WWE Raw Report 23-07-2012

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

11 Gennaio 1993: la WWE (allora WWF) mandava in onda per la prima volta Monday Night Raw. Diciannove anni, sei mesi e dodici giorni dopo lo show del lunedì sera della federazione di Stamford raggiunge il prestigioso traguardo delle 1000 puntate. Un vero e proprio record che verrà festeggiato con una puntata destinata a fare la storia. Tanti sono gli eventi già annunciati per la serata: la reaunion della D-X, il ritorno di The Rock, la risposta di Brock Lesnar alla sfida lanciata da Triple H, l'annuncio del nuovo GM, il matrimonio tra Daniel Bryan ed AJ, il match valido per il titolo WWE tra CM Punk e John Cena. Questi sono i piatti principali di una puntata ricchissima di sorprese, la prima dell'era del Raw da tre ore. In diretta dallo Scottrade Center di St.Louis, Missouri va in scena Raw 1000. Alla tastiera, anche in questa specialissima occasione, c'è Adriano Paduano.

Lo show si apre con un nuovo motto “Then, Now, Forever” ed un video dedicato alle 1000 puntate di Monday Night Raw con alcuni dei momenti più divertenti ed eccitanti della storia dello show rosso ma anche alcuni momenti commoventi accaduti nel corso degli anni al lunedì sera.

Justin Roberts introduce colui che ha reso tutto questo possibile ovvero il WWE Chairman Vince McMahon. Il capo della federazione, evidentemente orgoglioso, fa il suo ingresso sul ring mentre i commentatori americani Michael Cole e Jerry “The King” Lawler ci salutano dalla loro postazione. Vince si esalta per questo millesimo episodio e ringrazia il WWE Universe che risponde con un “Thank you Vince”. McMahon dà il benvenuto ufficiale a Monday Night Raw ed introduce la Degeneration-X! ARE YOU READY? Shawn Michaels e Triple H, con tanto di t-shirt dedicata all'evento di stasera, entrano in scena accolti da un vero e proprio boato del pubblico di St.Louis. Michaels prende il microfono e dice che riesce a sentire tutto questo. Sente che manca qualcosa a tutto questo. Ha indosso la sua biancheria intima quindi non si tratta di questo. Triple H risponde che anche lui crede che manchi qualcosa, anche se alla fine hanno le loro magliette, le loro barrette luminose e tutto il resto. La realtà è che, forse, dovrebbe esserci qualche persona in più con loro. Road Dogg, Sean Waltman e Billy Gunn entrano in scena a bordo del classico veicolo militare e si uniscono ai loro due più noti compagni di stable. La D-X è quasi al completo (manca solo Chyna) e dispensano Crotch Chop. Road Dogg saluta il pubblico ed introduce sé stesso e gli altri compagni appena arrivati come ai tempi dei New Age Outlaws. Triple H aggiunge che manca un'ultima cosa e chiede al pubblico se è pronto. Per le migliaia di persone nell'arena e per i milioni che guardano a casa e perché questa è la puntata numero 1000 di Monday Night Raw e sono tutti sicuri che vedranno il WWE anche nella puntata numero 2000, LEEEEET'S GET READY TO SUUUUUUCK IIIIIIT! Billy interviene dicendo che adesso tocca alla sua parte ma Shawn lo blocca rispondendo che adesso, invece, tocca a lui che ha iniziato tutto questo. Triple H dice a Billy di cercare di non far perdere nuovamente il sorriso a Shawn perché altrimenti potrebbe fare cose strane come posare per Playgirl. HBK commenta dicendo che era giovane ed aveva bisogno di soldi all'epoca. The Game invita i due a fare quello che stanno per fare insieme e di iniziare al loro tre. La musica di Damien Sandow risuona nell'arena ed il salvatore intellettuale delle masse fa il suo ingresso in scena interrompendo la D-X e dicendo che è qui per salvare la plebaglia. Damien dice che questo è ciò che Raw, la WWE e la società intera si è ridotta: un insieme di comuni degenerati i cui comportamenti immaturi hanno plagiato l'umanità e fatto il lavaggio del cervello alle masse che a loro volta apprezzano questa condotta grossolana. Michaels dice che forse questo discorso per lui va bene e che dovrebbe tornare a casa, andare in chiesa e confessarsi. Sandow aggiunge che sa bene che loro hanno i mezzi per eviscerarlo e ridurlo a comune spazzatura. Non sarà una vittima di tutto questo ma un martire per chiunque apprezzi una mente sofisticata. HHH chiede a Sandow qualche istante per consultarsi con il resto del gruppo e tiene ben lontano quest'ultimo dal loro confabulare. I cinque sembrano aver trovato un accordo. SWEET CHIN MUSIC IMPROVVISA SU SANDOW! PEDIGREE DI TRIPLE H! Billy Gunn commenta, con Damien al tappeto, che se non è d'accordo con questo ci sono due parole per lui: SUUUUUUUUCK IIIIIIT! La D-X al completo festeggia per la gioia del WWE Universe.

