WWE Raw Report 20-07-2009

I presentatori di questa edizione di Monday Night Raw sono gli ZZ Top, storica rock band americana introdotta nella Rock and Roll Hall of Fame. Ormai manca meno di una settimana a Night of Champions, il PPV in cui tutte le cinture saranno in palio, ed il match per il titolo degli Stati Uniti non è stato ancora annunciato. Dal RBC Center della North Carolina State University, questo è il Monday Night Raw report!

TONIGHT: John Cena & Triple H vs. Cody Rhodes & Ted DiBise Jr.

L'odierna puntata di Raw si apre con John Cena che raggiunge il ring. Cena si dice emozionato, dato che i presentatori speciali della serata sono gli ZZ Top, e fra una settimana si terrà Night of Champions, dove il WWE Univese assisterà ad uno dei match migliori di sempre, ossia quello per il WWE Championship. Cena ricorda che tale match è stato il main event di Wrestlemania due anni fa, perciò, per quanto riguarda Night of Champions… La theme song di Orton interrompe Cena, ed il Legend Killer arriva sul ring. Orton non capisce il motivo dell'emozione di Cena, ricordandogli che a Wrestlemania ha colpito Triple H con un Punt Kick per poi schienare Cena, e domenica la storia si ripeterà. Cena dice che non stava ascoltando Orton, dato che il pubblico è davvero fantastico, e gli assicura che a Night of Champions avrà la meglio. I due wrestler posano i rispettivi microfoni, pronti a scontrarsi, ma Orton esce dal quadrato. Dopo un ripensamento, Orton torna sul ring, ma alle spalle di Cena arrivano Rhodes e DiBiase. La Legacy sembra pronta ad attaccare Cena, ma Triple H giunge sul ring, mettendo in fuga l'intera stable. Triple H chiede a Orton se lui e “le sue ragazze” hanno voglia di lottare. In seguito The King of Kings afferma che è arrivato ad un punto tale che non gli importa se lui oppure Cena vinceranno il titolo, ma l'importante è che non lo vinca Orton, e dopo ciò che è successo la scorsa settimana con Seth, che è più o meno della taglia di… “Hornswoggle!”, interviene Cena. Triple H non è d'accordo, e Cena suggerisce “Di un hobbit!”. Triple H gli domanda che cosa sia un hobbit, e Cena in un segmento comico glielo spiega. Triple H prosegue affermando che ciò che importa è che Orton è stato sconfitto da un uomo della stazza di un hobbit. Orton propone quindi di farsi inserire nel main event della serata, rendendolo un 3 on 2 Handicap match. Cena contesta ironicamente la proposta, ma poi, in coro con Triple H, accetta.

Ci troviamo nel backstage con gli ZZ Top, che commentano il main event, e si dicono sddisfatti della posizione che ricoprono questa sera. Arriva Santino Marella, che sbaglia sia il nome del gruppo, sia i nomi dei componenti, pur definendosi un loro grande fan. Dusty Hill, bassista della band, fa indossare a Santino un completo in stile ZZ Top, con tanto di barba finta e occhiali da sole. Gli ZZ Top iniziano quindi a suonare con Santino.

LAST MONDAY: Big Show ottiene la vittoria su Evan Bourne. Nel post match, Big Show continua ad applicare la Cobra clutch backbreaker, ma interviene Kofi Kingston.

Night of Champions: The Miz vs. Jack Swagger vs. M.V.P. vs. Carlito vs. Big Show vs. U.S Champion Kofi Kingston – U.S. Championship 6 Pack Challenge

Siamo pronti al primo match della serata, un 6-Men Tag Team match, nel quale si affonteranno il U.S. Champion Kofi Kingston, Primo & M.V.P. vs. Jack Swagger, Carlito & Big Show. I primi a salire sul ring sono Kofi e Swagger. Swagger blocca il calcio dell'avversario e lo mette al tappeto chiudendolo in una waistlock. Swagger solleva Kofi per un German suplex, ma il campione degli U.S. ribalta la proiezione con un pinfall: 1… 2… Swagger si libera. Tag per MVP, che esegue un doppio flapjack con Kofi su Swagger. Carlito prova l'interferenza, ma MVP lo rimanda subito suori dal ring. Ballin' Elbow a segno, ma Swagger viene tirato fuori dal quadrato da Carlito. Tornati dalla pubblicità, vediamo Swagger applicare una side headlock su Kofi. Tag a Carlito, che colpisce Kofi con dei pugni per poi dare il tag a Big Show. Chop all'angolo su Kofi, seguita da una headlock a terra. Kofi subisce una seconda chop all'angolo. Carlito riceve il tag ed effettua un suplex. Schienamento: 1… 2… Kofi alza la spalla. Carlito applica una headlock, il campione degli U.S. abbozza una reazione, interrotta subito da un dropkick del caraibico. Tag per Swagger, che va a segno con un leg drop: 1… 2… Kofi reagisce. Swagger porta all'angolo l'avversario per poi dare il tag a Carlito. Kofi reagisce con un irish whip, ma il dropkick va a vuoto, dato che Carlito si trattiene alle corde. Kofi colpisce Carlito con un low dropkick al ginocchio, per poi dare il tag a Primo! Primo colpisce il fratello con una clothesline, attacca Swagger e Big Show, facendoli cadere dall'apron. Diving leg drop di primo che gli consente di ottenere un conto di 1, interrotto da “The All-American American”. MVP lancia fuori dal ring Swagger, per poi assalirlo con un vaulting press. Carlito si prepara per la Backstebber, Primo si alza, evita la Spear di Big Show che colpise Carlito! Kofi riesce a portare Big Show fuori dal quadrato con una headscissors e Primo va a segno con un Diving Headbutt su Carlito! 1… 2… 3!!! Primo ottiene la vendetta sul fratello!
Winners: Primo, M.V.P. & U.S. Champion Kofi Kingston.

Nel post match Big Show colpisce Primo con una chop, per poi effettuare la Show Stopper su tutti i contendenti rimanenti.

Torniamo dagli ZZ Top in compagnia di Santino. Mentre si parla del tuor estivo del gruppo, arriva Chris Jericho, felice di essere con gli ZZ Top, dato che in questo modo due icone dello spettacolo sono insieme. Y2J parla della sua band, i Fozzy, ma gli ZZ Top non li conoscono, ed annunciano Chris Jericho vs. Mark Henry, che si terrà più tardi la sera stessa. Jericho si lamenta della decisione, ma gli ZZ Top iniziano a suonare uno dei loro singoli di maggior successo, “La Grange”, e Jericho se ne va indignato.

Siamo pronti per il secondo match di questa edizione di Raw. Prima che l'incontro inizi, vediamo The Brian Kendrick provocare Jerry “The King” Lawler al tavolo di commento, dicendo di essere stato campione di coppia per oltre un anno, più di quanto Lawler abbia mai fatto in WWE. Lilian sta per annunciare l'avversario, ma Jerry Lawler la interrompe, presentandosi come avversario di Kendrick. L'incontro si apre con un pugno del Hall of Famer. Kendrick reagisce con un armbar, seguita da un back kick. Kendrick applica una headlock, porta l'avversario all'angolo, e va a segno con uno splash, per poi applicare una cobra clutch a terra. Lawler reagisce, colpendo l'avversario con un dropkick. Kendrick reagisce a sua volta con un calf kick, prova la finisher, “The Kendrick”, ma Lawler evita la manovra e va a segno con il Diving Fist Drop! 1… 2… 3!!! Jerry “The King” Lawler si aggiudica il match.
Winner: Jerry “The King” Lawler.

TONIGHT: John Cena & Triple H vs. Legacy

Night of Champions: World Heavyweight Champion CM Punk vs. Jeff Hardy – Word Heavyweight Championship

Ci troviamo nei pressi dello stage con Josh Mathews e Mickie James, prima sfidante al Divas Championship detenuto da Maryse. Josh afferma che Maryse potrebbe avere un vantaggio psicologico, data la sua vittoria della scorsa settimana. Mickie controbatte, ricordando che la scorsa settimana è stato disputato un 6-Diva Swimsuit Summer Spectacular tag team match, mente a Night of Champions si terrà un match uno contro uno. Mickie critica Maryse per i suoi atteggiamenti snob, ma The Miz la interrompe, elogiando la Divas Champion e ridicolizzando la Calamity James con dei paragoni ironici. A questo punto i due vengono raggiunti da Maryse, che spruzza in faccia a Mickie uno spray, mentre quest'ultima si agita a terra.

Night of Champions: Unified Tag Team Champion Chris Jericho & ??? vs. Cody Rhodes & Ted DiBiase.

Il prossimo incontro costituisce il rematch della scorsa settimana fra Mark Henry e il Unified Tag Team Champion Chris Jericho. Suona il gong di inizio match, ma Y2J esce fuori dal ring, indeciso se lottare o no. Il conteggio dell'arbitro arriva a 9, pertanto Jericho è costretto ad entrare sul ring. Clinch iniziale. Henry atterra Y2J. Reazione di Jericho con una serie di gomitate, ma Henry lo solleva con una Gorilla Press Slam! Henry sale sulla prima corda per lo splash, ma Jericho muove le corde, facendo così cadere il Silverback. Jericho colpisce l'avversario con una serie di calcio su tutto il corpo, per poi effettuare un dropkick. Pinfall: 1… 2… Marh Henry scaraventa letteralmente Jericho! Henry neutralizza la headlock di Y2J, per poi andare a segno con una clothesline, un hip toss ed il giant swing! Tentativo di World's Strongest Slam schivato da Jercho, che colpisce Henry con una facecrusher. Y2J tenta di erigere le Walls of Jericho, ma Henry lancia facilmente l'avversario fuori dal ring. Henry scende dal quadrato per raggiungere Y2J, ma quest'ultimo lo colpisce con due sediate e l'arbitro chiama la squalifica.
Winner: Mark Henry.
Dopo il match, Henry blocca la terza sediata, e lancia Jericho sul tavolo dei commentatori, portandolo poi sul ring. Jericho prova la Codebreaker, ma Henry lo intercetta ed effettua la World's Strongest Slam!

Siamo nuovamente in compagnia degli ZZ Top e di Santino. Chavo entra nel loro studio e si dichiara disgustato de trattamento che riceve a Raw, nonostante egli sia un Guerrero. Gli ZZ Top annunciano che stasera sfiderà ancora Hornswoggle, ma questa vlta in un Sharp Dressed Man match, vale a dire un Tuxido match.

WWE REWIND: Hornswoggle sconfigge Chavo Guerrero costretto a combattere in ginocchio a WWE Superstars.
LAST MONDAY: Hornswoggle ottiene la vittoria su Chavo Guerrero, che combatte con una mano legata dietro la schiena.

Chavo si presenta sullo stage con le gambe dei pantaloni cucite insieme in modo tale da impedirgli di camminare. Il match comincia, nonostante le lamentele di Chavo. Hornswoggle riesce facilmente a togliere la giacca, il papillon e la camicia all'avversario. Chavo reagisce con una clothesline, per poi togliere la giacca e le scarpe al leprecauno. Chavo afferra Hornswoggle da colletto della camicia, ma Hornswoggle lo incastra sulle corde e gli toglie i pantaloni! Chavo rimane in mutande fra le risate generali.
Winner: Hornswoggle.

Siamo nel backstage, dove Triple H viene raggiunto da Cena. Il Marine lo ringrazia per l'aiuto ricevuto ad inizio show, e poi sposta l'attenzione sul titolo, domandando al Re dei Re se davvero non gli importi chi lo vinca. Triple H risponde di non averlo pensato nemmeno per un secondo, e pensa che nemmeno Cena ci possa aver creduto. Cena e Triple H discutono del main event di stasera, affermando che Triple H non colpirà Cena, e Cena non colpirà Triple H, dato che sono compagni di coppia, ma a Night of Champions sarà diverso…

Torniamo in compagnia degli ZZ Top e di Santino, con le Divas che ballano sulla loro musica. In seguito Santino rimane in mutande, esibendo le sue belle gambe, mentre gli ZZ Top se ne vanno disgustati.

Siamo sul ring, dove Jerry “The King” Lawler e Michael Cole riassumono parte della card di Night of Champions:
-World heavyweight Champion CM Punk vs. Jeff Hardy – World Heavyweight Championship
-Unified Tag Team Champion Chris Jericho & ??? vs. Cody Rhodes & Ted DiBiase.
-The Miz vs. Jack Swagger vs. M.V.P. vs. Carlito vs. Big Show vs. U.S Champion Kofi Kingston – U.S. Championship 6 Pack Challenge
-WWE Champion Randy Orton vs. John Cena vs. Triple H – WWE Championship Triple Threat match

Ci troviamo nel backstage, dove Chris jericho, alquanto mal ridotto, sta abbandonando l'arena. Cody Rhodes e Ted DiBiase lo raggiungono, incuriositi da chi sarà il suo tag team partner. Ted afferma che probailmente Y2J non ha nemmeno un tag team partner, dato che nessuno vorrebbe mai esserlo. Il confronto verbale assume toni più accesi, e Ted minaccia Jericho, affermando che Orton potrebbe colpirlo con un Punt Kick o con l'RKO. Jericho risponde che Orton stesso potrebbe essere il suo partner, e se ne va sorridendo.

NEXT MONDAY NIGHT RAW GUEST HOST: Shaquille O'Neal

Gli ZZ Top annunciano il prossimo match: un ZZ Top Legs Tag Team match, le cui protagoniste saranno Kelly Kelly & Gail Kim vs. Rosa mendes & Alicia Fox. Le prime ad affrontarsi sono Kelly e Rosa. Calcio di Rosa, seguito da un armbar. Kelly è costretta all'angolo, ma evita l'attacco di Rosa, per poi andare a segno con un dropkick ed un headscissors. Rosa riesce a dare il tag ad Alicia, che viene tirata sul quadrato con un hip toss di Kelly, seguito dallo schienamento: 1… 2… Alicia reagisce. Tag a Gail Kim, che va a segno con la spear all'angolo, prova il crossbody, ma viene intercettata dal dropkick di Alicia: 1… 2… Gail non demorde. Tag per Rosa, che colpisce l'avversaria con uno snap suplex, ottenendo un conto di 1. Alicia Fox riceve il tag, ed effettua uno snapmare, ma sbaglia il knee drop. Tag per Kelly Kelly, che effettua una headscissors, seguita dal Kelly Killer! K2 su Alicia! Il pinfall viene però interrotto da Rosa, che butta fuori dal quadrato Kelly. Quest'ultima si aggancia alle corde, e con uno sforzo addominale rientra sul ring. Doppia clothesline di Gail e Kelly su Rosa, che subisce un vaulting press di Gail fuori dal ring. Small Package improvviso di Alicia Fox! 1… 2… 3!!! A-Fox e Rosa Mendes conquistano la vittoria.
Winners: Alicia Fox & Rosa mendes.

UP NEXT: John Cena & Triple H vs. Legacy

Night of Champions: WWE Champion Randy Orton vs. John Cena vs. Triple H

Gli ZZ Top arrivano vicino allo stage con la loro Kopperhed, ma non fanno altro che salutare i fan.

AND NOW IT'S TIME FOR THE MAIN EVENT!!! John Cena & Triple H vs. Legacy. I primi ad affrontarsi sono Cena e Cody. Cena parte in quarta con una rapida serie di pugni e la facecrusher, seguta da un armbar e dal tag a Triple H. The King of Kings esegue un vertical suplex, per poi colpire Cody con un knee drop. Ted prova ad interferire, ma viene subito mandato fuori dal ring. Cody subisce una clothesline, e cade anch'egli fuori dal quadrato. Anche Orton prova ad interferire, ma Cena glielo impedisce. Il duo della Legacy prova l'attacco alle spalle, ma vengono respinti dagli avversari. Tornati dal break pubblicitario, vediamo Ted DiBiase e John Cena che collidono con una doppia clothesline. Tag a Triple H e Cody! Pugni del Cerebral Assassin, knee strike e facebreaker knee smash. Cody riesce a dare il tag a Ted, che esegue con Cody una doppia irish whip all'angolo, che manda Triple H fuori dal ring. Orton ne approfitta per sbattere la testa di Triple H contro i gradoni d'acciaio, per poi rimandarlo sul ring. La Legacy si dà numerosi tag, per attaccare Triple H soprattutto con dei violenti calci. Schienamento da parte di Ted: 1… 2…Triple H reagisce. Orton riceve il tag, e va a segno con un knee drop: 1… 2… Triple H alza la spalla. Tag a Cody, che colpisce l'avversario con due knee drop, entrambi seguiti da un conto di 2. Cody applica una manovra di sottomissione su Triple H, che più volte prova a dare il tag a Cena, tuttavia senza riuscirci. Triple H reagisce, ma Cody contrattacca con una serie di knee strikes ed una snap DDT. Orton riceve il tag, e dopo una serie di calci all'addome, si posiziona per l'RKO. Triple H respinge la finisher, Orton prova l'attacco in corsa, ma Triple H effettua la spinebuster! Entrambi i contendenti sono a terra, l'arbitro inizia a contare: 1… 2… 3… 4… 5… 6… Tag per Cena a Cody! Shoulder block di Cena, seguiti dalla Proto-Bomb. You can't see me! Five Knuckle Shuffle! Cody viene caricato per l'Attitude Adjustment, ma Ted interferisce nella contesa. Il figlio del Million Dollar Man viene respinto, dando l'occasione a Cody di provare la snap DDT. Cena respinge la finisher e chiude l'avversario nella STF-U! Ted DiBiase colpisce nuovamente Cena, ma Triple H lo lancia fuori e scende dal quadrato per proseguire l'attacco. Il Legend Killer riceve il tag, prova il Put Kick, evitato, roll-up di Cena! 1… 2… 3!!! Triple H e Cena guadagnano una vittoria importante in vista di Night of Champions.
Winners: John Cena & Triple H.

E mentre Cena e Triple H si danno una stretta di mano sul ring, e la Legacy indietraggia verso lo stage, questa edizione di Monday Night Raw termina qui!

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Wrestle Kingdom 15 si svolgerà in due serate

Decidendo di ripetere quanto fatto quest'anno, la NJPW ha annunciato che anche Wrestle Kingdom 15 si svolgerà il 4 e 5 gennaio 2021 al Tokyo Dome.

I 10 programmi più visti in settimana sul WWE Network

Nuova classifica dei programmi più visti sul WWE Network, guidata da uno speciale sull'edizione 2016 del Draft.

Gli Young Bucks parlano del primo anno di Dynamite e dell’impatto del COVID-19 sulla AEW

In un'intervista rilasciata a 411 Mania, i fratelli Jackson hanno parlato del lancio della AEW e di come hanno dovuto affrontare il COVID-19.

Annunciato un segmento con Bray Wyatt per la Season Premiere di Raw

Ad una settimana dal suo passaggio ufficiale a Raw, Bray Wyatt ospiterà una nuova edizione della sua Firefly Fun House.

Articoli Correlati