WWE Raw Report 21-07-2008

Great American Bash? Fa già parte del passato, ormai. Ma il passato, si sa, a volte ritorna: Kane coi suoi “fantasmi”, Batista con l'amaro in bocca, Cena con il desiderio di vendetta, Michaels con la voglia di rivalsa. Direttamente dal Mohegan Sun Casino di Uncasville, nel Connecticut, va in onda il Day After dell'ultimo pay-per-view: incollate gli occhi al monitor, perché insieme a Claudio “Yazek” Poggi…Monday Night Raw is next!!!

Lo show si apre con un video riguardante il match valido per il World Heavyweight Title tenutosi ieri sera a GAB: l'intervento di Kane è risultato decisivo. Andiamo subito nella zona monitor, dove Batista ha appena assistito alla messa in onda del video: The Animal si volta infuriato e se ne va, di sicuro con qualcosa in mente…

Sigla, fuochi d'artificio che nemmeno a San Siro per la presentazione di Ronaldinho, saluti di Michael Cole e Jerry “The King” Lawler, quindi ci viene annunciato un 6-Man Tag Team Match tra la Cryme Tyme Cenation e il combo formato dai campioni di coppia, Ted Dibiase e Cody Rhodes, e JBL!!!

Parte proprio la musica di Batista, che sale sul ring con un elegante accoppiata camicia-pantalone scuro ed occhiali da sole neri. Ovazione per lui, tanto che non riesce neppure a cominciare a parlare. Finalmente Batista dice che pensava di presentarsi come nuovo campione, ma visto che Kane ha deciso di interferire ciò non è potuto accadere. Batista dice che visto che Shane McMahon e Stephanie McMahon non sono qui stasera, si auto-mette in un match: CM Punk difende il titolo contro…Batista stesso!!! The Animal quindi suggerisce a Kane, che evidentemente ha qualche problema, di venirlo a cercare prima che lui trovi The Big Red Machine. Interviene dal videowall JBL a dire che Batista non può sancire un match contro CM Punk; la sua occasione l'ha già avuta ed ha perso, cosa gli fa credere di poter venire qui e organizzare un'altra contesa? JBL ritiene di poter fare ciò, perché ieri ha sconfitto John Cena: il prossimo World Title Match deve essere suo!!! Batista se la ride e chiama JBL allo scoperto, giusto per parlarne faccia a faccia. JBL non trova la cosa divertente e dice che lui è il boss, è la legge della giungla ed insiste a dire che il prossimo match titolato deve essere suo. JBL dice che finirà John Cena stasera stessa, mentre Batista può andare a cercare Kane…PARTE LA MUSICA DI CM PUNK!!! Il campione, giustamente, si sente chiamato in causa e vuole dire la sua. Punk raggiunge Batista sul ring per dire a JBL che ha ragione su una cosa: questa è la legge della giungla. Punk dice che siccome lui è il campione, ciò fa di lui il Re della Giungla. Per questo non ha intenzione di stare ad ascoltare JBL, visto che ha da fare: Punk lo liquida e si rivolge a Batista, dicendogli che ieri sera, Kane a parte, ha dimostrato al mondo che Batista è battibile. Punk non si tira indietro: Batista vuole un altro match per il titolo stanotte? Ok! JBL interviene ancora e prova a mettersi di mezzo, ma Batista lo zittisce invitando la regia a staccargli il collegamento: il match è ufficiale!!!

Dopo la prima pausa pubblicitaria della serata, Shawn Michaels fa il suo ingresso nell'aren…no, era soltanto la theme song di HBK, che muta in quella, nuova di zecca, di Lance Cade. Cade sale sul ring accolto dai fischi del pubblico, dice che Michaels, il suo mentore, ieri sera le ha prese come mai nella sua vita. Cade sa che HBK lo sta ascoltando, per cui lo invita a venire fuori: può farlo dopo il suo match, può farlo durante o può farlo ora. Ma se Michaels sceglie di venire fuori, i due si diranno delle cose che avrebbero dovuto dirsi molto tempo fa. Parte invece la musica di Paul London, mentre Lilian Garcia annuncia il match. Si comincia con una Waist Lock di London, poi una serie di pugni, ed uno Springboard Crossbody mancato. Backbreaker di Cade, ginocchiata alla schiena di London ed altra Backbreaker. Cade chiama Michaels mentre applica pressione alla schiena di London che reagisce con pugni e ginocchiate. Cade di nuovo con un Irish Whip all'angolo, London però solleva gli stivali ed evita l'attacco, connettendo poi con uno Slingshot Crossbody!!! 1…2…no!!! London prova a metterla sulla velocità, ma Cade lo butta giù con una Shoulder Block. Cade rialza London e lo scaraventa contro il paletto, quindi lo trascina in mezzo al ring per i piedi, lo rialza e lo stende con la sua Sitout Side Slam Spinebuster: 1, 2, 3!!! Cade riprende il microfono e dice a Michaels che se questo non è abbastanza per portarlo fuori, forse quest'altro lo sarà: Cade annuncia a tutti l'uomo che ha messo fine alla carriera di HBK, Chris Jericho!!! La Sexy Beast si presenta elegantissimo, ma noi andiamo in pubblicità.

Torniamo live, con Jericho che dice che per quanto lui, Cade o il pubblico vogliano che Michaels sia qui stasera, ciò non accadrà. Questo perché, come ha già detto ieri sera, HBK non sarà più in grado di lottare. Parte una clip riguardante il match tra Jericho e Michaels, durante il quale sia la Sexy Beast che Cade hanno inferto duri colpi alla testa dello Showstopper. Jericho poi dice che tutto ciò che è accaduto ieri notte è colpa del pubblico: non c'è sangue sulla sua mano, Michaels ha combattuto ieri sera pur sapendo di non esserne in grado per accontentare il pubblico. Quando Jericho è tornato nella WWE l'aveva fatto per salvare il pubblico, ma si è accorto che non ne valeva la pena, dato che il pubblico è mendace come il suo idolo, Shawn Michaels. Jericho può dire con una certa sicurezza che la carriera di Michaels è finita, visto che ha emorragie interne e costole rotte. Jericho dichiara di non avere rimorsi per ciò che ha fatto, ma la cosa ironica è che la chiusura degli occhi di HBK è coincisa con l'apertura dei suoi occhi: Jericho non ha nessuna intenzione o voglia di fare qualcosa per il pubblico, dato che è tutto inutile. Il pubblico può acclamarlo o fischiarlo, a lui non importa: quel ragazzo dai capelli lunghi che era un tempo, non tornerà. Jericho rimarca il fatto di aver messo fine alla carriera di uno dei lottatori più corrotti e spregevoli dell'intero business, e questo lo fa sentire finalmente “salvo”. Pubblicità!

Qualche immagine del Mohegan Sun Casinò giusto per darci il bentornato in diretta, quindi è la volta di un match che vede impegnate Kelly Kelly e Beth Phoenix. Kelly sembra intimorita dall'avversaria, ma poi parte all'attacco con un paio di buone manovre ed un Dropkick. Kelly tenta un Rollup, ma Beth la blocca di forza. Scambio di pugni, poi Beth abbranca l'avversaria e la scaglia contro il paletto. Bodyslam di Beth che fa valere la sua maggiore potenza. Abdominal Stretch della Glamazon, Kelly riesce a liberarsi con dei pugni. Beth manca una Clothesline, Enziguiri Kick di Kelly!!! Irish Whip rovesciato, bellissima Spinning Headscissors di Kelly, quindi Dropkick e tentativo di attacco all'angolo. Beth però ancora una volta mostra maggiore potenza, evita l'offensiva, riesce a ribaltare un Sunset Flip e con un Wheelbarrow Facebuster fa sua la contesa, 1…2…3!!!

Tonight, CM Punk vs Batista per il World Title e Cryme Tyme Cenation vs JBL, Cody Rhodes e Ted DiBiase…this match is next, dopo la pausa!!!

Sul ring c'è già Jim Duggan, in abiti civili: dice che non vuole rubare troppo tempo alla gente, è qui solo per annunciare che non metterà più i suoi stivali. Sono stati 31 anni bellissimi: ha vinto la prima Royal Rumble, ha conosciuto un sacco di amici e grazie a Dio ha sconfitto il cancro. Parlando con Rhodes e DiBiase settimana scorsa, però, ha riflettuto e si è trovato d'accordo: è tempo di lasciare questo business ai giovani, non c'è più spazio per Jim Duggan. Jim è qui per dire grazie e…interviene però Jerry Lawler, che sale sul ring. Jerry dice che non sono affari suoi, ma nel caso che Jim non lo sappia non c'è un limite d'età nella WWE. A Lawler non importa cosa abbiano detto i campioni di coppia: fino a quando Duggan avrà voglia e passione, potrà andare avanti a fare quel che sta facendo. Lawler dice che sicuro McCane e Obama invidiano una cosa a Duggan: lui è l'unico che fa sempre alzare in piedi milioni di persone a gridare “Usa, Usa, Usa”!!! Lawler chiede a Duggan se voglia davvero ritirarsi ed Hacksaw risponde di no!!! Parte la musica di DiBiase e Rhodes, che raggiungono i due sul quadrato. DiBiase si meraviglia del fatto che Lawler dia consigli sulla carriera di Duggan, quindi Rhodes rincara ricordando a Duggan che quando ha vinto la Royal Rumble lui aveva 2 anni, e ricordando a Lawler che all'epoca del celebre “schiaffo” a Kaufman nel David Letterman Show lui e DiBiase nemmeno erano nati. Lawler rammenta quell'episodio, e dà uno schiaffo a Rhodes!!! Quasi parte la rissa, ma DiBiase calma gli animi dicendo a Lawler di guardare i giovani in azione. Entra anche JBL, mentre noi si va in pubblicità.

Sono i Cryme Tyme a fare per primi il loro ingresso, seguiti a ruota da John Cena!!! Il Chain Gang Soldier ha una vistosa fasciatura al gomito sinistro, ma ciò non gli impedisce evidentemente di combattere stasera. Cominciano JBL e Cena stessi, ma JBL dà subito il tag a Cody Rhodes. Collar Elbow Tie Up, Side Headlock di Cody, ma Hip Toss di Cena dopo una Leap Frog, conto di 1. Irish Whip di Cena, Running Bulldog e stavolta conto di 2. Altro Irish Whip, Backbody Drop stavolta e dentro Shad Gaspard. Elbow Drop, schienamento e conto di 2. Irish Whip di Shad, Clothesline all'angolo. Altra Irish Whip, ma stavolta Cody evita l'attacco e dà il cambio a DiBiase. Pugni di DiBiase, T-Bone Suplex però di Shad!!! 1…2…no!!! Dentro JTG,manovra combinata con Shad e conto di 2 e mezzo. Irish Whip rovesciato, al secondo tentativo DiBiase trova un Backbody Drop con l'avversario che finisce alle corde. Tag per JBL, pugni e calci all'angolo su JTG, nonostante l'arbitro inviti Layfield ad allontanarsi. Irish Whip e Shoulder Block di JBL, quindi dentro Rhodes che colpisce l'avversario con dei pugni. JTG si libera di Rhodes con dei pugni, prova a raggiungere Cena, ma Cody lo ferma con un pugno allo stomaco. Arm Wrench doppio di Cody e Ted dopo il tag, conto di 1 per DiBiase. Bodyslam di DiBiase che poi sale sulla seconda corda e connette con un Double Foot Stomp, 1…2…no!!! Ginocchiata di Ted, dentro JBL che continua l'opera all'angolo. Pugni di JBL poi, Elbow Drop e calcio alla schiena di JTG. Tag per Rhodes che chiude JTG in una presa alla schiena a terra. JTG riesce a liberarsi con rapidità, Rollup e conto di 2!!! Rhodes con un calcio su JTG che non riesce a venir fuori dall'angolo degli heel. Ancora dentro DiBiase con calci e pugni su JTG, Bodyscissors applicata sull'atleta di colore. JTG riesce finalmente a venirne fuori con dei pugni ed un Dropkick…tag per Rhodes però che colpisce ancora l'avversario ed ottiene un conto di 2. Pugni al volto di JTG, un paio Shoulder Block all'angolo, poi ne prova una terza, ma JTG si sposta!!! Tag per Cena e DiBiase!!! Flying Shoulder Block di Cena, un'altra, Protobomb ed interviene JBL!!! Scatta la rissa generale, JBL scappa tra i fans mentre Cena fa a polpette i campioni di coppia!!! Cena se li carica entrambi sulle spalle ed effettua una doppia FU!!! 1…2…3!!! Dopo il match Cena va ad abbracciare il padre a bordoring, mentre rivediamo la doppia FU (venuta non benissimo, dato che si nota bene come Rhodes praticamente si lanci da solo al tappeto…).

Still to come, CM Punk vs Batista per l'alloro!!!

Backstage, Jericho e Cade camminano parlando, quando aprono una porta e si trovano davanti Kane!!! Kane li squadra ma prosegue oltre, sempre con in mano il suo misterioso sacchetto…pubblicità!

Michael Cole annuncia la partecipazione della WWE al progetto Generation Rescue, una fondazione per minori; parte quindi un video dedicato a tale fondazione, dove vediamo tra gli altri Maria, Jim Carrey, Jenny McCarthy ed uno dei miei idoli, Charlie Sheen.

Intergender Tag Team Match in programma stasera: entra Mickie James, ed è facile pensare che il suo partner sarà Kofi Kingston, come è facile pensare che gli avversari siano Paul Burchill e la sorellina Katie Lea. Così è, infatti, non ci voleva Nostradamus per arrivarci in effetti. Partiamo con il gentil sesso ed una Lou Thesz Press di Mickie seguita da una serie di ginocchiate, pugni e Back Elbow. Headscissors di Mickie, Katie cerca riparo all'angolo. Burchill colpisce Mickie alle spalle che risponde per le rime, fino all'intervento di Kofi Kingston che in volo rispedisce Burchill al mittente, gran Springboard Crossbody il suo. Kofi con un paio di Dropkick su Burchill, conto di 1. I tag vanno un po' a farsi benedire, perché entra Katie Lea favorendo il fratello. Burchill con una manovra di sottomissione alla gamba sinistra di Kofi, quindi un tentativo di Suplex che Kofi ribalta in un Sunset Flip, conto di 2. Clothesline di Kingston, pugni all'angolo su Burchill. Katie prova ad intervenire, ma Mickie le si lancia contro!!! Le due combattono fuori dal ring, Burchill prova a salvare la sorella, ma ora è Kofi ad intervenire!!! Kofi prova un calcio rovesciato su Burchill che si sposta, ed il piede di Kingston finisce contro al paletto!!! Burchill riporta Kingston sul quadrato, Neckbreaker a segno!!! 1…2…3!!!

Backstage, Jamie Noble ci prova ancora con Layla, ma arriva Batista. The Animal chiede se qualcuno abbia visto Kane, Noble risponde che l'ha visto ma non recentemente. Noble si rivolge in maniera arrogante a Batista, che in risposta lo prende per il collo e lo solleva, intimandogli di andargli a riferire se Kane dovesse passare di là. Pubblicità…

Ancora backstage, Todd Grisham chiede a CM Punk perché abbia voluto affrontare Batista stanotte. Punk dice, con tutto il rispetto, di essere diverso da qualche campione del passato che cercava il modo più facile per tenere la cintura…e guardacaso arriva JBL. Layfield dice che a SummerSlam combatterà per il World Title: non importa che Punk perda stasera o fra quattro settimane. JBL dice che Punk sarà ricordato solo come un campione di transizione, ma Punk risponde che è tutto da vedersi e che negli annali rimarrà sempre che la sua prima difesa titolata è avvenuta proprio contro JBL. Di nuovo pubblicità!

Lawler lancia una clip sulla probabile fine della carriera di Shawn Michaels, dove rivediamo le immagini di Great American Bash: riuscirà HBK a risollevarsi anche stavolta?

Santino Marella di nuovo impegnato sul ring questa settimana, dopo la sconfitta patita da Beth Phoenix la settimana scorsa (come ci viene mostrato dalle immagini). Marella dice di voler chiarire una cosa: quando lunedì scorso ha indetto l'Open Challenge, intendeva sfidare un uomo, non qualcuno con le tube di Fallopio!!! Voleva sfidare qualcuno con il Pomo d'Adamo, insomma: a rispondere alla sfida stavolta è…D-LO BROWN!!! Ritorna dunque l'atleta di colore, ma entra anche Beth Phoenix, giusto per dare un'occhiata pare. Suona il gong, subito Shoulder Block di Brown e schiaffone all'italiano. Irish Whip all'angolo, Marella evita un attacco in corsa, poi però subisce una ginocchiata ed un Suplex. Legdrop di Brown, Snapmare e Clothesline detta Sudden Impact!!! D-Lo Brown sale in quota, Frog Splash!!! 1…2…3!!! Beth sale sul ring mentre Brown festeggia, e ci rimane anche quando D-Lo se ne va. Marella finalmente si riprende e sembra chiedere pietà a Beth, che però lo colpisce con una gomitata!!! Marella abbranca Beth alla schiena, si scambiano quindi le posizioni un paio di volte, poi si lasciano andare e si guardano intensamente. Non è che sotto sotto…Marella afferra la testa di Beth, Beth quella di Marella…e scatta il bacio!!! I due ora sembrano imbarazzati, Marella se ne va un po' confuso, così come confusa è la Glamazon.

Up next, CM Punk vs Batista per il World Heavyweight Title!!!

Dopo il break, Cole e Lawler dicono che pare che Shane e Stephanie McMahon stiano cercando un nuovo General Manager, ma poi si va sul ring da Lilian Garcia…

…What's the time? IT'S MAIN EVENT TIME!!! Solito ingresso adrenalinico e scoppiettante di Batista, alla seconda chance in due giorni di tornare World Heavyweight Champion. PARTE LA MUSICA DI KANE!!! Batista fa cenno a Kane di salire sul quadrato, e scatta la rissa!!! Scambio di pugni, Kane va per la Chokeslam…a segno immediatamente!!! Arriva però CM Punk!!! Calci e pugni su Kane, Clothesline e Kane va fuori dal quadrato!!! Ci vogliono altri tre o quattro arbitri per allontanare Kane, che sembra rincorrere un altro cameraman. Intanto sul ring l'arbitro chiede a Batista se sia in grado di combattere, anche Punk si sincera delle condizioni di The Animal, che però si rialza e allontana il campione in malo modo. Il match dovrebbe quindi cominciare, dopo l'ultimo stacco pubblicitario.

Atto finale di questa puntata di Raw: Lilian Garcia annuncia lo sfidante, Batista, ed il campione, CM Punk!!! Batista sembra ancora stordito dalla Chokeslam subita da Kane, l'incontro ha comunque inizio e Punk parte bene con una Side Headlock. Pugni di Batista, Shoulder Block a segno. Calci di Punk, pugni ripetuti con Batista che allontana l'avversario, prima di colpirlo con un Big Boot che gli vale un conto di 2. Pugni di batista all'angolo, ginocchiata e serie di gomitate. Irish Whip di Batista, Swinging Neckbreaker di Punk però!!! Punk con dei calci sulla schiena dell'Animale, ancora pugni, gomitate e calci all'angolo. Punk solleva Batista, Snapmare e Dropkick sulla schiena, solo 1 per il campione. Altri calci e gomitate di Punk, Batista reagisce con la stessa moneta, ma Punk trova un Drop Toe Hold che lo riporta in vantaggio. Front Face Lock di Punk, Batista però con una prova di forza scaraventa lo Straight Edge al tappeto!!! Axe Kick di Punk, 1…2…no!!! Un paio di Legdrop veloci con rincorsa di Punk, Crossface su Batista mentre si sentono alcuni cori di disapprovazione da parte del pubblico, annoiato dal ritmo lento della contesa. Batista si riprende, ma è solo un istante, perché Punk connette con un Neckbreaker, 1…2…no!!! Punk utilizza la forza delle gambe per cercare di strozzare Batista al tappeto, che riesce però a liberarsi. Punk non gli dà tregua con tre ginocchiate di fila, 1…2…no!!! Calci di Punk, Batista sembra stremato. Irish Whip rovesciato da The Animal, con Punk che sbatte malamente contro al paletto. Altro Irish Whip di Batista, ma altro Drop Toe Hold di Punk con Batista che finisce col volto contro al paletto!!! Running Corner Knee di Punk, Bulldog a segno!!! 1…2…no!!! Punk si posiziona sull'apron, tentativo di Springboard Crossbody…no, Spinebuster di Batista!!! The Animal pare ricaricato ora, serie di Irish Whip e Shoulder Block su Punk, che però reagisce!!! Crossbody Block di Punk, Batista evita….Spear su Punk!!! Batista si carica…ma interviene JBL!!! Clothesline From Hell per Batista e Big Boot per CM Punk!!! Arriva pure John Cena a fare piazza pulita!!! Cena per sbaglio colpisce Batista, che se la prende a male!!! Batista va per la Batista Bomb su Cena…no, FU…no!!! Ennesimo rissone confuso, serve l'intervento degli arbitri per dividere Cena e Batista, mentre la regia sfuma e la puntata si chiude!!!

15,656FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati