WWE Raw Report 05-11-2012

È il momento delle risposte: Brad Maddox spiegherà stasera le ragioni del suo comportamento ad Hell In A Cell. Cosa lo ha spinto a rivoltarsi contro Ryback ed aiutare CM Punk? Proprio il WWE Champion continua a pensare al suo match a Survivor Series contro il Team Foley. Come proseguirà la faida tra i due team? Inoltre continuano le domande e le indiscrezioni sulla presunta love story tra John Cena ed AJ Lee. Questo e molto altro nella puntata di Raw che va in onda da Birmingham, Inghilterra. Alla tastiera, per Tuttowrestling.com, c'è Adriano Paduano.

Rivediamo quanto successo a Raw la scorsa settimana con la scoperta dei sue Team che si affronteranno a Survivor Series.

The Miz è nel backstage e si lamenta con Paul Heyman del fatto che Punk, capitano del Team a Survivor Series abbia battuto in ritirata la scorsa settimana. L'ex GM della ECW risponde che è stata una strategia come nell'arte della guerra. Lui ed il resto del Team Punk sono allo stesso livello. Mizanin non la prende bene e dice di non essere allo stesso livello degli altri e che, per quanto gli riguarda, lui e Punk sono spazzatura e che non ha bisogno di loro. Per quel che riguarda il match di Survivor Series: lui lascia il Team! L'Awesome One si allontana e Paul Heyman lo osserva perplesso.

Stasera avremo anche la spiegazione di Brad Maddox per le sue azioni di Hell In A Cell e Vickie Guerrero mostrerà nuove prove sulla presunta relazione amorosa tra John Cena ed AJ Lee.

La panoramica della LG Arena e, soprattutto, l'ingresso di Rey Mysterio aprono ufficialmente questa puntata. R-Truth e Sin Cara sono già sul ring. I tre saranno in squadra per affrontare un Six Men Tag Team Match. Loro avversari saranno lo U.S. Champion Antonio Cesaro (che su Tout dice che Truth si è inserito in affari che non lo riguardano e che non gli darà mai una possibilità per il titolo. Il rapper, dal canto suo, risponde in tutte le lingue che Cesaro “will get got!”). I Prime Time Players saranno al fianco di Cesaro. Si parte con Sin Cara ed Antonio. Clinch iniziale con Cesaro che porta al tappeto il lottatore mascherato e lo colpisce con una Stomp. Armdrag ed Headscissor di Sin Cara che dà il cambio a Truth. Lancio sulle corde dell'ex rapper. Antonio decide di dare il cambio da Darren Young evitando lo scontro con il suo diretto avversario. Clinch tra i due contendenti. Darren lancia sulle corde il rivale ma questi lo stende con una spallata. Truth evita una Clothesline e colpisce al volto Young. Bodyslam e cambio per Mysterio che colpisce con un Low Dropkick 1… 2… Niente da fare. Serie di colpi al volto all'angolo per l'ex WWE Champion. Irish Whip da parte dell'ex NXT. Darren porta Rey al suo angolo e poi dà il cambio a Titus O'Neil. Serie di colpi da parte sua. Mysterio sfugge ad un tentativo di Bodyslam poi reagisce ad uno di Powerbomb facendo entrare Sin Cara. Doppio calcio dei lottatori mascherati per un conto di due. Entra Truth che connette con un nuovo Low Dropkick. I due team provano ad interferire ma poi si limitano a lanciarsi parole grosse sul quadrato. Pubblicità.

Il match prosegue con Truth che fa entrare Sin Cara il quale prova il suo Handsping Back Elbow. Darren evita ma solo per subire una Headscissor. Armdrag con l'aiuto delle corde per il lottatore mascherato che fa entrare Rey Mysterio. I due combinano un nuovo Headscissor con Darren che finisce sulla seconda corda. Mysterio si prepara per la 6-1-9. Cesaro si prende il tag e stende il rivale con un Tilt-A-Whirl Backbreaker 1… 2… Niente da fare. Cambio per Titus che colpisce con un trittico di Backbreaker per un nuovo conto di due. Nuovo cambio per Antonio che connette con un Gutwrench Suplex. Front Headlock da parte dello svizzero. Reazione di Rey che viene lanciato all'angolo avversario ma, con un Drop Toe Hold, fa impattare l'avversario contro un turnbackle. Rey cerca il tag. Lo U.S. Champion prova a fermarlo ma il wrestler di San Diego lo stende con una DDT. Cambio per Truth che stende il rivale con una serie di Clothesline e la Lie Detector. L'ex rapper con i suoi balletti provoca i rivali. O'Neil finisce fuori dal ring. Interviene anche Darren Young. Sin Cara prova a fermare l'ex NXT che però ha la meglio e prova il suo Gut Buster. Il messicano sfugge e manda il rivale fuori dal ring. Antonio prova ad attaccare il lottatore mascherato ma Sin Cara con una magia porta Cesaro sulla seconda corda. Mysterio connette con la 6-1-9 e R-Truth, che è l'uomo legale, chiude la pratica con la Little Jimmy! 1… 2… 3! Vittoria per il team face. I lottatori mascherati prendono in giro i PTP al centro del ring con questi che non la prendono per niente bene.

Vediamo il Tweet con cui Vickie Guerrero annuncia di avere dei video compromettenti di AJ Lee con John Cena. Tra poco ne sapremo di più.

Rivediamo le immagini tratte dalla scorsa puntata con la discussione tra Vickie Guerrero e John Cena con la prima che ha mostrato le prime prove visive della presunta love story tra lui e l'ex GM di Raw. Vickie Guerrero fa il suo ingresso in scena e dice di essere orgogliosa di se stessa e dei risultati che ha ottenuto. È elettrizzata dal fatto che AJ non sia più il GM di Raw. Gli intrallazzi non sono permessi in questo ambiente perché qui bisogna essere professionisti ed onesti. È evidente che John Cena abbia un problema su questo aspetto. Guerrero mostra il primo video ovvero quello di John Cena che, un mese fa, invitava ironicamente AJ ad uscire con lui. La donna mostra poi l'abbraccio di due settimane fa quando la ragazza è stata licenziata dal suo lavoro di GM. Il terzo video è quello di AJ e Cena che entrano insieme nell'ascensore dell'albergo in cui erano un paio di settimane fa. La musica di John Cena interrompe il monologo di Vickie. Il bostoniano, di verde vestito, sale sul ring ma Vickie non la prende bene per questa interruzione. Cena la ferma e dice che il Managing Supervisor vuole dirigere uno show pulito. È come se lui dovesse imparare una nuova mossa di wrestling ovvero una cosa che non succederà mai. Vickie sta mettendo in pubblico questo scandalo ma dimentica che quando era GM di Smackdown era sposata con Edge ed ha usato il suo potere per favorirlo e la stessa cosa ha fatto poi con Dolph Ziggler quando il canadese l'ha lasciato. Vickie, per quanto lo riguarda non è una Cougar ma… La donna ribatte che Cena sta facendo il più classico dei trucchetti e di rivoltare la frittata a suo vantaggio. Vickie gli chiede come osa e dice di avere delle nuove prove. Vediamo un video di sicurezza dell'albergo nel quale una AJ in vestaglia entra in una stanza d'albergo. Cena ironizza sul fatto che di fatto si vede che AJ entra da una camera all'altra. Un altro video, però, mostra che la camera nel quale AJ è entrata è quella di un Cena anche lui poco vestito. Il Managing Supervisor dice che questo non sembrava proprio un incontro di lavoro. John fa notare che queste immagini vengono da due videocamere diverse ma che effettivamente lui stava mettendo il cartellino “Do not disturb” ma solo per non ricevere seccature. John si congratula ancora per aver manipolato la realtà. Vickie chiama sul ring AJ Lee dicendo che vuole ascoltare la sua versione dei fatti anche se non è vera. Il pubblico urla “we want AJ”. La ragazza appare sul Titanron e, decisamente arrabbiata, dice alla Guerrero che non la costringerà a raggiungerla perché se lo facesse le darebbe la peggior lezione della sua vita. Se questo succedesse perderebbe il suo lavoro e questo significa che non potrebbe fare più ciò che ama fare. Dolph Ziggler si avvicina alla ragazza e dice che tutti sanno quello che piace fare ad AJ… John Cena esce dal ring e torna di corsa nel backstage in cerca dello Show-Off mentre Vickie se la ride di gusto.

Paul Heyman è nel backstage e si lamenta di The Miz e dice a Wade Barrett, accolto dal boato del pubblico, che The Miz è solo un personaggio incontentabile, una persona subdola ed un codardo. Il Team Punk ha bisogno invece di un elemento come l'inglese. L'inglese risponde che questa è la stessa storia della scorsa settimana. Lo ha rifiutato allora e lo rifiuta anche oggi perché non si fida di lui. Wade si allontana ma poi ci ripensa e dice che la cosa si può fare ma ad una condizione ovvero che gli dia qualcosa in cambio. Heyman dice che non ci sono problemi e l'ex NXT dice che vuole che l'accordo venga messo per iscritto.

Daniel Bryan entra sul quadrato accompagnato da Kane. The American Dragon sarà impegnato in un match contro Cody Rhodes accompagnato da Damien Sandow. Arbitra Chad Patton. Si parte con un Clinch vinto da Bryan che porta il rivale alle corde. Cody colpisce da terra il rivale e poi con una serie di calci nei pressi delle corde. Colpo all'addome da parte di Rhodes. Irish Whip di Cody ma Daniel cammina sui turnbackle ed evita uno Splash. Clothesline dell'ex World Heavyweight Champion che connette con i suoi calci. Lancio sulle corde di Bryan che poi spedisce Rhodes fuori dal ring. Kane minaccia l'ex Dashing. Damien Sandow arriva alle sue spalle e lo colpisce mettendolo fuori gioco. I Rhodes Scholars sono insieme e Daniel li travolge con un Suicide Dive. Bryan si distrae e Cody lo stende con il Disaster Kick facendosi leva sul ring apron. Rhodes porta l'avversario sul ring e lo stende con la Cross Rhodes 1… 2… 3! Rhodes prende il microfono e dice che questa è stata davvero una vittoria impressionante. Così come ha fatto lui anche il suo partner Damien Sandow è in grado di fare con Kane. Il salvatore intellettuale delle masse è d'accordo ma viene portato sul ring dai capelli per mano di kane. Damien esce dal ring ma viene inseguito da Kane. Pubblicità.

Il match tra Kane e Damien Sandow è già cominciato. Gomitata in corsa della Big Red Machine che poi esegue un Elbow Drop per un primo conto di due. Tentativo di manovra in corsa di Damien che viene steso da un Back Body Drop. Serie di colpi all'angolo da parte di Kane che subisce il ritorno di Sandow ancora con dei colpi al volto. Spallata di Sandow ma il wrestler mascherato non subisce danni ed esegue un Irish Whip. Il salvatore intellettuale delle masse evita uno Splash ma poi viene colpito al volto dal rivale. Cody prova ad intervenire ma Daniel Bryan lo ferma e lo colpisce ripetutamente all'esterno del quadrato. Cody sale e scappa dal quadrato. Daniel fa lo stesso ma viene fermato dall'arbitro. Cody e Bryan vengono cacciati da Chad Patton. Rimangono Kane e Sandow. Questi chiede pietà ma è vittima di due Splash all'angolo e della Side Walk Slam dell'avversario. Il lottatore mascherato sale sul paletto e mette a segno la sua Flying Clothesline. La Big Red Machine chiama ed esegue con successo la Chokeslam 1… 2… 3! Vittoria per Kane che pareggia il conto con il Team Rhodes Scholars. L'ex WWE Champion fa esplodere i fuochi agli angoli del ring.

Michael Cole è al centro del ring e chiama sul ring Brad Maddox ovvero l'uomo protagonista di uno degli episodi più controversi della storia della WWE. Maddox, vestito in abiti civili, fa il suo ingresso sul ring accolto dai cori non proprio amichevoli del pubblico di Birmingham. Cole gli chiede che la scorsa settimana lui è stato convocato a Stamford per spiegare quanto fatto ad Hell In A Cell. Michael chiede qual è la spiegazione e se per caso Maddox lavora per Paul Heyman e CM Punk. Brad risponde che è stata una sua idea ed un suo piano. Per tutta la vita ha desiderato di diventare una Superstar WWE. Il pubblico urla “Feed me more!”. Maddox continua dicendo che per anni ha bussato alle porte di molti agenti di wrestling ma ha visto queste porte chiuse in faccia. Ha inviato decine di videotape ed effettuato molti match di prova sia a Raw che a Samckdown. Ha speso 2000 dollari per ogni match di prova che ha ottenuto. Poi finalmente ha avuto la sua chance con un contratto di sviluppo. Nonostante tutto non era abbastanza. Questo perché non ha un fisico un imponente e non è in grado di fare evoluzioni ed acrobazie sul ring. Anche se la WWE gli disse chiaramente che mai e poi mai avrebbe fatto parte di uno dei main roster della federazione. Ma il suo sogno non si è spento, anzi è diventato più forte anche nonostante tutti gli dicevano che era un signor nessuno. Si era ripromesso di fare qualsiasi cosa pur di raggiungere il suo scopo. Quindi è diventato un arbitro e quando il GM di Raw AJ lo ha chiamato in causa con il passaggio alle tre ore, ha capito che era il momento per dare fare qualcosa di impatto. Ci è riuscito. CM Punk non aveva la minima idea di quello che stesse per fare. Lo Straight Edge è rimasto sorpreso così come Ryback ed i fan. Le sue azioni sono spiegate dal fatto che voleva diventare qualcuno. Adesso tutti conoscono il suo nome in tutto il mondo e persino qui in Inghilterra. Il suo sogno è diventare una Superstar WWE. Questo è il motivo per cui vuole un contratto ed un match contro Ryback. La gente non dimenticherà chi è Brad Maddox adesso. L'ormai ex arbitro ringrazia il pubblico per averlo ascoltato. La musica di Vince McMahon risuona nell'arena. Il WWE Chairman chiede a Braddox se veramente vuole un contratto ed un match contro Ryback. Un conto è voler diventare famoso, un altro è avere desideri di morte. Vince aggiunge che non crede che Maddox abbia pensato a tutto questo da solo e che secondo lui Punk ed Heyman sono coinvolti eccome. Tuttavia, se è un contratto quello che vuole, lo avrà e sarà da un milione di dollari. Solo, però, se dovesse battere Ryback la prossima settimana a Raw. Vince intima a Brad di uscire dal ring e poi va a prendere dal backstage Vickie Guerrero. Il WWE Chairman si scusa con il Managing Supervisor per averla sopravanzata nella decisione che riguardava Maddox e le chiede se pensa anche lei che l'ex arbitro sia stato coinvolto da CM Punk e Paul Heyman. McMahon si chiede come mai abbia permesso allo Straight Edge di nascondersi dietro altri quattro uomini invece di fargli difendere il titolo a Survivor Series. Ma forse la donna ci stava già pensando. Quindi, nel prossimo ppv CM Punk affronterà… Vince vuole che sia la donna a continuare. Quest'ultima fa il nome di Dolph Ziggler ma Vince non è d'accordo e gli dice di pensare ad una persona che è stata fregata più di una settimana fa ad Hell In A Cell. Vickie non può che fare il nome di Ryback. Vince è contento e sembra confermare il match e dice di leggere nella mente della donna e che lei in realtà ha in mente un Triple Threat Match e vuole sapere il nome dell'altra persona (McMahon minaccia di licenziare la donna se facesse il nome di Show-Off). Il Managing Supervisor risponde che la persona al quale il WWE Chairman sta pensando attualmente è coinvolta in uno scandalo sessuale e non le sembra il caso di inserirlo in un match titolato. Vince, in maniera coercitiva, convince Vickie a fare comunque il nome e questa sussurra il nome di John Cena. Guerrero viene costretta a dirlo ad alta voce. Il match è confermato e McMahon conclude dicendo che, ogni tanto, Vickie è in grado anche di prendere decisioni giuste. La Guerrero sorride ma non è per nulla contenta al contrario del WWE Chairman che è raggiante nei pressi del Titantron. Sheamus, nel frattempo, fa il suo ingresso in scena pronto per il match che lo vedrà opposto a The Miz dopo la pubblicità.

The Miz raggiunge Sheamus sul ring. Prima dell'inizio, però, c'è anche il tempo per l'ingresso del World Heavyweight Champion Big Show che si accomoda al tavolo di commento per osservare la contesa. Charles Robinson arbitra questo match. Si parte con un Clinch vinto da Sheamus. Lancio sulle corde di Mizanin che viene steso da una spallata del rivale. Fase di studio e nuovo Clinch. Il Celtic Warrior porta al tappeto il rivale e lo chiude in una Headlock. Mizanin si libera e lancia sulle corde il rivale ma viene ancora steso da una spallata. Clothesline da parte dell'ex World Champion. The Miz si rifugia fuori dal ring ma vi rientra dopo qualche secondo. Sheamus ferma un nuovo attacco e colpisce il rivale con una serie di Elbow Drop. Calcio dell'ex Chick Magnet che porta all'angolo il rivale e lo colpisce ripetutamente al volto. Reazione di Shemaus che ribalta le posizioni e colpisce ancora con un Irish Whip. Sheamus prende in spalle l'Awesome One e connette con un Rolling Samuan Crash. The Miz ha uno scatto d'orgoglio, evita un colpo in corsa ed esegue una Clothesline. Headlock dell'Awesome One. Sheamus si libera e prova un Back Body Drop ma The Miz cade in piedi ed imposta un Suplex. Sheamus si blocca e porta il rivale sul ring apron per la sua serie di colpi al petto tra le corde. L'irlandese colpisce con un pugno il rivale che precipita fuori dal ring. Sheamus lo raggiunge ma The Miz lo fa schiantare prima contro il tavolo di commento poi contro il paletto di sostegno del ring. Big Show se la ride. Si rientra sul ring con The Miz che colpisce con un Big Boot e chiude il rivale in una Headlock. Pubblicità.

Torniamo al match con The Miz che segue il suo Discus Punch ed un Double Axe Handle dalla terza corde. Mizanin porta il rivale sulla seconda corda e poi lo colpisce con un Running Knee 1… 2… Niente da fare. L'Awesome One insiste colpendo il rivale sul ring apron. I due finiscono fuori dal ring con The Miz che schianta il rivale contro i gradoni d'acciaio. Si rientra sul ring per un nuovo conto di due. Nuova Headlock dell'ex Chick Magnet. Sheamus si libera con delle gomitate ma The Miz sale ancora sulla schiena dell'avversario aumentando la pressione. L'irlandese esegue una Electric Chiar mettendo ko il rivale. L'arbitro conta entrambi al tappeto. I due si rialzano ma The Miz esegue la Reality Check 1… 2… Ancora niente. L'Awesome One scalcia ancora il rivale e lo strozza con il piede nei pressi delle corde. Serie di pugni da parte dell'ex Intercontinental Champion. Sheamus è in difficoltà. Mike prova ancora il Discus Punch ma stavolta viene steso da una serie di War Sword ed una spallata all'angolo. Running Knee di Sheamus che poi stende il rivale con una Powerslam 1… 2… No! The Miz respinge un assalto all'angolo del Celtic Warrior ma dura poco. Sheamus sale sul paletto e stende il rivale con un Flying Shoulder Tackle. The Miz schianta all'angolo il rivale e prova un roll-up 1… 2… Sheamus si salva ma subisce ancora una DDT da parte dell'Awesome One 1… 2… Ancora niente da fare per lui. The Miz prova una manovra in corsa ma Sheamus lo ferma e prova ad impostare la Texas Cloverleaf. The Miz evita anche un Brogue Kick e prova la Skull Crushing Finale ma senza successo. L'ex Intercontinetal Champion prova una manovra in corsa ma Sheamus evita e connette con la White Noise. L'ex World Heavyweight Champion chiama il Brogue Kick con il pubblico! Connesso! 1… 2… 3! Vittoria per Sheamus sotto gli occhi di Big Show. Il gigante alza la cintura al cielo e Sheamus lo guarda in cagnesco. I due si affronteranno a Survivor Series per il titolo come ci mostra la grafica.

Dolph Ziggler passeggia nervoso nei pressi dell'ufficio di Vince McMahon. Vi esce Vickie Guerrero decisamente soddisfatta che dice a Mr.Money In The Bank che sarà il capitano del Team che affronterà il Team Foley a Survivor Series. CM Punk appare alle loro spalle e dice di essere contento che Dolph è contento ma che questi è capitano del team solo perché il vecchio bastardo del WWE Chairman ce l'ha con lui. Questi fa tutto ciò per il suo ego e perché è in cerca di vendetta nei suoi confronti. Il Managing Supervisor mette il dito nella piaga confermando di aver dato l'ok per un match da svolgere nel main event della serata in cui Punk e Ziggler dovranno affrontare Ryback e John Cena. Il WWE Champion chiede a Ziggler cos'abbia Vickie che non vada. Show Off insegue la sua donna mentre Punk è decisamente contrariato.

Sheamus è nel backstage con William Regal e dice di dovergli molto per tutto quello che l'ingleese ha fatto per lui da quando è qui. L'ex World Heavyweight Champion invita Regal ad attendere prima di fargli i complimenti. Attendere il momento in cui batterà Big Show e si riprenderà il tiolo. Sheamus saluta caldamente l'inglese che si allontana.

Eve Torres entra sul ring pronta per un match di coppia tra Divas. La Divas Champion saluta il pubblico come una regina. La sua compagna di tag team sarà Aksana. Il match comincerà subito dopo la pausa pubblicitaria.

Layla e Kaitlyn hanno raggiunto le rivali sul ring. Il match può cominciare agli ordini di Jack Doan. Cominciano Aksana e Layla. Clinch tra le due. Aksana provoca l'ex Divas Champion. Ancora un Clinch e lancio sulle corde della ex NXT. Roll-up tentato da Layla 1… 2… niente da fare. L'ex Divas Champion sculaccia Aksana e poi prova un pinfall 1… 2… Ancora niente. Lay prova una manovra in Springboard ma Eve colpisce le corde facendola cadere malamente sul ring apron. Aksana prova ad approfittarne. Double Legdrop della ex compagna di Antonio Cesaro ai danni della rivale. Clothesline della lituana. Layla viene lanciata all'angolo nemico. Aksana provoca ancora Layla e poi fa entrare Eve. La Divas Champion blocca all'angolo la rivale con una manovra irregolare tra le corde. Elbow Drop da parte di Torres. Front Headlock da parte della campionessa. Layla prova a raggiungere Kaitlyn ma non vi riesce anche perché Eve scalcia la mano della ex NXT. Eve porta ancora al tappeto Layla che evita un lancio e prova un roll-up ma ancora senza successo. Ancora calci da parte di Torres che poi, dopo il classico balletto prova il Moonsault. Layla la allontana. Cambio per Kaitlyn. Back Body Drop di quest'ultima che poi connette con un paio di Clothesline ed un Shloulder Tackle 1… 2… Aksana interviene nel conteggio. Layla la mette fuori gioco ma poi è vittima dello Swinging Neckbreaker di Eve. Kaitlyn approfitta della distrazione e connette con un Inverted DDT 1… 2… 3! Vittoria per Layla ma soprattutto per Kaitlyn che conferma i suoi grandi progressi.

Alberto del Rio è nel backstage con Ricardo Rodriguez che lo rassicura del fatto che, con essendoci lui nel Team, sarà sicuramente il messicano ad essere il capitano. ADR sembra sollevato e, girandosi, incappa in Rosa Mendes che lo saluta. Del Rio apprezza mentre la ragazza si allontana ma poi si incammina verso il ring per affrontare un match.

L'Intercontinental Champion Kofi Kingston sale sul ring proprio per il match che lo vedrà opposto ad Alberto Del Rio. Il match non sarà valido per il titolo. Il messicano fa il suo ingresso a bordo di una Aston Martin da 200.000 dollari. D'altronde siamo nella patria di James Bond… Il match parte ma non prima di aver rivisto quanto successo tra Randy Orton, Alberto Del Rio e Ricardo Rodriguez nell'ultima puntata di Smackdown. I tre e Matt Striker hanno decisamente rovinato il servizio catering. A Smackdown Del Rio e Randy Orton si affronteranno in un Falls Count Anywhere Match. Stasera però il match parte agli ordini di John Cone. Clinch iniziale con i due che finiscono all'angolo. Calcio di Del Rio che porta al tappeto il rivale e lo chiude in una Headlock. Lancio sulle corde di Kofi ma ADR lo stende con una Spallata. Kofi evita una serie di manovre in corsa e connette con una Clothesline. Kingstion blocca il rivale in una Headlock ma Alberto ribalta. Hammerlock da parte del ghanese che vien portato al'angolo e subisce una serie di calci dal rivale. Irish Whip di Kofi che poi salta all'angolo e colpisce ripetutamente il rivale. Clothesline ancora da parte di Kingston 1… 2… Niente da fare. Irish Whip del messicano. Headscissor di Kingston che poi connette con un Dropkick. Alberto spedisce il rivale sul ring apron. Quest'ultimo, distratto da Ricardo, viene spinto fuori dal ring. Del Rio lo schianta contro le transenne e poi riporta il rivale sul ring per un conto di due. Bodyscissor da parte di ADR. Kofi si libera dopo qualche secondo di sofferenza ma è vittima del Tilt-A-Whirl Backbreaker 1… 2… Ancora niente. Double Stomp del messicano che poi esegue uno Snap Suplex 1… 2… No! Nuovo Bodyscissors da parte di Alberto. Kofi si libera con una gomitata. Serie di colpi al volto. L'IC Champion prova un roll-up ma senza successo. Superkick da parte del messicano che poi colpisce con altri calci il rivale. ADR strozza alle corde il rivale e poi esegue una manovra di sottomissione sempre con l'aiuto delle corde. Del Rio fallisce uno Splash all'angolo ed impatta con il paletto. Kofi può finalmente contrattaccare. Dropkick da parte sua, Flying Clothesline e Boomdrop eseguiti correttamente. L'IC Champion chiama la sua manovra finale. Alberto evita e prova la Cross Armbreaker. Kingston evita e riesce ad eseguire la S.O.S. 1… 2… Del Rio si salva. Quest'ultimo schianta il rivale all'angolo ma falisce lo Splash. Kofi prova un Crossbody dal paletto ma l'ex WWE Champion di toglie dalla traiettoria. La musica di Randy Orton risuona nell'arena. Kofi Kingston approfitta per eseguire un roll-up 1… 2… 3! Vittoria per l'Intercontinental Champion con Del Rio distratto dalla sola musica di The Viper. Quest'ultimo, però, appare alle spalle del messicano e lo stende con la RKO! Sguardo impassibile dell'Apex Predator rivolto al suo rivale. Venerdì, tra i due, ci sarà la resa dei conti.

Zack Ryder e Santino Marella fanno il loro ingresso sul ring pronti per un match di coppia. Ad affrontare il Team CoBro saranno gli ex WWE Tag Team Champions Primo ed Epico accompagnati dalla splendida Rosa Mendes. Arbitra Rod Zapata. Si parte con Santino e Primo. Clinch iniziale. Santino esegue un Armbar al tappeto. Hammerlock da parte di Primo. Santino si libera e ribalta la presa. Armdrag da parte dell'italiano che poi va a vuoto e subisce un colpo al volto. L'ex U.S. Champion prende ancora in giro il rivale ma connette con un Armdrag che porta ad un nuovo Armbar. Cambio per Ryder che prova un pinfall che si ferma ad uno. Flapjack messo a segno dal wrestler di Long Island. Quest'ultimo evita una Clothesline ma la sua manovra in Splash finisce sulle corde. Cambio per Epico che colpisce all'angolo il rivale. Suplex di Epico con Primo che entra ed esegue una Senton 1… 2… Niente d fare. Anche Primo scimmiotta Santino. Ryder prova uno Small Package ma Marella distare l'arbitro. Cambio per Epico. Dropkick di quest'ultimo per un nuovo conto di due. Headlock da parte dell'ex WWE Tag Team Champion. Ryder si libera con delle gomitate. Ryder prova a raggiungere il compagno ma non vi riesce. Cambio per Primo che porta ancora al tappeto il rivale e lo colpisce con un calcio al tappeto. Ancora un conto di due. Headlock da parte del portoricano. Ryder si libere ed esegue un Nackbreaker in risposta ad un tentativo di Suplex. Cambio per i rispettivi compagni. Serie di colpi al volto di Santino su Epico. Armdrag ed Arrivederci di Marella 1… 2… Primo interrompe il conteggio. Ryder lo stende con la Rough Ryder e lo spedisce fuor dal ring. L'italiano ha la strada spianata per il Cobra su Epico! 1… 2… 3! Vittoria per il Team CoBro che festeggia al centro del ring.

STILL TO COME: John Cena e Ryback vs CM Punk e Dolph Ziggler.

DID YOU KNOW? Le Superstar e le Divas WWE quest'anno hanno combattuto in molti paesi nel mondo tra cui, ovviamente, c'è anche l'Italia.

Brodus Clay fa il suo solito ingresso danzerino con le sue Funkadactyls. Il Funkasaurus sarà impegnato in un match contro l'idolo di casa Wade Barrett accolto da un'autentica ovazione del pubblico inglese. Chad Patton è l'arbitro di questa contesa. Si parte con un Clinch. Calcio di Barrett ma c'è la reazione di Clay. Pugno all'addome e Running Knee del Funkasaurus che esegue un Exlpoder Suplex. Brodus prova una manovra in corsa ma Wade lo stende con la Side Walk Slam. Serie di pugni al tappeto dell'inglese che poi colpisce con dei calci nei pressi delle corde. Ginocchiate dall'esterno del ring sul volto del Funkasaurus. Wade prova un pinfall ma senza successo. Headlock da parte del vincitore della prima edizione di NXT. Brodus prova a liberarsi dalla presa e ci riesce. Cloithesine di quest'ultimo. Headbutt del Funkasaurus che poi esegue un Irish Whip ed uno Splash all'angolo. Ancora Irish Whip ma stavolta lo Splash va a vuoto. Calcio all'addome di Barrett che poi esegue senza problemi la sua The Souvenir 1… 2… 3! Vittoria per Wade Barrett con il pubblico che esulta e l'inglese che si gode l'ovazione dei suoi connazionali.

NEXT WEEK: Jerry Lawler torna al tavolo di commento di Monday Night Raw!

Heath Slater, accompagnato da Jinder Mahal, fa il suo ingresso sul ring pronto per affrontare un match. Il capitano dei 3MB affronterà stasera Jey Uso accompagnato dal fratello Jimmy. Arbitra Mike Chioda. Si parte con Slater che si esalta e Jey che lo colpisce al volto. Bodyslam del samoano che esegue un Legdrop. Lancio sulle corde da parte di Uso che stende Slater. Quest'ultimo reagisce all'angolo. L'arbitro allontana i due. Heath evita una manovra all'angolo del rivale. Ancora calci da parte di Slater che poi colpisce con una gomitata e chiude il rivale in una Headlock. L'ex NXT schianta il rivale ancora al tappeto. Reazione di Jey che viene però schiantato da un Irish Whip. Roll-up 1… 2… Niente da fare. Headlock da parte di Slater. Uso si libera e ma viene steso da uno Spinning Kick 1… 2… Ancora niente. Nuova Headlock da parte del membro dei 3MB. Jey si libera e connette con un Superkick ed un colpo al volto. Il samoano sale sul paletto ma il Superfly Splash viene parato da Slater che poi esegue la sua Smash Hit! 1… 2… 3! Vittoria per Heath Slater che viene festeggiato da Jinder Mahal.

Il WWE Champion CM Punk fa il suo ingresso sul ring pronto per il Tag Team Match. Con lui, ovviamente, c'è anche Paul Heyman. Punk, però, ha prima da dire qualcosa e si impossessa del microfono. Due settimane ad HIAC ha battuto l'imbattibile ed imbattuto mostro Ryback. La gente ha cercato di macchiare questa sua vittoria e tutto questo per gelosia. Hanno accusato lui e Paul Heyman di avere avuto qualcosa a che fare con le azioni di Brad Maddox. Quest'ultimo stasera ha confermato di aver agito da solo. A SS il Team Punk è stato retrocesso diventando Team Ziggler così adesso Vince McMahon confermerà la tradizione in cui frega il suo miglior talento a Survivor Series. Tutti lo sanno che Vince lo sta fregando per permettere a John Cena o Ryback di conquistare quel ciò che appartiene a lui da 351 giorni. Lui in questo periodo ha provato che lui è migliore di chiunque in questa arena, qualunque Superstar nel backstage e che non c'è nessuno in tutto il mondo che sia degno di salire sul ring contro di lui. Lui ha alzato l'asticella ad un livello inarrivabile. A Survivor Series lui festeggerà i suoi 364 giorni da campione. Il suo regno di eccellenza continuerà e questo dominio proverà ancora una volta il fatto che lui è il migliore del mondo!

LADIES AND GENTLEMAN, IT'S TIME FOR THE MAIN EVENT! Dolph Ziggler raggiunge Punk sul ring per cominciare la contesa. Il match di Survivor Series è dunque cambiato con il Team Foley che affronterà il Team Ziggler e non più il Team Punk. John Cena è il primo degli avversari a fare il suo ingresso sul ring mentre la grafica conferma il Triple Threat Match per il titolo WWE annunciato da Vince McMahon qualche minuto fa. Ryback raggiunge il bostoniano sul ring pronto a comporre questa inedita accoppiata. I “Feed me more” del pubblico si sprecano. Il match parte agli ordini di Charles Robinson. Cena porta al tappeto CM Punk e lo chiude in una presa alla testa. Headlock come risposta del wrestler di Chicago. Il bostoniano ribalta ancora la presa. CM si libera dalla presa e lancia sulle corde il rivale. Spallata da parte di John. Cambio per Ziggler steso da un Armdrag del rivale. Headlock sul biondino che prova a liberarsi. Show Off prova ad attaccare con dei colpi al volto e dei calci all'angolo. Irish Whip dell'ex WWE Champion che esegue un Bulldog. Cambio per Punk che viene steso da un Armdrag. Lo Straight Edge evita uno Splash all'angolo e colpisce con dei calci il bostoniano. Ancora tag per Dolph. Swinging Neckbreaker da parte di Mr.MITB che poi mette a segno una lunga serie di Elbow Drop 1… 2… Niente da fare. Dolph si esalta con delle flessioni. Cena ne approfitta e prova il pinfall ma si ferma a due. Ziggler si riprende e mette a segno una Clothesline. Cambio per Punk che esegue il Jumping Knee all'angolo. Ginocchiate dello Straight Edge. Che poi prende in spalle il rivale. Cena ribalta la situazione ma Punk sfugge e connette con un Roundhouse Kick. Front Headlock da parte del WWE Champion. Cena riesce a liberarsi della presa e connette con la Attitude Adjustment. CM riesce a dare il cambio a Ziggler. Colpi al volto e calci da parte sua. Lancio sulle corde di Show Off. Ribaltato da John che stende l'avversario con una gomitata. Cena mette a segno una Fameasser per un nuovo conto di due. Ancora cambio in favore di CM Punk che esegue uno Swinging Neckbreaker 1… 2… Ancora niente. Figure 4 alla testa da parte del wrestler di Chicago. John riesce a prendere in spalle il rivale e connette con una Electric Chair. Cena cerca il tag ma Punk lo ferma con un Elbow Drop. Spallate all'angolo del WWE Champion. Entra Ziggler che colpisce alla testa il leader della Cenation con un calcio. Standing Dropkick eseguito alla perfezione da Dolph il quale ottiene solo un conto di due. Il biondino sale sul paletto e prova un Missile Dropkick ma Cena si toglie dalla traiettoria. John si trascina e riesce a dare il cambio a Ryback. Stessa cosa fa Ziggler con Punk. Serie di Clothesline e Back Body Drop da parte di Ryback. Quest'ultimo colpisce anche Ziggler. Clothesline sul biondino dopo averlo fatto schiantare sullo Straight Edge. Mr.MITB finisce fuori dal ring. Ryback prende la rincorsa ed asfalta Punk con la sua Clothesline per poi chiudere il conto con la Shell Shocked! 1… 2… 3! Vittoria importantissima per Ryback che esegue il pinfall sul WWE Champion. Il Big Hungry festeggia a suon di “Feed me more”! John Cena sale sul ring e si pone faccia a faccia con Ryback il quale gli urla in faccia la sua catchphrase. Cena osserva impotente. La sfida per Survivor Series è lanciata. Su queste immagini scorrono i titoli di coda su Monday Night Raw.

Adriano Paduano
Appassionato di wrestling dagli inizi del 2000, negli ultimi anni ho vissuto a Londra dove ho coltivato la passione per il wrestling indipendente e la scena UK. Collaboro con Tuttowrestling da oltre dieci anni dove ho ricoperto il ruolo di Raw Reporter (occasionalmente anche ppv), redattore del WWE Planet ed attualmente scrivo il bi-settimanale Bet On Him con qualche comparsata nei vari podcast del sito.
14,801FansLike
2,613FollowersFollow

Ultime Notizie

Evil Uno: «Non sapevamo chi sarebbe stato l’Exalted One»

Evil Uno ammette che all'inizio nessuno avesse idea di chi sarebbe stato chiamato ad interpretare il leader del Dark Order, l'Exalted One.

Jimmy Uso dovrebbe tornare in azione nel 2021

Jimmy Uso dovrebbe tornare in azione nel 2021, a riferirlo è stato il fratello Jey.

Risultati della quinta giornata del G1 Climax 30

È da poco passata agli archivi la quinta giornata del G1 Climax 30: ecco tutti i risultati dello show odierno.

Ryback: “Il mondo sarà migliore quando morirà Vince McMahon”

Ryback ha usato parole di fuoco contro Vince McMahon, dichiarando che il mondo sarà un posto migliore quando lui morirà

Articoli Correlati