WWE Raw Report 16/11/2020 – Ultimo treno per le Series

Torniamo in onda con un Suplex di Benjamin e poi, credeteci o no, torniamo in pubblicità.

Rientriamo quasi subito con Benjamin in Side Headlock, non chiedetemi cosa sia successo alla diretta. Kingston si libera ma Benjamin tiene la Headlock, salvo mollare la presa alla Jawbreaker di Kingston. Benjamin però trattiene l’ex WWE Champion e colpisce all’angolo con degli Shoulder Thrust. Poi lo mette seduto sulla terza corda e lo raggiunge in quota. Kingston lo spinge giù e connette un Tornado DDT! Doppio tag: Woods colpisce Benjamin all’apron, poi Jumping High Kick di Woods. Benjamin interviene ma Woods lo stende con una Rolling Clothesline. Alexander finisce fuori ring, Drop Toe Hold per appendere Benjamin alla seconda corda e Sliding Over su di lui per colpire Alexander con un Dropkick. Si ritorna sul ring e Missile Dropkick impressionante di Woods! 1… 2… no!!! Woods si carica Alexander sulle spalle, questi si libera e cerca il Suplex ma anche Woods evita: tag cieco, Kingston colpisce e poi altro Missile Dropkick! 1… 2… no!!! Benjamin ferma il conteggio. Poi evita Woods e con uno Step-Up Knee manda Woods fuori ring. Anche Kingston viene scaraventato giù e Alexander lo travolge con un Suicide Dive! Poi altro Suicide Dive e quindi un terzo, con tanto di tag volante per Benjamin, per travolgere Woods! Benjamin fuori ring rifila una Clothesline a Kingston. Poi lo schianta contro le transenne e contro il ring post! Si ritorna sul ring, Benjamin va a segno con una Olympic Slam!! 1… 2… no!!! Tag per Alexander: Inverted Atomic Drop e Superkick di Benjamin: Brainbuster dell’ex Cruiserweight Champion!! 1… 2… no!!! Woods salva tutto. Alexander lo ricaccia dal ring, poi cerca la Lumbar Check ma Kingston atterra in piedi e lo respinge. Benjamin prova ad attaccarlo ma Kingston lo manda oltre la terza corda. Benjamin resta aggrappato alla corda, Kingston respinge Alexander con un calcio e poi Trouble in Paradise per cacciare definitivamente giù Benjamin! Tag per Woods: UpUpDownDown a segno!! 1… 2… 3!!! Il New Day andrà a Survivor Series dopo un gran match.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONI: THE NEW DAY

Sheamus chiama McIntyre a gran voce nel backstage. Dice di avere una cosa importante: da quanto si conoscono? Da una vita. Ha parlato con la madre di Drew e deve consegnargli qualcosa. Sheamus toglie un telo di iuta che copre un grosso scrigno. McIntyre sorride e chiede se sia quello che pensa. Lo apre e dentro vi trova un gonnellino e qualcosa in pelle: il vecchio abbigliamento da ring di McIntyre. Questi dice che è una vita che non lo vedeva e non pensava che lo avrebbe più rivisto. Si volta e Sheamus gli porge la spada, dicendo di andare a compiere il suo dovere.

AJ Styles fa il suo ingresso, le prove generali del Team Raw sono NEXT…

Troniamo in onda e Mustafa Ali dice che AJ Styles e il Team Raw pensa che la Retribution non contino nulla. Ma anche un pedone può diventare re. Reckoning dice che hanno già mostrato stasera di essere ovunque e saranno un passo avanti anche al Tema Raw. Li die che non fanno mai un passo avanti, si comportano come se tutto cambiasse m sono sempre uguale. Sono codardi senza spina dorsale che aspettano solo di pugnalarsi alla schiena a vicenda. Tutto quello che dovranno fare è stare indietro a guardare, aspettando che implodano. E spera che il capitano sia pronto ad andare a fondo con la sua nave.

8-MAN TAG TEAM MATCH:
MATT RIDDLE, KEITH LEE, SHEAMUS & BRAUN STROWMAN VS RETRIBUTION

Dirige l’incontro Chad Patton e cominciano Matt Riddle e Slapjack: Riddle porta l’avversario a terra, serie di transizioni tra i due che finiscono alle corde. Break di Patton, ripartono e di nuovo Riddle che va in versione zainetto, Slapjack lo manda via e Gutwrench Suplex di Riddle, Altor Gutwrench Suplex! Tag per T-Bar che va a vuoto e incassa un Overhead Kick. Forearm Smash all’angolo e poi tentativo di Exploder ma gomitate di T-Bar atterrano Riddle. T-Bar stende Lee ma poi Exploder Suplex e running Senton di Riddle! 1… 2… no!!! Riddle cerca un tag, Sheamus toglie la mano di Strowman che lo spinge giù dall’apron. Sheamus allora lo trascina fuori ring e i due cominciano a litigare. AJ lascia il tavolo di commento per riportare la calma insieme a Lee ma Strowman lo spinge via contro Jordan dicendo che non è il capitano. Jordan prende al volo Styles e guarda piuttosto male Strowman mentre andiamo in pubblicità.

Torniamo live con T-Bar in Headlock su Riddle. Riddle prova a liberarsi ma T-Bar lo rischianta a terra! 1… 2… no!!! Tag per Mace e poi per Slapjack e Dobule High Knee dei due giganti e poi Cannonball Senton di Slapjack! 1… 2… no!!! Sheamus ferma il pin. Tag per Ali che si rivolge direttamente a Styles. Riddle risponde ma Arm-Trap Neckbreaker di Ali! 1… 2… no!!! Ali urla che vuole mostrare a Styles cosa un vero team sa fare: tag per T-Bar che prosegue la serie di pestoni su Riddle all’angolo. Dentro Mace, Riddle cerca di reagire ma lancio alle corde e Double Big Boot! 1… 2… no!!! Tag per Slapjack che rifila un calcio alla schiena di Riddle. Poi prova un calcio ma Riddle lo intrappola. Slapjack si libera, evita un calcio e poi va a segno con una Short-Arm Knee; ma Riddle contrattacca con un Back Body Drop! Tag per Ali, tag per Lee! Ali scappa, Lee fronteggia Mace ma lo stende con una Shoulder Block, stessa sorte per T-Bar e poi Le schianta tutti e tre gli altri delle Retribution con uno Splash all’angolo. Colar Elbow Toss di Slapjack che fa strike su Mace e Bar. Lee va per una Powerbomb su Slapjack, invece lo usa per colpire all’addome Bar e Mace e poi travolge entrambi con un braccio teso alle corde. I due finiscono giù ma atterrano in piedi e trascinano Lee fuori ring. I tre si prendono per il collo ma Ali travolge Lee con un Suicide Dive che lo fa sbattere contro il tavolo di commento. Sul ring per il pin! 1… 2… no!!! Strowman prende la rincorsa e travolge Bar e Mace, poi rincorre Slapjack che finisce da Sheamus che lo travolge con un Brogue Kick! Lee sul ring atterra Ali con una Side Slam! Si prepara a chiudere ma Sheamus si prende il tag e poi lo fa Strowman! Questi va per la Running Powerbomb ma Sheamus trascina Ali via dalle sue spalle. Strowman spinge Sheamus alle corde e poi fuori ring! Riddle si prende il tag da Strowman ma questi lo spintona a terra. I tre litigano, Ali spinge Riddle contro Strowman e Lee e chiude uno Schoolboy Pin! 1… 2… 3!!! Disastro del Tema Raw.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: RETRIBUTION

Nikki Cross cammina preoccupata nel backstage in cerca di Alea Bliss. Viene fermata da Sarah Schreiber che chiede perché la cerchi dopo l’ultimatum della scorsa settimana. Cross dice che sa che non era Alexa a parlare ma la creatura nuova creata dal Fiend. E non le importa quel che costerà ma lei deve portare via Bliss dalle grinfie del mostro. Cross se ne va e Schreiber incrocia Jeff Hardy che stacca dei volantini dal muro. Schreiber gli chiede cosa lo preoccupi e lui dice che li stacca perché sono chiaramente opera di Elias per provocarlo. C’è sopra una foto dell’incidente una di un arresto di Hardy, con un numero di telefono fasullo. Hardy dice che le abilità con Photoshop di Elias sono anche peggio di quelle da cantante. Ma se è questo che vuole, gli darà la frenata definitiva alla sua voglia di provocarlo.

Hardy trova Elias negli spogliatoi e chiede cosa voglia fare. Elias dice che vuole solo un po’ di giustizia quindi non deve prendersela e chiede se abbia qualche notizia su chi lo abbia investito. Hardy dice che non è stato lui. Elias dice che può fare e dire quello che vuole ma entrambi sanno cosa è successo quella sera. Hardy perde la pazienza, spinge Elias contro gli armadietti e lo prende per la barba, urlandogli che è stato dichiarato innocente da un tribunale e che se continuerà ad accusarlo di qualcosa che non ha fatto, allora diventerà colpevole di qualcosa di molto più grave di un investimento d’auto. Hardy se ne va, lasciando la presa e un Elias furioso.

Miz prende la parola e dice che sa che lui e Wyatt non si vedono da un po’ ma solo pochi mesi fa ha mandato bambole demoniache a casa, all’indirizzo di sua figlia di un anno. Ma tutto è acqua passata, non ha più rancore. L’incontro di stasera non è una soluzione, non serve a nessuno. Non hanno motivo di combattere. Stasera è l’occasione perfetta per loro con il match per il Titolo WWE: lui vuole il Titolo, Wyatt vuole Orton e possono avere entrambi quello che vogliono. Devono lavorare insieme e realizzare i propri sogni. Alexa Bliss fa il suo ingresso ridendo felice e dice che Wyatt dice: no. Poi torna a ridere. Nikki Cross arriva sullo stage e scuote l’amica, le dice che quello che sta facendo è sbagliato e deve risvegliarsi. Non può continuare così. Bliss sembra scuotersi e dice che ha ragione. Poi colpisce Cross al volto e si avventa su di lei! Bliss attacca Cross a terra e le due si azzuffano finché non arrivano dei road agents a separarle. Le due sono furiose finché non risuona la theme song della FFH e arriva Wyatt. Bliss si calma e sorride subito. Wyatt la prende a braccetto e va verso il ring. Persino Miz e Morrison sembrano a dir poco inquieti. Il match è NEXT…

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
14,924FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati