WWE Raw Report 07-01-2008

La Mohegan Sun Arena in quel di Uncasville, Connecticut, ospita il primo Monday Night Raw dell'anno: un 2008 che promette faville, con una Royal Rumble che incombe ed una Road to Wrestlemania quantomai incerta ed avvincente! Io sono Claudio “Welcome back to myself” Poggi, di nuovo al timone per navigare nei mari dello show rosso!!!

Prima della sigla ci accoglie un video riguardante la situazione di Ric Flair, culminante col match di settimana scorsa tra il Naitch e Triple H, che ha sancito la sconfitta di The Game (per interferenza di William Regal) e la conseguente perdita di quest'ultimo del diritto di partecipare alla Royal Rumble e conseguentemente l'allungamento della carriera di Ric Flair.

In diretta dalla Mohegan Sun Arena, nel backstage William Regal dice a Vince McMahon che ha bisogno di parlargli, ma il Chairman dice che non è questo il tempo. McMahon dice che questo è il primo Raw del 2008, e che la gente si aspetta delle grandi cose; Vince parla poi della Raw Roulette, che ci viene svelata sotto ad un telo nero. Sentiamo il pubblico apprezzare mentre il Chairman spiega il funzionamento della Roulette: praticamente tutto può accadere, sarà la roulette che deciderà il tipo di match. Regal cambia argomento parlando di Hornswoggle e del suo piano fallito, ma poi si risolleva dicendo di aver fatto un buon lavoro con William Regal. McMahon poi annuncia che Triple H stasera andrà one on one con William Regal stesso, facendo partire la Raw Roulette!!! La ruota gira, sarà un… FIRST BLOOD MATCH!!! Regal se ne va visibilmente contrariato, ma fuori dalla porta c'è Triple H ad attenderlo!!! The Game è una furia, tanto che ci vogliono diversi arbitri per bloccarlo, quando parte la sigla!!!

Tempo di finire la sigla, e parte la musica di Shawn Michaels!!! Jim Ross ci dà il benvenuto nel 2008 mentre l'Heartbreak Kid saluta i fans e si dirige sul quadrato; Lilian Garcia ci fa sapere che sarà un normale match uno contro uno, vediamo chi sarà l'avversario di HBK stasera… intanto rivediamo il match di settimana scorsa con la vittoria proprio di Kennedy su Michaels. E' ancora una volta Mr Kennedy l'avversario di HBK!!! JR e Jerry Lawler ci ricordano che questa è la serata della Raw Roulette, lasciando poi che Kennedy faccia il suo annuncio. Ma lo interrompe sul videowall Vince McMahon, che fa girare la roulette per stabilire il tipo di match…la stipulazione è strana, ma il Chairman spiega che Kennedy e HBK saranno partner in un tag team contro un altro paio di avversari, questo dopo la pubblicità!!!

Al ritorno dal break il match è già partito, come detto abbiamo HBK e Kennedy da una parte contro Charlie Haas e Trevor Murdoch. Kennedy ottiene un conto di due, poi rialza Haas e lo mette giù con un calcio ed un Mat Slam, ma Michales si prende un blind tag e prima di buttare Haas fuori dal ring fa lo stesso con Kennedy!!! Entra Murdoch, l'arbitro però lo allontana mentre Haas si è messo una strana maschera da supereroe. HBK lo guarda stranito, ma Haas con una manovra aerea lo colpisce. Tag per Murdoch che infierisce su Michaels a suon di pugni, Inverted Atomic Drop e Big Boot devastante, conto di 2. Murdoch in controllo su HBK, tag per Haas che dal paletto vola su Michaels con una gomitata dopo una Backbreaker di Murdoch. Reazione di HBK con una chop, tentativo di tag per Kennedy che però se ne va!!! Haas va per uno Standing Suplex ma HBK scivola via e gli toglie la maschera!!! Forearm Smash di HBK, Nip Up, Inverted Atomic Drop e Flying Elbow Drop!!! Sweet Chin Music poi su Murdoch!!! TUNIN'UP THE BAND!!! HBK va per la Sweet Chin Music su Haas ma Kennedy lo distrae, Sweet Chin Music di HBK stavolta a segno ma Kennedy si prende il tag e con la sua Reverse STO, in arte Mic Check, mette al tappeto Michaels!!! Kennedy poi copre Haas, 1…2…3!!! Vittoria per i due nemici, con tanto di coda velenosa finale!!!

Tonight, Triple H vs William Regal in un First Blood Match!!!

Di nuovo in diretta dal Connecticut, viene annunciato un match dove uno dei componenti dei due tag team che si sfidano devono vestirsi come l'avversario. Detto così suona strano, vi basti sapere che Marella entra con Carlito vestito da Hardcore Holly mentre Cody Rhodes entra con Holly vestito da Carlito. Si parte con Holly e Carlito sul quadrato, spero di non fare confusione tra i due. Holly per fortuna si leva la parrucca e la maglietta, anzi no, solo la maglia perché poi si rimette la parrucca suscitando le risate del pubblico. Carlito attacca con dei pugni e dei calci, e la parrucca di Holly vola fuori dal ring. Irish Whip, Back Elbow di Carlito e serie di calci sul costato di Holly a terra. Suplex di Carlito, conto di 1. Carlito porta Holly all'angolo, Irish Whip dalla parte opposta poi Back Suplex con conto di 2. Carlito con una mossa di sottomissione su Holly che però si rialza prontamente. Calcio di Carlito, Swinging Neckbreaker su Holly che poi viene portato all'angolo dove subisce un paio di chop. Holly però evita l'ennesima e ne restituisce tre, prima di colpire con un Back Elbow ed un Backbody Drop. Reazione di Carlito frustrata da un Dropkick di Holly. Marella distrae l'arbitro, ma Holly ha tutto il tempo di sputare un po' di mela negli occhi di Carlito e connettere con l'Alabama Slam!!! 1…2…3!!! Holly indossa di nuovo la parrucca di Carlito e festeggia, mentre rivediamo le fasi salienti del match.

Nel backstage Maria è con Vince McMahon davanti alla Raw Roulette. Tocca alla bella Maria far girare la ruota che si ferma sulla fetta del Submission Match. McMahon però fa chiudere gli occhi a Maria parlandole di Santino, mentre sposta la ruota in modo che sia sulla fetta del Lingerie Pillow Fight!!! Bravo McMahon, per una volta siamo tutti d'accordo con te!!! Poi si va in pubblicità.

Un video su Randy Orton e la sfida lanciatagli da Jeff Hardy fa da preludio al ritorno in diretta da Uncasville, con Todd Grisham proprio insieme a Jeff. Grisham chiede di Matt Hardy, Jeff risponde che Matt non sta bene, poi parla di Orton dicendo che ovviamente il campione l'ha fatto apposta a prendersela con suo fratello. Jeff dice che ha un messaggio per Randy: non solo gli prenderà il titolo, ma lo metterà fuori combattimento!!! Mai visto un Jeff Hardy così determinato!!!

Jerry Lawler ci dice che stasera Jeff sarà impegnato in uno Steel Cage Match contro Umaga, poi andiamo nel backstage dove Vince McMahon è con Hornswoggle. Purtroppo ci sono problemi audio e non si capisce cosa dicano, tanto che il segmento viene interrotto da Jim Ross che ci ricorda il match tra Triple H e William Regal. Up next, però, il Diva Lingerie Pillo Fight, dopo il break pubblicitario!

Ci viene ripresentata registrata la conversazione tra i McMahon, con Vince che ricorda ad Hornswoggle che nel 1999 fu proprio lui stesso a vincere la Rumble. Vince poi dice che sarebbe bello se quest'anno un altro McMahon la vincesse, ecco perché dà la possibilità ad Hornswoggle di qualificarvisi, vincendo un tag team match con un partner a sua scelta, visto che Finlay stasera non c'è.

La telecamera torna sul ring dove è già pronto un bel lettone con tanti cuscini: Melina vestita da danzatrice del ventre alza l'umore al pubblico, seguita a ruota da Jillian con la sua nuova theme song e con un paio di buoni motivi per tenerle gli occhi addosso. Quindi è la volta di Maria, che non avrà le forme delle due precedenti ma che sa comunque il fatto suo con una lingerie molto sexy. Infine è Mickie James vestita come la Sporty Spice di una volta a raggiungere il quadrato, niente male pure lei. Ma attenzione, parte la musica di Ashley!!! Ashley torna, e lo fa nel Monday Night Raw!!! Capelli corti per lei, carica di sempre e bellezza inalterata!!! Frattanto il match parte con Jillian e Melina scatenate sul lettone, raggiunte poi dalle altre tre. Tutte saltellano e si danno addosso coi cuscini, invidio molto l'arbitro in questo frangente. Jillian e Melina provano a nascondersi sotto una coperta, ma vengono immediatamente beccate dalle altre tre. Silenzio imbarazzante da parte del pubblico, Maria va per una bella Broncobuster su Jillian e la folla si riaccende per un momento. Colpi di cuscino qua e là, mentre Mickie schiaffeggia Melina sul deretano prima di connettere con una specie di Powerbomb sul letto, tipo io quando imito Batista in camera mia. Di wrestling c'è ben poco, è tutto uno scambiarsi di cuscinate. Melina e Jillian si coalizzano contro Ashley, prima che Mickie James e Maria afferrino Melina e la scaraventino via. Ashley sale sul paletto, Mickie e Maria tengono ferma Jillian che subisce una Elbow Drop sul letto, 1…2…3!!! Vittoria al ritorno per Ashley, un po' regalata da Mickie e Maria ma quel che conta dopotutto è vincere. Le face rimangono sul lettone ad abbracciarsi per festeggiare, io mi vado a buttare sotto la doccia fredda mentre Triple H cammina nel backstage, perché dopo la pubblicità toccherà a lui…

Torniamo live con Hornswoggle che chiede a Super Crazy di fargli da partner, ma Crazy rifiuta. Hornswoggle vede qualcun altro e gli corre incontro, ma la telecamera torna su Lawler e Ross che spiegano quanto già sappiamo: se Hornswoggle ed il suo partner vinceranno, entrambi saranno qualificati alla Rumble.

Siamo però pronti per il First Blood Match, con William Regal che per l'occasione rispolvera il suo elegante simil-accappatoio, mentre rivediamo quanto è accaduto ad inizio puntata, con l'attacco di HHH a Regal fuori dall'ufficio del GM. TIME TO PLAY THE GAAAAMEEEE!!! Triple H ha la ghiotta occasione di vendicarsi di Regal in un match dove tutto è concesso, prima però si becca la consueta ovazione da parte dell'arena intera. Si parte subito con Triple H sugli scudi, entrambi i lottatori abbandonano presto il ring. The Game fa impattare il viso di Regal prima contro gli scalini d'acciaio, poi contro al tavolo dei commentatori due volte. Regal si trascina sulla balaustra, HHH lo raggiunge e lo colpisce prima di strisciargli il viso di nuovo contro agli scalini. The Game abbranca proprio gli scalini e li lancia addosso a Regal che però riesce ad evitare. Regal attacca il braccio di HHH facendoglielo sbattere contro al ring post, cosa che gli permette di prendersi un break. Regal restituisce il favore a Triple H sbattendogli la testa due volte contro gli scalini. Si ritorna poi sul ring con un Suplex di Regal. Il GM poi va a togliere la protezione dall'angolo in alto a sinistra del quadrato, Triple H reagisce con dei pugni ma Regal riprende il controllo della situazione e fa sbattere la fronte di Triple H contro il paletto esposto. The Game però non sanguina ancora, Regal infierisce con dei pugni e con un Knee Drop. The Game si rialza, Regal prova a fargli dare un'altra testata ma Triple H reagisce e prende lui la testa di Regal, mandandola due volte contro al paletto esposto. Facebuster di Triple H che poi va per il Pedigree, ma Regal ribalta con un Rocket Launcher ed un Big Boot poi sul volto di Triple H. Regal scende dal ring per munirsi del suo tirapugni, prende le misure poi a Triple H…che lo sorprende con un Double A Spinebuster!!! Serie di pugni di Triple H su Regal a terra, così tanti che Regal comincia a sanguinare dalla fronte!!! E' finita, The Game si aggiudica la contesa!!! The Game infierisce anche a fine match, chiudendo con un gran Pedigree!!!

Rivediamo qualche spezzone del match appena finito, per poi salutare Triple H che fa ritorno nel backstage. Tonight, Steel Cage Match tra Jeff Hardy ed Umaga!!!

Dopo la pubblicità andiamo nel backstage dove Hornswoggle chiede aiuto a Marella, che in tutta risposta lo prende in giro. Il povero Leprechaun è ancora senza partner, e sembra rassegnato.

JR ci ricorda che alla Royal Rumble avremo JBL vs Chris Jericho, mentre Jerry Lawler chiede come mai Y2J abbia interrotto l'entrata di JBL settimana scorsa, un'entrata tra le più spettacolari della storia della WWE. Poi parte un video che ricapitola la saga tra JBL e Jericho, incominciata 3 settimane fa ad Armageddon e ben lungi dal vedere la parola fine.

5…4…3…2…1…BREAK THE WALLS DOWN!!! La Sexy Beast sarà in azione tra poco, Y2J fa il suo ingresso sul ring accolto con calore dai fans, mentre vediamo Vince McMahon far girare la ruota. Dovremo attendere per sapere il responso, perché si va in pubblicità sul più bello.

Siete curiosi di sapere quale sia la stipulazione? Lilian Garcia ci dice che sarà un Handicap Match!!! Il primo avversario di Jericho è Snitsky!!! Y2J è nei guai, perché oltre all'ex Baby Killer dovrà vedersela pure con…JBL STESSO!!! L'ex commentatore di Smackdown! arriva a bordo della sua limousine, pronto per il match, il primo ufficiale dal suo ritorno. JBL non sembra voler far molto almeno all'inizio, perché si tiene sull'apron ring lasciando fare a Snitsky. Jericho connette con un paio di colpi, prima di venire steso da una Clothesline di Snitsky. Serie di calci poi di Snitsky, che rialza Jericho e lo scaraventa a terra. Tentativo di Big Boot di Snitsky che però finisce con la gamba sinistra sulla corda perché Y2J si sposta!!! Springboard Dropkick di Jericho e Snitsky vola fuori ring!!! A questo punto interviene JBL, i due vanno fuori dal quadrato a combattere ma Layfield afferra la campanella e colpisce Jericho!!! L'arbitro chiama una squalifica che non può arrivare, JBL insiste su Jericho strozzandolo con un cavo della tv mentre l'arbitro cerca di farlo smettere. JBL insiste, trascinando Jericho per terra tramite il cavo, quasi che volesse portarlo nel backstage così. Violenta Clothesline di JBL che tira a sé Jericho tramite il cavo, poi Y2J viene trascinato fino al titantron dove subisce un pugno. JBL afferra la testa di Jericho e la sbatte contro alla balaustra, continuando poi l'assalto con dei calci. Altro calcio di JBL che trascina Jericho fino alle ringhiere che separano la Raw Zone dal pubblico. JBL infine viene allontanato da diversi arbitri prima che possa impiccare Y2J all'impalcatura, mentre altri arbitri si sincerano delle condizioni del collo di Jericho. Pubblicità!

Eccoci di nuovo in diretta dal Connecticut per l'ultima mezz'ora di show, rivediamo subito quanto successo poco fa con l'attacco brutale di JBL ai danni di Chris Jericho, che ha quasi rischiato di essere impiccato dall'ex commentatore di Smackdown!.

Gli Highlanders sono già sul quadrato ed aspettano Hornswoggle ed il suo partner, ricordiamo che chi vince va dritto alla Royal Rumble. Hornswoggle entra col suo partner, tale B.H. Jordan dal fisico somigliante ad un ombrello. MA PARTE LA MUSICA DI MICK FOLEY!!! Foley sale sul quadrato mandando il pubblico in visibilio, e pure Hornswoggle!!! Foley congeda Jordan, è dunque lui il partner di Hornswoggle!!! Si inizia, Hammerlock di Robbie e serie di pugni su Foley che reagisce immediatamente mandando al tappeto l'Highlander, conto di 2. Tag per Hornswoggle che si lancia su Robbie con una serie di Foot Stomp. Dentro Rory che riesce subito ad abbrancare il Leprechaun per poi sbatterlo a terra. Foley fa per intervenire, Hornswoggle riesce a fuggire dandogli il tag e Foley ne ha per Rory con una serie di pugni e calci! Robbie tenta di mettersi in mezzo e ci riesce, Double Team con Rory e Foley è in difficoltà all'angolo. Altro lavoro di coppia degli Highlanders, testata di Rory che dà ancora il tag a Robbie. Reazione però di Foley che evita un Double Backdrop spedendo fuori Rory!!! Foley estrae Mr Socko per Robbie, Rory cerca di mettersi in mezzo ma subisce l'attacco di Foley!!! Double Underhook DDT poi di Foley su Robbie, tag per Hornswoggle che connette col Tadpole Splash!!! 1…2…3!!! Foley ed Hornswoggle saranno alla Royal Rumble!!! Rivediamo il finale del match, poi assistiamo ai festeggiamenti dei vincitori.

Viene calata la struttura d'acciaio sul ring, lo Steel Cage Match tra Jeff Hardy ed Umaga is up next!!!

E siamo pronti per il main event della serata! E' il campione Intercontinentale ad entrare per primo nella gabbia, dopo aver salutato il pubblico come suo uso fare. Jeff poi attende il suo avversario, che sarà nientepopodimenoche la Samoan Submission Machine, Umaga!!! Parte però anche la musica di Randy Orton, che in borghese e con cintura sulla spalla sinistra pare voglia assistere alla contesa. Si comincia, Umaga va di potenza e mette subito a terra Jeff Hardy, colpendolo con un paio di spallate. Umaga tenta un Sunset Flip, Umaga dal canto suo prova un Butt Splash ma Jeff si sposta e connette prima con un Low Dropkick poi con un Jawbreaker! Umaga però incassa bene e colpisce Jeff con un gran calcio al petto. Irish Whip di Umaga all'angolo, Umaga si getta a valanga ma Jeff evita e connette con il suo personale Delayed Baseball Slide Dropkick all'angolo. Jeff ottiene un conto di 2, Umaga si riprende e lancia Jeff contro la gabbia, Jeff però riesce ad attaccarvisi senza impattarci, provando la risalita!!! Umaga se ne accorge e glielo impedisce, incalzato da Randy Orton. Andiamo quindi all'ultima pausa pubblicitaria della serata.

Torniamo nel vivo della contesa con Umaga che ha bloccato Jeff Hardy nella Nerve Hold, mentre ci viene mostrato che durante la pubblicità il samoano ha messo al tappeto Jeff con uno Spinning Side Slam devastante. Fasi statiche del match che addormentano un po' il pubblico, Umaga tiene sempre Hardy nella Nerve Hold senza che questi dia segni di reazione. Dopo un minuto buono Jeff si rialza e connette con delle gomitate e con un calcio al volto di Umaga, che però con un Back Drop lo spedisce contro alla gabbia!!! Randy Orton dice ad Umaga di finire il lavoro, Umaga rialza Jeff e gli fa sbattere la testa contro alla gabbia d'acciaio diverse volte. Umaga prende la rincorsa e connette con uno Splash che lascia Jeff Hardy esanime a terra, schiacciato dal peso di Umaga e dalla gabbia. Umaga copre, 1…2…Jeff mette un piede sulla corda!!! Orton inferocito prende due sedie e le lancia dentro alla gabbia, poi una terza sedia!!!! Umaga ne afferra una e prende le misure a Jeff Hardy, colpendolo sulla schiena!!! Il WWE Champion è soddisfatto, Umaga va per il pin, 1…2…no!!! Incredibile forza d'animo di Jeff Hardy che esce dallo schienamento!!! Umaga allora sale sulla gabbia per fuggire, Jeff però si rialza e colpisce la gabbia facendo cadere il Samoano con i gioielli di famiglia tra le corde!!! Jeff prende la rincorsa e usando una sedia come appoggio connette con il Poetry In Motion su Umaga!!! Jeff va per la Twist of Fate, Umaga però riesce ad evitare e colpisce Jeff con un gran pugno!!! Umaga porta Jeff all'angolo e lo fa sedere, allontanandosi. Umaga va per il Running Butt Splash…mancato!!! Jeff ne approfitta, Mule Kick su Umaga!!! Jeff afferra una sedia e la lancia contro ad Umaga!!! Hardy prepara la sedia, poi afferra Umaga e connette con un DDT sulla sedia!!! 1…2…no!!! Umaga riesce ad uscire dal conteggio, Jeff allora decide di andare alla porta per uscire, l'arbitro la apre ma Randy Orton la richiude in faccia al campione intercontinentale!!! Umaga ne approfitta, 1…2…no!!! Il samoano si rialza e chiama la Samoan Spike…no, TWIST OF FATE!!! Jeff si toglie la maglietta e comincia la risalita, Randy Orton glielo vuole impedire…MA JEFF CONNETTE CON IL WHISPER IN THE WIND SU UMAGA DALLA SOMMITA' DELLA GABBIA!!! 1…2…3!!! UNBELIEVABLE!!! Uno strepitoso e straripante Jeff Hardy batte Umaga e lancia un messaggio forte a Randy Orton!!! Jeff sale sulla gabbia e festeggia, mentre il WWE Champion lo guarda dal basso con odio.

Rivediamo qualche momento del match, tra cui ovviamente il Whisper In The Wind da altezza siderale, degno modo di chiudere il primo Raw del nuovo anno!!!

Claudio “Yazek” Poggi
[email protected]

14,946FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati