WWE Raw Report 15-09-2008

La cornice per l'annunciato Steel Cage Match, valido per il World Title, tra Chris Jericho e CM Punk è nientepopodimeno che Memphis, nel Tennessee, la città del mai troppo compianto e mai troppo ricordato Elvis Presley. Ma non c'è solo questo attesissimo match in programma: vedremo Cody Rhodes, Manu e Ted DiBiase alle prese con la loro volontà di impressionare Randy Orton? Ne sapremo di più su Shawn Michaels? Assisteremo al faccia a faccia tra Kane e Rey Mysterio? E chi lo sa, ma tra poco se ne vedranno sicuramente delle belle, perché con Claudio “Lovin' his Princess” Poggi…Monday Night Raw is next!!!

Michael Cole ci presenta immediatamente la struttura d'acciaio che viene calata sul ring, mentre anche Jerry “The King” Lawler pare eccitato all'idea di assistere a quello che tutti pensavano potesse essere il main event. Il primo ad entrare è lo sfidante, che dopo una settimana torna a Raw…CM Punk!!! Rivediamo proprio quel che è successo otto giorni fa ad Unforgiven, con l'attacco di DiBiase, Manu e Rhodes che ha messo fuori causa Punk per lo Scramble. 5…4…3…2…1…0…BREAK THE CHAMP DOOOOWN!!! Y2J si reca piano piano in zona ring, con tanto di cintura bella lucida alla vita e fasciatura al braccio destro molto vistosa. La grafica ci ricorda che il match è valevole per il World Heavyweight Title, anche se lo sapevamo già tutti ormai. Rivediamo anche alcune parti dello Scramble di Unforgiven, in special modo la fine con Jericho che beffa un incredulo Batista proprio al fulmicotone. Finalmente la contesa parte, tutto fuorché velocemente: i due si guardano a pochi centimetri di distanza, fino a quando Jericho prova a partire all'attacco. Punk però è una furia, ginocchiata in corsa e pugni a terra su Jericho. Ancora ginocchiate di Punk sul corpo dell'avversario a terra, calci e pugni in quantità industriale. Irish Whip all'angolo, Jericho va giù di schiena. Altra serie di ginocchiate di Punk, Irish Whip all'angolo, ma Jericho con agilità salta sul paletto e prova a scappare dalla gabbia!!! Punk lo raggiunge, i due si scambiano dei colpi da sopra la terza corda, fino al calcio di Punk sulla testa di Jericho che fa volare quest'ultimo a terra. Ora è Punk a provare la fuga, ma Jericho si riprende e lo afferra per una gamba. Pugni di Punk, calcio sul corpo e ginocchiata sul volto. Irish Whip tentato e riuscito, Spin Kick di Punk!!! Running High Knee all'angolo e Bulldog perfettamente eseguito!!! Jericho si rialza…GTS? No, Jericho si aggrappa alla corda…ma Punk lo scaraventa contro la gabbia!!! Prima pubblicità!

Torniamo in diretta con Jericho che ha chiuso Punk in una Ankle Lock. Cole ci ripete che è la prima volta che Raw inizia con uno Steel Cage Match valido per il titolo, mentre Punk si rialza e con un Enziguiri Kick si libera di Jericho. Calci di Punk, sberlone e un paio di pugni. Jericho ribalta un Irish Whip e prova la Walls of Jericho…c'è!!! Punk è nei guai, se cede Jericho mantiene il titolo!!! L'ex campione prova a raggiungere le corde, anzi no, la porta della gabbia!!! L'arbitro la apre, lo Straight Edge striscia verso l'uscita e cerca di buttarsi fuori!!! Punk si afferra agli scalini e tocca a terra con le mani!!! E' quasi fuori, anche una gamba è libera dalla presa di Jericho!!! Y2J però riesce a chiudere la porta in testa a Punk!!! 1…2…no!!! Jericho con dei calci sulla gamba sinistra di Punk, poi la Sexy Beast prende a pugni la testa dell'ex campione e se la tira un po' facendo il segno della cintura. Lionsault ora…ma Punk alza le ginocchia!!! Gran calcio al petto di Punk, un altro, un terzo e Jericho è in difficoltà. Running High Knee di Punk, ma Jericho si sposta e Punk finisce contro la gabbia!!! Springboard Dropkick di Jericho su Punk, il campione prova di nuovo la risalita, Punk è a pezzi ma riesce a raggiungere l'avversario!!! Punk con dei pugni su Jericho…Punk va per la GTS dal paletto!!! No, Jericho evita, ma Punk gli sbatte la testa un paio di volte contro la gabbia. Jericho restituisce il favore ed entrambi volano al tappeto come pere cotte. CM Punk copre, 1…2…no!!! Entrambi si rialzano, Jericho riesce a lanciare Punk contro la gabbia per poi riprovare ancora la risalita. Stavolta Punk non sembra in grado di riprendersi, Jericho è quasi fuori…no, arriva Punk!!! SUPER ELECTRIC CHAIR DI PUNK SU JERICHO!!! Entrambi a terra, Punk riesce a riprendersi e cerca di strisciare fuori dalla porta!!! Anche Jericho si risveglia…e glielo impedisce!!! Jericho scavalca Punk, Punk scavalca di nuovo Jericho e ora i due sono sotto la prima corda a darsele di santa ragione!!! Di nuovo entrambi in piedi, Punk sbatte Jericho contro la gabbia…ma Jericho riesce a liberarsi per poi gettarsi fuori!!! Chris Jericho ce l'ha fatta ed è ancora campione!!! Rivediamo le fasi finali della contesa, con la telecamera che stacca prima su di un affranto Punk, poi su un pesto ma felice Jericho.

Backstage, Batista ha visto l'incontro in uno dei monitor e pare rimuginare qualcosa…

Tonight, Rey Mysterio vs Kane!!! Pausa!

Nel backstage c'è Mike Adamle con Kelly Kelly, quando arriva un tizio biondo che si chiama Dolph Diggler a cui Adamle dà la mano (dev'essere un nuovo wrestler). Arriva pure Jericho, Adamle gli dice che è ora di pensare a No Mercy. Jericho ricorda tutti i suoi ultimi e pesanti impegni e pensa che dovrebbe essere trattato come un uomo, non come una macchina, e che dovrebbe essere trattato bene, visto che è il campione.

Altra zona del backstage, vediamo di spalle una testa conosciuta, che quando si volta è anche una maschera conosciuta, quella di Kane. Kane dice che anni fa ha dovuto togliersi per forza la maschera, ma la verità è che nessuno l'ha forzato a fare tutto ciò, è stato lui a togliersela per essere accettato dal pubblico. Ma una volta smascheratosi cosa ha ottenuto? Ovunque va la gente lo indica e a lui tutto ciò non piace. Ora vede un uomo come Rey Mysterio che non ha il coraggio di fare quel che lui ha fatto: Rey ha ancora la maschera e la gente lo ama, perché? Perché ognuno indossa una maschera dietro alla quale si nasconde, mentre dentro tutti sono infelici e pensano solo a loro stessi a differenza di ciò che mostrano. Arriva Evan Bourne che vuole dire qualcosa a Kane su Rey: Evan dice che è coraggioso Rey e non vede l'ora di vederlo battere Kane stanotte. Kane se la ride e Bourne se ne va un po' intimidito…

Jillian Hall entra cantando, ovviamente beccandosi i fischi del pubblico. Up next, Jillian vs Candice Michelle, dopo la pubblicità!

Purtroppo Jillian sta ancora cantando, quindi immagino che i poveri presenti nell'arena di Memphis si siano rotti le scatole per altri tre minuti abbondanti. Finalmente parte la musica di Candice Michelle, che viene raggiunta e superata da Beth Phoenix, la quale si accomoda al tavolo dei commentatori. Si comincia con un paio di spintoni reciproci ed un Takedown di Candice. Side Headlock della mora, Shoulder Block e calcio al volto di Jillian. Springboard Elbow di Candice, conto di 2. Irish Whip, no, Crucifix Bomb di Jillian!!! Solo conto di 1? Pare di si. Jillian afferra per i capelli Candice e glieli tira, sfruttando la resistenza della seconda corda. La bionda prova a strozzare Candice con lo stivale, per poi atterrarla con un Hair Pull Mat Slam. Snapmare di Jillian e Full Nelson dalla quale Candice si libera non senza difficoltà. Scambio di pugni, poi Candice va in controllo con un paio di colpi ben assestati ed un Dropkick, ottenendo un conto di 2. Back Suplex di Jillian, pugni ed Irish Whip all'angolo. Cartwheel Back Elbow di Jillian…no, Candy Wrapper di Candice!!! 1…2…3!!! Candice invita Beth a salire sul ring e battersi!!! Beth si avvicina al quadrato e ci sale!!!! Dropkick immediato di Candice e Beth è già fuori dal ring!!! La Glamazon va a recuperare la sua cintura e per stavolta lascia perdere.

Tonight, lo ricordiamo, Rey Mysterio vs Kane!!! Pubblicità…

Una veduta di Memphis e del Mississipi ci danno il bentornato; meno piacevole è la campanella che preannuncia l'ingresso di John Bradshaw Layfield, che arriva al solito con la sua limousine bianca. L'avversario di stasera per JBL è…Tommy Dreamer!!! The Dream Machine fa un salto a Raw ed all'avvio della contesa si becca subito una serie di pugni da Bradshaw. Bodyslam di JBL, Elbow Drop mancata, ma Big Boot a segno poi. Irish Whip all'angolo, reazione di Dreamer con un calcione, dei pugni ed uno Swinging Neckbreaker che vale il conto di 2. Dreamer manca l'attacco all'angolo…Clothesline From Hell di JBL!!! 1…2…3!!! Pochi minuti e JBL si sbarazza di Tommy Dreamer. JBL scende dal ring e va a prendere una sedia, ma l'arbitro gli intima di fermarsi. Layfield sistema la sedia sul quadrato e si siede, mentre Dreamer si allontana. Quindi JBL si rialza, prende un microfono e poi si riaccomoda. Bradshaw si rivolge a Mike Adamle dicendogli che non lascerà il ring fino a che lui non farà di JBL il Number One Contender. Nessuna risposta, manco un suono…pubblicità? E sia.

JBL è ancora sul ring!!! Layfield non si è mosso di un millimetro, continua a dire che la gente non ha nulla a che fare con lui e si vanta di possedere un sacco di cose. Non c'è nessuno sulla faccia della Terra che merita più di lui di essere il…PARTE LA MUSICA DI RANDY ORTON!!! Orton apre così la seconda ora di Raw, salendo sul ring armato di microfono. Orton dice che alcune settimane fa ha dato i suoi giudizi sui campioni di Raw e non ne era impressionato. Così si è messo personalmente lui ad assicurarsi che Punk non avrebbe tenuto il titolo. Quindi Orton si rivolge a JBL sminuendolo; la Age of Orton è finita a causa di un infortunio, ma quando avrà recuperato non sarà importante chi sarà campione in quel momento, perché lui tornerà in possesso di quella cintura e finalmente Raw tornerà ad avere un campione con un po' di credibilità. SANTINO MARELLA?!?! E' proprio la sua theme song ad interrompere il Legend Killer, i Glamarella al completo salgono sul quadrato. Marella chiede ad Orton chi si crede di essere per insultare lui e la Glamazon. A differenza sua, dice Marella, loro due sono campioni ed in ottima forma. Santino dice che Orton è sempre infortunato, come suo padre. Il padre di Marella, “papà”, sta sempre bene, anche se ha l'herpes. I Glamarella rappresentano i nuovi campioni, quindi Orton deve scusarsi. Orton chiede se davvero Marella pensa quello che ha detto, se si aspetta delle scuse. JBL dice di scusarsi, ma non a Mr e Mrs Phoenix, ma a lui. JBL è l'unico che può chiamarsi Number One Contender, perché settimana scorsa con una singola mossa, la Clothesline From Hell, ha messo ko Batista. JBL dice che non se ne andrà stasera se non otterrà ciò che vuole e che se Orton si mette in mezzo potrebbe ritrovarsi con la spalla infortunata ancora una volta…HERE COMES THE ANIMAL!!! Non poteva certo mancare Batista, dato che è stato appena chiamato in causa. Batista se la ride e dice che prima di battere tutti qui sul ring deve dire una cosa: questa è la scena più patetica che abbia mai visto. Quattro che chiacchierano come un branco di politico e come Barack Obama dice “Puoi dare una lingua ad un maiale, ma alla fine del giorno è sempre un maiale”, guardando Beth Phoenix. Marella dice che Beth non è un maiale, Batista riprende il discorso dicendo che ha una soluzione: stasera batterà JBL e sarà il Number One Contender a No Mercy. Poi continuerà a battere gente fino a che Randy Orton tornerà sul ring. Marella chiede se non abbia dimenticato qualcuno, Batista replica di si…Beth Phoenix. JBL prova ad inserirsi, Batista lo zittisce e dice che è stanco di parlare ed ascoltare e non ha dimenticato cosa è successo settimana scorsa. Adamle compare sul Titantron e dice che, seguendo l'opinione di Jericho, ha deciso chi sarà il Number One Contender, e lo dirà dopo il match tra Rey Mysterio e Kane: bisogna solo aspettare più tardi. Batista dice che è ok, ma che ora deve fare qualcosa…ed attacca JBL!!! JBL riesce a fuggire, Marella si mette in mezzo…Spinebuster su di lui!!! Beth Phoenix dice qualcosa a The Animal e poi lo schiaffeggia pure!!! Due volte!!! Batista fa per andarsene, Beth gli dice che non ha finito con lui…SPINEBUSTER DI BATISTA SU BETH, PROPRIO SOPRA SANTINO MARELLA!!! Parte la theme song dell'Animale che se ne va (mentre JBL e Orton se l'erano già filata) lasciando sul ring i Glamarella a pezzetti, come possiamo rivedere anche grazie ad un replay…

Backstage, Orton incontra Rhodes, DiBiase e Manu, che lo squadrano prima di andarsene…come noi andiamo in pubblicità.

Proprio la musica del Team Priceless, insieme a Manu, ci accoglie al ritorno dalla pausa. E' tempo di un Six Men Tag Team Match, loro avversari Kofi Kingston, Jerry Lawler (che è di Memphis) e da Oklahoma City c'è Good Ol'JH…Charlie Haas in versione Jim Ross!!! Haas spara quattro stupidate nello stile di Jim Ross, oggi Jim Haas, e la contesa può iniziare. Manu alle prese con Kofi, che viene steso subito da una Shoulder Block e da una Headbutt. Reazione di Kofi con un Dropkick, dentro Cody che si becca un Monkey Flip. Tag per Lawler, ginocchiata su Rhodes. Cody subisce un altro paio di colpi ed un Backbody Drop seguito da un Dropkick. Reazione di Cody con un Bulldog, conto di 2. Chin Lock di Rhodes, mentre Jim Haas va al tavolo da commento a dire qualcosa, prima di tornare sull'apron. Jawbreaker di Lawler, tag per JH e per DiBiase. Pugni di JH, Clothesline e Dropkick. Lou Thesz Press di JH, Big Splash e conto di 2. Si scatena il rissone, Kofi vola su Manu, Lawler si occupa di Rhodes e JH prova un Oklahoma Slam…no, Million Dollar Side Leg Sweep di DiBiase!!! 1…2…3!!!

SmackDown Rebound: venerdì scorso Triple H ha parlato di Unforgiven (del quale vediamo le immagini dello Scramble) dicendo che solo un campione è entrato ed uscito come tale. Jeff Hardy e The Game si scambiano “complimenti”, poi vediamo il Fatal Four Way vinto proprio dal Rainbow Haired Warrior, che sarà lo sfidante di The Game a No Mercy. La clip si conclude con l'assalto di Kozlov al giovane Hardy.

Backstage, JBL raggiunge Jericho negli spogliatoi, per dirgli che sa che non sono amici, ma settimana scorsa hanno fatto un bel match come tag team. Jericho ricorda come l'anno scorso JBL gli sia costato il titolo contro Randy Orton, per poi dire che le sue opinioni valgono di più perché è il campione. JBL se ne va stizzito, per noi è tempo di break.

Jamie Noble fa il suo ingresso nell'arena, pronto per un match singolo, presumibilmente contro William Regal. Infatti arriva Paul Burchill, accompagnato da Katie Lea. Parte forte Noble, con una serie di pugni e calci ed un Double Sledges. Elbow Drop di Noble, Headbutt, un'altra, prima della reazione di Burchill. Uppercut, ma poi Burchill sbaglia un attacco all'angolo e Noble lo chiude in un Armbar devastante!!! Burchill cede subito e Noble si aggiudica la contesa!!! Arriva Layla a dire che settimana scorsa ha dovuto scegliere in maniera difficile, e le dispiace, ma è stufa: dove voleva portarla, nel suo Pick Up? E' finita, perché ora ha trovato un uomo che fa al caso suo…e qui si parte la musica di William Regal, molto elegante anche se sobrio. Regal dice che è questione di nobiltà, semplicemente, per poi andare via a braccetto di Layla.

Lance Cade sta parlando con Adamle, nel suo ufficio, quando irrompe Batista. Batista chiede ad Adamle se intende farlo Number One Contender, Cade interviene e Batista lo sbatte al muro dicendogli che non si ricorda di aver chiesto la sua opinione. The Animal poi si calma e se ne va.

Up next, Rey Mysterio vs Kane, dopo la pausa!!!

What's the time? IT'S MMMMMMMMMMAIN EVEN TIME!!! Lilian Garcia introduce prima Kane, quindi è la volta di Rey Mysterio, al quale va l'ovvia ovazione del pubblico. Rey saluta i suoi fans, regala la maglietta ad un bimbo e poi è pronto per darle di santa ragione. Si comincia con Rey a provare qualche timido attacco da lontano, Kane riesce a bloccarlo all'angolo e per Mysterio sono guai. Irish Whip, Rey si attacca alle corde e poi prova un Hurricanrana. Kane non si muove però, Rey riesce comunque a riempirlo di pugni fino a farlo cadere, per poi connettere con un Double Foot Stomp. Uppercut di Kane, Rey vien quasi strozzato alla seconda corda e poi preso a calci. Kane scaraventa Rey fuori dal ring, ma Rey cade in piedi. Kane lo raggiunge all'esterno, Rey risale velocemente e connette con un Dropkick tra le corde. Pubblicità!

Al ritorno c'è Kane in presa sulla testa di Rey, che durante la pubblicità prima ha trovato un gran DDT, poi ha subito un Big Boot. Jawbreaker di Rey ora, ma Bodyslam di Kane che poi manca un Elbow Drop. Serie di calci di Rey, Dropkick e pugni all'angolo. Kane prova a liberarsi di Kane, lo colpisce con una ginocchiata e poi lo lancia contro al paletto!!! Rey prende una brutta botta, tanto che rimane immobile all'angolo. Kane rialza Mysterio, Irish Whip violento all'angolo e Knee Drop sulla schiena. Backbreaker di Kane che poi applica pressione sulla schiena del luchador messicano. Rey non cede e si libera a suon di ginocchiate, quindi Kane si riprende e mette all'angolo l'avversario. Irish Whip, Big Boot mancato e per Kane ci sono dei calci ed un Wheelbarrow Into a Bulldog che vale il conto di 1. Kane finisce con il viso contro un sostegno, Rey sale sul paletto e si lancia, ma Kane lo abbranca al volo!!! Rey si libera, Enziguiri Kick!!! Kane è sulla seconda corda, Rey prova la 619…Clothesline di Kane però!!! Kane su Rey con dei calci a terra, l'arbitro gli intima di allontanarsi ma Kane continua…e l'arbitro lo squalifica!!! A Kane però non importa, rialza Rey e cerca di togliergli la maschera!!! Arriva però Evan Bourne!!! Bourne con dei Dropkick su Kane, Rey ci mette del suo…Flying Double Knee su Kane di Bourne!!! Bourne e Rey se ne vanno insieme, Kane ha trovato pane per i suoi denti!!! Rivediamo alcune fasi dell'incontro, compreso l'arrivo di Evan Bourne a dar manforte a Mr 619.

Backstage, Jericho in giacca e cravatta cammina con Cade. Arriva Diggler che vuole dare la mano ad entrambi, ma solo Cade gliela dà. Dopo la pubblicità Adamle dirà chi sarà il Number One Contender…

Chris Jericho e Lance Cade entrano in scena, salgono sul ring evidentemente per dirci qualcosa. Jericho dice che prima di tutto vuole ringraziare Adamle perché rispetta le sue indicazioni come campione e ascolta i suoi consigli. Chi sarà il Contender? JBL? Batista? Secondo Jericho nessuno dei due, anzi lui suggerisce che quei due si affrontino a No Mercy e se le diano di santa ragione. Lui ha sostenuto due match ad Unforgiven ed è diventato campione, perché è il migliore del mondo. I suoi suggerimenti verranno ascoltati, per No Mercy. Adamle entra e dice che è d'accordo, così a No Mercy sarà JBL vs Batista ed il vincitore sarà il nuovo Number One Contender. Adamle dice però che non vuole che diventi un abitudine che un lottatore lotti due volte in ppv, per cui dice che il vincitore di Batista vs JBL affronterà il campione un'altra volta. Per cui ascoltando anche Batista e JBL ha deciso che Jericho affronterà qualcun altro a No Mercy, qualcuno che ha pure un'idea sul tipo di match da disputarsi. Adamle introduce dunque lo sfidante di Jericho, che è…SHAWN MICHAELS!!! La musica dello Showstopper fa esplodere l'arena, ed ecco entrare HBK!!! Michaels, che rimane in zona Titantron, dice che sa cosa sta pensando Jericho: che hanno già lottato in un match regolare, che hanno lottato in un Unsanctioned Match. Cosa possono fare ancora? Michaels pensa che ci sia un match non sono elettrizzante ed adrenalinico, ma che gli permetterà di sfigurare Jericho come neppure lui si immagina, un match che qualcuno dice lui abbia rivoluzionato; il match che gli permetterà di diventare campione del mondo…a No Mercy avremo HBK vs Y2J in un…HBK chiede l'aiuto di qualcuno, e la crew entra con una scala altissima!!! HBK si arrampica fino in cima, si accomoda e torna a parlare: “LADDER MATCH!!!”. La musica dello Showstopper chiude la puntata: HBK se la ride, Jericho un po' meno…

14,924FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati