Raw report 28/06/21 – MITB Qualifying

Buonasera a tutti e bentrovati ad una nuova puntata di Monday Night Raw!! Eccezionalmente per oggi al timone ci sono io, Antonio “Non è la AEW” Flagiello, ed insieme proseguiremo la marcia verso Money In The Bank: stasera sono in programma altri match di qualificazione, per cui partiamo subito con lo show!!

Adam Pearce e Sonya Deville ci dicono che Randy Orton è fuori dal Triple Threat Match di qualificazione per ragioni che sfuggono al controllo della WWE, quindi avremo una Battle Royal con in palio un posto per il MITB! Ma ecco Riddle che arriva con tanto di lettera mandata da Orton, la quale afferma che Riddle dovrebbe prenderne il posto nel match; Sonya ed Adam pensano che Riddle stesso abbia scritto quella lettera, perché la maggior parte delle parole contenute non sono nemmeno esistenti. Riddle si offre quindi di lottare per conto di Orton e di cedergli poi il posto in caso di vittoria. Affare fatto!

BATTLE ROYAL:

Inizio subito caotico che vede Gulak finire fuori presto, così come Benjamin, mentre Cedric si salva attaccandosi con tutti e quattro gli arti attorno alla corda inferiore. Mansoor lancia Garza fuori ring, ma questi atterra su un solo piede e riesce a rientrare; torna per prendersi la vendetta su Mansoor, ma Ali alle spalle lo elimina! E manda fuori anche Mansoor! Mahal elimina sia Truth che Tozawa, il quale atterra in malo modo, permettendo a Gulak di rubargli il titolo 24/7! Quindi Truth se lo riprende, salvo perderlo immediatamente ancora dal giapponese. Arriva Omos dal backstage ad eliminare Erik ed Ivar! Quindi procede al pestaggio fuori ring mentre andiamo in pubblicità.

Torniamo con ancora Hardy, Priest, Mahal, Riddle e Cedric in lotta; i due big man vanno corpo a corpo e Priest ha la meglio, eliminando Mahal con calcio. Jeff Hardy con le sue trademark su Cedric, quindi Twist Of Fate connessa su Riddle e Priest! Ne prova una anche su Cedric, ma questi inverte e lo butta fuori. Hit The Lights su Cedric, che viene eliminato! Restano solo Priest e Riddle, i due si scambiano colpi, German Suplex per Riddle. Bromission applicata, ma Priest lo manda all’apron nel tentativo di interrompere la presa; i due rientrano e Priest stende Riddle con un braccio teso enorme! Omoplata alle corde per eliminare Priest, ma Riddle è costretto a lasciarlo andare; i due quindi combattono pericolosamente vicino l’apron, e Riddle elimina Priest colpendolo con la Final Flash!!

VINCITORE ED ULTIMO SOPRAVVISSUTO: MATT RIDDLE

Riddle chiede che venga suonata la theme di Randy Orton e festeggia come il Viper.

Dopo un video sulla faida tra Shayna Baszler ed Alexa Bliss, la Queen of Spades sta mescolando un mazzo di carte nel backstage quando viene raggiunta da Nia Jax e Reginald, che la deridono. Baszler dice che ha bisogno di occuparsi di Alexa Bliss e della bambola e se ne va, quindi notiamo che la Bliss ha osservato tutta la scena da lontano.

AJ Styles rilascia una breve dichiarazione nella quale si dice pronto per Riddle, e respinge fermamente le accuse secondo le quali Omos abbia imbrogliato e causato l’eliminazione dei Viking Raiders nella Battle Royal precedente. Fa poi notare come i suoi due avversari nel Main Event abbiano già avuto dei duri scontri ultimamente, quindi si considera in vantaggio rispetto a loro.

Nikki Cross si dichiara entusiasta di partecipare a Money in the Bank, è ad una sola vittoria dall’essere considerata una supereroina, il che la rende Nikki ASH: Almost A Superhero (riferimento nemmeno troppo velato alla writer licenziata in settimana, ndr).

SINGLE MATCH:

SHAYNA BASZLER vs NIKKI CROSS

Shayna manda con forza all’angolo la rivale e prende il sopravvento, lanciandola in Scoop Slam per il ring, quindi connettendo un Suplex per 1..2…NO!! Alexa Bliss arriva e distrae Shayna, che viene travolta fuori ring da un Crossbody di Nikki! Pubblicità.

Torniamo su un Faceplant di Shayna per 1…2…NO!! Running Knee all’angolo a segno, ma una nuova distrazione di Bliss consente a Nikki di colpirla con un Tornado DDT! Nia Jax va incontro alla Bliss, che inizia ad ipnotizzarla, quindi accorre Reginald in salvataggio, ma Alexa li fa entrambi fuori. Shayna viene sorpresa da un Rollup per 1..2…NO!! Quindi Cross la chiude nella Majistral per 1..2…3!!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: NIKKI CROSS

E’ il momento di Kofi Kingston, che arriva sul ring e dice che la scorsa settimana, il suo migliore amico Xavier Woods è stato rinchiuso nell’Hell in a Cell con Bobby Lashley e ha dato tutto quello che aveva, come sempre. Woods ha dimostrato di poter resistere a quel livello e dovrebbe ottenere il rispetto che merita. E lui è stato costretto a guardarlo da fuori nella Hurt Lock e per questo ora vuole vendicarsi.

Ecco quindi che accorre MVP, accompagnato dalle donne di Lashley, che ride dell’idea che Kingston possa essere in grado di battere Lashley. Kingston pensa che Lashley si stia “ammorbidendo”, ma non è credibile detto da uno che indossa unicorni lanciando pancake alla gente. Kingston si dice sicuro delle sue possibilità: d’altronde MVP ha dovuto salvare Lashley da una probabile sconfitta solo poche settimane fa; ogni settimana che passa, Lashley somiglia sempre di più ad MVP. Kingston dice di non essersi mai preso una pausa come WWE Champion, soprattutto quando si è trattato di portare il titolo nella sua città natale in Ghana, per dimostrare che tutto è possibile. MVP invece permette a Lashley di andare in vacanza e questo gli costerà caro. MVP dice che pensa che Kingston abbia fatto tutto questo solo per nutrire il suo ego, e sembra fiducioso come Woods la scorsa settimana, e sappiamo poi com’è finita. Kingston annuncia il ritorno di Woods settimana prossima, quindi insinua che MVP abbia finto il suo infortunio al ginocchio negli ultimi mesi; per tutta risposta, MVP difende il suo infortunio, ed avvisa Kingston che non fosse per quello l’avrebbe già steso: i due quindi si avvicinano e Kingston schiva un colpo di bastone per colpire MVP con la Trouble In Paradise!

Eva Marie nel backstage dice che Doudrop ha commesso un errore la scorsa settimana, quindi stasera è una rivincita così che l’Eva-Lution possa continuare. Doudrop sembra infastidita.

TAG TEAM MATCH:

ASUKA & NAOMI vs EVA MARIE & DOUDROP

Doudrop con una Senton su Naomi, ma questa si scansa e tagga Asuka: Missile Dropkick a segno, calcio alto e Doudrop barcolla; Asuka Lock applicata! Doudrop si libera e prova il tag a Eva, la quale però lo rifiuta! Asuka prova ad approfittarne, ma viene stesa da una Senton! Running Crossbody su Asuka per 1..2…3!!!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: EVA MARIE & DOUDROP

Eva Marie rivendica la vittoria e Doudrop non è felice di ciò.

Miz e John Morrison in un’intervista breve parlano della strategia per Money in the Bank. Ricochet li interrompe per dirgli di non correre troppo con la fantasia, e di concentrarsi anzi sul loro prossimo match; quindi ruba il Drip Stick e li spruzza.

SINGLE MATCH:

RICOCHET vs JOHN MORRISON

Ricochet blocca un calcio e connette una Body Slam; Morrison prova una Armbar, ma Ricochet combatte e lo butta a terra con un calcio. Baseball Slide per Ricochet, quindi Miz si frappone tra i due per difendere il partner; Ricochet quindi prende la rincorsa e lo usa come trampolino per travolgere Morrison! Pubblicità.

Torniamo con Morrison in controllo, che colpisce il rivale con ginocchiate; reazione in Crossbody per Ricochet, Death Valley Driver e Sliding Clothesline per 1..2…NO!! Morrison con una ginocchiata improvvisa, tentativo mancato di Starship Pain! Ricochet lo manda fuori ring, si carica per lanciarsi sull’avversario, ma Morrison scappa via, sedendosi a cavalcioni sulla barricata: Ricochet non si perde d’animo ed effettua un volo pazzesco in Crossbody che lo travolge oltre le transenne!! L’arbitro parte a contare ed arriva a 10.

DOUBLE COUNT-OUT

Charlotte prima del suo match, carica le compagne, dicendo come da loro ci si aspetta sempre tanto.

6-WOMAN TAG TEAM MATCH:

CHARLOTTE, NATALYA & TAMINA vs RHEA RIPLEY, MANDY ROSE & DANA BROOKE

Prevedibilmente parte la rissa prima ancora dell’inizio ufficiale del match, dovuto a Rhea e Charlotte, così si va in pubblicità.

Al rientro l’ordine è tornato nel quadrato, e Dana va in Head Scissors su Natalya, seguito da uno Splash all’angolo. Tamina si prende un blind tag e mette fuori gioco Dana; le heel si scambiano i tag e controllano Dana, mentre Charlotte ha il tempo di colpire Rhea per farla innervosire. Il pestaggio su Dana continua, finchè Charlotte tenta una Body Slam, rovesciata da un Rollup di Dana per un conto di 2. Entra Rhea! Piazza pulita mentre entra Natalya, che si becca un calcio in faccia. Dropkick su Tamina, quindi Chop Block per Charlotte su Rhea! Dana connette una Neckbreaker e viene stesa da un Lariat di Natalya; Sunset Flip per Mandy su Natalya, ma solo conto di 2. Natalya prova la Sharpshooter, Charlotte si prende un blind tag e stende Mandy con un Big Boot per 1..2…3!!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO:

Dopo il match Rhea attacca la gamba di Charlotte prima di lasciare la scena.

Jaxson Ryker si prepara allo Strap match, quando arrivano i contendenti al 24/7: R-Truth si ferma per chiedere se Ryker stia bene, e questi replica che sta esplorando i modi per infliggere il maggior dolore. Truth è soddisfatto della risposta e chiede a Ryker se potrà avere la strap dopo il match, così che possa legare Tozawa. Ryker non risponde e la scena si conclude così.

STRAP MATCH:

ELIAS vs JAXSON RYKER  

Elias attacca prima della campanella e pesta il rivale all’angolo. L’azione si sposta fuori ring, con Ryker che viene mandato contro i gradoni, quindi legato al ringpost in modo che Elias possa appenderlo ed infierire su di lui. Facendo leva con la Strap, Ryker lo manda sui gradoni e si libera dalla morsa, quindi tornano nel ring ed ancora Ryker frusta Elias. Questi però si rialza e lo stende con una High Knee per 1..2…NO!! Ora è Elias a frustare l’avversario, Ryker però lo lancia contro l’angolo più volte e connette la Swinging Boss Man Slam per 1..2..3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JAXSON RYKER

Riddle nel backstage sembra calarsi sempre più nella parte, dicendo a Priest di chiamarsi Randy Orton. Questi lo guarda stranito e fa per andarsene, rinunciando al discorso di incoraggiamento che voleva fargli, però Riddle ha un momento di lucidità e si riprende, quindi Priest gli dice che è Orton ad essere fortunato di averlo come amico, e non viceversa.

Drew McIntyre paragona il Triple Threat match di stasera alle guerre tra scozzesi, inglesi e irlandesi, e si dice sicuro della vittoria.

TRIPLE THREAT MATCH:

DREW MCINTYRE vs AJ STYLES vs MATT RIDDLE

McIntyre inizia subito aggressivo con i Suplex, in versione Belly-to Belly specialmente, ed un Back Body Drop altissimo su AJ. Si va fuori ring, e Drew carica una Powerbomb sul tavolo degli annunciatori; Riddle si tuffa in Superman Punch per impedirgliela, quindi AJ li manda contro il ringpost per guadagnare inerzia. Suplex sul cemento per Riddle! Che a sua volta finisce vittima della stessa manovra da parte di Drew!  Enziguri di AJ, che con l’aiuto di Riddle schianta Drew in Powerslam sul tavolo!! Pubblicità.

Torniamo con AJ al lavoro sulla gamba malconcia di Riddle; tentativo di Dragon Screw, ma Riddle si libera con una High Knee, quindi Pele Kick per AJ per 1..2…NO!!! Boston Crab applicata, quindi Brainbuster per ancora un conto di 2. AJ quindi torna a colpire Drew fuori ring, e quando rientra viene sorpreso dal DDT alle corde in stile Orton!! Carica l’RKO!! Ma AJ lo stende con una Burning Hammer per 1..2…NO!! Rientra Drew e si sbarazza di AJ, Inverted Alabama Slam su Riddle!! Ora Drew carica la Claymore, che però viene mancata e quindi finisce fuori ring. Flying Forearm per AJ su Drew, che viene colpito dal Soccer Kick di Riddle dall’apron, così come AJ; Floating Bro a segno!!! E ora serie di calci al petto sui due rivali! Drew è a terra, mentre Styles si scansa sull’ultimo e fa terminare rovinosamente Riddle contro i gradoni!! Riddle pensa che il suo piede sia rotto, quindi viene accompagnato fuori da alcuni medici, e noi andiamo in pubblicità.

Torniamo su una Neckbreaker su AJ, seguita da una Spinebuster per 1..2…NO!!  Tentativo di Superplex evitato da AJ, che si carica Drew in Fireman’s e connette una Neckbreaker per 1..2…NO! Michinoku Driver per Drew!! 1..2….NO!! Calf Crusher improvvisa per AJ, che mette nei guai McIntyre, ma ecco Riddle che rientra con una caviglia fasciata e prova la Bromission su AJ, che gli fa interrompere la presa. AJ prova la Phenomenal Forearm, ma Riddle lo colpisce al volo con la Final Flash!! RKO a segno!!!! 1…2…..NO!!! Omos tira fuori AJ! Claymore!!!! 1..2..3!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DREW MCINTYRE

E’ quindi lo scozzese a qualificarsi per il MITB, e sulle sue immagini festanti ci diamo appuntamento con Raw per settimana prossima!

À bientôt!!

Antonio Flagiello
Fan del wrestling sin da ragazzino; accantonato per qualche anno da quel fatidico 2007, sono poi ritornato anni dopo a seguirlo, in quella da molti definita la peggiore era del nostro sport-entertainment preferito..ma d'altronde al cuore non si comanda, giusto? Mark di Brock Lesnar.
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati