WWE NXT UK Report 19/11/2020 – Falls Count Anywhere

Amici di Tuttowrestling, rieccoci qui per un nuovo episodio di NXT UK! Rivediamo subito la lunga rivalità tra Kay Lee Ray e Piper Niven che ci porta al Falls Count Anywhere match titolato di stasera. Sigla per noi!

SINGLE MATCH
JOE COFFEY VS SAM GRADWELL

Clinch tra i due e Gradwell si ripara alle corde. Shoulder block di Coffey, ma Gradwell risponde con una running elbow. Double wrist lock del wrestler con la cresta, ma Coffey risponde con delle ripetute testate e un running low dropkick! Kneebreaker e calcione alla gamba! Coffey si accniasce poi sull’avversario all’angolo, in particolar modo sulla sua gamba sinistra. Gradwell prova il sunset flip a sorpresa, senza successo. Serie di colpi al tappeto da parte di Coffey che prova la boston crab, ma Gradwell se ne libera subito e applica una sottomissione. Coffey se ne libera e lo colpisce ancora alle gambe, per poi fallire un piledriver. Gradwell prova la reazione, ma Coffey fa ancora pressione alle gambe. Gradwell risponde ed esegue una Bodyslam!!! Dolorante alla gamba, prova a colpire più volte Coffey, ma subisce un low dropkick. Gradwell però non molla e manda al tappeto Coffey! 1…2…No! Ci riprova, ma Coffey sfugge alla presa e lo colpisce più volte alla gamba! Rincorsa e colpo alla gamba! Best for the bells!!! 1…2…3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JOE COFFEY

Sid Scala e Jordan Devlin sono nel backstage e annunciano delle difese titolate da parte di Jordan Devlin. Devlin interrompe Scala dicendo che lui e Johnny Saint dovrebbero ringraziarlo. Si avvicinano Kenny Williams e Jordan Devlin, con quest’ultimo che dice di essere interessato al titolo. Jordan dice che sa dove trovarlo.

Rivediamo l’incredibile match tra Ilja Dragunov e WALTER di qualche settimana fa.

Alexander Wolfe è nel backstage che prova a dire qualcosa davanti alla telecamera, ma viene continuamente interrotto dagli schiamazzi del Gallus. Wolfe chiede di fare silenzio, ma Joe Coffey gli chiede quale sia il problema, si stanno solo divertendo. Coffey gli ricorda che per colpa sua a Blackpool non ha vinto il titolo contro WALTER. Wolfe si allontana e il Gallus continua a festeggiare la vittoria di stasera.

TAG TEAM MATCH
PRETTY DEADLY (SAM STOKER & LEWIS HOWLEY) VS ASHTON SMITH & OLIVER CARTER

Cominciano Smith e Stoker, con il primo che esegue una wrist lock. Cambio per Howley che subisce una backbody drop e una armbar al tappeto. Howley reagisce e dà il cambio a Stoker. Armbar sul wrestler di colore, che lo solleva in spalla e mette all’angolo!!! Stoker prova la flying crossbody, ma Smith lo blocca ed esegue un suplex!!! 1…2…No!!! Cambio per Carter e mossa combinata! 1…2…No! Armdrag di Carter e armbar, ma Stoker se ne libera e dà il cambio. Howley esegue una bodyslam, ma Carter subito risponde con una presa al braccio. Howley risponde con una headlock, ma poi subisce una crossbody!!! 1…2…No! Carter ne ha anche per Stoker, ma poi si distrae e viene colpito da entrambi all’angolo, mentre l’arbitro tiene a bada Smith!!! Cambio per Howley che esegue una sleeper su Carter, ma viene poi catapultato fuori ring da Carter! Howley però rientra in tempo per bloccare il cambio dell’avversario. Cambio per Stoker che colpisce Carter, ma subisce una Jawbreaker!!! Cambio per Howley, ma Carter riesce a dare il cambio a Smith!!! Shoulder block per entrambi gli avversari e Bluethunderbomb!!! Cambio per Carter che esegue uno rolling spinning kick all’angolo e un superkick su Howley!!! Cambio per Smith e mossa combinata!!! 1…2…Stoker salva il match spostando il piede sulle corde!!! Carter lo mette KO fuori ring, ma Howley sorprende Smith con un roll-up!!! 1…2…3!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: PRETTY DEADLY

Vediamo Mark Andrews uscire dallo spogliatoio, infuriato. Se la prende con Eddie Dennis e dice di non aspettarselo dai The Hunt. Interviene Webster che dice di essere sorpreso da amici che conosce da quando aveva 12 anni. I due promettono vendetta.

Video promozionale di Rampage Brown.

SINGLE MATCH
LEVI MUIR VS SAXON HUXLEY

Muir subito messo all’angolo e gettato dall’altra parte del ring. Ginocchiate di Huxley e Muir prova la reazione, ma continua a subire delle ginocchiate all’addome. Spinebuster di Huxley e serie di elbow drop al tappeto. Big boot di Huxley su Muir all’angolo e headlock. Arriva intanto dal backstage Jack Starz ad incoraggiare Muir! Huxley fallisce poi una bodyslam e Muir esegue due splendidi dropkick!!! Huxley però poi lo rimette al tappeto ed esegue una bodyslam! Running boot all’angolo e clothesline in corsa!!! 1…2…3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SAXON HUXLEY

Rivediamo gli highlight dell’Heritage Cuo Tournament che hanno portato Trent Seven e A-Kid in finale. I due si affronteranno la settimana prossima!

NEXT WEEK: NXT CRUISERWEIGHT CHAMPIONSHIP: JORDAN DEVLIN VS AMIR JORDAN

NXT UK WOMEN’S CHAMPIONSHIP FALLS COUNT ANYWHERE MATCH
PIPER NIVEN VS KAY LEE RAY (C)

Ancora prima di cominciare il match, Niven attacca KLR! Comincia il match e Niven esegue una suicide dive fuori ring!!! 1…2…No!!! Niven prende una sedia da sotto il ring, ma KLR la colpisce! Niven la scaraventa sulle barricate e poi esegue una belly to belly suplex!!! Il match si svolge ancora fuori ring e KLR si libera dalla presa di Niven e prova un sunset flip!!! 1…2…No!!! Niven la colpisce poi con una sediata sulla schiena!!! KLR risponde scaraventandola sull’apron e prendendo la campanella! La lancia addosso a Niven, che fortunatamente sfugge! Niven prende un tubo d’acciaio e colpisce la gamba di KLR!!! Niven prende poi un bidone di latta e sale sul ring con KLR. Superkick di KLR!! La campionessa prova la Gory Bomb sul bidone, ma Niven sfugge alla presa ed entrambe crollano al tappeto. Niven arrotola una catena d’acciaio al pugno, ma KLR prende una Kendo stick e la colpisce più volte!!! La campionessa prende poi la catena ed esegue una Camel clutch con la catena in faccia a Niven!!! La sfidante riesce a sollevarsi e cade sul bidone con KLR addosso!!! 1…2…No!!! Niven carica poi la presa, ma KLR sfugge e la fa inciampare! Gomitata sull’apron e DDT fuori ring!!! 1…2…No!!! Ginocchiata di KLR che prova il Tornado DDT dai gradoni, ma Niven la blocca in tempo e connette un fisherman’s buster!!! Arriva dal backstage improvvisamente Jinny!!! Serie di colpi su Niven, ma la sfidante la scaraventa oltre le barricate!!! KLR riprova la Gory Bomb, senza successo e Roll-up di Niven!!! 1…2…No!!! Niven e KLR si avvicinano al backstage e KLR colpisce Niven in testa con un segnale stradale!!! Niven risponde colpendo KLR con un poster in testa!!! KLR prende una chitarra e la scaraventa sulla schiena di Niven ripetutamente!!!! 1…2…No!!!!! KLR riprova la Gory Bomb, ma Niven sfugge nuovamente ed esegue una Piper Driver sulla sedia d’acciaio!!!!!! 1….2…Noooooo!!!!!!! Niven prende così un tubo di ferro e lo scaraventa sulla gamba di KLR!!!! La campionessa reagisce con un superkick improvviso e scaraventa Niven sui bauli di produzione!!! Niven però poi reagisce con un back body drop sui bauli!!!! 1…2…Noooooo!!! KLR urla dal dolore e Niven la trascina ancora più in alto sui bauli, provando a gettarla giù… Ma arriva Jinny alle spalle con una sedia d’acciaio a colpirla e Niven crolla giù, trascinando con sè KLR!!!!!!!! KLR si ritrova addosso Niven e l’arbitro conta! 1…2…3!!!!!!!!!!!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO E ANCORA NXT WOMEN’S CHAMPION: KAY LEE RAY

Jinny guarda le due soddisfatta e KLR prende la cintura e le lancia uno sguardo. La puntata termina qui, appuntamento a settimana prossima!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
14,864FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Chris Jericho: “Avrei fatto anche un match di Boxe con Tyson”

Chris Jericho ha dichiarato che non avrebbe alcun problema ad affrontare Mike Tyson, perfino in un match di boxe

Lana: “Molti avrebbero voluto licenziare me e non Miro”

Lana ha parlato a WWE Chronicle dei difficili momenti vissuti dopo il licenziamento del suo compagno da parte della WWE

Undertaker: “Se Vince mi chiedesse di tornare..”

The Undertaker ha chiesto cosa farebbe se fosse Vince McMahon a chiedergli di rientrare a lottar eun altro match

Paul Heyman parla della sua esperienza come capo di Raw

Paul Heyman ha parlato del suo precedente lavoro di responsabile creativo di Raw, dicendosi entusiasta di averlo fatto

Articoli Correlati