WWE NXT Report 19-07-2018

Nonostante questo caldo estivo continua Nxt e quindi torna anche Tuttowrestling.com ed io, Captain Phenomenal 1, a portarvi come di consueto il vostro report settimanale. Cosa accadrà in questa puntata? Secondo quanto annunciato avremo il nome della sfidante della Queen of Spades per TakeOver Brooklyn. Inizialmente doveva essere un fatal 4 way tra Candice LeRae, Kairi Sane, Nikki Cross e Bianca Belair ma in settimana un tweet ha annunciato che la Belair non prenderà parte al match causa infortunio. Vero o kayfabe per ora non ci è dato saperlo perciò scaldate i motori che si parte verso la Full Sail Arena!!

Show in onore alla leggenda giapponese Masa Saito deceduto recentemente all'età di 76 anni. Iniziamo subito la puntata con un altro match che vede protagoniste 2 donne: Dakota Kai e Lacey Evans.

ONE FALL MATCH
DAKOTA KAI VS LACEY EVANS

Serie di arm drag, dropkick di Dakota che parte subito bene mettendo in mostra le sue doti nei kick ma sbaglia il running corner big boot e Lacey ne approfitta subito bloccandola in posizione tree of woe, pendulum broncobuster. Dakota accusa il colpo, Lacey la incalza con alcuni stomp ma Dakota la colpisce alla caviglia, school girl pin …1…2… Lacey torna subito in controllo del match con colpi sempre più aggressivi alla schiena di Dakota che comunque regge il colpo e si libera dopo un altro conto di 2 ad uno slingshot elbow drop …1…2… Lacey però non capitalizza e come spesso succede fa il passo più lungo della gamba mancando completamente un moonsault, si apre quindi il ritorno della Kai con una serie di violenti kaio kick, Lacey resiste e riesce a sorprendere Dakota con una slam. Dakota però non molla, scorpion kick, Lacey cade a terra pronta per la Kaiopractor ma la Lady di Nxt evita i kick e sgambetta l'avversaria e al suo risveglio piazza il Woman's Right vincente …1…2…3…

VINCITRICE: LACEY EVANS

Nel backstage al microfono di Cathy abbiamo Ricochet che racconta di conoscere molto bene i ragazzi dell'Undisputed Era, anzi ammette che Strong e O'Reilly nonostante tutto sono ottimi lottatori che amano la competizione, non può dire lo stesso di Adam Cole che si nasconde dietro a loro e al suo titolo difendendolo rare volte. Mesi fa ha trovato il modo di rubarglielo ma stavolta non si fermerà fintanto che non avrà un match con Cole uno contro uno e sarà campione.

Video sugli Street Profits tornati a riprendere i loro allenamenti per ripresentarsi al meglio ad Nxt e nella tag division.

EC3 sta camminando per l'arena discutendo di quanto fatto al Velveteen Dream descrivendolo come un non amichevole avviso che lui non prende bene i tradimenti riferendosi a quanto avvenuto alla Royal Albert Hall. Dopo aver scambiato selfie e magliette incontra il Finest Kona Reeves che si complimenta per lo stile di EC3, di classe ma non Finest quanto il suo. EC3 perde subito la pazienza ed invita Kona a lottare piuttosto che a parlare. Dopo qualche titubanza Reeves accetta, il match ci sarà.

Video su Tommaso Ciampa ed Aleister Black. I due si sfideranno settimana prossima con l'Nxt Title in palio.

Passiamo al prossimo match: torna a farsi vedere Kassius Ohno. Il suo avversario di oggi sarà tale Rick Ramirez.

ONE FALL MATCH
KASSIUS OHNO VS RICK RAMIREZ

Ohno concentrato come non mai si sbarazza del signor nessuno con il suo rolling elbow in circa 30 secondi effettivi di match.

VINCITORE: KASSIUS OHNO

L'Undisputed Era risponde alle parole di Ricochet dicendo che finalmente tutto è tornato al loro posto, hanno i titoli, hanno vinto il Dusty Classic, praticamente sono i campioni del mondo. Cole risponde invece direttamente a Ricochet affermando che il lamentarsi di come avrebbe potuto essere campione o batterlo non lo porterà a nulla, Cole è il campione e specialmente uno che non si tira indietro dinanzi alle battaglie e far arrabbiare l'Undisputed Era è una cosa di cui si pentirà molto presto.

Tornano i video di approfondimento di Nxt, oggi conosciamo meglio i War Raiders. Come nei migliori inizi di tutte le storie i due erano nemici ma poi hanno unito le forze diventando la macchina schiacciasassi che sono oggi. La loro ispirazione vichinga in realtà è un mix di diverse culture: ovviamente quella nordica, che hanno rimodernato aggiungendoci la determinazione orientale e la strategia europea facendoli diventare ciò che sono oggi. Dispetto la stazza è Rowe quello più potente dei due, mentre Hanson è più agile nonostante sia più grosso. Un incidente in moto ha cambiato la vita a Rowe, facendogli perdere il concetto di paura visto che per i medico era un miracolo che fosse sopravvissuto. Sono un team unico e Nxt imparerà molto presto a far parte del raid mentre conquisteranno i titoli anche qui ad Nxt. La guerra è appena arrivata.

Il Dream, imitando alcune movenze e stili di EC3, riassume attraverso dei filmati tutte le sue performance ai TakeOver descrivendole come Experience uniche che hanno portato sempre qualcosa di diverso è indimenticabile. Il Dream promette di aggiungere un'altra perla alla sua collezione con TakeOver Brooklyn.

MAAAAIN EVENT TIME!!! Tre ragazze a contendersi il ruolo di n1 contender. Ottima accoglienza sia per Candice, sia per Kairi e sia per Nikki. Ovviamente da spettatrice interessata Shayna si unisce ad osservare il match.

N°1 CONTENDER TRIPLE THREAT MATCH
CANDICE LERAE VS KAIRI SANE VS NIKKI CROSS

Solita partenza veloce e caotica tipica di questi match. Kairi spedisce fuori Candice ma viene sorpresa da un crossbody della Cross che fa cadere anche lei fuori ring dopo averla fatta sbattere contro il paletto. Arriva Candice a colpire la scozzese con un suicide dive. Candice va per il secondo ma Nikki non è in vena di concedere il bis, la scozzese intrappola la bionda nel telo a bordo ring e la colpisce alla schiena andando a sfoderare successivamente la Ring of Saturn che Neville solitamente usava. Nikki solleva Candice e la incastra in posizione tree of woe ma non si avvede del ritorno di Kairi che la stende con l'Interceptor e piazza un top rope double foot stomp su Candice …1…2…Kairi inizia ad applicare la Anchor ma Nikki interviene subito a rompere la presa. Candice reagisce, corner hip attack sulla Cross e rolling cannonball su Kairi ma Nikki torna a sorprenderla sulla rampa e mette Ko Candice con un inverted ddt sulla rampa. Sane si getta sulla Cross con il suo Kabuki elbow prima di rigettarla sul ring facendo segno dell'Insane Elbow, ma come sappiamo Nikki è dura a morire e si oppone al volere della giapponese, tutto questo favorisce Candice che ha il tempo di tornare sul ring e fare il classico 2×1 con una Tower of Doom. A fatica le tre si rialzano e si scambiano colpi, step up enziguri di Candice su Nikki, backfist di Kairi su Candice che però non demorde e sfrutta ancora l'offerta speciale piazzando in simultanea un ddt e una flatliner sulle avversarie. Mirino puntato sulla giapponese … LIONSAULT …1…2… Nikki ferma il pin tirandola per i capelli. HANGING WHIPLASH NECKBREAKER!! Candice rimane a terra, Nikki si carica e ha strada libera verso Kairi. Triplo Back suplex, tutto pronto per la Purge ma forse no, Nikki sembra aver qualcos'altro in mente … la carica sul paletto ma in quel momento rinviene Candice … small package …1…2… UNPRETTIER della LeRae … ALTRO LIONSAULT …1…2… INSANE ELBOW DI KAIRI SU CANDICE …1…2…3…

VINCITRICE E NUOVA N°1 CONTENDER: KAIRI SANE

Bel Main Event messo su dalle tre ragazze. A questo punto credo che per Nikki sia ora di riunirsi ai suoi compagni a Smackdown. Candice avrà tempo per risplendere ma per ora a Brooklyn avremo la rivincita del Mae Young Classic. Riuscirà la Pirate Princess a conquistare il tesoro? Non ci è dato saperlo oggi.

Kairi per il momento si gode la vittoria mentre Shayna ostenta sicurezza. Lo show termina qui, ci rivediamo tra una settimana. A presto e Ciao!!

15,941FansLike
2,607FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati