WWE Raw Report 21-12-2009

Dalle nevicate del nord Italia al sole della Florida: da Tampa, infatti, va in onda la puntata pre-natalizia dello show più rappresentativo e famoso dell'intera WWE. Approfitto dell'introduzione per augurare a tutti i lettori un sereno Natale e un prosperoso 2010. Tanto per parlare di wrestling abbiamo tempo, dato che con Claudio “Let It Snow” Poggi… Monday Night Raw is next!!!

Subito sigla, fuochi d'artificio che è un piacere, grafica che ci ricorda che Hornswoggle stasera porterà la DX a corte e che avremo John Cena vs Jack Swagger. Justin Roberts, sul ring, presenta il guest host di giornata: Johnny Damon, famosissimo giocatore di baseball!!! Non accolto benissimo dal pubblico, anzi. Damon se ne accorge e dice che è ok, che va bene prendersi fischi e applausi. Damon prova a scaldare la folla ma fa una figura francamente pietosa, dicendo che stasera è “in carica” e che ad alcune Superstar stasera Babbo Natale farà realizzare un desiderio. Si sente il ruggito di una tigre e vediamo un tizio mascherato proprio da tigre correre sul ring rincorso da una donna con una mazza da baseball in mano. La tigre riesce a sfuggire, ma la donna continua il suo inseguimento. Mentre io mi chiedo il perché di questo segmento, Damon continua a collezionare figure di emmenthal impappinandosi per presentare le Divas, protagoniste del primo incontro della serata. Comunque finalmente entrano Kelly Kelly, Gail Kim e Melina, vestite da piccole aiutanti di Babbo Natale, per un tag team match che le vede contrapposte a Maryse, Alicia Fox e Maryse, anche loro in abiti natalizi. Partono Gail e Jillian con una Collar Elbow Tie Up: ginocchiata poi di Jillian, Irish Whip all'angolo ma Gail evita e reagisce. Kim in quota, Flying Crossbody e conto di 2. Irish Whip ribaltato da Jillian che manca il suo Cartwheel Back Elbow, ma connette comunque con un Electric Chair per il conto di 2. Tag per Maryse, doppia Irish Whip violenta all'angolo su Gail che poi subisce anche una Backbreaker, 1… 2… no!!! Reazione di Gail, tag per Kelly e doppio Lariat Takedown su Maryse!!! Dropkick di Kelly, Hurricanrana e Step-Up Legdrop!!! 1… 2… no!!! Si scatena il rissone generale, nel frattempo Maryse solleva Kelly, ma Melina non vista la colpisce con un Dropkick facendo cadere Kelly sopra di lei!!! 1… 2… 3!!! Con un pizzico di astuzia le face si aggiudicano la contesa!!!

Tonight, Santa Claus Grants a Wish: come dicevamo prima, qualcuno realizzerà il suo desiderio stasera!!! Inoltre, Hornswoggle Take DX to Court: HBK e HHH in tribunale!!! Pubblicità!

Al ritorno vediamo inquadrati Jerry “The King” Lawler e Michael Cole, che ci introducono un video sulla DX.

Le immagini mostrano Triple H e Shawn Michaels a colloquio nel backstage, poche ore fa, con HHH che prende dalle mani di HBK un biglietto e lo legge: c'è scritto di salire sul ring. Là però non c'è nessuno, HBK allora guarda sotto e dice a Triple H di seguirlo. I due scompaiono sotto al quadrato e si sentono solo le loro voci. Triple H vorrebbe una luce, HBK ha l'idea di usare i bastoncini fluorescenti della DX, con annessa marchetta ai prodotti della WWE. Si vedono solo le due sagome però, ma quando si accende la luce i due si ritrovano in un corridoio, come se fossero in un altro mondo. Michaels e Hunter parlottano mentre camminano prima di arrivare davanti ad una porta con un cartello: The Little People's Court. All'interno effettivamente c'è una sorta di mini-tribunale di midget. Triple H si trattiene a stento dal ridere, mentre Michaels sembra piuttosto nervoso. Il giudice batte due colpi con il martello, segno che gli imputati devono sedersi, quindi un midget somigliante vagamente a HBK lo colpisce per farlo inginocchiare, con un bastoncino. Triple H si avvede della somiglianza e prende in giro Michaels, ma il midget colpisce pure lui. Arriva Hornswoggle che parla il leprecaunese, tradotto da Michaels. In pratica parte un video, denominato “Reperto A” dove la DX è alle prese con Hornswoggle, che vorrebbe far parte della stable ma viene sempre osteggiato da Michaels e The Game (spezzoni presi dai Raw degli ultimi mesi).

Conclusa la prima parte del processo torniamo nell'arena di Tampa, dove fa il suo ingresso la Legacy al completo. Loro avversari Kofi Kingston, Mark Henry e Evan Bourne! Cominciano Henry e Orton, studiandosi attentamente. Orton ben presto dà il tag a Rhodes, che perplesso si distrae. Henry lo va a prendere e lo lancia sul ring, poi all'angolo. DiBiase prova ad intervenire, ma finisce ko. Rhodes con dei pugni, Henry non fa una piega ed anzi lo schianta con una Gorilla Press Slam. Tag per Kofi, scatenato a suon di calci su Rhodes all'angolo. Kingston prende la rincorsa, ma manca l'attacco all'angolo e Cody fa entrare Orton. Pubblicità!

Torniamo live per vedere Cody Rhodes alle prese con Kofi Kingston, bravo ad evitare il primo attacco di Rhodes, ma non il secondo. Backdrop di Kingston e tag per Bourne!!! Running Headscissors, Dropkick per Rhodes, Dropkick doppio sia per Orton che DiBiase!!! Bourne sale in quota, Airbourne a segno!!! 1… 2… interviene DiBiase!!! Kingston caccia fuori Ted, ma nel frattempo Orton connette con una Clothesline su Bourne!!! Rhodes copre, 1… 2… no!!! Tag per Orton, pugno su Bourne e serie di calci al tappeto. Orton connette con una catapulta con Bourne che va a sbattere contro la prima corda con il collo, 1… 2… no!!! Dentro DiBiase, Elbow Drop e Vertical Suplex a segno!!! 1… 2… no!!! Bourne prova a trascinarsi verso l'angolo, ma DiBiase lo colpisce con un calcio e applica una Headlock all'avversario. Bourne si rialza e reagisce con pugni e calci, poi però subisce una gran Clothesline da parte di DiBiase, 1… 2… no!!! Dentro Rhodes, Full Nelson e double team con DiBiase. Bourne evita un attacco e connette con un gran calcio volante su DiBiase!!! L'arbitro conta entrambi i lottatori… doppio tag!!! Kofi e Orton a confronto, con il ghanese che ha la meglio con pugni e Dropkick!!! Irish Whip rovesciato, ma Kingston connette comunque con un altro Dropkick e con il Boom Drop!!! 1… 2… no!!! Rhodes salva tutto ma Henry lo abbatte!!! Nel frattempo Orton dà il tag a DiBiase, che però si becca la Trouble In Paradise!!! 1… 2… 3!!! Orton non può credere ai suoi occhi, ma la vittoria è del team di Kingston!!!

Backstage, Babbo Natale è con Damon, Eve e le Bella Twins. Arriva Carlito che casualmente si ferma sotto al vischio e chiede un bacio a Eve. La Torres è schifata, arriva Chris Masters e Carlito, che aveva chiuso gli occhi rimane disgustato dalla visione di Masters, dato che Eve se n'è andata. Interviene Babbo Natale a calmare le acque, in realtà si scopre essere Sgt. Slaughter!!! Johnny Damon sancisce Carlito vs Masters e così siam tutti contenti.

Up next, Hornswoggle alle prese con la DX, part two!!! Pausa pubblicitaria…

Come detto torniamo al Little People's Court. Triple H dice che tutto ciò è solo frutto di incomprensione, ma peggiora le cose dicendo che loro non amano i troll, i nani, i midget. HBK prova a metterci una pezza ma non fa molto meglio, utilizzando tutte parole che in qualche modo possono offendere i midget. Poi parte il “Reperto B”, che mostra ancora una volta immagini della DX che malmenano Hornswoggle. La corte dichiara gli imputati colpevoli, e Shawn Michaels si mette a urlare cose senza senso. Alla fine parte la caciara con i midget a lanciare oggetti contro la DX, che esce dalla porta e cerca di non far uscire i midget. Alla fine i due corrono via e sbucano di nuovo da sotto il ring. Le cose sembrano andare per il meglio, ma qualcuno prende Michaels per le gambe e cerca di trascinarlo ancora sotto il ring, all'improvviso. Triple H salva il compare e insieme a lui scappa via ancora una volta.

Backstage, John Cena cammina tranquillo: il suo match is next, dopo la pubblicità!!!

La theme song di John Cena è la colonna sonora che ci riaccoglie in diretta dalla Florida, perché come detto siamo giunti quasi al termine della prima ora di Raw ed è tempo di assistere al match tra l'ex campione WWE e la vittima design… ehm, e Jack Swagger. Pronti-via e Swagger mette subito a terra Cena, facendo valere le sue abilità di lottatore puro. Pugni di Swagger su Cena all'angolo, Shoulder Block e ancora pugni. Swagger prova a strozzare Cena col ginocchio, l'arbitro ovviamente interviene. Irish Whip rovesciata, Bulldog di Cena che poi con un Backbody Drop fa volare Swagger fuori dal ring, mentre noi andiamo in pubblicità per la centoventicinquemilionesima volta in un'ora.

Rieccoci con Swagger che ha chiuso Cena in una presa di sottomissione alle braccia. John riesce però a rialzarsi e a liberarsi indietreggiando fino a far sbattere Swagger contro l'angolo. Cena si lancia su Swagger, che però lo prende al volo e lo schianta al tappeto. Calcio di Swagger, pugni all'angolo, Irish Whip e reazione però di Cena a suon di cazzotti!!! Side Slam di Swagger, 1… 2… no!!! Swagger ci prova ancora con la stessa presa alle braccia di poco fa, ma ancora una volta Cena trova la forza per liberarsi. Armdrag di Swagger e presa alle braccia rinnovata, e siamo punto e a capo. Per la terza volta Cena si alza e si libera di forza, Belly To Belly Throw e conto di 2!!! Swagger si riprende subito e mette a terra Cena con un calcione. Legdrop di Swagger, che si carica e prova il suo Slingshot Splash all'angolo… a segno!!! 1… 2… no!!! Cena si rialza lentamente, sembra allo stremo. Swagger prova il Gutwrench Suplex, ma Cena lo blocca e connette con un Backbody Drop. Swagger manca una Clothesline, due Flying Shoulder Block di Cena, Protobomb, You Can't See Me, Five Knuckle Shuffle, Attitude Adjustment… no, Swagger evita bene e connette con una Powerslam!!! 1… 2… no!!! Swagger rialza Cena e lo porta all'angolo, gli rifila un destro e lo mette sul paletto. Jack prova un Superplex, ma Cena di nuovo con forza evita la manovra, ma manca un Legdrop d'alta quota!!! Swagger tenta ancora il suo Slingshot Splash, ma Cena si sposta e poi chiude Swagger nella STF!!! Dopo pochi secondi l'All-American American cede e Cena porta a casa la vittoria!!!

Backstage, Damon è ancora con Babbo Natale, stavolta sotto le spoglie di Dusty Rhodes. Arriva MVP che saluta entrambi e rivela a Damon di volere un 2010 splendente, vuole che sia l'anno di MVP. Porter non vuole una title shot, vuole il modo di guadagnarsela: che ne dice di MVP vs Sheamus stasera? Rhodes dice che lo può fare, perché conosce l'uomo giusto, indicando Damon. Il giocatore si dice d'accordo e dunque stasera avremo MVP vs Sheamus!!!

Dopo la pubblicità Michael Cole ci riaccoglie dalla città dei sigari, Tampa, ma uno sputazzo sonoro ci fa capire che è giunto il momento di vedere Carlito alle prese con Chris Masters. Rivediamo quanto è accaduto durante gli Slammy Awards, con Carlito che attaccò Matt Hardy ma subì poi la Masterlock di Masters. Entra dunque The Masterpiece, accompagnato da Eve Torres. Suona il gong e Masters non perde tempo per la Masterlock!!! Carlito però è vicino alle corde e le tocca. Il caraibico connette con un Jawbreaker e un calcio, poi prova una Sleeper Hold nel silenzio del pubblico. Masters cerca di raggiungere le corde, ma Carlito glielo impedisce. Allora Masters indietreggia fino al paletto e si libera, connettendo poi con una Powerslam preludio della Masterlock!!! Altro Jawbreaker però di Carlito, che poi prova la Backstabber!!! No, Carlito si libera e tenta il suo Springboard Back Elbow, ma Masters lo prende al volo e lo chiude nella Masterlock!!! Carlito in pratica sviene dopo due secondi e Masters si porta a casa la vittoria, sotto gli occhi felici di Eve che sale sul ring e lo abbraccia. Eve tira fuori dalla tasca un piccolo gambo di vischio e bacia Masters!!!

Dopo un video dedicato al Tribute to the Troops, molto bello devo dire, torniamo in diretta con la grafica che ci ricorda che stasera avremo Sheamus contro MVP!!! Pubblicità…

Jerry Lawler e Michael Cole “belli paciarotti” ci riaccolgono in diretta, poi andiamo nel backstage dove le Bella Twins stanno coccolando il tizio vestito da tigre. Poi c'è Babbo Natale con The Miz, che si vanta di essere lo United States Champion ma vuole pure essere WWE Champion. Miz vuole un autobus con la sua serigrafia, vuole due belle fidanzate e altre cose, perché lui è The Miz ed è… sotto la barba di Babbo Natale si nasconde I.R.S, l'audio se ne va ma vediamo la donna d'inizio puntata tornare ad inseguire la “tigre”. Anche The Miz si allontana, mentre Johnny si trova sotto al vischio quando arriva Mae Young che se lo bacia appassionatamente e poi ci augura buon Natale. Tutto molto orribile…

Sheamus, WWE Champion on screen quanto l'ultimo dei jobber da quando ha vinto il titolo, fa il suo ingresso nell'arena pronto per affrontare MVP. Ma indovinate che c'è, prima? Esatto: pubblicità!

Settimana prossima il guest host sarà nientemeno che il rapper Timbaland!!! Ma tornando al wrestling lottato, dopo aver rivisto alcune immagini di TLC riguardanti la vittoria di Sheamus vediamo finalmente entrare in scena MVP!!! Sheamus parte forte con pugni e calci, Shoulder Block all'angolo e ancora pugni e ginocchiate. Reazione di MVP, subito frustrata dai pugni e dalle ginocchiate dell'irlandese. Irish Curse di Sheamus, MVP si rifugia all'angolo ed evita un attacco in corsa. Pugni di MVP, calcio e Facebuster a segno!!! MVP va per il Ballin' Elbow Drop, ma Sheamus lo abbatte con un Bycicle Kick e poi lo finisce con la Crucifix Powerbomb. Sheamus vince il match ma… arriva John Cena!!! Cena dice che è qui per avere la sua rivincita, che gli è dovuta per contratto!!! Sheamus però scende dal quadrato… no, ci ripensa e entra… no, ci ripensa ancora e alla fine se ne va. Pubblicità!

Nel backstage Vince McMahon raggiunge Johnny Damon e si complimenta con lui per il lavoro, meno per i baci a Mae Young. Comunque, Vince dice che abbiamo appena sentito Cena lanciare la sfida ma lui non ha fatto niente in merito. Damon allora sancisce Cena vs Sheamus per il titolo settimana prossima!!! Damon poi chiede se sia vero che Bret Hart farà il guest host di Raw, ma McMahon sibillino aggira la domanda e se ne va.

The Miz entra in scena per affrontare… Santino Marella??? No, è “Santino Claus”!!! Marella fa capolino vestito da Babbo Natale con un sacco di doni per tutti. Augura buon Natale a tutti, poi canta “Santino Claus is coming to town” sotto gli occhi di un incredulo Miz. Marella gli si rivolge per dirgli che non è stato molto bravo quest'anno, poi si prepara per combattere. Il match ha inizio, Clothesline di Miz e serie di pugni e calci sul povero Santino. Miz prova a usare le corde per strozzare Marella, poi prende la rincorsa e gli salta sulla schiena. Neckbreaker di Miz, che poi porta Marella all'angolo: Shoulder Block, pugni, calci e quant'altro. Fischi per Miz, che si lancia contro Marella all'angolo… ma Santino si sposta!!! Gran manovra elusiva di Santino, Hip Toss, quindi Marella sale sulla seconda corda e si lancia su Miz, ma va a vuoto. Miz connette con la Skull Crushing Finale, 1… 2… 3!!! Dopo il match Miz prende a calci il sacco dei doni che aveva portato sul ring Santino, quindi se ne va soddisfatto.

Lawler e Cole ci mostrano di nuovo quel che è successo oggi tra la DX e la Little People's Court (in pratica unendo i tre spezzoni di clip andati in onda durante la puntata, con qualche taglio qua e là).

Backstage, Big Show viene intervistato da Josh Matthews e dice che è stufo dei finti Babbo Natale: lui vuole il vero Babbo Natale e vuole che il suo desiderio si avveri. Succederà, dopo la pubblicità?

Next week, John Cena vs Sheamus per il WWE Title!!! Quindi ci vediamo una clip dedicata a The Marine 2, in uscita in DVD settimana prossima, con protagonista Ted DiBiase.

What's the time? IT'S… beh, tecnicamente questo non è proprio un main event, dato che dubito che Big Show salga sul ring per lottare. L'ex campione di coppia dice che il guest host di stasera ha promesso che Babbo Natale avrebbe realizzato il desiderio di una Superstar, e quella Superstar è lui. Quindi Big Show chiama fuori il vero Santa Claus perché gli dia ciò che vuole. Vediamo l'ennesimo Babbo Natale entrare in scena con le Bella Twins. Babbo Natale prende un microfono e augura buon Natale a tutti e si rivolge a Big Show chiamandolo “gran piccolino” e dicendo che difficilmente potrà sopportare il suo peso sulle ginocchia. Ma Big Show si piega in modo che sia Babbo Natale ad accomodarsi. Santa Claus chiede a Big Show se sia stato buono, il gigante dice di sì e allora Babbo Natale gli chiede cosa voglia. Big Show vuole che il suo amico Chris Jericho torni a Raw. Babbo Natale dice che Jericho è un cattivone, ma Big Show difende il suo tag team partner. Dato che Big Show vuole proprio questo, Babbo Natale lo accontenta: settimana prossima Jericho sarà a Raw!!! Parte la musica di Hornswoggle (vestito DX), che strappa la barba di Babbo Natale e fa il segno della DX!!! E Babbo Natale è proprio Chris Jericho!!! Di nuovo la theme song di Hornswoggle, e da sotto il ring compaiono una serie di midget vestiti come la DX!!! Sono almeno una decina e circondano Jericho e Big Show!!! Jericho si spoglia del costume di Babbo Natale e si lancia all'attacco, con Big Show che gli dà una mano a fare piazza pulita. Un midget rimane attaccato alla gamba di Jericho, che chiede a Big Show di toglierlo di mezzo. Il gigante con facilità prende il midget e connette con un Sidewalk Slam!!! Big Show e Jericho si danno il cinque, poi Jericho va a prendere Hornswoggle e lo porta sul ring. Il team JeriShow si fa minaccioso, Hornswoggle è all'angolo… TUNIN UP THE BAND!!! Hornswoggle imita HBK e dà una Sweet “Chin” Music al ginocchio di Jericho!!! Big Show va per la Chokeslam… ma parte la theme song della DX!!! HBK e HHH salgono sul ring, cacciano fuori Jericho e connettono con un Double Suplex su Big Show!!! Sul ring rimangono la DX e Hornswoggle, che non sa come comportarsi. Triple H dice a Shawn “squashamolo!!!”, ma HBK non sembra d'accordo. Anzi, Michaels dice che Hornswoggle gli comincia a piacere e pure Triple H ammette di odiarlo meno. Michaels chiede a Triple H: “Possiamo tenerlo? Dai ci penso io a lavarlo e dargli da mangiare”, manco fosse un cagnolino. Triple H dice che Shawn sa che non possono accettarlo nella DX. Michaels però ha un'idea e la dice all'orecchio di Triple H. The Game dice che possono dimenticare la storia della Little People's Court e che Hornswoggle da ora è la mascotte ufficiale della DX!!! Shawn dice che se qualcuno non è d'accordo ha due parole per lui, e Hornswoggle urla “SUCK IT!!!”. La puntata si chiude con i tre a festeggiare, esibendosi nelle taunt tipiche della DX… e buon Natale a tutti!!!

15,658FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati