WWE Raw Report 26-05-2008

Denver, ridente cittadina del ridente Colorado, ospita la carovana dello show rosso a pochi giorni da One Night Stand. Settimana scorsa se ne sono viste delle belle: Orton e JBL hanno guadagnato il diritto di sfidare nuovamente i loro avversari di Judgment Day, ovvero Triple H e John Cena. Non solo, perché Mr Kennedy sconfiggendo William Regal ne ha decretato il licenziamento. Chi sarà il nuovo General Manager? E come proseguirà il feud a tre tra HBK, Y2J e Batista? Se non state più nella pelle, rimanete sintonizzati perché insieme a Claudio “Truly Sadly Deeply” Poggi…Monday Night Raw is next!!!

Sigla, fuochi d'artificio senza badare a spese e Jim Ross e JR ci danno il benvenuto annunciandoci il tutto esaurito!

Nel Titantron compare subito Vince McMahon che conferma il sold out, probabilmente dovuto al fatto che William Regal non è più qui, battuta che fa esplodere il pubblico. McMahon poi si chiede se il pubblico si meriti tutto quello che la WWE offre, o se si meriti di più. Stasera, dice Vince, mostrerà al pubblico tutto il suo apprezzamento, prima che la puntata finisca, anche se dovesse voler dire fare qualcosa che non è mai stato fatto nella storia della tv!!!

Sul ring, Todd Grisham con tanto di palchetto introduce un faccia a faccia tra Triple H e Randy Orton, che entrano ognuno con la propria bella theme song: solo che per il primo ci sono applausi a più non posso, per il secondo sonori fischi. Ricordiamo che The Game e il Legend Killer si affronteranno, domenica, in un Last Man Standing con in palio il WWE Title. Grisham ringrazia entrambi, poi passa alle domande: ad Orton ricorda che quando battè Triple H lui dovette affrontare due match, mentre The Game ben tre; cosa gli fa pensare, quindi, che potrà batterlo a ONS? Orton replica che lui ha battuto tutti quelli che c'erano da battere e che domenica gli scherzi finiranno. Triple H risponde che se Orton pensa che la gente ride di lui perché non lo rispettano si sbaglia, in realtà ridono di lui per un altro motivo che è meglio non riportare. Triple H però non ride perché sa che Randy è molto migliore di quanto Orton stesso non pensi, visto che in ogni sfida cerca sempre il modo di cavarsela. Triple H, però, nonostante gli sforzi che fa Orton pensa che lui sia solo un ragazzino spaventato in un mondo di adulti, canzonandolo. Triple H dice che se Orton vuole essere il meglio in questo business deve farsi il mazzo, ogni giorno, mandando su tutte le furie l'avversario. Orton risponde che Triple H vede in lui una minaccia, per questo dice quelle cose, e che quando The Game vede in qualcuno una minaccia fa di tutto per allontanarla, per esempio come è successo con Shawn Michaels. Oppure con l'Evolution, che è stata l'entità più potente del business, e poteva ancora esserlo: ma Orton è diventato il più giovane campione della storia, cosa che è apparsa a The Game una minaccia, ed è per quello che l'Evolution è finita. Triple H dice che nell'Evolution lui e Flair non hanno fatto altro che far esplodere il potenziale di Orton, prendendo un pesce piccolo per farne un pesce da oceano. Ma quando c'è il WWE Title in ballo, aggiunge The Game, ognuno è per sé: The Game non si farà mai da parte, è la legge della jungla, ovvero il più forte rimane in piedi. Orton ribatte che non vede l'ora che sia One Night Stand, perché ha già provato di essere migliore di lui, come a Wrestlemania, anche se la gente pensa il contrario. Orton dice che malmenerà The Game così forte che non potrà più alzarsi, così forte che sarà lui l'ultimo uomo a rimanere in piedi. Orton getta il microfono e si volta, Triple H chiede se sia tutto, se sia stata l'ultima parola. L'ultima parola, aggiunge The Game, sarà detta domenica: non sarà parlata, ma sarà forte e chiara. The Game annuncia che lascerà Orton sdraiato al tappeto e quando lo farà la Age of Orton non sarà morta, ma sarà come se non fosse mai esistita!!! Triple H se ne va, anzi no, prima si fa dare la cintura da Grisham, per poi tornare davanti ad Orton per alzarla in cielo. Parte la musica di The Game, che ora sì si allontana.

Tonight, John Cena e Jeff Hardy vs Umaga e JBL!!!

Torniamo dalla pubblicità, la grafica ci ricorda l'I Quit Match tra Melina e Beth Phoenix di domenica. Beth è al tavolo del commento, mentre sul ring c'è già Jillian Hall. Jillian dice che Melina è la sua migliore amica, ma che domenica contro Beth non avrà…e si mette a cantare No Chance in Hell, la theme song di McMahon!!! In un modo che, ovviamente, distrugge i timpani di tutti. Fortuna che la theme song di Melina la interrompe, una Melina ben accolta dal pubblico, che evidentemente si schiera dalla sa parte. Nemmeno il tempo di salire sul ring che Jillian si lancia sull'avversaria, scaraventandola a terra. Calcio di Jillian, Irish Whip all'angolo e Cartwheel Back Elbow a segno, conto di 2. Jillian con un paio di manovre poco ortodosse su Melina, che reagisce e con una specie di Armdrag ottiene un conto di 2. Dropkick di Melina, Faceplant, ma Jillian si rialza in fretta. Fireman's Carry di Jillian, Melina ribalta in un Rollup per un conto di 2 interrotto dal movimento di Jillian. Melina però blocca Jillian nella California Dreamin' e Jillian cede!!! Beth si alza, Melina festeggia e la guarda da lontano, come se volesse dirle “you're next”…

Backstage, Jericho è con McMahon, perché pare abbia un'idea. Jericho dice che la gente vuole vedere lottare, cosa meglio dunque di HBK vs Y2J? McMahon chiede se Jericho sia frustrato da HBK, Y2J dice di si e McMahon ufficializza l'incontro, anche se non sarà valido per il titolo. Jericho poi parla di come Jillian abbia cantato No Chance in Hell, quindi si lancia in un paio di tentativi di remake, prima che arrivino i Cryme Tyme. I due improvvisano un rap, portandosi via tre quadri, giusto per gradire. Pubblicità!

Brian Kendrick e Paul London in azione, loro avversari nientemeno che i campioni di coppia, Hardcore Holly e Cody Rhodes, la coppia più anonima dell'ultimo ventennio. Il match è valido per i titoli, partono Cody e Paul. Presa di Clinch, Fireman's Carry Takeover Into a Headlock di Cody, Paul si libera, ma subisce un gran Dropkick da Cody. London riesce a dare il tag però a Kendrick, Double Dropkick e conto di 2. Crucifix Pin di Kendrick, altro conto di 2. Irish Whip violento di Cody poi all'angolo, tag per Holly che si scalda con dei pugni. Reazione di Brian, ma gran Clothesline di Holly, 1…2…no!!! Dentro Rhodes, Waist Lock a terra con Kendrick che tiene duro. Gomitate di Kendrick che si libera agilmente, ma deve subire un calcio al costato. Tentativo andato a vuoti di Crossbody di Cody, tag per entrambe le coppie e London on fire su Holly con due Dropkick, poi un terzo ed uno Spinning Kick su Rhodes!!! Holly va per l'Alabama Slam, ma Kendrick glielo impedisce aiutando London in un Rollup, 1…2…no!!! Fasi confuse, Rhodes vola fuori insieme a Kendrick, London fa per raggiungerli ma Holly lo prende per le gambe…Alabama Slam a segno!!! 1…2…3!!! PARTE LA MUSICA DI TED DIBIASE!!! The Million Dollar Man si congratula con i campioni, ai quali dice però che hanno i giorni contati: lui e McMahon hanno fatto un patto settimana scorsa, un patto che prevede l'esordio di un nuovo membro di Raw, suo figlio TED DIBIASE!!! Entra dunque il figlio della leggenda, che dice che è sempre stato il suo sogno diventare campione di coppia, visto che suo padre lo è stato tre volte. Tutti hanno un prezzo, dice Dibiase Jr, ma lui è semplicemente senza prezzo!!! In tutto ciò il pubblico non fa mancare i suoi “what?” e i suoi fischi, quindi parte ancora la theme song di Dibiase che, credo, verrà tramandata al figlio.

Tonight, John Cena e Jeff Hardy vs JBL e Umaga!!! Pausa pubblicitaria!

Di nuovo live, JR e Jerry Lawler ricordano quanto è successo settimana scorsa tra Cousin Sal e Santino, tra i quali avremo un match questa settimana a SmackDown, se non ho capito male. Quindi parte un video riguardante Piper e Sal, alle prese con l'allenamento, molto gustoso: Piper esagera un po', infatti, e con la Sleeper Hold manda a nanna Cousin Sal…

Backstage, McMahon chiede un'idea anche a Mickie James, che propone a McMahon di indire un concorso tra le scuole affinché mandino una videocassetta con i motivi per i quali amano la WWE: chi vince potrebbe uscire con una Diva, ad esempio, per andare a vedere una partita di football o simili. Arriva però JBL che insulta Mickie e le Divas, prima di esporre la sua idea, che ha a che fare guardacaso con Cena ed il loro match a ONS. JBL si rivolge a Mickie come se Cena fosse il suo ragazzo, Mickie sottolinea che non è così, ma JBL si congeda con una battuta riguardante il sangue di Cena ed altri suoi liquidi, diciamo così, meno nobili che deve aver mischiato con Mickie…menomale che dopo averci ricordato che John Cena e Jeff Hardy vs JBL e Umaga is next, JR e Jerry Lawler mandano la pubblicità!

Ci riaccoglie un video con alcune testimonianze di soldati dell'esercito americano, visto che oggi è il Memorial Day negli States.

La theme song di Jeff Hardy ci conferma che l'atteso tag team match sta per avere luogo!!! Al solito il più giovane degli Hardy si becca l'ovazione del pubblico, mentre JR ci ricorda che a ONS il Rainbow-Haired Warrior se la vedrà con Umaga in un Falls Count Anywhere. Rivediamo anche il match tra i due di settimana scorsa, terminato male per Jeff. Scorpacciata di applausi anche per John Cena, carico come non mai. Entrano anche, in sequenza, Umaga e JBL, ma per loro non c'è la gloria che la folla ha tributato agli avversari. Si parte con JBL e Cena sul ring; il Chain Gang Soldier chiama a sé JBL, che preferisce però dare subito il tag ad Umaga. Pugni di Cena, tentativo di FU immediato, ma Umaga si libera con il peso e con una bella gomitata. Calci e pugni di Umaga su Cena all'angolo, fino all'Irish Whip al palo opposto. Reazione di Cena, tentativo di Crossbody ma Umaga afferra al volo l'ex campione e lo schianta con uno Spinning Side Slam!!! 1…2…no e pubblicità!!!

Entriamo nella seconda ora dello show con sia Cena che Umaga a terra, tag di Cena poi per Jeff che prova la Twist of Fate, ma Umaga lo allontana. Tentativo di Splash di Umaga, a vuoto, interviene JBL che si prende un pugno da Hardy. Jeff si carica alle corde, ma Umaga lo scaraventa fuori dal quadrato!!! JBL, non visto, attacca Jeff spingendolo contro il ring, per poi riportarlo sul quadrato. Big Splash di Umaga, 1…2…no!!! Dentro JBL, pugni sulla schiena di Jeff che viene poi portato all'angolo. Ginocchiate di JBL, Jeff cade a terra e il texano infierisce. Irish Whip violenta all'angolo opposto, Abdominal Stretch leggermente modificato con Hardy in netta difficoltà. JBL decide di rompere la presa per prendere a pugni Jeff, che ansima. Ancora pugni di JBL, calcio in faccia ed Elbow Drop, conto di 2. Jeff prova a dare il tag, JBL lo ferma. Reazione di Jeff, Whisper In The Wind dal nulla!!! Entrambi a terra ora, Cena ed Umaga pronti a ricevere il tag…entra Cena!!! Clothesline, Shoulder Block, Protobomb, Five Knuckle Shuffle a segno!!! Interviene Umaga, Jeff però si prende il tag e manca la Swanton Bomb su JBL mentre Umaga e Cena lottano fuori dal ring!!! Clothesline From Hell di JBL, 1…2…3!!! Cena non ha fatto in tempo a risalire sul quadrato, per lui e Jeff si tratta di una sconfitta pulita. Porterà qualche strascico nella sfida incrociata di domenica? Rivediamo intanto la Swanton Bomb di Jeff, con JBL che si sposta e poi, rialzatosi, connette con la sua finisher.

Shawn Michaels è con McMahon nel backstage. Vince chiede a HBK se abbia sentito dell'annuncio sensazionale che farà stasera. Michaels dice di si, anche se è perplesso. McMahon aggiunge che Michaels rimarrà sorpreso, HBK dice che sarà sicuramente così e se ne va…pubblicità!

Una visione esterna del Pepsi Center di Colorado, quindi una panoramica sui Denver Broncos che fanno casino nelle prime file, infine una clip sul tour di Raw in Messico (fantastico Kennedy anche se per due soli secondi, guardatevelo se potete).

KENNEDY!!! Parli del diavolo e spuntano i capelli biondi del talento di Green Bay, in azione stasera dopo l'aver praticamente licenziato Regal la settimana scorsa. Cala il microfono, Kennedy si autointroduce come l'uomo che ha fatto ciò che ha voluto di quel pezzo di spazzatura reale che era William Regal, ovvero MISTEEEEER KENNEDY…KENNEDY!!! Suo avversario qualcuno a cui piace sputare mele in faccia al prossimo, ovvero Carlito. Pronostico chiuso a mio avviso, comunque si comincia con un Clinch rapido, poi con l'offensiva di Carlito terminata con uno Springboard Back Elbow a vuoto. Kennedy prova subito il Mic Check, ma Carlito ribalta in uno Swinging Neckbreaker per un conto di 2. Carlito usa le corde illegalmente su Kennedy, quindi Snapmare e presa alla testa su Kennedy. Kennedy si rialza, gomitate per liberarsi del caraibico che però lo scaraventa a terra, conto di 1. Pugni di Carlito, calcio in reazione di Kennedy, poi gran Clothesline e Kenton Bomb che vale un conto di 2. Powerslam di Carlito quasi dal nulla, 1…2…no!!! Carlito prende le misure a Kennedy e va per la finisher, ma Kennedy arretra portandolo all'angolo. Carlito con una gomitata, quindi va all'attacco ma Kennedy con una rapidissima Mic Check mette la parola fine all'incontro: 1…2…3!!! Interviene Katie Lea che dice a Kennedy che di sicuro sarà contento di ciò che ha fatto, prendendosela però con lui per quanto ha fatto a Regal. Dal nulla spunta Paul Burchill che attacca Kennedy!!! Burchill mette ko Kennedy e dice poi che Regal era un grande uomo e che le azioni di Kennedy avranno delle serie ripercussioni. Burchill fa per andarsene, poi ci ripensa e connette con il Curb Stomp, prima di essere celebrato dalla sorella, ma fischiato dal pubblico. Dopo Regal un altro inglese per Kennedy, dunque…

Tonight, Shawn Michaels vs Chris Jericho!!! Inoltre, Vince McMahon Epic Announcement!!!

L'ultima mezz'ora si apre con Trevor Murdock che canta a suo modo No Chance in Hell davanti a Vince McMahon. Il Chairman dice che non è quello che vuole per stasera, ma che piuttosto vuole tutte le Superstars fuori per il suo annuncio. Murdoch se ne va canticchiando.

I commentatori ci ricordano che HBK vs Batista di domenica sarà uno Stretcher Match, che Edge e Undertaker se la vedranno in un TLC Match per il World Title, che tra John Cena e JBL sarà First Blood Match, che Jeff Hardy e Umaga saranno impegnati in un Falls Count Everywhere e che Triple H vs Randy Orton sarà tempo di Last Man Standing Match.

Vediamo una clip riguardante la rivalità tra The Game e il Legend Killer, cominciata idealmente nel primo Last Man Standing Match di sette mesi fa.

Backstage, Chris Jericho è pronto a battersi con Shawn Michaels: il loro match is next, dopo la pubblicità!

Altra serie di messaggi da parte di alcuni soldati, sempre per il Memorial Day: c'è chi si rivolge alla fidanzata, chi alla famiglia, chi un po' a tutti.

5…4…3…2…1….0…BREAK THE WALLS DOWN!!! Chris Jericho è il primo a raggiungere il quadrato, ricevendo non meno applausi di quanti non ne susciti Shawn Michaels al suo ingresso. Collar Elbow Tie Up, veloci Takedown assortiti da parte di entrambi, che come al solito garantiscono spettacolo. Arm Wrench di HBK, ribaltato da Jericho in suo favore. Armdrag di HBK, Back Elbow poi di Jericho che Michaels pare sentire particolarmente. Jericho con uno Springboard non si sa bene cosa, perché si lancia su Michaels che stava sull'apron, ma HBK si sposta e la Sexy Beast finisce fuori dal quadrato, mentre noi andiamo in pausa.

La diretta da Denver prosegue con Jericho che ha chiuso Michaels in una Headlock. HBK si rialza e si libera con gomitate e Chop, quindi prova un Backslide Pin ma ottiene solo un conto di 2. Step Up Enziguiri di Jericho, 1…2…no!!! Shoulder Block ripetute di Jericho all'angolo, pugni e calci con l'arbitro che cerca di allontanarlo da Michaels. Jericho non molla l'offensiva, Irish Whip all'angolo opposto e tentativo di Bulldog, ma HBK lancia l'avversario che si schianta coi gioielli di famiglia contro al sostegno!!! Flying Forearm di Michaels, entrambi i contendenti a terra…Nip Up di HBK!!! Ma si alza anche Jericho che sorprende Michaels e prova la Walls of Jericho…no, Rollup di Michaels!!! 1….2…no!!! Clothesline di Jericho poi, Lionsault…a vuoto!!! HBK sale in quota, Flying Elbow Drop…a vuoto pure lui!!! HBK si rialza piano, Jericho sembra pronto per la sua Codebreaker…niente da fare, perché Michaels si tiene all'angolo!!! Sweet Chin Music, no, Walls of Jericho applicata!!! Michaels prova a raggiungere le corde e dopo qualche secondo ci riesce!!! Jericho molla la presa ma colpisce con dei calci HBK. HBK finta una Sweet Chin Music, Jericho non abbocca e si sposta, per poi mandare con un calcio Michaels fuori dal ring. I due si attaccano anche fuori dal quadrato, Walls of Jericho!!! L'arbitro nel frattempo conta fuori entrambi, ed arriva a 10!!! Jericho però continua ad attaccare Michaels, anche se l'arbitro prova a fermarlo. Altra Walls of Jericho, Y2J è scatenato e va pure a prendere una sedia!!! HBK è inerme, Jericho sembra riprendere il controllo e non attacca un HBK che da terra cerca di dissuadere l'avversario. Jericho ora offre la mano a Michaels che gliela prende aiutandosi nel rialzarsi. Jericho lascia cadere la sedia e si allontana, visibilmente frustrato. Aria di turn heel?

Backstage, Vince McMahon cammina tranquillo: il suo annuncio epocale is next, dopo l'ultima pausa pubblicitaria!!!

C'è tutto il roster presente sotto al Titantron, quando parte la musica di Vince McMahon. Il Chairman sale sul quadrato annunciato da Lilian Garcia. Preso un microfono, McMahon dice che prima ha detto di aver avuto un'idea che spera che tutti apprezzeranno. McMahon dice che probabilmente la gente si merita di vedere tutti i wrestler di Raw, SmackDown e ECW convergere a Raw per un Draft fra quattro settimane!!! Ma forse si merita anche altro, come ad esempio dei soldi. McMahon sembra promettere centinaia di migliaia di dollari alla gente che ovviamente apprezza. McMahon dice che non è uno scherzo: ogni settimana a Raw il Chairman, di tasca sua, darà UN MILIONE DI DOLLARI AGLI SPETTATORI!!! Il pubblico non sa se crederci o meno, eppure parte la theme song di Vince McMahon che chiude la serata: che doppio annuncio, signori e signore!!!

15,655FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati