WWE Raw Report 28-04-2008

Come diceva il cantante: “Che notte, quella notte!”. Siamo a East Rutherford, nel New Jersey, ventiquattro ore dopo Backlash, pay per view che ha visto la fine, dopo sei mesi, della Age of Orton; la scorsa notte, infatti, Triple H ha vinto l'Elimination Fatal Four Way, laureandosi per la dodicesima volta campione del mondo!!! Ora che il Re dei Re è tornato sul trono, chi potrà fermarlo? Forse “King” Regal, che stasera verrà incoronato ufficialmente? O magari Shawn Michaels, fresco dell'affermazione su Batista? Tutto questo, e molto altro, lo scopriremo fra poco, perché con Claudio “Paolino” Poggi…Monday Night Raw is next!!!

Naturalmente, ci viene subito riproposto quanto è accaduto a Backlash, con il Fatal Four Way vinto da Triple H, al termine di una vera e propria battaglia. Quindi sigla, fuochi d'artificio senza badare a spese e consueti convenevoli da parte di Jim Ross e Jerry “The King” Lawler, live dall'Izoo Center. IT'S ALREADY TIME TO PLAY THE GAAAAME!!! Triple H fa capolino sotto al Titantron e si toglie la giacca mostrando il WWE Title alla vita, quindi sale sul ring, annunciato da Lilian Garcia. HHH festeggia sulle note della sua theme song, quindi si fa passare un microfono ed attacca con il dovuto discorso post-vittoria: The Game ha un annuncio da fare, The Age of Orton è ufficialmente morta!!! Triple H dice che otto mesi fa era dietro le quinte pronto a tornare dopo un anno senza sapere se sarebbe potuto tornare veramente forte com'era. Otto mesi dopo può dire senza dubbio che THE GAME IS BACK!!! Triple H fa per dire qualcos'altro, ma PARTE LA MUSICA DI RANDY ORTON!!! L'ex campione raggiunge Triple H sul ring e dice che non pensa che The Game dovrebbe tenere un discorso. Orton chiede se sia orgoglioso di quello che ha fatto ieri, visto che le percentuali erano tutte contro Orton. Triple H risponde che Orton ieri gli ha detto che sarebbe uscito ancora campione, mentre stasera fa la vittima? Orton ribatte che è vittima del proprio successo, e che potrebbe battere chiunque, uno contro uno. Triple H pensa che Orton ami i Triple Threat o i Fatal Four Way, dove può starsene seduto a guardare gli altri menarsi, ma Orton replica che a Judgment Day, che dista solo tre settimane, farà valere la sua clausola di rematch! I due continuano a stuzzicarsi su chi sia il migliore, Triple H dice che è sicuro che tutti qui siano stanchi di sentire parlare Orton, quindi perché non fa un favore e se ne va dal “suo” ring? Orton dice che non ha intenzione di andare da nessuna parte, perché quello è il “suo” ring, e quello è il suo titolo; nessuno può dirgli quello che…MA TRIPLE H SCHIANTA IL MICROFONO SULLA TESTA DI ORTON!!! Orton scivola fuori dal ring ed urla di dimenticarsi di Judgment Day, che la Age of Orton non è finita, anzi, è appena cominciata: l'ultimo regno titolato di Triple H è durato meno di ventiquattrore, e così sarà ancora, perché Orton intende avvalersi del rematch stasera!!! Triple H solleva la cintura e parte la sua theme song!!! Avremo dunque subito la prima difesa del titolo da parte del nuovo campione?

JR e Jerry Lawler ci dicono che durante la pubblicità si informeranno se Triple H vs Orton per il WWE Title di stasera è ufficiale o meno, e noi non vediamo l'ora di scoprirlo…

Torniamo in diretta per riascoltare le parole di Randy Orton, che poco fa ha annunciato di voler utilizzare la clausola di rematch stasera…e Jim Ross conferma che il match si farà, tonight!

La theme song di Mickie James fa da colonna sonora a Mickie James stessa, Maria, Ashley, Kelly Kelly, Michelle McCool e Cherry, perché è tempo del rematch tra le 12 Divas che abbiamo visto ieri sera a Backlash!!! Entrano anche Beth Phoenix, Melina, Layla, Victoria, Jillian e Natalya, mentre il sottoscritto scommette che vinceranno le face. Manco il tempo di iniziare che si scatena una megarissa, sul quadrato rimangono solo Kelly Kelly e Beth Phoenix, con l'ex campionessa che si scaglia subito sulla biondina dominandola con la sua potenza. Beth schianta Kelly Kelly al proprio angolo, quindi tag per Victoria che dopo aver connesso con una gomitata subisce una bella Headscissors. Ma Victoria si riprende presto e dà il cambio a Melina che salta letteralmente addosso a Kelly Kelly ottenendo un conto di 2. Michelle non vista colpisce Melina, Kelly Kelly copre, ma Beth interviene sul conto di 2. Dentro Jillian, che manca il suo Handspring Elbow, tag per Mickie che mette a terra Jillian, salvo poi distrarsi. Irish Whip di Jillian all'angolo, tentativo di Headscissors di Mickie che va a segno! Layla colpisce Mickie alle corde, ma la campionessa non ne risente e con un Rollup sorprende Jillian, 1…2…3!!! E come previsto dal sottoscritto sono le face ad aggiudicarsi la rivincita!!!

Tonight, Official Coronation of William Regal!

Dopo la pausa pubblicitaria c'è JBL che fa il suo ingresso nell'arena con la limousine bianca. Suo avversario, già pronto sul ring, Robbie McAllister degli Highlander, accompagnato da Rory. JBL porta subito Robbie all'angolo per riempirlo di pugni e calci soprattutto. Quindi Side Suplex e calcio sulla schiena dell'Highlander. Un paio di Elbow Drop consecutive e Clothesline From Hell che vale a JBL un comodo e rapido conteggio di 3. Rory vede bene di allontanarsi intuendo la furia di JBL, che esce dal quadrato e va a prendere le cuffie al tavolo da commento: JBL dice che Cena lo ha rapinato ieri sera, lui più di tutti nel mondo meritava di vincere il WWE Title. JBL aggiunge che sfiderà il vincitore del match titolato di stasera, oltre a distruggere John Cena. Rivediamo la Clothesline From Hell con la quale JBL ha vinto facilmente stasera, quindi la grafica ci ricorda il main event. Triple H vs Randy Orton, WWE Championship Rematch!!!

Dopo la pubblicità ci aspettano Paul London e Brian Kendrick, pronti per un match di coppia. Loro avversari Lance Cade e Trevor Murdoch, coi quali hanno avuto qualche screzio settimane fa. Cominciano Cade e London. Pugni di Cade, Irish Whip e Backbody Drop d'impatto, conto di 2. Tag per Murdoch, calci su London, gomitata in testa e di nuovo conto di 2. Dentro Cade, ancora calci su London mentre il pubblico urla “boring, boring!”. Reazione di London, Backbody Drop di Cade ma London cade in piedi e dà il tag a Kendrick! Serie di attacchi veloci di Brian, conclusi con un tentativo di Slice Bread bloccato da Cade. Clothesline di Cade, dentro Murdoch: tentativo di ginocchiata in corsa, London però evita e con un Rollup ottiene il conto di 3!!! Cade entra sul quadrato e rimbrotta Murdoch, il quale sconsolato si allontana per prendere un microfono. Murdoch sale sul tavolo dei commentatori e dice a Cade, ancora sul ring, anzi…canta!!! Non conosco la canzone ma mi pare una melodia molto romantica e nostalgica. Murdoch va avanti parecchio, Cade è perplesso e se ne va una volta che Murdoch finisce la canzone. Mah…

Rivediamo quel che è successo la notte scorsa, con Michaels che pare avere problemi ad un ginocchio, salvo vincere via Sweet Chin Music contro Batista: tonight, Chris Jericho's Higlight Reel con ospite proprio HBK!!! Pubblicità!

JR, con l'aiuto della grafica, ci mostra alcuni stralci dei giornali che hanno parlato della presenza dei candidati alla Casa Bianca, la settimana scorsa a Raw.

Quindi si torna di nuovo sul quadrato, perché Paul Burchill (accompagnato da Katie Lea), affronterà Super Crazy. Katie Lea dice che è felice di annunciare che William Regal ha deciso che questo sarà un 2 on 1 Handicap Match!!! Quindi parte l'incontro con Super Crazy che prova l'offensiva, ma viene interrotto appunto da Katie. Crazy se ne sbarazza, ma Burchill ha il tempo di attaccare Crazy. Burchill tiene Crazy per la testa, Katie può quindi colpirlo con un violento calcio. Reazione di Crazy con dei calci, subito frustrata da un pugno di Burchill. Burchill lancia Crazy all'angolo, quindi prova a scagliare la sorella contro al messicano ma Crazy si sposta!!! Offensiva di Crazy, tentativo di Moonsault ma Burchill si sposta!!! Flying Dropkick di Katie, quindi Burchill connette con la sua finisher, la Curb Stomp, lasciando il pin a Katie Lea, 1…2…3!!!

Andiamo nel backstage dove Todd Grisham è con Randy Orton. Orton non vuole però parlare…

Up next, William Regal's Official Coronation, dopo la pubblicità!

Lilian Garcia annuncia la cerimonia di incoronazione del King of WWE, William Regal! Regal è già seduto sul trono, sul ring ed ha un microfono in mano. Regal vuole subito mettere fine ad ogni speculazione: non intende abbandonare il suo ruolo di GM, ha questi due titoli e non vuole lasciarne uno. Ora il suo potere è aumentato, così come la gelosia di chi ascolta. Le Superstars della WWE non hanno altra scelta se non quella di rispettarlo e temerlo, perché lui è colui che fa le regole, è il migliore, è il…KENNEDY!!! MR KENNEDY IS BACK TO MONDAY NIGHT RAW!!! Kennedy si mette subito a muso duro con Regal, ma vorrebbe solo essere il primo a congratularsi con lui per essere diventato King of the Ring…vorrebbe, ma non può!!! Qual è, chiede Kennedy, la più grande Superstar che non è stata invitata a partecipare e che avrebbe vinto? Qual è il ragazzo che vorrebbe sfidarlo per vedere chi è il vero re? Niente? Regal non lo sa? MISTEEEEEEEEEEEEEER…Regal però lo interrompe e dice che nessuno gli può parlare in quella maniera, quindi gli suggerisce di scusarsi. Kennedy ci pensa un po' ed annuisce, dicendo: “io…io…sono MISTEEEEEEEEEEEEER KENNEDY…KENNEDY!!!”, ma Regal parte all'attacco!!! Si scatena una baruffa che viene sedata da ben quattro arbitri!!! Kennedy sanguina dalla tempia, ma non sembra soffrirne. Regal si allontana dal quadrato, mentre sul ring rimane il talento di Green Bay.

Tonight, Triple H vs Randy Orton per il WWE Title!!!

Back live, Santino Marella accompagnato da Carlito ed annunciato come proveniente dalla Calabria, Italia, sale sul quadrato e dice subito che non ama New Jersey e gli fanno schifo i Soprano che stereotipizzano gli italiani. Parte la musica di “Softcore” Cody Rhodes, grazie al Cielo (come dice JR), e con lui c'è anche Hardcore Holly. Suona il gong, calci e pugni di entrambi prima dello Snapmare di Marella con successivo calcio alla schiena. Santino con alcuni pugni, tentativo poi di Crossbody Block di Cody ma Marella si sposta. STO di Santino, conto di 2. Reverse Chin Lock dell'Italiano, Cody però ci prova con un Rollup infruttuoso. Di nuovo Marella in controllo, tenta uno schienamento ma ottiene solo un conto di 2. Camel Clutch di Marella, versione Steiner Recliner. Nulla di fatto una prima volta, nulla di fatto una seconda con Rhodes che riesce ad alzarsi e connette con una Electric Chair!!! I lottatori si rialzano contemporaneamente, scambio di pugni quindi Dropkick di Rhodes e Clothesline. Tentativo di Bulldog di Marella che si aiuta con le corde ma ottiene solo un conto di 2. Marella prova un Backbody Drop, ma Rhodes cade in piedi e connette con un DDT!!! 1…2…3!!! Cody e Holly festeggiano sul quadrato, mentre Carlito è stizzito, ma si tiene a debita distanza. Cody prima di andare via dice a Santino, ancora a terra, che per quanto riguarda il discorso dei titoli di coppia…BACK STABBER DI CARLITO!!! Quindi il caraibico si allontana con Marella, prima che Holly possa intervenire.

Backstage, un Chris Jericho vestito di tutto punto cammina sorridente, l'Highlight Reel is next, dopo il break!

Al ritorno JR e Jim Ross sponsorizzano un po' WWE.com, poi risuona nel palazzetto la theme song di Chris Jericho!!! Y2J con tanto di papillon raggiunge la sua postazione per l'Highlight Reel, dicendo che questa sarà una edizione speciale; Jericho mostra una statuetta in stile Premio Oscar, dicendo che andrà al miglior attore in questo sport entertainment. Ecco le nomination: Mr Fuji (e parte un vecchio video che lo vede protagonista), Michael Cole (e parte un segmento datato 16 settembre 2004 con Heidenreich, del quale ammetto non avevo memoria) e Shawn Michaels per aver finto di essere infortunato al ginocchio pur di battere Batista (e parte una clip su ieri sera). Il vincitore, dice Jericho, è…Shawn Michaels, il suo ospite di stasera! ED ECCO LA THEME SONG DI HBK!!! THE SHOWSTOPPER IS IN DA HOUSE!!! Michael zoppica (o finge di farlo?), mentre Jericho applaude e lo aspetta. Y2J dice che la performance di HBK è stata un capolavoro, che si merita questa statuetta, quindi esorta Michaels a tenere un discorso. HBK fa per dire qualcosa, Y2J lo invita a dire la verità, tanto ormai è tutto finito, stuzzicando lo Showstopper. Michaels non parla, Jericho ammette che non importa se HBK non parla, rimane comunque il Daniel Day Lewis della WWE. Jericho applaude, mentre parte nuovamente la musica di Shawn Michaels; Y2J abbandona il ring sorridente, mentre Michaels rimane sul quadrato piuttosto contrariato.

Backstage, Triple H si prepara alla lotta, stasera dovrà difendersi dall'assalto di Randy Orton! Pubblicità…

Sempre nel backstage c'è Santino Marella che parla con qualcuno di spalle presentandosi come il futuro campione di coppia. Questo qualcuno si volta ed è “Rowdy” Roddy Piper, chiamato da Marella qualcosa come “Rownie The Piper”!!! Marella sembra fare di tutto per innervosire Piper, che infatti gli rifila uno schiaffone…

Parte un video dedicato al main event di Backlash, con Triple H che sbaraglia la concorrenza di JBL, John Cena e Randy Orton e si laurea WWE Champion.

WHAT'S THE TIME? MAIN EVENT TIME!!! L'ultima mezz'ora si apre con l'ingresso di Randy Orton, il titolo WWE is on the line…next, dopo la pubblicità!

Randy Orton è pronto ed attende il suo avversario…e Triple H non lo fa aspettare molto!!! The Game si appropinqua al ring, si carica come suo solito, mentre Lilian Garcia annuncia che il match è valido per il WWE Championship!!! La splendida bionda presenta entrambi i contendenti, quindi l'arbitro solleva la cintura con entrambe le mani e siamo pronti a cominciare. Mike Chioda controlla che né Triple H né Randy Orton nascondano armi, quindi si parte sul serio: presa di Clinch a centro ring, i due si trascinano a vicenda un po' per tutto il perimetro, prima che l'arbitro li divida mettendosi letteralmente di mezzo. Side Headlock di Orton, Triple H si libera, ma subisce una Shoulder Block. Altra Side Headlock di Orton, The Game prova di nuovo a liberarsi ma Orton mantiene la presa. The Game ribalta in una Hammerlock, subito modificata a sua volta in una Headlock. Shoulder Block quindi di The Game, Crotch Chop e Clothesline poi su Orton, 1…2…no!!! Reazione di Orton con dei pugni, Irish Whip all'angolo e tentativo di valanga, ma Triple H si sposta e Orton finisce contro al paletto!!! Triple H va ad abbrancare l'avversario, lo allontana dall'angolo per poi lanciarlo di nuovo contro al sostegno d'acciaio!!! The Game esce dal ring, afferra il braccio di Orton steso a terra e lo schianta prima contro al paletto, poi contro agli scalini. HHH di nuovo sul quadrato, Arm Wring su Orton che soffre all'arto sinistro. Orton cerca di prendersi una pausa fuori dal ring, ma The Game lo segue, gli afferra il braccio e lo fa sbattere contro la balaustra. Di nuovo sul quadrato, Orton colpisce The Game con un gran calcio prima che questi possa rientrare, quindi connette col suo DDT con i piedi di Triple H sopra la seconda corda!!! Pubblicità!

Di nuovo in diretta con Orton ad assalire The Game a suon di pugni Reazione di HHH sempre con la stessa moneta, ma gran Dropkick di Randy Orton ed entrambi sono a terra. Orton prova il pin, 1…2…no!!! Side Headlock del Legend Killer, Triple H si risolleva ma Orton non molla la presa. The Game in ginocchio, l'arbitro si sincera delle sue condizioni ma The Game si riprende e ribalta in una Sleeper Hold!!! Orton però è rapido a liberarsi, Back Suplex su Triple H e Garvin Stomp. Ginocchiata cadente di Randy, prima di proseguire con un altro Stomp ed un'altra ginocchiata sullo sterno del campione, 1…2…no!!! Orton cerca di strozzare Triple H con la seconda corda, ma l'arbitro ovviamente glielo impedisce. The Game rotola sull'apron, Randy Orton abbandona il quadrato e lo colpisce con dei pugni. Anche HHH giù dal ring ora, Orton lo abbranca e gli sbatte la testa prima sulla balaustra, poi sugli scalini. Di nuovo sul ring, Orton copre, 1…2…no!!! Orton invita Chioda a contare più veloce, quindi chiude HHH in una ennesima Side Headlock a terra. Triple H sembra stremato, ma con uno scatto d'orgoglio si libera e connette con un Back Suplex!!! La benzina comincia a scarseggiare per entrambi, Triple H prova a lanciarsi contro Orton ma deve subire un Big Boot. Bodyslam di Orton che poi prende le misure a The Game, pronto per l'RKO!!! Triple H si rialza, RK…no, Triple H lancia Orton contro al paletto!!! Pugni di The Game, Irish Whip rovesciato ma Facebuster di HHH!!! Clothesline su Orton!!! Triple H di nuovo all'attacco, Powerslam di Orton però!!! 1…2…no!!! Irish Whip di Orton, High Knee di Triple H, 1…2…no!!! Ancora pugni di Triple H su Orton all'angolo, l'arbitro allontana il campione e Orton ne approfitta per andare con l'Inverted Backbreaker, 1…2…no!!! Strani fischi del pubblico, che credo per una buona fetta parteggi per Orton. Orton sale in quota, Triple H si rialza e colpendo le corde fa cadere i gioielli di famiglia di Orton contro al paletto!!! Triple H tenta un Superplex, a segno!!! Entrambi a terra, The Game allunga il braccio per schienare Orton, 1…2…no!!! Orton con un European Uppercut, tentativo di RKO bloccato da The Game, Pedigr…no!!! Rocket Launcher di Orton!!! Orton prende la rincorsa, ma The Game lo chiude in una Crossface!!! La telecamera stacca in regia, dove Regal parla con uno dei tecnici, dicendogli come la gente non rispetti la sua autorità: la gente non si merita di vedere la fine di questo match, quindi chiede al tecnico di tagliare la linea!!! Il tecnico non risponde, Regal si arrabbia e lo maltratta, intimandogli di tagliare la linea!!! Vediamo tutto nero, sentiamo solo il commento di JR e Lawler che dicono che Orton sta per cedere alla manovra di sottomissione di Triple H!!! E LA PUNTATA FINISCE INCREDIBILMENTE IN QUESTA MANIERA, SENZA CHE NESSUNO SAPPIA CHI HA VINTO!!!

15,654FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati