WWE Smackdown Report 02-10-2009

Mancano solo 48 ore a Hell in a Cell ma questa sera c'è una ragione per festeggiare: è il decennale di SmackDown, 10 anni di successo e le stelle di Raw e della ECW si uniscono a quelle dello show di Theodore Long per la festa…dal TD BankNorth Garden di Boston, Massachussets, io sono Erik “11th anniversary” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

SmackDown si apre con un filmato che ricapitola i dieci anni dello show che vengono celebrati questa sera. Sigla (nuova, “Let it Roll” dei Divide the Day), pyros e il saluto dal ring di Jim Ross e Todd Grisham che ci annunciano il main event della serata: un 8-men tag team match che mette di fronte da una parte il team composto da Triple H, Shawn Michaels, John Cena e The Undertaker e dall'altra CM Punk, Randy Orton, Cody Rhodes e Ted DiBiase. In più un messaggio molto speciale da parte del “Great One” in persona…THE ROCK!!!

Vediamo poi delle immagini dal backstage e le superstar di Raw, SmackDown e ECW si stanno già divertendo in un party organizzato per il decennale dell'attuale show del venerdì sera WWE…

SmackDown però vuole dire soprattutto wrestling e si comincia con un match che mette di fronte Batista (protagonista del momento che è 64.nella classifica presentata nel DVD “Best of SmackDown”, ovvero la vittoria dei titoli di coppia WWE per lui e Rey Mysterio contro gli MNM) e Kane!!! Arbitra il match “Little Naitch” Charles Robinson e si parte con un clinch portato all'angolo. Dopo il break uppercut di Kane che prende il controllo…lancio alle corde, back elbow da parte di Kane che però manca un elbow drop e si prende un calcio in corsa al volto. Clothesline di Batista…1…2…no!!! Side headlock ora da parte di “The Animal” che però viene schiantato al tappeto da un side suplex da parte dell'avversario a cui segue un pestone, dei pugni al corpo e una gomitata all'angolo. Lancio all'angolo opposto, Batista incoccia contro le protezioni e si prende una variante del DDT sul braccio sinistro, quello infortunato recentemente. 1…2…no!!! Kane tenta di proseguire il suo assalto su Batista ma quest'ultimo lo spedisce fuori ring oltre la terza corda mentre andiamo in pubblicità!!! Al rientro Kane continua a lavorare sul braccio sinistro dell'avversario poi connette con dei pugni…lancio alle corde, doppio big boot da parte di entrambi i contendenti!!! Kane e Batista ora al tappeto, si rialzano però dopo un po' e Batista stende Kane con uno shoulder block. Clothesline in splash di Batista che però se ne prende una uguale da Kane che poi connette con la sidewalk slam!!! 1…2…no!!! Kane sale sulla terza corda…flying clothesline a segno!!! Kane chiama la chokeslam…abbranca Batista…no, Batista evita e stende Kane con una Spinebuster!!! 1…2…no!!! Batista tenta la Batista Bomb ma Kane lo spinge all'angolo subendo però di seguito una clothesline. “The Animal” sale sulla terza corda…tenta un'offensiva volante…Kane lo abbranca al collo e va per la chokeslam ma Batista ne esce…Kane sale all'angolo su Batista che però lo stende dopo qualche pugno subito con la Batista Bomb!!! 1…2…3!!! Batista vince questo match ed è pronto per Hell in a Cell…avremo nuovi campioni di coppia unificati WWE? La risposta tra 48 ore!!!

Andiamo nel backstage per il party in corso per i dieci anni di SmackDown…Theodore Long saluta tutti i presenti, tra cui anche Brooklyn Brawler, Michael Cole (che ritiene “Vintage” più o meno chiunque)…Finlay tenta di convincere Theodore Long a bere qualcosa e c'è un brindisi chiamato da Finlay…CM Punk però interrompe il brindisi e invita Long a non bere proclamando una sorta di proibizionismo finchè sarà campione…Vickie Guerrero è anche tra gli invitati e dice a Long che non ha potuto credere alle proprie orecchie nell'aver sentito Long togliere il bando alla “Hell's Gate” di The Undertaker…forse alcune persone non hanno la spina dorsale adatta per guidare questo show…un giovane che assomiglia un bel po'a Batista (almeno nel look) si presenta a Theodore Long che non sa chi è…viene fuori che è il nuovo fidanzato di Vickie Guerrero, Eric Escobar, firmato poche ore prima da Vince McMahon e che avrà come manager proprio Vickie Guerrero, che farà così il suo ritorno a SmackDown!!! Long non sembra aver preso bene tutti questi colpi di scena e decide di farsi un cicchetto…

STILL TO COME: D-Generation X, John Cena e The Undertaker vs CM Punk, Randy Orton e la Legacy in un 8-men tag team match!!!

UP NEXT: Viva La Raza!, un tributo a Eddie Guerrero!!!

Finlay e Michael Cole sono nel bel mezzo di una sana bevuta tra amici ma Cole pare non reggere granchè l'alcool…prendendosi pure un calcio da Hornswoggle dopo aver detto una parola di troppo. Hornswoggle viene fatto poi entrare nella zona VIP insieme a MVP, Mark Henry, le gemelle Bella, Sgt.Slaughter, Matt Hardy, Alicia Fox, Kelly Kelly, Howard Finkel, Layla, Rosa Mendes, Charlie Haas e Maria…Zack Ryder tenta di convincere Mark Henry a farlo entrare anche dandogli dei soldi ma alla fine, quando c'è un solo posto restante, viene fatto entrare THE IRON SHEIK!!! (Siamo convinti che sia una grande idea fare entrare Sheiky Baby in un posto dove c'è molto alcool?).

Va poi in onda un filmato interamente dedicato a “Latino Het” Eddie Guerrero, a cui viene dato il giusto tributo in questa celebrazione dei 10 anni di SmackDown anche dal pubblico presente a Boston…

STILL TO COME: A special message from The Rock!!!

Jack Swagger si unisce al tavolo di commento insieme a Jim Ross e Todd Grisham per il prossimo match: un tag team match che mette di fronte da una parte il team composto da John Morrison e Kofi Kingston (annunciato dal Ghana, parte ovest dell'Africa), dall'altra quello composto da Dolph Ziggler e The Miz!!! Iniziano John Morrison e The Miz sotto gli ordini dell'arbitro Aaron “Goose” Mahoney mentre Jack Swagger osserva dal tavolo di commento dopo essersi tolto le cuffie in precedenza. The Miz inizia con calci e pugni sull'avversario che viene poi lanciato alle corde…dropsault da parte di Morrison e The Miz finisce fuori ring!!! Ziggler tenta di intromettersi ma Kingston entra nel ring e gli fa cambiare idea mentre noi andiamo in pubblicità…al rientro dal break Kofi Kingston e Dolph Ziggler sono nel ring come uomini legali…lancio alle corde rovesciato, Kingston si distrae con Jack Swagger e Ziggler ne approfitta…1…2…no!!! Tag per The Miz che prende a pugni l'avversario…clothesline all'angolo di The Miz che poi connette con un double axe handle!!! 1…2…no!!! Chinlock ora di The Miz, Kingston tenta di uscirne con delle gomitate…The Miz con una facebuster mantiene il controllo…tag di Ziggler, rocket launcher di The Miz ma Kingston colpisce con un pugno Ziggler e va per il tag…Ziggler lo blocca in tempo e poi connette con un diving elbow drop. 1…2…no!!! Ziggler ancora lavora sul collo dell'avversario che viene poi lanciato al tappeto per i capelli. Irish whip di Ziggler che dà il tag a The Miz…manca The Miz uno shoulder block all'angolo e arriva il tag di Kofi Kingston per John Morrison!!! Dentro anche Dolph Ziggler…clothesline di Morrison, lancio alle corde…leg lariat di Morrison a cui segue la standing shooting star press!!! 1…2…no!!! Lancio all'angolo da parte di Morrison, The Miz tenta di intromettersi, Kofi lo stende fuori ring…Morrison tenta il Flying Chuck Kick ma Ziggler lo fa cadere sulla terza corda e poi lo abbranca per finirlo con la Zig Zag!!! 1…2…3!!! Dolph Ziggler e The Miz vincono questo match!!!

Un agghiacciante karaoke con Kung Funaki e Yoshi Tatsu viene reso ancora più agghiacciante dall'arrivo di Jillian Hall…intanto Sgt.Slaughter e The Iron Sheik battibeccano su quale nazione sia migliore tra USA e Iran (livello dello scambio dialettico: “USA!” “IRAN!” “USA!” “IRAN!”) ma a Sheik va qualcosa di traverso…interviene The Hurricane che lo salva con la manovra di Heimlich e quello che Sheik sputa viene inconsapevolmente inghiottito da un Michael Cole sempre più ubriaco. The Big Show e Chris Jericho arrivano al party e Jericho, ottenuto il silenzio grazie a The Big Show, dice che vuole che gli venga tributato il giusto rispetto, visto anche che lui e The Big Show sono apparsi nel primo episodio di SmackDown 10 anni fa…nel mentre del discorso di Jericho però Cole cede definitivamente e vomita l'anima sulle scarpe di Jericho, cosa che spinge dopo poco The Big Show a fare lo stesso e Joey Styles a sfoderare uno dei suoi “Oh my God!”.

UP NEXT: A special message from The Rock!!!

Justin Roberts introduce al pubblico The Rock che appare sul Titantron collegato probabilmente da casa sua…il filmato vede The Rock tentare di fare diverse introduzioni (irridendo anche Dolph Ziggler in un momento particolare) prima di sfoderare di nuovo la classica “Finally…The Rock…has come back to SmackDown!!!”. The Rock torna quindi a SmackDown per il “suo” show, lo show che ha una delle sue catchphrase come titolo…The Rock irride anche CM Punk, l'attuale campione di SmackDown, dicendo che dovrebbe essere chiamato BM (Bowel Movement) Punk, perchè mette voglia al pubblico di andare al bagno ogni volta che parla o sale sul ring…Rocky non conosce CM Punk ma conosce The Undertaker e tutte le volte che l'ha preso a calci nel…beh, non proprio, e Rock ferma la registrazione chiedendo di editare il segmento perchè a) non è vero che ha preso spesso a calci nel didietro The Undertaker (è accaduto solo una volta e per squalifica) e 2) ha paura del “Deadman” e della sua Tombstone…dopo un battibecco con un addetto The Rock chiude il suo discorso annunciando anche che forse, forse…è ora che faccia il guest host a Raw…IF YOU SMELL…WHAT THE ROCK IS COOKIN'!!!

Si torna in onda con un lumberjill match valido per il titolo femminile WWE. Le lumberjill sono Eve, Maria, Beth Phoenix, Alicia Fox, Rosa Mendes, Katie Lea Burchill, Jillian Hall, Layla, Natalya, Savannah, le gemelle Bella e Kelly Kelly. Il match vede di fronte la campionessa Michelle McCool e la sfidante Melina, agli ordini dell'arbitro John Cone. Si parte, clinch e Michelle schiena subito Melina…1…no!!! Uppercut di Michelle McCool che continua il suo assalto con dei pugni. Melina tenta la reazione e evita un pugno di Michelle McCool stendendosi sull'apron in modo pregevole. Melina viene poi spedita fuori ring dall'avversaria che subito corre fuori ring per riportarla all'interno e continuare il match. Melina con una gomitata però, pugni e clothesline sull'avversaria che subisce un notevole flapjack. 1…2…no!!! Michelle McCool con un lancio alle corde, Melina viene abbrancata da Jillian Hall e Melina si lancia su di lei!!! Scoppia una rissa selvaggia fuori ring con tutte le lumberjill coinvolte…nel ring il match intanto prosegue, Melina sale sulla terza corda ma Beth Phoenix la fa cadere sulle corde e Michelle McCool ne approfitta stendendo l'avversaria con la Faith Breaker!!! 1…2…3!!! Michelle McCool, con un assist decisivo dalla “Glamazon”, resta campionessa femminile WWE!!!

The Undertaker ci appare in un filmato pre-registrato e si rivolge a CM Punk dicendogli che domenica a Hell in a Cell entrerà nel regno del “Deadman”…un posto dove non ci sono perdoni, solo vendette. The Undertaker promette di tornare campione del mondo e di far cadere CM Punk dal pulpito dal quale predica…e l'alcool e le droghe che CM Punk evita e odia saranno, dopo l'Hell in a Cell, preda ambita di Punk…CM Punk…benvenuto all'”Hell's Playground”, alla “Satan's Structure”…benvenuto all'Hell in a Cell!!!

Prosegue intanto il party nel backstage ma Drew McIntyre lo interrompe chiedendo un brindisi…un brindisi a SmackDown e al suo futuro campione del mondo Drew McIntyre…R-Truth però pare non prendere bene le parole di McIntyre e lo attacca dando il via a una violenta rissa sedata a fatica dalle altre superstar…

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!!! 8-men tag team match: di fronte da una parte la D-Generation X, John Cena (protagonista del momento n.100 in classifica: l'introduzione della controversa “spinner belt” per il titolo WWE) e The Undertaker (protagonista del momento n.32 della storia di SmackDown: il Tombstone Piledriver su Vickie Guerrero); dall'altra la Legacy al gran completo (Randy Orton, Cody Rhodes e Ted DiBiase) e CM Punk!!! Iniziano John Cena e Cody Rhodes, arbitro Mike Chioda. Ginocchiata subito di Cena, arm wrench subito da Rhodes che poi viene portato all'angolo. L'arbitro chiama il break, pugno di Cena che poi lancia Cody all'angolo e lo stende con un bulldog. 1…2…no!!! Tag per Triple H, pugno a Cody Rhodes che va all'angolo e dà il tag a Ted DiBiase che entra nel match. Clinch, i due contendenti all'angolo, scambio di pugni e HHH prende poi il sopravvento. Lancio all'angolo opposto rovesciato, clothesline di Triple H. Arm wrench su DiBiase, neckbreaker!!! 1…2…no!!! Triple H blocca l'avversario in una presa al braccio sinistro ma DiBiase tenta di uscirne…Triple H lo sbatte contro lo stivale di Shawn Michaels che entra nel match con una gran chop sull'avversario. DiBiase sbatte HBK all'angolo…lancio all'angolo, alza la gamba HBK e parte al contrattacco…HBK vuole far entrare The Undertaker ma i due attendono troppo e DiBiase colpisce HBK…lancio alle corde, tag di The Undertaker che entra nel match…faccia a faccia con Shawn Michaels (ricordi di Wrestlemania 25) e The Undertaker prende il controllo del match mentre andiamo in pubblicità!!! Si ritorna in onda con The Undertaker nel ring con Cody Rhodes…1…2…no!!! Dentro di nuovo Triple H ora, vertical suplex con HHH che mantiene in aria Rhodes per parecchio, almeno 15 secondi…”Suck it!” e poi un kneedrop su Rhodes. Tag per Michaels di nuovo, chop su Rhodes che tenta di reagire con dei pugni…Michaels viene messo al tappeto e entra nel match Ted DiBiase. Pugni a terra su Shawn Michaels e entra nel match “The Viper” Randy Orton. Pugni su Michaels, l'arbitro richiama Orton e, non visti, i compagni di tag di Orton colpiscono Michaels illegalmente. Tag per CM Punk che va al lavoro su Shawn Michaels e ancora la Legacy colpisce poi illegalmente Michaels. Back suplex di Punk…1…2…no!!! Orton entra nel match, pestone all'addome di Michaels. Un altro pestone…e un altro ancora. Orton blocca Michaels in una headlock a centro ring, HBK tenta di arrivare alle corde per un tag…side suplex da parte di HBK e sia lui che Orton si trovano ora al tappeto. Tag per Cody Rhodes…niente tag per HBK che però trova un enziguiri kick!!! Cody in difficoltà ora, tag per John Cena!!! Shoulder tackle…un altro e un Protoplex per Cody Rhodes!!! “You can't see me!”, Five Knuckle Shuffle e Attitude Adjustment…no, Ted Dibiase irrompe nel match…lancio all'angolo e Cena solleva sia Rhodes che DiBiase…tentativo di Double Attitude Adjustment ma DiBiase e Rhodes scendono dalla posizione scomoda e stendono Cena con un “Hi-Lo” mentre andiamo in pubblicità!!! Al rientro dal break Punk è nel ring uomo legale con Cena…1…2…no!!! Tag per Orton, gran pugno su Cena che è alle corde ora. Pugni al costato da parte di Orton con Cena che è in enorme difficoltà. Kneedrop di Randy Orton…1…2…no!!! Orton lavora in modo metodico, quasi chirurgico nella sua lentezza e precisione su John Cena che però tenta l'Attitude Adjustment ma finisce vittima di un DDT!!! 1…2…no!!! DiBiase ottiene il tag, calcio all'addome di Cena e ora un side kick al capo dell'avversario!!! 1…2…no!!! DiBiase con una headlock ai danni di Cena che però ne esce…gran clothesline di DiBiase!!! Fist drop ora di Ted DiBiase che è in controllo della situazione…manca però un altro pugno e Cena stende DiBiase con un belly to belly takedown!!! Tag per Triple H!!! Tag anche per CM Punk, pugni di Triple H su quest'ultimo…running high knee lift di Triple H, facebuster col ginocchio e clothesline di Triple H…Double A Spinebuster di Triple H che fa entrare The Undertaker!!! CM Punk dà subito il tag a Randy Orton dandosi alla macchia e The Undertaker attacca violentemente “The Viper”!!! Clothesline all'angolo, “Snake Eyes” e big boot!!! DiBiase si prende un pugno, Orton però stende The Undertaker con una backbreaker…The Undertaker tenta la Hell's Gate ma la Legacy salva Orton…HBK stende Dibiase con una Sweet Chin Music e Triple H completa l'opera con un Pedigree!!! CM Punk stende però Michaels con un dropkick e Cena alza Punk sulle proprie spalle e lo butta fuori ring addosso a DiBiase e Rhodes!!! Orton resta solo sul ring coi 4 avversari e The Undertaker stende “The Viper” con un Tombstone Piledriver!!! 1…2…3!!! The Undertaker, John Cena e la D-Generation X vincono questo match e la festa per i dieci anni di SmackDown è completa con tanto di coriandoli…ma domenica a Hell in a Cell non ci sarà tempo per le feste…sarà un inferno di dolore…chi sopravviverà?

15,675FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati