WWE Raw Report 21-08-2017

Ciao a tutti amici di Tuttowrestling. Gioacchino Cimino è qui con voi a raccontarvi l'edizione di Raw post Summerslam, il quale ci ha lasciato in eredità una serie di sorprese e di conferme: vedremo oggi quali saranno gli sviluppi e le reazioni dei protagonisti.

La puntata, dal Barclays Center di Brooklyn, New York, si apre con l'arrivo del campione universale, Brooock Lesnaaaarrrr, accompagnato, come sempre, da Paul Heyman. Sorridono i due, contenti del risultato, ma quanto ha sudato il campione per uscire da Summerslam con la corona. La regia ci propone dei fermo immagine del match, mentre i due sono sul ring e Paul prende la parola: Signore e signori io sono Paul Heyman e noi siamo vivi qui da Brooklyn ed ho l'onore di introdurvi il vostro vincitore nel main evente ed ancora indiscusso ed imbattutto, campione universale, Brooock Leeeesnaaaaarrrr. Paul afferma di avere predetto tutto, con i tentativi di metterlo fuori gioco, racconta di come si sia trovato ad un certo punto, per la prima volta nella vita, ad essere fuori combattimento, ma Brock è tornato in questo ring per riprendersi il suo titolo. Questa bestia si rifiuta di perdere, di essere battuto ed è tornato per conquistare o essere conquistato, a differenze degli uomini normali, che pensano di vincere o perdere. Ed è ancora qui, dopo aver schienato il caro Roman Reigns. A questa affermazione il pubblico si scatena con dei cori Yes Yes Yes. Paul continua dicendo che se c'è qualcuno o qualcosa che dev'essere conquistato, l'unico a farlo sempre è lui, Brock Lesnar. Ma attenzione, qualcuno non è d'accordo, si tratta di Braun Strowman, forte di una prestazione maiuscola in quel di Summerslam, che arriva sulring. Brock non sembra proprio felice di vederlo, ma poi si fa forte della sua cintura ed i due vengono faccia a faccia nel ring, con il pubblico che incita il mostro che cammina tra gli uomini, che afferra Brock per la gola, prova la chokeslam, ma Lesnar si divncola, finisce alle corde e Braun lo colpisce con un big boot. Il campione si rialza e subisce una powerslam potentissima. Si rialza ancora e Braun va per un'altra powerslam! Lo distrugge e poi raccoglie la cintura e la solleva al cielo per i vari angoli del ring, sbattendo quell'immagine in faccia a Paul Heyman, mentre Lesnar è giù al centro del quadrato. Grande inizio di puntata, subito un grande messaggio lanciato da Braun Strowman, che va via cosi.

La regia ci mostra cosa accadrà fra poco, sarà Brooklyn Street Fight fra Enzo Amore e Big Cass, come annunciato in un video dalla WWE post Summerslam, con Enzo che ha sfidato l'ex partner ed amico ed il general manager Kurt Angle che ha ratificato la sfida.

Rivediamo, dunque, qualche immagine di Summerslam, seguito da quanto accaduto poco fa, con Strowman che ha distrutto Brock Lesnar.

Ecco che arriva Big Cass, felice per la sua vittoria con Big Show, ma conscio che la questione non ha avuto ancora la parola fine, dopo la richiesta di Enzo di un match. Ecco arrivare l'italo americano, che si presenta al pubblico e dice di come stasera qui a Brooklyn farà vedere a tutti cosa sa fare in questo street fight. Dice poi di come loro due fossero amici, come qui a Brooklyn si siano ritrovati sette anni fa qui, ed è giusto che la storia finisca qui dov'è cominciata, dopo che Cass gli ha spezzato il cuore. Enzo si allontana dallo stage e ritorna poco istanti dopo, con un carrello pieno di oggetti contundenti, fra cui una mazza da kenzo, un bidone, delle sedie.

BROOKLYN STREET FIGHT: ENZO AMORE VS BIG CASS
Il match parte direttamente sulla rampa, con Enzo che viene colpito da Cass, che poi gli spinge addosso l'intero carrello. Lo afferra, a questo punto, per i capelli e lo sbatte contro le barriere. Cass spinge l'avversario nel ring e raccoglie una sedia, portandola nel quadrato; mentre Enzo è sofferente, Cass gliela porge, ma quando egli prova ad usarla, lo colpisce con un potentissimo big boot. Piccola pausa pubblicitaria e poi si torna all'azione, con Big Cass che continua a dominare, forte di quanto fatto finora. Enzzo prova una timida reazione, ma viene colpito dallo splash all'angolo di Cass, che poi lo posizione steso proprio sul paletto e lo colpisce alla schiena con dei ripetuti pugni. Enzo barcolla sull'apron e Cass prova un big boot in rincorsa, ma Amore si scansa, facendolo cadere rovinosamente all'esterno del quadrato. Enzo rientra nel ring, vede la ssedia e la afferra strisciando, ma Cass rientra e gli schiaccia la mano con il suo piede. Enzo riprova ancora a prendere la sedia, ma la scena si ripete. Powerslam di Cass, che però sta male e si stende, con l'arbitro che chiama dei soccordi per capire cosa stia succedendo: Cass sembra infortunato ad una gamba, probabilmente al ginocchio sinistro dopo la caduta precedente e l'infatti chiama la campana, il match termina per l'infortunio di Bigg, vittoria per Enzo Amore.
VINCITORE PER STOP DA PARTE DELL'ARBITRO: ENZO AMORE (8:55)

Stasera avremo Sasha Banks che festeggerà la vittoria del titolo. Nel backstage Emma con Dana Brooke si lamenta del fatto che lei avrebbe battuto Sasha se non fosse stato per le altre e che stasera chiederà un match per il titolo perché lo merita più di tutte. Dietro di lei compare Nia Jax, che invece non sembra d'accordo e la sfida apertamente: match fra le due tra poco.

SINGLE MATCH: NIA JAX VS EMMA
Emma dà uno schiaffo a Nia per avviare il match ma viene atterrata dall'avversaria che poi la scaraventa a terra prendendola per i capelli e la colpisce con uno spalsh all'angolo, dopo averla chiusa al paletto. Emma scappa dall'altra parte, dopo Nia riprova un secondo spalsh, a vuoto stavolta. Emma reagisce, dropkick a segno, ma Nia a sua volta ha una reazione, se la carica sulla schiena, Samoan Drop… a segno!! La schiena: 1…….2………3!! Subito vittoria, facilissima, per Nia Jax.
VITTORIA PER SCHIENAMENTO: NIA JAX (1:14)

Ma tra poco, sarà tempo di….camminare con Eliaaaas!! Fra poco, qui a Raw, dopo la pausa pubblicitaria!!

Ecco the drifter nel ring, che con la sua chitarra è pronto a deliziarci. Ciao, sono Elias ed ho una domanda per tutti voi qui: chi vuole camminare con Elias? Tutti è così chiaro, vuole cantare una canzone per Brooklyn, ma la verità è che molti qui non capirebbero stasera suonerà per il suo avversario di stasera, R-Truth. Chiede di spegnere i cellulari e fare silenzio ed ascoltarlo. Comincia a suonare la sua nuova canzone, con gli spettatori che sembrano gradire e portare il tempo, ma Elias si ferma e chiede loro di non farlo. Riprende a suonare, ma viene presto interrotto proprio da R-Truth, per la seconda settimana consecutiva.

SINGLE MATCH: ELIAS VS R-TRUTH
Subito prova di forza fra i due con Truth chiuso all'angolo, ma la reazione porta Elias in difficoltà: serie di gomitate seguite da uno spinbuster. Elias si rifugia all'angolo, copo è lui a reagire con una gomitata, poi si corre ed R-Truth lo colpisce con un calcio volante. Elias si rifugia nuovamente nell'angolo, dove stavolta colpisce Truth con un calcio, per poi subire una irish whip. Truth lo attende per una back body drop, ma subisce un forte colpo alla schinea che fa da preludio alla mossa migliore del chitarrista: Drift Away, a segno!!! Va a chiudere Elias: 1…2………3 !!!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ELIAS (1:22)

A Summerslam sono state molte le sorprese e stasera vedremo proprio le reazioni di Sasha Banks e dei nuovi campioni di coppia, mentre fra poco ci sarà Kurt Angle nel ring con noi.

Ecco Kurt Angle, che ha una grande sorpresa per noi: per la prima volta dopo più di un anno, diamo il benvenuto a …. John Cenaaaaaa!!!! Il 16 volte campione è qui a Raw!! Del resto era tornato a Smackdown come free agent, per cui rimane libero di spostarsi di roster. Pubblico in visibilio, con John che sembra entusiasta di essere qui a Raw. Prende un microfono e si chiede il motivo di questa casino: forse non se lo aspettavano. È un no? È un si? Ma soprattutto, perché sono qui? Dice di aver visto Kurt a Summerslam, il quale gli ha chiesto di venire a Raw. I bu del pubblico e Cena si chiede se i bu fossero per Raw, perché a lui piace. Lui ha accettato e vuole essere nel ring con una certa superstar WWE. Risuona una musica, è Roman Reigns amici! È lui l'uomo che John Cena che stava aspettando? Le due superstar più discusse dell'intero universo WWE sono insieme nel ring, capiremo subito cosa si aspetta John Cena. Il primo a parlare è John, il quale chiede al pubblico di aspettare un attimo, lui era esattamente quello che stava cercando. Roman annuisce e dice che è ora di cercarlo dopo aver parlato a vanvera su Twitter, perché qui è il suo territorio. La domanda è se parlerà ancora faccia a faccia con lui. Il pubblico intona dei cori per l'Undertaker, con Roman che si guarda in giro spavaldo. John dice che non è qui per parlare e lascia cadere il microfono, toglie la maglietta ed i due sono pronti ad affrontarsi. Maa… è The Miz, con moglie e Miztourage al seguito, che interrompe i due! Microfono in mano per il magnifico, che si chiede se questo sia il Barclays pieno. John lo prende in giro per come parla, Miz finge di ridere, si scusa per aver interrotto i due. Quanti momenti i due si sono presi? Il pubblico sembra gradire. Voi ogni volta parlate di come fare il vostro lavoro porterà prima o poi ad avere i risultati, ma Miz è stanco di aspettare il suo moento, perché davanti a lui ci sono persone come loro due, per cui ora vuole prendersi il suo momento interrompendoli. Il campione intercontinentale si lamenta del fatto che a Summerslam il suo titolo non abbia avuto il lustro che meritava, mentre Raw adesso significa John Cena? Ci sono dicitottomila persone che dicono no. John allora dice che se non è il benvenuto va via. Miz lo interrompe dicendo che non stava parlando con lui, che prova a far diventare il suo show una barzelletta. Il problema è anche Roman, che parla di questo come il suo territorio, perché lui prende i main event, cossa che Miz meriterebbe ogni sera, per il rispetto che si è meritato per oltre dodici anni! Dice al pubblico che i loro bu a Cena o a Roman non li scalfiscono, anzi toccano solo gente come lui che lavora. John dice a Miz che lui merita un momento? Vuole essere nel main event? Faremo stasera la storia, in un match, con lui. Ma non solo, Cena propone un match a coppie contro di lui e Roman Reigns. Ma Miz rifiuta, dicendo che questo sarebbe un momento per Cena e non per lui, perciò faremo un'altra cosa… Ma il campione non finisce di parlare che arriva un altro lottatore qui nel ring: è Samoa Joe!! Anch'egli si rivolge a Cena, dicendo che ha una sua opinione molto forte su questa storia. Parla con Miz e gli dice di come, piaccia o no, il suo partner non sarà uno fra Curtis Axel e Bo Dallas, ma sarà lui!! Questo perché è stanco di vedere Roman dirci di come questo sia il suo territorio, ma poi alla fine lui uno contro uno lo ha sempre sconfitto. E quanto a John Cena…. Lo colpisce al volto! Samoa Joe colpisce Cena, lo chiude all'angolo, mentre si scatena una rissa anche fra Miz e Reigns, con quest'ultimo che ha la meglio. Cena reagisce, prova l'attitude adjustment, ma viene chiuso nella Coquina Clutch. Roman è nell'angolo ma non sta a guardare, Superman Punch su Joe, che rotola fuori dal ring. Annunciato, dunque, il nostro main event.

Nella serata avremo le reazioni degli altri due ex shield, dopo la reunion e la vittoria dei titoli di coppia, oltre che quelle di Sasha Banks. E poi l'annuncio ufficiale del tag team match: Samoa Joe e The Miz contro Roman Reigns e John Cena.

TAG TEAM MATCH 4 VS 4: DREW GULK / NOAM DAR/ TONY NESE / ARIYA DAIVARI VS RICH SWAN / MUSTAFA ALI / GRAN METALIK / CEDRIC ALEXANDER
Match della categoria Cruserweight, con Metalik e Gulak i primi nel ring: Gulak prova una presa a terra all'avversario che si divincola ed i due combattono coro a corpo, ma Metalik poi corre, rimbalza sulla corda, cammina sulla terza e vola con un dropkick volante. Cambio per entrabi a questo punto, dentro Daivari e Ali. Daivari chiude il rivale all'angolo e lo colpisce con due calci al corpo. Lo lancia all'altro angolo, dove però manca il colpo. Mustafa Ali quindi può colpire, sale sul paletto e vola con uno strepitoso moonsault per poi provare a schienarlo: 1….2….solo due!! Presa al collo di Ali su Daivari, con il primo che poi concede il cambio a Swann. Daivari chiede il cambio ai compagni, con Noam Dar che però si rifiuta, quindi nel ring entra Tony Nese, che subito atterra Rich Swann, con una gomitata dopo l'irish whip del rivale. Ora, al centro del ring conta i suoi addominali e la regia stacca per una pausa. Torniamo all'azione con Swann che subisce una presa di sottomisione alla caviglia sinistra da parte di Gulak. Reagisce con un dropkick al volto che stende il rivale, con entrambi che cercano ora il cambio. Lo ottengono, con Tony Nese e Cedric Alexander nel ring. Quest'ultimo è riposato, stende il rivale e ne ha per tutti, spazzando via l'intero team avversario. Corre, colpisce l'avversario prima con una testata al corpo all'angolo poi con un braccio teso dalla terza corda e prova lo schienamento: 1…..2……. arriva però Gulak a interrompere il conteggio. È Metalik ad occuparsi di lui e spingerlo via dal quadrato. Metalik sale sulla terza corda e connette con un moonsalt spettacolare con cui mette fuori causa Gulak e Daivari. Nel ring Cedric Alexander è in controllo: spettacolare capriola seguita da un calcio al volto. Vuole chiudere, Lumbar Check su Tony Nese, va a chiudere: 1……2…….3!!!
RICH SWAN, MUSTAFA ALI, GRAN METALIK E CEDRIC ALEXANDER BATTONO PER SCHIENAMENTO DREW GULAK, NOAM DAR, TONY NESE E ARIYA DAIVARI (8:45)

Carly Caruso è con Neville, chiedendogli di cosa pensa di questa rocambolesca situazione. Neville dice che lui è carismatico, a differenza di un personaggio come Tozawa che si accompagna a Titus O'Neil, prendendoli in giro. Arrivano proprio i due, vestiti di tutto punto, con Titus che ha una sola parola per lui: rematch! Domani sera a 205 Live! Così sarà e vanno via.

Fra poco Seth Rollins e Dean Ambrose nel ring, mentre il main event è confermato.

Nel backstage Kurt Angle viene raggiunto da Jason Jordan, i due si abbracciano e parlano. Kurt chiede al figlio cosa desidera, ma Jason dice di non volere alcun trattamento preferenziale, ma solo lottare. Lottare con Finn Balor. Kurt sembra perplesso, gli chiede se è pronto per un match di quel livello, ma alla fine accetta. Gran match stasera a Raw, quindi!

Ecco arrivare i nuovi campioni di coppia, signore e signori: Dean Ambrose e Seth Rollins!!! Il primo è il Lunatic Fringe, seguito dall'uomo copertina, Seth Rollins. È proprio Seth a prendere la parola, dicendo che è proprio bello essere qui fianco a fianco con Dean e tenendo in mano le cinture. I due sono tornati insieme, dominano lo show ed ero sono i nuovi campioni di coppia di Raw!! Anche Dean dice di sentirsi molto bene, mentre Seth dice che la gente non credeva che questo potesse avvenire, ma essi invece ora ci credono e è tempo di festeggiare. Dean dice che sanno che Cesaro e Sheamus prima o poi vorrano un rematch, ma che la sfida è aperta a chiunque, sempre e ovunque. Il pubblico intona i cori “delete, delete, delete” e sono proprio gli Hardy Boys ad arrivare!!! Wow!! Jeff dice che sono qui per congratularsi con i due, mentre Matt dice che loro sanno come va: certe volte i fratelli combattono, ma quando combattono insieme è bellissimo, per cui sono qui stasera per sfidarli ad un match. Seth chiede se sono seri, perché loro due sono cresciuti con gli Hardyz come idoli. Matt dice che è comprensibile, perché loro hanno rivoluzionato la divisione tag e vogliono continuare a farlo qui a Brooklyn stasera. Seth dice di fare questa dannata cosa e butta via il microfono. Arriva un arbitro e sarà match fra i due! Ci aspetta spettacolo!!

TAG TEAM MATCH 2 VS 2: SETH ROLLINS E DEAN AMBROSE VS HARDY BOYZ
Le cinture non sono, ovviamente, in palio, in questo incontro, che parte con Matt e Dean Amrbose che lottano sul ring. Serie di scambi e di prese alle braccia, per affermare una supremazia. È Matt ad avere la meglio e portare subito il suo team in superiorità, cambio con Jeff e doppia combo, leg drop ed elbow. Schienamento di Jeff: 1….2…… Dean si rialza! Irish whip di Jeff che subisce la reazione di Ambrose, che poi dà il cambio a Dean, dropkick su Jeff si Seth e schienamento: 1….2………..solo due! Gli ex campioni osservano da un monitor nel backstage, mentre la reazione di Jeff portano al tag su Matt, con i due che lavorano ancora Rollins con un suplex modificato e Matt prova a chiudere: 1….2…….non va ancora! Presa al collo da parte di Matt, ma Seth esce dalla presa. Vieen poi chiuso nell'angolo, dove però riesce a evitare l'attacco del rivale e dare il cambio a Dean Ambrose, solo dopo aver colpito Matt con una ginocchiata in caduta. Due chop di Ambrose, poi si corre, Jeff prende il cambio, lo stesso fa Rollins, che sale sul paletto, prova a colpire Matt, ma subisce l'enziguiri di Jeff, con Matt che prova la Twist of Fate, evitata! Ambrose prova la Dirty Deeds, anch'essa evitata ed ora i due schieramenti sono nel ring al completo. Scatta una rissa confusa, con Matt Hardy che mette fuori Dean, colpendolo poi con una baseball slide. Jeff manda fuori Seth, andando poi fuori dal ring a colpirlo con uno splash spettacolare. Tornati nel ring dopo la pubblicità Jeff prova la Twist of Fate su Rollins ma subisce la sua reazione. I due sono giù, soppio cambio: è Dean a colpire con tre bracci tesi in successione Matt, poi un quarto all'angolo. Prova a reagire Matt ma Ambrose lo evita e Matt scivola fuori. Dean prova a saltare ma Matt lo evita, allora Seth nel ring con Matt prova a colpirlo ma viene spinto via. Tag a Jeff e i due si inventano una magia: Poetry in motion oltre la terza corda, che abbatte i due ex shield! Si trona nel quadrato con Jeff che colpsice Dean con uno splash, per poi dall'altra parte evitare la reazione con una gomitata. Sale sul paletto adesso e vuole saltare su Dean ma incredibilmente Seth Rollins entra nel ring e spinge via il compagno, così quando Jeff salta, essendo di spalle, non si è accorto di nulla e vola a vuoto! Seth prende poi il tag e prova subito a schienarlo l'avversario: 1….2……. solo due! Lo chiude ora in una presa di sottomissione al collo , poi un suplex diretto. Ancora schienamento: 1…..2….. ancora due! Tag con Dean Ambrose, che chiude il rivale in una presa di sottomissione, mentre il pubblico incita Jeff. Reazione timida da parte sua, prima di subire un braccio teso. Chiude Dean: 1………..2…….. no! Cambio con Rollins, cambi veloci ed i due lavora in coppia: Jeff è messo all'angolo e per due volte Dean spinge Seth su di lui con delle irish whip. I due ci riprova ma stavolta Jeff non ci sta, gomitata a Rollins e salto dalla terza corda che abbatte entrambi!! Riesce finalmente a dare il cambio a Matt, serie di bracci tesi e poi colpisce la testa di Seth contro il paletto ripetutamente, tanto che l'arbitro lo minaccia di squalifica. Matt si gasa, braccio teso all'angolo e bulldog sul rivale!! Lo chiude: 1………2………nooo! Per pochissimo!! Matt sulla terza corda, flying elbow sul collo di Rollins, che era in piedi. Prova a chiamare il Side Effect ma Rollins si divincola e scivola al suo angolo, dove Dean prende il tag. Matt prova ancora la Twist of Fate su Rollins, che però la evita e lavora in combo con Dean, con una bellissima sling blade in sospensione. Può chiudere: 1…….2…………noooo! Arriva Jeff ad evitare la sconfitta. Match bellissimo amici! Anche il pubblico gradisce. Ora rissa da strada a 4, con i due ex shield ad avere la meglio, spedendo entrambi i fratelli fuori dal quadrato. I due si gasano e colpiscono, con una doppia baseball slide!!!! Conto fuori per gli uomini legali, che sono Matt e Dean, che provano a rientrare: Seth prova a frenare Matt, ma subisce la Side Effect sull'apron. Nel ring ora Matt prova la Twist of Fate su Ambrose, ma non gli riesce , Ambrose prova la Dirty Deeds, anch'essa evitata, ma alla fine è Matt a colpire, Sidee Effect!!! Lo schiena: 1…2……………………noooo! Dean si rialza!! Matt vuole chiudere, sale sul paletto, ma Dean lo va a riprendere, sale li con lui e vuole una super Dirty Deeds forse? Matt reagisce, subisce l'headbutt del rivale, che prova a saltare,ma viene evitato! Jeff prende il tag: Matt su Dean con la Twist of Fate, stavolta si!! Entra anche Rollins, che colpisce Matt con un super kick al volto, ma viene spedito fuori dal quadrato da Jeff, che vola dalla terza corda, tentando il moonsault su Dean!! Noooooo!! Dean alza le ginocchia ed evita l'attacco, molto intelligentemente. Ambrose prova la Dirty Deeds, evitata, viene spinto via, ma Rollins prende il tag e colpisce Jeff con una jumping knee!! Adesso si che Ambrose può chiudere con la Dirty Deeds, lo faaaaaaa!! Allora Seth va a schienare Jeff: 1…………2………..3!!! Stavolta va! Finisce qui uno spettacolare match fra queste due incredibili coppie!!!
DEAN AMBROSE E SETH ROLLINS BATTONO PER SCHIENAMENTO GLI HARDY BOYZ (17:45)

Rivediamo quanto accaduto ad inizio puntata, con Braun Strowman ha distrutto Brock Lesnar! E….attenzione amici, grande annuncio!!! A No Mercy sarà match one on one fra Brock e Braun per il Titolo Universale!!!!!!

Nel backstage The Miz con i suoi scagnozzi e Samoa Joe, con il magnifico che invita Joe a unirsi a lui e gli spiega come sarà la loro tattica, chiedendo a Joe di rispondere solo sissignore. Samoa lo interrompe e lo zittisce, dicendo ai due di stare fuori e a The Miz di lasciar fare a lui, questo è il piano. Domande? No, e Samoa Joe va via!

A Summerslam, come sapete, c'è stato anche il cambio di cintura nella divisione femminile, ecco Sasha Banks nel ring, microfono in mano, pronta a festeggiare! Lei è partita da Boston ma negli ultimi tre anni, da NXT Takeover, passando peril match con Charlotte Flair l'anno scorso, fino a ieri, tutto per lei torna a Brooklyn. A proposito, fa gli auguri di pronta guarigione a Ric Flair. Ha dimostrato di come lei sia l'unica Boss a Raw; Alexa Bliss ha bisogno di non difendere la cintura o di Nia a difenderla, lei no, non ha bisogno di queste cose! Ma arriva proprio Alxa ad interrompere Sasha. L'ex campionessa si ferma sulla rampa di ingresso, dicendo che è carino da parte di Sasha prova re a difendere il SUO titolo. Sasha le dice che ogni volta che si sono incontrate, Alexa è scappata o ha ceduto! E la invita a sfruttare qui ed oggi la sua rivincita!! Alexa dice che dovrebbe, si avvicina al ring, ma dice di come Brooklyn non meriti di vedere le sue celebrazioni per la vittoria e di come non voglia spezzare il cuore di Sasha stare, ma settimana prossima sarà diverso! Sarà settimana prossima quando vorrà la sua rivincita, per trasforare il Legit Boss in un Legit Lose!!!

SINGLE MATCH: JASON JORDAN VS FINN BALOR
Ecco i due nel ring, vedremo se le paure di Kurt Angle sono fondate oppure se suo figlio ci stupirà: esame Finn Balor per niente semplice! Un Finn Balor tornato in versione Demon King ieri sera a Summerslam, esorcizzando Bray Wyatt: la regia propone alcuni scatti del loro spettacolare match! L'incontro parte con un clintch, subito Jordan sposta la lotta a terra, fa scivolare l'avversario sulla schiena, l‘arbitro fa un conto di uno, che in qualche modo impaurisce il demone. Ancora lotta a terra per Jordan, che sta avemdo un'ottima tattica, sfruttando rapidamente la sua superiorità sulla tecnica a terra! Ma Finn non sta a guardare, irish whip e dropkick spettacolare. Jason si rialza, porge la mano all'irlandese, che però lo attacca con dei calci e prova a schienarlo: solo due! Presa al collo ora di Jordan, che reagisce, Finn lo spinge via, prova a superarlo con un salto, ma Jordan lo afferra al volo e va con una powerslam modificata. Prova a schienarlo: 1…2…… solo due! Ancora cambio di fronte, con Finn che con un braccio teso lo spedisce fuori dal ring, per poi provare un dropkick al volo, ma desiste subito, dato che Jordan rientra nel quadrato. Piccola pausa e si rientra con Finn che gira intorno a Jordan che prova a rialzarsi. Questi zoppica vistosamente, tant'è che Finn se ne avvede e lo colpise con dei calci alla gamba sinistra, il primo va a segno, ma il secondo viene parato: clothesline di Jordan. Presa a suplex, ma uno slam su Balor. E ancora uno. Lo schiena: 1….2….solo due! Jordan insiste: over the head butterfly suplex!!! Chiude: 1…..2……ancora solo conto di due! Prova a far pressione sulla schiena del rivale con una presa di sottomissione, poi ancora il tentativo di buttrfly suplex, ma per ben due volte Finn lo para, fino a spingerlo oltre la schiena e dopo una capriola lo colpisce con un dropkick basso. Finn corre, serie di gomitate, poi chop, irish whip, ancora chop. Jason è spinto fuori dal ring, dropkick!! Anche Finn sull'apron, con Jason giù fuori dal ring, quando si rialza lo attende un bellissimo calcio volante: a segno! I due rientrano nel quadrato, con Finn che attende l'avversario al varco, ma Jason è lesto e trasforma l'azione del rivale in un belissimo belly to belly suplex, over the head! Bellissimo match fra i due! Jordan vuole sfruttare il momento, spallata all'angolo, poi prova un suplex, ma Finn trasforma in uno splash e lo schiena: 1……..2……. solo conto di due! Jordan riprende in mano l'azione, ma Finn con un calcio al volto da terra capovolge la situazione. Viene poi però preso dal rivale che lo spinge per tre volte all'angolo, prova poi una spallata in stile football americano, ma subisce un calcio che lo mette in severa difficoltà. Anzi, rimbalzando sulle corde si trova molto vicino al paletto, Finn lo sposta leggermente e va velocemente sul paletto, per la ricerca del colpo finale, il suo colpo di grazia… Coup de gracee!!!!!!! Finn può chiudere: 1…….2……..3!!!!!!! Vittoria bella e combattuta pe Finn Balor.
FINN BALOR BATTE JASON JORDAN PER SCHIENAMENTO (11:45)

Ufficiale: settimana prossima match per il titolo femminile fra Alexa Bliss e Sasha Banks, con la prima che proverà a riprendersi la corona!!

Ma ora è tempo di main event!!!

THE MIZ E SAMOA JOE VS ROMAN REIGNS E JOHN CENA
Si parte con Cena e Joe nel ring, con Cena che prova a incitare il pubblico, ricevendo insulti e un colpo da Samoa Joe che lo atterra e chiude all'angolo, dove dà il cambio a Miz. Il magnifico su Cena, prima gomitata e poi calcio al volto, con l'avversario a terra. Un secondo! E osserva il pubblico, sopo aver invitato Roman a lottare con lui. Miz ora prova a correre, ma è intercettato da John Cena che lo colpisce con un braccio teso! Roman vuole il tag, John invece si diverte a giocare col pubblico, tant'è che Miz ne apptofitta e lo attacca prima con un calcio alla gamba sinistra e poi con una potente ddt. Lo schiena: 1………2……….nooo, per pochissimo! Miz porta Cena all'angolo, serie di colpi e poi tag con Joe, che lavora l'avversario al tappeto e concede nuovamente il tag a Miz, che sale sul paletto e colpisce Cena alla testa. Chiude: 1……..2…….. ancora solo due, stavolta il tentativo era molto meno consistente del precedente! -miz si gasa, forse perde tempo, prova a colpire Cen all'angolo che però si sposta e lo evita. I due sono giù, Cena riesce a dar eil tag a Roman Reigns, che fa il suo primo ingresso nel ring. Dall'altra parte Samoa Joe, che viene abbattutto; stessa sorte per Miz. Joe all'angolo, Roman Reigns con dei bracci tesi! Il pubblico conta con lui: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 !! Poi big boot a Joe! Roman lo aspetta, prova il superman punch ma subisce la reazione del rivale che lo atterra. Poi tag a Miz, che spinge Roman fuori dal ring, poi distrae l'abritro e Bo Dalls può colpire l'ex Shield fuori dal quadrato. Miz lo va a riprendere, lo porta nel ring e lo schinea: 1…..22…comunque solo conto di due! Miz prende ora in giro Cena, con uno you can't see me che fa innervosire il sedici volte campione. Il campione intercontinentale va con dei calci su Roman che è a terra, ma nell'ultimo tentativo rinviene e lo evita, con una culla… conto di uno…..due…. ma è lo stesso Reigns a sollevare l'avversario, portandolo su con una facilità disarmante e colpendolo con una powerbomb!!!I due sono giù, Roman è comunque provato da colpi subiti e non riesce a dare il cambio a Cena, mentre Miz si, per cui Samoa Joe nel ring tiene Reigns impegnato, con dei colpi diretti, per poi provare una neckbreaker! Roman alla fine si rialza, assesta dei pugni al costato del rivale, che riesce però a reagire e colpirlo prima con uno splash, dopo aver evitato e capovolto l'irish whip e poi con un bellissimo calcio in salto! Cambio per Miz, che però perde tempo con John Cena, poi spinge Reigns fuori dal ring, dove ci sono i due del Miztourage. Reigns però colpisce Axel con un dropkick e Dallas con un Superman Punch!! Torna sull'apron, Miz prova a colpirlo, ma Roman si abbassa e lo fa carambolare fuori dal ring, dove Samoa Joe lo va a riprendere. Intanto, però, Roman riesce a dar eil cambio a Cena, che prima con una spallata e poi con la Proto Bomb, atterra Miz. You can't see me e tentativo di Five Knuckle Shuffles, ma arriva Samoa Joe che si para dinanzi a Cena, che prova a colpirlo con un pugno, evitato.. ed è Coquina Clutch!!!! Coquina Clutch su Cena, che può capitolare.. Attenzioneperò, c'è Roman Reigns che va per il Superman Punch, ma Joe se ne avvede e lo evita, lasciando invece Cena lì ed è Superman Punch su di lui!! Autogol clamoroso di Roman Reigns! Joe spinge Roman fuori dal ring con una spallata e poi prova ad andare con un Suicide Dive, ma incredibilmente Roman lo attende e lo colpisce con un Superman Punch che lo stende! Non sono loro comunque gli uomini legali, nel ring Miz prova lo Skull Crushing Finale su un provato John Cena, il quale però se ne accorge, la evita e va con l'Attitude Adjustment!! A segnoooo!!! Lo schiena: 1……2……3!!!!!! Vittoria per John Cena e Roman Reigns, con un probabile strascico per quanto accaduto!
JOHN CENA E ROMAN REIGNS BATTONO THE MIZ E SAMOA JOE PER SCHIENAMENTO (13:03)

L'arbitro alza le braccia dei due, mentre John guarda male Roman. Sguardo fra i due che rimane freddo e cagnesco, ma alla fine i due si evitano semplicemente. Sui replay delle fasi salienti del match John si rende conto di come il colpo non fosse voluto e Roman si allontana.

Cari amici, si chiude qui una bellissima puntata post Summerslam, abbiamo avuto delle importanti novità, sorprese e ritorni! Un grande saluto da Gioacchino Cimino, che vi augura tanto divertimento in compagnia degli eventi wwe, che, come sempre, potrete seguire qui, su Tuttowrestling.com!!!

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Annunciati due segmenti e tre match per Raw

Questa notte avrà il via a Raw la costruzione di WWE Survivor Series, con tre match di qualificazione per un posto nel team Raw annunciati per lo show.

Dato degli ascolti della puntata di SmackDown su FS1

La puntata di SmackDown pre Hell in a Cell, trasmessa venerdì su FS1, è stata vista da meno di 900,000 telespettatori.

Vari debutti nel prossimo episodio di AEW Dark

Quindici match annunciati per la card del 58° episodio di AEW Dark, dove faranno il loro debutto vari atleti.

E’ uscito il nuovo album di Elias

Come preannunciato più volte, è uscito oggi il nuovo album di Elias. Ecco tutti i dettagli e le canzoni presenti in esso

Articoli Correlati