WWE Raw Report 30-12-2019

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Sigla, pyros ed eccoci qui in diretta da Hartford, CT per l'ultimo episodio del 2019 di WWE Monday Night RAW!

Io sono Aldo Fiadone e sarà un piacere (almeno spero) guidarvi nel report ufficiale dello show per eccellenza della grande 'E.

Vic Joseph e Jerry Lawler annunciano alcuni dei principali segmenti della serata come il matrimonio di Lana e Bobby Lashley e il rematch di TLC tra Buddy Murphy e Aleister Black.
Ma ecco che fa il suo ingresso sul ring Kevin Owens che afferra un promo e chiede che venga mandato in onda un video dove sono riassunte le gesta di Seth Rollins e dei suoi Authors of Pain nelle ultime due settimane, tra cui l'attacco brutale a Samoa Joe.
Owens inizia a parlare di rispetto e di come nutra questo sentimento non solo per Joe, ma anche per Rey Mysterio, un altra vittima del trio capitanato da Rollins. KO aggiunge che proprio per colpa di questi tre Rey non ha potuto affrontare al 100% della sua forma il match contro Andrade del MSG, incontro in cui ha perso il suo US Championship.
Arriva Rollins che dice che il suo gruppo non vuole far altro che traghettare al meglio la compagnia verso il nuovo decennio… “Tu sai cosa è successo a Rey e Joe…” ma neanche il tempo di terminare il discorso che Owens si lancia su di loro scatenando così una rissa. Rollins vuole dare una lezione al canadese che ora si vede in 3 contro 1, ma ecco risuonare la theme di Joe che prima stende gli AoP, poi sale sul ring e imprigiona Rollins in una sottomissione che viene vanificata dagli AoP, ma riecco Owens che entra sul ring con una sedie a fermare i due e dopo pochi istanti accorrono decine di membri della security a separare i cinque protagonisti da un rissa che sembra non voler trovare fine.

Nel backstage vediamo Owens parlare con Joe, i due vengono poi intervistati e Joe dice che Rollins ha scelto da solo il suo destino volendolo coinvolgere in questa storia e da oggi non vivrà più giorni sereni. Parla poi Owens il quale ammette che i due sono circondati dai membri della security da lui ingaggiati, ma se non possono fare quello che vogliono oggi, lo faranno la prossima settimana. Poi Joe acconsente e afferma che chiunque lo tocchi non potrà più usare le dita… i due vanno per andarsene con Owens che augura un felice anno nuovo alla security.

ALEISTER BLACK vs BUDDY MURPHY
Dopo una lunga fase di studio andiamo in pubblciità e al ritorno da essa troviamo Black connettere con un moonsault lanciandosi al di fuori del ring sul suo avversario, la manovra si ripete all'interno del quadrato, ma Aleister otterrà solo un conto di due. Calcione di Black al volto di Murphy, quest'ultimo risponde con un dropkick e va per il pin, ma l'arbitro vede che stava toccando le corde con un piede. Murphy lancia Black fuori dal quadrato e si lancia su di lui, poi i due tornano sul ring e l'ex campione dei pesi leggeri connette con un big double knee e tenta nuovamente il pin dal quale però Black esce al due!
Reazione di Black resa vana da un sunser flip di Murphy che poi rotolando riesce a connettere con una sitdown powerbombm tentativo di pin… 1… 2… niente da fare.
Murphy è stanco, ma riesce a rialzarsi tranquillamente mentre Black fa molta più fatica… nonostante questo, Buddy connette con un jumping knee, reazione di Black che riesce ad andare a segno con una brainbuster… 1… 2… 3…noooooo quasi 3!
Il pubblico sempra impazzire data l'alta qualità di questo match a causa dei colpi che si stanno scambiando!
BALCK MASS!!! INCREDIBILE… Black rialza con una gamba il corpo di Murphy… altra black mass… 1… 2… 3! Stavolta è davvero 3 e Black vince ancora!
VINCITORE: ALEISTER BLACK

Intervista backstage a Rollins e gli AoP con l'ex campione universale che vuole sapere dai suoi di cosa discutono dato che li si sente parlare nella loro lingua esclusiva.
Rollins poi inizia a parlare per conto suo e riferisce che il management della compagnia ha invitato lui e gli AoP ad abbandonare il palazzetto, ma Seth aggiunge che nessuno può farlo perché la WWE non può chiudere l'ultimo show dell'anno senza il suo Messia.
Arriva poi la security e il trio va per andarsene volontariamente senza fare alcun danno.

Erik Rowan incrocia Lana nel backstage e le dice di essere rimasto molto deluso per non aver ricevuto un invito per il suo matrimonio, ma che alla fine loro non se ne curano (con loro Rowan intende se stesso e quel qualcosa di nascosto nella gabbia/scatola che si porta sempre dietro). Lana va per andarsene confusa e stufa.

ERICK ROWAN vs KIP STEVENS
Suona la campana, Stevens è subito intimorito e questo non può far altro che incentivare la furia di Erik che in pochi istanti lo atterra e prende facilmente la via del dominio all'interno del match.
Running splash di Rowan… 1… 2… ma Rowan alza volontariamente il suo avversario che rialza e sul quale connette con la sua iron claw che gli vale il pin vincente.
VINCITORE: ERICK ROWAN

Subito dopo il match una telecamera ci porta nel backstage per farci visionare la preparazione di Lana alle sue nozze.

CHARLOTTE FLAIR vs NATALYA
Inizia questo scontro tra due grandi donne di questo business e anche nel loro caso, dopo una lunga fase di studio che più volte ha messo in buona luce Natalya, le due vengono interrotte da un segmento per il titolo 24/7 dove vediamo R-Truth essere rincorso da diverse superstars, una delle quali è Eric Young che subisce la fura di Charlotte venendo colpito con un big boot.
Tornati dalla pubblicità vediamo Flair prcedere con un superplex, poi Natty trova la soluzione riuscendo ad andare a segno con un crossbody che la porta solo al conto di due. German suplex della canadese che conferma quanto Natalya sia violenta questa sera, lo si deduce dal suo volto.
Ora Natalya tenta la sharpshooter al centro del ring, Flair riesce a liberarsi e mettere a segno un natural selection, conto di due… moonsalut di Flair su Natalya che però alza le gambe, ma Charlotte riesce comunque a riprendere in mano la situazione e ribaltare un tentativo di pin nella sua figure eight. Sofferenza che si vede lontana chilometri e purtroppo Natalya non ce la fa più ed è costretta a cedere.
VINCITRICE: CHARLOTTE FLAIR

Intervista a Becky Lynch nel backstage che ci fornisce un importante aggiornamento… il 26 gennaio per la Royal Rumble 2020, Lynch sarà chiamata a difendere il suo regno dall'assalto di Asuka.
“Non mi interessa se posso sconfiggere Asuka, ma è quello che devo provare a fare”.

Sul ring arriva l'OC per un promo, Anderson prende la parola dicendo che nel 2019 si sono laureati miglior tag team dell'anno e che hanno finalmente sconfitto i Viking Raiders. Il trio viene però interrotto dagli Street Profits che dopo un battibecco con loro, parte un tag team match.

THE OC vs STREET PROFITS
Parte l'incontro con l'OC che cerca fin da subito di zittire i loro avversari facendo capire di essere i migliori al mondo e di poter vincere il match , senza interessarsi del come. AJ Styles supporta i suoi amici usufruendo anche di colpi scorretti, l'arbitro però se ne accorge e proprio per questo motivo lo obbliga a tornare nel backstage. Ford si getta fuori dal ring sui suoi avversari, l'OC tenta una reazione e dopo aver messo KO i loro avversari provano a connettere con la magic killer che viene però bloccata e ribaltata. Gallows è fuori dal ring mentre X subisce una magnifica frog splash che vale il pin vincente degli SP!
VINCITORI: STREET PROFITS

Dopo un promo registrato di Liv Morgan, le telecamere ci portano nel backstage per un promo degli Street Profits. I due iniziano a parlare della loro vittoria e di come siano a conoscenza del multiverso, ovvero molteplici versioni parallele dello stesso mondo, ma con condizioni diverse. Allora il duo dice di avere una 2020 vision per questo universo, “We want the smoke!”

2 ON 1 HANDICAP MATCH: CURT HAWKINS & ZACK RYDER vs DREW MCINTYRE
McIntyre entra ed effettua un vero e proprio massacro connettendo poi con la sua future shock ddt su Ryder, manovra che vale il pin vincente. Il 2020 sarà davvero l'anno di Drew? Se la sua furia sarà come quella di stasera, probabilmente si.
VINCITORE: DREW MCINTYRE

Per la prossima settimana viene annunciata la presenza di Brock Lesnar, il rematch per il titolo degli Stati Uniti tra il campione, Andrade e Rey Mysterio e infine un triple threat per i RAW Tag Team Titles, i Viking Raiders, vs The O.C. Vs Street Profits.

Fa il suo ingresso Randy Orton con tanto di stampelle a causa dell'infortunio patito nela giornata di ieri durante un live event della compagnia.
Randy prende la parola, dice di aver visto campioni dover rendere vacanti i propri titoli a causa di un infortunio, di capire Edge che ha dovuto abbandonare un intera carriera per un infortunio… e ora eccolo qui, questa mattina i dottori gli hanno riferito che dovrà stare per parecchio tempo lontano dal ring, ma potrà sicuramente tornare.
Orton aggiunge che farà di tutto per poter riprendersi in tempo per andare a segno con la sua RKO in tempo per WrestleMania.
Il promo viene interrotto da AJ Styles che gli cheide se sia serio sul fatto che voglia recuperare in tempo per WM poi dice che questo è il momento, chiedendogli poi cosa vuole fargli adesso. Styles passa quindi alle prese in giro nei confronti del suo avversario impossibilitato a muoversi a causa dell'infortunio alla caviglia.
Styles dice di essere un uomo paziente e che può aspettare WrestleMania per far cedere Orton e ritirarlo. AJ va per andarsene, ma prima di farlo tira un calcio a una stampella di Randy che fatica a restare in piedi.
Orton riprende la parola ed espone le grande differenze tra lui ed AJ… “Tu sei paziente, io no.” E RANDY CONNETTE CON UNA RKO SU AJ STYLES!! INCREDIBILE, RKO DI RANDY ORTON SU AJ STYLES CHE POI ESULTA INSIEME AL SUO PUBBLICO!!

ANDRADE VS TALENTO LOCALE
L'atleta avversario prova a lottare con coraggio, ma non ci riesce perché è succube dei colpi del campione degli stati uniti che conclude il match con la double underhook DDT, Zelina però ordina al suo assistito di assalire l'avversario che però viene tratto in salvo da Ricochet che poi vuole un match contro Andrade in questo preciso momento.
RICOCHET VS ANDRADE
Tornati dalla pubblicità vediamo Andrade prende a colpi di chop Ricochet che poi si riprende connettendo con una enziguri seguito da un dropkick e infine con uno shooting star press, 1… 2… ma Andrade si salva!
Andrade si trascina verso Zelina, ma Ricochet lo riporta al centro del quadrato, scambio di colpi tra i due, big elbow di Andrade… 1… 2… niente da fare…Vega e il campione sembrano molto frustrati in questo momento e allora “El Idolo” va per connettere con la sua hammerlock DDT, che però viene bloccata, Ricochet ribalta il tutto con un roll up che si ferma al conto di due, segue un superkick e Ricochet si tuffa nuovamente su Andrade, ma questa volta fermato in tempo così Andrade connette con la sua hammerlock DDT che gli vale il pin vincente.
VINCITORE: ANDRADE
In un intervista bakcstage Zelina ribadisce come il suo assistito abbia sconfitto Ricochet e che la settimana prossima ne avrà ancora una volta anche per Rey Mysterio, match in cui “El Idolo” difenderà con successo il titolo degli Stati Uniti d'America!

Ed eccoci finalmente al finale di puntata con l'evento dell'anno (ma si dai XD), eccoci finalmente al matrimonio di Bobby Lashley e Lana!
I due entrano sul ring e successivamente si scambiano le loro promesse con Lana che definisce questo giorno come il più fortunato nella vita di Lashley perché nessun altra donna può essere paragonata a lei, poi si scusa con il pubblico se loro sono così patetici, ma la realtà è che la miglior cosa che sia capitata a Bobby è proprio lei.
Partono i cori Rusev Day e Lana, inforiata, inizia a urlare Lana Day perché oggi tutto riguarda lei perché non è aaltri che il suo giorno.
Poi aggiunge che tra poco entreremo all'interno di un nuovo decennio, ma che questo è il miglior momento della sua vita e della sua carriera e allora non vuole far altro che questo… Lana salta addosso a Lashley e lo bacia.
Adesso la parola passa a Bobby che tira fuori una lettera dove ha scritto tutto. Lashley dice che questo è il miglior momento della sua vita e della sua carriera e ringrazia Lana per questo.
Ed ecco il momento dello scambio degli anelli, ma Lana vuole affrettare tutto tant'è che afferra di fretta gli anelli e procede allo scambio. E ora la classica frase, il famoso “parli ora o taccia per sempre”! Ed ecco arrivare un obiezione da parte di un uomo mai visto prima nelle trasmissioni WWE, una persona che dice che questo non deve andare in onda in quel di RAW… gli viene chiesto chi sia e dice di essere il primo marito di Lana.
WHAAAAAT?!
Quest'uomo dice di essere stato lasciato per quel fuiglio di buona donna di Rusev e che poi ha fatto lo stesso con lui per prendersi quest'altro bamboccio di Lashley… quest'ultimo però atterra il primo marito di Lana e la cerimonia riprende.
Ed ecco un altra obiezione, questa volta arriva una donna che dice di essere la prima moglie di Lashley! ARIDAJEEEEEE
I due si sono conosciuti negli anni in cui Lashley era nelle forze armate, la donna va per raccontare la loro storia, ma Lana la attacca e la fa cadere fuori dal ring. La cerimonia riprende nuovamente…
Chiunque abbia obiezioni parli ora o taccia per sempre…
Nessuna obiezione adesso… noooooo attenzione signori… LIV MORGAN è QUI PER OBIETTARE!
Liv dice di essere qui per l'amore della sua vita e le chiede perché le abbia fatto questo, il riferimento a Lashley sembra ovvio… Lashley dice di non aver mai visto questa donna in vita sua. Liv poi riprende la parola e dice che non sta parlando di Bobby, ma di Lana!!
WHHAAAAAAATTTTTT?!
Lana inizia a piangere, Liv le chiede ancora una volta perché, ma Lana la prende a schiaffi e la assale colpendola con un vaso… rissa clamorosa tra le due donne o amanti, intanto Lashley fa una faccia da amarcord pronta per venire fuori in qualche meraviglioso meme.
Arrivano due arbitri a fermare le due e quando la rissa finisce, dalla torta posizionata in un angolo del ring spunta Rusev che attacca immediatamente Lashley e lo sbatte prima contro l'angolo e successivamente contro le strutture del matrimonio. Lana è disperata mentre quello che sarebbe dovuto divenire suo marito subisce i colpi del suo ex marito. Lana tenta di fermare Rusev, ma non ci riesce e infatti colpisce Lashley con un superkick, poi Liv spiaccica Lana contro la torta e si chiude definitivamente l'ultima puntata di RAW dell'anno e del decennio.

Che dire signori, dieci anni fa Tuttowrestling.com era un sogno per me, ora sono qui a scrivere il report di RAW che chiude il decennio!
Auguro un Felice Anno Nuovo a voi tutti!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
14,891FansLike
2,620FollowersFollow

Ultime Notizie

Ascolti dell’ultima puntata di SmackDown

Lieve calo di ascolti per la puntata di Friday Night SmackDown post WWE Survivor Series.

Ritornano i WWE Slammy Awards

La WWE riproporrà in questo mese di dicembre gli Slammy Awards. Un riconoscimento nato nella seconda metà degli anni 90

Bruce Prichard avrebbe un enorme potere nel backstage

Bruce Prichard avrebbe assunto un grosso potere nel backstage, si dice sia addirittura il nome più importante dopo la famiglia McMahon

Chelsea Green ha iniziato la riabilitazione

Chelsea Green ha iniziato la riabilitazione dopo la frattura del polso subita nel corso del suo debutto a Smackdown

Articoli Correlati