WWE Raw Report 22-12-2008

Anche se siamo dall'altra parte dell'oceano, non siamo negli Stati Uniti. Sì, perché ci troviamo nell'Ontario, precisamente a Toronto, dove lo show rosso fa tappa per la penultima puntata dell'anno. E ci aspetta molta carne al fuoco, visto che assisteremo a un torneo che decreterà i quattro che si giocheranno il diritto di sfidare John Cena alla Royal Rumble per il World Heavyweight Title. Quindi dimenticate per un attimo il Natale e buttate il telecomando (come diceva Gerry Scotti), perché insieme a Claudio “Change Is Coming” Poggi… Monday Night Raw is next!!!

La puntata si apre con Santino Marella e Beth Phoenix. L'atleta italiano zittisce la sua bella e fa per dire qualcosa sul segreto di Santa Claus, quando arriva John Cena, abbastanza fischiato. Cena dice che Santino non ha mai amato Santa Claus, che non dovrebbe neppure parlarne. Marella dice che non ha mai amato John Cena (pronunciato proprio all'italiana) e sfida John ad un tag team match: Glamarella contro il campione e un partner a sua scelta. Cena si volta e c'è Goldust!!! Marella dice che va bene qualsiasi partner tranne lui. Cena replica che si troverà qualcun altro e se ne va. Santino annuncia che dopo aver vinto il match svelerà il segreto di Santa Claus…

Sigla e fuochi d'artificio come se entrasse Kane, e infatti entra la Big Red Machine!!! Dietro di lui entra anche Kelly Kelly, mentre Justin Roberts annuncia l'ingresso del fratello di Undertaker. Rivediamo quanto è accaduto sette giorni fa tra Kane e Kelly Kelly nel backstage e la furia della Big Red Machine su The Miz e John Morrison. Kane prende il microfono dalle mani dell'annunciatore e dice che gli è stato gentilmente chiesto da Stephanie McMahon di scusarsi con Kelly Kelly su quanto è accaduto settimana scorsa. Kane si avvicina alla bellissima bionda e si scusa, seppure riluttante e un po' schifato. Kane però dice che anche Kelly dovrebbe scusarsi, perché lei non sta con Miz e un giorno si pentirà di non avergli detto la verità… ma parte la musica di Shawn Michaels!!! Questo sarà il primo di quattro match di qualificazione che determineranno i papabili sfidanti al titolo detenuto da John Cena. Il match comincia con delle chop e dei pugni di HBK, poi Irish Whip ribaltato da Kane e Big Boot a segno. Kane su Michaels all'angolo con pugni e calci ben assortiti, fino a che Michaels cade al tappeto. Kane rialza Michaels, Back Elbow a segno e conto di 2. Ancora Kane all'angolo, ginocchiate e gomitate, Snapmare e Low Dropkick al volto di Michaels, altro conto di 2. Headlock di Kane a terra ora, Michaels si rialza e si libera con dei pugni e delle chop. Inverted Atomic Drop di Michaels, ma gran pugno di Kane dal nulla che mette ko HBK. Irish Whip di Kane e Clothesline all'angolo, 1… 2… niente da fare. Calci di Kane su Michaels a terra, altro calcione violento alla nuca di Michaels, poi in fronte, quindi altri pugni. Qualche guaio sul satellite ci fa perdere una parte del match, quella finale, e riprendiamo la diretta giusto in tempo per vedere la Sweet Chin Music di HBK su Kane!!! 1… 2… 3!!! Michaels si qualifica per il Fatal Four Way di settimana prossima!!!

Torniamo live e ci gustiamo una clip della rivalità nata tra Randy Orton e Batista.

Kofi Kingston fa il suo ingresso nell'arena perché stasera il giamaicano, che in un segmento registrato augura buon Natale alla sua famiglia e a tutti quanti, se la vedrà con Manu, accompagnato da Cody Rhodes. Subito Armwrench di Kofi, ma Manu si libera con pugni e calci. Bodyslam di Manu, no, Kingston evita e connette con un gran Dropkick!!! Manu si prende un break fuori dal quadrato, rientra e stende Kofi con una gran Clothesline. Manu su Kofi all'angolo, attacco evitato un paio di volte da Kofi, che alla fine però viene scaraventato al tappeto, conto di 2. Rare Naked Choke di Manu, Kingston non riesce a liberarsi e finisce schiantato ancora al tappeto. Flying Headbutt di Manu, conto di 2. Altra Rare Naked Choke di Manu, ribaltata in un Jawbreaker da Kofi!!! Scambio di calci e pugni, Irish Whip di Manu all'angolo, Kofi evita e sale sul paletto, Flying Crossbody a segno!!! Kofi prova un Leg Sweep, Manu cerca di ribaltare in una Clothesline, ma Kofi evita e stende Manu!!! Boom Boom Legdrop di Kofi!!! 1… 2… no!!! Kofi tenta ancora una manovra dal paletto, ma Manu lo abbranca al volo… Crucifix Pin di Kofi però!!! 1… 2… 3!!! Manu e Cody se ne vanno con la coda tra le gambe…

Backstage, John Cena sta parlando con Kelly Kelly e pare gli stia chiedendo se vuole combattere insieme a lui stasera: i due si danno la mano, sotto al commento di Jerry Lawler, e noi andiamo in pausa.

Nel backstage Sim Snuka sta parlando con Randy Orton. Gli dice che lui è una Superstar di seconda generazione, essendo il figlio di Jimmy Snuka: lui può fare la differenza nel gruppo. Arrivano Manu e Rhodes, Orton è arrabbiato con loro e dice a Snuka che parleranno dopo, ma lo presenta come “nuovo membro”, se non ho capito male.

Jerry Lawler e Jim Ross parlano della situazione tra Michaels e JBL, poi ci dicono che il siparietto della DX che sta per andare in onda è stato girato prima dei problemi di denaro di Michaels. Parte quindi il segmento con Triple H e Michaels che vendono il loro merchandise. Tra un accenno di gelosia reciproca e l'altra Triple H e Michaels finiscono per mettersi le mani addosso, simpaticamente.

Nel backstage CM Punk sta parlando con Shawn Michaels. Punk dice che settimana prossima potrebbe esserci anche lui nel Fatal Four Way, ma arriva Triple H. Punk se ne va e The Game dice che loro dovrebbero parlare. Michaels non sa di cosa, ma The Game sa bene che Michaels ha capito. Triple H chiede il motivo per il quale Michaels non lo ha chiamato quando aveva bisogno di soldi, HBK risponde che sapeva di poter contare su di lui ma non voleva approfittare della sua amicizia. Triple H insiste, Michaels dice che non si aspetta che lui capisca. Triple H si chiede se non sia giusto che lui lo aiuti mentre è giusto che Michaels lavori per JBL. HBK replica che non vuole l'aiuto di nessuno, che sa cosa sta facendo e che Triple H dovrebbe fidarsi. HHH dice che spera che Michaels sappia cosa sta facendo e se ne va, Michaels aggiunge un “anche io” molto poco ben promettente…

Purtroppo dopo la pubblicità c'è sul ring Jillian Hall a cantare, con Layla dietro di lei un po' perplessa. Fortunatamente ad interrompere il tutto ci pensano Mickie James e Melina, che entrano insieme in maniera abbastanza allegra e colorata. William Regal è al tavolo di commento per seguire la sua “amica” Layla, che comincia contro Melina. Collar Elbow Tie Up, pugni di Layla e Gutwrench Suplex ribaltato in un Armdrag da Melina. Dentro Mickie, bel Double Team con Melina, poi Dropkick al volto di Layla e schienamento, conto di 0 praticamente. Jillian cerca di intervenire, ma si becca un calcio ad Mickie per il disturbo. Qualche altro problema di satellite e il video se ne va per un paio di minuti, ahimè. Ritorniamo live con Jillian in azione, manca l'attacco la bionda che invece subisce la Inverted Legdrop Bulldog Into a Split–Legged Pin di Melina, ma Layla interrompe il conteggio. Mickie su Layla, Irish Whip di Melina poi che però subisce un calcio da Jillian e un Sitout Facebuster, Mickie interrompe il conteggio. Jillian all'attacco, Melina però evita e connette con la Last Call!!! 1… 2… 3!!!

Tonight, John Cena e una partner a sua scelta contro Glamarella!!!

Race to the Rumble, Rey Mysterio vs JBL… chi si unirà a Shawn Michaels? Up next, dopo la pausa!!!

Di nuovo in diretta dalla splendida Toronto per assistere all'ingresso di Rey Mysterio, ottimamente accolto dal pubblico presente nell'arena. Reazione totalmente opposta per JBL, che stavolta entra senza la limousine, ma col solito cappello da cow boy e l'asciugamano sulle spalle. Suona il gong e classica Collar Elbow Tie Up vinta di forza da JBL. Pugno di Bradshaw, reazione immediata di Rey con calci e pugni, ma Shoulder Block di JBL. Pugni di JBL che va per la sua Powerbomb, ma Rey ribalta in una Hurricanrana ed è già tempo di 619!!! No, JBL esce dal ring e Rey lo raggiunge con un Pescado!!! Pubblicità…

Ancora in diretta con JBL in controllo su Mysterio, match valido per la Race to the Rumble, torneo che decreterà lo sfidante di Cena al primo ppv dell'anno. Mysterio intanto si riprende, sale in quota ma JBL lo abbranca al volo e lo stende con un Fallaway Slam d'autorità, 1… 2… niente. Abdominal Stretch di Bradshaw mentre entriamo nella seconda ora dello show. Rey non demorde e dopo un minuto JBL molla, anche perché Rey lo riempie di pugni e calci. Sunset Flip di Rey, tentativo a vuoto, Rollup buono invece e conto di 2. JBL con una Clothesline, 1… 2… no!!! Elbow Drop di JBL, un'altra, una terza, una quarta, una quinta, una sesta e finalmente si va al conteggio, 1… 2… no!!! Irish Whip di JBL, Low Dropkick doppio di Rey che copre, 1… 2… niente da fare. JBL si aggrappa ai pantaloni di Rey e lo fa volare malamente fuori dal quadrato. Bradshaw raggiunge Mysterio e lo schianta contro il ring, poi lo ributta a terra e risale sul quadrato. L'arbitro comincia a contare fuori Rey e siamo a 6… 7…8… 9… Rey rientra!!! JBL allora copre, ma Rey ha i piedi sotto la prima corda. JBL rialza Rey, Clothesline a segno e per Rey è notte fonda. JBL rialza Mysterio, altra Clothesline devastante. Ancora Bradshaw, terza Clothesline e 1… 2… no!!! Torture Rack di JBL, Rey cerca di liberarsi con dei pugni e ci riesce, ma JBL lo chiude in una Sleeper Hold. Jawbreaker di Rey e Sleeper Hold del messicano stavolta, ma Layfield si libera indietreggiando fino al paletto. Drop Toe Hold di Rey e JBL finisce con la faccia sul paletto, Seated Senton a segno di Rey, Headscissors, Wheelbarrow Bulldog e 1… 2… no!!! Big Boot di JBL!!! 1… 2… non è abbastanza!!! JBL rialza Rey, Irish Whip, ma Rey si blocca alle corde e si lancia su JBL. JBL pensa a un Fallaway Slam, no, DDT di Rey!!! 1… 2… no!!! Enziguiri di Rey, JBL barcolla alle corde, Dropkick e stavolta la 619 connett… INTERVIENE SHAWN MICHAELS A SALVARE JBL!!! HBK schiaffeggia Bradshaw e se ne va, ma l'arbitro è costretto a dare la vittoria a JBL, che capisce subito il motivo dello schiaffo di HBK!!! Rey protesta, ma l'arbitro è inamovibile.

La grafica ci ricorda che HBK e JBL sono qualificati, mentre due tra Batista-Orton e Jericho-Punk li raggiungeranno in finale.

Videoclip dedicato a Behind Enemy Lines Colombia, film con protagonista Mr. Kennedy.

Tonight, Chris Jericho vs CM Punk per la Race to the Rumble… ma up next, Batista vs Randy Orton; in che condizioni sarà The Animal? Lo scopriremo dopo la pubblicità!

Randy Orton con la sua theme song fa capolino nell'arena, raggiungendo lentamente il quadrato. Arriva un arbitro che parla concitato con Justin Roberts, il quale riferisce che Batista non è in grado di salire sul ring, quindi il vincitore, via forfeit, è Randy Orton!!! Orton prende il microfono e dice che ha avuto parecchi momenti memorabili durante la sua carriera: essere il più giovane vincitore di un titolo mondiale; vincere il main event di Wrestlemania. Ma nulla è stato più soddisfacente a livello personale di dare un calcio alla testa di Batista settimana scorsa. Quattro anni fa ha vinto il suo primo titolo mondiale in questa stessa arena, ma il giorno dopo Batista, corroso dalla gelosia, lo ha sollevato sulle spalle e poi schiantato al tappeto. Orton ha sognato di dare un calcio alla testa di Batista per gli ultimi quattro anni: lo stesso sogno ogni notte per quattro lunghi anni. E finalmente settimana scorsa è successo: il Natale viene presto, dice Orton. Orton chiede a Batista come si senta a sapere che non affronterà Cena alla Rumble e ad avere la carriera compromessa. Orton dice che il cerchio si è chiuso dopo 4 anni: Batista è dietro Orton!!! Il pubblico intona cori “RKO, RKO”, mentre Randy dice che è solo colpa di Batista: ha avuto il suo tempo e la prossima volta che si vedranno lui sarà ancora una volta il World Heavyweight Champion.

Dopo la pausa c'è Dolph Ziggler che si presenta a Kelly Kelly, che gli stringe la mano e torna a sistemarsi. Kelly si volta ancora e stavolta ci sono The Miz e John Morrison. Miz dice che è colpa di Kelly se si è preso una Chokeslam settimana scorsa, poi chiede se Cena la protegga. Kelly replica che John gli ha chiesto di essere sua partner stasera e basta, ma Miz e Morrison terrorizzano la ragazza prima di augurarle buone feste.

5… 4… 3… 2… 1… 0… BREAK THE WALLS DOWN!!! La 2008 Superstar of the Year Chris Jericho è protagonista dell'ultimo match della Race to the Rumble. L'avversario, come sappiamo, è CM Punk!!! Cori decisamente a favore di Y2J, mentre il match ha inizio. Collar Elbow Tie Up e Side Headlock di Jericho. Punk si libera, Shoulder Block di Jericho però. Altra Collar Elbow Tie Up e altra Side Headlock di Jericho, dalla quale Punk cerca invano di liberarsi. Takedown di Jericho, ma Punk lo sorprende con una Headscissors al tappeto seguita da una Chin Lock. Y2J lancia lontano Punk, che lo sorprende con un calcio e una ginocchiata in corsa, conto di 1. Snapmare di Punk, Dropkick alla testa di Jericho, conto di 2 stavolta. Calci e pugni di Jericho, Irish Whip all'angolo e Clothesline. Vertical Suplex di Jericho, conto di 2. Pugni di Jericho all'angolo, Irish Whip all'angolo opposto e Springboard Crossbody di Punk!!! Calci di Punk, Jericho va al tappeto tra i fischi e cerca di recuperare il fiato sotto alle corde, mentre noi si va in break.

Back live, Irish Whip di Jericho e strana manovra all'angolo di Punk che quasi strozza Jericho. Calci di Y2J, Gutwrench Suplex e conto di 1. Snapmare di Jericho, presa di sottomissione alla testa di Punk che si accascia sul fianco. Punk cerca di riprendersi con dei pugni, si rialza e si libera finalmente dopo alcune gomitate. Headbutt di Punk, ma Running High Knee di Jericho. Calci di Jericho, tentativo di Superplex, che Punk evita lanciando l'avversario al tappeto!!! Flying Crossbody di Punk, 1… 2… no!!! Clothesline di Punk, Irish Whip e Spin Kick. Jericho reagisce, ma Scoop Slam di Punk, 1… 2… no!!! Suplex di Punk, no, Jericho evita e connette con un Bulldog per la gioia di un pubblico sempre dalla sua parte. Lionsault… no, Electric Chair di Punk, nemmeno, GTS… neppure, Walls of Jericho!!! Punk prova a raggiungere le corde che sembrano troppo lontane… Punk allora prova a voltarsi, ma non ce la fa!!! Ora Punk è ancora più lontano dalle corde, anche se prova a raggiungerle. Punk si trascina, ci è vicino, ma Jericho lo riporta in mezzo al quadrato!!! Punk prova ancora a voltarsi e stavolta ce la fa!!! Punk si libera, ma Jericho subito riprova la sua finisher, senza successo. Knee Lift di Punk che copre, 1… 2… no!!! Serie di ginocchiate di Punk, Irish Whip all'angolo e Running Corner Knee!!! Tentativo di Running Bulldog di Punk, Jericho evita, ma Punk lo colpisce con un gran calcio alla testa!!! I due a terra ora, Punk con una manovra Springboard, ma Jericho lo sorprende con una Codebreaker al volo!!! 1… 2… 3!!! E per la gioia di tutto il Canada Y2J si qualifica!!!

Nel backstage Todd Grisham segue Kelly Kelly che se ne sta andando e le chiede del match con Cena. Kelly dice che ha parlato con John e John ha capito… pubblicità!!!

Jerry Lawler e Cole confermano che Kelly se n'è andata, spaventata dalle parole di Miz e Morrison, quindi ringraziano le truppe americane per il loro supporto e ci mostrano un video riguardante il Tribute to the Troops andato in onda un paio di giorni fa.

Vediamo John Cena camminare nel backstage, il main event is next, dopo la pubblicità!

What's the time? IT'S MMMMMMMMMAIN EVENT TIME!!! Santino Marella e Beth Phoenix salgono sul quadrato e manco a dirlo Marella ha qualcosa da dire. Il pubblico intona cori a suo favore, Santino ringrazia e dice che prima di partire vuole dirottare l'attenzione su Rosa Mendes nel pubblico. Santino dice che è la più grande fan nel mondo di Santino Marella, ma la ragazza ha un cartello che inneggia alla Glamazon e ne scandisce il nome. Marella dice che sì, Beth Phoenix è la sua ragazza e che quindi al massimo lei può essere la sua seconda fan, un po' come il Canada che è secondo all'America in tutto (e qui partono i fischi). Santino dice che siccome dà per scontata la vittoria nel suo match rivelerà subito il segreto di Santa Claus, qualcosa che sconvolgerà le vite di tutti: il segreto è… PARTE LA MUSICA DI JOHN CENA!!! Cena dice che ha fatto delle ricerche e ha scoperto il segreto che vuole rivelare Santino: Santa Claus è qui stasera, a Toronto!!! E infatti in prima fila c'è uno vestito da Santa Claus, indicato da Cena. John poi chiama il suo tag team partner… E PARTE LA MUSICA DI TRISH STRATUS!!! La sette volte campionessa femminile fa il suo ritorno, one night only, sul ring!!! Santino vuole cominciare il match, ma quando suona il gong Cena va subito in controllo con un paio di Side Headlock Takedown. Fischi sonori per Cena, pugno di Marella che poi evita un attacco di Cena e dà il tag a Beth Phoenix. Entra Beth e quindi anche Trish, con l'esplosione del pubblico. Le due donne a confronto, Beth stuzzica Trish spingendola, e la canadese risponde con delle gomitate!!! Lou Thesz Press di Trish e chop alle corde, poi all'angolo. Beth fa valere la sua potenza sollevando Trish e scaraventandola all'angolo, quindi tag per Marella, ma Trish si libera e Santino che era sul paletto ci finisce coi gioielli sopra!!! Trish con una Hurricanrana su Santino, Beth però la sorprende alle spalle e la stende, conto di 1. Backbreaker di Beth, un'altra. Beth con dei pugni su Trish, poi però la Stratus trova un DDT in reverse!!! Entrambe le lottatrici a terra, tag poi per Cena!!! Shoulder Block su Marella, un'altra, Protobomb, You Can't See Me e Five Knuckle Shuffle a segno!!! Marella si rialza, FU… no, interviene Beth a liberare Santino… ma Chick Kick di Trish su Beth!!! FU di Cena su Marella!!! 1… 2… 3!!! Vincono John Cena e Trish Stratus e la penultima puntata del 2008 va agli archivi con i due a festeggiare sul ring!!!

15,941FansLike
2,589FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati