WWE NXT Report 23-01-2013

Benvenuti ad una nuova puntata di WWE NXT! Partiamo subito con l'Hall of Famer, l'Heart Break Kid, SHAWN MICHAELS! HBK è sul ring, ed il pubblico intona il suo nome a gran voce. Shawn dice che Dusty Rhodes gli ha chiesto di annunciare le nuove cinture di campione di coppia di NXT, che verranno assegnate ai vincitori di un torneo tra vari Tag Team; Shawn aggiunge che i campioni di coppia saranno il futuro della compagnia, parlando per esperienza personale avendo fatto parte egli stesso di più team. “AND IF YOU'RE NOT DOWN WITH THAT, I GOT TWO FOR YA…” ed il pubblico conclude il tutto con “SUCK IT!”.

Dopo la consueta sigla dello show Bray Wyatt compie il suo ingresso nella Fuil Sail University di Orlando, insieme alla sua Family, Luke Harper ed Erick Rowan. Wyatt si accomoda sulla sedia a dondolo sulla rampa, mentre Yoshi Tatsu e Percy Watson compiono la loro entrata, per il primo match del torneo tra Tag Team. Suona la campana e Percy e Rowan partono sul quadrato. Subito Erick parte aggressivo, stendendo con una spallata Watson, che riesce però a riprendersi connettendo un Dropkick e dando poi il cambio a Tatsu. I due lavorano sul braccio sinistro di Rowan che prova a reagire abbrancando Tatsu e dopo un Backbreaker lo porta al suo angolo dando il cambio ad Harper. Tatsu non riesce a reagire, mentre Harper e Rowan si danno continui cambi. Harper chiude in una Headlock Yoshi, che cerca l'aiuto del pubblico, e riesce a liberarsi con una Jawbreaker, ma viene di nuovo spedito all'angolo, e Rowan dopo essersi preso il cambio lo colpisce con una Body Slam. Rowan prova una Chinlock e poi colpisce con una testata Yoshi. Un altro cambio tra la Family e Tatsu è costretto ad uscire sull'apron, riuscendo a sgusciare via e dare il cambio a Watson che connette due Dropkick e una Spinebuster su Harper, ma Rowan interrompe lo schienamento e Tatsu lo butta fuori dal ring, mentre Harper stende con una Clothesline devastante Percy Watson, e lo schiena per il tre vincente.

Ci spostiamo nel backstage dove il GM Dusty Rhodes è a colluquio con Derrick Bateman e Alex Riley. Rhodes gli propone di sfidare la settimana prossima Leo Kruger e Kassius Ohno in un match valevole per l'NXT Championship Tournament; mentre i due sono in procinto di risponde appare Corey Graves. Il lottatore tatuato si lamenta di non aver ricevuto la rivincita per il titolo NXT, e di non essere stato messo nemmeno in lizza per il torneo Tag Team; Riley si intromette dicendogli che se si sente di iniziare a combattere allora può iniziare a farlo, chiamandolo inoltre “ragazzo del circo” con Bateman che di sottofondo fischietta “L'entrata dei Gladiatori” di Fucik, la classica musica da circo. Rhodes prende però di nuovo la parola puntualizzando a Graves che è stato Rollins a volere il match contro di lui, e che Langston ha voluto il match per il titolo; per il torneo di coppia, Rhodes gli dice che nessuno vorrebbe fare team con lui, nemmeno il suo ex compagno Jake Carter, e siccome Graves vuole dimostrare quanto vale, allora è proprio contro Carter che andrà stasera. Graves dice poi a Rhodes di cercare il suo avversario ed annunciargli che il suo viaggio per la conquista del titolo NXT inizierà proprio stasera.

Still To Come: Adrian Neville e Oliver Grey in azione contro i 3MB per il Tag Team Championship Tournament.

Torniamo nell'arena dove Alicia Fox compie la sua entrata, seguita dalla sua avversaria Sasha Banks. Mentre William Regal ci ricorda che la Banks è parente di Snoop Dogg, il match può partire con la Fox subito aggressiva, che sbatte all'angolo la sua avversaria; Sasha reagisce con un calcio e una Headscissor che stordice la Fox, e la stende con un Dropkick. Alicia va sull'apron e colpisce la sua avversario e poi la stende con un calcio alla testa; Irish Whip all'angolo e poi connette un Fisherman Suplex, prima di chiudere Sasha in una Headlock. La Banks soffre ma riesce a liberarsi grazie ad un Monkey Flip, e stende Alicia con delle Clothesline, ma l'ex Divas Champion reagisce e dopo aver steso la Banks prova ad abbrancarla ma Sasha la chiude in uno Small Package che le vale il tre finale e la vittoria a sorpresa.

Ci viene mostrato un video promo su Paige che si dichiara l'Anti Diva addestrata per combattere.

Siamo nel backstage dove Renee Young si presenta come nuova corrispondente/intervistatrice di NXT, e introduce Aksana, dicendo cosa si aspetta per il match che la settimana prossima la vedrà affrontare Paige. Aksana risponde che l'Anti Diva ha provato a rubarle il look, e afferma che il 2013 sarà il suo anno, e Paige sarà fuori dai giochi.

Still to Come: i 3MB contro Adrian Neville e Oliver Grey nel torneo per assegnare la cintura Tag Team.

Un altro video promo ci viene mostrato, con Conor O'Brian che appare sullo schermo dicendo di essere lui il vero “Ascension” e che sorgerà presto.

Torniamo sul quadrato dove Jake Carter è in attesa del suo avversario, Corey Graves, che non si fa attendere. Suona il gong ed il match parte con un Headlock di Graves che viene ribaltata da Carter; i due si spostano all'angolo e Carter attacca con dei pugni Graves prima di stenderlo con una spallata, ma Corey si riprende con un Back Suplex, e poi con delle gomitate ripetute. Corey applica una Chinlock modificata a Carter che a centro ring non riesce a liberarsi. Graves lascia la presa e Carter inizia ad attaccarlo, ma sbaglia all'angolo prima che Graves connetta una Spear ed applichi la sua manovra finale di sottomissione la 13th Step, che gli vale la vittoria contro il suo ex compagno di team. Dopo la vittoria Corey prende un microfono dicendo di essere prima stato derubato del suo rematch per il titolo, e poi della sua partecipazione al torneo Tag Team: per questo spera che i dirigenti stiano guardando perchè il “Savior of Misbehavior” sta dichiarando lo stato di Anarchia ad NXT. Graves inoltre dice ad Alex Riley che la prossima volta che i due si incroceranno, il suo consiglio è “Stay Down”.

Still to Come: l'NXT Champion Big E Langston in azione contro Axl Keegan.

Up Next: Neville e Grey contro i 3MB per il torneo Tag Team.

I primi ad entrare sono i 3MB composti da Drew McIntyre e Heath Slater, seguiti da Adrian Neville e Oliver Grey. I primi a partire sul quadrato sono McIntyre e Neville, con Drew in controllo del suo avversario che però riesce a liberarsi grazie alla sua agilità; McIntyre prova ad attaccarlo, ma Adrian connette una Headscissor. Drew da il cambio a Slater prima di essersi ripreso il controllo del match, ma Neville riesce a tornare al suo angolo con Grey che dopo essersi preso il cambio si focalizza sul braccio sinistro di Slater. Dopo manovre prolungate al braccio, Grey viene lanciato con una Irish Whip e colpisce Slater con un Dropkick. I 3MB escono fuori dal ring per riprendersi ma Grey prima esce e fa colpire Slater da McIntyre che sbaglia la mira, e poi Neville si lancia in corsa su di loro dalla terza corda. Andiamo in pubblicità, ed al ritorno McIntyre è in controllo di Oliver Grey che è a terra, distrae poi l'arbitro e porta al suo angolo l'avversario attaccandolo illegalmente, per poi stenderlo con una Clothesline. Slater si prende il cambio e connette un Superkick. Grey riesce a liberarsi e connettere un Back Suplex, e dare il cambio a Neville che si catapulta sul ring ma viene colpito da McIntyre sulla terza corda, e poi da Slater, ma riesce a liberarsi e connettere la sua spettacolare Corkscrew Shooting Star Press, e schiena McIntyre per il tre finale.

Siamo dunque al Main Event con Axl Keegan che è già a centro ring, in attesa del suo avversario, l'NXT Champion Big E Langston, che sfiderà in un Non Title Match. Dopo l'ingresso del campione il match può partire, e nonostante la stazza di Keegan ogni suo attacco non ha effetto, perchè Big E in un minuto lo stende con la Big Ending e si porta a casa il match. Come di consueto il pubblico intona il coro “One More Time” ed il campione non si fa attendere connettendo ancora la Big Ending, ma viene fermato dalla voce di Conor O'Brian che appare sullo schermo, dicendo che in due settimane spera che lui sia presente al suo “risveglio”. Big E non si fa impressionare dalle parole dell'Ascension, e distrugge ancora il malcapitato Keegan con la Big Ending e il Five Count, per ben due volte, a conclusione della puntata.

15,049FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati