WWE NXT Report 30-03-2010

Con Wrestlemania 26 ancora negli occhi e con l'addio al ring di una leggenda come Shawn Michaels nel cuore, ci lasciamo alle spalle una delle settimane più emozionanti della storia recente del pro-wrestling. Ma stasera lo show che cerca di trovare i futuri protagonisti del wrestling business svolta il suo primo angolo: gli 8 professionisti sono chiamati a dare il loro primo voto sugli 8 rookies, determinando quindi la prima gerarchia all'interno del roster. Da Las Vegas, Nevada, Luca Soligo vi da il benvenuto, WWE NXT is next!

Lo show si apre con un video di recap delle prime cinque settimane di show, con Michael Cole e Josh Mathews che ci introducono a quella che sarà una grande notte, appena dopo un'epica Wrestlemania. Matt Striker si trova al centro del ring, dove dice che staserà sarà la più importante serata della storia di NXT, e chiede al pubblico un'impressione sui rookies. La reazione dei fans è a dire il vero un po' freddina, ma cresce di sicuro mentre lo stesso Striker introduce tutti e 8 i rookies che, sotto il nome in sovraimpressione, presentano il rispettivo record in NXT. Striker è quindi pronto per annunciare la classifica:

#8 Darren Young
#7 Michael Tarver
#6 Skip Sheffield
#5 David Otunga
#4 Heath Slater
#3 Justin Gabriel
#2 Wade Barrett
#1 Daniel Bryan

Il pubblico acclama Daniel Bryan, che quindi è in testa su tutti alla prima votazione!!! Matt Striker chiede un parere a Young, ultimo classificato, il quale dice che si rifarà presto e scalerà la classifica. Poi Striker va da Bryan e gli chiede cosa ne pensa. Bryan dice che forse non avrà il record migliore, ma che qui ci sono persone che sono sposate con gente che non fa parte del wrestling (guardando evidentemente Otunga). Dopo qualche attimo di scrutamento, Otunga prende la parola e dice che avrà anche meno esperienza di tutti qui, ma di sicuro ha il fattore “it”, è di sicuro il più carismatico di tutti. Bryan allora attacca Otunga, dicendo che veste jeans strani e occhiali da sole.

Matt Striker mette fine a tutto, avvertendo i rookies che tra sei settimane ci sarà il secondo voto dei pro, e che il rookie ultimo in classifica sarà escluso dallo show! Dopo questo ogni settimana il wrestler ultimo in classifica sarà escluso fino ad arrivare al vincitore. Il vincitore non avrà solo l'onore di vincere la prima stagione di NXT, ma avrà anche un match in PPV con un campione a sua scelta! E questa sera tutti e 8 i rookies saranno nel main event, cioè una Battle Royal, e il vincitore della contesa settimana prossima sarà live a Monday Night Raw come Guest Host!!! Incredibile serie di annunci che mettono sicuramente un po' di pepe allo show! E stasera vedremo anche gli 8 pro coinvolti in un tag team match! Cole e Mathews al solito si scontrano sul parere relativo a Danie Bryan, e consigliano i fan di votare il rookie preferito su wwe.com, mentre noi facciamo la prima pausa della serata.

Al rientro la musica di Raw introduce i 4 pro provenienti dallo show rosso: Christian, Carlito, The Miz e William Regal fanno il loro ingresso sul ring. Subito dopo la theme music di Smackdown! introduce Chris Jericho, Wade Barrett, la Straight Edge Society al completo, R-Truth e Matt Hardy. Jericho è in abito da sera, e, dopo essersi sincerato con CM Punk di controllare Barrett, si unisce al tavolo dei commentatori dicendo che il suo rookie lo sostituisce perché lui soffre ancora dei postumi della serata di Wrestlemania, quando una devastante spear di Edge lo ha schiantato dai tavoli di commento oltre il guard rail.

Il match nel frattempo ha inizio, mentre Jericho rivela di aver votato per Wade Barrett, e quando i commentatori gli fanno ironicamente notare che non può votare per il suo rookie, lui risponde che può fare quello che vuole, perché lui è il World Champion! Jericho con i suoi commenti ruba letteralmente la scena al match, e dice che Traver dovrebbe cambiare la sua t-shirt da 1.9 a 7.0 (per il suo ranking!). Y2J continua dicendo che non è affatto sorpreso che Young sia ultimo, perché CM Punk non ha mostrato alcun interesse per NXT. Nel frattempo Regal e Punk sono nel ring, ma danno il cambio rispettivamente a Christian e Barrett, il quale applica una shoulder block e poi scaraventa Christian fuori dal quadrato. Captain Charisma connette poi con un sunset flip, che gli vale un conto di due. Entrano Matt hardy e The Miz, mentre Jericho paragona il match ad una partita di hockey. Cole chiede se c'è qualcuno che guarda l'hockey e Y2J di tutta risposta dice che in 18 milioni hanno guardato la finale olimpica quest'anno, e sono molti di più di quanti abbiano mai guardato Cole! Con Jericho in formissima al tavolo di commento andiamo in pausa.

Al rientro, il team Raw sta avendo la meglio su Hardy, che alla fine riesce a dare il tag a R-Truth che fa piazza pulita, non prima di venire ripreso da Carlito, che torna in controllo del match. The Miz lavora R-Truth, mentre Jericho dice che sta lavorando sodo con Barrett per costruire delle mosse principali. Nel frattempo sul ring si trovano CM Punk e Christian, che connette con una flying european uppercut. Punk tenta la GTS ma Christian risponde con nu tentativo di Killswitch, seguito da un dropkick ed un tentativo di pin che viene interrotto da Barrett. L'azione si fa confusa, con Hardy che tenta di mettere ordine ma poi viene colpito da Regal. R-Truth fa fare un bel volo a The Miz fuori dal ring. Barrett entra nel match ma Christian connette con un inverted drop. Jericho tenta di interferire con l'arbitro distratto, favorendo Barrett che connette con una body slam al centro del ring! 1,2,3 e vittoria al team di Smackdown! Y2J, Barrette CM Punk festeggiano, mentre Hardy e R-Truth non si uniscono ai festeggiamenti per la vittoria ottenuta in maniera poco lecita. Prima della pausa ci vediamo un bel video dei migliori momenti di Wrestlemania 26.

I commentatori ci introducono ad un altro bellissimo video con le migliori immagini della carriera di Shawn Michaels insieme al toccante discorso di addio fatto a Raw. Cole ringrazia personalmente HBK per l'amicizia e per quello che ha fatto nella WWE, ed augura ai rookie di NXT di avere la metà della carriera di Shawn.
Up Next: Battle Royal, il vincitore sarà Guest Host di Raw settimana prossima!

Al rientro ecco che tutti i rookies fanno il loro ingresso al ring, ed il main event può avre inizio! Tutti e 7 i rookies si lanciano contro Wade Barrett, scagliandolo immediatamente oltre la terza corda! Con l'azione in pieno svolgimento ci fermiamo per l'ultimo break.

Al rientro troviamo Darren Young e Skip Sheffield eliminati durante la pausa. Torniamo in azione, con Bryan che elimina Tarver, ma poi Slater elimina se stesso e Bryan insieme! Rimangono quindi solo Otunga e Gabriel. Otunga connette con una serie di pugni, Gabriel risponde con dei calci e con un ottimo enziguiri kick alla testa. Gabriel poi sale sulla terza corda e connette con la 450° splash! Otunga è steso al centro del ring e Gabriel tenta di eliminarlo. Gabriel non riesce nell'intento, così Otunga ne approfitta ed elimina Gabriel! Otunga si aggiudica la Battle Royal e sarà Guest Host d Raw lunedì prossimo! R-Truth esce per festeggiare la vittoria e Matt Striker entra nel ring per chiedere a Otunga le sue impressioni. Otunga dice che l'aveva detto, e che lui potrebbe essere il numero 1 in ranking. Striker gli chiede cosa ha in mente per settimana prossima, e Otunga risponde che ha già una lista di cose per ravvivare l'ambiente, e poi duce di volere 427 M&M's verdi nel suo spogliatoio! E con Otunga che festeggia ci diamo appuntamento al prossimo episodio!

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati