Kaitlyn che informa soprattutto Vickie che, avendo vinto NXT, ha convinto Theodore Long a metterla sotto contratto…e ora è la nuova diva di SmackDown!!! Vickie dice a Dolph di allontanarsi perchè ha un match ma Ziggler si ferma un po'per congratularsi con Kaitlyn…cosa che spinge Vickie a prenderlo di forza e a spingerlo via…

E Ziggler è nel ring insieme a Drew McIntyre per il primo match della serata, un tag team match che li mette di fronte al team composto da Kaval e da MVP (che come probabilmente saprete è alla sua ultima apparizione alla WWE). John Cone è l'arbitro del match e a iniziare la contesa sono MVP e Drew McIntyre. Lancio alle corde di McIntyre, shoulder block di MVP e un kneedrop. 1…2…no!!! Tag di Kaval, lancio alle corde e Kaval viene sollevato da MVP per colpire con le gambe l'avversario. Legdrop di McIntyre che va a vuoto e Kaval lo cllpisce con un gran calcio al volto. MVP si prende il tag, running big boot su McIntyre che era seduto. McIntyre evita un'offensiva all'angolo e Ziggler si prende il tag. Dropkick subito da MVP, drop toe hold subito da Ziggler che finisce alle corde. Bodyslam di MVP che colpisce poi McIntyre e spedisce fuori ring Ziggler. Tag per Kaval che usa MVP come trampolino per gettarsi oltre la terza corda addosso a entrambi gli avversari mentre noi andiamo in pubblicità!!! Si ritorna in onda e Ziggler colpisce con dei pugni alla schiena MVP che risponde con un big boot. Clothesline di MVP che schianta poi al tappeto l'avversario e lo colpisce con un facebuster col ginocchio. “Ballin'” elbow drop di MVP che viene distratto da McIntyre…ne approfitta Ziggler per colpire al ginocchio MVP. Tag per McIntyre che inizia a lavorare sulla gamba sinistra dell'avversario. Tag per Ziggler e c'è un breve 2 vs 1. 1…2…no!!! Ziggler lavora ancora sulle gambe di MVP e McIntyre ottiene il tag proseguendo la sua offensiva. Tag per Ziggler che evita per un pelo il tag di Kaval. MVP si libera di Ziggler…tag per Kaval!!! Clothesline di Kaval, serie di calci su Ziggler che poi lo lancia sull'apron…calcio in springboard di Kaval!!! 1…2…no!!! McIntyre interrompe il conteggio, MVP lo raggiunge fuori ring e viene lanciato addosso al tavolo di commento…nel ring Ziggler va per la sleeper hold, Kaval rovescia e va per la Dragon Sleeper…Vickie Guerrero distrae l'arbitro e McIntyre colpisce Kaval consentendo poi a Ziggler di andare a segno con il suo Zig Zag!!! 1…2…3!!! Drew McIntyre e Dolph Ziggler vincono il match ma la festa viene interrotta dall'arrivo del World Heavyweight Champion Kane!!! McIntyre e Ziggler tagliano saggiamente la corda ma MVP finisce vittima di una chokeslam e Kaval si prende un Tombstone Piledriver!!! Kane prende il microfono e dice che lo show non proseguirà fino a quando non riceverà da Edge suo padre, Paul Bearer…Edge appare sul Titantron dal backstage e dice che ha ragione, la cosa è andata avanti abbastanza…Paul vuole andare a casa e quindi niente più giochi: Paul Bearer è nel parcheggio, nella zona riservata al carico e scarico dei camion. Edge si allontana, Kane corre verso il parcheggio e noi andiamo in pubblicità.

Dopo un recap di quanto accaduto a Raw tra John Cena e il Nexus noi raggiungiamo Kane nel parcheggio dell'arena…dove ovviamente non c'è nessuno…o meglio, c'è Paul Bearer che urla a Kane di raggiungerlo…ma prima che ciò avvenga Edge si è giù dileguato con il padre del “Big Red Monster”. Kane vede attraverso la parte bassa dei tir WWE dove si stanno dirigendo Kane e Edge e poi nota una sedia a rotelle che viene travolta da un carico che esce da un camion…ovviamente è un manichino e Bearer, poco dopo, urla disperato chiedendo aiuto…la caccia prosegue!!!

STILL TO COME: Kane vs Edge, col vincitore che deciderà la stipulazione per il loro match a TLC!!!

Il prossimo match in programma a SmackDown è una contesa che sancirà il nuovo n.1 contender per il titolo Intercontinentale!!! Di fronte l'ex campione Intercontinentale Kofi Kingston e l'ex World Heavyweight Champion Jack Swagger. Jack Doan è l'arbitro della contesa che è un rematch dall'edizione di SmackDown della scorsa settimana. Swagger porta a terra Kingston che però riesce a riparare alle corde. C'è il break, Kingston carica Swagger all'angolo e l'”All American-American” esce dalle corde chiamando il break. Si riparte, collar-elbow tie-up e monkey flip da parte di Kingston con Swagger che però evita l'offensiva dell'avversario e c'è un nuovo break. Waistlock di Swagger, Kingston rovescia la presa ma Swagger va per la ankle lock…Kingston gli sfugge, tenta il Trouble in Paradise ma Swagger evita. Calcio di Swagger, pugni sulla schiena, ginocchiate di Swagger che poi lavora a terra su Kingston. Swagger tenta di sbattere a terra Kingston ma quest'ultimo reagisce con dei calci al corpo. Kingston lanciato alle corde, evita più volte le offensive di Swagger e lo stende con un gran dropkick. 1…2…no!!! Swagger tenta di lanciare fuori ring Kingston ma quest'ultimo atterra sull'apron. Due gran calci di Kingston su Swagger che però raggiunge poco dopo Kingston sulla terza corda lanciandolo a terra!!! 1…2…no!!! Si va in pubblicità e al rientro Swagger va a segno con un legdrop. 1…2…no!!! Chinlock di Swagger, Kingston ne esce ma Swagger lo colpisce con due shoulder block alle gambe. 1…2…no!!! Swagger sbatte Kingston all'angolo e lo colpisce con calci e pugni alla schiena. 1…2…no!!! Armbar di Swagger, Kingston ne esce con dei pugni…Swagger però scivola alle spalle di Kingston e lo blocca splendidamente in una abdominal stretch. Pugni di Swagger alla schiena di Kingston e i due contendenti rotolano fuori ring. Kingston rimane anzi sull'apron, Swagger va per la ankle lock ma Kingston lo scalcia usando poi le corde per travolgere Swagger. Swagger abbranca Kingston, va per lanciarlo contro gli scalini ma l'ex campione Intercontinentale salta con un balzo gli scalini facendo franare l'avversario contro di essi!!! Superman punch di Kingston usando gli scalini come trampolino e entrambi i contendenti sono a terra. L'arbitro conta entrambi fuori ring…Kingston è dentro il ring al conto di 8, Swagger al 9. Scambio di pugni all'interno del ring, pugni di Kingston all'angolo su Swagger, clothesline poi subite da Swagger che si prende anche un dropkick. Swagger tenta di evitare l'assalto di Kingston che però lo stende con il Ranhei!!! 1…2…no!!! Pugni di Kingston, lancio alle corde rovesciato…Swagger va per la Gutwrench Powerbomb ma Kingston evita…big boot di Swagger!!! 1…2…no!!! Swagger lavora su Kingston all'angolo, lo sbatte a terra e va per la Swagger Bomb ma Kingston lo fa inciampare!!! Swagger all'angolo…Kingston salta sulle corde e lo colpisce con 3 pugni…Swagger lo scaglia a terra, Kingston alle corde con un hangman neckbreaker a cui segue un flying crossbody dalla terza corda!!! 1…2…no!!! Kingston va per il Trouble in Paradise ma Swagger tenta la ankle lock…Kingston finisce fuori ring, Swagger fa per raggiungerlo ma, da fuori ring, Kingston lo colpisce con il Trouble in Paradise!!! Kingston torna nel ring e schiena Swagger…1…2…3!!! Kofi Kingston è il n.1 contender al titolo Intercontinentale!!!

Kane prosegue la sua ricerca di Paul Bearer…vede Edge e lo rincorre ma Edge scaglia la sedia a rotelle giù da una rampa di scale…Kane raggiunge la sedia a rotelle ma ovviamente c'è un altro manichino…Paul Bearer continua a chiamare disperato suo figlio ma Edge si dilegua con lui…

Chris Masters è impegnato nel prossimo match che lo mette di fronte a “Dashing” Cody Rhodes. Justin King arbitra il match e si pare con Cody Rhodes che colpisce Masters con dei pestoni all'angolo. Rhodes ripara fuori ring e Masters lo blocca sull'apron nella Masterlock. L'arbitro ovviamente conta fino a 5, Masters molla la presa e Rhodes ne approfitta per colpire Masters con un hangman backbreaker. Lancio alle corde, due ginocchiate di Rhodes a cui segue un Russian leg sweep. Pugni di Rhodes che blocca Masters in una variante della Camel Clutch. Masters ne esce ma Rhodes sbatte a terra l'avversario bloccandolo in una presa al braccio sinistro. Samoan Drop di Chris Masters che tenta di rovesciare l'andamento del match. Chop e due clothesline subite da Cody Rhodes che viene poi lanciato in aria con un high back body drop. Altra chop all'angolo subita da Cody Rhodes. Lancio all'angolo opposto, Rhodes con il “Beautiful Disaster” stende Masters e poi lo finisce con il Cross Rhodes!!! 1…2…3!!! “Dashing” Cody Rhodes si aggiudica la contesa!!!

STILL TO COME: Kane vs Edge, col vincitore che deciderà la stipulazione per il loro match a TLC!!!

Dopo un filmato che ricapitola l'intera saga relativa al rapimento di Paul Bearer da parte di Edge noi torniamo nell'arena per un match che mette di fronte Rosa Mendes (sfortunatamente non sballonzolante con la corda) e l'ex Divas Champion Layla, accompagnata da Michelle McCool. Layla sfotte Rosa all'inizio del match e quest'ultima la colpisce con un calcio al deretano scagliandola poi a terra. Clothesline di Layla che risponde però all'offensiva…1…2…no!!! Schiaffo di Rosa, un altro schiaffo di Rosa che però si distrae con Michelle McCool…nella concitazione Layla viene scagliata addosso a Michelle McCool e Rosa schiena Layla con un rollup!!! 1…2…no!!! Layla con un calcio al capo di Rosa che viene poi stesa dal “Lay-out”!!! L'arbitro Rod Zapata effettua il conteggio…1…2…3!!! Layla vince il match!!! Michelle e Layla entrano nel ring per infierire su Rosa ma Hornswoggle entra nel quadrato tentando di impedire danni a Rosa. Rosa Mendes viene portata via dall'arbitro mentre nel ring Layla e Michelle si mettono in ginocchio per sfottere Hornswoggle…fortunatamente Beth Phoenix arriva in scena e fa piazza pulita di Layla scagliandola contro il guard rail. Nel ring Michelle McCool inciampa su Hornswoggle e Layla poi rinviene venendo però rispedita fuori ring…la scena diventa ancora più bizzarra quando la “Swagger Soaring Eagle”, di ritorno dall'oltretomba a quanto sembra, sale sul ring per “affrontare” Hornswoggle. Hornswoggle si carica alle corde manco fosse Ultimate Warrior e poi viene steso da un big boot della mascotte di Swagger. L'”aquila” si bulla della cosa e Beth Phoenix, in tutta risposta, la stende con una Glam Slam consentendo a Hornswoggle di colpire la “Soaring Eagle” con un Tadpole splash!!!

STILL TO COME: Kane vs Edge, col vincitore che deciderà la stipulazione per il loro match a TLC!!!

Il Raw Rebound è interamente dedicato alla prima notte di The Miz come WWE Champion, culminata nella controversa vittoria contro Jerry “The King” Lawler in un TLc match!!!

Michael Cole, al termine del filmato, si dice sorpreso dell'attenzione ricevuta da quanto da lui fatto durante il TLC match di Raw, ma comunque ripete quanto già detto a NXT: cercherà di parlare privatamente con Jerry “The King” Lawler privatamente ma comunque non commenterà ulteriormente la vicenda (il tutto mentre il pubblico urla “Cole, you suck!”) fino all'edizione di Raw in programma lunedì.

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Kane affronta Edge in un non-title match col vincitore della contesa che deciderà la stipulazione del match valido, quello si, per il World Heavyweight Championship in programma a TLC tra 16 giorni. Si parte, “Little Naitch” Charles Robinson arbitra il match e Kane si prende subito una baseball slide da Edge. Edge sbatte Kane contro il guard rail ma quest'ultimo poi abbranca l'avversario e lo scaglia con la schiena contro l'apron. Uppercut di Kane che poi riporta Edge nel quadrato e lo colpisce con pugni e gomitate all'angolo. Pugni di Edge, Kane lancia l'avversario all'angolo e lo colpisce con una gomitata. Kane manca un big boot finendo bloccato sulla terza corda e Kane lo colpisce ripetutamente alle gambe. Kane finisce fuori ring, Edge lo raggiunge ma si prende un gran uppercut da Kane che lo riporta nel quadrato…1…2…no!!! Dropkick basso di Kane su Edge…1…2…no!!! Elbow drop di Kane che lavora illegalmente sul capo dell'avversario alle corde. Headlock di Kane, anzi una chinlock, con Kane che ne esce con dei pugni. Evita Edge un'offensiva alle corde spedendo fuori ring l'avversario. Kane tenta di rientrare nel ring ma si prende una spear da Edge finendo contro il guard rail mentre noi andiamo in pubblicità!!! Al rientro dal break Kane fa cadere Edge sulla terza corda raggiungendolo poi su di essa. Testate e pugni di Edge che fanno cadere Kane…Edge si lancia sull'avversario ma viene steso da un gran uppercut al volo dell'avversario!!! 1…2…no!!! Chinlock di Kane, Edge ne esce e tenta di stendere l'avversario venendo però a sua volta spedito fuori ring oltre la terza corda. Edge lancia Kane contro gli scalini e poi usa proprio gli scalini come trampolino per stendere l'avversario. Kane abbranca Edge sull'apron, va per una chokeslam ma Edge evita e stende Kane con una manovra volante dalla terza corda. 1…2…no!!! Swinging neckbreaker di Edge…1…2…no!!! Lancio alle corde, Kane però viene abbrancato da Edge e steso con l'Edge-o-matic!!! 1…2…no!!! Sidewalk slam di Kane!!! 1…2…no!!! Kane sale sulla terza corda…flying clothesline a segno!!! Kane va per la chokeslam…abbranca Edge che però evita l'offensiva…Impaler DDT!!! 1…2…no!!! Edge va per la Spear ma Kane con una clothesline lo stende e riprova la chokeslam…Paul Bearer appare sul Titantron e chiede aiuto da un posto imprecisato…Kane esce dal ring, l'arbitro ovviamente lo conta fuori ring…ma al 9 Kane torna nel ring finendo però immediatamente vittima della Spear!!! 1…2…3!!! Edge vince il match!!! Edge va sullo stage, prende un microfono e annuncia che il match tra lui e Kane a TLC sarà la sua specialità…Tables, Ladders and Chairs!!! Edge ha quello che vuole e dice a Kane che ora potrà riavere indietro suo padre…Edge torna in scena con una sedia a rotelle quasi andando in “retromarcia”, poi si allontana e Kane raggiunge la sedia a rotelle…però non c'è Paul Bearer ma un impostore!!! Kane stende la sedia a rotelle con un big boot e colpisce con calci e pugni l'impostore che era sulla sedia a rotelle!!! Paul Bearer appare nuovamente sul Titantron e vediamo che è legato con la sedia a rotelle a mò di salamella su un autotreno!!! Dove di solito viene messo il carico c'è Paul Bearer!!! Kane raggiunge l'autotreno ma Edge è alla guida e si allontana con il suo “ostaggio”…i “mind games” continuano!!!

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE celebrerà The Undertaker a Survivor Series

Durante Survivor Series, in programma il prossimo 22 novembre, la WWE celebrerà i 30 anni dal debutto di The Undertaker.

Possibile spoiler sul main event di WWE Survivor Series

La WWE sembrerebbe aver deciso il main event dell'edizione di quest'anno di Survivor Series, che avrà ancora come tema Raw vs SmackDown.

Il vincitore di un match di Bound for Glory è cambiato a causa di un infortunio

Un infortunio occorso durante un match di Bound for Glory ha obbligato Impact Wrestling a cambiare in corsa i propri piani.

Nuovo match annunciato per il Kick-Off di Hell In A Cell

Il titolo 24/7 verrà difeso nel Kicko-Off di Hell In A Cell.

Articoli Correlati