WWE Raw Report 12-09-2016

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Mancano due settimane all'avvento di Clash Of Champions, primo pay per view di Raw dove Kevin Owens dovrà difendere il WWE Universal Championship contro un Seth Rollins desideroso di vendetta dopo essere stato tradito da Triple H: questa sera Kevin Owens affronterà Roman Reigns, e se quest'ultimo lo sconfiggerà, sarà aggiunto al main event di Clash Of Champions: riuscirà Roman Reigns a ottenere la vittoria contro KO e ottenere così una chance per vendicarsi dell'attacco di Triple H di due settimane fa? Non ci resta che scoprirlo direttamente dalla Royal Farms Arena di Baltimore, in Maryland, dove Lino “Chaos” Basso è alla tastiera per questo WWE Monday Night Raw Report in HD!!!

Come accade di consueto, ci viene mostrato un video che riassume quanto accaduto la scorsa settimana: Kevin Owens voleva festeggiare la sua conquista dell'Universal Title, ma è stato interrotto da un furente Seth Rollins, che ha attaccato KO dopo aver inveito verbalmente contro Stephanie McMahon. La commissioner di Raw aveva sospeso Seth Rollins, ma Mick Foley ha subito annullato la decisione di Stephanie, e inoltre ha sancito il main event di Clash Of Champions, con KO che dovrà difendere il titolo Universale contro Rollins ed eventualmente Roman Reigns, ammesso che quest'ultimo sconfigga Owens nel main event di questa sera.

Dopo la sigla e i pyros, la grafica ci ricorda il main event di questa sera, ovvero un match tra Roman Reigns e Kevin Owens, se Reigns vincerà, allora potrà inserirsi nella lotta titolata di Clash Of Champions. Le immagini poi si spostano sul ring perchè Mick Foley è già “armato” di microfono e ci ricorda come a Clash Of Champions, Kevin Owens difenderà l'Universal Title contro Seth Rollins, e di come la scorsa notte a Backlash, Becky Lynch è diventata la prima Smackdown Women's Champion, congratulandosi con lei. E parlando di lottatrici, Mick Foley chiede alla campionessa femminile Charlotte di raggiungerla sul ring. Parte così la theme di Charlotte, mentre ci viene mostrato un video che ci ricorda come il rapporto tra Charlotte e Dana Brooke sia diventato complicato, mentre Sasha Banks ha tutta l'intenzione di riprendersi il Raw Women's Championship. Charlotte prende il microfono e dice che delle scuse sarebbero opportune, Dana Brooke la interrompe perchè ritiene che lei non deve delle scuse, ma Charlotte dice che non aveva la minima intenzione di chiedere scusa, perchè ricorda bene come sia stato imbarazzante essere battuta da Bayley sette giorni fa, e come se non bastasse, Dana Brooke è stata sottomessa nella Bank Statement di Sasha Banks, perciò o Dana si scusa, oppure il suo “apprendistato” è terminato. Mick Foley ricorda che a Clash Of Champions, ci saranno dei match con ogni titolo del roster di Raw in palio, ma proprio ora parte la theme song di Sasha Banks!! “The Boss” arriva sul quadrato e dice che lei è l'unico volto della divisione femminile WWE, nonchè l'unica boss, e Charlotte sta osservando colei che si riprenderà la cintura femminile a Clash Of Champions!! Ma parte anche la theme song di Bayley!!! Bayley arriva velocemente sul ring e dice che sa bene di essere l'ultima arrivata e che sarebbe bello vedere Sasha Banks lottare con il Raw Women's Championship in palio questa sera, ma dopo aver sconfitto Charlotte sette giorni fa, se c'è una che merita una chance per il titolo femminile, quella è proprio lei!! Sasha Banks dice a Bayley che è stato bello lottare insieme due mesi fa a Battleground, ma quando c'è di mezzo il Women's Title, lei non ha amici, perciò le suggerisce di farsi da parte perchè ha dei conti in sospeso con Charlotte. Proprio la campionessa ora sostiene che lei e Sasha hanno risolto la loro rivalità a Summerslam, e ad ogni modo lei è l'unica campionessa presente sul ring in questo momento, di conseguenza Sasha non può stabilire quando lei possa mettere in palio la cintura. Mick Foley prende la parola e dice che Charlotte ha ragione, ma è anche vero che nemmeno Charlotte stabilisce quando difendere il titolo, perchè è lui che prende le decisioni. Dana Brooke suggerisce che Bayley e Sasha Banks dovrebbero scontrarsi per ottenere la possibilità di affrontare Charlotte, magari in una Best Of Seven Series, ma Charlotte interrompe Dana, sostenendo che semmai avrà bisogno di una sua consulenza o di un suo aiuto glielo farà sapere. Mick Foley riprende la parola ed è dell'idea che questa sera Bayley e Sasha Banks lotteranno in un match dove la vincitrice affronterà Charlotte a Clash Of Champions in un match con il titolo femminile in palio!!! Charlotte prende male la decisione del general manager di Raw, e inveisce contro Dana Brooke affermando che dovrebbe stare zitta. Ma in tutta risposta Dana Brooke schiaffeggia Charlotte!!! Dana Brooke restituisce lo schiaffo ricevuto dalla campionessa femminile la scorsa settimana!!! Bayley e Sasha Banks non trattengono il loro apprezzamento di fronte a questa ennesima crepa nel rapporto tra Dana Brooke e Charlotte, e Mick Foley ora annuncia che ci sarà un triple threat match, perchè anche Dana Brooke sarà della contesa!!! Dana Brooke, Bayley e Sasha Banks lotteranno in un triple threat match, e la vincitrice affronterà Charlotte a Clash Of Champions, e questo match si terrà ora!!!

#1 CONTENDER'S TRIPLE THREAT MATCH: DANA BROOKE VS BAYLEY VS SASHA BANKS

Dana Brooke spintona Bayley e la colpisce con una serie di pugni per poi ripetersi con Sasha Banks, quest'ultima viene portata all'angolo da Dana che ora tenta di strozzarla grazie alle corde, Bayley finisce fuori dal ring dopo un calcio di Dana, mentre Sasha Banks si rialza e spedisce Dana Brooke all'angolo per colpirla con alcuni calci. Snap mare di Sasha Banks su Dana Brooke, quest'ultima però poco dopo getta Sasha fuori dal ring, e nel frattempo Bayley rientra sul ring per eseguire un roll-up, ma Dana Brooke esce dallo schienamento. Clothesline di Bayley su Dana Brooke, seguita da un knee drop e da un arm bar. Dana Brooke reagisce con una serie di forearms, ma Bayley risponde con un arm drag. Sasha Banks rientra sul ring e spinge Dana fuori dal quadrato, e insieme a Bayley esegue un hip toss proprio ai danni di Dana Brooke. Ora Dana Brooke rientra sul ring e lavora sulla schiena di Bayley, l'ex NXT Women's Champion però reagisce eseguendo alcuni forearms, ma viene presto sollevata da Dana Brooke, Sasha Banks interrompe Dana Brooke e tenta di schienarla con un sunset flip, ma Dana esce dallo schienamento. Forearms di Sasha su Dana Brooke, e ora Sasha Banks posiziona sia Bayley che Dana Brooke sulle corde, ma colpisce soltanto Dana con il double knee perchè Bayley si è spostata in tempo per evitare l'impatto. Crossbody di Bayley su Sasha Banks, mentre Dana Brooke va a segno con una doppia clothesline su entrambe le sue avversarie, per poi tentare di chiudere il match schienando Bayley prima e Sasha Banks dopo, senza però riuscirci. Dana ora colpisce Sasha con alcuni pugni e la manda contro l'angolo per poi fare lo stesso con Bayley, Dana Brooke colpisce Bayley con una spallata seguita da una serie di forearms, ora Dana Brooke posiziona Bayley all'angolo e tenta di eseguire un superplex, Sasha Banks però rinviene e abbranca sia Dana che Bayley e le fa cadere al centro del ring tentando poi lo schienamento su Dana Brooke, quest'ultima però esce dallo schienamento ma subisce poco dopo alcune clotheslines e un drop kick da parte di Sasha Banks, che ora tenta di chiudere il match ma Dana trova rifugio nelle corde, salvo poi essere vittima della Bank Statement!!! Dana Brooke è sul punto di cedere ma Bayley colpisce Sasha Banks con un calcio e spezza così la manovra di sottomissione, ora Bayley abbranca Dana Brooke e va a segno con il Bayley To Belly!!! Ma Bayley non ottiene la vittoria finale perchè Sasha Banks si getta per interrompere lo schienamento e successivamente va per lo schienamento su Bayley con uno small package!! 1,2,3!!! Sasha Banks schiena Bayley ed è la #1 contender al Raw Women's Championship!!!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E #1 CONTENDER AL RAW WOMEN'S CHAMPIONSHIP: SASHA BANKS

Sasha Banks lancia sguardi di sfida verso Charlotte che è presente al tavolo dei commentatori, Sasha ha tutta l'intenzione di riprendersi il titolo femminile a Clash Of Champions, chiudendo così i conti in sospeso con Charlotte!!!

STILL TO COME: Sheamus vs Cesaro nel quinto match del Best Of Seven Series, mentre Kevin Owens affronterà Roman Reigns, se Reigns vincerà, sarà inserito nel match valevole per il WWE Universal Championship a Clash Of Champions!!!

Dana Brooke sta camminando nel backstage e chiede immediatamente scusa a Charlotte: la campionessa femminile di Raw non vuole sentire una sola parola da parte di Dana Brooke, e le ordina di prendergli la valigia. Dana acconsente senza proferire parola.

Epico e Primo, gli Shining Stars, sono con i Golden Truth da un'altra parte nel backstage, e cercano di convincere R-Truth a farsi un bel soggiorno a Portorico. R-Truth dice ironicamente che potrebbe portare con se “Little Jimmy”, e Primo dice che se paga tutto in un'unica soluzione, può portare chi vuole. R-Truth però ora se ne va, lasciando gli Shining Stars con l'amaro in bocca per la mancata “vendita”. Arriva però Big Cass, che sostiene come Epico e Primo siano due lottatori scorretti. Epico si lamenta e risponde che in realtà hanno sconfitto lui ed Enzo Amore nettamente. Proprio Enzo Amore, sopraggiunto poco dopo l'arrivo di Big Cass, ribadisce che gli Shining Stars siano due portoricani scorretti e che sette giorni fa abbiano vinto in maniera non pulita.

Le immagini ora si spostano su Tom Phillips, in compagnia del WWE Universal Champion, Kevin Owens, a cui chiede un parere circa il match che sosterrà contro Roman Reigns: KO chiede a “Tyler” se per caso deve dire qualcosa di controverso, ad esempio di come Triple H si fidi piu' di lui che di Seth Rollins, o di come Roman Reigns non dovrebbe presenziare sullo stesso ring quando c'è già lui presente. Oppure potrebbe dire che Mick Foley è sempre stato inferiore a Triple H, ma in fin dei conti lui negherà che Roman Reigns possa affrontarlo a Clash Of Champions , e al pay per view sarà ancora il WWE Universal Champion. Arriva anche Chris Jericho, che dice a “Terry” che si renderebbe conto di come sia tutto un grande errore l'aver messo Roman Reigns contro il suo migliore amico Kevin Owens, e di conseguenza aver rimosso KO dal suo Highlight Reel se solo non fosse un intervistatore. Chris Jericho inoltre rivela che il suo ospite nell'Highlight Reel sarà l'ex migliore amico di Owens, Sami Zayn, e dimostrerà che Sami Zayn è soltanto uno “Stupid Idi-IT”.

Bo Dallas fa il suo ingresso in direzione del ring, e prima del suo match, dice che avrebbe dovuto dirlo tanto tempo fa, lui è l'unico che crede in se stesso, Bolieve in BO!!

SINGLE MATCH: BO DALLAS VS BRANDON SCOTT

Brandon Scott è lo sparring partner di Bo Dallas e subisce presto una serie di calci, ma non appena si muove, riesce in qualche modo a spedire Bo Dallas fuori dal ring. Drop kick di Brandon Scott che ora tenta di eseguire uno splash ma Bo Dallas lo ferma e lo colpisce con un belly to belly suplex. Triplice serie di gutbusters da parte di Bo Dallas che ora va a segno con una clothesline, seguita dal Roll Of The Dice!!! 1,2,3!!! Bo Dallas è il vincitore!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BO DALLAS

UP NEXT: Chris Jericho condurrà il suo Highlight Reel, l'ospite di questa sera è Sami Zayn!!!

“Break The Walls Down” risuona alla Royal Farms Arena di Baltimore e Chris Jericho si avvia verso il ring per questa nuova edizione dell'Highlight Reel: Y2J dice che questo sarebbe dovuto essere il piu' grande Highlight Reel in assoluto, poichè avrebbe dovuto avere il piu' grande tra i grandi come suo ospite, ovvero il suo migliore amico nonchè il WWE Universal Champion, Kevin Owens. Mick Foley però ha rovinato tutto inserendo KO in un match contro Roman Reigns, perciò Chris Jericho dice che andrà nella direzione opposta, invitando il peggiore tra i peggiori, e sdraiandosi sul tappeto del ring, Y2J introduce Sami Zayn. Quest'ultimo fa il suo ingresso e una volta giunto sul ring, “ringrazia” Jericho per l'introduzione, ma quest'ultimo inveisce contro Sami Zayn, chiedendo ironicamente se avrebbe dovuto cantare “Ole Ole Ole”. Il pubblico di Baltimore coglie “l'invito” e intona il coro Ole Ole Ole a sostegno di Sami Zayn, mentre Chris Jericho dice che la sua introduzione è degna dell'importanza di Zayn, anche perchè c'è una ragione per il quale Kevin Owens lo abbia “scaricato” e non lo guardi dritto negli occhi. Ora Chris Jericho vuole sapere esattamente cosa sia successo tra Sami Zayn e Kevin Owens, anche se è certo che la colpa sia tutta di Sami: quest'ultimo stenta a crederci che Chris Jericho lo abbia invitato per parlare di Kevin Owens, ciò che conta davvero è l'Universal Title che un giorno farà suo, e se proprio KO è il migliore amico di Chris Jericho, allora Y2J è proprio uno stupido idiota! Chris Jericho dice al WWE Universe di tenere la bocca chiusa perchè Sami Zayn è proprio come tutti loro, perdente e scortese, lui invece è un donatore e darà a tutti il Gift Of Jericho. Sami Zayn sostiene che il Gift Of Jericho fa schifo, e l'unico regalo che Kevin Owens gli ha donato è il mostrare il suo vero essere perchè a Owens gli importa solo di se stesso, Jericho però risponde sostenendo che Sami Zayn è soltanto geloso che KO sia “il piu' longevo campione Universale” , ed ora Zayn dice che vorrebbe tanto sapere se c'è ancora uno straccio del vecchio Chris Jericho presente sul ring: è anche grazie a lui, Dean Malenko ed Eddie Guerrero, che lui oggi sia un pro wrestler, Chris Jericho è stato sei volte campione del mondo nonchè il primo campione indiscusso, mentre ora è soltanto la troietta di Kevin Owens!!! Chris Jericho chiede a Sami Zayn se crede davvero che le cose stiano come dice lui, e rivela che ha ricevuto un messaggio da Kevin Owens , e intende mostrarlo a Sami Zayn…Y2J usa il cellulare per colpire Sami Zayn!!! Ora Chris Jericho si lancia sulle corde e stende Sami Zayn con il Codebreaker!!! Chris Jericho si vendica così delle parole di Sami Zayn che nel frattempo rimane a terra!!

STILL TO COME: Kevin Owens vs Roman Reigns, se Reigns vincerà, sarà inserito nel match valevole per il WWE Universal Championship a Clash Of Champions!!!

UP NEXT: Cesaro vs Sheamus nel quinto match della Best Of Seven Series!!!

Tom Phillips è nel backstage con Sheamus, e chiede al Celtic Warrior un parere circa la sconfitta subita contro Cesaro mercoledì scorso a Londra durante un live event, che ha fissato il punteggio sul 3-1: Sheamus sostiene che Cesaro è stato fortunato, la chiave è la coerenza e ha bisogno soltanto di una vittoria per rispedire la signorina svizzera da dove è arrivata, mentre lui otterrà una title shot.

Lo Swiss Superman, Cesaro, fa il suo ingresso per questo quinto match della Best Of Seven Series: Cesaro è in svantaggio per 3-1, e se questa sera sarà sconfitto, perderà automaticamente questa serie a favore del Celtic Warrior, Sheamus!!

BEST OF SEVEN SERIES – MATCH #5: CESARO VS SHEAMUS

Lock-up iniziale con Sheamus che colpisce Cesaro con un forearm, Cesaro esegue tale manovra successivamente per poi subire un calcio, ma riesce poco dopo a colpire Sheamus con una clothesline. Cesaro tenta di eseguire subito la Neutralizer ma Sheamus evita la manovra portando Cesaro all'angolo e lo colpisce con alcuni forearms. Irish whip di Sheamus con successivo shoulder all'angolo, la manovra viene ripetuta una seconda volta ma poi Cesaro blocca Sheamus e lo colpisce con un european uppercut e tenta di chiudere in fretta la contesa bloccando Sheamus con la Sharpshooter, Sheamus però riesce ad arrivare alle corde costringendo così Cesaro a mollare la presa. Lo Swiss Superman però non si perde d'animo e va a segno con un running european uppercut, evitando poi un back breaker. Sheamus però poco dopo colpisce Cesaro alla schiena con una triplice serie di forearms, Cesaro però fa lo stesso con il suo avversario e porta il Celtic Warrior all'angolo per colpirlo con un european uppercut, Sheamus vorrebbe rispondere con un superplex, ma Cesaro glielo impedisce colpendolo con una serie di pugni seguiti da un cross body. Scambio di european uppercuts tra Cesaro e Sheamus, con quest'ultimo che ora tenta di bloccare Cesaro nella Cloverleaf, il lottatore svizzero però è abile a evitare la manovra di sottomissione del Celtic Warrior e colpirlo con uno springboard european uppercut. Ora Cesaro ci riprova con la Sharpshooter, ma Sheamus riesce ancora ad arrivare alle corde, mantenendo così incerto l'esito finale del match. Cesaro ora applica lo Giant Swing, ma riesce a far roteare Sheamus solo per poco, consentendo così al lottatore irlandese di andare a segno con un back breaker, Cesaro esce dallo schienamento e sorprende Sheamus con un roll-up che lo vede appoggiare un piede contro la prima corda!!! 1,2,3!!! Cesaro, seppur in maniera non troppo pulita, si aggiudica questa contesa e prosegue la sua rimonta!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CESARO (2-3)

Mick Foley è nel suo ufficio, e viene presto raggiunto da Seth Rollins: “The Man” dice che credeva che Foley fosse dalla sua parte, gli ha tolto una sospensione a tempo indeterminato e gli ha concesso un'opportunità per far suo il WWE Universal Championship, però non si capacita del fatto che Roman Reigns possa essere inserito nel match titolato a Clash Of Champions. Il GM di Raw dice che Roman Reigns è stato offeso, ma Seth Rollins sostiene che non c'è paragone: lui è il migliore e non vuole avere distrazioni che gli impediscano di mettere le mani sul titolo Universale, se Mick Foley non intende far nulla al riguardo, forse dovrebbero parlare con Stephanie McMahon. Foley dice che Stephanie è a Singapore e ciò che le importa davvero è soltanto avere la meglio su Smackdown, sempre e comunque. Seth Rollins rivela che si occuperà personalmente di questa faccenda, ma Mick Foley si agita e non vuole che Rollins metta in dubbio la sua integrità, e a dirla tutta vorrebbe che lui non interferisse durante il main event. Seth Rollins però risponde dicendo che se lui intende continuare a essere dalla parte di Stephanie, è veramente uno sciocco.

La grafica ci mostra che alla card di Clash Of Champions è stato aggiunto un match: dopo quanto accaduto in precedenza durante l'Highlight Reel, Sami Zayn affronterà Chris Jericho!!

Alicia Fox fa il suo ingresso per il prossimo match in programma, ma le immagini si spostano momentaneamente nel backstage perchè la sua avversaria, Nia Jax, è con Tom Phillips , con quest'ultimo che chiede a Nia un parere circa il confronto avuto sette giorni fa nel backstage: Nia Jax dice che Alicia Fox non rappresenta un problema per lei, continuerà a malmenarla fino a quando lei non si arrenderà o se non sarà piu' in grado di rialzarsi. Nia Jax ora si allontana e di conseguenza fa il suo ingresso sul ring, tra poco assisteremo al quarto match della serata!

SINGLE MATCH: ALICIA FOX VS NIA JAX

Nia Jax spintona Alicia Fox e la trascina all'angolo per colpirla con alcune spallate, Alicia reagisce con un forearm e sale sul turnbuckle, Nia Jax però è abile a rialzarsi subito e spingere Alicia Fox fuori dal ring. Nia Jax scende dal ring e raggiunge Alicia Fox, quest'ultima però colpisce Nia con un calcio alla testa e usa la schiena della sua avversaria per tentare di strozzarla, Nia Jax appare in difficoltà ma poco dopo usa tutta la sua forza per far impattare Alicia Fox contro il paletto. Nia Jax solleva Alicia Fox e la getta piu' volte contro le barriere di protezione, Alicia si regge a una di esse ma ben presto viene letteralmente travolta dalla Spear di Nia Jax!!! Alicia Fox è KO, l'arbitro si sincera delle condizioni della lottatrice che rimane a terra immobile, e di fatto il match termina qui!! Nia Jax annichilisce Alicia Fox!!!

VINCITRICE PER INTERRUZIONE DEL MATCH: NIA JAX

I Raw Tag Team Champions, i New Day, eseguono il loro ingresso distribuend alcuni Booty-Os ai fans presenti, mentre la grafica ci informa che a Clash Of Champions, gli attuali campioni di coppia difenderanno le cintura contro Luke Gallows e Karl Anderson. Xavier Woods prende la parola e dice che la scorsa settimana, Gallows ed Anderson hanno provato a far diverire il pubblico presente, ma intrattenere le persone è affar loro, spetta a loro far ridere la gente. Kofi Kingston aggiunge che Luke Gallows e Karl Anderson hanno fatto sprecare esattamente cinque minuti e trentasette secondi al WWE Universe, in quel lasso di tempo si possono fare altre cose, come guardare alcuni highlights dei Baltimore Ravens (franchigia della NFL). Xavier Woods poi sostiene che in alternativa si possono gustare i Booty-Os, e ciò che è successo sette giorni fa non si ripeterà piu', almeno fino a quando loro saranno i campioni di coppia. Parte ora la theme song di Luke Gallows e Karl Anderson, con quest'ultimo che sostiene come i New Day assecondino una stupida folla come quella di Baltimore, parlino di cereali, e indossino corna di unicorno, quindi con quale coraggio li accusano di far perdere tempo? Luke Gallows è piu' sintentico ma molto chiaro: a Clash Of Champions, lui e Karl Anderson si prenderanno i titoli di coppia!!

NON-TITLE MATCH: NEW DAY VS LUKE GALLOWS E KARL ANDERSON

Iniziano la contesa Karl Anderson e Xavier Woods, sarà lui questa sera a far coppia con Kofi Kingston. Forearms di Karl Anderson su Xavier Woods, ma quest'ultimo replica con un drop kick. Arm bar di Xavier Woods, seguite da una serie di elbows, tag per Kofi Kingston che colpisce Anderson con alcuni calci seguiti da un knee drop. Ancora Kofi Kingston con un arm bar, poco dopo però Karl Anderson da il tag a Luke Gallows che va a segno con un shoulder tackle e ora esegue un belly to back suplex, ma Kofi Kingston atterra in piedi e stende Gallows con uno springboard cross body. Luke Gallows risponde successivamente spedendo Kofi Kingston fuori dal ring, e da il tag a Karl Anderson, che colpisce Kofi Kingston con alcuni calci e una serie di pugni. Karl Anderson riporta Kofi Kingston sul ring e ora da nuovamente il tag a Luke Gallows che colpisce Kingston con un calcio e alcuni elbow drops. Kofi Kingston tenta di reagire con alcuni pugni, ma viene presto colpito da una clothesline di Gallows. Tag per Karl Anderson che va a segno con un forearm e con un leaping boot, per poi bloccare Kofi Kingston in una reverse chin lock. Anderson spezza la manovra per lanciare Kofi contro l'angolo, il membro dei New Day però colpisce Luke Gallows presente sull'apron, ma ben presto viene colpito da Karl Anderson grazie alla sua spinebuster. Tag per Luke Gallows che colpisce Kofi Kingston con alcuni calci e lo getta all'angolo, tag per Karl Anderson che esegue un knee drop e rigetta Kofi Kingston all'angolo per ridare il tag a Luke Gallows, che colpisce Kofi Kingston con alcuni pugni e con una power slam, Gallows però successivamente manca il bersaglio dopo un tentativo di elbow drop ed ora entrambi i lottatori sono a terra, tag per Karl Anderson e Xavier Woods con il secondo che va a segno con alcuni forearms e con un drop kick, Woods tenta di chiudere la contesa ma Karl Anderson esce dallo schienamento. Karl Anderson ora colpisce Xavier Woods con alcuni pugni, Xavier Woods replica con un forearm e lo stesso fa anche Anderson in quello che è un rapido scambio di forearms. Uppercut di Karl Anderson, ma Xavier Woods replica con un enzuigiri kick e una springboard DDT, seguita da un elbow drop , Luke Gallows però interrompe lo schienamento. Super kick di Xavier Woods su Luke Gallows, interviene però Karl Anderson con un flying boot e in compagnia di Gallows esegue la Magic Killer!!! 1,2,3!!! Luke Gallows e Karl Anderson si aggiudicano questa contesa e probabilmente eseguono il penultimo passo per stroncare il record di detenzione dei titoli di coppia dei New Day!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON

Roman Reigns sta camminando nel backstage e viene fermato da Tom Phillips per una breve intervista: Roman Reigns dice che il suo unico pensiero è essere presente a Clash Of Champions e far suo il WWE Universal Championship, l'unico modo per riuscirci è prendere Kevin Owens a calci nel c**o!!

Micheal Cole, Byron Saxton e Corey Graves sono al tavolo di commento e ci ricordano come questo mercoledì si disputeranno le semifinali del Cruiserweight Classic: presto vedremo alcuni dei protagonisti a Raw, perchè la divisione dei pesi leggeri sta per riprendere vita la prossima settimana!!

Jinder Mahal fa il suo ingresso e si dirige verso il ring per il sesto match della serata, ma prima ha qualcosa da dire: lui dice di essere un uomo che viene in pace, e non ha avuto modo di spiegare la sua assenza. Lui percepiva odio e rabbia da parte di tutti, ma ha imparato a lasciar andare chiunque. Lui ha camminato lungo la cima dell'Himalaya ed è stato in alcuni monasteri, grazie a tutto ciò ha trovato la pace interiore, e vorrebbe che tanti altri possano trovarla. Parte ora la theme song di Jack Swagger, sarà lui l'avversario di Jinder Mahal!

SINGLE MATCH: JACK SWAGGER VS JINDER MAHAL

Parte bene Jinder Mahal che colpisce Jack Swagger con una head butt e alcuni forearms, seguiti da un back elbow. Knee drops di Jinder Mahal su Jack Swagger che finisce fuori dal quadrato, ma riesce a reagire poco dopo con un back elbow e una serie di pugni. I due lottatori rientrano sul ring e Jinder Mahal esegue un drop kick e una chin lock, Swagger un po' alla volta si libera e mette a segno un back body drop, seguito da alcune clotheslines e da un belly to belly suplex. Ancora Jack Swagger con un back elbow e diversi calci ai danni di Jinder Mahal, ora Jack Swagger tenta di eseguire la Swagger Bomb, Jinder Mahal però alza i piedi ed evita l'impatto, riuscendo poi a eseguire un flying neck breaker!! 1,2,3!!! Jinder Mahal vince questo match!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JINDER MAHAL

Enzo Amore e Big Cass sono nel backstage e tra poco li ritroveremo sul ring!!

Jack Swagger è deluso per la sconfitta subita poco fa, e Tom Phillips cerca di avere un commento a caldo da parte dell'All American American, sottolineando come il contratto di Swagger con Raw stia per terminare: Jack Swagger da un'occhiataccia verso Tom Phillips, ma non proferisce parola e se ne va.

“Sawft Is A Sin” risuona alla Royal Farms Arena di Baltimore e Enzo Amore, insieme a Big Cass, esegue il suo ingresso con il suo solito promo di presentazione. Una volta giunto sul ring, Enzo Amore dice che non teme affatto Epico, e sta per riservargli uno sporco trattamento. Big Cass poi ci ricorda che c'è soltanto una parola per descrivere gli Shining Stars, e come sempre ci farà lo spelling!! S-A-W-F-T!! SAAAAAAAAAAWFT!!!

SINGLE MATCH: ENZO AMORE VS EPICO

Headscissors di Enzo Amore che ora colpisce Epico all'angolo con alcuni pugni, Epico reagisce spedendo Enzo in un altro angolo del ring per poi andare a segno con un belly to back suplex, un german suplex e un vertical suplex. Irish whip di Epico ma Enzo Amore reagisce con un calcio, seguito da una jawbreaker e una serie di pugni. Ancora Enzo Amore con una tornado DDT su Epico ed ora sale sul turnbuckle, Primo lo distrae ma viene steso dal big boot di Big Cass. Suicide dive di Epico su Big Cass, e poco dopo Enzo Amore va a segno con un suicide dive su Epico! Enzo Amore ora riporta Epico sul ring e tenta di eseguire un suplex, da bordoring però Primo blocca i piedi di Enzo Amore e consente a Epico di schienarlo!! 1,2,3!!! Epico sconfigge Enzo Amore ma in maniera scorretta per la seconda settimana di fila!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: EPICO

UP NEXT: Kevin Owens vs Roman Reigns, se Reigns vincerà, sarà inserito nel match valevole per il WWE Universal Championship a Clash Of Champions!!!

Kevin Owens sta per dirigersi sul ring, ma lungo la strada trova Seth Rollins, e gli suggerisce di ricordarsi come Mick Foley non voglia interferenze durante il main event. Seth Rollins replica dicendo che vuole che KO sconfigga Roman Reigns, in modo da avere un normale one-on-one match a Clash Of Champions, dato che Triple H è un codardo perchè sono due settimane che non si fa vedere qui a Raw, non c'è miglior cosa che sottrarre l'Universal Title dal suo nuovo pupillo. Kevin Owens risponde che non ha bisogno di fortuna, e comincia a pensare che Rollins in realtà vorrebbe Roman Reigns nel match titolato di Clash Of Champions, in modo che lui possa fare gran parte del lavoro e rubargli la vittoria finale, in passato ha avuto a che fare con Roman Reigns, Dean Ambrose, Kane, la J&J Security, e persino Jon Stewart, ora però Triple H ha trovato una persona migliore da seguire. Owens aggiunge anche che Rollins ha fatto cadere in basso Raw dopo che ha permesso a Dean Ambrose di vincere il WWE World Championship non molto tempo fa, dopo che ha perso contro Finn Balor, con un solo braccio funzionante al 100%, a Summerslam, mentre lui ha conquistato il WWE Universal Championship al primo tentativo, perciò il motto di Seth Rollins non dovrebbe essere ricostruito, ridisegnato e recuperato, bensì ricostruito, ridisegnato e SOSTITUITO. Arriva però Mick Foley, che ordina a Kevin Owens di dirigersi verso il ring, il campione universale si allontana mentre ora Foley chiede una seconda volta a Seth Rollins di non interferire durante la contesa tra KO e Roman Reigns, altrimenti ci saranno delle conseguenze!

LADIES AND GENTLEMAN, IT'S TIME FOR THE MAAAAAAAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIINNNNNNNN EVENT OF THE EVENING!!! Roman Reigns fa il suo ingresso verso il ring per questo match che lo vedrà opposto al WWE Universal Champion, Kevin Owens: se Reigns otterrà la vittoria, allora avrà di diritto l'opportunità di lottare contro Owens e Seth Rollins a Clash Of Champions!!!

NON-TITLE MATCH: KEVIN OWENS VS ROMAN REIGNS

Kevin Owens scende subito dal ring, ma viene ben presto seguito da Roman Reigns che lo attacca con una serie di pugni e con alcune headbutts, per poi lanciarlo contro le barriere di protezione. Kevin Owens si rialza e reagisce con una serie di calci e con un back elbow, Reigns a sua volta reagisce con alcuni pugni e una serie di forearms, ma dopo un tentativo di clothesline Kevin Owens evita l'impatto scendendo di proposito dal ring, Reigns rimedia con una baseball slide e una volta uscito dal quadrato getta nuovamente Kevin Owens contro le barriere di protezione. Owens restituisce il favore a Reigns qualche minuto dopo , per poi colpirlo con alcuni pugni, e una volta rientrati sul ring, Kevin Owens va a segno con un lariat e un back senton, ma lo schienamento non va a buon fine. Kevin Owens ora applica la chin lock, Roman Reigns si libera da li a poco e colpisce Owens con un paio di clotheslines, seguite da una flying clothesline. Altra clothesline di Roman Reigns, che ora si prepara per il Superman Punch , ma Kevin Owens scende ancora una volta fuori dal ring ed evita nuovamente il Superman Punch grazie a un super kick. Kevin Owens ora getta Roman Reigns contro il paletto, e riporta il suo avversario sul ring per bloccarlo in una reverse chin lock. Roman Reigns si libera con alcuni pugni ma poi manca il bersaglio dopo un tentativo di spallata all'angolo, impattando così contro il paletto. Kevin Owens ne approfitta per riportarsi fuori dal quadrato e spedire Roman Reigns contro i gradoni d'acciaio, ma all'improvviso arriva Seth Rollins che attacca Kevin Owens!!! Seth Rollins attacca Kevin Owens!!! Owens vince questo match per squalifica ma stanno arrivando anche Mick Foley e alcuni road agents!! Il GM di Raw è infuriato e dice a Seth Rollins che gli aveva chiesto soltanto un favore, uno solo, e lui ha fatto di testa sua, perciò ora farà meglio a seguirlo nel suo ufficio perchè devono parlarsi al piu' presto!! Seth Rollins non si cura troppo della furia di Mick Foley e si allontana scortato dai road agents, mentre Foley si trattiene ancora un po' perchè non ha alcuna intenzione di far finire così il main event, perciò ordina di far ripartire il match!!!

Il match riparte e Kevin Owens ovviamente non prende bene questa decisione, nel frattempo KO si prepara per chiudere subito la contesa con la Pop Up Powerbomb, ma Roman Reigns lo ferma in tempo con un pugno e i due lottatori ora siscambiano diversi colpi a ripetizione, calci di Owens e clothesline di Reigns, quest'ultimo si ripete poco dopo con il samoan drop ma lo schienamento non gli garantisce la vittoria finale. Roman Reigns porta Kevin Owens all'angolo e lo colpisce con alcuni calci, per poi posizionarlo sopra il turnbuckle, Owens reagisce colpendo Reigns con un pugno e poi evita un tentativo di superplex andando a segno con un fisherman's buster dalla seconda corda e subito dopo esegue la Frog Splash, ma Roman Reigns esce comunque dallo schienamento. Kevin Owens porta Roman Reigns all'angolo e lo colpisce con alcuni calci, Roman Reigns risponde con un forearm ma subisce poco dopo un super kick. Kevin Owens manca il bersaglio dopo un tentativo di cannonball ma riesce ugualmente a evitare la Spear, tuttavia Roman Reigns va a bersaglio con il Superman Punch, ma Owens esce comunque dallo schienamento e il match prosegue. il WWE Universal Champion esce dal ring ma viene colpito da un calcio da parte di Roman Reigns che ora riporta il suo avversario sul quadrato , e subisce un altro super kick seguito da due cannonball. Kevin Owens tenta nuovamente di eseguire la Pop Up Powerbomb, Roman Reigns evita la manovra e mette a segno la sitout powerbomb, ma anche questa volta lo schienamento non gli garantisce la vittoria. Sta arrivando Rusev!!! Rusev arriva all'improvviso e distrae Roman Reigns che in tutta risposta gli rifila il Superman Punch!!! E Kevin Owens ne approfitta per afferrare Roman Reigns e infliggergli la Pop Up Powerbomb!!! 1,2,3!!! Kevin Owens sconfigge Roman Reigns, e deve dire grazie a Rusev che è tornato per vendicarsi di Roman Reigns e far sì che il match valevole per l'Universal Title a Clash Of Champions sia un affare che riguarda soltanto KO e Seth Rollins!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KEVIN OWENS

Intanto Rusev attacca ancora Roman Reigns con un jumping thrust kick e con una serie di pugni, Reigns è a terra e di conseguenza Rusev ne approfitta per bloccarlo nella Accolade!!! Roman Reigns è inerme, è fuori dal giro dell'Universal Championship e ci sono questioni irrisolte con il WWE United States Champion, il Bulgarian Brute, Rusev!!!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,871FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Risultati della quinta giornata della World Tag League

Ecco i risultati della quinta giornata della World Tag League.

Prime voci sui piani per WWE TLC

Giungono voci interessanti in merito al prossimo PPV targato WWE nonché il primo ad andare in scena nel Tropicana Field.

Rivelato il main event di Raw per la prossima settimana

Sancito il main event del prossimo episodio di Raw.

Note dal backstage del Final Farewell di Undertaker

Ecco alcune note ed indiscrezioni del backstage relative al segmento del "Final Farewell" di Undertaker a Survivor Series

Articoli Correlati