WWE Raw Report 30-01-2017

Amiche ed amici di Tuttowrestling.com, la Royal Rumble è andata agli archivi in maniera piuttosto controversa, forse come è normale che sia. Che siate su una o l'altra posizione, però, stasera ha poca importanza: il vincitore era dello show blu e oggi si riparte dallo Universal Title ancora attorno alla vita di Kevin Owens. Vedremo inoltre se Seth Rollins pagherà conseguenze per quanto fatto ad NXT TakeOver: San Antonio. La strada per WrestleMania è cominciata, mancano 62 giorni, perciò senza altri indugi direi di goderci la serata: io sono Daniele “No Quiet” La Spina e questo è il vostro Raw Report!!!

Sigla e saluti di Michael Cole, Corey Graves e Byron Saxton dopo una panoramica della folla nella Laredo Energy Arena di Laredo, Texas.

Risuona subito la musica d'ingresso di Kevin Owens e il WWE Universal Champion fa il suo ingresso insieme a Chris Jericho. Owens prende la parola e ricorda che loro due sono ancora i Campioni. Praticamente tutti pensavano che non avesse speranze di uscire dall'Alamodome da Campione ma ha provato alla gente che si sbagliava, proprio come fa da tutta la carriera. Ha provato a così tante persone che si sbagliavano che se facesse una lista sarebbe più lunga della List of Jericho Soprattutto è fiero di aver dimostrato a Mick Foley che si sbagliava. Mick ha mescolato le carte continuamente per farlo perdere ma la scorsa sera lui non ha fallito. Ha battuto Reigns ieri perché è il migliore, è The Man, è l'unico. Ma sa di aver avuto un po' di aiuto ieri sera perciò vuole ringraziare qualcuno… Chris Jericho. Sa che entrare nella gabbia è costato molto a Jericho ma lo ha aiutato a superare la sfida. E poi ieri sera Jericho ha mostrato che è il più grande partecipante di sempre della Royal Rumble. Jericho lo ringrazia e di che non gli piace vantarsi ma Kevin ha ragione. 4 ore, 6 minuti e 12 secondi. Questo è il tempo totale di sopravvivenza alla Rumble nella sua carriera, meglio i chiunque altri nella storia e lo ha fatto resistendo oltre un'ora ieri, 61'. Dovrebbero scriverlo tutti su Twitter e la ragione per cui non ha vinto la Rumble è per gli effetti delle vertigini che ha avuto nella gabbia. Arriva Braun Strowman a interrompere Jericho. Owens prova a dirgli che lo ringrazia per aver fatto quello che… Strowman lo interrompe e dice che ha fatto quello che ha fatto per due motivi (mentre il pubblico dice: Thank you Strowman): Perché odia Reigns e per la Title Shot che Owens gli ha promesso. Owens dice che quello che otterrà sono solo ringraziamenti ma Strowman dice che ha le prove. Viene mandato un video in cui Owens in effetti dice che dopo essersi occupato di Reigns, Strowman potrebbe avere una chance titolata. Strowman promette di romperlo a metà ora se non avrà il match stasera. Interviene Mick Fole che dice che non importa quanto successo ieri: in effetti Owens ha promesso quella Title Shot. Owens dice che non è giusto è che dopo quello che ha dovuto affrontare e sopportare la scorsa sera ora non può difendere il Titolo. Foley dice che è il primo a capire ma i fatti restano questi quindi stasera difenderà il WWE Universal Championship dall'assalto di Braun Strowman. Strowman è una pasqua mentre Owens se ne va infuriato.

UP NEXT: Sami Zayn avrà un'opportunità di farsi notare sconfiggendo Chris Jericho!!!

SINGLE MATCH:
CHRIS JERICHO VS SAMI ZAYN

Jericho è rimasto sul ring e attende Zayn con Chad Patton. Zayn non si fa attendere e si comincia mentre al tavolo di commento si parla dei 47' e 12” in cui Zayn è sopravvissuto e dei 61 di Jericho che fanno di lui un lottatore che è rimasto complessivamente oltre 5 ore dentro alla Rumble. Clinch, Side Headlock di Jericho, Arm Twist reciproci. Zayn ne esce e prosegue: lancio alle corde e Arm Drag, altra Arm Drag e poi l'ultima con una Modified Arm Drag. Intanto serie di Chop all'angolo di Zayn, lancio alle corde e Jericho ripiega fuori ring. Zayn lo colpisce però con un Dropkick tra le corde. Zayn riporta sul ring Jericho che usa Patton come scudo prima di colpire Zayn con uno Springboard Dropkick sull'apron. Jericho tenta di colpire con un Basement Dropkick ma Zayn lo ferma e lo colpisce e poi s'inventa un Moonsault saltando dalle transenne, travolgendo Jericho. Pubblicità.

Torniamo in onda con una Headlock di Jericho da cui Zayn esce a pugni ma Jericho risponde con uno Step-Up Enziguri Kick! 1… 2… no!!! Serie di colpi alle corde da parte di Jericho, Irish Whip all'angolo e contropiede di Zayn con un braccio teso. Irish Whip rovesciato da Jericho che si prende una gomitata ma poi colpisce Zayn che nel frattempo è sulla terza corda. Lo raggiunge e connette una splendida Frankensteiner!! Jericho si mette sopra Zayn ad esultare, Victory Roll di Zayn! 1… 2… no!!! Lancio alle corde, Y2J viene mandato all'apron, sale sulla terza corda e si lancia: preso quasi al volo dia Zayn che piazza la Blue Thunder Bomb. L'ex NXT Champion si prepara a chiude i conti ma Jericho scende per evitare il peggio. Jericho poi scappa anche dal DDT tra le corde, risale sul ring dove aspetta Zayn e cerca di metterlo nella Walls of Jericho. Zayn lo ferma, prende una mano e va per uno Springboard Tornado DDT. Ora Zayn si prepara ancora, Jericho evita il suo calcio e stavolta chiude la Walls of Jericho! The Ayatollah of Rock 'n Rolla è ben piazzato a centro ring, Zayn cerca di resistere disperatamente, cerca le corde e alla fine le trova. Jericho attacca Zayn alle corde allora, poi viene bloccato e Zayn piazza l' Exploder Suplex contro i tenditori. Zayn stavolta non sbaglia la cecchinata: Helluva Kick!! 1… 2… 3!!! E Sami Zayn si guadagna un'opportunità per lo US Championship.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SAMI ZAYN

TONIGHT: Kevin Owens è costretto a mantenere la promessa fatta a Braun Strowman mettendo in palio il WWE Universal Championship!!!

UP NEXT: vedremo quanto fatto da Seth Rollins sabato sera ad NXT TakeOver: San Antonio!!!

Cesaro e Sheamus stanno litigando nel backstage. Sheamus dice che ha cercato di fregarlo ma Cesaro dice che è stato lui lo ha eliminato a tradimento. Bayley arriva a dividerli e dice che sa che vogliono chiarirsi e che vorranno recuperare i Titoli ma stasera devono stare concentrati visto che hanno un match a 6 contro Charlotte e il Club. Bayley propone un abbraccio di gruppo e poi stringe Cesaro e Sheamus. Arrivano Charlotte, Karl Anderson e Luke Gallows e prendono in giro i tre per la scenetta. Anderson dice che devono aver trovato il gruppo di sostegno per chi ha perso a RR. Charlotte dice che la riunione dovrà aspettare a dopo che i Campioni avranno sconfitto gli stupidi. Luke chiama i tre ners e Charlotte dice che in effetti non c'è molta differenza.

I tre al tavolo di commento ci mostra quanto successo a NXT TakeOver: San Antonio, riepilogando la rivalità tra Triple H e Seth Rollins.

TONIGHT: Stephanie McMahon avrà un confronto con Seth Rollins!!!

Stephanie è al telefono nel suo ufficio ma viene interrotta da Kevin Owens che vuole che il match di stasera venga cancellato. Dopo ieri sera ha bisogno di riposo e non può confermare la fiducia di HHH e lei in lui se non è al 100%: è infortunato, ha male e Strowman è uno dei più pericolosi in circolazione. Stephanie lo interrompe e dice che non aveva idea di quanto volesse fare Foley ma che, dopo essersi occupato di Rollins, provvederà a far cancellare il match. Owens la ringrazia sentitamente e se ne va.

SINGLE MATCH:
TONY NESE VS MUSTAFA ALI

Con Cole e Graves ora c'è Austin Aires mentre entra Tony Nese e TJ Perkins a 205 Live. Arriva anche Mustafa Ali. Stretta di mano sotto gli occhi di Darrick Moore e si parte con un'Arm Drag di Ali che poi mantiene la Armbar. Nese si rialza, Ali salta sulle corde e poi piazza una Headscissors in corsa. Nese si prende un break alle corde e poi colpisce a tradimento, anche con un Running Crossbody. Snapmare! 1… 2… no!!! Irish Whip violento contro l'angolo di Nese che però poi si prende un calcione. Ali prova a scappare, Nese tenta un German Suplex ma Ali risponde in Victory Roll! 1… 2… no!!! Clothesline di Nese! 1… 2… no!!! Ali finisce all'apron da lì riattacca, doppia Clothesline, poi manda Nese a vuoto alle corde e connette un Roundhouse Kick. Jumping Neckbreaker di Ali! 1… 2… no!!! Nese blocca il calcio di Ali però questi risponde con un Windmill Enziguri Kick, poi respinge Nese mentre risale il paletto di spalle e Nese lo sgambetta, facendolo finire a terra di schiena. Nese lo piazza all'angolo seduto e connette con un Running Knee!! 1… 2… 3!!! Il Premiere Athlete conquista la vittoria.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: TONY NESE

Nese mentre se ne va viene fermato da Austin Aires che gli chiede una risposta a chi dice che forse è il Premiere Athlete ma non ha un oncia di carisma. Nese sembra infastidito ma Aires rincara la dose chiedendogli cosa risponde a chi dice che è più interessante parlare col muro che con lui? Nese dice che un Premiere Athlete non risponde alla critiche e mentre va via Aires osserva che allora i suoi detrattori dovranno accontentarsi di nulla come risposta.

UP NEXT: Stephanie McMahon avrà un confronto con Seth Rollins!!!

Risuona la musica di Seth Rollins che fa il suo trionfale ingresso alla Laredo Energy Arena. Rollins prende la parola per dire che è stato costretto a stare fuori dal palazzetto la scorsa sera ma oggi è qui. Sa che Stephanie è arrabbiata e voleva uscire per prima e chiamarlo fuori ma le principessa non sempre ottengono ciò che vogliono. Perciò che esca e che facciano questa cosa. La Commissioner fa il suo ingresso e raggiunge. Stephanie McMahon dice che è qui per deluderlo in molti modi. Rollins osserva che è quello che fa suo marito ogni sera. Stephanie dice che non accetterà questi insulti da bambino e poi Triple H non è qui stasera. Rollins dice che non ha alcun interesse per lei. Steph replica che però ha ragione: Triple H ha davvero paura. Ha paura di quello che potrebbe fare a lui, alla sua più grande creazione. Ed è stata lei a chiedergli di farsi da parte. Rollins dice che è deludente. Stephanie però dice che è stato lui a esser deludente, tradendoli così tante volte: perdendo il Titolo, infortunandosi e ieri sera nonostante le mille occasioni che l'Authority gli ha dato. Dovrebbe essere lui a scusarsi. Rollins la prende in giro. Ma dice che si scusa: si scusa per aver mostrato negli ultimi due mesi come suo marito sia un codardo. E come HHH stia rinnegando la sua carriera perché ha paura di lui. E la volta che lo chiama fuori cosa fa: chiama la security. Chi è quello che gira con quel vestito? Non è The Game, non è The Cerebral Assassin. È spaventato perché lui è la più grande minaccia all'eredità di Triple H e tutti lo sanno, lei compresa. Stephanie dice che prova solo disgusto per lui. Triple H è creatore e distruttore, è un Re mentre Rollins resta solo un architetto, della sua rovina per giunta. Seth dice che non capisce che lui non ha nulla da perdere. L'ha mostrato a NXT e non ha paura di mostrarsi alla prossima riunione degli azionisti e come reagiranno loro? O come reagiranno i suoi figli quando sarà davanti alla sua porta di casa? Lui ucciderà il Re. Stephanie dice che prima ha mentito: Triple H sarà in questa arena presto: sta arrivando e sta arrivando per lui. Stephanie se ne va infuriata ma Rollins sembra pronto e determinato.

Per paura che in meno di un'ora ci siamo scordati tutti, ci viene rimostrato quanto successo in avvio di puntata.

TONIGHT: Kevin Owens è costretto a mantenere la promessa fatta a Braun Strowman mettendo in palio il WWE Universal Championship!!!

UP NEXT: 6-Person Mixed Tag Team con Bayley, Sheamus e Cesaro contro Charlotte e il Club!!!

6-PERSON MIXED TAG TEAM:
CESARO, SHEAMUS & BAYLEY VS KARL ANDERSON, LUKE GALLOWS & CHARLOTTE FLAIR

Gli ex Tag Team Champions fanno il loro ingresso seguiti dalla loro partner di stasera, Bayley (Cesaro ha le frangette di Bayley ai polsi e Sheamus lo guarda malissimo). Arrivano poi il Club e Charlotte. Cominciano le due ragazze agli ordini di Shawn Bennett ma Charlotte dà il tag subito ad Anderson. Subito Clinch, Cesaro lo porta a terra per il pin! 1… no!!! Ceffone di Anderson e tag per Gallows ma Cesaro lo colpisce con una sera di European Uppercut. Cesaro respinge Gallows all'angolo con un calcio, sale sulla terza corda ma viene distratto da Charlotte e tirato giù dal ring con un Uppercut da Gallows. Pubblicità.

Torniamo in onda con Anderson che connette la combo Body Slam e Knee Drop! 1… 2… no! Headlock di Anderson, Cesaro si libera e respinge sia Anderson che Gallows, poi Anderson lo ferma subito e connette la Spinebuster. Tag per Gallows, Cesaro manda fuori ring Anderson e dà il tag a Sheamus nonostante Gallows. Clothesline, altra Clothesline e poi Running Shoulder Thrust all'angolo. Running Dropkick che scaraventa lo stesso Sheamus sull'apron che poi regala una Diving Clothesline! 1… 2… no!!! Sheamus abbranca Gallows all'apron e parte con in 10 Beats of Bodhrán. Charlotte lo attacca alle spalle e Bayley la caccia via ma Sheamus si distrae: lancio alle corde, tag cieco di Cesaro e i due piazzano una Withe Noise con Cesaro che si lancia in schiacciata! 1… 2… no!!! Anderson ferma il conteggio, Sheamus lo scaraventa già con un braccio teso alle corde. Cesaro va per la Swing si Gallows ma questi scappa e va a dare il tag a Charlotte. La Women's Champion viene però attaccata da Bayley che salta su Cesaro per colpirla . Cesaro si lancia in Springboard Crossbody su Gallows e Anderson fuori ring. E Bayley chiude con la Belly-to-Bayley!! 1… 2… 3!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: CESARO, SHEAMUS & BAYLEY

Stephanie è nel suo ufficio e se la prende con Foley per la decisione sul match Titolato. Foley dice che forse non glielo ha detto ma non può decidere tutto lei. Specie se poi non si fida e fa giochetti come quelli della scorsa settimana dove la musica di HHH risuona ma lui non si fa vedere. Stephanie dice che qualcuno avrà sbagliato tra i tecnici ma Foley dice di non essere stupido perciò che non lo tratti come tale. Steph dice che lo sa e gli giura che Triple H ci sarà stasera. Foley allora propone che se davvero sarà così allora lui ci crede ma in cambio manterrà la parola per il match concesso a Strowman. Steph accetta.

UP NEXT: Neville terrà la sua incoronazione pubblica come nuovo Re dei Cruiserweight!!!

Torniamo in onda con l'ingresso di Neville. Questi dice che ieri hanno tutti assistito all'incoronazione del vero Re della categoria. E questo Titolo è la sua corona e nessuno può negare ora che 205 Live è il suo show. Ma ha fatto molto di più di vincere un Titolo ieri sera: ha provato a tutti gli ignoranti come il pubblico che si sbagliavano. La gente non credeva a lui, non ha mai creduto in lui, non ha mai tifato per lui ma che lo guardino ora. Interviene Rich Swann a interromperlo e dice che non è qui per combattere anche se vederlo col suo Titolo gliene fa venire voglia. Ma ha la sua opportunità di rematch. Neville allora chiede cosa ci faccia qui. Swann dice che non sopportava le cose che stava dicendo. Questa battaglia con il WWE Universe è solo immaginaria, nella sua testa. La verità è che ogni volta che sale sul ring lui è uno dei migliori e l'ha provato la scorsa notte. E lo rispetta. Swann offre la mano a Neville che però gli chiede cosa voglia. Non può solo offrirgli la mano, è il suo Re, deve inchinarsi. Swann si vola per andarsene ma Neville dice che non deve osare voltare le spalle al suo Re. I due si attaccano, Neville prende la rincorsa ma Swann lo atterra e lo colpisce ripetutamente e lo stende con un calcio, andandolo fuori ring. Swann si lancia in Suicide Dive e Neville lo spinge poi via, battendo in ritirata ma lasciando il Titolo sul ring.

TONIGHT: Enzo Amore e Big Cass saranno impegnati in un Tornado Tag Team contro Rusev e Jinder Mahal!!!

TONIGHT: Stephanie ha confermato che Kevin Owens sarà costretto a mantenere la promessa fatta a Braun Strowman mettendo in palio il WWE Universal Championship!!!

I tre al tavolo di commento ci mostrano i fotogrammi riguardanti il match tra Nia Jax e Sasha Banks. Le telecamere ci portano da Sasha Banks che viene fasciata al ginocchio da un medico. Viene raggiunta da Bayley e Sasha le fa i complimenti. Sasha dice che è pronta a combattere ma Bayley prova a farla ragionare: non ha nulla da provare. Sasha dice che invece non è così, deve zittire tutti quelli che pensano che non possa farcela.

Siamo con Kevin Owens nello spogliatoio che si controlla le fasciature e viene raggiunto da Jericho che conferma il match dopo aver parlato con Mick Foley. Jericho prova a calmare Foley che però è furioso con Foley: Strowman ha eliminato da solo 7 persone ieri sera perciò stasera devono essere insieme. Jericho dice che però ieri è stato sul ring 61 minuti e poi prima era da solo contro Zayn. Owens dice che era da Foley a fargli cambiare idea perciò devono continuare a guardarsi le spalle e affronteranno Strowman insieme. Jericho dice che è d'accordo ma non sembra contentissimo. E Owens non sembra tranquillo comunque. Il match è NEXT…

WWE UNIVERSAL CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH:
KEVIN OWENS (C) VS BRAUN STROWMAN

Kevin Owens fa il suo ingresso zoppicando e subito discute con Chris Jericho che si accomoda tavolo di commento anziché andare a bordo ring con lui. Fa il suo ingresso Braun Strowman che come prima cosa corre verso il tavolo di commento e rifila un calcio in corsa a Jericho. Dopodiché lo abbranca e connette una Chokeslam sul tavolo di commento, tramortendo Y2J. Strowman raggiunge ora il ring e partono le presentazioni ufficiali di Jo-Jo. Dirige Rod Zapata mentre i medici aiutano Jericho a rialzarsi e ad andare negli spogliatoi. Zapata dà il via e subito Owens scappa fuori ring. L'ex membro della Wyatt Family lo rincorre ma viene tenuto giù con un Dropkick alle corde. Risale però e travolge Owens. Irish Whip di Strowman molto violento e poi Splash all'angolo. Altro Splash e Owens va fuori ring ancora. Strowman prende la rincorsa e travolge ancora Owens spingendolo contro le transenne. Il canadese viene rimesso sul ring e prova una reazione che viene fermata subito da Strowman che lo atterra con un possente colpo al petto. Owens rotola ancora fuori, Strowman lo attacca in corsa ma si schianta sul paletto di sostegno ring. Owens non perde tempo e si lancia con una Cannonball Senton. Intanto Zapata conta fino a 5… 6…. Strowman rientra ma KO connette un fantastico Somersault Leg Drop sulla testa di Strowman seguito da una Frog Splash! 1… 2… no!!! Savate Kick di Owens che poi sale ancora sulla terza corda ma viene preso da Strowman che lo schianta a terra con una Running Powerslam. Strowman si rialza a fatica ma risuona la musica di Roman Reigns. Reigns cammina verso il ring, Strowman dice che lo aspetta ma appena entra si prende un Superman Punch e scatta la squalifica!!!
VINCITORE PER SQUALIFICA: BRAUN STROWMAN
ANCORA WWE UNIVERSAL CHAMPION: KEVIN OWENS

Reigns non ha finito: braccio teso (mal eseguito) e Strowman vola giù. Reigns scende e salta sulle transenne travolgendolo in Clothesline. Strowman barcolla ma è ancora in piedi. Roman ripete la manovra ma stavolta connette una Spear al volo! Intanto sul ring Owens si rialza, lui lo vede e e travolge anche Owens con una Spear! Reigns sembra soddisfatto e se ne va.

Rivediamo parti del faccia a faccia tra Seth Rollins e Stephanie McMahon. Poi viene inquadrata un SUV che arriva all'arena. Da esso non esce però Triple H ma Brock Lesnar, furioso, seguito a stento da Paul Heyman.

L'ingresso di Brock Lesnar interrompe il pippozzo di Cole e Graves sul nuovo gioco della WWE per telefonini e tablet. Lesnar fa il suo ingresso con Heyman al fianco che sembra agitato (il pubblico grida “Supelx City” cosa che sembra fare piacere a Lesnar). Heyman si presenta come al solito (ora il pubblico urla “Gold-berg”)e dice che arriva un giorno nella carriera di un atleta in cui si deve affrontare un avversario che ha il modo di battere. Un avversario leggendario contro una leggenda. André The Giant è stato imbattuto per 15 anni ma è stato sconfitto da Hulk Hogan a WM3. Rounda Rousey è stata imbattuta per tanto tempo, prendendo a calci chiunque ma poi è stata sconfitta da Holy Holm. Undertaker è stato imbattuto per 21 edizioni di WM ma è stato sconfitto da Brock Lesnar. Tutti possono parlare di vari wrestler: Cena, Angle ma lui può sempre rispondere Brock Lesnar. E ora tutti possono dire ok Brock Lesnar ma Goldberg. Goldberg l'ha eliminato dalla Royal Rumble. Lui cammina per la strada e dice Brock Lesnar ma la gente risponde che Goldberg ha colpito con una Spear il suo cliente. Ogni volta che dice Brock Lesnar qualcuno risponde: “Sì, ma Goldberg”. Non li tollera, li odia! Oda i loro “sì, ma…”. È l'unico argomento che hanno contro Lesnar e deve essere sradicato, cancellato, ucciso. Ed ecco perché è questo il momento in cui va schiacciato il pulsante rec. Lesnar sta sfidando Goldberg per l'ultima volta a WrestleMania. Una leggenda resterà in piedi, un'altra si prenderà le note a piè pagina, un conquistatore vincerà l'altra starà a terra come una vittima. I favori del pronostico sarebbero per Goldberg come vincitore e lui risponde: “Sì, ma…”. Heyman lancia il microfono e i due liberano la scena.

TONIGHT: Seth Rollins avrà finalmente l'opportunità di confrontarsi con Triple H.

SINGLE MATCH:
SASHA BANKS VS NIA JAX

Sasha Banks fa il suo ingresso al rientro in onda. Arriva anche Nia Jax. Si comincia agli ordini di Shawn Bennett. Un paio di Dropkick di Banks, poi Jax la abbranca per una Powerbomb ma Banks scivola via e tenta un Sunset Flip. Non le riesce viene lanciata all'angolo dove Jax va a vuoto contro il paletto. Basement Dropkick bloccato da Nia Jax che blocca Banks in una Full Nelson e la scaraventa per due volte contro il paletto di sostegno ring. Si ritorna sul quadrato: Bennett chiede a Banks se voglia fermarsi ma riceve un no allora Jax prende la rivale per le gambe, le scavalca e praticamente ci si siede sopra di colpo. Reverse One Leg Boston Crab. The Boss è in sofferenza e la campanella suona. Anche Bennett sembra stupito e chiede spiegazioni all'area del timekeeper. Nel frattempo Nia Jax continua a mantenere la presa. Bennett prova a far ripartire il match ma Jax non le dà il tempo e riprende la sua manovra distruttiva sull'ex Women's Champion. Arriva Bayley allora a fermare la Jax che molla la presa e abbandona il ring, sorridendo, mentre Bayley si accerta delle condizione dell'amica.
VINCITRICE: CI ABBIAMO CAPITO POCO MA PROBABILMENTE NIA JAX PER SOTTOMISSIONE

Ci vengono mostrate le immagini dell'aggressione subito circa un mese fa da Enzo Amore ad opera di Jinder Mahal e Rusev.

TORNADO TAG TEAM MATCH:
RUSEV & JINDER MAHAL VS ENZO & CASS

Lana fa il suo ingresso e presenta a Rusev. Rusev entra con la maschera e insieme a Mahal. Arrivano anche Enzo Amore e Big Cass. Presentazione classica dei due che poi trovano a cuppa haters. Poi prendono in giro Mahal per le vene che si vedono sulle sue braccia e prendono in giro Rusev per la mascherina. Enzo se la prende con Lana e poi dice che li distruggeranno. E c'è solo una parola per descriverli… Si parte con Chad Patton come arbitro e, ovviamente, con le regola Tornado e tutti e 4 sul ring. Rusev s'avventa su Cass, Mahal su Amore. Scambio di colpi a coppie. Cass manda Rusev fuori ring e lo raggiunge mentre sul ring Amore respinge Mahal, che finisce giù anche lui. Le coppie restano stabili a colpirsi, Rusev finisce contro le transenne un paio di volte mentre Mahal ha la meglio su Enzo. L'indiano aggredisce Cass con una ginocchiata alle spalle ma viene presto raggiunto e caricato da Amore. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Amore fuori ring e Cass colpito all'angolo da Rusev e Mahal. Cass reagisce, lancia Rusev fuori ring e Mahal viene travolto in Crossbody da Amore. Amore si lancia in Suicide Dive ma i due lo prendono al volo e lo lanciano in Snake Eyes contro le transenne. Cass interviene ma Rusev lo attacca alle spalle mentre aggredisce Mahal. I due lo lanciano contro il paletto prima e poi lo scagliano a peso morto contro le transenne. I due ripetono la manovra su Cass e poi mandano Enzo sul ring. Gomitata di Mahal che poi va a rifilare una serie di pestoni a Cass mentre Rusev connette una Body Slam su Amore. Knee Drop di Mahal su Amore. Mahal torna sotto da Cass che reagisce e lo stende. Poi risale e se la prende con Rusev: un pugno a testa, poi la rincorsa e lo Shoulder Block su Rusev, la gomitata su Mahal. Stinger Splash a segno su Rusev, Mahal lo manda a vuoto ma Cass lo scaraventa fuori ring. Cass prende al volo Rusev e connette una Body Slam a cui segue l'Empire Elbow! 1… 2… no!!! Mahal ferma il conteggio e colpisce Cass insieme a Rusev. Rusev tiene Cass per Mahal che prende la rincorsa ma viene fermato da sotto ring da Enzo. Enzo lo manda a vuoto contro i gradoni d'acciaio. Poi risale sull'apron e connette un Hangman alle corde contro Rusev che viene poi investito dal Big Boot di Cass. I due non aspettano inviti a cena: Bada Boom Shakalaka!! 1… 2… 3!!! Enzo & Cass hanno la meglio.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: ENZO & CASS

Una limousine arriva nel parcheggio dell'arena: stavolta ad uscirne è proprio Triple H…

Rivediamo il momento in cui Heyman e Lesnar hanno sfidato Goldberg per WrestleMania e ci viene detto che la prossima settimana Goldberg sarà a Raw per rispondere alla sfida.

“Behold the King, the King of Kings. On your knees dog…” si sentono i Motorhead e stavolta Triple H appare sullo stage e guadagna il ring. Triple H dice che ha preso Seth Rollins dall'oscurità e lo ha reso celebre, dandogli il mondo. Gli ha offerto di essere il migliore e ha accettato: di fianco a lui è diventato The Man. E al suo fianco avrebbe avuto tutto quello che potesse desiderare da questo business. Doveva solo resistere e invece non ce l'ha fatta: è collassato sotto la pressione. È il suo ginocchio ha fatto crack e ha lasciato il titolo in lacrime. E poi è sparito, tornando come se il mondo non potesse girare senza Rollins. E quando è tornato 7 mesi dopo era diventato un fallimento: e s'è forse preso le colpe per quel fallimento? No, la colpa è sua, dovrebbe scusarsi addirittura. Al massimo è lui a meritarsi delle scuse: gli ha dato il mondo e ha ricevuto sputi in faccia. La gente non sa quanto sia difficile non uscire sul ring quando Rollins lo chiama fuori: non esce perché sua moglie gli ha chiesto di non farlo, è meglio per il business che non lo faccia. Sta provando duramente a non essere quell'uomo che finisce le carriere degli altri e infrange sogni senza fregarsene di nulla. Ogni giorno si mette questo stupido vestito e va in ufficio e cerca di mettersi alle spalle per creare. E poi uno come Rollins decide di venire a NXT, dove lui cerca di creare, dove cerca di creare il nuovo Seth Rollins. Ma ora ha finito di creare, s'è stancato di creare. Hunter si toglie giacca e cravatta e si sbottona la camicia. Le cose stanno così: Seth non dovrà andare fino a casa sua, lui ora è qui. Sa già chi è il suo creatore ma ora può venire fuori a incontrare il suo distruttore. Risuona la musica di Rollins che esce sullo stage. Rollins si toglie la maglietta, arriva verso il ring sta per entrare e… qualcuno lo aggredisce. È SAMOA JOE! SAMOA JOE STA ATTACCANDO SETH ROLLINS!!! Triple H si rimette la giacca mentre Joe scaraventa Rollins contro i gradoni d'acciaio e le transenne. Joe manda Rollins sul ring mentre Triple H volta le spalle e se ne va mentre Rollins abbozza una reazione ma finisce travolto all'angolo. CCS Enziguri di Samoa Joe che lo stende e poi connette una serie di Senton. Joe poi abbranca Rollins con la Coquina Clutch! Rollins è inerme e sembra quasi perdere i sensi in breve tempo. Finalmente Joe lascia la presa e l'ultima immagine che abbiamo è di Joe, minaccioso e dominante su Seth Rollins al tappeto.

Un inizio col botto per la Road to WrestleMania di Raw. A tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,652FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati