WWE Smackdown Report 03-07-2012

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

SmackDown festeggia la festa dell'indipendenza americana con un'edizione speciale dello show, in diretta da Corpus Christi in Texas. Piatto forte della serata una 20-men over the top rope Great American Bash battle royal, con in palio il posto di GM di SmackDown per la puntata della prossima settimana. LIVE dall'American Bank Center Arena di Corpus Christi, Texas, io sono Erik “Agent E” Ganzerli e questo è il WWE SuperSmackDown Report in HD!!!

Le immagini ci portano nel backstage dove alcune superstar sono conciate a festa per questa edizione speciale di SmackDown chiamata “The Great American Bash”. Theodore Long, con un grembiule chiamato “Kiss the GM”, dà il via alle danze e annuncia che Eve si è offerta “volontaria” per pulire tutto. Santino Marella è incaricato di dare il via al barbecue ma sembra avere qualche problema…ci pensa Kane a dare il là alla grigliata.

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Josh Mathews, Booker T e Michael Cole che ci ricordano la Battle Royal a 20 prevista per più tardi. Michael Cole annuncia poiu che intervisterà AJ più tardi.

Ricardo Rodriguez introduce l'arrivo di Alberto Del Rio, il n.1 contender al World Heavyweight Championship. Del Rio prende il microfono e dice che non è qui per celebrare l'America stasera, ma è qui per parlare di qualcosa di molto più importante…Alberto Del Rio. Finalmente affronterà Sheamus 1-on-1 a Money in the Bank e, dopo averlo distrutto, lo rispedirà piangente in Irlanda. Ora Del Rio sa perchè il pubblico adora il “Celtic Warrior”: è un hooligan esattamente come la stragrande maggioranza dei fan. I fan non devono odiarlo perchè ha successo…è venuto negli Stati Uniti legalmente, facendo poi molti soldi. Del Rio è schifato dalla gente tra il pubblico ed ecco perchè Sheamus tornerà, dopo Money in the Bank, dove deve stare. Del Rio vuole fare lo stesso col pubblico e, con l'aiuto di Del Rio, inizia ora. Del Rio chiede ad alcuni fan di mostrare i documenti e molti vengono definiti “immigrati illegali”. Del Rio sembra beccare l'unico senza documenti e chiede alla security di far espellere quella persona. Il fan, che ha una maglietta di John Cena, tenta di difendersi ma per sua fortuna arriva Sheamus che fa scattare la rissa. Sheamus e Del Rio lottano fin sullo stage, Rodriguez tenta di intromettersi ma Sheamus sembra avere la meglio. Del Rio viene spedito più volte contro il guard rail ma, complice una distrazione da parte di Rodriguez, Del Rio colpisce Sheamus con un calcio al capo prendendo il sopravvento. Rodriguez alza il cofano della fuoriserie di Del Rio e Sheamus viene posizionato sul motore. Del Rio abbassa più volte il cofano con violenza addosso al World Heavyweight Champion che rimane al tappeto esanime.

Torniamo in onda dopo il break e rivediamo quanto appena accaduto tra Sheamus, Ricardo Rodriguez e Alberto Del Rio. Vediamo Sheamus che viene portato via a fatica dai medici WWE e notiamo un vistoso taglio sulla fronte del World Heavyweight Champion.

Il primo match della serata è un mixed tag team match: The Great Khali e Layla affrontano Antonio Cesaro e Aksana. Mike Chioda dirige il match e lo cominciano Antonio Cesaro e Khali. Pugni di Cesaro, Khali lo sbatte all'angolo e gli rifila una chop al costato. Khali manca un big boot e Cesaro lo colpisce alle gambe. Pestoni da parte di Cesaro che però subisce un'altra sonorissima chop all'angolo. Clothesline di Khali, Cesaro ripara alle corde e dà il tag ad Aksana. Entra Layla, scatta un breve catfight e poi Layla gioca letteralmente con la sua avversaria. Double jump crossbody di Layla. 1…2…no!!! Cesaro interrompe il conteggio, Khali lo spedisce fuori ring. Nel quadrato Layla abbranca Aksana…Layout!!! 1…2…3!!! Layla e The Great Khali si aggiudicano il match!!!

Thedore Long esce dall'infermeria e incrocia Cody Rhodes. Rhodes gli dice che il Board of Directors ha accettato il suo reclamo presentato dopo SmackDown e gli ha garantito un altro match di qualificazione al Money in the Bank match per il World Heavyweight Championship. Long gli risponde che lo sa e ha anche trovato il suo avversario: qualcuno che è già in quel match e che non ha ancora battuto…il campione Intercontinentale Christian!!!

WWE Raw 1000: Monday Night's most memorable moments. 4 gennaio 1999: Mick Foley vince in un'edizione registrata di Raw il titolo WWE, cosa irrisa a Nitro da Tony Schiavone (su istruzione di Eric Bischoff) con 600.000 spettatori che cambiarono immediatamente canale da Nitro a Raw appena sentita la notizia. Ovviamente è il momento preferito dell'”Hardcore Legend” Mick Foley.

Il prossimo match è il match di qualificazione al Money in the Bank match valido per un contratto per una title shot al World Heavyweight Championship. Cody Rhodes affronta, come annunciato poco fa, il campione Intercontinentale WWE Christian. Chad Patton arbitra il match, side headlock di Cody Rhodes, lancio alle corde e shoulder block subito da Christian. 1…no!!! Pugni di Rhodes, 1…no!!! Waistlock di Rhodes, Christian risponde con un pugno e poi lancia Rhodes all'angolo. Rhodes alza le gambe ma subisce un flapjack…1…2…no!!! Rhodes evita un pendulum kick e va a segno con un Disaster Kick su Christian sull'apron. 1…2…no!!! Si va in pubblicità e al rientro Rhodes ha bloccato Christian in una hammerlock. Gomitata di Christian che però viene sbattuto a terra da Rhodes…1…2…no!!! Gordbuster di Rhodes…1…2…no!!! Pestoni di Rhodes all'angolo, Christian in difficoltà. Christian viene posizionato sulle corde…missile dropkick di “Captain Charisma”!!! Pugni di Christian, running forearm e un uppercut da fuori ring. Baseball slide di Christian che sale sulle corde…flying crossbody!!! 1…2…no!!! Christian va per il Killswitch ma subisce un uppercut da Rhodes. Rhodes va per l'Alabama Slam…rollup di Christian!!! 1…2…no!!! Rollup di Rhodes…1…2…no!!! Rhodes se la prend con l'arbitro e subisce un inverted DDT…1…2…no!!! Rhodes aveva tolto una protezione all'angolo, l'arbitro la stava sistemando. Rhodes evita una Spear e va per un Disaster Kick…Christian la evita, prova il Killswitch ma il lavoro sul braccio da parte di Rhodes si fa sentire…Cross Rhodes a segno!!! 1…2…3!!! Cody Rhodes va a Money in the Bank!!!

Torniamo nel backstage al party dove Zack Ryder tenta di prendere il controllo della console. Heath Slater si candida per fornire l'entertainment ma viene fatto bersaglio di lancio di oggetti e cibo. Alla fine Ryder fa partire la theme di Brodus Clay e il “Funkasaurus” entra in scena con le Funkadactyls…

Il prossimo match è un altro match di qualificazione per il Money in the Bank match valido per il World Heavyweight Championship. Alex Riley affronta lo “Show Off” Dolph Ziggler. John Cone arbitra il match…dropkick di Riley!!! 1…2…no!!! Calcio di Ziggler, un neckbreaker…1…2…no!!! Pestoni di Ziggler, un leaping elbow drop…1…2…no!!! Presa di sottomissione di Ziggler, Riley ne esce con fatica con un back suplex. Riley evita uno splash e va a segno con due clothesline. Spinebuster di Riley…1…2…no!!! Calcio di Riley che va per un DDT…Ziggler manca uno splash all'angolo…rollup di Riley!!! 1…2…no!!! Ziggler finisce sull'apron e colpisce Riley…si torna nel ring, Zig Zag!!! 1…2…3!!! Dolph Ziggler va a Money in the Bank!!!

UP NEXT: AJ intervistata da Michael Cole!!!

Michael Cole è sul ring al rientro dalla pubblicità e chiama sul quadrato “la figura più controversa della WWE ultimamente”, ovvero AJ. AJ entra in scena zompettando come al solito e Cole dice che è stato equilibrato e bilanciato nei giudizi, al contrario di AJ che di sicuro non è bilanciata nè equilibrata mentalmente. Rivediamo quanto accaduto ieri sera a Raw e Cole chiede a AJ cosa diavolo avesse in mente. AJ dice che molti le han fatto questa domanda…Cole la interrompe e risponde per lei dicendo che, per lui, AJ non pensa ed ecco perchè il Board of Directors ha preso una pessima decisione rendendola l'arbitro del match per il titolo WWE a Money in the Bank. AJ è solo una teenager che vive una fantasia con due persone che non sono poi granchè…ha mai pensato a prendere di mira un vero uomo con potere e influenza, un ex corrispondente di guerra che è ora la “voce della WWE”? Cole si propone apertamente ma, fortunatamente, Daniel Bryan entra in scena interrompendo questo spettacolo pietoso…Bryan dice che Cole non è un gran giornalista…è solo un bullo sessista come il resto dei media. Questa storia non riguarda Michael Cole…Bryan conosce AJ meglio di chiunque altro e sa che AJ sta prendendo il suo compito di arbitro molto seriamente…farà un ottimo lavoro e sa che lei non voleva che lui e Punk andassero entrambi a schiantarsi sul tavolo…voleva solo far schiantare CM Punk e lui la perdona. CM Punk fa il suo ingresso in scena e da notare il fatto che sia lui che Bryan portino evidenti segni della caduta rimediata a Raw. Punk ordina a Cole di lasciare il ring e Cole se ne va. Punk dice a AJ che, al contrario di Bryan, non è qui per farsela amica. Due persone sono state pesantemente condizionate dalle sue azioni, il suo corpo è in uno stato pietoso ma a volte ciò succede quando si fa questo lavoro. Quello che però non farà è ignorare quanto accaduto a Raw. Sarà brutalmente onesto con AJ e le dice che non sta bene. Ha bisogno di aiuto professionale e si scusa per non aver parlato prima. Bryan interrompe il discorso di Punk definendolo “pura immondizia”. Punk non è interessato a AJ secondo Bryan ma in realtà gli interessa solo che AJ sia l'arbitro a Money in the Bank, perchè solo così Punk potrà batterlo. La temperatura si alza, i due quasi vengono alle mani ma AJ li divide…e bacia Daniel Bryan!!! Punk lascia il ring, Bryan se la ride ma AJ blocca Punk…e lo bacia!!! “She'll take 'em both, she's hardcore!!!”. Questo triangolo diventa sempre più bizzarro col passare dei giorni e AJ lascia il ring sorridendo e zompettando…fermandosi sullo stage a lanciare “YES! YES! YES!” a profusione…

Si torna in onda e il prossimo match è un 6-men tag team match: Santino Marella, Sgt. Slaughter e “Hacksaw” Jim Duggan affrontano Hunico, Camacho e Drew McIntyre. Mike Chioda dirige la contesa e si parte con Camacho e Slaughter. Pugni di Slaughter, arm wrench e due gomitate subite da Camacho. Tag per Santino Marella, pugno di Camacho che va a segno con una bodyslam. Tag per Hunico…1…2…no!!! Tag per McIntyre che va a segno con un calcio…suplex di McIntyre. 1…2…no!!! Pugni di Santino che subisce un pugno alla schiena. Tag di Hunico e Duggan, pugni subiti da Hunico. Lancio alle corde, clothesline di Duggan che va per il 3-point stance!!! 1…2…no!!! McIntyre e Camacho interrompono lo schienamento. Camacho viene spedito fuori ring, stessa sorte tocca a McIntyre. Tag per Santino…”Cobra” su Hunico!!! 1…2…3!!! Santino, Sgt. Slaughter e “Hacksaw” Jim Duggan vincono il match!!!

Torniamo al party nel backstage e il party viene interrotto da Damien Sandow. Sandow dice che questo non è quello che i Padri Fondatori avevano in mente. Ryder dice che stanno solo cercando di divertirsi e Sandow dice che non è suo fratello, nè in senso figurato nè in senso genetico, prima di tutto, e che la WWE è il riflesso della società, società rappresentata da dei manigoldi come Ryder e i suoi compari. Zack dice a Sandow che, se vuole, può anche andarsene e scatta la rissa. Ryder ha la meglio e fa per lanciare un ciotolone con una bevanda rossa ma sbaglia bersaglio e “lava” Eve, vestita da camerierina…Eve scoppia quasi a piangere e tutti gli altri, Long compreso, festeggiano ballando.

Curt Hawkins e Tyler Reks sono sul ring e Reks dice che Hawkins pensa di poter battere Ryback…hanno lanciato una monetina ed è uscito Hawkins…buona fortuna. Ryback entra in scena e il match ha inizio. Chop di Hawkins che finisce sulle spalle di Ryback. Ryback si getta a terra e sbatte più volte Hawkins a terra. Hawkins viene scagliato a terra dall'angolo, subisce una clothesline e poi un muscle buster!!! Brian Nguyen effettua il conteggio…1…2…3!!!

Rivediamo quanto accaduto a inizio show tra Sheamus, Alberto Del Rio e Ricardo Rodriguez…ci viene annunciato che Sheamus non farà parte della Battle Royal a 20, battle royal che è in programma al rientro dalla pubblicità.

WWE Raw 1000 Monday Night's Most Memorable Moments: 29 gennaio 2007 – Donald Trump fa lanciare vero denaro sul pubblico di Raw.

Theodore Long esce sullo stage, ancora bardato nel suo orrendo grembiule da barbecue, e ringrazia il pubblico e il Board of Directors per avergli consentito di dirigere Raw e SmackDown questa settimana. E'ora di scoprire chi sarà il GM di SmackDown la prossima settimana con la Great American Bash Battle Royal!!! I partecipanti sono: Alberto Del Rio, Kane, Jack Swagger, John Cena, Justin Gabriel, Heath Slater, Zack Ryder, Cody Rhodes, Tensai, Brodus Clay, Dolph Ziggler, Damien Sandow, Kofi Kingston, The Great Khali, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Santino Marella, The Big Show, Ezekiel Jackson. Si parte, chop di The Big Show che elimina subito Justin Gabriel. Tensai lavora su Ezekiel Jackson e Clay viene eliminato da The Big Show. Khali lavora su Ziggler all'angolo, Santino fa per eliminare Ryder e intanto Ezekiel Jackson saluta il gruppo. 3 eliminati, ne rimangono in gioco 17. Ryder evita l'eliminazione mentre Khali viene eliminato da 3-4 superstar. Del Rio lavora su Tensai, Ryder elimina Sandow intanto. Santino Marella viene eliminato, siamo a 6 eliminazioni. 14 concorrenti ancora in gioco mentre Rhodes va a segno con un Disaster Kick su The Big Show che però, poco dopo elimina sia Kingston che Rhodes. 12 concorrenti ancora in gioco mentre andiamo in pubblicità. Di nuovo in onda dopo il break e ci sono state altre due eliminazioni durante la pubblicità…Punk intanto elimina sè stesso e Bryan!!! 8 concorrenti in gioco. Chokeslam di Kane su Cena!!! The Big Show abbranca al collo Kane…Kane con una chokeslam sul gigante!!! Tensai lavora su Kane all'angolo mentre durante il break hanno salutato la compagnia Jack Swagger e Heath Slater. Cena intanto se la prende con chiunque. Protoplex subito da Ziggler, Del Rio eliminato da Cena che schianta Kane con un'AA!!! Tensai tenta di eliminare Cena mentre The Big Show spedisce Ryder e Christian al tappeto. Cena elimina Tensai!!! The Big Show elimina Cena!!! Ryder si lancia sul gigante…Spear di The Big Show!!! Christian viene spedito malamente a terra fuori ring, eliminato pure lui da The Big Show. Big boot di Kane su The Big Show e Ziggler!!! Rimangono in gioco Kane e Zack Ryder!!! Pugni di Ryder, Kane sbatte all'angolo l'avversario e lo colpisce con dei pestoni…Kane con un big boot su Ryder, Ryder reagisce e va a segno con il Broski Boot. Ryder va per il Rough Ryder ma evita una chokeslam…Kane si lancia su di lui ma Ryder abbassa la terza corda e Kane frana fuori ring!!! Zack Ryder vince la Great American Bash battle royal e sarà il GM di SmackDown la prossima settimana!!!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,890FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Risultati della settima giornata della World Tag League

Chiusa la settima giornata di un'equilibratissima World Tag Leaue.

Darby Allin: “Il mio prossimo obiettivo è essere nel main event”

Il campione TNT vuole essere nel main event di un PPV.

Bayley: “Mi piacerebbe sfidare Lita e Peyton Royce”

L'ex Hugger svela il suo dream match contro il passato e quello contro il futuro.

Ember Moon entra nel team di Shotzi Blackheart per War Games

Shotzi Blackheart trova la sua prima partner per War Games.

Articoli Correlati