WWE Smackdown Report 02-03-2012

Mancano 30 giorni a Wrestlemania e la strada che porta al grande evento passa dallo stato di Washington. Stasera Randy Orton farà il suo ritorno in azione contro il World Heavyweight Champion Daniel Bryan. “The Viper” farà pagare a Bryan le conseguenze delle sue azioni? Dalla Key Arena di Seattle. Washington, io sono Erik “Dos Leyendas” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Prima della sigla rivediamo l'attacco di Daniel Bryan su Randy Orton che ha impedito a “The Viper” di essere a Elimination Chamber.

Sigla, pyros e il saluto dal tavolo di commento da parte di Josh Mathews, Booker T e Michael Cole che ci danno il loro benvenuto a questa edizione di SmackDown.

Sheamus, il vincitore della Royal Rumble 2012, fa il suo ingresso sul ring armandosi di microfono. Il “Celtic Warrior” dice che, sin da quando ha vinto la Royal Rumble, non riesce a pensare ad altro che a Wrestlemania. Salire su quel ring di fronte a 80.000 persone e a milioni di telespettatori è qualcosa che non vede l'ora di fare, come non vede l'ora di essere di fronte al World Heavyweight Champion Daniel Bryan. Da quando Bryan è diventato campione è cambiato, come cambiò lo stesso Sheamus quando vinse il titolo WWE 2 anni fa. Sheamus allora divenne consumato dal suo stesso ego e non si accorse di quanto fosse fortunato ad avere il titolo WWE. Sheamus divenne quello che disprezzava di più: un bullo. Aveva bisogno di qualcuno che lo mettesse in riga e Daniel Bryan ora ha bisogno lo stesso…e a Wrestlemania Sheamus diventerà World Heavyweight Champion!!! Vickie Guerrero entra in scena accompagnando Dolph Ziggler e dice sarcasticamente che è una belissima storia quella che ha raccontato…e la parte migliore è quando ha smesso di parlare. Ziggler dice che a nessuno importa della sua storiella e quello che la gente vuole vedere è il più grande sport-entertainer in circolazione nel main event di Wrestlemania, non Sheamus…i cui capelli sono in fiamme peraltro, dice Ziggler. Sheamus risponde che questa battuta è più vecchia dell'ottuagenaria che ha Ziggler di fianco a sè…e Vickie precisa che non è “vecchia” ma che “ha esperienza”. Vickie dice che si sta parlando molto di John Laurinaitis e Theodore Long ultimamente…per la cronaca lei e Dolph preferiscono Laurinaitis, ma Vickie è l'unica persona il cui cognome non è McMahon che ha diretto Raw o SmackDown come GM…Theodore Long arriva sullo stage e dice a Vickie che l'unica cosa che è “diretta” è la carriera di Ziggler verso il fondo con Vickie al suo fianco. Bisogna passare all'azione: Dolph Ziggler stasera affronterà Sheamus e il match avrà inizio ora!!! Si va in pubblicità e al rientro la contesa tra i due è già iniziata. Mike Chioda arbitra il match e Ziggler evita un assalto da parte del “Celtic Warrior”. Side headlock takedown di Sheamus che poi viene lanciato alle corde…shoulder block di Sheamus che si lancia alle corde ma si prende un dropkick da Ziggler. Collar-elbow tie-up, lancio alle corde e una clothesline di Sheamus che evita un dropkick e stende l'avversario con una clothesline. Pugni e calci di Sheamus all'angolo su Ziggler che finisce sull'apron e si prende dieci pugni al costato dall'avversario. Tentativo di suplex di Sheamus che va a segno…1…2…no!!! Ziggler finisce fuori ring, Sheamus lo raggiunge e lo riporta nel quadrato. Calcio al capo da parte di Ziggler che va a segno con un hangman neckbreaker. 1…2…no!!! Calci di Ziggler all'angolo su Sheamus che subisce poi anche un altro neckbreaker. Elbow drop di Ziggler ai danni di Sheamus che si prende anche un leaping elbow drop. 1…2…no!!! Rear chinlock da parte di Ziggler, Sheamus ne esce con dei pugni e stende Ziggler con delle clothesline. Powerslam di Sheamus…1…2…no!!! Sleeper hold di Ziggler che sale sulla schiena di Sheamus…Sheamus si lancia di schiena contro un angolo e alla fine riesce a liberarsi spedendo fuori ring l'avversario. Ziggler sale sulla terza corda…si lancia su Sheamus che però lo stende con l'Irish Curse!!! 1…2…Vickie interviene e mette il piede destro di Ziggler sulla corda più bassa!!! Sheamus rialza Ziggler…tentativo di Celtic Cross…rollup di Ziggler!!! 1…2…no!!! Backbreaker di Sheamus…1…2…no!!! Sheamus vuole il Brogue Kick, Vickie Guerrero chiama qualcuno e arriva Jack Swagger che però subisce un Brogue Kick!!! La distrazione consente a Ziggler di andare a segno con un Famouser!!! 1…2…no!!! Ziggler va per uno Zig Zag, Sheamus però si aggrappa alle corde e posiziona Ziggler per il White Noise!!! 1…2…3!!! Sheamus vince il match!!!

Il team di commento di SmackDown ci ricorda come la prossima settimana il GM ad interim di Raw dirigerà le operazioni a SmackDown mentre Theodore Long sarà il GM di Raw…tutto è nato da quanto accaduto nei match tra Daniel Bryan e CM Punk delle ultime due settimane, che rivediamo sotto forma di highlights.

Theodore Long è al telefono con Aksana ma all'arrivo nel suo ufficio trova David Otunga e John Laurinaitis. Laurinaitis è qui per ottenere delle scuse per il “violento attacco” subito a Raw. Long ovviamente si rifiuta e anzi dice che tutti hanno apprezzato quanto subito da Laurinaitis a Raw. Laurinaitis dice che Long non riderà quando la settimana prossima mostrerà a tutti come si dirige uno show come SmackDown. Long ribatte che nemmeno Laurinaitis riderà quando lui dirigerà Raw…specialmente Otunga non riderà quando a Raw si troverà di fronte al gigante indiano The Great Khali!!! Long “congeda” i due e Laurinaitis gli dice che forse dovrebbe provare lo yoga…

STILL TO COME: The Big Show vs Mark Henry!!!

WWE Rewind: Santino Marella, con l'aiuto del “Cobra”, acceca Heath Slater durante l'ultima edizione di SmackDown.

Il prossimo match di SmackDown mette di fronte Santino Marella e Heath Slater. John Cone dirige il match e si comincia con dei pugni di Marella. Lancio alle corde, un back elbow di Santino e un hip toss. Fujiwara headbutt di Santino che però va a vuoto e Slater lo colpisce con delle ginocchiate. Pugni di Marella, risponde ancora Slater. Pugni a terra di Slater, l'arbitro lo richiama all'ordine…pugni di Marella che si lancia alle corde e si prende però un axe kick. 1…2…no!!! Ancora pugni a terra di Slater e ancora l'arbitro richiama Slater all'ordine. Slater sale sulla terza corda…Santino si lancia contro le corde e fa inciampare Slater…Santino colpisce Slater con il “Cobra” e poi lo schiena…1…2…3!!! Santino Marella si aggiudica il match!!!

STILL TO COME: Daniel Bryan vs Randy Orton!!!

Rivediamo il video già andato in onda a Raw sul match di Wrestlemania XXVII tra Triple H e The Undertaker. Ci viene anche ricordato che Shawn Michaels sarà a Raw lunedì prossimo.

Natalya avvicina Eve negli spogliatoi e la rimprovera per quanto fatto da lei a Zack Ryder. Eve le dice che nelle ultime due settimane tutti le han detto ciò, ma almeno è stata onesta. E visto che siamo in tema di onestà la realtà è che, sebbene Zack Ryder sembri una persona così carina e dolce, in realtà fa schifo. Natalya si lascia sfuggire un'emissione gassosa posteriore ma stavolta ne sembra tutto sommato contenta, dicendo che questa invece fa schifo…Eve e Natalya saranno tra poco sul ring!!!

Una delle theme song di Wrestlemania è “Invincibile” di MGK feat. Ester Dean.

Come detto il prossimo match di SmackDown mette di fronte Eve Torres e Natalya. Arbitra il match Rod Zapata e Natalya rovescia una presa al braccio. Rollup di Natalya…1…2…no!!! Waistlock di Natalya, rovesciata da Eve che porta a terra l'avversaria. Doppio kip up e Eve schiaffeggia Natalya che reagisce stendendo l'avversaria. Eve rovescia la situazione e blocca l'avversaria in una presa alle braccia…rollup di Natalya…1…2…no!!! Eve con un rollup…1…2…3!!! Eve si prende la vittoria!!!

STILL TO COME: The Big Show vs Mark Henry!!!

Si torna in onda e Cody Rhodes sale sul ring prendendo un microfono. Rhodes dice che la settimana scorsa ha ricordato al mondo l'imbarazzante sconfitta contro Akebono di The Big Show. Lunedì a Raw è stato il turno della sconfitta del gigante contro Floyd Mayweather. The Big Show dice che Rhodes è al top della sua lista nera per essergli costato una title shot a Wrestlemania, ma in realtà Rhodes dovrebbe essere al top di una lista di ringraziamenti per aver evitato l'ennesimo imbarazzo a The Big Show al “Grandaddy of 'em all”. Sarà anche “The Big Show” ma al “Big Show”, ovvero Wrestlemania, ha un pessimo ricordo…Rhodes chiede un altro highlight di The Big Show a Wrestlemania ma il gigante fa il suo ingresso in scena, sorridendo stranamente. Il gigante sale sul ring e Rhodes si dà alla macchia fuggendo per il pubblico. The Big Show gli dice di aspettare, sa farsi una risata sulle sue disavventure…a volte è una persona divertente, dopotutto…Rhodes non torna nel ring e allora The Big Show fa per inseguirlo ma il GM di SmackDown Theodore Long lo raggiunge sul ring e gli dice che non può permettere che lui vada tra il pubblico come un toro a Pamplona…la cosa di cui han parlato in precedenza è fatta, a Wrestlemania sarà Cody Rhodes vs The Big Show per il titolo Intercontinentale!!! Mark Henry fa il suo ingresso in scena mentre Long si dilegua ed è tempo per il match che mette di fronte il “World's Strongest Man” e il gigante. Jack Doan è l'arbitro del match e si comincia con dei pugni e delle chop di The Big Show. Mark Henry risponde con un pugno e una clothesline che spedisce l'avversario fuori ring. Henry insegue The Big Show e lo spedisce con un'Irish Whip oltre il guard rail. Henry torna nel ring mentre l'arbitro conta fuori ring The Big Show…The Big Show torna sull'apron e Mark Henry lo sbatte contro una parte d'acciaio a cui era stata rimossa la protezione. Si va in pubblicità e al rientro The Big Show è ancora in difficoltà. Cody Rhodes intanto è al tavolo di commento mentre Mark Henry prende degli scalini e li lancia contro The Big Show che si sposta in tempo. Si torna nel ring e Mark Henry si lancia sull'avversario con uno splash all'angolo. Henry va per una Vader Bomb e va a segno!!! 1…2…no!!! The Big Show con una Spear tenta di tornare in partita ma i due contendenti rimangono a terra. The Big Show si tiene le costole ma subisce una World's Strongest Slam!!! 1…2…no!!! Henry si lancia contro The Big Show all'angolo ma subisce una W.M.D.!!! The Big Show fatica a girare l'avversario ma alla fine lo schiena…1…2…3!!! The Big Show vince la contesa!!!

Theodore Long avvicina Drew McIntyre e gli dice che stasera o la va o la spacca: se perderà il suo match sarà licenziato.

Vediamo quanto avvenuto qualche settimana fa a Raw tra Daniel Bryan e Randy Orton. Orton è poi con Matt Striker e dice di star bene e di essere tornato al suo solito stato: arrabbiato, freddo e voglioso di avere la sua vendetta contro Daniel Bryan. Bryan gli è costato la possibilità di andare a Wrestlemania come World Heavyweight Champion. Bryan non ha forse idea del prezzo che dovrà pagare ma stasera Orton è qui per riscuotere.

Il prossimo match di SmackDown mette di fronte Drew McIntyre e Justin Gabriel. Si parte, Mike Chioda è l'arbitro e McIntyre stende l'avversario con una clothesline dopo aver subito dei calci. 1…no!!! Pugno di McIntyre che lancia Gabriel alle corde…big boot di McIntyre. 1…2…no!!! Calci di McIntyre all'angolo su Gabriel che subisce delle clothesline…tilt-a-whirl DDT di Gabriel che sale sulla terza corda…450° Splash che va a segno!!! 1…2…3!!! Justin Gabriel vince il match!!! McIntyre si dispera e Theodore Long appare sul Titantron e gli dice che gli ha concesso molte opportunità…gli dispiace, ma deve lasciarlo andare.

Dopo il trailer di “Bending The Rules”, il nuovo film dei WWE Studios con protagonista Edge, ci viene ricordato ancora il main event di stasera: Daniel Bryan affronterà Randy Orton!!!

UP NEXT: The Rock live on Raw!!!

Rivediamo quanto accaduto a Raw tra The Rock e John Cena nel Raw Rebound.

Daniel Bryan, accompagnato da A.J., è con Matt Striker e dice che Sheamus ha avuto il coraggio di affermare che è cambiato da quando ha vinto il titolo…in realtà è sempre il solito ragazzo confidente e alla mano che è cresciuto ad Aberdeen, a pochi chilometri da Seattle. Ovviamente appena ne ha avuto la possibilità ha levato le tende ed è andato a vivere a Las Vegas ma è sempre la stessa persona: è un vegano, non possiede una tv e l'amore della vita di A.J.. Daniel Bryan è ancora un modello di vita e colui che ha sconfitto due giganti alla Royal Rumble e 5 avversari all'Elimination Chamber. Soprattutto è ancora colui che entrerà e uscirà da Wrestlemania come World Heavyweight Champion!!!

E ci siamo…è ora…it's time for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Randy Orton affronta Daniel Bryan in un non-title match!!! Bryan si presenta accompagnato da A.J. e il match ha inizio agli ordini di Scott Armstrong. Calci e pugni da parte di Orton che scaglia Bryan all'angolo e lo getta poi fuori ring. Orton insegue Bryan e lo scaglia due volte contro il guard rail stendendolo poi con una clothesline. Bryan viene scagliato contro gli scalini e Orton poi gli rifila un pestone contro di essi. Orton riporta Bryan nel ring e continua a malmenarlo con dei pugni. Bryan viene posizionato sulla terza corda, Orton lo raggiunge e va per un superplex…Bryan con dei pugni però lo getta a terra dopo una testata. La testata sembra aver causato problemi a Orton e Bryan parte all'attacco con un running dropkick all'angolo. Bryan con un'armbreaker…1…2…no!!! Bryan tenta di prendere il controllo del match mentre andiamo in pubblicità. Al rientro Bryan colpisce Orton con dei pestoni e poi continua a lavorare sul braccio sinistro dell'avversario, già più volte infortunato in passato. Pugni di Orton che lancia Bryan alle corde…big boot di Bryan che però finisce sull'apron…hangman neckbreaker su Orton e Bryan sale sulla terza corda…Bryan si lancia ma subisce un dropkick d'incontro da “The Viper”. Clothesline di orton, powerslam subita da Bryan…1…2…no!!! Bryan tenta di reagire con dei calci ma viene spedito sulla seconda corda…DDT di Orton!!! Orton vuole l'RKO…Bryan la evita e va per la LeBell Lock…Orton ancora va per l'RKO e Bryan fugge dal ring. Orton insegue Bryan e lo prende a pugni…Orton sbatte Bryan contro il guard rail…Orton va per una DDT dall'apron ma Kane entra in scena!!! Bryan torna nel ring e vince il match per count out ma fuori ring è il caos: Kane assalta Randy Orton e lo porta nel ring. Bryan fugge, A.J. resta nel ring ma Orton si riprende e spedisce Orton fuori dal quadrato. Calci e pugni tra i due contendenti con Kane che sbatte Orton contro il tavolo di commento. Kane ancora con degli uppercut, Orton risponde sbattendo l'avversario contro il tavolo dei commentatori. Si torna nel ring, Orton viene spedito con una spalla contro un paletto e poi Kane lo abbranca…chokeslam!!! Kane chiede un microfono, si china su Orton e gli dice “Bentornato, Randy…bentornato…”.

John Laurinaitis e David Otunga osservano quanto appena fatto da Kane e Laurinaitis si dice impressionato dalla distruzione appena vista. Ciò comunque non sarà nulla in confronto alla distruzione che porterà lui a SmackDown tra una settimana. Otunga gli chiede cosa abbia in mente e Laurinaitis risponde che non lo sa ancora…forse Kane in azione contro qualcuno….forse contro la fidanzata di Theodore Long, Aksana…

15,941FansLike
2,597FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati