WWE Raw Report 21-04-2008

Puntata speciale quella che va in onda dal BI-LO Center di Greenville, South Carolina: 3 ore intense, che segneranno il ritorno del King of the Ring Tournament. Chi si potrà fregiare di quel titolo che ha fatto la fortuna di lottatori come Steve Austin e Triple H? Allacciate le cinture, la partenza è vicina: con Claudio “Yazek” Poggi, infatti…Monday Night Raw is next!!!

Sigla, fuochi d'artificio come se piovesse e saluti iniziali con annesso benvenuto da parte di JR e Jerry Lawler. Ci viene subito annunciato un 8-Man Tag team Match, con i partecipanti dei tre main event di Backlash!!! Inoltre Hillary Clinton vs Barack Obama!!!

La telecamera stacca sul trono del King of the Ring, andiamo poi da Lilian Garcia che annuncia e spiega il torneo. 5…4…3…2…1…0…BREAK THE WALLS DOWN!!! E' l'Ayatollah of Rock'n'Rollah il primo dei partecipanti al KOTR, nonché il primo a scaldare la folla. Il suo avversario, stasera, è…MONTEL VONTAVIOUS PORTER!!! Basette al limite della guardabilità per MVP, che nonostante il look ha la possibilità di sfidare Jericho nel First Round. Si comincia con un calcio di MVP e una serie di pugni. Jericho reagisce con la stessa moneta, sferra un violento calcio a MVP, un altro, ma lo US Champion si riprende subito. Ancora scambio di pugni e calci, Jericho poi mette MVP in posizione di Suplex e lo fa sbattere contro le corde. MVP si prende un break fuori dal quadrato, ma Y2J lo raggiunge con una Baseball Slide!!! I due ritornano sul ring, ma MVP colpisce Jericho con una ginocchiata ed un Inverted DDT, conto di 1. Altro conto di 1 per MVP, che poi prova a lavorare sulla schiena dell'avversario con una Octopuss Hold. Jericho riesce a liberarsi, si rialza e con delle gomitate si prende un vantaggio. Serie di Shoulder Block di Jericho, ma gran Belly To Belly Overhead Suplex di MVP!!! 1…2…no!!! Northern Light Suplex di Jericho, conto di 2!!! Backslide Pin di MVP, altro conto di 2!!! Big Boot di MVP, ancora conto di 2!!! Fasi concitatissime del match!!! Irish Whip di MVP, Jericho prova a saltare dal paletto, ma MVP lo abbranca per poi lasciarlo cadere al tappeto!!! Clothesline improvvisa di Jericho, 1…2…no!!! Pugni di Jericho, reazione di MVP e Facebuster!!! Jericho però trova lo spunto per un Bulldog, Lionsault…a vuoto!!! MVP va per il Playmaker, no, Walls of Jericho!!! E Porter cede!!! MVP è eliminato, Jericho prosegue la sua corsa e vola in semifinale!!!

Backstage, CM Punk si prepara, perché anche lui è nel King of the Ring, ed il suo match is next!!!

Torniamo dalla pubblicità pronti per assistere all'entrata di CM Punk!!! Mr Money In The Bank con la valigetta customizzata sale sul quadrato, carico come una mina. Se la dovrà vedere con MATT HARDY!!! E come dice JR, “what a great ovation”!!! Parte la sfida, calcio a vuoto di Punk, altro calcio che non trova bersaglio, poi Collar Elbow Tie Up prolungato fino all'Arm Wrench di Hardy. Gomitata di Punk, pugno di Hardy e tentativo di Side Effect frustrato da una serie di gomitate di Punk con Swinging Neckbreaker finale, conto di 1. Altro pin dopo un'offensiva di Punk, altro conto di 1. Headlock di Punk, Hardy prova la reazione ma Punk non molla la presa. Punk con delle ginocchiate all'angolo, poi lo Straight Edge carica Matt sul paletto. Matt però si riprende con delle testate e dei pugni, Double Handed Axe a segno!!! Clothesline, Irish Whip all'angolo e Clothesline seguita da un Bulldog, che però Punk evita andando lui a segno con una ginocchiata al volto ed un Bulldog!!! 1…2…no!!! Punk va verso l'apron, tentativo di attacco volante ma Matt lo abbranca e lo stende con il Side Effect!!! 1…2…no!!! Matt va per la Twist of Fate, Punk evita e prova la Go To Sleep…no, Matt tenta un Sunset Flip, ma CM Punk riesce a ribaltarlo a proprio favore!!! 1…2…3!!! Anche CM Punk va in semifinale!!!

La grafica ci mostra il tabellone, Jericho e Punk andranno a sfidarsi nella prima semifinale, mentre per la parte bassa del tabellone è ancora ovviamente tutto da vedere.

Still to come, Hillary Clinton vs Barack Obama!!! Pubblicità!

Di nuovo insieme dal BI-LO Center, vediamo entrare Barack Obama con la theme song di Batista e Hillary Clinton con quella di Mickie James, ma sono solo immagini tratte dal videogioco Smackdown vs Raw: assistiamo ad un incontro con degli scambi di mosse, senza però una fine. Arriveranno sul serio, più tardi, i veri Obama e Clinton?

Intanto rivediamo quanto è accaduto settimana scorsa, quando JBL e Triple H sono stati “interrotti” da Randy Orton durante il main event, finito in rissa e con JBL unico in piedi alla fine. C'è una novità, perché il Fatal Four Way di Backlash è diventato un Elimination Match!!!

JBL in diretta da non si sa dove, dice che stasera c'è il KOTR, ma domenica ci sarà l'incoronazione di JBL come WWE Champion. Lui sarà l'unico a non essere eliminato, sopravviverà perché lui è un sacco di cose che ci elenca, ricordandoci il suo passato. Poi mostra la prima pagina degli affari del New York Times, dove è presente lui, giusto per tirarsela. Domenica, ripete JBL, diventerà WWE Champion perché la torcia che ha passato, domenica tornerà a casa.

Lilian Garcia annuncia il terzo match del King of the Ring, ed è il Punjabi Giant Great Khali a fare il suo ingresso nell'arena!!! Prima, però, Khali si fa un giretto sul trono, mentre noi andiamo in pausa.

Ci accolgono le immagini riguardanti SmackDown di venerdì, quando Great Khali ha attaccato Big Show schiantandolo con la Khali Bomb. Vediamo un po' chi lo sfida per il KOTR…E' FINLAY!!! E con l'Irish Fighter c'è l'immancabile Hornswoggle!!! India contro Irlanda, stasera!!! Suona il gong, Khali è immobile sul ring mentre Finlay gli gira intorno prima di provare un attacco subito rintuzzato da Khali con una gran Clothesline. Bodyslam di Khali, Legdrop a vuoto e Dropkick di Finlay!!! Finlay con dei pugni su Khali, che però lo abbranca alla gola e lo scaraventa contro l'angolo. Finlay prova a salire in quota, ma Khali lo attacca. Hornswoggle fa per intervenire, Khali se ne avvede e gli va incontro. Finlay prova a mettersi in mezzo e si prende una Brain Chop per il disturbo. Khali abbandona il ring, afferra la gamba sinistra di Finlay e la fa sbattere tre volte contro al paletto d'acciaio!!! Nel frattempo l'arbitro chiama la squalifica (non ho capito perché…), mentre Khali continua a prendere la gamba di Finlay ed a sbatterla contro al paletto…MA PARTE LA MUSICA DI BIG SHOW!!! Finlay è in semifinale, Big Show cerca di avvicinarsi a Great Khali che però si allontana. Big Show sale sul quadrato, Khali da fuori lo indica, e lo Showster lo incita a salire. Khali preferisce risparmiarsi per domenica e si allontana, nonostante Big Show continui a chiamarlo sul quadrato. Time to break!

La splendida Lilian Garcia ci annuncia l'ultimo turno di qualificazione del Money In The Bank, mentre alcuni arbitri aiutano Finlay a lasciare il quadrato, dopo le “botte” subite alla gamba. E l'avversario di Regal è…Hornswoggle? Così dice Lilian Garcia, anche se Hornswoggle vorrebbe stare con suo padre dolorante. Regal non è dello stesso avviso e va a prendersi Hornswoggle per portarlo sul ring, ed il match ha inizio!!! Regal si lancia su Hornswoggle e lo chiude in una STF, il Leprechaun cede subito!!! Regal passa il turno, mentre Finlay torna sui suoi passi per assistere il figlio!!! Finlay, zoppicante, si prende pure un calcio gratuito da Regal sulla gamba già lesa!!! Il General Manager poi se ne va, e noi ricapitoliamo la situazione:

– Jericho vs CM Punk
– Finlay vs William Regal

Questi quattro si giocheranno il torneo, anche se Finlay non pare in grado di lottare…

Backstage, Shawn Michaels vestito di tutto punto cammina tranquillo, dopo la pubblicità credo che vorrà dirci qualcosa!

Parte un video riguardante il Wrestlemania Revenge Tour in giro per l'Europa, con i commenti di alcuni tifosi ed alcune Superstars.

L'arena si riempie delle note di “Sexy Boy”, HBK IS IN DA HOUSE!!! Michaels prende la parola e dice che l'ultima cosa che pensava era che dopo aver affrontato Flair dovesse venire sul ring ed avere a male parole con uno dei più grandi amici di Flair, Batista, a Backlash. HBK dice che sa che Batista è qui stasera, ha qualcosa da dirgli e vuole dirgliela in faccia, quindi lo chiama. Batista si fa attendere qualche istante, poi parte la sua theme song!!! Buona l'accoglienza anche per The Animal, truzzo fino all'inverosimile con la canotta bianca ed i jeans. Michaels dice che è contento che Batista sia venuto, venerdì scorso Jericho gli ha fatto una domanda ma lui non ha risposto. Michaels vuole sapere se è quello il problema, cioè se Batista avrebbe voluto incontrare Flair a Wrestlemania al posto suo. Batista chiede a Michaels se si sentirebbe meglio se rispondesse di si, ma poi aggiunge che non gli darà la soddisfazione di avere una risposta. Ora è questione solo tra lui e HBK, del quale rispetta la carriera e tutto il resto: mancano 6 giorni al match, Batista dice d'essere stanco di parlare e vuole dire l'ultima cosa; HBK può dire ciò che vuole, ma a Backlash finirà tutto. Michaels replica apprezzando l'onestà di Batista, al quale poi confessa di essere tutto ciò che Batista ha già detto: The Showstopper, Mr Wrestlemania, The Man. Si può parlare del sangue sulle sue mani e dei danni collaterali che i match che ha combattuto hanno potuto portare, ma Batista deve capire una cosa: l'uomo che farà di tutto per vincere è quello che incontrerà a Backlash. Quindi gli augura buona fortuna, perché ne avrà bisogno. HBK tende la mano a Batista che gliela stringe, quindi Michaels fa per andarsene ma Batista lo strattona a sé!!! Sguardi intensi, Michaels fa per andare via ancora salvo abbozzare un movimento per testare la reazione di Batista. Batista allora circumnaviga HBK che gli dà le spalle, esce dal ring lentamente e si allontana, sotto lo sguardo torvo di Michaels.

Tonight, Kane, Undertaker, Cena e Triple H vs Edge, Randy Orton, JBL e Chavo Guerrero!!!

Up next, invece, sarà svelato il mistero attorno alla fantomatica presenza dei candidati alla Casa Bianca!!!

JR e Jerry Lawler dicono che tutti e tre i candidati presidenti alla Casa Bianca saranno qui. E parte Hillary Clinton, con un segmento registrato. Vi risparmio le chiacchiere politiche, che non credo interessino a qualcuno in questo contesto.

E' tempo che Hardcore Holly, accompagnato da Cody Rhodes, si guadagni la pagnotta in un match uno contro uno contro Carlito, che si presenta naturalmente assieme a Santino Marella. Ricordiamo che settimana scorsa i due heel si sono laureati number one contender ai titoli di coppia, detenuti dal duo Holly-Rhodes. Presa di Clinch, Side Headlock di Holly e successiva Shoulder Block. Hip Toss però di Carlito, Holly si riprende subito con un Bodyslam ed un Legdrop per un conto di 2. Holly con dei calci su Carlito all'angolo Reazione momentanea di Carlito, Holly però trova un Inverted Atomic Drop ed un conto di 2. Carlito si riprende con una Running Knee e con una serie di calci a terra. Back Suplex su Holly, conto di 2. Presa di sottomissione alla schiena di Carlito su Holly, il quale si libera con dei pugni. Irish Whip rovesciato, Dropkick di Carlito, 1…2…no!!! Ancora Carlito su Holly a terra, quindi il caraibico posiziona Holly sulla seconda corda e gli rifila una gran ginocchiata alla schiena. Il pubblico è interessato come me all'astrofisica, un silenzio così non c'è neppure in chiesa. Qualche timido applauso per dar manforte ad Holly, stretto in una morsa da Carlito. Pugni di Carlito sulla schiena di Holly all'angolo, quindi Irish Whip e tentativo di Splash di Carlito andato a vuoto. Scambio di pugni vinto da Holly, Irish Whip e Back Elbow, quindi Clothesline e Dropkick. Carlito si prende una pausa alle corte, ma Holly lo abbranca per le gambe e gli rifila un calcione!!! Holly va per l'Alabama Slam, ma qualche problema alla schiena non gliela fa eseguire, Carlito ne approfitta e va per la Back Stabber!!! 1…2…3!!! Marella prende il microfono ed insulta Holly e Rhodes, poi si lancia in una filippica sui titoli di coppia, ma Rhodes lo zittisce. Poi Rhodes chiede a Santino come si dica in italiano “se non la smetti di parlare ti infilo il microfono in bocca”, Marella se la prende a male e Rhodes glielo dà in testa, il microfono!!! Scatta quindi la rissa, subito controllata dai campioni che si liberano di Carlito e Marella!!!

Up next, CM Punk e Chris Jericho, che camminano nel backstage, per la prima delle due semifinali del King of the Ring!!!

Welcome back to Raw, dove ci viene ricordato che il Fatal Four Way per il WWE Title di Backlash è stato trasformato in un Elimination Match.

Segmento per Triple H, che nomina i suoi tre avversari dicendo che possono dire ciò che vogliono, ma domenica tutti e quattro possono mostrare al mondo quello che sono. Uno solo dei quattro emergerà come il migliore dei migliori, come il WWE Champion: Triple H dice che sarà lui. Sta a loro, JBL, Cena e Orton, che si sta sbagliando…

Y2J torna sul quadrato, mentre rivediamo il match d'apertura tra lui e MVP ed attende il suo avversario, che come sappiamo sarà CM Punk. Ecco arrivare anche lo Straight Edge, del quale apprezziamo un replay della sfida con Matt Hardy. Fasi iniziali di studio, quindi Side Headlock di Jericho che porta poi Punk al tappeto, senza mollare la presa. Punk si libera, ma Jericho connette con una Shoulder Block. Punk prova una presa a terra, ma Y2J sfugge via. Calci di Punk alla gamba destra di Jericho, Shoulder Block all'angolo e Snapmare. Reazione di Jericho con il suo Inverted Suplex alle corde. Punk prova un attacco dalla terza corda, ma Jericho lo neutralizza con un Dropkick. Backbreaker di Jericho che poi dalla posizione finale della mossa applica una presa di sottomissione su Punk. Punk con dei pugni, Jericho pure ed Irish Whip, Punk si divincola e con una Hammerlock Into a Clothesline si prende un conto di 2. Hurricanrana di Jericho, scambio di pin velocissimo, poi Jericho va per la Walls of Jericho ma Punk ribalta in un pin infruttuoso. Step Up Enziguiri di Jericho, 1…2…no!!!! Stupenda Powerslam di Punk dal nulla, 1…2…no!!! Dopo alcune fasi velocissime la contesa rallenta di nuovo, ginocchiate di Punk che poi abbranca Jericho per la GTS, ma Y2J si libera e connette con un Bulldog!!!! Lionsault, Punk alza le ginocchia ma Jericho le abbranca al volo e va per la Walls of Jericho!!! Fantastico Jericho!!! Punk prova a raggiungere le corde, ci è vicino e le tocca!!! Calci di Jericho sulla schiena di Punk, l'arbitro allontana la Sexy Beast e Punk può riprendersi. Jericho va per una Clothesline, ma Punk ribalta in un Backbody Drop!!! Jericho atterra sull'apron e prova a salire in quota, Punk lo colpisce con un calcio e se lo carica sulle spalle, Go To Sleep a segno!!! 1…2…3!!! CM PUNK VINCE E VA IN FINALE!!! What a match!!!

Up next, Obama farà il suo discorsetto alla nazione tramite gli schermi della WWE!!!

E tocca dunque a Barack Obama parlare al pubblico, mischiando, come già fatto dalla Clinton, la politica al wrestling, chiudendo con “do you smell what Barack is cookin'?”.

Il General Manager William Regal è pronto per la sua semifinale, che ricordiamo (e rivediamo) ha battuto Hornswoggle, per poi attaccare Finlay. Parte la musica dell'Irish Fighter, che evidentemente è intenzionato a combattere, anche se ha una vistosa fasciatura sul ginocchio sinistro. Il match ha inizio, Regal prova subito ad attaccare la gamba infortunata di Finlay, che però riesce a sfuggire. Regal ci riprova, ma Finlay con una catapulta scaraventa lontano Regal!!! L'azione si sposta fuori dal quadrato, Regal lancia Finlay contro le scale d'acciaio!!! Di nuovo entrambi sul ring, Regal si concentra sulla gamba sinistra di Finlay, posizionandogliela sulla seconda corda e prendendola a calci. Pugni di Regal su Finlay all'angolo, ancora calci alla gamba infortunata di Finlay, fino a che l'arbitro non lo allontana. Reazione furibonda ed improvvisa di Finlay che lancia Regal contro al ringpost, poi prova uno schienamento ma ottiene un conto di 2. Ginocchiata cadente di Finlay, altro conto di 2. Finlay si carica Regal sulle spalle, ma il GM scivola a terra. Chop di Regal, ginocchiata di Finlay che poi prova un Backslide Pin, 1…2…no!!! Ginocchiata di Regal su Finlay, poi Regal applica la Regal Stretch e Finlay pare impossibilitato a muoversi, anzi, ha proprio perso i sensi!!! Vince William Regal per KO tecnico!!! LA FINALE DEL KOTR SARA' DUNQUE CM PUNK VS WILLIAM REGAL!!!

Tonight, 8-Man Tag Team Match con coinvolti tutti i partecipanti ai tre incontri validi per i titoli maggiori a Backlash!!!

Next, McCain chiude il terzetto di promo elettorali!!!

Come detto, pure John McCain si rivolge ai fans della WWE rubacchiando catchphrase ai vari Flair, The Rock e Hulk Hogan, un po' come hanno fatto i suoi colleghi. “And that's the bottom line, because John McCain said so!”.

Rivediamo la card di Backlash:

– HBK vs Batista con Jericho come Guest Referee
– Big Show vs Great Khali
– Kane vs Chavo Guerrero per l'ECW Title
– Undertaker vs Edge per il World Heavyweight Title
– Fatal Four Way Elimination Match: JBL vs John Cena vs Triple H vs Randy Orton

Tocca a John Cena parlare, sommerso dai fischi seppure in promo registrato: John se la prende per primo con JBL, quindi con Triple H che pensano che Backlash sarà il loro palcoscenico. Ma qui c'è qualcuno al quale non importa chi gli si parerà dinnanzi. Pubblicità!

Torniamo live con un video dedicato all'impegno della WWE coi giovani, quindi si va sul ring approntato a festa per l'incontro sul ring tra Hillary Clinton (presentata come fan di Hulk Hogan) che è un fake come il marito Bill; entrambi entrano sulle note di Real American, dirigendosi sul quadrato. Hillary entra senza problemi, mentre Bill incespica tra le corde. Entrambi copiano le taunt di Hulk Hogan, il pubblico non sembra apprezzare troppo. Hillary prende il microfono e dice che le elezioni significano tanto per tante persone, mentre Bill continua a fare Hulk Hogan, rubando la scena alla moglie. Hillary continua il suo discorso in stile Hogan per poi lanciarsi ancora nelle taunt di Hogan. Quindi è la volta di Barack Obama, che entra con la theme song di The Rock. E' un fake con orecchie e mani giganti che imita il People Champion. Obama: “Finally, Ba-Rack has come back to South Carolina!”. Fischi del pubblico, Obama si lancia contro i due “jabroni” Clinton, Bill fa per dire qualcosa ma Obama lo interrompe alla The Rock. Quindi chiude con “if you smell what Barack is cooking!” un segmento che definire imbarazzante è dire poco. Purtroppo ci dobbiamo sorbire pure il match. La Clinton prende il sopravvento iniziale e connette con un Bodyslam su Obama, quindi Atomic Legdrop e conto però di 2 soltanto. Obama si rialza, ginocchiata sulla Clinton e poi si va per il Barack Bottom (tra l'altro ben fatta)!!! Quindi People's Elbow, o quantomeno un tentativo, visto che Bill Clinton da fuori ring afferra il piede di Obama facendolo cadere a terra. Sembrerebbe un double count-out, ma PARTE LA MUSICA DI UMAGA!!! Il Samoan Bulldozer sale sul ring, l'arbitro fa suonare il gong (non so bene perché), Umaga afferra Obama e lo stende con la Samoan Spike!!! Bill Clinton prova a rabbonire Umaga, che gli urla in faccia facendolo scappare. Hillary è sola ed atterrita, Samoan Spike pure per lei? No, Samoan Drop!!! Mi sa che Umaga vota John McCain…

Tonight, 8-Man tag Team Match: Triple H, John Cena e i Brothers of Destruction vs Edge, Chavo Guerrero, JBL e Randy Orton!!!

Dopo la pubblicità rivediamo l'opera di distruzione di Umaga su Hillary Clinton e Barack Obama, il cui match è terminato, come dice JR, in un pareggio.

Diva-time!!! Maria, Ashley, Cherry, Michelle McCool, Kelly Kelly salgono sul ring e Maria prende la parola. Dice che settimana scorsa è successo qualcosa che non credevano possibile, e partono le immagini della vittoria di Mickie James su Beth Phoenix, con conseguente conquista del Women's Title da parte della James. Ashley dice che finalmente la strega è morta ed introduce la nuova campionessa, Mickie James!!! Scambio di abbracci, poi Maria si congratula a nome di tutte. Mickie ringrazia e dice che il suo è un esempio che nulla è impossibile, visto che pensavano tutti che battere Beth fosse impossibile…ma parte proprio la theme song di Beth Phoenix, che si porta dietro Melina, Jillian, Victoria, Layla e Natalya Neidhart . Beth prende il microfono e dice alla James che lei potrà avere pure ora il titolo, e che la questione è solo di tempo, perché lei se lo riprenderà, visto che la sua è stata una vittoria casuale. Michelle interviene e schiaffeggia Beth, quindi parte la rissa subito vinta dalle face!!!

Chi vincerà il KOTR, CM Punk o William Regal? La finale è dopo la pubblicità!!!

Ci gustiamo un video dedicato a Mr Kennedy, che ritornerà a Raw settimana prossima!!!

Siamo pronti per la finale del King of the Ring tra il GM di Raw William Regal, il primo a raggiungere il quadrato, e CM Punk!!! Parte la contesa con Regal che porta Punk all'angolo per riempirlo di cazzotti. Reazione di Punk con un calcio ed una Running Shoulder Block. Ginocchiate al volto di Punk su Regal, che poi prende la rincorsa e connette con la sua ginocchiata. Punk va per il Bulldog, ma la forza di Regal gli permette di ribaltare in un Back Suplex. Regal copre, 1…2…no!!! Presa di sottomissione alla schiena di Regal su Punk che dopo poco si rialza e colpisce l'avversario con un calcio. Scambio di pugni e calci, Regal con una Full Nelson prova a far cedere Punk, mossa che si modifica con Regal che allunga le braccia di Punk e gli piazza il piedone sulla schiena. Lo Straight Edge si libera e riempie di calci Regal, poi un paio di pugni ed uno Spinning Back Fist! Gran calcio di Punk sulla testa di Regal, 1…2…no!!! Punk tenta la GTS, ma Regal si attacca alle corde ed evita. Regal cerca la Regal Stretch e la applica!!! Punk sembra bloccato e cede!!! WILLIAM REGAL VINCE ED E' IL KING OF THE RING!!! Regal va a sedersi sul trono piazzato sotto al Titantron, noi andiamo in pausa.

MAIN EVENT TIME GUYS!!! Randy Orton apre la parata di stelle per uno dei main event più carico di personaggi della storia recente di Raw. Orton dice d'essere stufo di sentire la gente dire che uscirà da Backlash come WWE Champion: le sue azioni parlano più delle parole, quindi non ha nulla da dire sul Fatal Four Way Elimination Match. Non ha nulla da dire se non No Mercy, Armageddon, Survivor Series, Royal Rumble, No Way Out e Wrestlemania XXIV, dove ha sempre vinto mantenendo il suo titolo, quindi non c'è dubbio che a Backlash rimarrà campione. Quindi, a completare il suo team, entrano nell'ordine JBL, Chavo Guerrero ed Edge. Andiamo in pausa pubblicitaria, mentre Edge prova a far ragionare il team.

Purtroppo al ritorno dalla pubblicità, oltre a vedere la copertina del nuovo numero del WWE Magazine, apprendiamo che non è entrato nessuno del team avversario, quindi passeranno ancora una buona manciata di minuti senza azione, visto che ci sono un paio di entrate infinite. La prima è quella di Triple H, che fa capolino nell'arena e fa da capofila ai quattro avversari delle Superstars già presenti sul quadrato. Arriva quindi John Cena, poi Kane ed infine Undertaker. Cominciano Undertaker e Randy Orton, ma da dietro parte Edge all'attacco ed Orton gli lascia spazio. Undertaker dopo la sorpresa iniziale si riprende e va per la Old School!!! Taker quindi si scaglia sugli altri tre, ed è tempo di andare all'ultimo stacco pubblicitario della serata.

Chavo Guerrero ottiene un conto di 2 su Triple H, poi dà il cambio a Edge che si prepara per la Spear, ma Triple H lo sorprende con un Double A Spinebuster!!! Entrambi i lottatori a terra, Triple H cerca il tag a Cena e lo trova!!! Pugni su Edge, Flying Shoulder Block e Protobomb!!! You can't see me!!! Cena va per il Five Knuckle Shuffle, ma Chavo lo fa cadere fuori dal quadrato!!! JBL ributta Cena sul ring, Edge attacca con calci e pugni e dà il cambio ad Orton. Anche lui calci e pugni su Cena, che abbozza una reazione poco convinta. Dentro JBL, Russian Leg Sweep, 1…2…no!!! Pugni e calci di JBL su Cena all'angolo, Lariat e conto di 2. Dentro ancora Edge che infierisce su un Cena alle strette. Front Facelock di Edge su Cena che con la forza si libera, ma subisce un Big Boot da Edge. Tag per Orton, schienamento e conto di 2. Side Headlock di Orton che si trasforma in una sorta di Sleeper Hold. Cena prova a dirigersi verso il proprio angolo, poi cambia direzione e fa sbattere Orton contro al paletto. Doppia Clothesline tra i due che volano entrambi al tappeto. L'arbitro comincia il conteggio, è Cena il primo a muoversi, subito seguito da Orton. Entrambi provano il tag, dentro Chavo e Kane con la Big Red Machine che fa piazza pulita!!! Backbody Drop su Chavo, pugni a tutti quanti e Sidewalk Slam ancora su Chavo!!! Kane sale sul paletto, Flying Elbow Smash e schienamento, ma intervengono praticamente tutti!!! Rissone generale, sul ring rimangono Kane e Chavo, con Chavo che connette con un DDT e prova la Frog Splash, ma Kane lo abbranca sul paletto!!! Interviene Edge, Chavo prova la Frog Splash ma Kane lo abbranca al volo e lo stende con la Chokeslam!!! SPEAR DI EDGE DAL NULLA!!! 1…2…3!!! FU DI CENA SU EDGE!!! Interviene Triple H, Cena prova la FU, no!!! Pedigree…no, Big Boot di JBL su Triple H!!! RKO DI ORTON SU CENA!!! Orton e JBL a muso duro, arriva Undertaker…STEREO CHOKESLAM!!! Il match lo vincono gli heel, ma l'ultima parola è del World Heavyweight Champion!!!

15,655FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati