WWE Smackdown Report 03-09-2015

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche in questo per nulla agognato ma finalmente arrivato settembre. Nigh Of Champions comincia a stagliarsi sui nostri destini e su quelli della WWE con un Rollins sempre più indaffarato, una Family sempre più cattiva e due divisioni, quelle Tag Team e Divas sempre più affollate. Bando alla ciance dunque e lasciate che io, Daniele “Director of Operation” La Spina, vi porti nei meandri di questo SmackDown Report in HD!!!

Sigla e pyros ad accoglierci all'interno dell'American Airlines Arena di Miami, Florida. Appena il tempo di un saluto da parte di Rich Brennan che è già tempo per… un nuovo giorno

Il New Day fa il suo ingresso con i cartelloni di protesta. Big. E. che regge sempre quello con scritto “Booty!” ossia, pressappoco “Culoni!”. Xavier Woods uno con scritto “Il legno rotto non è bello” e Kofi che ne rege uno: il già visto “#GiveTablsAChance” e “SaveTheTables”. ci arriva il saluto dal tavolo di commento formato da Rich Brennan, Jerry “The King” Lawler e Jimmy Uso e rivediamo le immagini del match tra i Dudley Boyz e il New Day vinto dai primi che però hanno scampato per un soffio la 3D sul tavolo. Torniamo in onda dove Woods esordisce dicendo che un tavolo è una cosa terribile da sprecare. Kingston dice che un tavolo, come quello che hanno (tavolo incellofanato come a Raw, poggiato all'angolo) è una pietra miliare dei raggiungimenti dell'umanità. infatti non saremmo quello che siamo se non fosse per il supporto dei buoni, onesti, grandi lavoratori tavoli americani. Woods dice che uniscono le persone: dove si riunirebbero altrimenti le famiglie per il Giorno del Ringraziamento? Big E. dice che la Dichiarazione d'Indipendenza è stata scritta… su un tavolo! Kingston aggiunge che Walter Cronkite (il presentatore del programma sulla CBS che annunciò lo sbarco alla tv americana, ndr.) ha annunciato l'atterraggio sulla luna seduto a un tavolo! Woods dice che il New Day, ognuno di loro ha firmato il contratto, che ha permesso loro di diventare WWE Tag Team Champions e portarli dove sono ora, su un tavolo. Big E. dice che il problema è che i Dudley Boyz non hanno riguardo per il posto che il tavolo occupa nella storia. Ma loro possono cambiare le cose, tutti possono cambiare le cose. E succederà se si alzeranno insieme e urleranno alla nazione, tutti insieme “Save-The Tables”. La cantilena viene interrotta ovviamente dall'arrivo dei Dudley Boyz. D-Von dice che è spiacente di interromperli ma crede che i tre si siano dimenticati di parlare di un altro grande evento in cui un tavolo era coinvolto. Partono le immagini di Raw di della settimana scorsa dove i Boyz sono tornati e hanno piazzato la 3D su un tavolo su Xavier Woods. Bubba Ray dice che la storia si ripete. (I Boyz guadagnano il ring mentre il New Day ripiega fuori, portando in salvo il tavolo) Li hanno battuti a Raw e lo rifaranno. E stavolta i Dudley Boyz diventeranno 10 volte Campioni di Coppia. Risuona la theme song dei Prime Time Players e i due si avvicinano al ring con Titus dice che non vorrebbe interrompere la festa ma forse i Dudley sono rimasti all'Attitude Era. Tuttavia oggi bisogna guadagnarsi le chance titolate. E lui e Darren hanno più di un'opportunità, bensì hanno una clausola di rematch da esercitare. Perciò, per quanto li riguarda, i Dudley Boyz possono tornare al fondo della fila. D-Von chiede se sia fuori di testa e poi, cercando di dominarsi, dice a Bubba se può dire a quegli idioti chi siano loro. Bubba chiede se i PTP sanno chi sono loro? Loro sono
i Dudley Boyz: loro vengono fuori, schiantano le persone sui tavoli e vincono Titoli. Young chiede a Titus di spiegare ai Dudley come funziona qui. O'Neil, che sale sul ring con il partner, dice che hanno due biglietti che riporteranno i due direttamente a Dudleyville, proprio adesso. Arriva Rod Zapata e il New Day si accomoda al tavolo di commento.

TAG TEAM MATCH:
THE PRIME TIME PLAYERS VS THE DUDLEY BOYZ

Si parte allora con Darren Young e D-Von Dudley uomini legali: Clinch tra i due, Waistlock di D-Von, Arm Twist di Darren che chiude un Side Headlock. D-Von rovescia la situazione. Young lo lancia alle corde ma subisce la Shoulder Block! 1… no!!! Leg Sweep di Young! 1… no!!! Body Slam di D-Von che però poi va a vuoto con l'Elbow Drop e subisce una gomitata. Young prende la rincorsa ma incassa il contrattacco in Corkscrew Back Elbow. I due si prendono a muso duro e anche O'Neil e Bubba Ray si fanno coinvolgere con Zapata che approfitterà della pubblicità per riportare l'ordine.

Torniamo in onda con un tentativo in Schoolboy Pin di Young su D-Von! 1… 2… no!!! Side Headlock di Young ma Hip Toss di D-Von. Seconda Hip Toss e Armbar mantenuta. Arriva il tag per Buba ma Darren si allontana saggiamente per evitare la manovra combinata. Clinch allora, Arm Drag di Young. Altro Clinch, altra Arm Drag. Clinch, stavolta si finisce all'angolo: Bubba a vuoto e Young reagisce con dei pugni. Irish Whip ma Back Elbow di Bubba e tag per D-Von: Reverse 3D (un Back Suplex into a Neckbreaker che Brennan, per errore, chiama German Suplex venendo corretto da Xavier Woods, ndr.)! 1… 2… no!! Snapmare di D-Von e Pointed Elbow! 1… 2… no!!! Headlock di D-Von, Young si rialza e si libera a gomitate ma poi viene steso in Clothesline! 1… 2… no!!! Tag per Bubba che rifila una gomitata a sulla schiena al suo avversario e lo colpisce al volto più volte. Reazione di Young che piazza un Enziguri Kick: Bubba barcolla, Mr. No Days Off prova ad approfittarne ma Bubba lo trattiene per il costume Alla fine arriva il tag per Titus. Shoulder Block su Bubba, steso anche D-Von e poi Clothesline su Bubba. Serie di pugni e poi Big Boot di O'Neil. Rincorsa e Running Splash all'angolo seguito da un Body Slam. O'Neil lancia Bubba alle corde ma l'ex TNA World Champion lo allontana con una spallata. Titus incassa il colpo, arriva il tag per D-Von e appena si volta… 3D!! 1… 2… 3!!! Non saranno i #1 Contender ma di sicuro neppure da ultimi della fila.
VINCITORI: THE DUDLEY BOYZ

Il New Day si affretta a portare in salvo il tavolo e mentre i Boyz sono distratti Kingston sale sul ring alle sue spalle e colpisce Bubba con una specie di “scuzza” (o coppino se preferite) sul collo, prima di scappare con gli altri due.

STILL TO COME: stasera The Miz proverà a far luce su quanto successo a Raw che ha messo in crisi Dolph Ziggler e Lana, al MizTV!!!

UP NEXT: continua l'eterna lotta tra supereroe e antieroe, tra Neville e Stardust!!!

Siamo con il New Day che festeggia ballando a suon di trombone di Woods. La meravigliosa Renee Young (è splendido ritrovarla, ndr.) chiede loro se l'iniezione di fiducia avuta dall'essere riuscita a mandare un forte messaggio ai Dudley Boyz avrà un impatto positivo anche sul loro match più tardi. Kingston si ferma stranito e chiede di che stia parlando. Poi dice che loro non hanno un match stasera, dev'essersi confusa con qualcun altro. I tre ripartono con la festa ma la Young si vede costretta a interromperli che hanno decisamente un match, contro Roman Reigns e Dean Ambrose. La felicità, così come i toni dalla tromba di Woods, si sgonfiano.

SINGLE MATCH:
STARDUST VS NEVILLE

Stardust sta ultimando il suo ingresso mentre noi rivediamo alcuni fotogrammi di SummerSlam e del Tag Team Match tra Neville e Stephen Amell contro King Barrett e Stardust. Arriva anche Neville che fa il suo… The Ascension arrivano dalla nebbia alle spalle di Neville e lo attaccano selvaggiamente. I due proseguono l'assalto anche con un Big Boot di Konnor. I due lo portano sul ring e Jason Ayers capisce che non è cosa, liberando il campo. Stardust prende Neville per i capelli e con un microfono dice che esattamente come Icaro, Neville è volato troppo vicino al sole e s'è bruciato. Coglie l'occasione per presentargli i suoi nuovi, forti e conniventi amici: gli Ascension. Dopodiché Stardust lascia Neville in mezzo al ring che viene travolto dalla Fall of a Man!! Dopodiché Stardust si riavvicina e gli dà il benvenuto nelle Cosmiche Lande Desolate (Welcome to the Cosmic Wasteland, ndr.).
VINCITORE: NO CONTEST

Siamo con Jo-Jo (ma perché se c'è Renee? Che fa pure rima, ndr.) e il suo ospite: Cesaro. Sfortunatamente – dice Jo-Jo – lunedì a Raw è stato sconfitto da Kevin Owens. Come la cosa ha impatto sul suo match di stasera contro Sheamus. Cesaro risponde che dopo queste cadute, un uomo si vede da come reagisce. Lui intende reagire facendo ciò che ama e dando il meglio per battere stasera Sheamus. Sheamus lo interrompe dicendo che sarà quel che sarà. Sheamus dice che Cesaro è sempre stato bravo, davvero bravo… Ma non bravo abbastanza. Non deve fraintenderlo: la gente lo ama e c'è sempre la Cesaro Section pronto ad accoglierlo con i cartelloni, tutti a pregare che lui raggiunga il livello successivo. E tutte le settimane lui li delude. E lo fa ancora e ancora e ancora.. Cesaro dice che è davvero divertente e visto che ha della roba buona in repertorio, magari Sheamus stasera potrebbe imparare un paio di cosine. Ma ora che gli sta così vicino, deve dare ragione al WWE Universe: con quel look sembra stupido. Sheamus si risente e poi aggiunge che la cosa sarà molto divertente.

SINGLE MATCH:
SHEAMUS VS CESARO

Sheamus è il primo a fare il suo ingresso. Arriva anche Cesaro con una fasciature sopra la vita, mentre noi rivediamo uno spezzone di Raw di come Cesaro sia rimasto leggermente infortunato all'addome dopo lo scontro contro il tavolo di commento durante la sfida con Owens, e si può incominciare agli ordini di John Cone. Sheamus si prende subito una pausa e scende dal ring per prendersela con il pubblico che gli dice che sembra stupido. Dice che glielo ha ripetuto tante volte: non sembra stupido, loro lo sembrano. Cesaro va alla sua caccia, si ritorna sul ring con Cesaro che respinge Sheamus tra le corde con un calcio e poi piazza una Clothesline. Reazione di Sheamus che colpisce l'addome portando Cesaro all'angolo: pugno bloccato di Cesaro che restituisce il favore e poi piazza una Short-Arm Clothesline. Cesaro scombina i capelli a Sheamus e poi va a segno con un Suplex. Sheamus si rialza e manda lo svizzero sull'apron con un Back Body Drop. Cesaro vuole il Suplex da lì ma Sheamus lo colpisce all'addome e connette un specie di Hangman al braccio. Sheamus prende Cesaro e lo solleva per schiantarlo contro il retro del tenditore di addome. Pausa per Cesaro, pausa per noi…

Torniamo in onda con Sheamus che lancia Cesaro alle corde gli rifila una ginocchiata a mezza altezza. Serie di ginocchiate sulla fasciatura! 1… 2… no!!! Sheamus applica una Chinlock con pressione sulla schiena e l'addome: Cesaro si rialza e connette un Back Suplex. Sheamus si riprende per primo e colpisce Cesaro con un paio di European Uppercut. Cesaro risponde a tono con una caterva di European Uppercut. Poi solleva Sheamus sulla corde gli lascia l'ultimo. Lo Swiss Superman sale in quota ma Sheamus lo colpisce all'addome per mandarlo giù; Cesaro scende ma connette un Dropkick che catapulta Sheamus fuori ring. Il Celtic Warrior si ritrova contro le transenne e Cesaro prende la rincorsa per un European Uppercut lì! Si ritorna sul ring, Crossbody di Cesaro dalla terza corda! 1… 2… no!!! Big Boot all'angolo di Cesaro, da fermo praticamente, poi Irish Whip rovesciato di Sheamus che contrattacca con uno Shoulder Thrust, una Running Knee Lift e poi completa la combo con l'Irish Course! Sheamus non copre neppure ma applica subito la Cloverleaf! Cesaro è in sofferenza ma riesce a trovare lo spazio per rovesciare la manovra e inventarsi una culla in Small Package! 1… 2… no!!! Sheamus tenta nuovamente un Irish Course ma stavolta Cesaro esegue praticamente un giro della morte aggrappato al braccio dell'irlandese e atterra applicando una Crossface! Sheamus in pericolo ma si libra colpendo all'addome Cesaro che, per tutta risposta, piazza un Jumping Double Stomp. Running European Uppercut di Cesaro all'angolo che poi continua a colpire fino al break forzato di Cone. L'elvetico non sente ragioni e continua l'assalto fino al nuovo forzato di Cone: la distrazione con l'arbitro è fatale perché arriva il Brogue Kick!! 1… 2… 3!!! Sheamus vince di rimessa, ma vince.
VINCITORE: SHEAMUS

The Miz è preso dal suo smartphone e gli viene portato un caffè che giudica abbastanza decente da mandare via l'addetto ai lavori che glielo ha portato senza lamentele. Il MizTV è NEXT…

Panoramica esterna della Triple AAA di Miami e siamo già sul ring per il MizTV con il conduttore, Miz. Solito benvenuto di Miz. Miz dice che l'ospite di stasera, lunedì, s'è trovato catapultato in una sorta di dramma personale. Diamo un'occhiata con il titantron che ci mostra prima il finale di Ziggler vs Rusev e poi quanto abbiamo visto succedere (cioè poco o niente) tra Ziggler e Summer Rae negli spogliatoi e nel backstage. Miz commenta con un “limpido come l'acqua”. Ma prima di portare qui i suoi ospiti previsti vuole dare spazio alla vera vittima della questione: Summer Rae. Summer raggiunge il ring e Miz gli dice che c'è il solito girare di voci, tutti che accusano. Lui vuole che Summer racconti al pubblico cosa è accaduto davvero. Summer conferma grossomodo la versione di lunedì a Raw: Ziggler l'ha chiamata nel suo spogliatoio per seppellire l'ascia di guerra tra loro quattro. Però deve confessare a Miz che ha mentito. Miz chiede se allora sia stata tutta una macchinazione ma Summer dice che, al contrario, è successo ma ha omesso delle cose: c'è di più. Miz dice che può considerare il MizTV come un paradiso sicuro e le chiede di raccontare tutto. La gente inizia a urlare “We Want Lana” ma Summer continua e dice che quando è arrivata nello spogliatoio, Ziggler l'ha stretta a sé e l'ha baciata. Miz ripete la cosa scioccato e alza la voce per zittire il pubblico. Summer dice che è così e che è subito passata dalla passione al peccato… Inizia a piangere e tra le lacrime dice che Rusev è il miglior uomo sulla terra ma Ziggler l'ha sedotta ed è questo il motivo per cui è corsa via più veloce… Risuona la musica di Ziggler a interrompere Summer. Ziggler arriva con Lana, visibilmente adirati. Miz dice che di solito i suoi ospiti attendono di essere annunciati ma capisce che Ziggler e Lana vogliano dire la loro. Tutti racconteranno la propria parte della storia ma Summer ha già subito un trauma e MizTV è uno show di classe perciò confida che tutti si comporteranno come degli adulti. MizTV chiede a Lana di calmarsi, arriveranno anche a lei ma prima vuole sentire Ziggler. Ziggler dice che hanno capito: stanno provando a distrarli mentalmente più o meno come fa lui distraendo tutti dal fatto che non combatte con i suoi show e i suoi film. Ma Miz è stato nel main event di WM e sa che non funzionerà: lui e Lana credono l'uno nell'altro. Miz lo interrompe e chiede a Lana se davvero è così: crede a Ziggler. Anche dopo quello che ha vist… Summer Rae interrompe Miz e dice a Lana, da donna a donna, di non essere così naïve. Dolph e lei, per quanto se ne vergogni, sanno da tempo che c'è una connessione tra Dolph Ziggler e lei. Ziggler prova a intervenire ma Summer lo interrompe e dice che l'elettricità, la chimica tra lei e Ziggler è innegabile, Lana deve aprire gli occhi. Ziggler dice a Lana di non crederle e poi, rivolto a Summer, dice che l'unica cosa che ci sarà mai tra loro due è un ordine restrittivo. Summer chiede a Dolph se faccia sul serio e poi dice che non avrebbe mai voluto arrivare a tanto ma ha qualcosa da far vedere a Lana. Rivediamo un filmato di una puntata di Raw del giugno dello scorso anno dove, al termine di un match tra Dolph Ziggler e Fandango, Summer Rae, per vendetta nei confronti del ballerino, bacia piuttosto appassionatamente e ricambiata proprio Ziggler. Miz tira fuori una faccia da Oscar mentre Ziggler prova a spiegarsi. Miz dice che questa è una situazione terribile. Summer prova a infierire ancora ma non ce n'è bisogno: Lana prende s'avventa su Summer Rae, travolgendola sulla sedia e colpendola più volte. Ziggler la trascina via ma Lana allontana anche lui e se ne va furiosa. Ziggler prova a seguirla mentre Summer le urla che non sa accettare la realtà e le dà della… meretrice.

STILL TO COME: il New Day se la dovrà vedere contro Roman Reigns e Dean Ambrose nel main event!!!

SINGLE MATCH:
R-TRUTH VS BO DALLAS

Siamo sul ring con R-Truth che finisce di cantare la sua sigla e poi gioca con il pubblico. Arriva anche Bo Dallas, di cui rivediamo le gesta di lunedì della scorsa settimana, quando ha provato a “ispirare” Brock Lesnar nel post-SummerSlam ed è finito distrutto dalla bestia. Truth se la ride a rivedere le immagini ma nel frattempo si parte agli ordini di Chad Patton. Clinch tra i due, Dallas porta all'angolo Truth e furiosamente inizia colpirlo forzando il break di Patton. Reazione di Truth che porta a terra con una presa a doppia gamba Dallas e lo travolge. Side Headlock di Truth e Back Suplex di Dallas. Serie di ginocchiate al volto di R-Truth! 1… no!!! Dallas usa le corde per strozzare Truth e piazza un altro Back Suplex! 1… 2… no!!! Headlock da parte dell'ex NXT Champion, Truth si libera e contrattacca in braccio teso. Un altro e poi va per la Truth Axe… a vuoto. Corkscrew Calf Kick però del rapper! 1… 2… no!!! Truth prende la rincorsa ma va a vuoto contro l'angolo, Dallas lo posizione sulle corde e piazza una Swinging Neckbreaker! 1… 2… 3!!! Più cattivo, più concentrato Bo Dallas.
VINCITORE: BO DALLAS

Dallas prende a pugni ancora Truth, poi usa il ginocchio per strozzarlo infierendo ancora. Altra Swinging Neckbreaker dalle corde da parte di Dallas!

I tre al tavolo di commento lanciano una clip che ci ricorda che Nikki Bella è a poco più di una settimana dal diventare la Campionessa più longeva della storia ma ci mostra anche un riassunto della Beat the Clock Challenge che il Team PCB ha affrontato per determinare chi, tra le tre, dovesse essere la sfidante di Nikki a Night of Champions, Challenge vinta da Charlotte.

Siamo con la splendida Renee Young che è in compagnia del Team PCB. Renee si complimenta con le tre per Raw e soprattutto con Charlotte che è ora la #1 Contender al Divas Title. Charlotte ringrazia e dice di essere super eccitata ma non può dimenticare che non sarebbe qui se non fosse per le sue compagne del Team PCB. Paige dice che prima della Divas Revolution, la divisione femminile era dominata dalla Bella Twins e lei era persino diventata un bersaglio. Ma ora è contenta che gli occhi del toro siano puntati su nikki e il suo Titolo. Finalmente le toglieranno il Titolo ed è solo questione di tempo. Lei potrebbe essere una valida avversaria, Becky potrebbe esserlo ed è felice che una di loro abbia l'opportunità di esserlo. Becky aggiunge che quando una di loro vince, vincono tutte, perciò quando Charlotte affronterà Nikki per il Titolo, sia lei che Paige faranno il tifo per Charlotte. Charlotte aggiunge che è qualcosa che vuole prendere con attenzione. Nikki è Campionessa per un motivo (vogliamo veramente dire quale?, ndr.) ma lei vuole vincere quanto Nikki. E ha intenzione di farlo con stile, grazie e un pizzico di… classe. Arriva il Team Bella con Nikki che dice a Charlotte che ha detto belle cose e forse avrà vinto la Beat the clock Challenge. Ma questo non è un momento in cui importa: ora conta solo il tempo che la separa sul Bellatron dal diventare la Campionessa più longeva della storia della WWE e il fatto che Charlotte la affronterà dopo. Brie e Alicia aggiungono un tic, tac, tic, tac Charlotte però dice che sta facendo firmare una petizione da portare all'Authority in cui chiede di esercitare il suo diritto di #1 Contender prima che Nikki superi il record. Nikki dice che non lo può fare. Charlotte dice che invece può e l'ha fatto. E se la petizione sarà approvata e riuscirà a batterla, Nikki non solo perderà il suo Titolo ma anche il record. tic, tac…

SINGLE MATCH:
TAMINA VS CHARLOTTE

Tornai dal break, Charlotte fa il suo ingresso con Tamina già sul ring mentre la grafica ci mostra che per ora, a NOC, Charlotte affronterà Nikki per il Titolo. Si parte agli ordini di Shawn Bennett. Clinch tra le due, Tamina spinga a terra Charlotte. Tamina chiede la prova di forza, Charlotte ci sta ma subito le viene girato il polso da Tamina. Parte poi la prova di forza spalla contro spalla che Tamina conclude con una ginocchiata. Lancio alle corde e Clothesline di Tamina! 1… no!!! Chop di Tamina, Headbutt e poi un aggressione all'angolo fermata da Bennett. Snapmare allora della samoana che poi rifila un calcio alla schiena di Charlotte. Irish Whip di Tamina, Back Elbow di Charlotte per respingerla e poi Big Boot a rovesciare la situazione. Le due si rialzano insieme, serie di Chop da parte di Charlotte che poi va a segno con una Arm-Trap Shoulder Neckbreaker seguita subito da una Spear! Charlotte non perde tempo: Natural Selection!! 1… 2… 3!!! Charlotte sembra più che pronta anche se il Team Bella esce sullo stage e compare il Bellatron che continua ad andare.
VINCITRICE: CHARLOTTE

STILL TO COME: il New Day se la dovrà vedere contro Roman Reigns e Dean Ambrose nel main event!!!

UP NEXT: rivedremo come a Raw s'è materializzata una doppia minaccia sulla strada di Seth Rollins verso la grandezza!!!

Torniamo in onda con Uso, Brennan e Lawler che ci parlano della situazione di Rollins e ci mostrano il Raw Rebound dove Cena ha ottenuto che a NOC Rollins difenda il WWE World Heavyweight Championship contro Sting, come già annunciato, ma anche lo United States Championship contro di lui, grazie al suo rematch da ex Campione. E i due match ci vengono riassunti anche dalla grafica.

Siamo ancora con la stupenda Renee Young che è con Kevin – e compare con un saltello al suo fianco – Owens. La Young chiede a Owens cosa lo aspetti dopo la vittoria contro Cesaro a Raw. Owens dice che dovrebbe dargli più credito prima di guardare al futuro. Ha battuto Cesaro due volte, anche a SummerSlam. Ma è giusto che Renee gli chieda cosa c'è ora. Dopo che ha zittito la Cesaro Selection non una ma due volte, c'è un altro movimento che vorrebbe mettere a tacere ed è un movimento che lo prende in giro per come è esteticamente. La gente, come i commentatori, le altre Superstar e tutti gli altri; devono tutti capire che il modo in cui appare non l'ha mai fermato in 15 anni e lo dimostra il fatto che è qui. E non lo fermerà di certo ora anche perché al di là del suo aspetto ha un talento naturale per questo business. Perciò a tutte quelle persone che lo prendono in giro risponde che continuino pure. Anzi, risponde: “Feed Me More”. E con un occhiolino, se ne va.

TAG TEAM MATCH:
DEAN AMBROSE & ROMAN REIGNS VS KOFI KINGSTON & BIG E.

Dean Ambrose è il primo a fare il suo ingresso per il main event. Lo segue Roman Reigns. Arriva anche il New Day, con Woods che si porta dietro la tromba mentre noi rivediamo quanto successo lunedì a Raw durante il match tra Braun Strowman e Dena Ambrose, con Strowman che l'ha di nuovo fatta da padrone, annichilendo sia Reigns sia Ambrose, quasi senza aiuto. Dirigerà l'incontro il Senior Official Mike Chioda e si parte con Kingston e Ambrose uomini legali. Primo calcio di Kingston, Clinch e poi Side Headlock di Ambrose. Lancio alle corde e Shoulder Block di Ambrose; Ambrose va in corsa, Kofi evita un paio di volte e tenta la Hip Toss. Ambrose lo blocca e va a segno con una Body Slam e con un Elbow Drop in corsa. Il Lunatic Fringe rialza l'avversario e va in Arm Wrench ma Kofi si libera e riesce a dare il cambio a Big E. Questi lancia Ambrose alle corde ma riceve un calcione: tentativo di Suplex di Ambrose, Big E. rovescia ma Ambrose si libera e va a dare il cambio a Reigns. Da solo no, in due sì: Double Suplex dei due ex Shield! 1… 2… no!!! Reigns attacca Big E. all'angolo con una serie di calci, poi Irish Whip rovesciato da Big E. che blocca anche il contropiede di Reigns con un Belly to Belly Suplex! Il New Day comincia la solita rotazione a suon di calci all'angolo, il tutto sottolineato dal trombone di Woods. La manovra si completa con il Dropkick di Kingston in corsa! 1… 2… no!!! Reigns viene riportato all'angolo, cambio per Big E. che prosegue l'assalto e connette uno Splash all'angolo. Rincorsa di Big E. e Jumping Clothesline di Reigns a sorpresa. Il samoano trova un varco, va verso Ambrose e c'è il cambio. Ambrose travolge in corsa Big E., poi lo porta all'angolo e lo riempie di calci. Running Forearm Smash all'angolo e Running Bulldog. Kingston tenta di intervenire ma Ambrose lo evita e lo consegna al devastante braccio teso di Reigns. Double Clothesline per mandare fuori ring anche Big E. Ambrose sale sulla terza corde e si lancia in Elbow Drop su tutto il New Day. Pubblicità per noi.

Torniamo in onda con Kingston che rifila un calcione a Ambrose e copre! 1… 2… no!!! Headlock e noi vediamo come durante la pubblicità il New Day abbia preso il sopravvento. Ambrose si libera ma subisce lo Standing Dropkick di Kofi! 1… 2… no!!! cambio per BIg E. che piazza il suo Running Splash! 1… 2… no!!! Abdominal Stretch di Big E., lo stesso Big E. interrompe colpendo Ambrose continuando a lavorare l'addome all'angolo neutro. Rincorsa di Ambrose, questi rifila un calcio a Big E. e sale sul paletto ma viene poi colpito e raggiunto. Il membro del New Day vuole andare per un Belly to Belly Superplex ma l'ex Moxley non è d'accordo e lo manda già a testate prima di piazzare il Missile Dropkick. I due si avvicinano agli angoli: doppio tag. Braccio teso di Reigns su Kingston. Reigns va per il Saman Drop ma Kingston resiste; allora Reigns lo fa scendere dalle spalle e gli rifila una sonorissimo Uppercut. Uppercut anche per Big e. all'angolo. Kingston si lancia in corsa ma Reigns lo abbranca al volo e connette il Samoan Drop. Roman porta il ghanese all'angolo e va con i suoi Braccio tesi ripetuti prima di liberarsi anche di Big E., che prova a intervenire, e piazzare una Tilt-A-Whirl Powerslam leggermente modificata in rotazione. Woods prova a distrarre Reigns che lo manca, Kingston va per lo Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Schoolboy Pin di Reigns! 1… 2… no!!! In realtà Reigns solleva Kingston e va a segno con una Sit-Out Powerbomb! 1… 2… no!!! interviene Big E. a salvare la situazione. Ambrose prova a fermarlo e ce la fa con il Rebound Lariat. Dopodiché rincorsa e Suicide Dive per mettere Big E. fuori dall'equazione. Nel frattempo il membro della famiglia Anoa'i prova a caricare Kingston all'angolo ma si becca un Pendulum Kick. Il Tag Team Champion si lancia dalla terza corda ma… Superman Punch al volo!! 1… 2… no!!! Stavolta interviene Xavier Woods a fermare il conteggio e Chioda chiama la squalifica!!!
VINCITORI: DEAN AMBROSE E ROMAN REIGNS VIA DQ

Ambrose non ci sta e va ad attaccare Woods connettendo la Dirty Deeds!! Big E. risale e prova a vendicarsi ma Ambrose lo schiva mandando dritto dritto sulla rotta di intercettazione della Spear di Reigns!! Ambrose raccoglie Woods e lo carica su Reigns per il loro marchio di fabbrica: Powerbomb!! Zona ripulita e Ambrose prende il microfono per dire che sembra che se la siano cavata piuttosto bene, no? Sì, sono stati bravi ma non sa se Roman si sente così ma a lui sembra di non aver ancora finito. Non importa se sembra un'idea stupida o pazza, ma vuole un altro assaggio di quell'enorme pecora nera della Wyatt Family. Reigns chiede al pubblico di Miami se vuole vedere di più. E allora che i Wyatt portino il loro c**o sul ring. Disturbo audiovisivo e compare la faccia di Luke Harper che fischietta sul titantron. La camera inquadra anche Bray Wyatt che dice di aver sempre trovato così divertente vedere le marionette che provano tirare le fila. Non può credere che ancora non l'abbiano capito ma questo è il suo gioco. Lui chiama i giri, lui fa la prima mossa. E per quanto riesce a vedere ora, nel loro angolo, sono sotto numero. E vulnerabili, proprio come piace a lui. Che combattano a Night of Champions. Ma che stiano attenti: potrebbe essere il loro giorno del giudizio. Shh! Riescono a sentire i passi? L'apocalisse cammina verso di loro, nella forma di una pecora nera. Compare Braun Strowman che si smaschera e dice solo: scappate! DEH!

A tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Dato degli ascolti della puntata di SmackDown su FS1

La puntata di SmackDown pre Hell in a Cell, trasmessa venerdì su FS1, è stata vista da meno di 900,000 telespettatori.

Vari debutti nel prossimo episodio di AEW Dark

Quindici match annunciati per la card del 58° episodio di AEW Dark, dove faranno il loro debutto vari atleti.

E’ uscito il nuovo album di Elias

Come preannunciato più volte, è uscito oggi il nuovo album di Elias. Ecco tutti i dettagli e le canzoni presenti in esso

Potrebbe andare avanti la partnership tra ROH e NJPW

Stando ad un aggiornamento pubblicato da Fightful, il rapporto tra Ring Of Honor e New Japan Pro Wrestling potrebbe continuare in futuro.

Articoli Correlati