WWE Raw Report 06-06-2016

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Money In The Bank si avvicina e molte cose restano in sospeso: tra Seth Rollins e Roman Reigns, tanto per cominciare, fino a John Cena ed il Club. E allora vedremo insieme cosa succederà, io, Daniele “Big Trip” La Spina con voi, in questo Raw Report!!!

La puntata si apre già all'interno della Chesapeake Arena di Oklahoma City, Oklahoma. Dean Ambrose sta facendo il suo ingresso ma sul ring ci sono già 6 scale, tutte, tranne una, occupate dai 6 partecipanti qualificati al MITB. Ambrose raggiunge in quota gli altri e Owens dice che Lilian Garcia potrebbe anche evitare di introdurli, sono famosi la gente sa chi sono. A parte Sami Zayn. Chris Jericho dice che lui è il più famoso di tutti ed è il migliore… Di tutti in ciò che fa, Owens lo interrompe. Lo dice tutte le settimane. Ma poi Owens vincerà il MITB e lui diventerà sconosciuto, nella sua ombra. Ambrose dice che suon bene, è una bella fantasia. Owens dice che ha ancora qualcosa da dire: vincendo la valigetta avrà una possibilità per il Titolo quando e come vorrà. E diventerà Campione incassandola. E quando lo sarà batterà tutti. Sami Zayn dice che questa è la differenza tra loro due: pensa già di aver vinto quella valigetta. Ma Zayn non ha voglia di scherzare, è un'opportunità che s'è guadagnato e darà tutto per vincere. Ma è un'opportunità e non la renderà un gioco: è disposto ad affrontare tutti nello spogliatoio. Ambrose dice che i due hanno detto le loro differenze: Kevin non affronterà nessuno, Sami affronterà tutti, lo sanno. Fosse per lui affronterà un orso polare o l'Uomo-Talpa. Ma ora possono cominciare a darsele? Alberto Del Rio interrompe tutti in spagnolo: dice che loro non sono nulla in confronto a lui, non sono nemmeno stati tutti campioni del mondo. Sono solo omini di carta al suo confronto. Cesaro dice che parlare spagnolo è davvero originalo ma come dice Ambrose… Jericho lo interrompe e dice che dovrebbe ricordarsi chi l'ha inventato: è il suo match, è l'esperto. Cesaro chiede come mai non l'ha mai vinto. Jericho dice che l'ha vinto: il primo, anzi no, il 6°. Zayn chiede quale abbia vinto e se si ricorda dove fosse ma Jericho dice che solo essere in un match del genere con lui li porta tutti ad un livello più alto. E ora darà a tutti il dono di Jericho! Nel frattempo tutti scendono dalle loro scale tranne Ambrose che sale su quella di Jericho le o tira giù con un pugno. Owens e Zayn si azzuffano, Ambrose lo fa con Del Rio e Cesaro aggredisce ancora Jericho. Cesaro sale sul ring a togliersi i vestiti ma a interromperlo è… la musica di Theodore Long! Teddy Long è tornato!!! Long compare ballando sullo stage e dice che ha sentito che SmackDown andrà live e voleva tornare in pista. Jericho gli dice di andarsene ma Long dice che se fosse alla guida di SmackDown, come se fosse la prima puntata, farebbe un No Disqualification Match, anzi un Fatal 4-Way Match, oppure un Six Pack Challenge Match. Jericho gli chiede di che cosa stia blaterando visto che nemmeno lavora qui. Arriva Stephanie McMahon che lo tratta come un pazzo e dice che ha detto cose senza senso. Long dice che SD andrà live e lui vuole guidare lo show. Steph dice che ha rispetto per ciò che ha fatto a SD in passato ma non c'è ancora stata una decisione su chi guiderà la decisione e non arriverà oggi. Long vuole parlare con Shane McMahon. Steph dice che il fratello non c'è stasera, è in vacanza. Perciò perché non lo ascolta e torna dentro. Long fa per andarsene ballando ma Steph chiede di non suonare la sua musica. Quanto ai lottatori, loro combatteranno tutti stasera in match singoli: Sami Zayn affronterà Alberto Del Rio!!! Quanto a Dean Ambrose se la vedrà con Kevin Owens!!! Cesaro invece si scontrerà con Chris Jericho!!! E il match è NEXT… Hala hala! E Steph se ne va sulla musica di T- Long.

SINGLE MATCH:
CESARO VS CHRIS JERICHO

Rientriamo a match già cominciato agli ordini di Rod Zapata. Lancio alle corde e Shoulder Block di Jericho. Clinch, Arm Twist di Jericho, Cesaro ne esce acrobaticamente e entra in Side Headlock. Stavolta Shoulder Block dell'elvetico che poi abbranca Jericho al volo per una Backbreaker! 1… 2… no!!! Chop di Jericho, lancio alle crode ma Cesaro fermato all'apron viene colpito. Jericho va per il Dropkick ma Cesaro lo intercetta con un Uppercut e poi travolge Jericho con una Senton dall'apron una volta fuori ring. Cesaro lancia Jericho alle transenne poi connette un Running European Uppercut. Si torna sul ring, Cesaro sale sulla terza corda ma viene intercettato al volo da uno Standing Dropkick! 1… 2… no!!! Pubblicità…

Torniamo in onda con Jericho in Headlock su Cesaro che si libera. European Uppercuts a valanga di Cesaro che poi parte al solito con i Running European Uppercut da un angolo all'altro. Jericho reagisce all'ultimo, viene mandato sull'apron: il canadese sale sulla terza corda ma viene fermato al volo da un European Uppercut! 1… 2… no!!! Cesaro si prepara per la Swing ma Jericho la trasforma in uno schienamento! 1… 2… no!!! Cesaro ne esce, Springboard…. Codebreaker al volo di Jericho!! Ma Cesaro finisce fuori ring. Y2J va a recuperarlo in tutta fretta per coprire! 1… 2… no!!! Cesaro all'angolo, Jericho si prende un European Uppercut poi lo solleva e connette un Superplex con Jericho preso dall'apron! 1… 2… no!!! Calcio di Jericho e Missile Dropkick! 1… 2… no!!! Scambio di colpi a centro ring tra i due, Clothesline di Cesaro che ha la meglio: Neutralizer tentata, Cesaro proiettato all'indietro ma trova un Sunset Flip che però Jericho rovescia ancora… Walls of Jericho! Cesaro non ci sta, ruota ancora la posizione e si salva. Y2J tenta un Rocket Launch ma Cesaro si blocca, inverte le posizioni ed è Cesaro Swing! Cesaro poi chiude il tutto con la Sharpshooter! Jericho è intrappolato, non arriva alle corde e cede!!! Che vittoria per Cesaro.
VINCITORE: CESARO

Michael Cole, JBL e Byron Saxton ci parlano del ritorno di John Cena di settimana scorsa e ci mostrano le immagini del suo incontro/scontro con AJ Styles.

STILL TO COME: il Club al gran completo affronterà il New Day in un 6-Man Tag Team Match!!!

Torniamo con una serie i tweet di diverse personalità della WWE che ricordano Muhammad Ali, scomparso nei giorni scorsi.

Il trio al commento ci mostra un video in cui Seth Rollins ci dà il suo punto di vista sul match per il WWE World Heavyweight Championship di MITB. Rollins parte dall'esordio con lo Shield fino ai giorni nostri. Rollins ripercorre le tappe principali della sua carriera fino all'infortunio e di come poi abbia trovato gli stimoli per tornare al meglio. Di come Reigns non meriti il suo Titolo e poi parla del suo ritorno ad Extreme Rules.

Sul ring c'è già Lana che ci presenta Rusev. Il suo match è NEXT…

SINGLE MATCH:
RUSEV VS JACK SWAGGER

Titus O'Neil s'è accomodato al tavolo di commento. Risuona la theme song di Jack Swagger che riceve un'ovazione fantastica dal pubblico di casa. Dirigerà l'incontro Derrick Moore e si parte: Waistlock di Rusev che porta Swagger al tappeto. Front Facelock, Swagger ne esce e colpisce per primo a pugni. Lancio alle corde e Spinning Wheel Kick di Rusev! 1…. 2… no!!! Serie di colpi al tappeto e all'angolo da parte di Rusev poi Big Boot alla tempia. Arm Triangle Choke modificata di Rusev, Swagger si libera e manda il Bulgarian Brute a vuoto all'angolo. Rusev in corsa e Oklahoma Stampede da parte di Swagger! 1… 2…. no!!! Swagger va per la Patriot Lock e la trova! Rusev riesce a respingere l'All-American American e si rifugia giù dal ring. Swagger scende e i due si stendono con un braccio teso reciproco. Rusev fa per risalire al 6, Swagger lo spinge giù , Rusev restituisce il favore e i due si spintonano fino all'8. Al 9 Rusev spinge Swagger contro Titus e risale prima del 10. È mossa intelligente di Rusev che vince.
VINCITORE: RUSEV VIA COUNT OUT

Finito il match Rusev non ha il tempo di esultare che Swagger si avventa su di lui. Lo respinge, respinge anche O'Neil ma poi finisce azzoppato da una Shoulder Block alla gamba di Swagger e poi Big Boot di Titus. Il bulgaro ripiega ma stavolta ha la peggio e O'Neil e Swagger sul ring possono urlare: “We, the people!”.

Torniamo in onda e John Cena fa il suo ingresso in arena. Cena dice che finalmente avranno John Cena ed AJ Styles faccia a faccia in un ring WWE. Una cosa da una volta in una generazione. Ci sarà il solito pubblico diviso tra chi lo tifa e no. Ma per 2 minuti si è avuta un'intera arena che urlava “Let's go Cena” o “AJ Styles”. Il pubblico ovviamente li intona. Ha avuto quella sensazione prima sono con The Rock. AJ e The Rock sono diversi ma portano la stessa energia. Per 15 anni tutti si chiedevano come sarebbe stato se si fossero affrontati e ora avranno una risposta. Ma lui si chiede ora come mai AJ Styles lo abbia fatto. Perché con tutte quelle premesse ha buttato tutto dalla finestra per prendere una scorciatoia. E ora vuole AJ fuori per spiegarglielo. AJ non si fa attendere e arriva accompagnato da Karl Anderson e Luke Gallows. Styles dallo stage dice che l'ha fatto perché aveva un piano. Che era esattamente essere sul ring con lui, stringergli la mano e tirargli un pugno in faccia. Cena l'ha insultato: è sempre lì a parlare al microfono, mattina e sera. Ma lo insulta ogni volta che la campana suona. E sa che la cosa gli brucia: anche nel suo giorno migliore non può batterlo. Quando gli chiedevano perché non avesse combattuto mai con Cena rispondeva che Cena semplicemente non voleva essere in un ring con lui. Cena dice che AJ sta dicendo quello che dicono tutti quando si trovano di fronte a lui: son offeso dalle tue abilità, combatti male. Ma lui vede solo un uomo che dopo 20 anni cerca di farcela nell'acquario grosso. Che arriva alla Rumble e fallisce e fallisce anche alla sua opportunità titolata. E fallisce ancora. Ha cominciato a dubitare di sé stesso: forse tutto quello che ha fatto in passato non conta qui. Perciò ha attaccato l'unico uomo che potesse servirgli attaccare ed è passato da fenomenale a disperato. Non è riuscito a battere Reigns e ora attacca Cena: non ha capito con chi ha a che fare. AJ chiede se sarebbe disperato? È stato in giro per il mondo, è stato celebrato su ogni ring in cui è salito. Non ha nulla da provare ma Cena ha tutto da perdere. Perdere è terribilmente pericoloso. Cena dice che lo sa ed è per questo che ci mette sempre sé stesso. Ma perché non è Cena vs AJ Styles ma Cena vs The Club? AJ dice che tutti sanno che chiunque lui affronti poi viene seppellito: Gallows ed Anderson sono solo la sua assicurazione. E ora è tempo di smuovere un po' le cose. I tre circondano il ring, salgono sull'apron e Cena si prepara mentre i tre entrano sul ring ma arriva il New Day a rovinare i piani. Il Club ripiega ma lo scontro è solo rimandato.

STILL TO COME: il Club al gran completo affronterà il New Day in un 6-Man Tag Team Match!!!

Rivediamo l'infortunio di Enzo Amore a Payback.

Siamo sul ring con i Vaudevillains. Arrivano però anche Enzo & Cass. Solita intro da parte di Enzo Amore. Enzo fa una citazione di Muhammad Ali poi dice che hanno avuto un match a Payback ma non si ricorda molto. Colin Cassady dice che non importa: sono stati Tag Team Champion ad NXT ed ora che sono nella Serie dei grandi masticheranno e sputeranno via i Vaudevillains in un attimo. E c'è solo una parola per descriverli…

TAG TEAM MATCH:
THE VAUDEVILLAINS VS ENZO & CASS

Cominciano Enzo e Simon Gotch agli ordini di John Cone. Gotch ha la meglio nel primo scontro e lo porta all'angolo. Snapmare di Aiden English dopo il tag e po Big Boot in corsa! 1… 2… no!!! Dentro ancora Gotch in Headlock, Enzo si libera in Arm Drag e trova il tag. Forearm di Cassady, poi una Clothesline seguita da una Fall Away Slam. Splash all'angolo di Cassady su Gotch, poi Running Splash al tappeto ed Empire Elbow! 1… 2… no!!! English interviene a fermare il conteggio e poi rifila un calcio ad Amore. Poi prova a lanciarlo contro le corde come a Payback ma stavolta Enzo evita il peggio, pur restando a terra. Cass vede quanto successo e attacca selvaggiamente English. Poi respinge Gotch e prosegue l'assalto nonostante i numerosi tentativi di Cone di fermarlo. Alla fine Cone chiama la squalifica!!!
VINCITORI: THE VAUDEVILLAINS VIA DQ

A fine contesa Cass travolge comunque con un Big Boot Gotch e poi connette la East River Crossing su English, andando poi ad abbracciare il dolorante Amore.

Tom Phillips raggiunge Sami Zayn negli spogliatoi per un'intervista. Zayn dice che Del Rio è l'unico ad aver vinto il match ed è stato Campione in passato perciò è probabilmente sfavorito. Però sa che può batterlo. Del Rio arriva alle sue spalle e interrompe Zayn dicendogli che sta solo sognando. Non diventerà mai Campione. Diventare Campione è per gente come lui non come Zayn. I sogni di Zayn sono la sua realtà e Zayn non è altro che un cane infestante. Ci si vede fuori.

Steph e Teddy Long ascoltano la musica d'ingresso di Long e poi parlano di Swerved (programma del Network, ndr.) Long dice che se guidasse Raw non si farebbe scappare l'opportunità. Enzo & Cass e i Vaudevillains sono il futuro della divisione di coppia ma c'è anche il Club. Lui farebbe un Fatal 4-Way Tag Team Match per i Titoli di Coppia a MITB. Steph si chiede come Long sia anche solo riuscito a entrare e Long le mostra dei soldi e dice che muovono le cose. Long lascia lo studio e Stephanie McMahon si mette al telefono con l'Ufficio Marketing e organizza proprio il match suggerito da Teddy Long.

SINGLE MATCH:
SAMI ZAYN VS ALBERTO DEL RIO

Sami Zayn è già sul ring e arriva anche Alberto Del Rio. Arbitra “Little Natich” Charles Robinson e si comincia con un calcio e dei colpi di Del Rio che costringe Zayn all'angolo. Lancio alle corde e Tilt-A-Whirl Headscissors che manda Del Rio fuori ring. Zayn lo raggiunge ma viene schiantato contro il paletto e contro l'apron. Del Rio prova a lanciarlo contro le transenne ma Zayn sorprende l'avversario con un Moonsault e lo travolge. Pausa per noi.

Torniamo in onda con Del Rio in controllo con una Headlock. Zayn si libera ma a vuoto contro l'angolo. Gomitata su Del Rio e Springboard Crossbody! 1… 2… no!!! Suplex evitato dal Mexican Aristocrat che poi tira fuori una Backstabber! 1… 2… no!!! ADR prende la mira ma il Savate Kick bloccato: Schoolboy Pin di Zayn! 1… 2… no!!! Del Rio con il Savate Kick!! 1… 2… no!!! Del Rio vuole chiuderla, Zayn si divincola per liberare il braccio e trova una Clothesline in contropiede. Ora è Zayn a volerla chiudere: Del Rio respinge Zayn lontano dall'anglo, poi lo mette seduto di schiena sull'angolo ma Zayn lo respinge. Il canadese resta in quota e Del Rio usa la contraerei: Step-Up Enziguri Kick. Zayn resta appesa a testa in giù, Del Rio sale sulla terza corda e connette… Niente perché Zayn lo spinge giù. Zayn si ritira su ma Del Rio stavolta lo colpisce agli occhi e lo riappenda a testa in giù: stavolta è la volta buona. Double Foot Stomp!! 1… 2… 3!!! Vittoria convincente del messicano.
VINCITORE: ALBERTO DEL RIO

Ambrose e Owens si incrociano nel backstage. Owens dice che è preoccupato per sé stesso ma soprattutto per Ambrose. E non solo per il MITB ma perché Ambrose sembra messo peggio del solito. Era fuori quando gli ha preso l'Intercontinental Champion a TLC. Se vuole glielo mostrerà anche stasera come al MITB. Owens dice che Ambrose ha bisogno di aiuto ma Ambrose risponde che quello che ha bisogno di aiuto è Owens.

UP NEXT: sentiremo il punto di vista del Campione sul match di MITB!!!

Come detto vediamo anche il punto di vista di Roman Reigns che ripercorre a sua volta le tappe della sua carriera, con o contro Seth Rollins, fino a giungere al match in programma per MITB.

SINGLE MATCH:
DEAN AMBROSE VS KEVIN OWENS

Dean Ambrose è il primo a farei il suo ingresso. Il match è NEXT..

Arriva anche Owens. Si parte agli ordini di Jason Ayers: primi scambi a centro ring poi Shoulder Block e Clothesline di Ambrose. Owens si prende una pausa ma Ambrose non gliela concede andando ad attaccarlo fuori ring. Ambrose sbatte Owens contro il tavolo poi per viene lanciato sopra di esso. Owens prende le cuffie a Saxton e inizia a litigarci ma Ambrose così ha il tempo di rinvenire e travolgerlo lanciandosi dal tavolo di commento. Si torna sul ring: Back Suplex di Ambrose che poi sale in quota ma è costretto a saltare giù da Owens. Ambrose tenta subito la Dirty Deeds, Step-Up Enziguri Kick invece di KO che poi completa l'opera con una Running Senton! 1… 2… no!!! Serie di colpi do Owens, reazione di Ambrose e con una Clothesline e una combo. Owens lo respinge e contrattacca il Pendulum Lariat con un Superkick! 1… 2… no!!! Elbow Drop del canadese! 1… 2… no!!! Chinlock di Owens, Ambrose ne esce ma un Back Elbow lo mette di nuovo giù. Owens decide di salire sul paletto, Dean lo ferma e lo raggiunge: Superplex! Running Elbow Smash all'angolo da parte id Ambrose che però poi viene lanciato via e subisce un German Suplex. Owens è pronto alla Cannonball ma il Lunatic Fringe lo sorprende con una Clothesline. Ambrose sale sulla terza corda, Owens si lancia sulle corde e lo fa cadere giù: Cannonball Senton a segno! 1… 2… no!!! L'ex NXT Champion va per la Powerbomb ma Ambrose risponde con una Hurricanrana. Owens finisce fuori ring, Ambrose decide per un Sucide Dive… Owens abbranca Ambrose al volo e lo schianta contro l'apron ring. Non contento Owens sale sull'apron e connette una Frog Splash. Mr. KO va per chiuderla, Ambrose però si ferma alle corde: Owens lo attracca e Ambrose tira fuori dal nulla una Dirty Deeds!! 1… 2… 3!!! È la dura legge del gol per Owens.
VINCITORE: DEAN AMBROSE

Ambrose non contento a fine contesa scende dal ring e prende una sedia, la porta sul ring e la piazza a centro ring. Ambrose raggiunge la cima ma quando è quasi lì Owens spinge via la scala e fa carambolare Ambrose sulle corde e poi al tappeto. Owens urla che la valigetta è sua.

STILL TO COME: il Club al gran completo affronterà il New Day in un 6-Man Tag Team Match!!!

UP NEXT: Charlotte e Dana Brooke hanno qualcosa da dire allo Universe!!!

Ci viene riproposto un estratto di quanto successo due settimane fa tra Ric Flair e Charlotte. Proprio la Women's Champion è sul ring con Dana Brooke e dice che ogni grande Campione sa quando ammettere di aver sbagliato. Perciò si vuole scusare con lo Universe. Ha guardato il video di lei e suo padre e si scusa con lui. Ma quelle cose davano dette. Non immaginano la pressione a cui era sottoposta ogni giorno. Ma tutto quello che ha detto lo intendeva a livello professionale: festeggerà ancora natale e compleanno con lui ma quanto al Titolo non vuole condividerlo con lui e non vuole essere sempre e solo la figlia di Flair. Perciò… Charlotte viene interrotta da Natalya e Becky Lynch che fanno il loro ingresso e raggiungono il ring. Natalya e Becky dicono che non credere a una sola parola .Charlotte dice che questo non c'entra niente con loro. Probabilmente Natalya non è contenta di avere già uno show, forse dovrebbe averne uno sulla sua famiglia. Nattie dice che quel che ha fatto a suo padre è disgustoso. Becky dice che è quello che fa: usa le persone e poi le butta, l'ha sempre fatto. E quanto a Dana, se avesse un po' di intelligenza capirebbe che è solo al prossima finché Charlotte non avrà più bisogno di lei. Charlotte dice che non succederà perché è la sua protetta. Natalya dice che deve aprire gli occhi perché questa donna è solo una sfruttatrice. Dana sembra avere dei dubbi smossi dalle parole delle due e si allontana lentamente da Charlotte. In realtà è una finta perché attacca Natalya. Charlotte s'avventa su Becky e scatta la rissa tra le 4. Charlotte chiude Natalya in una Body Scissors Reverse Headlock mentre Dana Brooke alla fine ha la meglio dell'irlandese e connette il suo Samoan Driver. Le due si stagliano sopra le rivali inermi.

Il tre al commento ci ricorda l'appuntamento con NXT Takeover: The End, in programma questa settimana e poi ci rimanda al main event.

STILL TO COME: il Club al gran completo affronterà il New Day in un 6-Man Tag Team Match!!!

Siamo con Tyler Breeze e Fandango con il primo che taglia i capelli al secondo dietro la nuca. I due parlano di come rimuover i capelli dal corpo e di come essere più aerodinamici. Saranno in azione, NEXT…

SINGLET MATCH:
TYLER BREEZE VS R-TRUTH

Ingresso della Golden Truth a suon di musica. Si parte, arbitra Rod Zapata: primo colpo a Truth con una serie di pugni, ginocchiata di Breeze ma Jumping Calf Kick di Truth. Fandango fa per sgambettarlo, Truth si distrae ma il ballerino viene aggredito da Goldust. Breeze prova ad approfittarne ma scatta la rissa con anche in mezzo Goldust e Fandango. Scatta subito la squalifica, immagino doppia!!!
VINCITORE: DOUBLE DIQUALIFICATION

La rissa continua, Breeze e Fandango sono lanciati verso le corde e ripiegano fuori dal ring. Breeze e Fandango fanno per andarsene ma risuona ancora la musica di Teddy Long che dice che la cosa non può rimanere irrisolta e quindi il match ripartirà come un Tag Team Match. Nessuno però si muove e Long viene raggiunto dalla sicurezza e scortato fuori mentre dice a tutti di scrivere su Twitter se lo vogliono come GM di SmackDown.

Le telecamere seguono Long e Steph lo ferma dicendo che non è stato divertente per un po' ma non può rovinargli lo show solo perché è pazzo. Siamo nella nuova era e sarà lei la dominatrice e non Shane. E ora che se ne vada una volta per tutte. Long prende tristemente la porta ed esce dall'arena.

Ci vengono mostrate altre testimonianze che ricordano Muhammad Ali e poi parte un video commemorativo.

Il trio al commento dice ancora qualche parola su Ali e poi dice che la settimana prossima tornerà L'Ambrose Asylum e gli ospiti saranno nient'altri che Roman Reigns e Seth Rollins!

6-MAN TAG TEAM MATCH:
THE CLUB VS NEW DAY
Il Club fa il suo ingresso, Gallows e Anderson prima di Styles. Il main event è NEXT…

Ci viene annunciato che a SmackDown Becky Lynch affronterà Dana Brooke!!! E che Dean Ambrose tornerà a battersi contro Chris Jericho!!! OooooooKC! Don't you dare be sour! Il New Day arriva sullo stage e Xavier Woods dice che tra due settimane il Club si troverà in un match per i Titoli. Big E. dice che forse loro sono un Club ma scopriranno che non sono un club per uomini. Kofi Kingston dice che spera che siano il Club di Topolino così potrà avere un autografo per suo figlio. E per sé. Woods si mette a cantare ma Big E. lo ferma per il Copyright. Woods dice che loro fanno parte di un club esclusivo, quello dei WWE Tag Team Champions ed è l'unico club che importa. Tradotto: il lor club non conta, dice Kingston. Beacause: New Day rocks! I 6 si trovano sul ring e scatta la rissa che John Cone fatica a sedare. Anderson e Big E. fuori da una parte Kingston e Gallows dall'altra. Big E. va a vuoto contro gli scaloni d'acciaio mentre Woods resta sul ring su AJ Styles. Kingston viene steso al volo da Gallows con un Uppercut. Woods connette un doppio braccio teso su Styles. Over the Top Senton su Gallows e poi ancora su Styles. Woods poi si ferma sull'apron , Styles lo blocca e Anderson lo colpisce. AJ senza pietà lo abbranca e connette la Styles Clash fuori ring! Noi andiamo in pausa e il main event è già a rischio.

Torniamo in onda con Big E. e Kingston che tornano dagli spogliatoi da soli, pronti alla battaglia. Cone li fa posizionare e dà il via al match: Kingston parte forte su Anderson. Clothesline e poi gragnola di colpi all'angolo Splash all'angolo e poi Anderson lo abbranca e porta al proprio angolo. Kingston sfugge colpendo tutti gli avversari e svicolando via. Waistlock di Kingston e Back Suplex su Anderson. Tag per Big E. e Soccerball Kick di Kingston. Belly to Belly Suplex di Big E. Anderson finisce per metà sull'apron e Big E. connette uno Splash. Cone si distrae per controllare Anderson e AJ attacca Big E. con il Pelé Kick. Dopodiché Gallows completa il tutto con un Big Boot. Si torna sul ring, Anderson con dei pestoni. Poi il tag per Gallows che prosegue l'assalto all'angolo. Dentro ancora Anderson con un Enziguri Kick. Tag per Styles ed Elbow Smash. Tag per Gallows e Turnbuckle Clothesline! 1… 2… no!!! Headlock di Gallows. Elbow Drop a vuoto di Gallows allora cambio per Anderson che va altrettanto a vuoto con la Senton. Big E. cerca Kingston e lo trova mentre Gallows manda dentro AJ. Springboard Clothesline su Styles. Braccio teso anche per Gallows e poi Jumping Clothesline del ghanese. Boom Drop di Kingston, Gallows prova a intervenire e si prende una DDT. Styles prova ad approfittarne, Kingston se ne accorge ma va a vuoto completamente con lo Springboard Crossbody. AJ prova a chiuderla Styles Clash evitata e SOS a segno di Kofi! 1… 2… no!!! Anderson interrompe il pin. Belly to Belly Suplex di Big. E.! Roundhouse Kick di Gallows su Big E.! Kingston manda Gallows fuori ring a Phenomenal Forearm!! 1… 2… 3!!! In 3 contro 2 tutto facile per il Club.
VINCITORI: THE CLUB

Non contenti i tre proseguono l'assalto. Ma risuona la musica di John Cena. Stende Anderson, stende Gallows ma Styles cappa dal ring. Poi Gallows e Anderson cercano di rientrare, il bostoniano li respinge ma si trova AJ alle spalle che lo stende e prende a colpirlo al tappeto. Styles è su Cena ma arriva il Missile Dropkick di Kingston. Anderson arriva ma Big E. connette la Big Ending!! Gallows prova a fare qualcosa ma per lui c'è solo una Attitude Adjustment!!! Il Club si rialza a fatica e i tre sono furiosi ma stavolta devono battere in ritirata.

Non è finita qui, lo sappiamo, ma per i risvolti dobbiamo aspettare 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,055FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati