WWE NXT Report 23-05-2019

La scorsa puntata di NXT ci ha regalato sviluppi davvero interessanti: The Viking Raiders hanno salutato NXT rendendo vacanti i titoli di coppia mentre Strong pare abbia davvero sistemato le divergenze col resto dell'Undisputed Era ed ora il gruppo sembra più unito che mai il che è sicuramente un problema per Gargano e Matt Riddle. Bentornati anche questa settimana a NXT, io sono Captain Phenomenal 1 e questo è il vostro report di NXT.

Subito Regal apre la puntata con un annuncio: in merito al finale confusionario di settimana scorsa i Street Profits non hanno battuto legittimamente i Viking Raiders perciò Ford e Dawkins, tra due settimane potranno riprovarci a TakeOver in un Ladder Match insieme ai Forgotten Sons, Burch & Lorcan e O'Reilly e Fish.

L'Undisputed Era fa il suo ingresso al gran completo sul ring accolti molto bene dal pubblico della Full Sail. Cole prende il microfono rimarcando come la stable sia unita e più forte di prima ancora decisa a dominare NXT. Tutto ciò inizierà tra 2 settimane a TakeOver con O'Reilly e Fish che riconquisteranno i titoli di coppia mentre per quanto lo riguarda si approprierà del titolo di Gargano. RISUONA LA THEME DEL NXT CHAMPION. Gargano arriva sullo stage in tutta tranquillità chiedendo a Cole di essere onesto per una volta nella sua vita, sta celebrando il ritorno dei suoi ragazzi insieme perché sa che non può batterlo da solo. Allora Cole non esita a ricordare che a New York ha vinto la prima caduta del match solo con le sue forze e tra due settimane lo rifarà ancora. Gargano allora gli ricorda che lui ha vinto le successive due cadute e ciò fa di lui l'NXT Champion. MATT RIDDLE ARRIVA SUL RING ED ATTACCA STRONG. Dinamica molto simile all'attacco ad opera dell'Undisputed Era su Gargano, ma stavolta è Riddle a voler vendetta. Johnny accorre ad aiutare Riddle e i due riescono a liberarsi dell'Undisputed Era costringendo la security a riversarsi sul ring per tenere separati i due gruppi.

Liberato il ring siamo pronti al primo match di oggi: ritorna Sean Maluta alla Full Sail Arena per fare da avversario a Mansoor che ha ben figurato contro Dominik Dijakovic recentemente.

ONE FALL MATCH
SEAN MALUTA VS MANSOOR

Wrist lock iniziale del samoano che costringe Mansoor a terra. Lentamente si rialza e si libera in maniera acrobatica, headscissor e poi dropkick a segno per Mansoor, reazione con un back kick di Maluta, big boot e samoan drop, altro corner big boot e diving codebreaker …1…2… Mansoor trova la reazione con un violento forearm seguito da un german suplex, Maluta si appoggia all'angolo, leg sweep di Mansoor che usa le corde per connettere un neckbreaker volante. Reverse Spinning suplex a segno e Mansoor si porta a casa il match.

VINCITORE: MANSOOR

Cathy è vicina all'ufficio di Regal in attesa. Dall'interno della stanza pare esserci una discussione molto accesa tra i membri dell'Undisputed Era e Regal. La stable all'improvviso esce dalla stanza furiosa ignorando l'intervistatrice, poco dopo esce anche Regal che informa Cathy di aver sancito ben due match a causa del loro comportamento di stasera. A TakeOver Strong sarà impegnato contro Matt Riddle e per stasera O'Reilly e Fish affronteranno Johnny Gargano e l'Original Bro.

Velveteen Dream arriva sul ring sempre ben accolto dal pubblico chiedendo un microfono che usa per sottolineare come il Dream sia un bene prezioso, tutti ne parlano, tutti lo cercano, ma il fatto è che solo lui è il North American Champion … OH MY GOD IT'S TYLER!! TYLER BREEZE E' A NXT!! E stavolta per restarci. Autentico hero's welcome per Prince Pretty che annuncia di essere tornato a casa finalmente ma non può fare a meno di notare che da quando ha lasciato NXT, manca quel tocco di classe che solo lui portava e nonostante si provi ad imitarlo, di Prince Pretty ce n'è uno soltanto. Dream ovviamente ribatte che ad NXT le cose sono cambiate, suo è lo spotlight e lui certo non è in posizione di reclamarlo visto che non l'ha avuto di lunedì o martedì facendo il poliziotto. Tyler in parte dà ragione alle parole del campione, ma la sua presenza qui è proprio dovuta a lui: quel titolo lo ha ispirato, lui lo ha ispirato e il Dream non può tenere testa ad un ispirato Tyler Breeze. Dream allora gli intima di mettersi in fila per i pretendenti alla sua cintura ma visto che è una fila lunga può accomodarsi fuori dall'edificio, tuttavia non vuole rovinare il suo ritorno così e gli concede di farsi un selfie con lui. Breeze se la ride e domanda al pubblico se debba accettare, alla fine decide di farlo e i due si mettono in posa ma prima di scattare ha un'ultima cosa da dire al Dream: se ti scrivi sul costume il tuo numero e nessuno ti chiama (in riferimento al costume del Dream che incitava Vince a chiamarlo nel main roster) vuol dire che nessuno è interessato … E LO COLPISCE CON UN PUGNO. Tyler si allontana soddisfatto avendo avuto l'ultima parola sul campione.

Ci spostiamo all'esterno dell'arena dove Prince Pretty viene fermato da Cathy per un commento sul suo ritorno. Tyler sottolinea come lui sia un NXT Original e quanto ha fatto, era solo il suo modo di presentare a Dream la versione ispirata di sé stesso.

Torniamo sul ring dove Candice sta facendo il suo ingresso. Sfida impegnativa per la moglie di Johnny Wrestling contro Reina Gonzalez.

ONE FALL MATCH
CANDICE LERAE VS REINA GONZALEZ

Inizio difficilissimo per Candice che viene dominata dall'avversaria molto più possente fisicamente di lei. Candice però cerca di resistere e riesce a creare una crepa nelle difese di Reina con un arm ddt riuscendo poi a mandarla fuori ring. Candice va sull'apron e si getta su Reina con uno springboard crossbody. Reina la blocca, ma Candice si libera e riesce a spingerla contro le scale!! Diving headscissor, corner elbow, di nuovo Candice va sulle corde … missile dropkick a segno ed infine LIONSAULT …1…2…3…

VINCITRICE: CANDICE LERAE

Non c'è spazio per i festeggiamenti di Candice visto che Shayna, Marina e Jessamyn stanno marciando verso il ring per vendicarsi dell'intromissione di Candice nella rissa scoppiata al PC tra loro e IO. Candice prova a difendersi ma viene immediatamente soverchiata … ARRIVA IO SHIRAI ARMATA DI KENDO STICK!! La giapponese è una furia e tempesta di colpi tutte le avversarie costringendole a ritirarsi in tutta fretta e soprattutto molto doloranti.

UP NEXT: Johnny Gargano & Matt Riddle Vs Kyle O'Reilly & Bobby Fish

NEXT WEEK: Mia Yim Vs Bianca Belair e Kushida Vs Drew Gulak

MAAAIN EVENT TIME!! Tag Team match di assoluta qualità stasera. Gargano, Riddle uniscono le forze contro l'Undisputed Era. Riddle si presenta con alcune fasciature al costato cortesia dell'attacco di Strong di settimana scorsa.

MAIN EVENT MATCH
JOHNNY GARGANO & MATT RIDDLE VS KYLE O'REILLY & BOBBY FISH

Gargano dimostra di poter reggere benissimo il gioco di grappling di O'Reilly arrivando quasi ad impostare la Escape, tuttavia viene trascinato all'angolo di Fish … tag, headlock di Fish che poi esagera nel voler provocare Riddle e riceve la cortesia di un superkick da Gargano che lascia entrare poi Riddle che martella il petto di Fish con chop e calci, flying forearm per Kyle, poi uno per Fish seguito da un exploder suplex e un overhead kick ai danni di O'Reilly. Fish prova a reagire ma Riddle lo blocca, doppio gutwrench suplex, interviene Kyle in soccorso ma subisce la stessa sorte però al tentativo del terzo Riddle molla la presa dolorante. Fish e O'Reilly ne approfittano immediatamente isolando Matt dal compagno attaccando più volte la zona infortunata del corpo di Riddle … double suplex …1…2… Riddle soffre, entra O'Reilly che lo intrappola in un abdominal stretch, tentativo di pin …1…2… Kyle prova una guillotine choke, ma Matt rovescia in una ripcord knee … DOPPIO TAG!! Gargano ne ha per tutti, clothesline, chop, step up tornado ddt su Fish …1…2… Gargano tenta un roll up su Fish che si tiene alle corde, blind Tag di O'Reilly … CHASING THE DRAGON CONNESSA …1…2… NO!! Altro tag, i due preparano la High and Low, ma Johnny si libera, arriva Riddle, german suplex di O Reilly ma Riddle risponde subito con un altro suplex, discus forearm di Kyle, PK di Riddle e sono tutti e quattro a terra. Fish si getta su Gargano, il campione evita e connette il rolling kick, bro-ton di Riddle che sale sulle corde … FALLING BRO A SEGNO …1…2… Kyle salva tutto. Johnny se lo carica in spalla e lo lancia contro il running knee di Riddle, Fish attacca Riddle con chop e calci, ma Riddle se lo carica in spalla … POWERBOMB … KNEE STRIKE in sequenza …1…2… O'Reilly tira Fish fuori ring. Riddle non concede la tregua … MA ARRIVA COLE DALLE RETROVIE … SUICIDE DIVE DI JOHNNY SU COLE … Strong però arriva dall'altro lato del ring e colpisce Riddle!! END OF HEARTACHE SULL'APRON!! Riddle viene consegnato a Fish e O'Reilly che non si fanno pregare e mettono a segno la High and Low …1…2…3…

VINCITORI: KYLE O'REILLY & BOBBY FISH

L'astuzia dell'Undisputed Era ha la meglio su Gargano e Riddle. La stable mette anche il punto esclamativo con una Last Shot di Cole ai danni di Gargano, sembra proprio che il gruppo sia tornati davvero unito e più forte che mai.

L'appuntamento si rinnova tra 7 giorni, ad una sola settimana da TakeOver XXV. Non perdertelo.

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Possibile spoiler sul main event di WWE Survivor Series

La WWE sembrerebbe aver deciso il main event dell'edizione di quest'anno di Survivor Series, che avrà ancora come tema Raw vs SmackDown.

Il vincitore di un match di Bound for Glory è cambiato a causa di un infortunio

Un infortunio occorso durante un match di Bound for Glory ha obbligato Impact Wrestling a cambiare in corsa i propri piani.

Nuovo match annunciato per il Kick-Off di Hell In A Cell

Il titolo 24/7 verrà difeso nel Kicko-Off di Hell In A Cell.

Articoli Correlati