WWE Smackdown Report 02-01-2015

Amiche ed amici del venerdì sera di Tuttowrestling, ben ritrovati in questo 2015 ancora una volta qui, ormai con il tempo contato. Come appreso lunedì non c'è giorno che tenga, SmackDown torna sotto il controllo, come tutto, dell'Authority. Confidiamo di non perdervi al di là degli spostamenti dello show blu e per ora, con al vostro fianco il sottoscritto, Daniele “New Year, New T-Shirt” La Spina, secondo me vi conviene buttarvi in questo E&C SmackDown Report in HD!

Un lungo recap ci mostra quanto successo a Raw nel Cutting Edge Peep Show con il suo apice, il ritorno dell'Authority.

Niente sigla e un buon anno da parte del trio al commento. Non c'è modo miglior di festeggiare: parte subito “Metalingus” degli Alter Bridge, storica entry music di Edge! La Rated-R Superstar e Capitan Carisma fanno il loro ingresso trionfale al Norfolk Scope di Norfolk, Virginia, presentati da Tony Chimel. I due guadagnano il ring e prendono i microfoni. Edge dice di aver pensato e ripensato a quanto successo a Raw e a ciò che questo ha comportato per tutta la WWE. Crede che sia colpa sua perciò si scusa. Se potessero fare qualcosa a Seth Rollins lo farebbero a pezzi ma ora sa che Rollins ha un gigantesco bersaglio dipinto sulla schiena con un missile formato John Cena che punta esattamente su di lui. Christian dice che come si suol dire lo show deve andare avanti perciò sono tutti pronti a vedere un fantastico SmackDown? Edge aggiunge che è magnifico e poi l'Authority non può impedire loro di guidare lo show. Perciò che incomincino. Il pubblico vuole incominciare? Appena il pubblico risponde entusiasta, però, sul titantron appaiono le immagini di una limousine che arriva nell'arena. Dalla limousine scende un autista che apre la portiera a Jamie Noble e Joey Mercury. Noble fa notare all'autista che ha pestato qualcosa di molto… puzzolente. E Mercury commenta disgustato mentre i due si avviano verso l'interno dell'arena con in mano una cartellina nera. Edge & Christian si chiedono cosa significhi ciò che hanno appena visto ma subito risuona la musica di Seth Rollins! Il Golden Boy della WWE non compare sullo stage ma lo fanno proprio i due membri della J&J Security. I due arrivano sul ring ed Edge dice a Noble che la prossima volta è meglio se passa sotto l'ultima corda visto che non arrivava alla seconda. E comunque non hanno bisogno di sentire ciò che J&J vogliono dire. Christian dice ad Edge che si sbaglia: ha chiamato lui il servizio a domicilio ma non li faceva così veloci. Noble dice che è tutto divertente ma loro sono qui stasera per conto dell'Authority. Mercury sfila un foglio dalla cartellina, lo mostra ai due e poi inizia a leggere: “Triple H e Stephanie McMahon, a quali da ora in avanti ci riferiremo come The Authority, dichiarano che non erano a conoscenza di nessun attacco premeditato ad opera di Seth Rollins o The Big Show ai danni degli ospiti di Raw Edge e Christian. Seth Rollins ha agito per propria volontà e l'Authority non perdonerà né appoggerà le sue azione semplicemente scusandosi”. Edge fa per parlare ma Mercury dice di non aver finito: “L'Authority riconosce altresì il contratto per Edge e Christian contenente il diritto di essere gli host di SmackDown stasera e quindi non interferirà con lo show. Per assicurare che la conduzione dello show venga portata avanti in termini accettabili per l'Authority, Jamie Noble E Joey Mercury, a quali da ora in avanti ci riferiremo come J&J Security, sono nominati Ufficiali Designati di SmackDown con il compito di riportare qualsiasi azione degna di nota agli Uffici Amministrativi della WWE a Stamford, Connecticut. Sinceramente vostro, Triple H”. Edge dice che tutto ciò è davvero interessante ma resta il fatto che lui e Christian sono al comando stasera. Perciò possono fare tutti i match stasera. E crede che il primo match che faranno sarà… J&J Security contro “The Big Guy”, Ryback!!! I due si lamentano ed Edge dice di calmarsi e non farsela addosso. Li vuole tenere in vita perciò Ryback affronterà The Big Show!!! Christian dice che è magnifico, un gran match ma vuole dare il suo contributo: lui come main event aveva in mente il Bulgarian Brute, Rusev contro Roman Reigns!!! Edge dice che è un gran match ma Noble interviene e dice, giusto per informarli, che lui sta prendendo nota di tutto e tutto questo finirà sulle loro note permanenti. Edge chiede ai due se sia loro chiaro che lui non lavora più lì. Non guiderà lo show per tanto tempo, ma stasera questo è il loro show! Christian imita Noble (benissimo, ndr.) e dice di sparire con le loro note permanenti perché il loro show comincia ADESSO! Interferenza…

SINGLE MATCH:
BRAY WYATT VS ERICK ROWAN

Bray Wyatt fa il suo ingresso in arena con la lanterna e la classica coreografia di luci per tutta l'arena. Come ricorda Michael Cole al commento, Bray Wyatt affronterà Dena Ambrose, lunedì prossimo, in un Ambulance match. Tom Phillips ci dice che il match sarà NEXT…

Rieccoci in onda con l'ingresso di Erick Rowan. “Little Naitch” Charles Robinson dà il via a questo intrigante match e si comincia con i due che si guardano e parlano. Bray ordina a Rowan di sdraiarsi a terra e gli chiede se si ricordi di lui. Rowan si fa avanti, si smaschera e dice di no con la testa. Bray lo schiaffeggia e poi parte all'attacco. Rowan lo spinge via e lo atterra con un Big Boot. Headlock Driver contro il tenditore. Manovra ripetuta da parte di Rowan che però finisce contro il paletto e giù dal ring con la sua Shoulder Thrust. Wyatt lo raggiunge e lo manda a sbattere ancora contro il palo di sostegno ring. Il mentore va a raccogliere il discepolo e poi lo mette sul ring con la testa a fianco al paletto. Bray comincia a colpire così Rowan con delle gomitate contro il paletto e poi rincara la dose in corsa. Si torna sul quadrato e Bray infierisce ancora sulla testa con delle Headbutts e una Chinlock. Rowan si libera ma Bray colpisce con u calcio, un Uppercut ma vien atterrato da un braccio teso. Serie di testate all'angolo, Irish Whip e Avalanche Splash di Rowan. Altri due Avalanche Splash di faccia di capra e poi una Shoulder Block in corsa che mette letteralmente sottosopra Bray Wyatt. L'ex membro della Family si prepara a colpire ma sembra avere qualche dubbio. Wyatt lo invita a farlo a braccia aperte, Rowan si scusa e va ad abbrancarlo per la testa ma Wyatt lo sorprende con la Sister Abigail!! 1… 2… 3!!! Il maestro è ancora un passo avanti all'allievo.
VINCITORE: BRAY WYATT

A fine match Bray Wyatt prende il microfono a bordo ring dice che il dolore è solo all'inizio. Bray è rivolto a Dean Ambrose dice che se ha il potere e la volontà di fare questo a carne della sua carne, sangue del suo sangue. Ad un fratello, uno che ha salvato, uno che ha amato. Immagini cosa potrà e vorrà fare ad uno come Ambrose. E' stato divertente ma sfortunatamente tutte le belle cose devono finire. E la loro storia finirà quando Ambrose giacerà esanime sulla barella di un'ambulanza. Follow the Buzzards!

STILL TO COME: Ryback affronterà faccia a faccia The Big Show!!!

Siamo nel backstage con Edge e Christian che parlottano sottovoce. Poi Edge dice che sono d'accordo e di cominciare che arrivano. Edge alza la voce e dice che forse farebbero meglio ad esercitarsi con la lor 5 Second Pose. Noble e Mercury arrivano di gran carriera e dice che stasera loro supervisionano tutto perciò si occuperanno loro della 5 Second Pose. I due iniziano una versione a dir poco ridicola delle celebri pose di Edge e Christian che se ne vanno ridendo mentre J&J si congratulano l'un l'altro.

6-MAN TAG TEAM MATCH:
ADAM ROSE, GOLD & STARDUST VS THE USOS & R-TRUTH

Al ritorno dal break vediamo che il primo team è già sul ring e parte un video che ci mostra la brutale fine dell'amicizia tra Adam Rose e il Coniglio dopo la sconfitta del primo ad opera di R-Truth. Arriva proprio R-Truth e dopo di lui i Tag Team Champions, gli Uso. Agli ordini di Mike Chioda si può incominciare dopo aver visto il finale del match di lunedì scorso che ha incoronato i due come nuovi Campioni di Coppia ai danni di The Miz e Mizdow. Comincino R-Truth e Adam Rose: i due iniziano una gara a chi fa urlare più il pubblico ma Truth alla fine cerca di sorprendere Rose con un School Boy Pin! 1… no!!! Arm Tiwist e tag per Jay Uso (gomito fasciato per lui, ndr.) che si lancia sul braccio dalla terza corda. Lancio alle corde poi rovesciato da Rose e poi Stardust abbassa la corda superiore facendo cadere Jay Uso. Pausa per noi…

Ritorniamo con Goldust in piena Rest Hold su Jay Uso. Questi ne esce ma resta sotto il controllo dell'avversario grazie ad una cravatta. Jay viene lanciato all'angolo e lì reagisce. Goldust lo spinge alle corde e al rimbalzo connette una Snap Powerslam! 1… 2… no!!! Tag per Stardust con i due che dalla sommità dell'angolo scalciano all'ingiù Jay appeso alle corde. Ancora una serie di pestoni di Stardust focalizzati sulle gambe di Jay Uso. Tag per Rose che colpisce il samoano con dei colpi al volto e con una Knee Drop prima di strozzarlo con l'ausilio delle corde. Reazione, dopo il break, di Jay con un paio di Uppercut ma il Back Elbow di Rose lo rimette al tappeto. Cambio per Goldust che infierisce su Jay. Reazione di Jay Uso che va per il tag, Goldust lo tiene per le braccia e lui usa il perno per fiondarsi su Stardust e Rose e stenderli entrambi. Goldust s'avventa su di lui ma viene respinto e poi catapultato oltre la terza corda con un Back Body Drop. Jay striscia verso l'angolo incitato dai partner e c'è il tag per Jimmy proprio mentre Goldust risale e manda dentro Adam Rose. Braccio teso di Jimmy, altra Clothesline e poi Heel Kick all'addome seguito da un Uppercut e dal Samoan Drop! Jimmy è scatenato. Jimmy va per il Running Hip Attack, evita anche il braccio teso di Goldust e connette per poi bloccare il calcio del più anziano dei fratelli Rhodes. Truth colpisce Goldust con un Jumping Calf Kick che lo manda fuori ring e completa l'opera con un Pescado oltre la terza coda. Stardust sale sull'apron e si lancia in Springboard Back Senton su Truth. Jimmy si distrae e Rose ne approfitta con uno School Boy Pin! 1… 2… no!!! Rose va per la Party Foul ma Jimmy si libera e connette un Superkick… Giusto in tempo per il tag per Jay che sale in quota e chiude la pratica con un Flying Splash! 1… 2… 3!!! Vittoria per il team face.
VINCITORI: THE USOS & R-TRUTH

A fine match il ring viene preso d'assalto dai membri dell'Exotic Express! Truth manda oltre la terza corda il primo, i due Campioni di Coppia si occupano degli altri due e un aspirante Jack Sparrow finisce vittima del Double Superkick dei due figli di Rikishi, lasciandoci anche il cappello. Il party comincia ma solo per gli Uso e R-Truth!

STILL TO COME: Roman Reigns salirà sul ring per affrontare lo United States Champion Rusev!!!

Un video ci ricorda che Brock Lesnar metterà in palio il suo WWE World Heavyweight Champion a Royal Rumble.

Un altro recap di Raw ci mostra il discorso di Daniel Bryan che ha parlato degli ultimi mesi vissuti a causa dell'infortunio e poi ha annunciato il suo ritorno alla Royal Rumble.

SINGLE MATCH:
RYBACK VS THE BIG SHOW

Ryback fa il suo ingresso sul ring e rivediamo stralci del suo promo di lunedì a Raw in cui ha sfidato Rusev e il suo Titolo degli Stati Uniti. Arriva anche The Big Show. Dirigerà l'incontro Dan Engler e si parte: Clinch tra i due ma Show ha la meglio. Ryback spinge allora Show all'angolo e mette a segno degli Shoulder Thrust. show però reagisce schiacciandolo all'angolo e lanciandolo oltre la terza corda. Show riprende Ryback sporgendosi oltre le corde ma questi lo sorprende con un Hangman. The Big Guy risale e viene abbrancato alla gola da Show ma riesce a liberarsi con dei calci. Ryback respinge anche Big show e poi sale sulla seconda corda per Diving Double Axe Handle. Ryback ripete la manovra stavolta atterra l'ex Giant. Ryback va per la Meat Hook e Show decide di ripiegare a bordo ring. Pausa per lui, pausa per noi. Torniamo in onda con Show che colpisce Ryback in ginocchio: questi tenta la reazione e alla fine riesce a spingere Show al angolo e coprirlo. Il gigante di Tampa però respinge l'assedio e stende Ryback con un braccio teso. Show trascina la gamba di Ryback vicino al paletta e ce la schianta sopra. Di ritorno sul ring Big Show continua a colpire Ryback continuando a lavorare la gamba con un paio di Elbow Drop e poi continua l'attacco con delle ginocchiate e una Body Slam. Leg Breaker al tappeto e Show prosegue l'attacco con una Leglock. Ryback prova a resistere lontano dalle corde. Ryback si trascina e alla fine trova il rope break. Altra Body Slam di Show che fa in modo che la gamba di Ryback in caduta finisca contro lo corde. Show prende la rincorsa ma Ryback abbassa la corda e lo fa cadere già dal ring. Ryback sfrutta il tempo per rialzarsi e poi attacca il gigante di Tampa in corsa. Alla fine trova una Lou Thesz press a cui segue un Running big Splash. Ryback sale sulla seconda corda e va per un Splash da lì ma Big Show lo abbranca alla gola in caduta. Show va per la Chokeslam ma Ryback evita e atterra il rivale con una Spinebuster. Ryback si prepara per la Meat Hook ma un esplosione lo distrae e compare la bandiera Russa sopra il ring. Rusev e Lana compaiono sullo stage e minacciano Ryback che fa per andargli incontro. Ryback è sull'apron ma Big show rinviene e lo stende con la WMD! Ryback finisce giù dal ring e il conteggio inizia 1… 2… 3… 4… 5… 6… 7… 8… 9… 10!!! Ryback risale solo quando è tardi e The Big Show s'impone d'astuzia.
VINCITORE: THE BIG SHOW VIA COUNT OUT

Show sgombra il campo e Rusev non si fa scappare l'occasione: sale sul ring e applica la Accolade a Ryback, o almeno ci prova ma Ryback si rialza e lo scaraventa giù dal ring con un braccio teso. Rusev batte in ritirata, almeno per stavolta.

STILL TO COME: Roman Reigns salirà sul ring per affrontare lo United States Champion Rusev!!!

Edge è a fianco di una porta nel backstage e viene raggiunto da J&J. Noble gli chiede dove sia Christian ed il canadese, indicando la porta, gli dice che ha avuto qualche subbuglio intestinale. Ma può entrare a controllare se vuole. Noble dice può starne certo ed entra finché non si sente un urlo di donna. Noble capicolla fuori ed Edge a quel punto si sposta e scopre l'insegna che segnala che quello è il bagno delle donne e che Christian è al bagno ma quello degli uomini e se ne va ridendo.

TAG TEAM MATCH:
CESARO & TYSON KIDD VS LOS MATADORES

Cesaro e Tyson Kidd fanno il loro ingresso accompagnati da Natalya mentre i Los Matadores, con El Torito, e noi vediamo un'intervista preregistrata dove Cesaro dice sono contenti del ritorno dell'Authority così forse qualcuno gli darà lo spazio che meritano. Jason Ayers fa suonare la campana e si comincia con Tyson Kidd e Diego uomini legali. Clinch e Side Headlock da parte di Diego. Tyson si butta alle corde per spingerlo via e Fernando si prende subito il tag cieco. Serie di Leapfrog che disorientano Kidd e poi pugno all'addome di Diego e Swinging Neckbreaker di Fernando! 1… no!!! Lancio alle corde, Kidd s ferma alle corde e respinge Fernando. Dà il tag a Cesaro e poi respinge ancora il matador che però non s'è accorto del tag. Fernando con un Dropkick manda Kidd fuori ring e prende la rincorsa… Suicide Dive che finisce la sua corsa all'European Uppercut, la volo, di Cesaro! Cesaro torna sul ring per il conteggio! 1… 2… no!!! Tag per Kidd che con una serie di calci colpisce Fernando. Cambio per Cesaro e Double Back Body Drop dei due! 1… 2… no!!! Headlock di Cesaro, Fernando ne esce, respinge Cesaro e prova ad andare al tag ma Cesaro lo prende al volo, lo atterra e parte la combo: tag per Kidd e Cesaro Swing che il canadese ferma con un Dropkick sul corpo rotante di Fernando! 1… 2… no!!! Tag per Cesaro che prende a calci Fernando e poi lo stende con un European Uppercut. Cambio per Kidd, i due provano a replicare il Back Body Drop ma Fernando rifila loro un calcio. Fernando poi proietta Cesaro oltre la terza corda, fa lo stesso con Kidd che però atterra sull'apron. Kidd sale sulla terza corda, si lancia e viene colto di sorpresa dallo standing Dropkick di Fernando. Entrambi sono a terra e alla fine arriva il doppio cambio. Springboard Clothesline di Diego su Cesaro. Running Senton e ancora un attacco in corsa. Diego prende la rincorsa, Cesaro prova a lanciarlo oltre ma Diego resta in verticale a testa in giù e alla fine chiude una Headscissor. Lancio alle corde ancora, Diego tenta di andare per l'Hurricanrana ma Cesaro resiste, lo risolleva e chiama il tag cieco di Kidd. L'ex Hart Dynasty sale sulla terza corda e i due mettono a segno il capolavoro: Powerbomb di Cesaro in simultanea con l'Overcastle di Kidd che poi copre! 1… 2… 3!!! Una coppia che si sta amalgamando bene.
VINCITORI: CESARO & TYSON KIDD

Dean Ambrose passeggia per il backstage e sembra pronto a salire sul ring, NEXT…

SINGLE MATCH:
DEAN AMBROSE VS CURTIS AXEL

Curtis Axel è sul ring pronto a combattere. Arriva anche Dean Ambrose che arriva al ring tranquillamente ma poi sale sul ring e attacca subito Axel. I due finiscono giù dal ring e Ambrose schianta Axel contro le transenne e contro il tavolo di commento. L'ex Pau Heyman Guy tenta la reazione con un ginocchiata e dei colpi. Prova a mandare Ambrose sul ring ma questi riscende subito e lo atterra con una Clothesline proseguendo l'assalto. Ambrose porta Axel sul ring e lo stende con la Dirty Deeds. Marc Harris non è neppure riuscito a suonare la campana. Ambrose chiede un microfono e dice, scendendo dal ring, che spera che Wyatt stia ascoltando. Lunedì avranno l'Amublance Match e quale modo migliore di iniziare l'anno esiste? Ambrose si avvicina ad una ambulanza che c'è lì vicino e dice che vuole mostrare in quante maniere può iniziare. Vuole sfondare tutte i finestrini con la sua faccia, vuole farlo sbattere contro la struttura della carrozzeria, vuole rompergli tutte le dita nella portiera. Lo legherà dietro quest'ambulanza e lo trascinerà per tutta l'arena. E quando sarà esausto e ne avrà abbastanza lui prenderà il corpo esanime di Bray Wyatt e lo metterà nel retro di questa ambulanza, chiuderà la portiera, salirà al volante e loro due avranno un viaggio di sola andata per un felice anno nuovo d'inferno.
VINCITORE: NO CONTEST

Dopo un promo degli Ascension, il trio al commento inizia a parlare di quanto successo lunedì nel Cutting Edge Peep Show, di cui rivediamo i momenti salienti.

E la grafica ci mostra come, a partire da Raw, l'Authority tornerà al comando della baracca.

TAG TEAM MATCH:
THE ASCENSION VS SPARRING PARTNERS

Proprio gli Ascension fanno il loro ingresso nell'arena per il loro debutto a SmackDown dopo quello vittorioso di lunedì. Due atleti sconosciuti li attendono nell'altro angolo. Shawn Bennett dà il via al match con Sconosciuto #1 e Viktor a cominciare. Viktor aggredisce subito l'avversario alle corde fino al tag che Konnor si prende. Konnor prosegue l'assalto e poi colpisce lo Sconosciuto alla schiena e al petto con delle Chop. Tag per Viktor che continua a decimare l'avversario. Konnor prende il tag e i due lanciano Sconosciuto #1 dall'altra parte del ring con una sorta di Hip Toss. Sconosciuto #2 si prende il tag ma agli Ascension cambia poco perché Konnor travolge entrambi all'angolo, poi manda Sconosciuto #2 verso il centro del ring in modo tale da connettere, in combo con Viktor, la Fall of Man!! 1… 2… 3!!! Tutto facile per gli Ascension.
VINCITORI: THE ASCENSION

Siamo nell'ufficio dl GM di SmackDown con Edge e Christian che parlano. Noble arriva e dice che è arrivato il momento che mettano tutto apposto. I due iniziano a smantellare le decorazioni da parete di E&C, come i simboli dei due wrestler o la bandiera canadese, e li sostituiscono con i vessilli Triple H e Stephanie McMahon prima di congedarsi. Edge e Christian restano soli ed Edge chiede se anche Christian pensa ciò che sta pensando lui. Christian dice di sì e poi chiede cosa stia pensando. Edge tira fuori due pennarelli e i due si mettono a pasticciare la gigantografia di Triple H e Stephanie McMahon sulla copertina di “Muscle & Fitness” prima di andarsene.

SINGLE MATCH:
ROMAN REIGNS VS RUSEV

Dopo la pubblicità è già il turno di Reigns. Noi rivediamo pezzi dei suoi scontri con Big Show nelle passate settimane. Arriva anche Rusev si può incominciare. “Little Naitch” Charles Robinson dice che si può cominciare: Clinch tra i due, Rusev ha la meglio fino all'angolo. Poi va a vuoto e Reigns se ne va con eleganza. Altro Clinch, Rusev trova di nuovo l'angolo ma al break colpisce Reigns con dei calci all'addome. Reazione di Reigns con una serie di pugni. Braccio teso a vuoto però e Rusev atterra Reigns due volte con una presa alla vita. Roman si libera a gomitate e rifila una serie di pugni a Rusev prima di mandarlo a bordo ring con un braccio teso. Pubblicità…

Rieccoci in onda con Rusev in Front Facelock. Reigns si rialza e sbatte Rusev all'angolo colpendolo con delle spallate. Rusev si libera e dall'altra parte proietta Reigns oltre la terza corda. Il samoano atterra sull'apron ma Rusev lo abbatte con un Hangman alle corde. Reigns risale e si lancia a tutta birra contro Rusev finendo però con la spalla contro il paletto. Rusev mette a segno un German Suplex e una sorta di Tiger Suplex! 1… 2… no!!! Waistlock di Rusev, Reigns ne esce di nuovo ma il bulgaro lo stende con un Back Elbow per poi prenderlo a pestoni. Di nuovo Waistlock, poi Rusev ci ripensa e va per una Headlock. Reigns alla lunga ne esce. Lancio alle corde, Reigns si ferma alle corde e respinge Rusev. Questi prova la reazione e lo solleva per connettere una Fall Away Slam! 1… 2… no!!! Altra Headlock di Rusev, di nuovo Reigns alla fine ne esce ma Rusev lo attacca. Reigns blocca Rusev all'angolo, subisce un calcio ma ancora una volta evita l'impatto col tenditore. Uppercut di Reigns, serie di pugni ma Rusev lo prende e lo lancia giù dal ring. Reigns risale infuriato, attacca Rusev che però con un calcio lo rimanda giù. Reigns risale ancora più furioso, carica Rusev e lo stende con una Jumping Clothesline. Serie di colpi all'angolo e Turnbuckle Clothesline. Reigns al rimbalzo salta oltre Rusev e chiude uno School Boy Pin! 1… 2… no!!! L'ex Shield prova a sollevare Rusev ma il filo russo si libera salvo poi finire vittima del Back Suplex del rivale! 1… 2… no!!! Reigns prende la rincorsa ma si fa sorprendere dal Dropkick di Rusev! 1… 2… no!!! Ora è lo US Champion in controllo, prende le misure va per il Superkick che viene bloccato. I due si scambiano dei pugni e poi Reigns mette a bersaglio il Superman Punch. Rusev finisce giù e Reigns va a raccoglierlo ma viene distratto dall'arrivo di Big show dall'altra parte del ring. Reigns circumnaviga il quadrato, parte in quarta e stende Big Show con il Superman Punch! Poi risale ma Rusev lo stende con il Superkick! 1… 2… no!!! Rusev si rialza, riprova il Superkick ma stavolta Reigns evita e connette la Spear! 1… no!!! The Big Show interviene e trascina Reigns fuori dal ring. inutile dire che Robinson fa scattare la squalifica e Rusev resta “inschienato”.
VINCITORE: REIGNS VIA DQ

Show inizia l'aggressione ai danni di Reigns schiantandolo in giro contro le transenne. Show lo schianta ancora una volta prima di stenderlo con una Spear. Il gigante va ad “apparecchiare” il tavolo di commento e poi va per la Chokeslam ma all'ultimo Reigns evita il massacro e reagisce. Dropkick sull'apron per colpire Show. Quest'ultimo prende la rincorsa ma Reigns si scansa e Big Show finisce sul tavolo di commento e cade oltre. Al che Reigns replica quanto già fatto e gli rovescia il tavolo di commento addosso!

Reigns risponde bene agli attacchi e sulle immagini di Big Show sepolto e di Reigns vittorioso si chiude la prima puntata di questo 2015. Non resta che aspettare 7 giorni e ritrovarci ancora una volta sotto l'egidia Authority e per l'ultima di venerdì. Felice anno nuovo a tutti!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati