WWE Raw Report 10-12-2018

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questo lunedì. Non siamo riusciti a garantire la copertura live ma non per questo vi lasceremo senza il racconto del Monday Night: Corbin ha l'ultima occasione di riprendersi un vantaggio in vista di TLC e Rousey e Jax saranno al face off finale. Senza ulteriori indugi: io sono Daniele “Set Free” La Spina e questo è il vostro Raw Report!!!

Panoramica interna del Valley View Casino Center di San Diego, California e comincia Monday Night Raw. Seth Rollins è già sul ring e prende la parola per dire “Burn. It. Down.”. Saranno le sue parole d'ordine domenica quando difenderà il Titolo. E lo saranno anche stasera a San Diego. Non è qui per chiamare fuori Dean Ambrose, non giocherà a questo giochino. È qui per tirare fuori alcune verità: nelle ultime settimane il GM Baron Corbin ha parlato di essere dalla parte giusta della storia, quindi lo vorrebbe qui sul ring. È tempo che ascolti qualcosa e si becchi una bella dose di realtà. Corbin raggiunge Rollins e gli dice che se voleva una conversazione, possono averla in privato. La porta del suo ufficio è sempre aperta per Superstar del suo calibro. Rollins gli dice di non dire sciocchezze che nessuno vuol sentire: stia zitto e ascolti. Negli ultimi mesi ha avuto da fare con Ambrose e non ha potuto dirgli cosa pensa del suo lavoro da GM. Comunque voglia chiamarsi, Corbin non è buono per il comando e sotto la sua guida, Raw fa schifo. E ha fatto schifo per colpa sua: ogni settimana è uscito petto in fuori e ha fatto ruotare tutto intorno a lui. Quello che sta facendo non è buono, non è giusto ma è solo sbagliato. Corbin dice che sa che Rollins è frustrato ma non gli permetterà di comportarsi così: deve fare attenzione a come gli parla. Rollins chiede cosa succederà altrimenti: schioccherà le dita e lo licenzierà? Passa il tempo a fare questo cose quando ha il miglior roster che Raw abbia mai avuto a disposizione. Ha tag team come i Revival che dovrebbero combattere per i Titoli e invece li incastra in Lucha House Rules Match. Non sa nemmeno che significhi! Se licenzia chiunque, saranno solo lui, Lashley e McIntyre a darsi pacche sulle spalle per 3 ore? Questo sì che entusiasmerà tutti. Ogni singola decisione che ha preso non serviva ad altro che a mascherare la sa insicurezza. Ooooh! Braun Strowman è stato cattivo con lui, lo ha ferito nell'orgoglio. Era così offeso da regalare il Titolo a Brock Lesnar. Un Campione che non si farà avanti a difenderlo. Non c'è mai, non si farà vivo. Non è qui perché non vuole essere qui. Sa quando è stata l'ultima volta che Lesnar ha combattuto a Raw? Nel 2002. 16 anni fa. Se sta cercando di fare un esperimento allora il risultato è questo: un miserabile fallimento. I talenti non ce la fanno più, gli spettatori non ce la fanno più, il morale è basso, gli ascolti sono i più bassi di sempre ed è tutto per colpa sua. Corbin dice che apprezza il suo feedback ma la prossima volta può risparmiargli tempo e mettergli una nota sulla scrivania così che lui possa archiviarla alla voce “Chi se ne frega!”. Non gli importa nulla di quello che pensano i lottatori o il pubblico. Raw è il suo show e se la cosa non gli piace è un suo problema perché resterà in carica per tanto tempo. E non potrà che diventare peggiore per persone come Rollins. Rollins si chiede come possa diventare peggio. Corbin risponde che domenica perderà il Titolo Intercontinentale mentre lui vincerà per forfeit contro Strowman. È un peccato, lui ha sempre voluto combattere in un TLC ma Jo-Jo lo incoronerà GM permanente di Raw. E a cominciare dalla sera successiva, fino al giorno in cui Rollins non lascerà, sarà un inferno per lui. Rollins allora chiede che problema c'è a cominciare da questa settimana. Perché non lo affronta in un match stasera? Anzi perché un solo match? È troppo poco e poi lui ha sempre voluto farlo. Perché non combattere in un TLC Match stasera? Il pubblico ne sarebbe felice ovviamente. Corbin chiede a Rollins se è in grado di capire cosa potrebbe fargli con una sedia, un tavolo o una scala in mano. Sarebbe la sua fine. Rollins dice che più che la sua fine, sembrerebbe un riscaldamento in vista di domenica. Corbin chiede se lo stia facendo per sembrare un eroe agli occhi della gente e dei colleghi. Glielo mostrerebbe? Gli mostrerebbe cosa comporta fare cose come queste ma la sua risposta è ancora no. Ha molte cose da far… Codardo! Ha delle scartoffie da… Cordardo! Deve ancora… CODARDO! CODARDO! CODARDO! Lo chiamerà Codardo eletto di Raw. Corbin sbrocca e dice che è ok, ha il suo TLC Match stasera ma sarà per l'Intercontinental Championship!

TONIGHT: Face-to-face tra Nia Jax e ronda Rousey con Alexa Bliss a moderare il confronto!!!

UP NEXT: Bobby Roode e Chad Gable affronteranno gli AOP e Drake Maverick in uno 2-On-3 Handicap Match con i Titoli in palio!!!

Dasha Fuentes ferma Rollins nel backstage e gli chiede se si penta di aver chiamato fuori Corbin. Rollins dice che sa che non è stata la mossa più furba della sua vita ma la verità è che non poteva permettere che Corbin continuasse così. Non poteva starsene seduto a guardare. Se vuole comportarsi come Campione, doveva farlo, oppure non avrebbe avuto diritto di sentirsi legittimato con quella Cintura.

2-ON-3 HANDICAP TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:
AOP (C) & DRAKE MAVERICK VS BOBBY ROODE & CHAD GABLE

Gli AOP sono già sul ring con Maverick. Arrivano anche Roode e Gable, entrambi in versione Glorious. Contesa affidata a Chad Patton e si comincia con Gable e Akam uomini legali. Dropkick bloccato da Akam che subito si accanisce. Tag per Rezar e Aided Knee Strike di Akam in uscita. Rezar colpisce Gable alle corde, poi va a colpire anche Roode all'angolo facendolo cadere. Reazione di Gable, calcio bloccato e Clothesline di Rezar. Tag per Maverick che copre! 1… 2… no!!! Maverick subito a rimandare Rezar dentro. Tag poi per Akam, Gable respinge manda Akam fuori ring, poi con l'aiuto di Roode manda anche Rezar e i due si concentrano con Maverick. Hip Toss per portarlo dentro il ring e poi Hip Toss oltre la terza corda per scaraventarlo sugli AOP. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Rezar in Necklock su Gable. Tag per Maverick che rifila un pugno a Gable sul costato, poi infierisce con dei colpi e dei ceffoni. Gable ha una reazione d'orgoglio ma Maverick dà il cambio a Rezar che travolge Gable. Tag per Akam che rincara la dose all'angolo neutro. Irish Whip e Akam a vuoto. Tag per Roode! Running Shoulder Thrust. Poi Dropkick anche su Rezar sull'apron. Lancio alle corde di Akam ma calcione di Roode che poi viene mandato sull'apron. Gomitata e lancio dalle corde: Akam lo intercetta e connette un Northern Light Suplex. Tag per Rezar e Wheelbarrow into a Knee Strike! 1… 2… no!!! Gable ferma il pin. Akam lo scaraventa all'angolo, poi i due vanno per la Super Collider: Rezar connette la Powerbomb, Akam no e viene proiettato via dalla Hurricanrana di Gable. Rezar rifila un Big Boot a Gable! Poi i due prendono in consegna Gable e connettono una Neckbreaker Powerbomb! Maverick chiede il tag, lo ottiene e prende in giro Roode. Schienamento! 1…. No!!! Crucifix Pin a sorpresa di Roode! 1… 2… 3!!! Maverick costa i Titoli agli AOP.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E NUOVI RAW TAG TEAM CHAMPIONS: BOBBY ROODE & CHAD GABLE

Michael Cole, Renee Young e Corey Graves di ci riportano al match della scorsa settimana tra Drew Mcintyre e Dolph Ziggler e alla successiva aggressione di McIntyre a Finn Balor.

TONGIHT: Drew McIntyre ha chiesto ed ottenuto la rivincita contro Dolph Ziggler!!!

TONIGHT: Seth Rollins dovrà difendere il suo Intercontinental Championship da Baron Corbin!!!

Natalya fa il suo ingresso, ha qualcosa da dire NEXT…

Fuentes ferma i nuovi Tag Team Champions e si congratula. Come ce l'hanno fatta a vincere stasera? Roode dice che loro due hanno sempre lavorato sodo, ogni sera, per ottenere quei Titoli. Ma se gli avessero detto che avrebbero vinto stasera, in quella situazione… Gable finisce dicendo che probabilmente avrebbero pensato che chi glielo diceva era pazzo. Ma in questo momento c'è solo una parla che gli viene in mente per descrivere come si sento: Glorious!

Natalya prende la parola per dire che di solito esce fuori con un gran sorriso perché non è il tipo che porta i segni dei suoi problemi. Ma c'è un peso che deve togliersi di dosso su Ruby Riott. Adora questo business, adora la WWE ma Riott non rispetta niente e nessuno di questo business. Riott ha reso tutto questo personale quando ha distrutto gli occhiali di suo padre e continua a parlare di come lei abbia ottenuto tutto in WWE solo per il suo cognome.
Ha dovuto superare tanti ostacoli per diventare una lottatrice qui. Ricorda cose come lo Screwjob di Montreal e che suo zio ha tirato un pugno in faccia al proprietario di questa Compagnia? Ha dovuto superare cose così per essere qui ed è orgogliosa di rappresentare gli Hart e la sua famiglia qui in WWE. A TLC le insegnerà qualcosa sul rispetto e lo farà dedicando la sua vittoria a qualcuno senza il quale non sarebbe qui stasera. Qualcuno che rispetta e ama più di chiunque al mondo: suo padre Jim “The Anvil” Neidhart. Natalya si fa prendere dalla commozione per alcuni secondi e poi chiude dicendo che userà qualsiasi lacrima ed emozione per lanciarla contro un tavolo e non c'è nulla che possa fare per impedirlo. Arriva la Riott Squad portando qualcosa sotto un telo nero. Sarah Logan e Liv Morgan poi tornano indietro. Riott prende in giro Natalya che sta piangendo per l'ennesima volta. Tutto quello che fa Natalya è girare per lo spogliatoio compiangendosi. E le chiede rispetto? Non ha bisogno di rispetto ma di uno psicologo. Lei non rappresenta gli Hart, non rappresenta la sua famiglia: è una disgrazia per loro. Probabilmente non sarà invitata a Natale dagli Hart quest'anno ma ha comunque un regalo per loro. Ed è un regalo che dura per sempre. Riott toglie il velo e c'è un tavolo in verticale uguale agli altri ma con sopra stampata l'immagine di Jim Neidhart. Riott dice che tutti sanno quanto fossero legati lei e suo padre. Ma domenica quando la lancerà attraverso quel tavolo, saranno più legati che mai.

In video-selfie, Ziggler dice che la scorsa settimana ha battuto McIntyre e lo si può aggiungere all'elenco di persone che lo ha dato per scontato. Ha preso McIntyre dall'oscurità e lì lo rimanderà. Lui non è il bravo o il cattivo ragazzo e non ha bisogno dell'aiuto di Bálor. McIntyre doveva pensare a lui e non a Bálor.

SINGLES MATCH:
DREW MCINTYRE VS DOLPH ZIGGLER

McIntyre fa il suo ingresso e viene intervistato sul ring da Charly Caruso che gli chiede di come si senta a dover affrontare Ziggler prima di vedersela con Bálor domenica. McIntyre dice che nessuno resta imbattuto per sempre, non lo ha fatto Andre The Giant, non l'ha fatto Undertaker a WrestleMania, non ci è riuscito lui. Ma la cosa lo rende comunque ancora più pericoloso. Che chiedano a Bálor… Ah, già, non possono perché non è qui stasera. Domenica finirà Bálor una volta per tutte. Sta rendendo Raw un posto migliore e alla gente può anche non piacere ma devono rispettarlo. Quanto a Ziggler: dice di non essere un bravo ragazzo o un cattivo ragazzo, non gli importa. È il ragazzo la cui testa sta per essere calciata via dal corpo. Arriva Ziggler e si comincia agli ordini di Darrick Moore. Ziggler subito aggressivo ma McIntyre lo respinge con una Shoulder Block. Chop di McIntyre, poi Ziggler reagisce prima di incassare un Overhead Belly-to-Belly Suplex! 1… 2… no!!! Pubblicità.

Torniamo in onda con Ziggler seduto sul paletto. McIntyre lo raggiunge e lo colpisce. Ziggler tenta di reagire ma McIntyre ha la meglio, se lo carica sulle spalle e connette una Super Celtic Cross dalla terza corda! 1… 2… no!!! Ziggler finisce fuori ring, McIntyre va a prenderlo, Ziggler si libera e lo manda a sbattere contro il ring post. Ziggler risale a 5… 6… 7… 8… 9… McIntyre ce la fa per un niente! Ziggler cerca il Superkick ma cade nel tentativo, privo di forze. McIntyre va in trash talk con Ziggler, questi reagisce con un calcio alla gamba e la Zig Zag!! 1… 2… no!!! Ziggler ci vuole riprovare, Claymore a segno!! 1… 2… 3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DREW MCINTYRE

McIntyre si rialza a fatica ma poi non ha finito con Ziggler: lo manda a sbattere di spalla contro il ring post e poi fuori ring si accanisce colpendolo ripetutamente al tappeto. McIntyre va a scoprire la parte bassa dei gradoni d'acciaio mentre Moore chiama aiuto. Arrivano arbitri e road agents a fermare McIntyre che voleva rifilare una Powerbomb sugli scaloni a Ziggler. McIntyre alza le mani e fa per andarsene salvo poi rifila una Claymore a Ziggler, seduto contro il banner led di bordo ring. McIntyre se ne va ridendo.

Torniamo da Cole, Young e Graves che parlano della situazione della settimana scorsa tra Corbin, Slater, Rhyno.

TONIGHT: Seth Rollins dovrà difendere il suo Intercontinental Championship da Baron Corbin!!!

TONIGHT: Face-to-face tra Nia Jax e ronda Rousey con Alexa Bliss a moderare il confronto!!!

WOMEN'S MATCH:
BAYLEY (W/SASHA BANKS) VS ALICIA FOX (W/JINDER MAHAL & SINGH BROTHERS)

Sasha Banks e Bayley fanno il loro ingresso. Quest'ultima sarà in azione NEXT…

John Cone dà il via al match quando arriva anche Fox e si comincia con un Lock Up che finisce alle corde. Fox spinge Bayley contro l'angolo ripetutamente, poi subisce una gomitata e una Flying Elbow dalla seconda corda! 1… no!!! Fox sull'apron, Hangman alle corde e poi Somersault Neckbreaker di Fox! 1… 2… no!!! Headlock di Fox, Bayley si libera, attacca Fox alle corde che ne esce con un Sunset Flip. Bayley attacca ancora ma va a vuoto. Reazione dell'ex NXT Champion che mette a segno un Saito Suplex. Bayley manda Fox all'angolo, serie di Shoulder Thrust e poi Lariat all'angolo, seguita da una Cutter alle corde. I Singh Brothers distraggono Bayley salendo sull'angolo e Alicia Fox connette un Big Boot. Risuona la musica di Apollo Crews (che sostituirà Finn Bálor nelle semifinali Playoff del Mixed Match Challenge di domani sera, al fianco di Bayley) che arriva dare rinforzi. Samir Singh viene proiettato in Back Body Drop e poi Banks si lancia dall'angolo, travolgendolo in Double Knee. Apollo mette fuori combattimento anche Sunil e Mahal, poi scaraventa Banks con una Gorilla Press Slam su tutti e tre. Nel frattempo sul ring Bayley mette a segno una Belly-to-Bayley!! 1… 2… 3!!!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: BAYLEY (W/SASHA BANKS)

Dean Ambrose guarda la grafica del match per il Titolo Intercontinentale su uno schermo. Pubblicità.

Torniamo in onda con Charly Caruso in zona interviste con Dean Ambrose. Caruso non riesce a finire la domanda che Ambrose gli dice di non chiamarlo più Lunatic Fringe. Caruso ci riprova ma Ambrose la interrompe ancora e dice che i commenti ce li ha su Rollins, che si è dato da solo il nome di Architect per mettersi al centro della scena sempre. Quello non è il Seth Rollins che conosceva. Rollins è andato fuori senza un piano e ne è uscito con un TLC Match contro Corbin e lo ha fatto solo per il suo enorme ego. Ha sempre provato a mettere in ombra lui e Roman Reigns. Non è un architetto è un pezzo di… Se Rollins sarà ancora Campione domenica, lui si prenderà il Titolo e gli dirà cosa pensa in faccia. Caruso chiede cosa penserebbe Reigns della situazione e Ambrose replica che non importa a nessuno. Caruso chiede ad Ambrose cosa pensi di questo. Viene mostrato un video della serata in cui Reigns ha lasciato il Titolo per curarsi e in cui Rollins ed Ambrose hanno vinto i Titoli, con il suo successivo attacco a Rollins. Con poi tutta la rivalità con Rollins. Ambrose si guarda intorno e poi se ne va senza proferire parola.

I commentatori ci ricordano il faccia a faccia tra Ronda Rousey e Nia Jax, moderato da Alexa Bliss… invece Elias ha una canzone molto speciale da dedicare a Bobby Lashley, NEXT!

Rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa tra Lashley e Lio Rush e il Drifter, confronto terminato quando Elias ha schiantato una chitarra sulla schiena di Lio Rush grazie all'intervento di Finn Balor.

“Ladies and gentlemen… Elias”. Elias si presenta come sempre e inizia a strimpellare la chitarra, mentre una grafica ci ricorda il match tra il Drifter e Bobby Lashley di questa domenica a TLC. Elias dice che non sa quanti di voi hanno sentito, ma se fosse per Lashley lui toglierebbe ogni squadra sportiva dalla città per portarlo in un posto figo come Los Angeles. Elias dice che Lashley non sa che se dipendesse da San Diego non ci sarebbe un perdente come lui a esibirsi qui. Tutti quanti qui sanno quello che Lashley scoprirà domenica a TLC, ovvero che WWE significa Walk With Elias. Lui si considera un tipo abbastanza cool, rompere le chitarre non è una delle sue cose preferite ma la settimana scorsa rappresenta un'eccezione. Lui stasera ha un match con Lio Rush e gli insegnerà qualcosa che avrebbe dovuto imparare molto tempo fa. Ma prima ha una canzone da condividere con tutti, quindi consiglia a tutti di silenziare i telefoni, aspettare per gli applausi e chiudere la bocca. Elias inizia quindi a cantare e suonare la sua canzone con il pubblico a seguirlo… e il ritornello dice che non riesce a smettere di pensare a quanto faccia schifo Lashley. Ma risuona la theme song dell'Almighty Bobby Lashley! Arriva Lashley con Rush che stasera non sembra avere tanto voglia di parlare… Elias vs Rush, NEXT!

SINGLES MATCH:
ELIAS VS LIO RUSH

Sembra che siamo pronti per cominciare… ma non c'è l'arbitro! Lashley chiede l'intervento di un arbitro… ed è Heath Slater. Slater dice a Lashley di uscire dal ring… suona la campanella, si comincia. Rush finisce all'angolo ma sfugge a Elias con la sua agilità, poi prova un calcio ma Elias lo lancia al volo… Rush atterra in piedi! Ma poi Elias lo lancia in aria e stavolta Rush si schianta a terra. Elevated Arm Drag di Elias che ora prende di mira il braccio destro di Rush. Che però prova un Sunset Flip… NO, Elias lo ferma e lo lancia da una parte all'altra del ring. E ora lo mette all'angolo, chop. Corner Irish Whip… e Rush si schianta violentemente all'angolo, finendo fuori dal quadrato! Elias va a riprendere Rush e lo lancia sul ring, poi fa per rientrare ma Lashley lo distrae! Elias lo colpisce al volto e lo fa finire nelle barriere ma Rush va con un Rope-aided Dropkick! Poi prova a tornare sul quadrato, Double Kick di Rush! Che ora sfugge a un assalto di Elias, Low Spinning Heel Kick! Ora prova a lanciarlo all'angolo ma Elias ribalta… prova un Floatover ma Elias lo prende al volo, Sit-out Powerbomb! E schiena, 1…2…E NO, interviene Lashley! Che inizia a malmenare evidentemente Elias, ma Slater non chiama la squalifica! Serie di pugni ai danni di Elias! Slater richiama Lashley ma ancora non chiama la squalifica! Lashley minaccia Slater e ora rialza Elias, lo lancia alle corde… Spinebuster! Lashley aiuta Rush a rialzarsi, ma Rush ha un'idea in testa… e va a prendere la chitarra di Elias! Lashley la prende… e la schianta sulla schiena di Elias! E Slater ancora non chiama la squalifica, incredibile! Rush va a schienare Elias ma Slater non va a contare, Lashley gli ordina di farlo…1…2…E 3.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: LIO RUSH

UP NEXT: il faccia a faccia tra Ronda Rousey e Nia Jax!

I commentatori parlano di come tutta la puntata di stasera sia stata tutta incentrata su Baron Corbin e sui suoi amici, dunque riguardiamo il confronto di inizio puntata tra Rollins e Corbin in cui Rollins non ha esitato a parlare di come tutti i problemi di Raw dipendano da Corbin. Il confronto è poi finito con l'annuncio di un TLC match tra Rollins e Corbin con l'Intercontinental Championship in palio.
Rivediamo ora il match disputato stasera tra Roode & Gable e gli Authors of Pain & Drake Maverick, vinto dai primi grazie a un Roll Up di Roode su Maverick e che ha consegnato loro i Raw Tag Team Titles.
Continuiamo con il recap di questa puntata, che ora mostra la squallida opera d'arte di Ruby Riott, il tavolo con sopra la figura del padre di Natalya Jim “The Anvil Neidhart”. Michael Cole ci ricorda il Tables match tra Natalya e Ruby Riott che ci attende domenica a TLC.
E ancora, rivediamo quanto accaduto tra Dolph Ziggler e Drew McIntyre, dove quest'ultimo è riuscito a vendicarsi di quanto accaduto la settimana scorsa e ha battuto Ziggler, salvo poi infierire su di lui post match anche con un Claymore Kick negli schermi a bordoring.

Siamo nel backstage dove Heath Slater si vergogna per quello che ha appena fatto con Elias. Arriva Corbin che gli dice che ha fatto un buon lavoro, potrebbe chiederlo a Rhyno se vuole. Slater è ancora più demoralizzato e Corbin gli dice che dovrebbe essere contento di avere ancora un lavoro. Slater non risponde e fa per andare a casa ma Corbin lo ferma: lui ha un altro match da arbitrare stasera.

Risuona la theme song di Alexa Bliss… è ora del confronto tra Ronda Rousey e Nia Jax! Alexa si porta sul ring e fa per prendere la parola, ma Nia Jax non ha voglia di aspettare e la raggiunge, accompagnata da Tamina. I commentatori ci ricordano del match di domenica tra Nia e Ronda Rousey, con il Raw Women's Title in palio. Nia sale sul ring e dice che prima che Alexa inizi a fare domande lei vuole fare una dichiarazione. Domenica lei diventerà la Raw Women's Champion alle spese di Ronda Rousey. Tutti i colpi presi in UFC devono aver influito davvero tanto sulla logica di Ronda, perché se fosse furba – e non lo è – uscirebbe e si inchinerebbe ai suoi piedi, quindi si prenderà la batosta che si merita a TLC. Ronda viene da un mondo in cui si usa parlar male della gente per pompare i match. Ma lei non parla male di nessuno: è una donna samoana alta 1,80 metri e che pesa 135 chili. Lei è il peggior incubo di Ronda ed è la personificazione dell'anti-Ronda. Qual è il suo segreto? La sua mano destra, il suo pugno ha rotto la faccia di Becky Lynch e lo ha fatto con un solo pugno. Domenica quando suonerà la campanella e Ronda la attaccherà lei le darà un pugno in faccia, ma non si fermerà a un solo pugno come ha fatto con Becky, colpirà Ronda talmente tante volte che Ronda si arrenderà solo per questo. Lei non solo è la figura più imponente della storia della WWE ma è anche una stratega. Ronda è una campionessa di judo, una campionessa della Strikeforce, della UFC ed è attualmente la campionessa della WWE. Ma sa che Ronda potrebbe attaccare il suo braccio. Lei in ogni caso prenderà distanza da lei, aprirà la mano e le romperà la faccia. Questa mano ha portato via Becky dai suoi fan, questa mano terrà il SUO TITOLO una volta che avrà spazzato via Ronda Rousey a TLC. MA ARRIVA RONDA ROUSEY. Ronda dice che non è venuta qui per fare delle pose e parlare di combattere. Lei è venuta qui per combattere! Ronda si precipita sul ring… ma tutti ne escono! Nia e Tamina poi confabulano tra di loro… vogliono attaccarla da due parti diverse per sopraffarla! MA ACCORRE EMBER MOON IN SOCCORSO! e Nia e Tamina si allontanano! Dopo il break… Ember Moon vs Tamina!

WOMEN'S MATCH:
EMBER MOON VS TAMINA

Torniamo live con il match già cominciato e con Tamina in controllo. Irish Whip di Tamina che cerca un Hip Toss, ma Ember atterra in piedi e va con un Arm Drag! E ora Dropkick di Ember e Tamina rotola fuori dal ring! Ember prende la rincorsa e va con una Baseball Slide ma Nia sposta Tamina e le salva la situazione. Arriva anche Ronda a confrontarsi con Nia, Ember e Tamina intanto tornano sul ring… Back Slide di Ember! 1…2…NO. Irish Whip di Tamina, Tamina prova un Big Boot ma Ember evita… Springboard Crossbody! Ma Tamina la prende al volo con un Superkick! L'arbitro conta Ember che ora torna sul ring al conto di 5. Tamina la prende e la schiena, 1…2…NO. Tamina piazza Ember all'angolo e la lancia a quello opposto, Corner Splash! Poi schiena, 1…2…NO. Nia la incita da fuori ring, Ronda carica il pubblico per sostenere Ember. Side Headlock di Tamina ora ai dan di Ember che è in difficoltà, cerca di liberarsi ma viene risbattuta a terra. Tamina non accenna a lasciare la presa e la ex NXT Women's Champion non riesce a liberarsi. Alla fine si rialza, colpisce Tamina all'addome ma si prende un pugno in faccia. E ora la lancia all'angolo, la carica ma va a vuoto, Ember evita. Tamina torna a prendere comunque Ember che scalcia via Tamina e la spedisce all'angolo… Hurricanrana da terra di Ember! Che ora va con una serie di calci e va con un Legsweep! E ora Faceplant DDT! 1…2…E NO! Tamina c'è ancora. Ember riesce finalmente a montare un'offensiva e attacca Tamina… appunto, Powerslam di Tamina. 1…2…NO. Tamina rialza Ember, la lancia ancora all'angolo… SPRINGBOARD CODEBREAKER DI EMBER! Che ora vede l'occasione… vuole la Eclipse! Nia prova a distrarre l'arbitro ma non ci riesce, accorre Ronda a buttarla giù dall'apron! E ora la lancia oltre le barriere a bordoring! Intanto Ember va con un Neckbreaker sulle corde ai danni di Tamina! E ora sale sul paletto… ECLIPSE! ECLIPSE A SEGNO! ED È 1…2…E 3! Ed Ember Moon conquista la vittoria!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: EMBER MOON

Seth Rollins si prepara nel backstage… THE TLC MATCH IS NEXT!

Corbin è nel suo ufficio quando arriva Charly Caruso che gli chiede del suo TLC match contro Rollins a soli 6 giorni da TLC. Charly chiede se questo match non gli sembra un abuso di potere. Corbin le chiede se voglia trasferirsi a SmackDown e poi dice che stava scherzando e che è una bella domanda. Ma non è un abuso di potere. Lui batterà Braun Strowman a TLC per forfait quindi perché privare il WWE Universe dell'occasione di vedere distrutto Rollins? Charly gli chiede se non sia preoccupato del fatto che alla fine Strowman non possa farsi vedere a TLC, come dicono i rumor. Corbin dice che pensava che Charly fosse più furba e che non c'è possibilità che ciò accada. Quello che accadrà stasera a Rollins sarà solo un assaggio di quello che lo aspetterà quando diventerà GM permanente di Raw. E questo varrà per l'intero spogliatoio. E allora il WWE Universe non potrà fare a meno di adorare Baron Corbin.

I commentatori ci ricordano l'appuntamento di domenica con TLC che sarà in esclusiva sul WWE Network. I commentatori ricapitolano la card con il match per il Raw Women's Title tra Ronda Rousey e Nia Jax, il TLC match tra Braun Strowman e Baron Corbin, il WWE Championship rematch tra Daniel Bryan e AJ Styles, l'Intercontinental Championship match tra Seth Rollins e Dean Ambrose, il Tables match tra Natalya e Ruby Riott, Drew McIntyre vs Finn Balor, il Ladder match tra Elias e Bobby Lashley, il Cruiserweight Championship match tra Buddy Murphy e Cedric Alexander e infine il Triple Threat TLC match tra Becky Lynch, Charlotte Flair e Asuka con lo SmackDown Women's Championship in palio. Il match tra Elias e Lashley sarà appunto un Ladder match con una chitarra appesa al centro del ring e chi la prenderà per primo potrà usarla come arma. Ma ora… è il momento di prepararsi al main event! E infatti arriva l'arbitro… che è Heath Slater!

Promo riguardante l'arrivo di Lars Sullivan nel main roster.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP TLC MATCH:
SETH ROLLINS © VS BARON CORBIN

BURN IT DOWN! AND IT'S TIME FOR OUR MAIN EVENT! Arriva Seth Rollins privo del suo Intercontinental Title, che è attualmente appeso sul ring. Rollins si porta sul ring accolto dall'affetto dei fan, lo raggiunge poco dopo anche Corbin che sembra non vedere l'ora di appropriarsi dell'Intercontinental Title. Jojo introduce sfidante e campione e Cole ci ricorda solo per la miliardesima volta che sono 6 anni che non si vede un TLC match a Raw. Intanto il match comincia e Rollins sembra partire forte con dei pugni e poi dei pestoni all'angolo. Corbin reagisce con un colpo all'addome e una reazione, ma Rollins lo ferma con un calcio in faccia. Corbin ancora all'addome, prova un Vertical Suplex ma Rollins blocca e lo lancia fuori dal quadrato con un Knee to the Back. Poi lo raggiunge fuori e lo colpisce al volto, approfittandone per prendere una sedia. Poi Shoulderblock dall'apron di Rollins, che prova a rientrare con una mossa in Springboard ma Corbin lo colpisce al volto e lo fa cadere fuori ring. Ora Corbin addirittura ordina a Slater di andare fuori dal ring a prendergli una scala! Ma Rollins torna velocemente sull'apron, Springboard Clothesline! E Corbin rotola fuori dal ring… mentre noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Corbin di nuovo in controllo, Rollins prova a prendere una sedia ma Corbin glielo impedisce. Colpo alla testa di Corbin che ora si appropria della sedia e colpisce Rollins alla schiena. E poi ancora. E ora tiene fermo Rollins e lo colpisce all'addome sempre con la sedia. Corbin esulta soddisfatto e dice a Rollins di rialzarsi. Altro colpo alla schiena con la sedia. Rollins rotola fuori dal quadrato e Corbin lo va a prendere schiantandolo nelle barriere a bordoring. E ora lo lancia, ancora nelle barriere. Corbin irride Rollins e poi va a prendere una scala per portarla sul ring… ma Rollins risale sul quadrato e con una Baseball Slide sulla scala scaglia via Corbin! Ora Rollins prende la scala e la mette in piedi al centro del ring ma Corbin lo attacca alle spalle. Corbin prende la scala e la mette a uno degli angoli… Suplex contro la scala! E ora prende una sedia e la incastra all'angolo tra seconda e terza corda. Fa per scagliare Rollins contro la sedia ma Rollins ribalta! Corbin però riesce a non schiantarsi contro la sedia ma scivola fuori ring, poi rientra e va a segno con una Clothesline! E ora Corbin non ha ancora finito, prende un tavolo e mette anche quello all'angolo. Imita Strowman per irriderlo, poi prende Rollins di peso per lanciarlo contro il tavolo ma Rollins evita e lo colpisce al volto! Poi si lancia contro di lui per lanciarlo fuori dal ring ma Corbin va con un Back Body Drop e lancia via Rollins! E ora cerca di sfruttare l'occasione per scalare e prendere il titolo! Ma Rollins non si arrende così facilmente e salta sulle corde per raggiungere Corbin sulla scala! Rollins riesce a buttare giù Corbin e cerca di prendere il titolo ma Corbin lo prende per una gamba e lo fa cadere. Back Kick di Rollins che ora cerca un Curb Stomp! Ma Corbin evita, Back Elbow! E poi prende Rollins e lo manda a schiantare contro la scala! Baseball Slide di Corbin ora e Rollins finisce fuori ring… ancora pubblicità per noi!

Torniamo live con Rollins sul paletto che cerca un assalto aereo su Corbin ma lo fallisce, Corbin evita e va a segno con una Deep Six! Pestoni di Corbin ai danni di Rollins che ora viene colpito al volto più volte. Rollins torna in piedi e ora lui e Corbin iniziano a prendersi a pugni a centro ring. Ginocchiata di Corbin che ora viene lanciato all'angolo… NO, ribalta e vi lancia Corbin. Ma Corbin scivola di nuovo fuori dal ring come prima, Rollins però stavolta è pronto, evita e va con un Dropkick! E ora Corbin si lancia contro Rollins all'angolo… ma Rollins si sposta e Corbin prende in pieno la sedia che lui stesso ci aveva incastrato! Ora Rollins prende la sedia… vuole un po' di vendetta per quanto accaduto prima! E la ottiene! Colpo alla schiena! E non si limita a uno, ma riempie letteralmente di sediate Corbin! Che ora rotola fuori ring per sfuggire alla furia di Rollins… Suicide Dive di Rollins! Che ora ne esegue anche un secondo e mette al tappeto Corbin! E via anche di terzo Suicide Dive! MA CORBIN LO PRENDE AL VOLO E LO SCHIANTA CON UNA CHOKESLAM SU UN TAVOLO FUORI RING! E ora sia Rollins che Corbin sono fuori dal ring a terra! Corbin si rialza per primo e ora ha l'occasione di appropriarsi della cintura. Risale sul ring e rimette in piedi la scala, Rollins non riesce a rimettersi in piedi fuori dal quadrato! Corbin inizia la scalata lentamente, sale… ma Rollins prende una sedia e va a colpire Corbin facendolo cadere! E ora attacca Corbin con la sedia… ma Corbin si sposta e Rollins colpisce Slater! Rollins si distrae e Corbin lo attacca alle spalle gettandolo fuori dal ring! E ora va a prendere Rollins, cerca la End of Days! Ma Rollins con una capriola evita e manda Corbin a schiantarsi contro i gradoni d'ingresso ring! E ora Superkick di Rollins! Che poi prende Corbin e lo stende su un tavolo fuori dal quadrato! Rollins vede la sua occasione, risale sul ring… FROG SPLASH DAL PALETTO E CORBIN È DEVASTATO SUL TAVOLO! Rollins ora sa cosa deve fare, torna sul ring e va a prendere la scala! La prende e la sale… è a un passo dal titolo! MA ARRIVA SLATER CHE FA CADERE ROLLINS CON TUTTA LA SCALA! Rollins si schianta nelle corde! E ora Slater rimette in piedi la scala e va a prendere Corbin, vuole fargli prendere il titolo! Slater aiuta Corbin a salire e ora sembra che niente possa fermare Corbin! Corbin sale sulla scala, arriva a toccare il titolo… ma Rollins torna sul ring e abbatte Slater! E ORA PRENDE AL VOLO CORBIN DALLA SCALA E LO SCHIANTA ALL'ANGOLO CON LA BUCKLE BOMB DIRETTAMENTE DENTRO UN TAVOLO! Slater si rimette in piedi, Slater dice che è un arbitro e che non ha avuto scelta… SUPERKICK DI ROLLINS! E ora vede Corbin carponi vicino a lui… CURB STOMP! CURB STOMP A SEGNO! E ora davvero nessuno può fermare Rollins, che sale sulla scala a centroring e sgancia il titolo, Rollins si conferma Intercontinental Champion!
VINCITORE E ANCORA INTERCONTINENTAL CHAMPION: SETH ROLLINS

Rollins esulta ma per poco perché Dean Ambrose esce sullo stage e i due si scambiano sguardi furibondi… tra 6 giorni il titolo sarà ancora in palio tra loro due!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,656FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati