WWE Smackdown Report 03-09-2010

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Dopo lo storico episodio numero 900 di Raw il roster di SmackDown continua la sua marcia di avvicinamento a Night of Champions, ormai distante poco più di due settimane. Cosa attende i campioni dello show WWE del venerdì sera? Dal Times Union Center di Albany, New York, io sono Erik “Callous” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Prima ancora della sigla un filmato ricapitola l'intera saga che negli ultimi mesi ha visto protagonista Kane, culminata col ritorno del fratello The Undertaker a Summerslam.

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Todd Grisham e Matt Striker che ci informano che Kane farà un grande annuncio questa sera proprio qui a SmackDown!!!

Ricardo Rodriguez, il ring announcer personale di Alberto Del Rio, è sul quadrato circondato da camerieri e ogni ben di Dio per introdurre proprio l'”orgoglio del Messico”, che arriva in scena a bordo di una Bentley. Nel quadrato, come già detto, oltre a numerosi camerieri, palloncini e mangiare di ogni tipo anche una pignatta tipica messicana, un mulo, con la maschera di Rey Mysterio. Del Rio ci mostra quanto da lui fatto ai danni di Rey Mysterio la settimana scorsa qui a SmackDown e dice che stasera è tempo di festeggiare la “rimozione” di Rey Mysterio dalla WWE. Del Rio dice di aver provato che Mysterio è debole e indegno di rappresentare il popolo messicano…è un codardo, un animale che si nasconde dietro la maschera…un mulo, esattamente come la pignatta sul ring. Del Rio si fa passare un bastone e rompe la pignatta dicendo poi che, come la pignatta, Mysterio è ora un animale ridotto male…Del Rio propone un brindisi a sè stesso, perchè è il migliore, è ricco, potente…è TUTTO, insomma. Christian arriva in scena armato di microfono e sale sul ring unendosi al “party” e presentandosi a Del Rio…Christian dice a Del Rio che è JBL, Juan Bradshaw Layfield!!! Scherzi a parte, è una grande star internazionale…è Enrique Iglesias, vero? Del Rio non appare per nulla divertito mentre Christian prende uno stuzzichino e quasi lo vomita…Christian è qui per dire a Del Rio che non ha apprezzato quanto da lui fatto a un suo caro amico…può colpire pignatte quanto vuole, ma l'unico asino che vede è lui. Del Rio dice a Christian che se vuole finire come Rey Mysterio è sulla buona strada…Christian chiede a Del Rio se voglia sfidarlo…ha già un match in programma ma non ha alcun problema a menare le mani ora di fronte al pubblico di Albany…Del Rio “congeda” in malo modo i camerieri invitandoli ad andarsene e poi chiede a Christian se voglia davvero fare quello che dice di voler fare…Del Rio si toglie la giacca, va a muso duro con Christian ma poi sorridendo ritorna sui suoi passi e lascia il ring non prima di aver detto che ci sarà un'altra occasione in un altro posto…e Christian pagherà per quanto fatto. Del Rio lascia il ring, lui e Christian si fissano a lungo…e Drew McIntyre attacca Christian alle spalle!!! McIntyre spedisce Christian fuori ring e Del Rio, che ancora era in zona, versa in segno di disprezzo dello champagne sul suo rivale…Christian dovrebbe essere in azione contro McIntyre tra poco, ma sarà così?

Al rientro dal break vediamo come McIntyre abbia proseguito il suo assalto durante la pausa pubblicitaria ma Christian appare intenzionato a lottare…l'arbitro John Cone si rassicura delle sue condizioni e alla fine dà il via al match. McIntyre colpisce Christian con delle ginocchiate all'addome infortunato dell'avversario e focalizza la sua azione su quel preciso punto del corpo di Christian. Abdominal Stretch a terra da parte di Drew McIntyre che poi colpisce l'avversario con dei pestoni. Christian risponde con degli schiaffoni ma finisce preda di un bearhug da parte di McIntyre. Christian si libera ma si prende un altro calcione all'addome da parte dell'avversario che sale sulla seconda corda. McIntyre tenta un flying legdrop ma Christian alza le gambe e colpisce in volo l'avversario. Entrambi i contendenti a terra, Christian si rialza e colpisce McIntyre con dei pugni. Lancio alle corde, colpo di avambraccio di Christian che trova poi un pendulum kick ma sbaglia un crossbody dalla seconda corda subendo un backbreaker da McIntyre. 1…2…no!!! McIntyre fuori ring ora con Christian, sale sul tavolo di commento per un'offensiva ma Christian lo fa cadere duramente sulla postazione occupata da Matt Striker e Todd Grisham. Entrambi i contendenti tornano nel ring al conto di 9…i due finiscono schiena contro schiena, manca una clothesline McIntyre, tentativo di Killswitch da parte di Christian…evita McIntyre, gutbuster su Christian!!! McIntyre è comunque dolorante…jacknife pin da parte di Christian!!! 1…2…3!!! Christian vince il match!!! Non è la prima volta che Christian usa manovre simili per conquistare le sue vittorie e anche oggi la velocità di Christian è più che efficace per portare a casa la contesa!!!

STILL TO COME: The Big Show vs CM Punk e Luke Gallows in un 2-on-1 handicap match!!!

Si ritorna in onda per un match che mette di fronte Kelly Kelly e Michelle McCool, accompagnata da Layla che si accomoda al tavolo di commento. Aaron “Goose” Mahoney arbitra il match e Michelle viene subito colpita con dei pestoni dall'avversaria. Belly to belly backbreaker da parte di Michelle McCool che stende poi di nuovo Kelly Kelly con un belly to belly takedown. Flessioni da parte di Michelle McCool che irride l'avversaria. Ginocchiate da parte di Michelle McCool, Kelly Kelly reagisce e trova un head scissors takedown…clothesline da parte di Kelly che stende poi l'avversaria e tenta un'offensiva finendo però vittima del Faith Breaker di Michelle McCool!!! 1…2…3!!! Michelle McCool vince il match!!!

STILL TO COME: Kane's major announcement!!!

Dopo un recap del tour in Cina della WWE Hornswoggle è alle prese con uno psicologo che cerca di farlo parlare in ogni modo, incluso l'elettroshock…Theodore Long rassicura Hornswoggle dicendo che è per il suo bene e alla fine Hornswoggle accetta l'elettroshock…alla fine però, alla minaccia della “piena potenza” della terapia, riesce ad appiccicare gli elettrodi allo psicologo con Long che lo invita ad allontanarsi…

Dolph Ziggler è in azione nel prossimo non-title match contro Chris Masters ed è accompagnato, al solito, da Vickie Guerrero. “Little Naitch” Charles Robinson arbitra il match e Masters inizia con una serie di pugni e chop nei confronti dell'avversario. Irish whip, Ziggler viene sollevato da Masters e schiacciato a terra da Masters da posizione di gorilla press slam. Swinging neckbreaker dall'apron di Ziggler…1…2…no!!! Leaping elbow drop di Ziggler…1…2…no!!! Tentativo di dropkick di Ziggler, catapult di Masters contro le protezioni all'angolo…Masterlock tentata da Masters, Ziggler usa le corde per cadere sopra a Masters e liberarsi dalla presa…Zig Zag su Masters!!! 1…2…3!!! Dolph Ziggler si aggiudica la contesa e tra 3 settimane difenderà la cintura a Night of Champions!!!

The Big Show si avvia verso il ring…affronterà CM Punk e Luke Gallows in un handicap match…NEXT!!!

Come detto è il momento di un 2-on-1 handicap match: The Big Show affronta CM Punk e Luke Gallows!!! Joseph Mercury, con un gesso al braccio, accompagna gli altri due membri della Straight Edge Society e, agli ordini di Mike Chioda, il match ha inizio. Regole tag per i cambi in questo match, iniziano The Big Show e CM Punk. Calci da parte di Punk, The Big Show lo abbranca ma Punk sguscia via. Tag per Gallows, waistlock su The Big Show, waistlock takedown da parte del gigante. Headbutt subito da Gallows, gran chop all'angolo…pugni da parte di Gallows, gomitata di The Big Show. Gallows rotola fuori ring a prendersi un time out, The Big Show lo raggiunge…Mercury si mette tra i due e The Big Show schiaccia la spalla dolorante di Mercury che rimane a terra. Tag per CM Punk intanto, baseball slide su The Big Show che però riprende presto il controllo del match. Punk posizionato sull'apron, The Big Show va per una chop ma Punk evita…Punk distrae The Big Show quanto basta per consentire a Gallows di colpire il gigante non visto dall'arbitro fuori ring. Punk riporta nel ring The Big Show, pugni sul gigante…The Big Show non sente i colpi, abbranca Punk e lo lancia all'angolo. Running splash evitato da Punk che tenta una manovra in springboard che The Big Show evita bene. Elbow drop subito da Punk…1…2…no!!! Gallows interrompe lo schienamento, Punk rotola fuori ring, The Big Show lo raggiunge e si lancia su di lui ma Punk evita e il gigante incoccia duramente contro gli scalini mentre andiamo in pubblicità!!! Al rientro dal break Punk lavora sulle gambe di The Big Show…tag per Luke Gallows, elbow drop su The Big Show seguiti da due splash a terra. 1…2…no!!! Pestoni subiti ora dal gigante che viene bloccato in una headlock…sidewalk slam di The Big Show che esce dalla presa. Headbutt su Gallows, una clothesline, un'altra clothesline…lancio all'angolo e running hip splash. Gallows è al tappeto, The Big Show chiama la chokeslam…lancia Gallows contro Punk che finisce a terra fuori ring…inverted electric chair seguita da una variante della Camel Clutch!!! Gallows tenta di resistere ma è costretto a cedere dopo pochi secondi!!! The Big Show si aggiudica questo handicap match e Punk è furente per l'accaduto…il gigante si allontana e Punk solleva Gallows colpendolo poi con una Go To Sleep!!! Punk si allontana…un altro tassello verso la fine della Straight Edge Society?

STILL TO COME: Kane's major announcement!!!

Si torna in onda ed è tempo di un'edizione speciale del V.I.P. Lounge condotto da Jack Swagger…trofei personali di Swagger sono nel ring insieme a Jack Swagger Sr. in una sedia a rotelle…questo, stando a Swagger, è l'All-American American American V.I.P. Lounge, risultato del match tra Swagger e MVP della settimana scorsa. Come già detto l'ospite di Jack Swagger è un eroe di guerra nonchè il campione dello stato dell'Oklahoma di braccio di ferro tra pensionati, Jack Swagger Senior. Swagger dice che è un onore avere suo padre presente stasera e il padre di Swagger dice che è oroglioso di avere Jack come suo figlio…e chiede di fare delle flessioni a Jack come se fosse alle elementari quando stabilì un record a riguardo…Swagger fa per iniziare le flessioni, suo padre conta ma grazie a Dio dopo circa 50 flessioni MVP arriva in scena a interrompere lo scempio…MVP dice che è un vero momento Hallmark quello che stiamo vedendo…padre e figlio che si coprono di ridicolo nella sua V.I.P. Lounge…e niente di tutto questo è V.I.P., dice MVP. Questo è il meglio che Swagger ha da offrire? Un patetico vecchio su una sedia a rotelle? Swagger tenta di scacciare via MVP dalla scena ma MVP dice che nonostante Swagger sia il conduttore stasera lo show è ora chiuso per restauri…non c'è bisogno di tutti i trofei di Swagger (che vengono scagliati fuori ring) e Swagger usa suo padre sulla sedia a rotelle come un vero e proprio scudo…MVP abbranca la sedia a rotelle, la spinge contro Swagger che scaglia poi di rimbalzo la sedia contro MVP…Swagger Sr. si alza dalla sedia e incoccia contro MVP mandandolo a terra…Swagger si lancia contro MVP ma finisce fuori ring e MVP colpisce Jack Swagger Sr. con il “Ballin'” elbow drop!!!

Matt Hardy, ancora visibilmente zoppicante per gli assalti subiti nelle ultime due settimane, è in azione nel prossimo match di SmackDown contro “Dashing” Cody Rhodes. Rhodes prende il microfono sullo stage e chiede degli applausi per Matt Hardy…che comunque non ha seguito i suoi consigli di bellezza. I consigli di bellezza di “Dashing” Cody Rhodes sono per gente proprio come Matt Hardy. Dal naso alla barba, tutto è sbagliato…guardandogli l'addome direi che ha anche mangiato parecchio ultimamente…e così spreca l'opportunità di essere “Dashing”. Non è il Matt Hardy che ha rivoluzionato i TLC match, colui che è cresciuto desideroso di essere campione del mondo…non è manco Matt Hardy version 1, è Matt Hardy version “Done”, finito…il match ha finalmente inizio, calcio da parte di Hardy, shoulder block e pugni subiti da Rhodes all'angolo…l'arbitro John Cone chiama il break, Rhodes tenta di reagire ma subisce delle clothesline d Matt Hardy. Combo clothesline-bulldog da parte di Hardy, calcione subito poi da Rhodes che rotola fuori ring a riordinare le idee mentre noi andiamo in pubblicità. Al rientro dal break Rhodes lancia Hardy alle corde…Side Effect di Matt Hardy!!! 1…2…no!!! Ginocchiata di Rhodes che però viene spedito fuori ring da Hardy…Rhodes tenta aggrappandosi alle corde di rientrare nel ring ma un calcione di Hardy lo fa atterrare malamente sui tappetini. Si torna nel ring, chop block di Hardy…bodyslam sulle corde da parte di Hardy che lavora sulle gambe dell'avversario bloccandolo in una half boston crab…Rhodes arriva alle corde, l'arbitro chiama il break…Rhodes allontana Hardy…clothesline subita da Rhodes, un elbow drop ma Rhodes colpisce Hardy con dei shoulder block all'angolo. Hardy viene posizionato sulla terza corda, Rhodes viene spinto giù…manca il double axe handle Hardy e atterra malamente sulla gamba già infortunata…double kneedrop dalla terza corda di Rhodes proprio sulle gambe di Hardy…Cross Rhodes!!! 1…2…3!!! Cody Rhodes vince il match!!!

UP NEXT: Kane's major announcement!!!

La theme song di Kane risuona nell'arena ma Kane appare sul Titantron ridendo di gusto…dice che l'ultimo capitolo di ogni grande saga è sempre lo stesso: per alcuni è l'Armageddon, per altri l'Apocalisse, per molti è la fine del mondo. Per The Undertaker la fine del suo mondo sarà a Night of Champions. Lì Kane difenderà la sua cintura contro The Undertaker…Night of Champions sarà il momento più importante della sua vita, il momento in cui The Undertaker sarà battuto una volta per tutte. The Undertaker ha detto che il peccato che alberga principe in Kane è l'invidia ed è vero…ma almeno Kane ammette i suoi vizi e i suoi vizi lo rendono più potente…e ora, dopo tutti gli anni di attesa…i poteri invidiati al “Deadman” sono finalmente suoi…dei druidi portano in scena una bara posizionandola vicino al ring…ad uscire dalla bara è però Kane che prende il microfono nuovamente ridendo di gusto e dicendo che vorrebbe tanto vedere il volto di suo fratello ora…l'espressione di chi ha capito che non può far più nulla contro Kane…e che ora è il “Deadman” a essere all'ombra di Kane. Per tutta la vita Kane è stato sempre colui scelto per ultimo…e ora vede solo debolezza nel volto di The Undertaker. Debolezza era nello sguardo di The Undertaker nella notte dell'attacco e debolezza ha visto sia a Summerslam che a Raw…The Undertaker non è più il “Phenom”…i poteri del “Deadman” sono spariti e ora appartengono a Kane…quando la loro saga avrà fine The Undertaker diventerà semplicemente “il fratello di Kane” e a Night of Champions sarà impotente, non potrà arrestare la sua fine…niente può fermare Kane!!! Risuonano nell'arena i rintocchi della theme di The Undertaker e il “Deadman” fa il suo ingresso in scena!!! The Undertaker è pronto alla lotta, sale sul ring, riaccende le luci nell'arena ma, non appena The Undertaker sale sul ring, le luci si spengono e, quando si riaccendono, Kane è scomparso!!! La bara si è intanto richiusa e The Undertaker va ad aprirla…non c'è però nessuno all'interno della cassa da morto e Kane appare nuovamente sul Titantron ridendo di gusto e dicendo che The Undertaker potrà non avergli insegnato tutto quello che sa sul male…ma non è detto che Kane abbia bisogno di imparare qualcos'altro…loro due sono conosciuti come i “Fratelli della distruzione” ma dopo Night of Champions The Undertaker sarà conosciuto solo come “Il fratello che Kane ha distrutto”!!!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,878FansLike
2,624FollowersFollow

Ultime Notizie

Voci di un infortunio per Braun Strowman

Secondo alcune voci, Braun Strowman potrebbe essere stato sospeso per 'giustificare' un suo reale infortunio

Shane Helms e Fit Finlay sono tornati a lavorare per la WWE

Fit Finlay e Shane Helms sono tornati a lavorare per la WWE. I due erano stati messi in aspettativa, ma sono stati reintegrati

Lutto per Impact Wrestling. Venuto a mancare Bob Ryder

Un grave lutto per la famiglia di Impact Wrestling. è venuto a mancare il co-fondatore della compagnia, Bob Ryder.

Importante aggiunta alla card di Dynamite

Kenny Omega e Jon Moxley riproveranno ad avere la loro firma faccia a faccia.

Articoli Correlati