WWE NXT Report 30-10-2014

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto da parte del vostro Dario Rondanini che questa settimana è alla tastiera in via eccezionale per guidarvi attraverso una nuova puntata di NXT, direttamente dalla Full Sail University di Orlando!

La puntata si apre, ancor prima della sigla, con un'intervista di WWE.com a Sami Zayn. L'intervistatore gli chiede cosa ne pensa della frase di Adrian Neville di settimana scorsa, e cioè che lui non riesce mai vincere il “big one”. Sami risponde che effettivamente ha perso un paio di “big ones”, ma questo è il passato ormai. Lui è ora concentrato sulla sua redenzione, che finirà con Adrian Neville e l'NXT Championship. Ma Zayn viene interrotto da Titus O'Neil, che gli dice che per affrontare Adrian Neville, deve prima battere lui, e Sami non ci è ancora riuscito. Allora il fu Generico chiede se questa sia una sfida, e Titus risponde che lui non è il tipo che lancia sfide, e preferisce chiamarlo “invito”. Sami allora conclude l'intervista dicendo che gli si è appena presentato un ostacolo nella sua strada verso la redenzione, ma non sarà un problema, perchè ci passerà attraverso.

Dopo la sigla, subito sul ring per il primo match della serata!

NXT Tag Team Championship N.1 Contender's Battle Royal:
Enzo Amore & Colin Cassady vs Jason Jordan & Ty Dillinger vs Wesley Blake & Buddy Murphy vs The Vaudevillains (Aiden English & Simon Gotch) vs The Ascension (Konnor & Viktor)

Questo match si svolgerà come una normale battle royal, e se un compenente di un team viene eliminato, lo sarà anche il suo compagno. Suona la campanella, ed il match è subito molto fisico, con Konnor che si accanisce su Aiden English e prova ad eliminarlo più di una volta. Dall'altra parte, Viktor è alle corde con Ty Dillinger, mentre prova a gettarlo oltre la corda più alta. Si cambia rapidamente bersaglio, infatti ora Simon Gotch prova a buttare fuori Konnor, mentre all'angolo Enzo Amore subisce una chop fortissima da Dillinger. Match molto ricco di azione e tentativi di eliminazione, ma per il momento resistono tutti. Gli Ascension fanno molto lavoro di squadra, specie contro i Vaudevillains. Ty Dillinger prova a scaraventare fuori Simon Gotch, che resiste molto bene. Ancora però gli Ascension, che eseguono una serie di calci all'angolo in stereo su entrambi i Vaudevillains. Alle corde, Buddy Murphy cerca di eliminare Dillinger, mentre dal lato opposto Jason Jordan tenta di eliminare Wesley Blake Arrivano però Konnor e Viktor, che gettano fuori dal ring tutti e quattro! Sogno finito per Jordan e Dillinger e per Murphy e Blake! Sul ring restano solo gli Ascension e Amore e Cassady.. Enzo si avventa su Viktor, mentre Big Cass va su Konnor. Enzo viene isolato all'angolo e gli ex campioni si spostano su Cassady. Il pubblico incita Enzo a gran voce, e lui si alza e si scaglia sulle spalle di Viktor, colpendolo ripetutamente. Enzo si gasa, ma viene poi atterrato con una violenta clothesline. Intanto, sul ring si rivedono anche i Vaudevillains, sgusciati fuori dalla corda più bassa poco prima. Big Cass vuole far scontrare le teste degli Ascension, ma questi bloccano l'attacco e fanno per eliminarlo. Big Cass resiste, e gli Ascension scaraventano Enzo contro di lui, eliminandoli. Ora è lotta a due, tra Konnoe e Viktor e i Vaudevillains. Ma attenzione! Risuona la musica di Hideo Itami! L'ex KENTA sosta sullo stage, e fissa in cagnesco i due sul ring. Ma il match non è terminato, sul ring ci sono ancora Aiden Engish e Simon Gotch, che approfittano della distrazione per eliminare gli Ascension e vincere! I Vaudevillains affronteranno i Lucha Dragons per i titoli di coppia!
Vincitori: The Vaudevillains (Aiden English & Simon Gotch)

Subito dopo il match, gli Ascension tornano sul ring, mandando via i vincitori del match, e vengono assaliti da Hideo! Dopo poco, però, i numeri hanno la meglio e Hideo viene nuovamente messo al tappeto da Konnor e Viktor. Konnor poi prende il microfono e si rivolge ad un Hideo esanime dicendo che loro non lo vogliono ad NXT, e che farebbe meglio a tornare al suo posto in Giappone, altrimenti ce lo manderanno loro dentro una scatola. Pausa per noi.

Tornati in onda, è tempo di Divas! Vediamo infatti Emma che si dirige sul ring per il suo match.

Single Match
Emma vs Carmella

L'avversaria di Emma è Carmella, l'amica di Enzo Amore e Big Cass. La ragazza viene fuori microfono alla mano, e dice ad Emma che lei è la principessa di Stanton Island e la principessa di NXT. Emma non ha mai incontrato una come lei, quindi farebbe megli oa guardarsi le spalle… “Badabing, hottest chick in the ring.”

Suona la campanella, e subito Carmella prova un pin, senza successo. Shoulder tackle di Emma, che poi si prende un po' gioco della sua avversaria imitandone le movenze e tentando un pin, anche questo senza successo. Carmella ricambia lo shoulder tackle e va per il pin, ma niente. Emma va fuori dal ring per riprendersi e contrattacca l'offensiva di Carmella con una spallata. La newyorkese si mette all'angolo, chiedendo tregua, ma l'australiana non è dello stesso avviso e si dirige verso di lei. Carmella però la tira a sé, facendola scontrare contro il turnbuckle. Carmella prende subito confidenza con il ring, sedendosi sulla schiena di un'Emma appoggiata alle corde, e controllandosi le unghie. Subito poi cinge i fianchi di Emma con le cosce, con la bionda che tenta un ponte, ma Carmella non ci casca. L'australiana riesce a girarsi, ma l'ex parrucchiera non molla la presa. Emma allora la solleva e la scaraventa al tappeto! Reazione di Emma, che colpisce l'avversaria con degli axe handle e connteendo con il Dil-Emma all'angolo! Emma Sandwich! 1…2…no! Emma tenta la Emma Lock, ma Carmella si libera dalla presa, per poi far inciampare la bionda con un drop toe hold e connettendo infine la sua presa di sottomissione alla testa… ed Emma cede! Vittoria per Carmella nel suo secondo match ad NXT!
Vincitore: Carmella

Al ritorno in onda, vediamo Justin Gabriel fare il suo ingresso sullo stage per il suo match contro Bull Dempsey!

Single Match:
Justin Gabriel vs Bull Dempsey

Inizia il match, e Bull fa subito valere la sua stazza, inchiodando Gabriel all'angolo e colpendolo con dei pugni, ma il sudafricano si libera e reagisce. Prova poi un roll-up, ma senza successo. Altro tentativo di roll-up con Gabriel che sale su Dempsey e prova a metterlo spalle al tappeto, ma il suo avversario contrattacca scaraventandolo al tappeto. Serie di calci ed elbow drop da parte di Bull, che va per il pin. 1..2…no! Reazione di Gabriel, che connette uno spin kick e prova una hurricanrana, ma Dempsey lo blocca contrattaccando con una side slam! 1…2…no! Headlock di Bull, ma dopo poco Justin si libera e contrattacca l'offensiva di Dempsey con un reverse DDT. Top rope moonsault di Gabriel! 1…2…no! Serie di calci alla schiena da parte del sudafricano, che poi va sul paletto e si lancia sull'avversario. Bull lo intercetta e lo scaraventa dietro di sé. Splash di Dempsey, che poi va sul paletto e connette con la Flying Headbutt! 1…2..3! Vittoria per Bull, che ritorna ad NXT nel migliore dei modi!
Vincitore: Bull Dempsey

Andiamo negli spogliatori, dove a Bayley viene chiesto cosa sia successo co Becky Lynch settimana scorsa. Bayley risponde che i suoi amici l'hanno tradita già in passato, ma non si sarebbe mai aspettata tutto questo da Becky. Sasha Banks le ha fatto il lavaggio del cervello. Ma se Becky vuole portare Sasha la prossima settimana, anche lei porterà un'amica: la campionessa femminile, Charlotte!

UP NEXT: Due ex amici si affronteranno! Marcus Louis se la vedrà infatti con Sylvester Lefort!

Andiamo sul ring, dove sta facendo il suo ingresso in scena Baron Corbin! L'atleta è stato protagonista di match lampo nelle ultime settimane, sarà così anche stavolta?

Single Match:
Baron Corbin vs Tommy Briggs

Suona la campanella, ed il pubblico di NXT conta i secondi! Arrivati a dodici, Baron Corbin connette la sua finisher, la End of Days! 1…2…3! Match lampo anche questa settimana per lui!
Vincitore: Baron Corbin

Ci spostiamo nello spogliatoio, dove troviamo un Hideo Itami dolorante che dice di essere stanco degli attacchi degli Ascension. Lui non se ne andrà, ma bensì porterà un amico la prossima settimana!

Tornati sul ring, assistiamo all'ingresso sullo stage di Sylvester Lefort, per il suo match contro il suo ex compagno Marcus Louis!

Single Match:
Sylvester Lefort vs Marcus Louis

Arriva immediatamente anche il suo avverario, ed il match inizia subito con i due che si colpiscono ripetutamente a vicenda. Marcus fa valere subito la sua maggiore stazza affossando Lefort al tappeto, poi lo tira a sé, mentre Sylvester si aggrappa al telo esterno del ring, ma niente da fare. Marcus lo atterra con una clothesline, per poi connettere con una violenta Uranage! 1…2…3! Vittoria per Marcus Louis in questo scontro tra ex compagni di tag team!
Vincitore: Marcus Louis

Dopo una pausa, torniamo in onda per il main event della serata: Sami Zayn vs Titus O'Neil!

Single Match:
Sami Zayn vs Titus O'Neil

Parte il match, e subito Titus mostra la sua forza fisica sballottando Zayn da tutte le parti, per poi metterlo all'angolo e colpirlo ripetutamente. Sami prova a reagire con delle chop, ma Titus lo affossa subito dopo con delle violente ginocchiate. Titus porta Sami all'angolo e lo sbeffeggia, colpendolo con una chop, ma Sami risponde a sua volta con un'altra chop violentissima! Reazione di Sami che prova a lanciarsi sull'avversario, ma O'Neil lo afferra al volo, e lo colpisce con una backbreaker per poi scagliarlo lontano! Pausa per noi.

Tornati in onda, Titus tiene imprigionato Sami in una bearhug. Molla poi la presa e prova un pin! 1…2…no! Di nuovo Zayn all'angolo, con Titus che lo sbeffeggia schiaffeggiandolo. Sami riesce però a reagire e a colpirlo con altri schiaffoni! Nulla da fare, però, Titus lo afferra e lo scaraventa al tappeto, per poi prendere in giro i cori “Olè!” che il pubblico tributa al fu Generico. O'Neil manda fuori ring Sami, che sale a fatica, ma solo per essere nuovamente gettato fuori dal ring contro la rampa metallica di ingresso sullo stage. Zayn fa per risalire, ma Titus lo rigetta fuori… Sami però resta sull'apron e colpisce ripetutamente Titus! Jawbreaker alle corde da parte di Zayn, che poi sale sul paletto…crossbody! 1…2…no! Reazione di Sami, che viene però subito mandato al tappeto da una violenta clothesline di O'Neil! 1…2…no! Sami resiste! L'atleta di colore si carica Zayn in spalla e connette una backbreaker! 1…2…no! Niente da fare! Titus si arrabbia, e tenta una splash contro il suo avversario all'angolo. Sami però reagisce e contrattacca con il suo classico exploder suplex che manda Titus “head first” contro il turnbuckle. HELLUVA KICK! HELLUVA KICK A SEGNO! 1…2..3! Vittoria per Sami Zayn!
Vincitore: Sami Zayn

Sami festeggia sul ring, ma viene interrotto dalla musica di Tyler Breeze! Il “Prince Pretty” irrompe sullo stage microfono alla mano, dicendo che Sami non può sperare di ottenere una title shot solo perchè ha battuto un paio di avversari. Se vuole davvero andare per il titolo, deve battere colui che non ha mai battuto, e la prossima settimana avremo quindi Sami Zayn vs Tyler Breeze!

La puntata odierna si chiude qui, un saluto da parte del vostro Dario Rondanini che vi ringrazie e vi dà appuntamento alla prossima occasione.

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,816FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Eva Marie è pronta al rientro in WWE?

Secondo alcune indiscrezioni, Eva Marie sarebbe prossima al rientro in WWE. Un rientro che potrebbe avvenire davvero molto presto

Nuovi problemi per Lars Sullivan?

Nuovi problemi per Lars Sullivan; questa volta l'atleta è accusato di commenti non appropriati con una donna sposata

Mike Bennett racconta del suo rilascio e le sue opinioni sulla WWE

Mike Bennett torna a parlare di quando chiese il rilascio alla WWE attraverso un tweet, situazione che fece infuriare Vince McMahon.

Articoli Correlati