STILL TO COME: Il ritorno di The Rock, la decisione di Brock Lesnar, il matrimonio tra Daniel Bryan ed AJ ed il match titolato tra CM Punk e John Cena.

Jim Ross fa il suo ingresso in scena e, solo per questo match, si unisce al tavolo di commento insieme a Michael Cole e Jerry Lawler. La musica di Rey Mysterio risuona nell'arena ed il wrestler mascherato entra sul ring pronto per un Six Men Tag Team Match. Le immagini ci riportano alla scorsa settimana con il ritorno di Rey che ha attaccato Alberto Del Rio dopo che questi aveva vinto il suo match contro Zack Ryder. Suoi partner stasera saranno Sin Cara ed il World Heavyweight Champion Sheamus! I loro avversari saranno Chris Jericho (rivediamo il confronto verbale tra il canadese e Dolph Ziggler della scorsa settimana con tanto di Codebreaker finale su Mr.Money In The Bank), lo stesso Dolph Ziggler ed Alberto Del Rio che fa il suo ingresso a bordo di una nuovissima Aston Martin dal valore commerciale di oltre 200.000 dollari. Il match comincerà subito dopo la pausa pubblicitaria.

Torniamo live con il match che è già cominciato e Dolph Ziggler che esegue un Elbow Drop su Sin Cara. L'arbitro Chad Patton conta solo fino a due. Ingresso sul ring per Jericho che chiude il wrestler mascherato in una Headlock. Reazione di Sin Cara con dei pugni all'addome ed un roll-up 1… 2… Niente da fare. Dropkick da parte del canadese che poi stende il messicano con un Bodyslam per un nuovo conto di due. Cambio per Del Rio che spinge all'angolo l'avversario e lo colpisce con lo Step-Up Enzeguiri. Serie di ginocchiate al tappeto di ADR che poi chiude il connazionale in una nuova Headlock. Sin Cara si libera ancora e ribatte ed un tentativo di manovra all'angolo del rivale. Tornado DDT da parte di Sin Cara! Cambio per Sheamus e Jericho. Sheamus connette con una sua serie di War Sword ed un Running Knee. L'irlandese dispensa due Irish Curse Backbreaker all'avversario 1… 2… Alberto Del Rio interrompe il conteggio. Rey Mysterio interviene e spedisce Del Rio fuori dal ring. Senton da parte di Mysterio di ADR. Dolph prova ad intervenire ma Sin Cara lo spedisce al mittente con uno Spinning Kick. Jericho manda fuori dal ring il wrestler mascherato con una Clothesline. Sheamus prova a sorprendere il canadese ma questi è abile a ribaltare nella Walls Of Jericho. Il World Heavyweight Champion si libera quasi immediatamente. Il canadese prova una manovra in corsa ma Ziggler colpisce lo colpisce non sappiamo quanto involontariamente. Sheamus spedisce Show-Off fuori dal ring e poi travolge Jericho con il Brogue Kick! 1… 2… 3! Vittoria per il team face ma Dolph Ziggler dovrà sicuramente dare delle spiegazioni circa l'incidente che è costato il match al suo team.

Michael Cole e Jerry Lawler ricordano il matrimonio tra AJ e Daniel Bryan e mostrano i video tratti da Tout nel quale alcuni componenti del WWE Universe commentano in maniera più o meno positiva quello che sarà il lieto evento della serata. I due commentatori si collegano poi via Skype con il “Social Media Ambassador” Charlie Sheen che si dice esaltato per questa puntata numero mille e di essersi gasato con la presenza della Degeneration X e di sentirsi come a casa nella WWE. Cole e Lawler salutano temporaneamente l'attore e tornano poi a parlare del matrimonio e mostrano il segmento della scorsa settimana con la proposta di Daniel Bryan accettata dalla ragazza del New Jersey. AJ si sta preparando ed è eccitatissima per il matrimonio chiedendo poi a Layla, che è con lei, che cosa ne pensa. La Divas Champion chiede alla ex NXT se è sicura di voler andare in fondo a tutto questo. AJ si lamenta del fatto che tutti pensano che lei sia mentalmente instabile quando fuori c'è gente che sta molto peggio di lei. Fuori dal camerino ci sono Jim Duggan ed il suo bastone, R-Truth e Roddy Piper che fanno saltare la corda Little Jimmy ma anche Mae Young con suo figlio (un ragazzo vestito con un costume a forma di mano)! Layla, constatando la stranezza di quanto appena visto, augura buona fortuna per il matrimonio ad AJ e si allontana. Quest'ultima può tornare a concentrarsi sulla preparazione al lieto evento contemplando una foto del suo Daniel Bryan.

“Tonight Is The Night” di Outasight è la colonna sonora di questa speciale puntata numero 100 di Raw. I due commentatori americani si riforniscono di bevande direttamente da una ragazza in pattini a rotelle che gironzola per l'arena. Nel frattempo Jack Swagger è già sul ring in attesa del suo avversario il quale si rivela essere Brodus Clay accompagnato dalle Funkadactyles Cameron e Naomi. Solito ingresso ballerino per i tre. Clay, prima del suo match, introduce in pompa magna una delle tre identità di Mick Foley nella WWE ovvero Dude Love! Dude sarà all'angolo di Clay. Swagger prova una manovra in corsa ma Brodus di toglie dalla traiettoria e Jack impatta contro l'angolo. Exploder Suplex da parte del Funkasaurus che poi chiude la pratica con il suo Big Splash 1… 2… 3! Vittoria per Brodus Clay che festeggia con le sue donzelle e Dude Love. Non prima che quest'ultimo abbia rifilato la sua Mandible Claw, con tanto di Mr.Socko color arcobaleno, al povero Swagger.

Triple H è nel suo camerino con Trish Stratus. L'ex Women's Champion è sempre in grandissima forma non c'è che dire. I due discutono sulle tecniche di yoga del quale Trish è da sempre un'esperta. Il COO chiede qualche lezione e Trish gli da qualche consiglio con The Game che si piega anche su se stesso. Il resto della DX entra in scena e guarda malissimo il compagno di team e dicendogli che saranno sul retro ad aspettarlo. Hunter si unisce alla compagnia. I cinque si allontanano tranne Waltman non perde tempo a fare il cascamorto con la canadese. Peccato che Trish lo tenga a debita distanza.

Daniel Bryan confabula con alcuni addetti al matrimonio. Nel frattempo viene lanciato un sondaggio via Twitter che chiede al WWE Universe se pensa che AJ dirà di sì o meno al matrimonio. La risposta la conosceremo tra pochissimo visto che il momento del lieto evento è quasi arrivato.

STILL TO COME: il main event della serata sarà il match tra CM Punk e John Cena. In palio ci sarà il WWE Championship.

Jerry Lawler è sul ring addobbato e pronto per la celebrazione del matrimonio. L'Hall Of Famer introduce colui che presiederà la funzione che si rivela essere Slick! Il reverendo è pronto e carico per celebrare questo matrimonio. Daniel Bryan, di bianco vestito, entra sul ring non facendosi mancare i suoi “Yes!”. Speriamo solo che questa parola venga detta ben più seriamente anche tra poco. La marcia nunziale risuona nell'arena ed AJ raggiunge il suo uomo sul quadrato con un sorriso smagliante. La ragazza è davvero molto bella in abito da sposa… Slick inizia la celebrazione con le classiche formule introduttive. Il reverendo si dilunga un po' troppo e con eccessiva passionalità così AJ lo invita a saltare le sue considerazioni personali ed andare oltre. Il pubblico urla “No!”. Daniel Bryan dice che sa che loro hanno avuto degli alti e bassi ma lui la ama e l'ha sempre amata. Quando le avrà infilato l'anello al dito e verranno dichiarati mariti e moglie si aprirà un nuovo capitolo della loro vita e lui otterrà davvero quello che un uomo può desiderare. Slick chiede a Daniel se vuol prendere AJ in sposa. Bryan risponde “Yes”. Slick pone poi la domanda ad AJ che risponde subito “Yes”. Slick inizia a pronunciare la formula finale ma viene interrotto da AJ che dice che vorrebbe davvero dire di sì a Daniel. Purtroppo però il suo “Yes” è rivolto ad un altro uomo che le ha fatto un'altra proposta. La musica di Vince McMahon risuona nell'arena. Il WWE Chairman entra in scena e dice che non è come sembra e che si tratta, in realtà, di una proposta di affari. In realtà è qui per introdurre il nuovo GM di Monday Night Raw con l'obiettivo di rendere più interessanti la puntata 1001 e tutte quelle che seguiranno. IL NUOVO GM DI RAW ȅ AJ! Incredibile! La ragazza sorride mentre Daniel è sbalordito. AJ saluta sarcasticamente Bryan, gli sbatte i fiori contro il petto e si allontana saltellando come al suo solito. La ragazza del New Jersey esulta con i classici “Yes!” mentre Daniel Bryan, furioso, distrugge tutto ciò che trova sul ring. Incredibile epilogo di questo segmento. C'è un nuovo sceriffo a Monday Night Raw ed ha le fattezze piccole e gradevoli di AJ!

Dopo la pubblicità Daniel Bryan è ancora sul ring arrabbiatissimo e contenuto a fatica da alcuni arbitri. The American Dragon commenta con dei “No!”. La musica di CM Punk risuona nell'arena ed il WWE Champion fa il suo ingresso sul ring accolto dal solito boato del WWE Universe. Punk prende il microfono e dice non è venuto sul ring per infierire su Daniel ma a quanto pare quest'ultimo è appena stato mollato all'altare. Tutto questo non sarebbe successo ad un bravo ragazzo. Perché mai AJ ha deciso di rinunciare ad un matrimonio con un così bravo ragazzo? AJ è stata nominata nuovo GM di Raw e questo non fa presagire nulla di buono per Daniel ed il suo futuro nello show del lunedì sera. Daniel potrà continuare a fare le sue scenate mentre lui continua ad essere il WWE Champion oltre che il migliore del mondo. Bryan risponde che Punk non è nemmeno il migliore sul ring questa sera. Non solo lui è meglio di Punk ma è anche la miglior Superstar di tutti i tempi. IF YOOOOOUUUUU SMEEEEEEELLLLLL! THE ROCK IS BACK! Il People's Champion interrompe la discussione tra i due litiganti sul ring. Rocky viene accolto dalla grande risposta del pubblico di St.Louis. Rocky guarda Daniel Bryan e sorride per poi dirgli che non ha alcun credito per decidere chi è il migliore di tutti il tempi. È il pubblico a deciderlo. Ovviamente il WWE Universe è tutto per Rocky il quale prosegue dicendo che la gente dice questo mentre lui dice che finalmente è tornato a St.Louis! The Rock continua ma viene fermato da Daniel che gli dice che non sa chi si crede di essere. Rocky lo ferma a sua volta intimandogli di non interromperlo mai più ed il pubblico commenta con un “Boots to asses”. Il People's Champion continua dicendo che Bryan non sa che proprio in questa città lui è diventato per la prima volta WWE Champion. The Rock non è qui, comunque, per parlare con Frodo (rivolgendosi a Bryan). Lui è qui per parlare del WWE Championship. A ROYAL RUMBLE CHIUNQUE SARÀ IL CAMPIONE, DOVRÀ DIFENDERE IL TITOLO CONTRO THE GREAT ONE! Punk risponde che non c'è bisogno di chiedersi chi sarà il campione perché lo sta guardando in questo momento. Stasera batterà John Cena e vorrebbe che Royal Rumble fosse domani per affrontarlo perché CM Punk vs The Rock con in palio il titolo gli suona proprio bene. Così potrà anche batterlo a Royal Rumble. Dwayne ricorda anche a Punk il fatto che lui ha vinto proprio qui la sua prima cintura di campione. La ragione per cui The Rock è qui è per guardarlo negli occhi e dirgli che, a Royal Rumble, The Rock sarà il prossimo WWE Champion. Daniel Bryan interviene con i suoi “No!” ed aggiunge che questa doveva essere la notte più importante della sua vita. In qualche modo Rocky affronterà lui a Royal Rumble. Non solo sarà campione ma sarà anche la faccia della WWE. The Rock dice che lui e la gente non stanno guardando alla nuova faccia della WWE ma ad un incrocio tra un boscaiolo senza fissa dimora ed un oompa loompa! Dwayne inizia a cantare la canzone degli oompa loompa e poi dice che The American Dragon assomiglia ad uno dei troll de “Il signore degli anelli”. The Rock augura buona fortuna a Punk per il suo match contro John Cena ed aggiunge che è qui stasera anche per dare a Daniel comunque il suo regalo di nozze. ROCK BOTTOM SU DANIEL BRYAN! IF YOU SMEEEEEEELLLL WHAT THE ROCK IS COOOKIN'! Il People's Champion esce dal ring non prima di aver rivolto uno sguardo minaccioso a CM Punk. Lo Straight Edge osserva a braccia conserte e sorridente. La sfida è lanciata. The Rock affronterà il WWE Champion alla Royal Rumble e Punk ha tutta l'intenzione di ricoprire quel ruolo in quella occasione.

Justin Roberts introduce lo special ring announcer per il prossimo match che è “The Best There Is, The Best There Was, The Best There Will Ever Be”… BRET HART IS BACK! Grande accoglienza per lui che dice che uno dei suoi ricordi più belli di Raw è quando ha vinto per la prima volta il titolo Intercontinentale contro una delle più grandi Superstar che abbia mai conosciuto, Mr.Perfect (ovazione da parte del pubblico). Stasera è qui per introdurre coloro che combatteranno proprio per il titolo Intercontinentale. Il primo a fare il suo ingresso è il campione in carica ovvero Christian. Il suo avversario è… The Miz! L'Awesome One raggiunge Christian sul ring. L'arbitro Scott Armstrong alza la cintura al cielo e dà ufficialmente inizio alla contesa. Si parte con una Headlock di The Miz. Christian evita un paio di manovre in corsa del rivale ed esegue un Missile Dropkick. Il canadese prova una manovra all'angolo ma viene fermato da The Miz. Captain Charisma spedisce comunque Mizanin fuori dal quadrato e poi vola su di lui con un Crossbody. Il campione sembra caduto male e si tiene il ginocchio ma anche The Miz è al tappeto. Pubblicità.

Il match prosegue con The Miz che esegue una Boston Crab sulla gamba infortunata di Christian. Il canadese si libera dalla presa mentre vediamo che durante la pubblicità l'Awesome One aveva fatto impattare l'avversario contro i gradoni d'acciaio. Christian, nel frattempo, vola sul rivale con un Crossbody e poi esegue un European Uppercut dalla seconda corda. Monkey Flip da parte di Christian 1… 2… Niente da fare. The Miz stende l'avversario con un Big Boot mentre quest'ultimo era al tappeto 1… 2… Ancora niente. L'Awesome One blocca la gamba destra del campione contro una delle corde. Captain Charisma esegue uno Springboard DDT per un nuovo conto di due. Il campione si esalta e chiama la Spear. Lo sfidante lo ferma e lo stende a sua volta con una DDT 1… 2… Christian si salva e The Miz fatica a crederci. Mizanin prova il Discus Punch ma il canadese si toglie dalla traiettoria. Christian prova la Killswitch ma l'ex WWE Champion lo spintona contro l'angolo. The Miz prova la sua manovra finale ma Christian sfugge e riprova la Killswitch. The Miz si libera ancora e Christian cade malamente sulla gamba infortunata. Per l'Awesome One la strada è spianata per la Skull Crushing Finale! 1… 2… 3! THE MIZ IS THE NEW INTERCONTINENTAL CHAMPION! L'Awesome One commenta che lui è il nuovo campione Intercontinentale ed è… AWEEEEESOOOOMEEEE!

Michael Cole e Jerry Lawler tornano a collegarsi con Charlie Sheen chiedendogli un commento sull'annuncio di The Rock. L'attore dice che è un grande fan di Rocky e non vede l'ora di rivederlo in azione a Royal Rumble. Per quel che riguarda Daniel Bryan lui pensa che questi sia solo un furbastro e che ha dei problemi di gestione della rabbia (in inglese “Anger Management” che è anche il nome del serial con protagonista lo stesso Sheen). Anche Charlie chiama Daniel oompa loompa.

Il presentatore ed attore Regis Philbin commenta con molto piacere la puntata numero 1000 di Raw ricordando tutte le Superstar con il quale ha avuto a che fare nel corso degli anni.

Triple H fa il suo ingresso sul ring. Il momento della risposta di Brock Lesnar è arrivato ma prima rivediamo quanto successo tre mesi fa con il brutale attacco di The Next Big Thing nei confronti del COO. Alla fine Lesnar romperà il braccio di The Game con la Kimura Lock. Torniamo live con Triple H che chiede al pubblico se si sta divertendo. Lui ha avuto il suo momento divertente ma adesso è arrivato il momento di aumentare l'intensità. Sa che Brock Lesnar è qui stasera. HHH chiama Brock Lesnar e dice che vuole combattere a Summerslam, che vuole una risposta e la vuole subito! Dopo qualche secondo di attesa la musica di Brock Lasnar risuona nell'arena ma, anche stavolta, è Paul Heyman a presentarsi in scena. Hunter dice che è qui per parlare con la testa del cavallo e non con il suo posteriore. Il Mad Genius dice che è sorpreso dalla predisposizione alla negoziazione che Hunter sta dimostrando. Il suo cliente Brock Lesnar è qui stasera ed ha mandato lui, in quanto rappresentante legale, a dare una risposta riguardo la sfida di Summerslam. La risposta è: no! HHH dice che è stanco di tutto questo e se Lesnar non vuole raggiungerlo come farebbe un uomo sarà lui a trovarlo. Heyman ricorda come il COO sia ancora impegnato in una doppia battaglia legale e che non sarebbe un buon colpo per gli affari se dovesse esserci anche una terza disputa. Triple H ribatte che non gli interessa e che vuole sapere come mai Lesnar è così codardo da non uscire allo scoperto e rifiutare la sua proposta guardandolo in faccia. Si comporta come un bulletto o come un codardo? O, forse, semplicemente è spaventato da lui. Heyman dà del bambino e chiede se è questo che dice ai suoi figli nel spiegare come devono comportarsi. Triple H strappa il microfono dalle mani di Paul e dice di non parlare più della sua famiglia o dei suoi bambini. Heyman si dice dispiaciuto per i suoi figli perché le colpe dei padri molto spesso ricadono sui figli… ATTENZIONE! STEPHANIE MCMAHON IS IN THE HOUSE! La moglie di Triple H raggiunge i due sul ring. Ricordiamo come tra lei ed Heyman non corra proprio buon sangue. La figlia di Vince intima a Paul di non parlare più dei suoi bambini. Steph aggiunge che Paul sta portando la cosa sul personale. Tutte queste cause legali non riguardano Brock ma bensì i fallimenti di Heyman come uomo d'affari. Un fallimento sia nella WCW che nella ECW che nella WWE. Più che un visionario, Paul sembra uno che guarda perennemente dallo specchietto retrovisore. Steph zittisce Paul dicendo che almeno suo padre ha avuto le palle di salire sul ring contro suo marito. I suoi figli si vergognano di lui perché sanno che il loro padre è solo un parassita di professione. Steph schiaffeggia l'ex ECW. Heyman fa per uscire dal ring ma poi vi rientra e chiede a Stephanie se davvero vuole vedere finire la carriera di Triple H. Ebbene avrà quello che vuole. IL MATCH SI FARÀ! BROCK LESNAR VS TRIPLE H A SUMMERSLAM! Paul applaude sarcasticamente alla moglie di Triple H dicendole che ancora una volta ha ottenuto ciò che voleva. Esattamente come le ha insegnato suo padre. Stephanie salta addosso ad Heyman ed inizia a schiaffeggiarlo al tappeto. Hunter osserva compiaciuto finché non risuona la entry music di Brock Lesnar! L'ex UFC Champion fa il suo ingresso sul ring ed attacca The Game. Hunter risponde a tono. I due se le danno di santa ragione ma HHH sembra prevalere e spedisce fuori dal ring The Next Big Thing con una Clothesline. Lesnar si rialza e sembra non credere al fatto di aver perso il confronto. Triple H chiama il suo rivale sul ring ma questi batte in ritirata accompagnato da Paul Heyman. Lesnar se la ride mentre il COO è davvero carico in vista del match di Summerslam.

DID YOU KNOW? Il film più seguito al cinema quando ci fu il debutto di Raw era “Codice d'onore” con Tom Cruise, Demi Moore e Jack Nicholson.

Vediamo alcuni video tratti da Tout (tra cui c'è uno di Kofi Kingston) nel quale alcuni componenti del WWE Universe commentano quanto abbiamo visto finora a Raw. Michael Cole e Jerry Lawler, nel frattempo, mostrano alcune simulazioni di Dream Match con il nuovo videogioco della federazione WWE '13 tra cui spicca un John Cena vs Stone Cold. Parlando di Stone Cold rivediamo un video dedicato a quella che, forse, è stata la rivalità più bella e coinvolgente di tutti i tempi ovvero quella tra il Texas Rattlesnake ed il WWE Chairman Vince McMahon.

Vediamo alcune pagine di giornali dedicate alla puntata numero 1000 di Raw. Subito dopo risuona la entry music di Santino Marella che fa il suo ingresso insieme ad Hornswoggle. I due, così come i commentatori americani, hanno tra le mani alcuni pupazzi parlanti delle Superstar della federazione e li distribuiscono bambolotti a destra ed a manca a dei bambini in prima fila. Justin Roberts, nel frattempo, introduce poi lo special ring announcer di questo match ovvero l'Hall Of Famer Howard Finkel. Il match in questione vedrà protagonista The One Man Band, Heath Slater. Quest'ultimo strappa il microfono a Finkel e dice che tutto ciò che è successo finora appartiene al passato e non importa a nessuno. Bisogna pensare al futuro e lui è qui per affrontare qualsiasi persona che si ritiene una futura WWE Legend in un match senza squalifiche e count-out. A rispondere alla sfida è… LITA! L'ex Women's Champion, in forma strepitosa, entra in scena accolta dalla reazione entusiasta del pubblico. Slater ironizza sulla cosa e dice che accetta la sfida. L'arbitro Charles Robinson fa suonare la campanella ma Lita prende il microfono e dice che ha deciso di assumere una protezione per stasera. RISUONA LA ENTRY MUSIC DEGLI A.P.A.! BRADSHAW E FAROOQ ARE BACK! Slater se la dà a gambe ma la musica dei Road Warriors preannuncia l'ingresso di tutte le leggende che hanno affrontato ed umiliato Slater nelle ultime settimane. The One Man Band viene riportato sul ring. Lita colpisce con la Twist Of Fate! Bradshaw asfalta Heath con la Clothesline From Hell. L'ex Women's Champion sale sul paletto ed esegue alla perfezione il suo Moonsault! 1… 2… 3! Vince Lita e Farooq non può che commentare con il duo “DAMN!” festeggiando poi con il resto delle leggende WWE.

Sean Mooney intervista Daniel Bryan chiedendogli il suo parere su una serata che finora è stata completamente storta per The American Dragon. Quest'ultimo risponde che l'intera notte è stata sporcata. AJ lo ha umiliato, The Rock lo ha attaccato e Charlie Sheen lo ha chiamato oompa loompa. Chi è Charlie Sheen per dirgli una cosa del genere? Charlie Sheen avrebbe bisogno di qualcuno che lo aiuti a gestire la propria vita e se fosse qui al posto di Sean in questo momento lo chiuderebbe nella Yes Lock per farlo cedere in un tempo inferiore a quello che impiegherebbe nel dire “winning”.

Michael Cole intervista Alex Guerrero che è il 100.000.000 Social Media Follower della WWE ed i due commentano quale è stato il momento più bello al quale il ragazzo ha assistito che ovviamente è stato il ritorno di The Rock. Cole dice che dovrebbe essere contento del fatto che lui lo stia intervistando. Viene poi introdotto un video dedicato alle catchphrase che hanno fatto la storia di Raw e non solo.

Zack Ryder è nel backstage con “Mean” Gene Okerlund e John Cena e dice che secondo lui c'è Gene dietro la GTV. L'Hall Of Famer ribatte che nemmeno lavorava all'epoca. The Rock appare alle spalle dei tre. Ryder ed Okerlund si allontanano. Cena dice che è da molto tempo che non si vedono loro due. Rocky risponde augurando buona fortuna al bostoniano e che spera faccia un grande match. John ricorda l'annuncio di The Rock come primo sfidante al titolo WWE a Royal Rumble. Lui incasserà la valigetta stasera e sarà il campione. Quindi avrà una nuova occasione per affrontarlo in un match. Rocky dice che John non può immaginare quanto lui spera che questo avvenga. Il People's Champion augura buona fortuna al bostoniano e si allontana.

Esplodono i fuochi di rito che preannunciano l'ingresso della Big Red Machine Kane. Il lottatore mascherato sarà impegnato in un match singolo. Il suo avversario sarà… Risuona la musica di Jinder Mahal che entra in scena con Hunico, Camacho, Drew McIntyre, Curt Hawkins e Tyler Reks. L'indiano dice che non hanno ricevuto alcuna opportunità per mettersi in mostra. Se non gli viene data l'opportunità se la prenderanno con le loro forze. I sei circondano Kane sul ring apron pronti ad attaccarlo. RITOCCHI DI CAMPANA! THE UNDERTAKER IS BACK! Il Deadman, che partecipò alla primissima puntata di Raw, torna in scena in questa puntata numero 1000! Ovviamente i sei si sono dileguati ed osservano all'esterno del ring. Kane è sul ring. Sguardo intenso tra i due. Mahal e compagni decidono poi di attaccare all'unisono ma i Brothers Of Destruction hanno vita facile e si sbarazzano ad uno ad uno dei rivali. Undertaker abbranca Hunico mentre Kane si occupa di Hawkins. Chokeslam su entrambi. Per i due arriva anche la sentenza finale sotto forma di doppia Tombstone Piledriver! Il pubblico commenta con un “This Is Awesome” mentre i B.O.D. esultano alla loro maniera. Altro grande momento per questa puntata numero 1000 di Monday Night Raw!

Vediamo un video che ci mostra una visita da parte di Stephanie McMahon ed alcune Superstar della WWE in una nuova scuola di St.Louis nell'ambito della campagna “Be A Star”.

UP NEXT: CM Punk vs John Cena con il WWE Championship on the line!

DID YOU KNOW? Per la 94esima settimana consecutive Smackdown è stato lo show più seguito sul canale SyFy.

Michael Cole e Jerry Lawler chiedono un parere a Charlie Sheen sulle parole di Daniel Bryan di poco fa. Charlie conferma l'impressione dell'Hall Of Famer e sembra che si riferisca a Summerslam come possibile evento nel quale affrontare Bryan. Vedremo se sarà così. Nel frattempo rivediamo quanto successo la scorsa settimana con John Cena che annuncia di voler affrontare CM Punk per il WWE Championship proprio nella puntata numero 1000 di Raw.

LADIES AND GENTLEMAN, IT'S TIME FOR THE MAIN EVENT! John Cena fa il suo ingresso sul ring sollevando al cielo la valigetta. Grazie a questa oggi è il number one contender per il WWE Championship. Il bostoniano consegna all'arbitro al valigetta rendendone ufficiale l'utilizzo. CM Punk (che il WWE Universe vorrebbe arrivasse da campione alla Royal Rumble secondo un sondaggio lanciato su Twitter) raggiunge il suo avversario sul quadrato e, dopo le presentazioni di rito, si può partire agli ordini di Chad Patton. Stretta di mano iniziale tra i due contendenti. Clinch tra i due vinta da Cena che chiude il rivale in una Headlock. Spallata di John su Punk che lo aveva lanciato contro le corde. Nuovo Clinch vinto ancora dal bostoniano. Punk si libera dalla presa ma viene steso ancora da una spallata. Lo Straight Edge evita un paio di manovre in corsa dello sfidante ed esegue una Back Slide 1… 2… Niente da fare. Continua la fase di studio. Punk blocca il rivale in una Hammerlock che si trasforma ben presto in un Abdominal Stretch. Il leader della Cenation si libera con un Armdrag e prova la STF ma Punk lo allontana evitando la manovra. Scambio di sguardi tra i due contendenti. Clinch ancora tra i due. Cena porta all'angolo il campione e l'arbitro li divide. Punk parte con una offensiva ed una serie di Chop ma c'è la reazione dell'ex WWE Champion con dei colpi al volto ed alla schiena. Lo sfidante chiude ancora il WWE Champion in una Headlock. Punk si libera eseguendo un Back Suplex. Calci alla schiena dello Straight Edge che poi mette a segno un Backbreaker 1… 2… Ancora niente. CM blocca ancora John in una Headlock. Quest'ultimo si rialza e si libera dalla presa scalciando il rivale. Scambi di colpi al centro del ring e, ad emergere, è il bostoniano che poi esegue la sua serie di Shoulder Tackle. Cena prova la Proto Bomb ma il wrestler di Chicago lo sorprende con un Dropkick. John finisce all'angolo e subisce il Jumping Knee ma non il Running Bulldog che viene ribaltato nella Proto Bomb. Cena chiama la 5-Knuckle Shuffle ma Punk lo sorprende con un calcio ed esegue un Roundhouse Kick. Il campione chiama la GTS ma John sfugge e spinge Punk che finisce rovinosamente sull'arbitro. Chad Patton è fuori dal ring privo di sensi mentre Cena esegue con successo la Attitude Adjustment. Nessuno può contare il pinfall. Attenzione! Arriva Big Show! Cena accorso al capezzale dell'arbitro, rientra sul ring ma viene travolto dalla Spear del gigante. Il bostoniano è stordito e subisce anche la WMD di Big Show. Quest'ultimo si allontana dal ring mentre Punk osserva la scena disorientato. Lo Straight Edge esce dal ring ed invita l'arbitro a riprendersi per poter sfruttare la situazione. Il campione riporta Patton sul quadrato che esegue il pinfall 1… 2… Incredibile! Cena alza la spalla e si salva! CM rialza lo sfidante ed imposta la GTS. Cena, nella caduta, riesce a riprendersi e chiude il rivale nella STF! Punk sta per cedere ma arriva ancora una volta Big Show che colpisce John. L'arbitro chiama la squalifica. Show attacca brutalmente il bostoniano con dei calci mentre Punk non fa nulla per aiutare Cena anzi volta le spalle al leader della Cenation. La musica di The Rock risuona nell'arena. Il People's Champion entra in scena di gran carriera ed attacca il gigante mentre Punk esce dal ring. Serie di colpi al volto da parte di Rocky che poi stende Show con una Spinebuster. ATTENZIONE! PUNK RIENTRA SUL RING E STENDE THE ROCK CON UNA CLOTHESLINE! Punk sembra non credere a quello che ha fatto ma poi si ripensa. LO STRAIGHT EDGE ABBRANCA IL PEOPLE'S CHAMPION E LO STENDE CON LA GTS! Punk prende la cintura e rientra nel backstage con uno sguardo diverso dal solito. Il WWE Champion ha voltato le spalle al WWE Universe. Incredibile finale per questa puntata numero 1000 di Monday Night Raw.

Con lo sguardo perso nel vuoto di CM Punk sulla rampa e con The Rock e John Cena quasi privi si sensi sul ring, ed i boati di disapprovazione del WWE Universe si chiude questa storica puntata dello show del lunedì sera.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Adriano Paduano
Appassionato di wrestling dagli inizi del 2000, negli ultimi anni ho vissuto a Londra dove ho coltivato la passione per il wrestling indipendente e la scena UK. Collaboro con Tuttowrestling da oltre dieci anni dove ho ricoperto il ruolo di Raw Reporter (occasionalmente anche ppv), redattore del WWE Planet ed attualmente scrivo il bi-settimanale Bet On Him con qualche comparsata nei vari podcast del sito.
14,871FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

In palio per beneficenza un tour del Performance Center con Undertaker

La WWE ha indetto un concorso di beneficenza per poter visitare il Performance Center insieme a Undertaker

TW 2Night! Survivor Series

Il TW 2Night! torna stasera per parlare di quanto successo a Survivor Serie e, naturalmente, per rivivere le emozioni del ritiro di Undertaker.

Braun Strowman sospeso dalla WWE (nelle storyline)

Braun Strowman è stato sospeso - nelle storyline - dalla WWE a seguito delle sue azioni nel corso della puntata di Raw

Piccola gaffe di Adam Pearce nel corso di Raw

Piccola gaffe di Adam Pearce nel corso della puntata di Raw, quando ha storpiato in onda il nome di Drew McIntyre

Articoli Correlati